per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

L’Ungc lancia una piattaforma per aiutare le imprese a diventare più sostenibili

Si chiama “The academy”, la prima piattaforma di formazione online che fornisce alle imprese le conoscenze e le competenze necessarie per raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità. 24/9/2018

 

Per supportare al meglio il processo verso la sostenibilità d’impresa, la  United nations Global compact (Ungc), il 12 settembre, ha ufficialmente lanciato “The academy”. La piattaforma di apprendimento e-learning è stata creata con lo scopo di fornire alle imprese le conoscenze e le competenze necessarie per raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità, mitigare i rischi dell’azienda e conseguire il loro piano di crescita a lungo termine contribuendo all’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. I partecipanti al corso potranno scegliere le tematiche che più interessano la loro realtà aziendale, accedendo a sessioni interattive anche on demand tenute da esperti, corsi specifici e strumenti di monitoraggio, tutto all’interno di una rete internazionale di imprese sostenibili.

Tramite la piattaforma ogni impresa avrà anche la possibilità di allineare le proprie strategie ed azioni ai “Dieci principi guida” già diffusi dalle Nazioni unite per le imprese e i diritti umani. Su questi l’Ungc, in collaborazione con Gri, ha creato il documento “Integrating the SDGs into corporate reporting: a practical guide” per mettere al centro del proprio operato la sostenibilità ambientale, sociale ed economica, di cui ci siamo occupati in questo articolo.

Il settore privato gioca un ruolo molto importante nel fornire soluzioni che possano risolvere queste sfide generando allo stesso tempo opportunità di business. Si prevede che gli SDGs possano generare minimo 12mila milioni di dollari sul mercato entro il 2030, motivo per cui identificando e mitigando i rischi per le persone e l’ambiente e fornendo nuovi prodotti e strumenti che supportino lo sviluppo sostenibile, le imprese potranno raccogliere i benefici per loro stesse e per i mercati da cui dipendono.

Lo ha ribadito Lise Kingo, amministratore delegato e direttore esecutivo della Ungc: “Per raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, abbiamo bisogno che le aziende facciano un passo avanti e si facciano coinvolgere a pieno nel processo. Attraverso la Academy, stiamo rispondendo alla richiesta delle imprese di fornire maggiori indicazioni per aiutarli ad applicare un approccio basato su principi dello sviluppo sostenibile”.

Per saperne di più sulle Academy e come partecipare, cliccare qui.
Per un primo sguardo, visita la nuova piattaforma.

 

 

di Alice Rinalduzzi

lunedì 24 settembre 2018
#goal9 #ASviS_Altre_News #goal4 #goal17

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale