per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

Il food system a Seeds&Chips 2018 con un concorso sull’uso delle acque

Milano diventa la capitale mondiale della Food Innovation, con un focus sull’uso sostenibile dell’acqua, nell’incontro 7-10 maggio. Tra gli ospiti, Howard Schultz, direttore esecutivo di Starbucks, e John Kerry, segretario di Stato Usa con Obama.

Sarà l’acqua il tema di approfondimento della quarta edizione del Seeds&Chips. The Global Food Innovation Summit, l’evento dedicato alla tecnologia alimentare, che si terrà al MiCo - Milano Congressi, dal 7 al 10 maggio. Ideata e curata dall’imprenditore Marco Gualtieri, l’iniziativa ha l’obiettivo di dare spazio al meglio dell’innovazione italiana e internazionale applicata al cibo e di stimolare il dibattito sulla tecnologia applicata alla filiera alimentare, mettendo in comunicazione start-up, istituzioni, università, scienziati, investitori, opinion leader, policy maker e chef. All’emergenza acqua, oltre alle conferenze e ai dibattiti con ospiti internazionali, è stato dedicato il concorso WaterFirst!, destinato agli innovatori di tutto il mondo per sviluppare progetti sull’uso sostenibile delle risorse idriche mondiali, il migliore dei quali vincerà 10 mila euro.

Ad inaugurare le quattro giornate di Summit, insieme al saluto del portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini, saranno due relatori d’eccezione: Howard Schultz, il direttore esecutivo di Starbucks, e John F. Kerry, il 68° segretario di Stato americano, che ha operato durante il secondo mandato presidenziale di Barack Obama. Il 7 maggio prenderà la parola Howard Schultz, che farà ritorno a Milano, dove trent’anni fa ha trasformato l’esperienza italiana del caffè nel concept vincente della sua azienda, una tra le prime a sostenere la responsabilità sociale d’impresa e il Global Impact Report nel 2016, attenta alla sostenibilità, alla vendita ecologica, che combatte contro i rischi ambientali delle piantagioni di caffè e fornisce diversi benefici ai dipendenti. L’8 maggio sarà la volta di John F. Kerry, figura chiave negli accordi bilaterali tra Stati Uniti e Cina nel 2014, nell’adesione degli Usa agli Accordi di Parigi sul clima e presidente della Fondazione ecologista Our Oceans, che parlerà di cambiamento climatico e alimentazione, alla luce della sua decennale esperienza nel campo della sostenibilità e delle politiche ambientali e in continuità con il discorso programmatico pronunciato nella scorsa edizione di Seeds&Chips da Barack Obama.

Centinaia di ospiti internazionali, poi, si confronteranno su alcuni temi chiave del food system, come il cambiamento climatico, la robotica, l’e-commerce, l’agricoltura di precisione, la sostenibilità, la riduzione degli sprechi, l’economia circolare, i nuovi cibi, i superfood, la sicurezza alimentare nei Paesi emergenti, i Big Data, la tracciabilità e le stampe 3D. Come ogni anno, inoltre, sarà dato ampio spazio ai giovani under 30, che saranno presenti durante ogni conferenza come relatori, presenteranno i propri progetti agli esperti e si confronteranno con i leader della food industry.

di Viola Brancatella

 

Visita il sito

 

lunedì 30 aprile 2018
#goal2 #goal6 #ASviS_Altre_News

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale