per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

SCONFIGGERE LA FAME

Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile

Negli ultimi anni l’insicurezza alimentare globale ha ripreso a crescere per la prima volta dal 2003 e oggi soffrono la fame 815 milioni di persone. In Italia l’agricoltura registra risultati positivi in termini di eco-efficienza, ma permangono i fenomeni di sfruttamento del lavoro e di evasione fiscale.

Documenti

OECD Survey on Planning and Coordinating the implementation of the SDGs, 2016

L’indagine dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico circa il coordinamento e la realizzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

The Sustainable Development Goals Report 2016, 2016

Il rapporto inaugurale sul monitoraggio dei progressi relativi agli SDGSs.

Rapporto ASviS 2016 - L'Italia e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

La prima analisi della situazione dell’Italia rispetto ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile sottoscritti all’Onu sviluppata dall'ASviS grazie al contributo di tutti i suoi aderenti. Analisi e proposte per fotografare la situazione del nostro paese e supportare gli sforzi per raggiungere gli obiettivi concordati.

Cesvi, L'indice Globale della Fame 2016, 2016

L’Indice globale della fame, uno dei rapporti internazionali che misura la fame nel mondo in un’ottica multidimensionale. Il rapporto raccoglie le misurazioni del livello di fame registrato in 118 paesi.

FAO, Peace, Conflict and Food Security, 2016

La Fao analizza e spiega il rapporto che lega la fame e la povertà con i conflitti civili e l’instabilità politica nei paesi coinvolti in guerre interne. In particolare, il rapporto si sofferma sul circolo vizioso che si è instaurato, facendo della fame e della mancanza di sicurezza alimentare causa ed al tempo stesso effetto delle guerre civili

UNEP, Food Systems and Natural Resources, 2016

L'International Resource Panel evidenzia come si renda sempre più necessaria una significativa revisione del sistema alimentare mondiale per far fronte alla sfida della fame nel mondo, di un uso più efficiente delle risorse naturali e arginare i danni ambientali.

Aderenti

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale