per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

News

“Obiettivo 2030”: al Villaggio per la Terra un acceleratore della sostenibilità

In occasione della Giornata mondiale della Terra il 22 aprile, ASviS ed Earth Day Italia hanno presentato una nuova piattaforma online per diffondere la conoscenza e condividere iniziative e buone pratiche legate ai 17 SDGs.

Una Giornata mondiale della Terra dedicata tutta agli Obiettivi di Sviluppo sostenibile quella celebrata dalla kermesse per la tutela dell'ambiente organizzata a Roma a villa Borghese dal 21 al 25 aprile da Earth Day Italia e Movimento dei focolari. L'appuntamento annuale con il “Villaggio per la Terra”, ha infatti visto in questa edizione la costruzione di 17 “piazze” rappresentate da altrettanti tendoni blu all'interno dei quali partecipare a dibattiti e approfondimenti, guardare video e dialogare con chi attivamente si spende sul territorio per l'attuazione dell'Agenda 2030 dell'Onu.

Inoltre nei cinque giorni di eventi, spazio a spettacoli, riflessioni, musica, presentazioni si progetti e buone pratiche sui temi della sostenibilità, con una particolare attenzione ai più piccoli che, attraverso gioco, sport, scienza e contatto con natura possono imparare a ragionare con una nuova mentalità che tenga conto anche delle problematiche e delle sfide che riguardano ciascun cittadino del mondo.

Al centro del Villaggio per la Terra di quest’anno ci saranno dunque i 17 Sustainable Development Goals (SDGs) e le azioni necessarie a livello di Paese, ma anche di comunità internazionale, per raggiungerli, mentre in ognuna delle cinque giornate si affronterà in un talk-show una delle cinque aree tematiche in cui possibile raggruppare gli SDGs: “People, Planet, Prosperity, Peace, Partnership”.

Proprio il 22 aprile, nel giorno riservato a “Planet”, dopo i saluti e il rinnovato impegno della sindaca di Roma, Virginia Raggi, è stato presentato alla presenza del ministro dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, “Obiettivo 2030”, il progetto ideato da ASviS e Earth Day Italia per diffondere la cultura della sostenibilità e i 17 Obiettivi.

Grazie a una piattaforma online la società civile, i cittadini, le scuole, le amministrazioni, le imprese e tutti gli stakeholder, appartenenti sia al settore pubblico, sia privato, sia no-profit, potranno condividere progetti e iniziative e mettere a disposizione materiali informativi quali documenti video, immagini, studi. In pratica, un “acceleratore della sostenibilità” per contribuire alla divulgazione dell’informazione e allo scambio di nuove idee e soluzioni a sostegno di uno sviluppo sostenibile.

Altro significativo e concreto progetto è quello lanciato sempre dal palco di “Obiettivo 2030” dal vicedirettore del quotidiano la Repubblica, Sergio Rizzo, che ha annunciato da parte del suo giornale l'avvio di una campagna di sensibilizzazione sull'uso consapevole e responsabile della plastica: ogni settimana inchieste, reportage e attività sul territorio per informare e coinvolgere i lettori su questo tema.

 

di Elis Viettone

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale