per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

CITTÀ E COMUNITÀ SOSTENIBILI

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

Nel 2015, il 54% della popolazione mondiale (4 miliardi di persone) viveva nelle città, mentre si prevede che entro il 2030 saranno in totale cinque miliardi le persone che risiederanno in agglomerati urbani. In Italia, nel 2015 l’11,3% della popolazione soffriva di disagio abitativo nelle aree densamente popolate, contro una media Ue del 5,2%.

L'Italia e il Goal 11: l'indicatore composito ASviS

Per monitorare la situazione del Paese rispetto agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, l’ASviS ha introdotto una serie di strumenti statistici e analitici originali e innovativi, un unicum nel panorama internazionale. Oltre a un data base con le serie storiche di tutti gli indicatori selezionati dall’ONU e messi a disposizione dall’Istat, presentiamo indicatori compositi relativi ai singoli SDGs in una prospettiva temporale così da fornire una misura sintetica e di facile lettura del percorso di avvicinamento, o di allontanamento, agli stessi.

L’indicatore composito relativo all’obiettivo 11 è stato costruito sulla base dei seguenti indicatori:

  • Indice di bassa qualita dell'abitazione
  • Spesa pubblica pro capite a protezione delle biodiversita e dei beni paesaggistici Euro
  • Spesa pubblica per i servizi culturali
  • Rifiuti urbani conferiti in discarica sul totale dei rifiuti urbani raccolti 
  • Municipal waste generated
  • Esposizione della popolazione urbana all'inquinamento atmosferico da particolato <2.5μm
  • Esposizione della popolazione urbana all'inquinamento atmosferico da particolato <10μm

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale