per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

CITTÀ E COMUNITÀ SOSTENIBILI

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

Nel 2015, il 54% della popolazione mondiale (4 miliardi di persone) viveva nelle città, mentre si prevede che entro il 2030 saranno in totale cinque miliardi le persone che risiederanno in agglomerati urbani. In Italia, nel 2015 l’11,3% della popolazione soffriva di disagio abitativo nelle aree densamente popolate, contro una media Ue del 5,2%.

Documenti

OECD Survey on Planning and Coordinating the implementation of the SDGs, 2016

L’indagine dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico circa il coordinamento e la realizzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

The Sustainable Development Goals Report 2016, 2016

Il rapporto inaugurale sul monitoraggio dei progressi relativi agli SDGSs.

Rapporto ASviS 2016 - L'Italia e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

La prima analisi della situazione dell’Italia rispetto ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile sottoscritti all’Onu sviluppata dall'ASviS grazie al contributo di tutti i suoi aderenti. Analisi e proposte per fotografare la situazione del nostro paese e supportare gli sforzi per raggiungere gli obiettivi concordati.

Rapporto nazionale Habitat III sullo sviluppo urbano sostenibile, 2016

Lo studio descrive le peculiarità della aree urbane del nostro Paese e le trasformazioni in atto, attraverso l’approfondimento di ambiti tematici capaci di restituire significativamente la complessità del sistema insediativo italiano. Il rapporto è il frutto della collaborazione tra Ministeri, Amministrazioni territoriali e Centri di studio in materia urbanistica, con il coordinamento della Presidenza del Consiglio. La Dgcs del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha contribuito per il capitolo dedicato agli interventi della Cooperazione italiana in ambito urbano.

Habitat III, New Urban Agenda, 2016

Orientare la politica di sviluppo urbano in tutto il mondo nei prossimi due decenni: ecco lo scopo della Seconda Assemblea Mondiale dei governi locali e regionali che ha collaborato all'elaborazione della Nuova agenda urbana (Nua) presentata alla conferenza delle Nazioni Unite sugli insediamenti umani e lo sviluppo urbano sostenibile Habitat III, che si svolta a Quito, in Ecuador, dal 17 al 20 ottobre.

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale