per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

Tor Vergata accoglie la sfida della sostenibilità con nuovi progetti di ricerca

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ha pubblicato un bando per progetti di ricerca scientifica di ateneo legati agli Obiettivi di sviluppo sostenibile, con uno stanziamento complessivo di 1,5 milioni di euro.

“L'accesso a fonti energetiche rinnovabili e sostenibili, la trasmissione della cultura e la conservazione del patrimonio culturale, il diritto alla salute, al benessere, a una qualità di vita adeguata, la corretta gestione delle risorse economiche e della politica sono le grandi sfide del 21° secolo”. Inizia così il bando “Mission: Sustainability” firmato dal rettore Giuseppe Novelli dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e pubblicato il 22 dicembre, per progetti di ricerca scientifica destinati ai ricercatori dell’Ateneo.

Nella domanda di partecipazione, che deve essere presentata tra il 16 gennaio e il 24 febbraio 2017, è necessario “selezionare almeno uno dei 17 Obiettivi (Sustainable Development Goals - SDG) indicati dall’Onu, indicando i relativi target e gli elementi della mission e della vision di Ateneo che il progetto intende contribuire a realizzare”.

Lo stanziamento complessivo a favore dell’iniziativa, che ammonta a un milione e mezzo di euro, sarà destinato a progetti della durata di un anno e mezzo proposti da gruppi di ricerca formati da almeno tre professori e/o ricercatori di Tor Vergata coordinati da un unico Principal Investigator. I fondi potranno essere impiegati, oltre a coprire le spese dei materiali inventariabili e di consumo, per organizzare congressi, realizzare missioni o diffondere pubblicazioni.

La graduatoria finale, redatta da una commissione nominata dal Rettore dell’Ateneo, sarà basata sui seguenti criteri: merito scientifico e natura innovativa del progetto; chiarezza, credibilità, fattibilità degli obiettivi e impatto del progetto, tenendo in considerazione la mission dell’Ateneo; qualità del Principal Investigator e del gruppo di ricerca; congruità e appropriatezza delle voci di spesa.

Nel novembre del 2015 l’Università “Tor Vergata”, uno degli enti fondatori dell’ASviS, ha adottato lo sviluppo sostenibile come sua Missione e Visione, con la volontà di tradurre i nuovi principi sul piano della didattica, della ricerca e del rapporto con il territorio nel quadro concettuale disegnato dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Per scaricare il bando clicca qui

 

di Flavia Belladonna

martedì 27 dicembre 2016
#goal4 #ASviS_News_Aderenti

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale