per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

SCONFIGGERE LA POVERTA'

Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo

Dal 1999 al 2013, il numero di persone nel mondo che vivono sotto la soglia di povertà estrema è sceso del 28%, passando da 1,7 miliardi a 767 milioni. In Italia, nel 2016 le famiglie in povertà assoluta erano 1,6 milioni per un totale di 4,7 milioni di individui, il livello più alto dal 2005.

"Sradicare la povertà e promuovere la ricchezza": a New York l'Hlpf 2017

Nella città americana dal 10 al 19 luglio avrà luogo il prossimo vertice delle Nazioni Unite per il monitoraggio e la collaborazione internazionale sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile contenuti nell'Agenda 2030.

"Sradicare la povertà e promuovere la ricchezza in un mondo che cambia": ecco il tema al centro del dibattito nell'High Level Political che si terrà a New York dal dal 10 al 19 luglio 2017.
Il vertice annuale Onu, il cui compito fondamentale è quello di coordinare il network di controllo e revisione a livello globale, in linea con l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, sullo sviluppo sostenibile e la applicazione dell'Agenda 2030, ha per il primo anno un tema circoscritto e si ripropone di concentrarsi su alcuni Goal in particolare.

  • Goal 1: Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo
  • Goal 2: Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile
  • Goal 3: Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età
  • Goal 4: Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti
  • Goal 5: Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze
  • Goal 9: Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile
  • Goal 14: Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile
  • Goal 17: Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Se infatti a partire dal primo anno, nel 2013 a Rio, il vertice aveva uno slogan ma non si concentrava espressamente su alcuni Goal, ricordiamo il 2016, in cui la frase chiave era “Non lasciare nessuno indietro”, quest'anno e fino agli Hlpf programmati fino al 2019, avranno dei focus più precisi su determinati Goal.

di Elis Viettone

martedì 08 novembre 2016
#ASviS_Altre_News #goal1

Aderenti

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale