per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

L’Alleanza sostiene il global climate strike for future di venerdì 15 marzo

Alla grande dimostrazione promossa dagli studenti parteciperà anche il Segretariato dell’ASviS, che ha messo a disposizione i suoi strumenti di diffusione. Impegno per continuare a sostenere i giovani anche dopo la manifestazione. 13/3/2019

Venerdi 15 marzo si terrà il Global Climate Strike For Future un movimento spontaneo, nato dal basso, per chiedere interventi concreti contro il riscaldamento globale e per proteggere il Pianeta. L'iniziativa è stata ispirata dall'esempio di Greta Thunberg, giovane studentessa sedicenne che sciopera davanti al parlamento svedese ogni venerdì da oltre sei mesi. Il 15 marzo sono previsti eventi in 51 Paesi del mondo. In Italia in poco più di due mesi il movimento ha visto una crescita esponenziale, con appuntamenti ogni venerdì in oltre 40 città e con mobilitazioni in programma per il 15 marzo in 80 piazze. Lo sciopero è lo strumento che i ragazzi hanno individuato per farsi sentire, non sentendosi rappresentati da nessuna istituzione. Da quando è iniziato il movimento globale #Fridaysforfuture per mobilitare le politiche contro il cambiamento climatico, i media hanno dato ampio risalto all'iniziativa in tutto il mondo.

L'ASviS sta offrendo il suo sostegno a questa presa di consapevolezza da parte delle giovani generazioni. Il Segretariato dell'Alleanza parteciperà alla manifestazione prevista a Roma il 15, dalle 11 alle 14 in Piazza della Madonna di Loreto, con cartelloni che rimandano all'Agenda 2030 e ai suoi Obiettivi. Inoltre diamo voce ai ragazzi attraverso i nostri social media lanciando una call to action. Chi di loro manifesterà nelle piazze o nelle strutture scolastiche è invitato a pubblicare un video di 30 secondi per chiedere ai leader un'azione specifica volta a contrastare il cambiamento climatico e invertire la rotta, usando l'hashtag promosso dall'ASviS #2030ilfuturochevoglio e inserendo il tag alla nostra pagina Facebook (@asvisitalia), Twitter (@ASviSItalia) o Instagram (@festivalsvilupposostenibile).

Inoltre abbiamo segnalato gli eventi legati a #Fridaysforfuture sui nostri canali: con un servizio del Tg ASviS di giovedì 21, una copertina, l'editoriale della settimana sulla nostra newsletter già il 31 gennaio e la presenza di un esponente italiano del movimento per intervenire durante la trasmissione di Alta sostenibilità su Radio Radicale.

L’azione, con il supporto dell’ASviS, non deve esaurirsi il 15 marzo. L’Alleanza mette a disposizione diversi strumenti per continuare a informare e sensibilizzare docenti e studenti sul tema. Per esempio, l'ASviS offrirà gratuitamente, sul proprio sito, 1000 credenziali per seguire il corso e-learning sull'Agenda 2030 per chi effettuerà la richiesta nel periodo dal 15 al 29 marzo. L'attivazione delle credenziali avverrà entro sette giorni dalla richiesta e avranno una durata di 30 giorni a partire dalla data di attivazione.

Di seguito alcuni link utili sul movimento #Fridaysforfuture:

 

a cura di Donato Speroni

#ASviS_Altre_News

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale