Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Lorenzo Scheggi Merlini

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Archivio Flash news

G20 Agricoltura: approvata la Dichiarazione congiunta

I ministri riunitisi il 17 e 18 settembre a Firenze per il G20 Agricoltura hanno approvato la Dichiarazione finale in cui è stata ribadita la volontà di raggiungere l’Obiettivo fame zero (Goal 2) e di non adottare alcuna misura restrittiva ingiustificata che possa portare a un’estrema volatilità dei prezzi alimentari nei mercati internazionali.

Al via il Servizio Civile ambientale e per lo sviluppo sostenibile

Nasce il Servizio Civile ambientale e per lo sviluppo sostenibile: lo ha annunciato il ministero della Transizione ecologica, che stanzierà 10 milioni di euro per l’anno 2022. Altri 10 milioni arriveranno dal Dipartimento per le politiche giovanili per il 2021. Si tratta di una serie di progetti finalizzati alla transizione ecologica: il programma ha l’obiettivo di valorizzare gli operatori volontari e orientare i giovani verso i green jobs.

Fondi Esg: più di due su tre non sono allineati all’Accordo di Parigi

Un rapporto di InfluenceMap evidenzia come, di 593 fondi Esg analizzati, il 71% sia disallineato dagli obiettivi climatici globali; risultati negativi anche per altri 130 fondi a tema climatico, di cui il 55% non rispetta l’Accordo di Parigi. I dati derivanti dalla ricerca mostrano una mancanza di consistenza e trasparenza, che potrebbe tradursi in problemi sia per gli investitori che per il raggiungimento degli obiettivi climatici.  

Presentato il primo manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana

Il manifesto, frutto del lavoro di 2mila studenti di 57 scuole italiane su iniziativa di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva, è stato consegnato al ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini. Il documento avanza proposte per immaginare e delineare la mobilità e le comunità del futuro

Cciced: a Pechino la riunione annuale su sostenibilità e sviluppo

La riunione, dal titolo “Per la natura e l’umanità: costruire una comunità insieme”, ha coinvolto esperti di tutto il mondo e ha affrontato un’agenda ambiziosa. Il tema della riduzione delle emissioni di carbonio è stato esaminato sotto diversi aspetti, dall’impatto nelle aree urbane, alle tecnologie green, al ruolo degli oceani.

Da Marsiglia l’appello Iucn per la tutela della biodiversità

Il Congresso dell’Unione mondiale per la conservazione della natura (Iucn), che si è concluso a Marsiglia l’11 settembre, si è concentrato sulla duplice sfida esistenziale di fronte al pianeta: il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità. Il manifesto di Marsiglia, che rappresenta il principale documento conclusivo del Congresso, sottolinea come ormai l’umanità sia avviata verso un punto di non ritorno.

Farm to fork: via libera da due Commissioni del Parlamento Ue

Il 10 settembre la Commissione agricoltura e la Commissione ambiente del Parlamento europeo hanno approvato un report su “Farm to fork”. La strategia “dal campo alla tavola” sostiene i target ambientali proposti nell’Ue nell’ambito del Green deal, come il taglio dell’uso dei pesticidi pari al 50% entro il 2030 e il dimezzamento dell’uso di antibiotici in agricoltura. Questi obiettivi dovranno essere riflessi nei piani strategici nazionali.

Generali lancia un premio per le Pmi innovative

Assicurazioni Generali ha istituito il premio EnterPRIZE destinato alle piccole e medie imprese (Pmi) europee leader nel proprio settore che hanno introdotto innovazioni nel campo della sostenibilità, migliorando il benessere e i legami sociali nelle proprie comunità. Il premio mira a spingere le Pmi a sviluppare modelli di attività sostenibili, a stimolare il dibattito sui temi della sostenibilità e a creare una piattaforma paneuropea delle aziende innovative.

Scuola di alta formazione per la transizione ecologica: iscrizioni al via

Dal 15 ottobre prendono il via i corsi organizzati da Safte, Scuola di alta formazione per la transizione ecologica, promossa da Ecomondo, sotto la direzione dell’Università di Bologna, in collaborazione con Legambiente. Un’offerta formativa indirizzata a manager, dirigenti, amministratori che intendono trasformare le attività delle proprie aziende. Aperte le iscrizioni.

Presentato a Bruxelles il piano normativo per i green bonds

Il Commissario europeo al bilancio, Johannes Hahn, ha presentato il quadro normativo che regolerà l’emissione dei titoli verdi da parte della Commissione Ue. Si tratta di uno schema volontario che definisce ciò che può essere commercializzato come green e mira a garantire gli investitori che i fondi saranno destinati a progetti verdi. La Commissione intende emettere obbligazioni verdi fino a 250 miliardi di euro, pari al 30% del Next Generation Eu.

Pac: #CambiamoAgricoltura presenta il proprio Manifesto

In occasione dell’avvio dei lavori per la definizione del Piano nazionale strategico (Pns) che dovrà delineare l’agricoltura del Paese dal 2022, la coalizione #CambiamoAgricoltura, in rappresentanza di un ampio partenariato economico e sociale, ha presentato il proprio Manifesto, che riporta i principi fondanti del Pns: sostegno all’agricoltura biologica, salvaguardia della biodiversità, attenzione per il benessere animale.

Filantropia per il clima: la dichiarazione promossa da Assifero

Assifero ha lanciato ufficialmente la Dichiarazione d'impegno di Fondazioni ed Enti filantropici sul cambiamento climatico. Già 61 organizzazioni hanno aderito ai sei principi della dichiarazione, per esprimere la volontà di tutelare insieme il futuro climatico e sociale del pianeta, condividendo le risorse economiche ed intellettuali.

Fao: due tools per il sequestro del carbonio organico nel suolo

La corretta gestione dei terreni agricoli e il sequestro del carbonio organico del suolo (Soc) sono elementi chiave nell’azione per il clima. La Fao lancia due strumenti pratici per ricarbonizzare il suolo a livello globale: un manuale tecnico con soluzioni pratiche per ogni terreno e GSOCseq, una mappa che mostra quanta CO2 può essere sequestrata dal suolo.

Green Community per RiGenerazione Scuola: aperte le candidature

Valorizzare idee e progetti già in corso nelle scuole, diffondendo la cultura della sostenibilità: è l’obiettivo della Green Community, la rete nazionale voluta dal ministero dell’Istruzione per supportare lo sviluppo della transizione ecologica e culturale prevista dal Piano RiGenerazione Scuola. La Community sarà costituita da rappresentanti di istituzioni e organizzazioni. Candidature aperte fino al 15 ottobre.

La Bei avvia una consultazione per la politica dei trasporti

Avviata la revisione della politica dei trasporti da parte della Banca europea per gli investimenti (Bei). La consultazione pubblica prevede che si possano mandare commenti e suggerimenti sulle scelte da compiere entro il prossimo 29 ottobre. La banca ogni anno finanzia circa 60/70 miliardi di attività economiche e ha già rivisto la propria politica sull’energia, escludendo i fossili.

Cep: per emissioni zero al 2050 generazione di rinnovabili va quintuplicata

È stata pubblicata dal Centres for european policy network (Cep) un’analisi incentrata sulle proposte della Commissione europea sul tema dell’energia rinnovabile offshore. I ricercatori avvertono che la generazione di energie rinnovabili, come l’eolica e quelle del moto ondoso delle maree, deve essere quintuplicata entro il 2030 per raggiungere emissioni zero al 2050.

Al via il premio Innovatori responsabili

Regione Emilia-Romagna indice il premio Innovatori responsabili, per valorizzare le migliori iniziative coerenti con i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030. L’edizione di quest’anno è focalizzata sui traguardi del Patto per il lavoro e per il clima, sottoscritto nel dicembre 2020, e sulla strategia regionale 2030, realizzata con la collaborazione dell’ASviS. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata per le ore 13.00 del 30 settembre.

Una foto per la transizione ecologica

Alla sfida di una transizione ecologica che sia sostenibile da un punto di vista ambientale, sociale ed economico, è dedicata la quinta edizione del concorso fotografico di Quotidiano Energia. Le foto che parteciperanno alla competizione dovranno raffigurare esempi di transizione sostenibile. Il fotografo avrà la possibilità di scattare una foto che raffigura una transizione ecologica e sostenibile a tutto tondo.

Save the children: sono troppi i bambini senza istruzione

L'istruzione gioca un ruolo fondamentale per proteggere i più piccoli dalla povertà, dalla violenza, dallo sfruttamento e dall'abuso. Tuttavia, prima dello scoppio della pandemia che ha aggravato le sfide educative soprattutto nei Paesi in cui il problema era già presente, erano 258 milioni i bambini in età scolare (uno su sei) che non potevano andare a scuola. Una situazione drammatica fotografata dal rapporto di settembre di Save the children.

SDGame, un quiz per diffondere lo sviluppo sostenibile

Contribuire all’informazione riguardo i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile attraverso forme leggera e interattive di apprendimento. Con questo scopo nasce SDGame, iniziativa promossa da gisAction per porre all’attenzione collettiva i temi dell’Agenda 2030, integrando la dimensione geografica e la visualizzazione dei risultati su una mappa globale. SDGame è pensato anche per la didattica nelle scuole.

Un podcast per immaginare il capitalismo del futuro

Saranno condotte da Amit Bouri, Ceo e cofondatore del Global impact investing network, le puntate del nuovo podcast su capitalismo e futuro. Nelle puntate saranno tracciati i possibili percorsi ed evoluzioni del mondo della finanza e dei suoi attori, in modo che diventi uno dei motori del cambiamento sociale e sia in grado di aiutare nel far fronte alle grandi sfide del nostro tempo.

L’Italia punta sull’aiuto pubblico multilaterale

I fondi della cooperazione pubblica allo sviluppo si dividono in bilaterali e multilaterali, a seconda della via attraverso cui arrivano ai Paesi destinatari. Negli ultimi 60 anni, al di là di pochi intervalli di tempo, l’Italia ha preferito canali multilaterali che hanno avuto un andamento più stabile. Al contrario, l'aiuto bilaterale ha una curva temporale meno definita. È quello che emerge dal rapporto Openpolis sulla cooperazione. 

Contro la plastica nei mari: “serve azione drastica”

“Entro il 2040, la quantità di plastica che fluirà nell'oceano triplicherà, a meno che non venga intrapresa un'azione drastica”. Lo ha detto il direttore esecutivo dell'Unep, Inger Andersen, alla Conferenza ministeriale sui rifiuti marini e l'inquinamento da plastica convocata dai governi di Ecuador, Germania, Ghana e Vietnam. Scopo dell’evento: costruire la volontà politica per una strategia globale coerente per porre fine all'inquinamento marino da plastica.

Il Mims pubblica un bilancio dei primi sei mesi

Investimenti, messa in sicurezza delle infrastrutture, disegno e attuazione del Pnrr, sostenibilità al centro delle nuove infrastrutture e della mobilità, gestione delle criticità, innovazione organizzativa. Sono le direttrici sulle quali si è concentrata l’azione del Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) Enrico Giovannini, che ha diffuso un bilancio dei primi sei mesi di attività.

UniCredit foundation contro le discriminazioni dei ragazzi più fragili

Lo scorso giugno UniCredit foundation ha lanciato la “Call for projects 2021 – Infanzia e adolescenza” rivolta agli enti del Terzo settore. Una misura che ha l’obiettivo di creare condizioni più favorevoli per tutti i minori che si trovino in situazioni di malattia, disabilità, disagio, isolamento, discriminazione o ineguaglianza.

Onu: addio alla benzina super

Le Nazioni unite hanno annunciato che la benzina con piombo è fuori commercio in tutto il mondo. Il risultato è il frutto di una campagna durata quasi venti anni per indurre tutti i Paesi che ne facevano uso a passare a carburanti meno inquinanti e pericolosi per la salute. L’Algeria, che era l’ultimo Paese che ancora ne consentiva la vendita, ha interrotto la distribuzione di benzina con piombo a luglio, rendendo così possibile l’atteso risultato. 

Cittadini europei in difesa di api e agricoltori

“Salviamo api e agricoltori” è il titolo di un'ambiziosa Iniziativa dei Cittadini europei (Ice) per raccogliere un milione di firme in tutti i 27 Paesi dell’Unione europea al fine di rendere l’agricoltura più sostenibile. Per rilanciare la raccolta delle firme, l’Alleanza italiana per l’Ice “Salviamo api e agricoltori” organizza un tour in camper in otto città italiane, che terminerà il prossimo 8 settembre a Roma, con una udienza di Papa Francesco.

Una open call per gli imprenditori del futuro

Parità di genere, imprese, innovazione, riduzione delle diseguaglianze, città e comunità sostenibili, consumo e produzione responsabili, pace, istruzione, giustizia e istituzioni solide. Questi i temi dei One day hackathon, eventi online dedicati ai progetti sostenibili messi in campo dai giovani. Le iniziative fanno parte nel progetto Welfare di prossimità. L’obiettivo: costruire una Rete di hub di prossimità pensati per valorizzare l’impegno dei ragazzi.

L’impatto ambientale delle plastiche monouso nell’Ue

È uscito il rapporto “Addressing single-use plastic products pollution, using a life cycle approach”. Il lavoro riassume le principali conclusioni sulle prestazioni ambientali di otto diversi prodotti di plastica monouso rispetto alle loro alternative. Include anche una panoramica delle azioni politiche e degli strumenti che molti Stati membri dell’Unione europea hanno utilizzato per affrontare l'inquinamento derivante dai prodotti di plastica monouso.

Al via progetto Belt, aderisce anche la Città metropolitana di Bologna

Partner del progetto europeo Horizon 2020 Belt, la Città metropolitana di Bologna ha reso disponibili due white paper per le centrali di acquisto pubbliche e private. Lo scopo dell’iniziativa: favorire e rendere più semplice la transizione ecologica che dal 1 settembre 2021 porterà una nuova etichettatura delle sorgenti luminose avviata dall’Unione europea la scorsa primavera. 

Greenpeace: ecco i costi della crisi climatica in Italia

Dal 2013 al 2019 il danno economico provocato da frane e alluvioni in Italia è stato pari a 20,3 miliardi di euro, per una media di quasi 3 miliardi l’anno. Emilia-Romagna, Campania, Toscana, Abruzzo, Liguria le regioni più colpite. È quello che emerge dal rapporto di Greenpeace “Quanto costa all’Italia la crisi climatica?”. Il report spiega anche che solo il 10% dei danni è stato risarcito dallo Stato e dalle regioni.

Oil: una fotografia dei lavoratori stranieri

Il Global estimates on international migrant workers: results and methodology, presentato dall’Oil, calcola le stime più recenti sui lavoratori migranti a livello internazionale, fornendo analisi disaggregate per età, sesso, fascia di reddito nazionale e metodologia di stima. Il report precede l'inizio della crisi sanitaria e offre un punto di riferimento rispetto al quale i cambiamenti dovuti al Covid possono essere analizzati in futuro.

Adb: in Asia 75-80 milioni di poveri in più per Covid-19

Secondo un nuovo rapporto della Asian development bank, la pandemia di coronavirus sta minacciando i progressi dell'Asia e del Pacifico verso gli obiettivi nell'ambito degli SDGs. Secondo gli indicatori chiave, la pandemia ha spinto da 75 a 80 milioni di persone in più nella povertà estrema a partire dallo scorso anno. Un dato influenzato della pandemia che si è diffusa proprio in quell’area.

Ong e Farnesina: al via un Tavolo di coordinamento sull’Afghanistan

Si è tenuta al ministero degli Esteri la riunione straordinaria sull’emergenza in Afghanistan, convocata dal ministro Luigi Di Maio per confrontarsi con le reti delle ong Aoi, Cini e Link2007. Durante l’incontro la Farnesina ha accolto la proposta della formazione di un Tavolo di coordinamento permanente sull’Afghanistan presso il ministero con la presenza della società civile e degli altri enti coinvolti nella cooperazione con il Paese.

Ripresa verde: da Ue oltre un miliardo di euro per le Città metropolitane

La Commissione europea ha approvato le modifiche al Programma operativo città metropolitane 2014-2020, inserendolo a pieno titolo fra i primi Programmi europei che hanno raccolto la sfida del React-EU, il meccanismo di assistenza alla ripresa per la coesione dei territori d’Europa previsto nell’ambito del Next generation Eu. Beneficeranno del progetto anche le 14 Città metropolitane italiane.

New York per l’Agenda 2030

Partendo dall’esempio fornito da New York, The brookings institution ha pubblicato un decalogo che, prendendo spunto dal Voluntary local review voluto dall’amministrazione della città, offre gli strumenti per dare valore e amplificare gli SDGs. Il lavoro, intitolato “How to align city strategies with the SDGs”, identifica i passaggi seguiti dai funzionari newyorkesi per mappare le attività della città offrendo loro una programmazione per realizzare i 17 Goal.

Un premio per la riduzione dei rifiuti: aperte le candidature

Promossa da Fondazione Cogeme onlus e Kyoto club, la quinta edizione del Premio di eccellenza nazionale “Verso un’economia circolare - V Edizione 2021” si rivolge a enti locali e imprese. l termini per la presentazione delle candidature scadranno il prossimo venerdì 12 novembre.

Nuovi dati sull’accesso all’acqua potabile

I dati pubblicati nell’Un-Water integrated monitoring initiative for SDG 6 mostrano tutti i fallimenti nella gestione dell’acqua. Nel mondo, infatti, ancora due miliardi di persone non dispongono di acqua sicura. Un problema acuito dal Covid-19: sono 3,6 miliardi le persone rimaste senza igienizzazione a causa dell’impossibilità di lavarsi le mani. Inoltre, la maggior parte delle acque reflue prodotte nel mondo viene restituita alla natura non trattata.

Un decalogo per inquinare meno lavando i vestiti

Le pillole di sostenibilità di Arpa Toscana, la rubrica che vuole sensibilizzare le persone sull’impatto ambientale delle loro azioni, affrontano il tema di un lavaggio degli abiti che sia meno inquinante per l’ecosistema. Il sito del Sistema nazionale di protezione ambientale, infatti, da qualche giorno ha pubblicato un decalogo di azioni per rendere meno gravoso sull’ambiente la cura del guardaroba.

Response: come mitigare il cambiamento climatico

Come affrontare i cambiamenti climatici? Gli esperti che lavorano con il progetto europeo Response hanno selezionato 160 iniziative e buone pratiche già sperimentate in altre realtà per preparare le comunità e i territori a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. L’idea è quella di proporre un menù di azioni agli amministratori delle località costiere. La piattaforma offre anche la possibilità di arricchire le proposte con nuovi progetti.

La pandemia non ferma la raccolta differenziata e il riciclo di carta e cartone

Il 26° Rapporto annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone fotografa i risultati di un 2020 di cui il nostro Paese può andare fiero. Nonostante un calo della produzione dei rifiuti urbani, ogni cittadino ha differenziato in media 57,2 kg di carta e cartone contribuendo all’avvio a riciclo di 3,5 milioni di tonnellate complessive.

Online il Rapporto "La bioeconomia in Europa"

Il Rapporto, realizzato dalla Direzione centro studi di Intesa Sanpaolo in collaborazione con Assobiotec, stima il potenziale economico della bioeconomia nel nostro Paese e quanto l'Italia possa esprimere in termini competitivi nei settori identificati dalla Commissione europea: agricoltura, silvicoltura, pesca, alimentare, industria del legno e della carta e quella parte del settore chimico che può utilizzare prodotti rinnovabili come input.

Innovation Village Award, 178 progetti per la terza edizione

Sono 178 i progetti in lizza per Innovation Village Award 2021, il premio annuale che valorizza le innovazioni realizzate nei territori. Il premio istituito e sostenuto da Knowledge for Business, ASviS, Enea si avvale della collaborazione delle sette università campane ed è dedicato a quei progetti che possano apportare un contributo per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibili fissati dall'Agenda 2030 dell’Onu.

Il nuovo sito di Fondazione Aurora è online!

Più intuitivo, completo e facile da navigare. Il nuovo sito dell'organizzazione non profit impegnata nella promozione dello scaling up d imprese africane ad impatto sociale, con capacità innovative e relazioni territoriali, vuole garantire maggiore capacità di interazione con la comunità della Fondazione. Sulla nuova piattaforma, infatti, l’utente avrà la possibilità con pochi clic di approfondire i temi e le attività di Aurora.

Ora tutti possono fare domande sulla sostenibilità

Officine Italia, Vodafone Italia e Politecnico di Milano, con la collaborazione di ASviS e Anci e il supporto di Inrete digital e Les ramè, lanciano “Italy goes green”. Adesso chiunque potrà porre domande sulla sostenibilità ambientale collegandosi al sito www.italygoesgreen.com. Gli spunti più interessanti saranno sintetizzati in 10 domande e poi consegnati ufficialmente alla delegazione italiana che prenderà parte a Cop26 di Glasgow.

Istruzione e lavoro al centro nel rapporto Bes di Roma

La crisi dovuta al Covid ha messo a dura prova il benessere dei cittadini e delle cittadine italiane. Per cogliere tempestivamente i nuovi bisogni scatenati dalla crisi sanitaria, il Comune di Roma ha anticipato la pubblicazione del Quarto rapporto sul Benessere equo e sostenibile /Bes) a Roma, 2021. Il rapporto confronta i 122 indicatori con l'andamento regionale, nazionale e in numerosi casi con quello degli altri grandi comuni italiani.

Prodotti chimici pericolosi: si riuniscono le Convenzioni

Gli aderenti alle tre convenzioni sui prodotti chimici e sui rifiuti pericolosi (Convenzioni di Basilea, Rotterdam e Stoccolma) si sono riunite online nell’ambito della Conferences of the parties (Cop). Le parti si sono occupate di lavori operativi e urgenti, tra cui, l'elezione dei funzionari per la Convenzione di Rotterdam e la Convenzione di Stoccolma, i programmi di lavoro e l’approvazione dei bilanci. 

Forum mondiale dell’acqua: in lizza l’Italia con Firenze, Assisi e Roma

L’Italia è candidata ad ospitare nel marzo del 2024 il decimo Forum mondiale dell’acqua nelle città di Assisi, Firenze e Roma, attraverso il Comitato promotore Italy water forum. Il percorso della candidatura è stato lungo: il nostro Paese è entrato nella lista ristretta degli ultimi organizzatori nel febbraio del 2020, ma l’evento quest’anno ha dovuto cedere il passo alla pandemia.  

È uscito il nuovo numero di Monitor 45

È online l’ultimo numero della rivista di Agenas. Dedicato al Piano nazionale di ripresa e resilienza, il magazine raccoglie contributi scientifici a cura di professionisti esperti di programmazione e organizzazione sanitaria, innovazione tecnologica e sviluppo ambientale. Con questo nuovo numero i lettori avranno un riassunto delle riforme e delle buone pratiche già in essere dalle quali trarre spunto per l’implementazione del Pnrr.

Terzjus Report 2021, il primo Rapporto sulla legislazione del Terzo settore

l rapporto Terzjus Report 2021 sul monitoraggio della riforma del Terzo settore, elaborata alla luce della survey digitale “Riforma in Movimento” i cui risultati sono pubblicati nella seconda parte del documento (liberamente scaricabile dal sito www.terzjus.it), è stato presentato al ministro del Lavoro Andrea Orlando in occasione della presentazione del documento. 

Alla Presidenza dell'Ispra confermato il prefetto Stefano Laporta

Le commissioni Ambiente della Camera e del Senato hanno oggi espresso parere favorevole alla conferma di Stefano Laporta a presidente dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). Laporta, avvocato e prefetto, già dal 2017 presidente Ispra e Snpa, dal 2008 è stato prima sub-commissario, poi direttore generale dell’Ispra.

Il Phygital sustainability expo 2021 è su YouTube

È ora possibile rivivere attraverso le immagini di un video il Phygital sustainability expo 2021. Svolto nella magnifica location dei Mercati di Traiano a Roma, l’evento ha rappresentato la prima esperienza per l'innovazione della moda e del design in Italia. Particolare attenzione è stata riservata alla sostenibilità ambientale del prodotto. ASviS ha patrocinato l’evento. 

Nelle librerie è disponibile “L'ospite imperfetto”

È stato pubblicato “L'ospite imperfetto” del professore dell’Università degli studi di Milano Stefano Bocchi, edito da Carocci. Il volume vuole proporre riflessioni, strumenti di analisi e strategie di intervento per avviare un percorso verso una piena e multiprospettica sostenibilità, in armonia con quanto indicato dall’Agenda 2030. 

Online il primo Rapporto Snpa sugli impatti in Italia

Ghiacciai sempre più in sofferenza, mari più caldi e terreni coltivati che versano in evidenti condizioni di stress idrico. Sono solo alcune delle analisi contenute nel Rapporto Snpa (Sistema nazionale per la protezione ambientale) realizzato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) sugli indicatori di impatto dei cambiamenti climatici. Il video dell’evento è disponibile sul canale YouTube di Ispra.

Overshoot day: gli italiani consumano come se avessero 2,8 pianeti

Per soddisfare i propri consumi, agli italiani servirebbero le risorse prodotte in un territorio cinque volte quello del Belpaese. Complessivamente, tutta l’umanità avrebbe bisogno delle risorse di un altro pianeta e mezzo.  Questo il dato emerso dal Global footprint network, centro di ricerca che tutti gli anni calcola l’impronta ecologica dell’uomo in occasione dell’Overshoot day.

Quali saranno le iniziative per rendere trasparente il Pnrr?

L’Osservatorio civico sul Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e il Forum disuguaglianze e diversità hanno inviato una lettera al presidente del Consiglio e al ministro dell’Economia e delle Finanze per sollecitarli a rendere pubbliche le iniziative di trasparenza e partecipazione con le quali il governo si appresta a soddisfare la raccomandazione dell’Unione europea nella realizzazione del Pnrr. 

Cinemovel Foundation: un ciclo di incontri sull’"Immagine mancante"

Terminato il tour estivo “Libero cinema in libera terra” e in attesa dell’appuntamento al Festival di Internazionale il prossimo 2 ottobre, Libero cinema continua con gli speciali dedicati a “l’immagine mancante”. Il ciclo di eventi prevede tre incontri a settimana il martedì, il giovedì e il sabato e si svolgerà alla presenza di esperti. Gli incontri faranno da apripista per l’appuntamento del Festival di inizio ottobre.

Educazione alla sostenibilità ambientale: le proposte di SDG Watch Europe

Implementare le strategie per il raggiungimento dei 17 SDGs nel territorio Ue, assicurare fondi adeguati per una educazione ambientale sostenibile, sviluppare dati per monitorare l’andamento delle pratiche già messe in atto. Sono queste alcune delle suggestioni apportate nel documento recentemente pubblicato da SDG Watch Europe, sottoscritto anche dall'ASviS, per indirizzare il prossimo Consiglio europeo per l’educazione allo sviluppo sostenibile.

Pubblicato dalla Banca mondiale il Piano di azione per il clima 2021-2025

L’organizzazione internazionale ha pubblicato a giugno un documento che ha l’obiettivo di esporre le tappe da raggiungere nei prossimi quattro anni per garantire un processo di sviluppo resiliente, inclusivo e responsabile nei confronti dell’ambiente. Il Piano vuole superare la dinamica dei progetti green con l’obiettivo di “rendere verde” l’economia intera.

Nasce il Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficenza

Sono già 37 le realtà della società civile che hanno deciso di unirsi per chiedere al governo e al parlamento un provvedimento che garantisca una riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti. La norma deve puntare a migliorare gli interventi socio-sanitari tenendo conto delle eterogenee condizioni degli anziani e delle loro famiglie. La campagna è promossa da Cittadinanzattiva e dal Forum disuguaglianze e diversità.

“Il rilancio del Paese ha bisogno della partecipazione delle donne”

Giuditta Alessandrini e Marcella Mallen espongono in un articolo pubblicato sul sito di Fondazione Astrid la prospettiva che deve adottare l’Italia per una governance partecipata. L'approfondimento affronta il tema della parità di genere, a partire dalla lente dell’Agenda 2030 e del Goal 5, focalizzandosi in particolare su dimensione digitale, discipline Steam e lifelong learning.

È nato in Trentino il “Paese delle api”

“Il Paese delle api”, ideato nel corso della pandemia, vede il coinvolgimento di cittadini, associazioni e amministrazione di Levico Terme, in provincia di Trento. Il Comune entra così a far parte della Rete dei Comuni amici delle api, composta da circa 80 amministrazioni comunali di cui sei solo in Trentino Alto-Adige. La Valsugana, inoltre, è la prima destinazione italiana a ottenere il certificato di destinazione per il turismo sostenibile.

Ocse: un report sugli effetti della pandemia su ambiente ed economia

Fotografare gli effetti a lungo termine del Covid-19 sulle economie e sull’ambiente, valutando le risposte dei governi. Il nuovo report dell’Ocse collega l'impatto degli shock settoriali e regionali sull'economia fino al 2040 a una serie di questioni ambientali, tra cui le emissioni di gas serra, le emissioni di inquinanti atmosferici, l'uso di materie prime e l’evoluzione dello sfruttamento del suolo.

Pubblicati i risultati del Climate social forum 2020

Sono online gli atti e i documenti della conferenza tenutasi dal 14 al 20 dicembre 2020. Hanno partecipato al forum 30 organizzazioni e 60 relatori da tutto il mondo, in un confronto incentrato su 12 percorsi di azione climatica. I documenti conclusivi sono a disposizione per gli enti e il pubblico interessati alla crisi climatica, sociale e ambientale.

NoPlanetB lancia una call for events

Si intitola “Un clima per tutti – tutti per il clima” la call for events per finanziare eventi che trattino di sostenibilità sociale e ambientale lanciata da NoPlanetB con il sostegno di Fondazione Cariplo e Redo Sgr. L’iniziativa è rivolta agli enti del Terzo settore. La scadenza per presentare la candidatura è il primo agosto.

Onu: impatto devastante del Covid-19 sulle vittime delle tratte

“La pandemia ha acuito le criticità esistenti, rendendo più difficile individuare le tratte e lasciando le vittime in difficoltà nell’ottenere aiuto e nell’avere accesso alla giustizia”, ha detto Ghada Waly, direttrice esecutiva dell’Ufficio delle Nazioni unite contro la droga e il crimine (Unodc). Lo studio si pone come strumento per i governi nella lotta alla tratta di essere umani.

SDGs e circuiti internazionali: online il primo rapporto

È stato pubblicato il Sustainable circuits index, primo studio al mondo che analizza le prestazioni di sostenibilità dei circuiti internazionali rispetto agli Obiettivi dell’Agenda 2030. Poco incoraggianti i risultati. Miglior performance per il circuito del Mugello in Italia. Lo studio è stato prodotto da Right Hub, in collaborazione con Enovation Consulting Ltd.

Cresce il dissenso per il Vertice sui sistemi alimentari

Sono circa mille le organizzazioni, le associazioni e le comunità indigene che si preparano a una mobilitazione contro il Vertice Onu sui sistemi alimentari che si terrà a settembre a New York. A essere denunciato è il ruolo “pervasivo e dominante” delle multinazionali del settore agroalimentare e un sistema di produzione che non tutela l’ambiente e le comunità locali. Tra le iniziative di protesta, anche quella che si terrà a Roma il 22 luglio.

Alcune cartoline raccontano l’Agenda 2030

Sono raccolte in una gallery le cartoline inviate all'ASviS da parte degli studenti della classe 1A della scuola sperimentale a indirizzo musicale Rinascita Livi, secondaria di primo grado. Attraverso disegni e messaggi, i ragazzi e le ragazze spiegano i Goal collegati al loro “segno-corpo” e raccontano le loro speranze per il mondo.

Ocse: un sondaggio per i giovani

È possibile partecipare, fino al 12 agosto, al sondaggio dell’Ocse rivolto alle organizzazioni giovanili. L’obiettivo è comprendere l’impatto della pandemia da Covid-19 sulle associazioni giovanili e sui loro membri. I risultati verranno analizzati e utilizzati per un policy paper che verrà pubblicato nei prossimi mesi.

Online il primo numero di SDG Action

La pubblicazione lanciata dal Sustainable development solutions network si propone come risorsa da consultare per il Decennio d’azione, esplorando le varie dimensioni degli Obiettivi di sviluppo sostenibile e suggerendo proposte concrete. Tra gli autori, la vicesegretaria generale delle Nazioni unite Amina Mohammed e l’economista Jeffrey Sachs.

Campo giovani 2021 su cambiamento climatico e migrazioni

Sono aperte le iscrizioni fino al 31 agosto per il Pop Cop Camp che si terrà a Milano dal 24 al 28 settembre, prima della Cop dei giovani e della Cop26. La partecipazione, gratuita, è rivolta a ragazzi e ragazze tra i 21 e i 30 anni. Il campo vuole essere un’occasione di dialogo e riflessione su cambiamenti climatici e migrazioni.

Aperte candidature Settimana sostenibilità 2021

È possibile proporre un’iniziativa, entro il 14 novembre, per partecipare alla Settimana di educazione alla sostenibilità 2021 del Comitato nazionale per l'educazione alla sostenibilità della Cni Unesco. La manifestazione si svolgerà dal 22 al 28 novembre. Il tema è “La rivoluzione ecologica: il tempo è adesso, il futuro è adesso.”

Online il Philanthropy Impact Magazine

Il nuovo numero è dedicato all’analisi degli Obiettivi di sviluppo sostenibile, considerati, come si legge nel magazine dell’organizzazione che riunisce le realtà filantropiche, il miglior strumento per attrarre e direzionare investimenti e per unire attori diversi in uno sforzo comune per il raggiungimento di una società giusta ed equa.

W20, Sabbadini: le donne non sono una minoranza

“Le donne sono la metà del mondo, non una minoranza a cui dare briciole o carità”, così la chair Linda Laura Sabbadini ha introdotto le ragioni del W20. La tre giorni di lavori ha visto il confronto di 98 delegate da tutto il mondo per discutere di temi come il contrasto alla violenza sulle donne, alla disoccupazione femminile e al gender pay gap, ma anche la tutela delle bambine, vaccini più accessibili in tutto il mondo e sostenibilità. 

Qual è il Paese più generoso?

Il "World Giving Index 2021- A global pandemic special report”, realizzato dalla Charities Aid Foundation e pubblicato pochi giorni, fa offre uno sguardo sulle tendenze globali a donare risorse. L’edizione di quest’anno evidenzia come sia l'Indonesia il paese più generoso in termini di donazioni, nonostante la pandemia. Seguono la classifica Kenya e Nigeria. Tranne Australia e Nuova Zelanda, i primi 10 classificati sono tutti stati a basso reddito.

Rapporto Ispra: il consumo di suolo rischia di costarci caro

È un costo complessivo compreso tra gli 81 e i 99 miliardi di euro, in pratica la metà del Piano nazionale di ripresa e resilienza, quello che l’Italia potrebbe essere costretta a sostenere a causa della perdita dei servizi ecosistemici dovuta al consumo di suolo tra il 2012 e il 2030. Se la velocità di copertura artificiale rimanesse quella di due metri quadrati al secondo registrata nel 2020, i danni costerebbero cari e non solo in termini economici.

Rus: una call internazionale per discutere di università

Nell'ambito di Expo 2020 Dubai la Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile (Rus) organizza il Forum "Universities in action for the UN 2030 Agenda", un evento in cui le istituzioni internazionali di istruzione superiore, insieme agli studenti, discuteranno il ruolo delle università all'interno di UN Decade of Action. La partecipazione è aperta sia agli studenti sia alle istituzioni di istruzione superiore.

"Il pacchetto UE democratizzerà l’auto elettrica”

La decisione assunta dalla Commissione Europea di avanzare la  proposta ufficiale per il progressivo azzeramento dell’impatto ambientale dei mezzi a motore, nell'ambito del pacchetto di riforme ‘Fit for 55’ incontra il plauso della Federazione europea Transport & Environment (T&E). In base alle nuove regole, infatti, le case automobilistiche ridurranno del 55% le emissioni dei nuovi veicoli entro il 2030.

11 domande per lo sviluppo sostenibile

È tradotto in 41 lingue il sondaggio People's Report nato in collaborazione con Catalyst 2030. Il questionario mira a utilizzare dati e approfondimenti come punto di vista da riportare nella discussione, la rappresentazione e il processo decisionale alle Nazioni Unite nel 2021. L’obiettivo per la prima edizione è raggiungere i 100.000 partecipanti, in particolare quelli meno ascoltati.

Clima: nasce una nuova piattaforma per la giustizia sociale

Nasce Climate open platform, il gruppo di movimenti e organizzazioni della società civile che vuole monitorare e influenzare i processi e le azioni dei politici in vista della prossima Cop26 di Glasgow. “Gli Accordi di Parigi della Cop21 del 2015 sembravano un importante primo passo nella giusta direzione. A sei anni di distanza i risultati conseguiti sono largamente insoddisfacenti” si legge nel comunicato della piattaforma. 

MigratED: si conclude dopo 3 anni il progetto

È disponibile online il report finale del MigratED - Migrations and human rights enhanced through technology in education. Concluso dopo tre anni, il progetto finanziato da Erasmus+ dell'Unione europea e vincitore l’anno scorso del Life Long Learning Platform Award nella categoria Learning that empowers – The future of learning, ha promosso competenze globali e digitali per i giovani, insegnanti, educatori e professionisti dell’istruzione.

Online il report del Vienna energy forum

Coinvolgere giovani e donne nel processo di transizione della società; sviluppare a pieno tutte le potenzialità del continente africano; accelerare il processo di decarbonizzazione dell'economia. Questi, tra gli altri, i temi emersi del Vienna energy forum (Vef). L’edizione 2021, dal titolo “Where action meets ambition" (Dove l'azione incontra l’ambizione), ha stimolato governi e stakeholder sugli obiettivi climatici ed energetici al 2030 e al 2050.

Disponibile la nuova edizione de “Le mani in pasta. Le mafie restituiscono il maltolto”

È in vendita “Le mani in pasta. Le mafie restituiscono il maltolto” di Carlo Barbieri. Il volume, pubblicato nella collana Contastorie diretta da Daniele Biacchessi, ripercorre la nascita e l’evoluzione della Cooperativa Placido Rizzotto – Libera Terra e delle cooperative che coltivano le terre confiscate alle mafie. A quindici anni dalla prima pubblicazione, la nuova versione è oggi arricchita e aggiornata. 

Istat: pubblicato il ventinovesimo Rapporto annuale

A metà del 2021, le conseguenze dell’emergenza sanitaria caratterizzano ancora il quadro economico e sociale. Nonostante un moderato recupero occupazionale nei mesi recenti, a maggio ci sono 735mila occupati in meno rispetto a prima dell’emergenza. Pil italiano previsto in rialzo del 4,7% nel 2021. È quanto emerge dal Rapporto annuale 2021 dell’Istat, presentato il 9 luglio dal presidente Gian Carlo Blangiardo.

Bce: un piano per integrare politica ambientale e monetaria

Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (Bce) ha deciso un piano d'azione globale, adottando un'ambiziosa tabella di marcia per incorporare ulteriormente le considerazioni sui cambiamenti climatici nel suo quadro politico. Con tale decisione, il Consiglio direttivo ha sottolineato il proprio impegno a integrare in modo più sistematico le considerazioni di sostenibilità ambientale nella propria politica monetaria.

Al via l’Hlpf, l’incontro intergovernativo sull’Agenda 2030

La pandemia ha innescato la peggiore recessione dal 1930, colpendo tutti gli indicatori relativi ai 17 SDGs dell’Agenda 2030. Come intervenire su questo arretramento sarà l’oggetto dei lavori dell’High-level political forum on sustainable development (Hlpf) 2021. Nel summit sarà fatto il punto sull'impatto del Covid-19 sugli SDGs e si forniranno raccomandazioni sulla ripresa sostenibile dell’economia.

Arte e giovani per lo sviluppo sostenibile

La onlus WeWorld, in occasione del Terra di tutti film festival di Bologna, ha aperto un bando che scade il prossimo 27 luglio per lo svolgimento di attività artistiche per la promozione dell’attivismo giovanile sullo sviluppo sostenibile. L’iniziativa si svolge nell’ambito di due progetti della Commissione europea con il programma Dear sulla sensibilizzazione ed educazione allo sviluppo sostenibile.

Concluso l'Italian Tour di Skillando

L’evento itinerante è stato organizzato dalla start up per aiutare il Terzo settore nella digital transformation. I fondatori hanno percorso oltre 1600 km in bici e in treno, da Milano a Santa Margherita di Belice per un totale di oltre 700 ore di volontariato digitale. Il progetto, che ha appassionato la community, ha avuto la durata di sei settimane, con sei team costituiti da più di 40 professionisti e 15 docenti. 

La sfida dei “Residuo Zero”

L'agricoltura italiana, settore vivace e capace di profonde trasformazioni, sta puntando sulla certificazione volontaria “Residuo Zero”. Proposta da Legambiente per l’Agricoltura Italiana di Qualità (Laiq) ormai vent’anni fa, la proposta alla quale molti agricoltori hanno risposto positivamente sfida i produttori a garantire l’assenza nei prodotti agricoli di fitofarmaci o di altri residui chimici oltre il limite di quantificazione analitica, ovvero il limite di rilevabilità.

Problemi ambientali, soluzioni sociali

Questo il titolo del dossier realizzato dal Centro nuovo modello di sviluppo, in collaborazione con Roberto Mastini. Il lavoro di 22 pagine parte dalla convinzione che la sostenibilità sia impossibile da raggiungere con un livello di disuguaglianza elevato, come quello attuale, e descrive quindi una prospettiva difficile. Secondo gli autori, l’emergenza climatica e il debito ecologico del Nord stanno esplodendo colpendo le classi sociali svantaggiate.

Salvare le balene dalle collisioni con le navi

Le collisioni con le imbarcazioni sono considerate la principale minaccia per la sopravvivenza delle balene. Gli esperti stimano che almeno 20mila balene all'anno vengano uccise, colpite da navi mercantili, da crociera e da pesca. Per questo, Friend of the Sea lancia "Salviamo le balene”. Il concorso premierà le iniziative degli operatori del settore che si impegnano a migliorare le misure per prevenire le collisioni dei cetacei con le imbarcazioni.

Al via la call 2021 del Gafsp

Il Programma globale per l’agricoltura e la sicurezza alimentare (Gafsp) ha lanciato un nuovo invito a presentare proposte progettuali nel contesto della pandemia di Covid-19 per sostenere nel medio e lungo termine una ripresa più sostenibile, inclusiva e resiliente dell’agricoltura e dei sistemi alimentari. Quest’anno la Banca mondiale garantirà circa 150 milioni di dollari di finanziamento per progetti proposti sia dai Paesi che dai produttori.

Il volontariato bene dell’Unesco

“In questo doloroso periodo di pandemia abbiamo capito ancora una volta l’importanza del volontariato. Proprio per questo riteniamo importante promuovere ancora di più i valori e la pratica del volontariato gratuito e disinteressato”. Lo ha spiegato il presidente del Centro di servizio per il volontariato di Padova Emanuele Alecci, presentando la candidatura transnazionale del Volontariato a bene immateriale dell’umanità nella lista Unesco.

Sna, una pagina monografica sul turismo sostenibile

La Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna) dedica un focus accessibile a tutti sul tema del turismo sostenibile. È online, infatti, la pagina monografica "Turismo e sviluppo sostenibile”, che esplora il legame tra lo sviluppo economico e sociale legato a modelli più sostenibili della gestione dello sconfinato patrimonio naturale e storico artistico italiano.

Un patto di solidarietà generazionale per il Paese

C’è tempo fino al prossimo 15 luglio per iscriversi alla nuova call “La prossima generazione”. L’iniziativa promossa da Generatività.it, Alleanza per la generatività sociale, Fondazione Unipolis e Cariplo factory. Il progetto, nato lo scorso anno durante il lockdown, è rivolto agli under 40 e ha lo scopo di intercettare la progettualità giovanile in un momento più che mai rigenerativo per l’Italia, nel quale servono idee nuove.

Eroi dell’impegno: lanciata la campagna di Mutti

Mutti lancia la campagna “Eroi dell’impegno”. Per partecipare basta collegarsi al sito dell’iniziativa e scrivere in poche righe il proprio gesto di impegno quotidiano: i messaggi più belli verranno selezionati e gli autori potranno condividerli sui propri profili. Gli autori dei cinque messaggi più significativi saranno celebrati da Mutti come, appunto, “Eroi dell’impegno”: a ognuno di essi verrà dedicato un filare di pomodori.

Al via la summer school Oceano casa

È stata presentata la Scuola estiva dedicata allo sviluppo sostenibile e all'Agenda 2030 promossa e organizzata dal ministero dell'Istruzione e dal Centro di ricerca per l'Indagine Filosofica, in collaborazione con la Commissione nazionale italiana per l’Unesco. L'edizione di quest'anno, la quarta, è dedicata alla Decade sull'Oceano con il titolo Oceano casa e si svolgerà in modalità a distanza nei giorni 6-7-8 luglio 2021

Gef: un programma per la tutela dei mari

La 60esima riunione del Consiglio del Global Environment Facility (Gef) ha adottato un programma di lavoro del valore di 281,1 milioni di dollari che comprende otto progetti sulle acque internazionali, quattro sulla biodiversità, tre sulla mitigazione dei cambiamenti climatici e due su prodotti chimici e rifiuti. Solo lavorando insieme riusciremo a superare la "crisi davanti a noi”, ha spiegato Carlos Manuel Rodríguez, presidente del Gef.

Nato 2030: il cambiamento climatico come fattore di instabilità

I capi di Stato e di governo dei 30 membri della Nato hanno adottato Nato 2030, "un'agenda transatlantica per il futuro", nonché un piano di azione per contrastare il cambiamento climatico e per promuovere l’attuazione del documento. Nel corso del vertice, per la prima volta i leader hanno identificato il cambiamento climatico come un "moltiplicatore di minaccia che ha un impatto sulla sicurezza degli alleati”.

Nasce MEGAzine2030: il sito degli studenti per Agenda 2030 

Sono 17, tra studentesse e studenti della classe 2° Sperimentale quadriennale dell’Istituto “Galilei-Costa-Scarambone” di Lecce, gli autori di MEGAzine2030 il sito web sviluppato, disegnato e progettato interamente dai giovani che ha come obiettivo quello di ideare azioni concrete e iniziative in grado di sensibilizzare e incentivare i giovani a diventare proattivi in merito ai 17 goal dell’ormai nota Agenda 2030.

Un giardino per celebrare la presidenza italiana del G20

Alla presenza della sindaca di Roma, Virginia Raggi, e del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è stato presentato il G20 Green Garden, il giardino realizzato dalla Fao per celebrare la presidenza italiana del G20 e sottolineare l’impegno comune per un futuro più verde, equo e sicuro per tutti. L’installazione è stata situata nella cornice del parco della Caffarella, parte del celebre parco dell’Appia Antica.

Ashoka Italia: il progetto per ascoltare le nuove generazioni

Ci siamo mai messi in ascolto delle nuove generazioni? Per questo nasce il progetto di Ashoka Italia, partner di Assifero, che mira a incentivare il protagonismo giovanile e a costituire una comunità di ragazze e di ragazzi che siano promotori del cambiamento sociale, sostenendo gli imprenditori più innovativi a livello internazionale. Ne parla Federico Mento, direttore Ashoka Italia, su Vita.it. 

Enel premia l’economia circolare dei giovani

Un concorso a premi interamente da remoto: Enel presenta PlayEnergy 2021. La kermesse internazionale, destinata a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 20 anni, permetterà di competere sui temi dell’economia circolare. Grazie a questa sfida, i giovani avranno modo di imparare in prima persona i concetti che stanno alla base della sostenibilità. L’edizione dell’anno scorso ha visto la partecipazione di più di 10mila persone.  

Sessione della Plenaria Ipbes, ottava sessione: al via gli Stakeholder Days

Alla vigila dell’Intergovernmental platform on biodiversity and ecosystem services (Ipbes), si sono svolti tra il 3 e il 9 giugno gli Stakeholder Days. Impegno con ricercatori all'inizio della carriera; rafforzamento del lavoro delle reti nazionali e regionali; ulteriore coinvolgimento delle popolazioni indigene e delle comunità locali nel lavoro della piattaforma, sono solo alcune delle delibere approvate dall’assemblea. 

Economia circolare: aperta la call for papers di Ecomondo

C’è tempo fino al 30 giugno per iscriversi alla call for papers della manifestazione Ecomondo 2021. Il concorso, destinato a ricercatori universitari, enti di ricerca nazionali e internazionali, sarà concentrato sui progetti nei settori: gestione e valorizzazione dei rifiuti e dell’acqua, economia circolare, monitoring & control, tecniche di bonifica sostenibile, agri-food, forestry & biobased industry.

Le Nazioni unite premiano #AlleanzaAgisce

L’iniziativa dell’ASviS pensata per raccogliere, diffondere e garantire l'accesso immediato alle centinaia di progetti realizzati dai membri della rete dell’Alleanza in tutta Italia nei mesi più duri della pandemia, è stata riconosciuta tra le buone pratiche dall’Onu e citata tra le storie di successo relative agli SDGs. Corsi di formazione, assistenza psicologica a distanza e lezioni aperte a tutti sono state solo alcune delle iniziative organizzate.

Legambiente-Touring club premiano il mare più bello d’Italia

La Maremma raggiunge il primo posto della classifica Legambiente-Touring club sulle migliori spiagge della Penisola. Al secondo posto della classifica “Il mare più bello” si piazza l’Ogliastra con il comprensorio di Baunei, in provincia di Nuoro. Terzo posto al Cilento antico, in provincia di Salerno. Un capitolo a parte è stato dedicato alle spiagge lacustri, dove il Trentino Alto-Adige ha registrato i risultati migliori.

Un master di II livello per la formazione dei professionisti del cambiamento climatico

Università Ca' Foscari di Venezia e Cmcc Foundation hanno presentato il Master di II livello in Scienze e gestione dei cambiamenti climatici. Il percorso di studi è destinato a studenti italiani e stranieri che vogliano cimentarsi con le materie che affrontano direttamente l'attuale sfida del cambiamento climatico. 

Onu, Global Compact: a Giulia Giuffrè il premio SDG Pioneer 2021

Il Global Compact delle Nazioni unite ha nominato il 16 giugno Giulia Giuffrè, Board Member e Sustainability ambassador di Irritec S.p.A., azienda siciliana tra i leader mondiali nel settore dell’irrigazione di precisione, “SDG Pioneer 2021” per la gestione sostenibile dell’acqua. Giuffrè aveva già ricevuto il riconoscimento di SDG Pioneer Italy 2020 a livello locale lo scorso dicembre.

1Planet4All, una call for proposals su Agenda 2030

Fondazione Cesvi lancia “Un Pianeta per tutti”, la call for proposals per finanziare progetti di sensibilizzazione sul cambiamento climatico. Il bando è dedicato agli enti del Terzo settore interessati a promuovere attività di educazione sul cambiamento climatico, si rivolge soprattutto a giovani di età compresa tra i 15 e i 35 anni e si inserisce nel progetto europeo 1Planet4All. Le iscrizioni scadono il prossimo 30 giugno.

Al via le iscrizioni per la Summer school sulla sostenibilità

Si svolgerà a settembre la seconda edizione della Scuola estiva di alta formazione “La sfida umana nell’epoca della trasformazione digitale”. Organizzato da Prioritalia e Istituto di Studi superiori sulla Donna dell’Ateneo pontificio regina apostolorum, il corso si rivolge a studenti con meno di 30 anni e affronterà tematiche interdisciplinari collegate alla sostenibilità digitale. Gli studenti hanno tempo fino al 30 giungo per iscriversi.

Rai e ASviS presentano il Festival “Rai per il sociale”

La manifestazione in programma dal 2 al 4 luglio a Spoleto, realizzata nell'ambito del Festival dei Due Mondi e in collaborazione con l’ASviS, ha l'obiettivo di divulgare il tema della sostenibilità in tre diverse declinazioni: l’ambiente, l’economia e il sociale. Il Festival "Rai per il sociale" propone una riflessione sull’Agenda 2030, con la partecipazione di personalità illustri delle istituzioni nazionali ed europee.

Carrefour Italia partecipa ad All4ClimateItaly 2021

Carrefour Italia ha promosso un confronto aperto sulle nuove strategie da attuare per la diffusione di modelli di produzione, distribuzione e consumo più responsabili. In occasione dell’evento, è stata presentata anche la prima edizione italiana delle Settimane della transizione alimentare, 14 giorni per favorire una filiera più responsabile grazie al coinvolgimento di produttori, consumatori e attori del mondo agri-food.

Sono 160 milioni i bambini e le bambine costrette a lavorare

Il numero di bambini costretti in lavoro minorile è salito a 160 milioni nel mondo, facendo registrare un aumento di 8,4 milioni negli ultimi quattro anni. Ad aggravare la situazione, il Covid: la ricerca, realizzata congiuntamente dall’Organizzazione internazionale del lavoro (Oil) e dall’Unicef, spiega che sono milioni i bambini e le bambine che sono a rischio sfruttamento a causa della pandemia.

Crc Italia, diritti dell’infanzia: poche risorse o poca efficacia?

In occasione del 30° anniversario dalla ratifica della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convention on the Rights of the Child – Crc) in Italia, avvenuta il 27 maggio 1991, il Gruppo Crc Italia ha presentato un nuovo documento dedicato al tema delle risorse per l’infanzia e l’adolescenza dal titolo “I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia – Le risorse dedicate all’infanzia e l’adolescenza in Italia”.

Dottorato in sviluppo sostenibile: aperte le candidature!

La Scuola universitaria superiore di Pavia (Iuss) ha aperto il bando per l’iscrizione al 37° Dottorato interuniversitario in Sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici. Le domande possono essere presentate in via telematica registrandosi sulla pagina web dedicata al dottorato dell’università. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al prossimo 22 luglio 2021. 

Systema: quali competenze per lo sviluppo sostenibile?

Systema, la onlus che fornisce a chi si occupa di istruzione e formazione, o a chi gestisce la cosa pubblica, le competenze per impostare su parametri sostenibili lo sviluppo del futuro, lancia un sondaggio on-line. Scopo della rilevazione è di identificare i bisogni educativi presenti e futuri necessari, in termini di abilità e competenze, per promuovere lo sviluppo sostenibile e la trasformazione digitale. ASviS è partner del progetto.

Il Fai apre il bando per formare mediatori artistico-culturali

Il Fai, Fondo ambientale italiano, ha pubblicato il bando per la terza edizione del corso di formazione per mediatori artistico-culturali nell'ambito del progetto “Fai ponte tra culture”. L’iniziativa intende coinvolgere cittadini di origine straniera che vivono in Italia nella fruizione del patrimonio artistico e culturale, considerato come strumento di dialogo e di integrazione con il territorio e la comunità locale.

Consegnato il premio “Vivere e sprecare zero” 2021

Gli Oscar della sostenibilità, destinati a cittadini, scuole, enti pubblici, e imprese, avranno il volto del divulgatore scientifico ed editorialista sulle questioni ambientali, Luca Mercalli. “Il premio è non solo un riconoscimento per la sua capacità di sensibilizzazione, ma anche un attestato di gratitudine per la concreta testimonianza di quel ‘passo sostenibile’ che può garantire un futuro al pianeta” spiega l’organizzatore Andre Segrè.

Il Senato approva il ddl costituzionale in materia di tutela ambientale

Il testo, approvato in prima lettura con 224 voti favorevoli, nessun contrario e 23 astensioni, introduce nei principi fondamentali della Carta la salvaguardia dell’ambiente e degli ecosistemi anche nell’interesse delle future generazioni. La norma stabilisce inoltre che l'iniziativa economica non possa svolgersi in modo da recare danno alla salute e all'ambiente. Ora il testo passa alla Camera.

Cnel: quale ruolo per la ricerca nella crescita dell’area mediterranea

Si è svolta alla presenza del presidente del Cnel Tiziano Treu, dei ministri Mara Carfagna ed Enrico Giovannini, del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, l’assemblea straordinaria dell’organo di rilevanza costituzionale dal titolo: “Il Tecnopolo del Mediterraneo per lo sviluppo sostenibile: governance e lancio di un programma Paese”.  Focus del webinar: approfondire il ruolo della ricerca per la crescita dell’area mediterranea. 

Lettera di Orangutan land trust: la produzione di olio di palma sia sostenibile

Michelle Desilets, direttrice esecutiva della ong Orangutan land trust, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente ha richiamato in una lettera aperta i coltivatori di palma da olio a porre fine alle pratiche distruttive della produzione convenzionale, ad adottare misure per prevenire gli impatti negativi e a investire in soluzioni sostenibili. Il messaggio è stato rilanciato dall’Unione italiana olio di palma sostenibile, di cui l’esperta è membra. 

Al via il corso “Professione sostenibilità” di Altis-Università Cattolica

Sono aperte le iscrizioni al corso di alta formazione “Professione sostenibilità”. Il percorso di studi si svolgerà dal prossimo 7 ottobre fino al 28 gennaio 2022 e sarà articolato in 14 lezioni divise in sette moduli da due giorni. Tutte le lezioni si svolgeranno in presenza presso l’Università Cattolica Altis. Il corso è rivolto a professionisti del settore e a rappresentanti di associazioni imprenditoriali. 

Segnali di Futuro: tecnologia e lavoro al centro della terza puntata della docuserie

La nuova rivoluzione industriale e le tecnologie che cambiano il mondo del lavoro sono state il tema della terza puntata di Segnali di futuro, la docuserie prodotta dal Festival del futuro, la piattaforma fisica e digitale promossa da Eccellenze d’impresa e dal Gruppo editoriale Athesis con la direzione scientifica di Harvard business review Italia.

Ambiente, 179 persone e 24 associazioni fanno causa allo Stato

Dopo i tribunali tedeschi, anche nelle aule italiane potrebbe partire un processo sulla riduzione dei gas inquinanti: il 5 giugno 24 associazioni e 179 persone (17 delle quali minorenni) hanno fatto causa allo Stato italiano, rappresentato dalla presidenza del Consiglio dei ministri, al tribunale civile di Roma. Gli attivisti vorrebbero obbligare lo Stato, accusato di “inerzia nel contrasto all’emergenza climatica”, a ridurre le emissioni di gas serra del 92% entro il 2030. 

Onu: proposte per spazi pubblici e benessere psicosociale di giovani e donne

Aperto il bando per il Gender and youth promotion initiative (Gypi) 2021, la call for proposals lanciata dal Fondo delle Nazioni unite per la costruzione della pace (Pbf). Le proposte potranno giungere sia da organizzazioni della società civile che da agenzie. I progetti non potranno superare il budget di 1,5 milioni di dollari e dovranno essere presentati entro il prossimo 18 giugno 2021.

Stefano Granata è il nuovo presidente di Aiccon

Il Consiglio direttivo dell’Associazione italiana per la promozione della cultura della cooperazione e del non profit (Aiccon), il Centro studi promosso dall’Università di Bologna, dall'Alleanza delle Cooperative italiane e da numerose realtà operanti nell’ambito dell’economia sociale, ha eletto Stefano Granata come nuovo presidente. Inoltre, si è insediato anche il nuovo Consiglio direttivo per il triennio 2021-2024. 

Concluso il primo Global meeting of national focal points

La sessione online di tre giorni del First global meeting of the national focal points under the fifth programme for the development and periodic review of environmental law (Programma V di Montevideo) ha raggiunto gli obiettivi prefissati. Tra questi, la nomina di un comitato direttivo che inizierà a lavorare sui temi dell’ambiente e guiderà il lavoro fino alla fine del secondo incontro globale. 

Lanciato un censimento globale delle farfalle

Nonostante il ruolo che hanno nell’inseminazione delle piante e il fascino che esercitano da sempre sulle persone, la sopravvivenza delle farfalle è messa in discussione dal riscaldamento dell’atmosfera. Le farfalle, infatti, sono la chiave per comprendere le conseguenze del cambiamento climatico e valutare l'impatto delle attività umane sull’ambiente. Per questa ragione, Friend of the Earth lancia un censimento globale di questi insetti, validi bioindicatori. 

Onu: convocata un’assemblea per discutere degli oceani

A quattro anni dalla Conferenza oceanica delle Nazioni unite del 2017, il presidente dell'Assemblea generale delle Nazioni unite, Volkan Bozkır, ha convocato un evento di alto livello dell’Assemblea generale sugli oceani. La riunione si è svolta il primo giugno e ha preparato il terreno per la seconda conferenza oceanica delle Nazioni unite che si terrà a Lisbona, in Portogallo, il prossimo anno. 

Master strategia e gestione della sostenibilità aziendale

Il corso, organizzato dalla 24Ore Business School in collaborazione con l’ASviS, si rivolge a sustainability manager, responsabili di funzione, imprenditori che devono integrare modelli di business, a figure professionali che si occupano di investimenti nel settore green. I partecipanti acquisiranno le competenze necessarie per integrare la sostenibilità nella strategia aziendale. Le iscrizioni al corso si chiuderanno il 25 giugno.

Earth Overshoot Day 2021: quando avremo consumato tutte le risorse

L'Earth overshoot day è la giornata in cui la domanda di risorse e servizi dell'umanità supera interamente le risorse prodotte dal pianeta nell'intero anno. Come spiega per conto del Global footprint network e dell'Agenzia scozzese per la protezione dell’ambiente, la consigliera Susan Aitken, leader del Consiglio comunale di Glasgow che organizzerà la Cop26, quest’anno la data è fissata per il 29 luglio. 

Aperte le iscrizioni al premio “Paolo Dieci” rivolto al mondo della cooperazione

Istituito da Link 2007, Le Réseau e altre realtà, il premio Paolo Dieci celebra l’impegno per la pace, i diritti della persona e la collaborazione tra i popoli del presidente del Csp e di Link 2007 scomparso il 10 marzo 2019 in un disastro aereo in Etiopia. Il concorso è aperto a tutte le organizzazioni che si occupano di cooperazione internazionale, che possono presentare la propria domanda entro il prossimo 31 luglio.

Online il report su P4g Seoul summit

Si è conclusa la due giorni  P4g Seoul summit "Ripresa verde e neutralità del carbonio 2050", svoltasi in formato ibrido a causa della pandemia. Gli sforzi della comunità internazionale per raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050 e i temi legati ad acqua, energia, cibo, agricoltura, città ed economia circolare, sono stati il focus del summit.

Save the Children: corso per educatori sulla salute psicofisica dei più piccoli

Save the Children Italia ha presentato il corso di formazione sul contrasto al learning loss e sul recupero del benessere psicofisico dei più piccoli. Il percorso è rivolto a educatori, formatori ed insegnati e in particolare al personale impegnato nelle attività educative estive. Ciclo di incontri al via il 4 giugno fino al 16 dello stesso mese.

La digitalizzazione come strumento per abbattere il gender gap

L’Istituto di studi superiori sulla donna lancia la call for ideas “What4digital” per sviluppare una nuova cultura inclusiva e sostenibile della digitalizzazione. La call nasce come parte del progetto “Women enhancing work change 2021 con lo scopo di approfondire il dibattito sul tema della trasformazione digitale, del gender gap e dell’empowerment femminile nella ripresa dopo la pandemia.

Sna: pubblicata la Pagina monografica sull’economia circolare

È stata resa pubblica la Pagina monografica realizzata dalla Scuola nazionale dell’amministrazione sull’economia circolare in Italia. Il lavoro, inserito nel catalogo sullo sviluppo sostenibile, fornisce un quadro complessivo accurato di come procede questo settore dell’economia del Paese.

Una open call per contenuti innovativi sullo sviluppo sostenibile

Durante la Global Week, organizzata da Act4SDGs, registi attori e creativi del mondo potranno realizzare contenuti con media immersivi (design 3D e realtà virtuale). Scopo della open call, che si concluderà il prossimo 5 agosto, è comunicare l'urgenza di agire su disuguaglianze, differenze di genere e clima per creare un mondo più pacifico, giusto e inclusivo.

Forum dd propone le “Officine” per i lavoratori da remoto

Lockdown e distanziamento sociale hanno accelerato drasticamente un cambiamento dei luoghi e tempi di lavoro che era già in atto. Per questo, Forum disuguaglianze e diversità lancia le “officine municipali”, spazi di lavoro raggiungibili a piedi o in bicicletta, sicuri, ben attrezzati e connessi, dove i lavoratori potranno svolgere le proprie attività da remoto senza dover occupare la propria abitazione.

Heroes never sleep: disponibile l’intervista sul Goal 13

È disponibile sul sito di Heroes never sleep, lanciato da Global shapers Italia, la video intervista a Sara Furlanetto, ideatrice insieme ad altri due giovani del progetto “Va’ Sentiero”. Per monitorare lo stato di salute dell’ambiente, l’associazione nel 2019 ha percorso i 7mila chilometri del Sentiero Italia, il più lungo del mondo. Obiettivo della video intervista: fare il punto sui progressi dell’SDG 13.   

Un ciclo di interviste sui temi dell’Agenda 2030

Con un linguaggio e un format adatto a raggiungere i più giovani attraverso storie concrete, il progetto Heroes never sleep, lanciato da Global shapers Italia, vuole raccontare le iniziative di persone comuni contro il deterioramento dell’ambiente. Focus di questa settimana il Goal 10 (lotta alle disuguaglianze) e in particolare il contrasto alle agromafie. Per l’occasione sarà intervistato il sociologo Marco Omizzolo, esperto di questi temi.  

Mathias Cormann si è insediato come sesto segretario generale dell'Ocse

I ministri e gli alti funzionari dei 38 Paesi membri dell'organizzazione e il segretario generale uscente Angel Gurría hanno accolto il politico australiano in una cerimonia di passaggio di consegne presso la sede dell'Ocse a Parigi tenuta durante la riunione del Consiglio. “Sono profondamente onorato dalla fiducia” ha spiegato Cormann.

La traduzione automatica sostituirà l’Inglese?

La percentuale di anglofoni online diventa sempre più piccola (solo il 25% nel 2020). È possibile, dunque, che l'inglese possa diventare una lingua per l'élite globale. Secondo i dati raccolti dal giornalista Luca De Biase sul suo blog, la lingua di Shakespeare presenta delle limitazioni: un vantaggio sleale per chi è madre lingua e una diffusione non così estesa (per esempio solo il 10% della popolazione indiana ed europea parla inglese correttamente).

Unfccc: per la prima volta dallo scoppio del Covid si riunisce l’assemblea dei Subsidiary bodies

Gli organi sussidiari (SBs) della Un Framework convention on climate change (Unfccc) si riuniranno nelle prossime settimane per la prima volta dallo scoppio della pandemia. Le parti concentreranno il loro lavoro sui temi originariamente previsti per le sessioni del 2020 e del 2021, in vista della 26a sessione della Cop, in programma a Glasgow, in Scozia, il prossimo novembre.

Bando Social Hackathon Umbria 2021

Aperte fino al 4 giugno le candidature al concorso di Social Hackaton Umbria, che si terrà dal 1 al 4 luglio su quattro ambiti tematici: #zerohunger, #zerowaste, #zeroimpact e #zeroignorance. Può partecipare qualsiasi organizzazione pubblica o privata del Terzo settore. Le squadre, di otto persone, potranno realizzare un progetto da presentare di fronte a una giuria internazionale per l’assegnazione di premi individuali e speciali.

Presentato il progetto High performance learning

Organizzata dalle onlus Associazione diritti negati (Adn) e Consulta per le persone in difficoltà (Cpd) e finanziata dalla Regione Piemonte attraverso il Bando “Progetti di rilevanza locale promossi da soggetti del terzo settore”, l’iniziativa offre alla comunità educante che ruota intorno agli studenti disabili strumenti e metodologie innovative per sostenere e potenziare l’apprendimento dentro e fuori l’ambiente scolastico.

Sapienza e Aiquav: un convengo sui cambiamenti del turismo

Affrontare il tema delle trasformazioni del turismo e della società alla luce della pandemia. Questo il focus del convegno “Psicologia del turismo e qualità della vita: ripensare il viaggio per riavviare le società” in programma a settembre. L’evento, organizzato dall’università “Sapienza” e Aiquav sarà arricchito da contribuiti e proposte che potranno essere consegnate entro il prossimo 30 giugno.

Al via la 43a riunione del Protocollo di Montreal

Si sono riunite online le parti che sottoscrivono il protocollo di Montreal sulle sostanze che riducono lo strato di ozono. I delegati avevano poche ore per raggiungere un accordo intorno ai negoziati sulla ricostituzione del Fondo multilaterale. Sebbene le parti alla fine si siano accordate su alcuni elementi, la portata di questo lavoro è stata significativamente più limitata, spiega il sito dell’International Institute for Sustainable Development.

Un orologio per salvare il pianeta

Si è svolta la P4g green future week, la settimana di lavori sul tema della “Inclusive green recovery towards carbon neutrality”.  Tenutosi ad una settimana dal 2021 P4G Seoul Summit, l’evento ha visto il confronto tra governi locali, imprese e società civile, intorno al tema della neutralità del carbonio. Durante i lavori è stato presentato anche l’"orologio della crisi climatica” che segna le 21:47. C’è ancora tempo per salvare il pianeta, dunque.

Openpolis: lo sforzo italiano per garantire la sicurezza alimentare è “del tutto inadeguato”

Lo sforzo compiuto dall’Italia per la cooperazione nel campo della sicurezza alimentare dei Paesi più poveri al mondo non è sufficiente. Lo spiega il nuovo rapporto realizzato da Openpolis sui risultati della diplomazia italiana. Una situazione aggravata dal Coronavirus, visto che le persone che a livello globale vivono una condizione di insicurezza alimentare sono cresciute del 14% nel 2020. 

Cisl lancia un progetto per spiegare la transizione

Perseguire la scelta della sostenibilità per tutti attraverso percorsi di inclusione e partecipazione per rendere più comprensibili e più accessibili le risorse, le buone prassi, gli ausili e gli incentivi, le conoscenze e competenze, le iniziative e gli strumenti di solidarietà. Questi gli obiettivi del progetto “Sostenibile anche per noi” presentato da Adiconsum, l’associazione per la difesa dei consumatori e dell’ambiente promossa dalla Cisl.

La mancanza di dati rallenta l’uguaglianza di genere

Data2X e Open data watch hanno pubblicato un rapporto che mostra che le lacune ricorrenti nell’acquisizione di dati stanno esacerbando le disuguaglianze di genere. Il rapporto "State of gender data financing - 2021” rileva che, durante la pandemia, la mancanza di indicatori di genere affidabili ha "lasciato le donne e i loro figli più vulnerabili alla pandemia”. Per questa ragione vengono presentati sei step per colmare la carenza di dati. 

Nature: sfruttiamo quasi un terzo di tutta la superficie terreste

Lo sfruttamento del suolo ha riguardato, tra il 1960 e il 2019, quasi un terzo (32%) della superficie terrestre globale. Un dato circa quattro volte maggiore per estensione rispetto a quanto stimato in precedenza dalle valutazioni del cambiamento del suolo a lungo termine. A spiegarlo è il rapporto “Global land use changes are four times greater than previously estimated”, pubblicato dalla rivista scientifica Nature.

Pnrr: Fondirigenti lancia una quick survey per le imprese

A fronte del Piano nazionale di ripresa e resilienza, Fondirigenti ha avviato una indagine rivolta alle imprese per analizzare i principali ambiti di intervento su cui puntare per misurare le proprie competenze. A questo proposito è previsto un focus sull'investimento nella formazione manageriale per far fronte alla transizione digitale e green. Partecipando alla quick survey si potrà, inoltre, ricevere il report finale dell’analisi.

Sostenibilità e tecnologia, quale rapporto?

Non sfruttiamo il digitale come risorsa per lo sviluppo sostenibile e non ci rendiamo pienamente conto di quale sia il suo l’impatto ambientale. Questo uno degli aspetti emerso dalla ricerca del Digital transformation institute sulla consapevolezza degli italiani in materia di sostenibilità digitale. Lo studio fornisce alcune indicazioni fondamentali per iniziare a progettare una nuova normalità per il Paese. 

Global health summit: 16 principi per uscire dalla pandemia

“La pandemia continua a essere una crisi di salute globale e socio-economica senza precedenti, con effetti diretti e indiretti sproporzionati sui più vulnerabili, su donne e bambini”, per questo l’emergenza non finirà fino a quando tutti i Paesi non avranno sotto controllo la malattia. Questo il messaggio della Dichiarazione di Roma, divisa in 16 principi e sottoscritta da parte di tutti i partecipanti al Global health summit del 21 maggio.

Nece Campus 2021: ultima occasione per invio proposte

Scade il 24 maggio, il termine per presentare i progetti relativi al Nece Campus 2021, la piattaforma europea di educazione alla cittadinanza in programma da giugno a ottobre 2021. L’iniziativa ha l’obiettivo di affrontare temi come le disuguaglianze sociali, la polarizzazione della società e la partecipazione civica dal punto di vista educativo in un mondo in trasformazione.

Social ed eventi per lo sviluppo sostenibile nelle scuole

Partito il 24 maggio il progetto “Walk the global walk”, promosso da Regione Toscana, Oxfam Italia, insieme ad altri partner europei. L’iniziativa, che coinvolge circa 3500 studenti in due settimane di eventi social, ha l’obiettivo di diffondere i temi della sostenibilità e gli SDGs (in particolare 11, 13 e 16) avrà come punto di riferimento l’Agenda 2030, attivando i più giovani nella creazione di un futuro sostenibile.

Confindustria e Cgil, Cisl e Uil lanciano il "Metodo Brindisi"

Sviluppo, lavoro, salute e ambiente al centro della piattaforma messa in campo dai rappresentanti degli industriali e dei sindacati confederati territoriali di Brindisi. L’obiettivo dell’accordo è il rilancio del territorio attraverso il giusto utilizzo delle risorse del Pnrr. Il documento evidenzia tutte le sfide che dovrà affrontare il territorio brindisino, dalla transizione energetica alla mobilità sostenibile.

Un algoritmo italiano per misurare la sostenibilità delle imprese

L’algoritmo “Sustainability impact rating”, in grado di misurare i fattori Esg e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle aziende, è stato programmato da ARBalzan, startup italiana fondata nel 2016 da Ada Rosa Balzan. Lo strumento fornisce alle aziende un punteggio complessivo finale sulla propria sostenibilità ma anche informazioni sulla gestione di ogni singola tematica Esg.

Master in Gestione di imprese sociali dell’Università di Trento

L’ateneo del capoluogo trentino apre le iscrizioni del percorso formativo di alto livello contestualmente alla firma della convenzione triennale che regolamenta i rapporti tra Euricse e Università di Trento. Il prossimo 10 giugno si terrà l’Open Day virtuale di presentazione. Intanto, la community di ex-corsisti del master Gis, il più antico corso annuale di formazione dedicato al nonprofit in Italia, ha raggiunto quota 400.

Mutamenti: una call for ideas per la resilienza dei territori

La Fondazione Compagnia di San Paolo lancia il bando “Mutamenti - Idee e azioni per il clima che cambia”. L'obiettivo è aumentare la resilienza alle conseguenze del cambiamento climatico dei territori con meno di 20 mila abitanti di Piemonte, Valle d'Aosta ed entroterra ligure, attraverso un concorso tra i migliori progetti. Chi volesse partecipare avrà tempo fino al 5 luglio per poter presentare la propria idea. 

Zero pollution, mancano i limiti per la qualità dell’aria

Il piano “Zero pollution” della Commissione europea contiene idee per mettere le città sulla strada che porterà all’azzeramento delle emissioni, ma non inasprisce i limiti di inquinamento atmosferico in tutti i Paesi dell’Unione, ha affermato Transport & Environment (T&E). In particolare, il piano non spiega i limiti dell’"Euro 7" e non specifica se la revisione delle direttive sulla qualità dell'aria (Aaqd) sarà in linea con quanto raccomandato dall’Oms.

Ocse: è necessaria una riforma sulla tassazione delle eredità

Un diverso approccio nella gestione delle eredità e nelle donazioni da parte dei sistemi fiscali giocherebbe un ruolo importante nella lotta alla disuguaglianza e nel migliorare le finanze pubbliche. A spiegarlo è il report “Inheritance taxation in Oecd countries” diffuso l’11 maggio, nel quale l’organizzazione pone l’accento sull’opportunità di una riforma dopo l’impatto economico del Covid.

Forum dd: al Pnrr manca una visione, necessario un monitoraggio aperto e di qualità

“L’Italia non sta usando il Piano per costruire una visione condivisa, forte e mobilitante per un futuro migliore del nostro Paese. I cittadini e le cittadine e le organizzazioni della società devono contribuire a dare anima al Piano, a costruire la motivazione che manca”. Con queste parole il Forum disuguaglianze e diversità ha presentato il suo documento di commento al Pnrr.

Al via il corso per fornire ai manager gli strumenti per la transizione delle imprese

Sono aperte le iscrizioni al percorso formativo proposto da Scuola capitale sociale e realizzato in collaborazione con la Federazione trentina della cooperazione. C’è tempo fino al 21 maggio. Il corso è rivolto ai management e alla governance delle imprese e mira a fornire strumenti per l’attivazione di strategie organizzative e decisionali per uno sviluppo aziendale ecosostenibile.

Amnesty International Italia: con il Covid più violazioni dei diritti umani

“Non esiste alcuna modalità in grado di portare giustizia mediante l’uccisione di esseri umani, qualunque sia il reato commesso”. Lo ha spiegato il presidente di Amnesty International Italia Emanuele Russo in una video intervista concessa alla testata online i404, in cui vengono discussi i temi del Goal 16 dell’Agenda 2030 (Pace, giustizia e istituzioni solide). 

Una luce sulla Fibromialgia

Per la Giornata mondiale della Fibromialgia, una sindrome dolorosa ancora poco studiata che riguarda almeno 3 milioni di persone in Italia, soprattutto donne, alcuni dei principali monumenti nazionali si coloreranno di viola per illuminare idealmente anche il mondo del lavoro. Contestualmente alle celebrazioni, infatti, sarà presentata la ricerca “Fibromialgia e lavoro: quali accomodamenti ragionevoli?”, che affronta il tema della malattia sul posto di lavoro.

Onu: come l’Accordo di Parigi ci aiuterà nella crisi climatica

Aidan Gallagher, attore, cantante, musicista e ambasciatore del Programma delle Nazioni unite per l’ambiente (Unep), spiega come l’Accordo di Parigi sul clima rappresenti un piano d’azione per creare un ecosistema più sano. Il video è il primo di una serie di spiegazioni dal titolo “Within our grasp” (Alla nostra portata) che vuole mostrare come il trattato firmato nel 2015 ci aiuterà ad affrontare la crisi climatica. 

Rai Scuola dedica un focus allo sviluppo sostenibile

È disponibile sul sito RaiPlay una nuova puntata della serie di 11 speciali realizzati da Rai Scuola sui temi più caldi del dibattito pubblico. In questo numero i giornalisti si sono concentrati sul tema dello sviluppo sostenibile e sull’impatto che l’Agenda 2030 avrà nello sviluppo economico e sociale dei prossimi anni.  

Online la pagina monografica di Sna sulla transizione digitale

Sna ha pubblicato una pagina monografica sul tema della trasformazione digitale e dello sviluppo sostenibile. Il documento vuole essere un punto di partenza per l’analisi dell’impatto di questi cambiamenti sui processi di produzione che un tempo erano appannaggio esclusivo delle persone e sugli stili di vita, soprattutto alla luce della pandemia ancora in corso e sui cambiamenti che ha comportato.

Civ-N: pubblicati i risultati dello studio sulle disuguaglianze

Nel maggio 2020 l'Ufficio regionale dell’Oms per l’Europa ha avviato la rete Covid-19 Italy vulnerabilities (Civ-N). Lo scopo: aiutare l'Italia ad individuare le azioni e le politiche attuate prima e durante la crisi che potrebbero aver aumentato le preesistenti disuguaglianze di salute e averne innescato di nuove. Nel report sono sintetizzate le tematiche principali su cui il Civ-N si è focalizzato nei 12 mesi di progetto.

Rete educAzioni: “Nel Pnrr c’è un’attenzione sull’educazione ma alcune criticità vanno corrette”

Servizi educativi per la prima infanzia, lotta alla dispersione scolastica e alla povertà educativa, edilizia scolastica: secondo la rete educAzioni sono necessari alcuni chiarimenti e correzioni nel Pnrr per garantire efficacia delle azioni e un futuro alle prossime generazioni. Il nostro Paese, infatti, sconta già un forte ritardo in termini di finanziamento della scuola. 

Quale ruolo per la società civile nel Green deal?

Per sostenere l’ingresso della società civile nel progetto New european bauhaus european union program, che mira a coinvolgere architetti e designer nella realizzazione del Green new deal, l’ong portoghese Rio Neiva lancia un sondaggio rivolto alle realtà che aderiscono all’Environmental civil society organisation (Cso), per raccogliere idee e proposte per coinvolgere la popolazione in questo processo.

Pubblicati i documenti sulla misurazione dello sviluppo sostenibile

Online i documenti del workshop del 31 marzo del ministero della Transizione ecologica dal titolo “Metriche e misurazioni a supporto del monitoraggio degli obiettivi nazionali di sviluppo sostenibile”. L’incontro ha raccolto informazioni utili ad accompagnare il processo di attuazione della strategia nazionale per gli l’Agenda 2030 e di definizione del Piano di azione per la coerenza delle politiche pubbliche.

Germania, sentenza Corte: non sufficienti i target attuali sull’inquinamento

In una sentenza definita “epocale” da diversi analisti, la Corte costituzionale tedesca ha dichiarato insufficienti i target fissati dalla legge per la protezione del clima in Germania, obbligando il legislatore a rivedere entro la fine dell'anno gli obiettivi sulla riduzione delle emissioni di gas al 2030. L’attuale normativa, hanno spiegato i giudici, rischia di imporre un onere eccessivo sulle giovani generazioni. 

Friend of the Earth lancia la campagna “Salviamo le farfalle”

Al via la campagna di citizen science di Friend of the Earth: "Salviamo le farfalle”. Il progetto consiste in un censimento globale per promuovere la conservazione della specie attraverso il contributo dei cittadini. I partecipanti saranno chiamati a scattare una foto ravvicinata senza disturbare l’animale e inviarla agli organizzatori che le archivieranno su una mappa interattiva. 

Onu: via libera alla Net zero banking alliance

I 43 istituti bancari sparsi in tutto il mondo che partecipano all’alleanza, e che registrano attivi per circa 28,5 mila miliardi, si impegnano ad allineare i loro portafogli di prestiti e investimenti con emissioni nette a zero entro il 2050. Primo passo, fissare obiettivi per la riduzione del contenuto di carbonio delle loro attività entro la fine del decennio.

FeBAF: Cipolletta nuovo presidente

Innocenzo Cipolletta è il nuovo presidente della FeBAF. È stato eletto all’unanimità per il prossimo biennio dal Consiglio direttivo che si è riunito il 29 aprile in videoconferenza. Succede a Luigi Abete, che ha guidato la Federazione dal 2014 ed è stato acclamato presidente onorario. “Proseguiremo il lavoro sui temi europei, sulla declinazione del Pnrr e sul ruolo che il settore finanziario sarà chiamato a svolgere” in futuro, le sue prime parole.

Una nuova serie di podcast esplora come il lifelong learning possa offrire un futuro sostenibile

In che modo l'apprendimento permanente può aiutare ad accelerare l'attuazione dell'Agenda 2030? Il podcast Sdg Learncast, presentato di recente, dà voce ai leader dell'apprendimento per lo sviluppo sostenibile. Le puntate, disponibili su tutte le app di podcast, saranno animate dal dibattito su strumenti e metodi che possono aiutare ad adattare le capacità nel prossimo decennio. 

Quali azioni per una Pa protagonista della ripresa?

Accesso alle posizioni lavorative; semplificazione della burocrazia; competenze e formazione del capitale umano; digitalizzazione. Entro il 7 maggio, grazie alla pagina dedicata dal Forum Pubblica amministrazione, sarà possibile dire la propria opinione sulle quattro aree principali riguardanti le linee guida espresse dal ministro Renato Brunetta.

Un forum on forests: al via la 16esima sessione

Finanziare la gestione e mobilitare gli investimenti per le foreste costituiscono una componente essenziale per facilitare il raggiungimento del Piano strategico delle Nazioni unite per le foreste (Unspf) e degli obiettivi forestali globali (Gfgs). È quanto emerso dalla sedicesima riunione del Forum delle Nazioni unite sulle foreste durante il lancio del Clearing house on forest financing, sulla gestione finanziaria dei boschi.

Dai premi Nobel una chiamata all’azione per la sostenibilità globale

Si è concluso il 28 aprile con un appello per un futuro sostenibile il Nobel prize summit 2021, la riunione di premi Nobel, scienziati e politici sull’azione per discutere i problemi dell’umanità. Titolo di quest’anno: “Our planet, our future, an urgent call for action”. L'evento virtuale ha visto alternarsi discussioni e spettacoli dal vivo. I relatori hanno così esplorato le soluzioni ad alcune delle maggiori sfide per il pianeta.

La Nuova Zelanda obbligherà a maggiore chiarezza il settore finanziario sull’impatto ambientale

David Clark, ministro del Commercio della Nuova Zelanda, ha annunciato che l’arcipelago a est dell’Australia sarà il primo Paese al mondo a costringere per legge banche, compagnie assicurative e società di investimento a rivelare l’impatto dei loro investimenti sul cambiamento climatico. Inoltre, il provvedimento obbligherà a maggiore trasparenza il settore finanziario.

Sbilanciamoci!: online la traduzione del nuovo Rapporto EuroMemorandum

È disponibile online gratuitamente la consueta traduzione in italiano dell’EuroMemorandum 2021 realizzata da Sbilanciamoci!. Il lavoro “Un’agenda per la trasformazione socio-ecologica dell’Europa dopo la pandemia”, è il sunto dei dibattiti e delle relazioni presentate alla conferenza annuale dall’EuroMemo group, una rete di economisti europei vicini ai temi dell’Agenda 2030.

Ocse: servono nuovi strumenti di governance per l’Agenda 2030

Ci sono ancora lacune nella governance e negli strumenti analitici per gestire gli effetti di ricaduta transfrontaliera delle politiche nazionali. Tutto questo pone una sfida ai governi nella progettazione e nell'attuazione delle strategie di sostenibilità. Lo spiega il report “Understanding the spillovers and transboundary impacts of public policies”, realizzato dall’Ocse e dal Centro comune di ricerca della Commissione europea.

Pnrr: critiche dal mondo ambientalista

“Mancano oltre 20 miliardi per adempiere al 37% richiesto ‘per obiettivi climatici’ dal regolamento per i fondi del Next generation”: questo il grido d’allarme lanciato dagli ambientalisti Massimo Scalia, Gianni Silvestrini, Gianni Mattioli ed Enzo Naso in una lettera aperta inviata al premier Mario Draghi. Una situazione che, scrivono, rischia di compromettere l’erogazione dei fondi da parte di Bruxelles. 

Un terzo della produzione agricola in mano a piccole aziende

Una ricerca della Fao, l’agenzia per il cibo e l’agricoltura delle Nazioni unite, spiega come circa un terzo di tutta la produzione agricola mondiale sia prodotto in piccole realtà. La ricerca “Which farms feed the world and has farmland become more concentrated?” rileva che le aziende con meno di due ettari, che complessivamente gestiscono solo il 12% circa di tutti i terreni agricoli, producono circa il 35% del cibo.

Onu: l’inquinamento da plastica colpisce i poveri del mondo

ll rapporto “Neglected: environmental justice impacts of plastic pollution”, realizzato tramite il Programma delle Nazioni unite per l’ambiente (Unep), insieme al gruppo ambientalista Azul, misura l’impatto dell’inquinamento dovuto alla plastica sulle popolazioni più fragili. Il rapporto mette in evidenza la correlazione tra la produzione di plastica e le ingiustizie ambientali.

Alla vigilia del Decennio sul ripristino degli ecosistemi, l’Onu lancia una guida per difenderli

Lo United nations environment program lancia una guida pratica rivolta a tutti per salvare i sistemi naturali. La guida arriva appena prima del lancio del Decennio delle Nazioni unite sul ripristino degli ecosistemi, una spinta globale per fermare il degrado della terra e degli oceani, proteggere la biodiversità e ripristinare gli ambienti più colpiti dallo sviluppo umano.  

Unesco: al via le candidature per sostenere l’economia creativa nei Paesi in via di sviluppo

Nell’anno dell’Economia creativa per lo sviluppo sostenibile, l’Unesco apre le candidature per finanziamenti dal Fondo internazionale per la diversità culturale (Ifcd) per sostenere il settore colpito dal Covid. Istituito nel 2005, l’ente per la tutela della diversità delle espressioni culturali ha già sostenuto il settore con 8,7 miliardi. La call for application scadrà il 16 giugno 2021.

UniPi: 18 seminari per apprendere la divulgazione dei cambiamenti climatici

Partirà il 3 maggio il progetto Speciale per la didattica. Nei 18 seminari previsti, il dipartimento di Scienze della terra dell’Università di Pisa (UniPi), in collaborazione con Manifatture digitali cinema, offre l’opportunità di acquisire conoscenze nel campo della comunicazione ambientale attraverso l’apprendimento di tecniche video di divulgazione delle conoscenze scientifiche sui cambiamenti climatici. 

Continua l’impegno di Zorba Tv per la transizione ecologica

Zorba è un programma Tv che va in onda ogni lunedì alle 19:00 su diverse piattaforme, prodotto da Green social festival e Festival della salute. Tutela dell’ambiente, transizione ecologica e diffusione di modelli di riciclo virtuosi, sono solo alcuni dei temi che verranno discussi durante le puntate, che saranno disponibili in contemporanea anche su diverse emittenti locali.  

Grandi aziende chiede lo stop dei motori a combustione nel 2035

Ventisette grandi aziende europee, tra cui Coca-Cola European Partners, Ikea Retail, Sky, Uber, Volvo, Enel X e Novamont e sei associazioni dei comparti automotive, energia, sanità e finanza hanno sottoscritto un appello congiunto rivolto alle istituzioni europee e ai governi per chiedere il divieto di vendita di auto alimentate da motori a combustione interna, tra cui le ibride, non più tardi del 2035. 

Lanciata la piattaforma multilingue digitale della Conferenza sul futuro dell’Europa

Disponibile in 24 lingue, la piattaforma consentirà ai cittadini Ue di condividere e scambiare idee sui comuni valori europei attraverso eventi online. Tutti i partecipanti dovranno rispettare la Carta della Conferenza sul futuro dell'Europa, che stabilisce le norme per un dibattito paneuropeo rispettoso.

Sostenibilità e cultura: aperte le iscrizioni per Ideathon "Culture City Hub”

Al via Ideathon "Culture City Hub”, una maratona di idee organizzata da Palazzo Ducale di Genova e Forevergreen. L’evento rivolto a imprese e startup, oltre che a operatori culturali e giovani, sarà concentrato sui temi della sostenibilità e della cultura. Entro il 5 maggio è possibile iscriversi al concorso in maniera gratuita e partecipare a un ciclo di incontri propedeutici alla sfida.

#road2forumpa2021: il ciclo di interviste parte da Luca Mercalli

Per avviare un confronto sui temi che verranno approfonditi in occasione dell’evento nazionale del Forum Pa “Connettere le energie vitali del Paese”, gli organizzatori propongono una serie di interviste che si concentrano sulle grandi questioni che dovremo fronteggiare in futuro. In occasione della Giornata della Terra il Forum ha intervistato il meteorologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli. 

Premio Arte Scienza e Coscienza 2020 riparte da Genova

Si è tenuta a Genova, dopo diversi anni, la consegna del Premio Arte Scienza e Coscienza 2020, organizzato da Mel8 Project e Infinity Foundation. Durante la giornata è stato presentato anche il libro di Alessandra Lancellotti e Stefano Termanini “Una nave ormeggiata in Valpolcevera. Due anni di storia e lavoro dal Morandi al ponte Genova San Giorgio” sulla resilienza con la quale la città si è rialzata dopo il crollo.

“Il percorso dei prezzi delle materie prime dipende dal Covid”

I prezzi delle materie prime hanno continuato la loro ripresa nel primo trimestre del 2021 e dovrebbero sui livelli attuali durante il 2021, spinti dal rimbalzo economico globale e dalle prospettive di crescita. Tuttavia, questi scenari dipendono dai progressi nel contenere la pandemia e dalle misure politiche. Lo scrive la Banca mondiale, nel secondo report semestrale del Commodity markets outlook.

Cmcc: un premio per i migliori progetti di comunicazione dei cambiamenti climatici

In occasione dell'Earth day, la Fondazione Cmcc, aderente all’ASviS, lancia l'iniziativa Cmcc Climate change communication award “Rebecca Ballestra”. L'intento del concorso è raccogliere e premiare le migliori iniziative e i migliori progetti che contribuiscono a costruire un futuro più sostenibile attraverso la comunicazione dei cambiamenti climatici.

Le opportunità della Blue economy per le piccole nazioni insulari

Un report per approfondire l’apporto che danno le piccole nazioni insulari in via di sviluppo (Small island developing states -Sids) per la tutela dell’ecosistema e in termini di gestione del Covid. La ricerca “Small islands, large oceans: voices on the frontlines of climate change", pubblicata nella raccolta "Still only one Eearth” di Iisd, raccoglie anche le opere di innovazione realizzate a Santa Lucia, Mauritius e Seychelles.

Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore: il contributo al progresso dell’umanità

Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore dell’Unesco che patrocina l’evento. Istituita ufficialmente nel 1995 durante la 28esima edizione della conferenza generale dell’agenzia delle Nazioni Unite che cura educazione, scienza e cultura, la Giornata vuole diffondere il piacere della lettura e ragionare sul valore che le nuove pubblicazioni generano.

Gbc Italia awards: aperte le candidature

Gbc Italia lancia il premio speciale riservato ai soci dell'associazione: Gbc Italia leadership awards 2021. Le categorie su cui concorreranno i progetti sono: Leadership in design & performance; Leadership d’impresa e sostenibilità (riservato ai soci) e Leadership in green building nel settore pubblico - Premio Mario Zoccatelli. I tre vincitori (uno per categoria) riceveranno il riconoscimento di eccellenza

Da Palermo prende i via il progetto U-Solve

La Commissione Europea, tramite il programma Eni Cbc Med, ha lanciato ufficialmente il progetto U-Solve. L’idea è quella di garantire la cooperazione transfrontaliera tra le regioni che si affacciano sul Mediterraneo, favorendo uno sviluppo economico, sociale e territoriale giusto, equo e sostenibile, favorevole all'integrazione, che punta alla valorizzazione dei territori urbani dei Paesi partecipanti

Innovation Village Award 2021: al via il concorso

Premiare tecnologie in grado di apportare un beneficio in termini di sviluppo sostenibile e che siano riconducibili ai 17 Obiettivi dell’Agenda Onu 2030: è l’obiettivo di Innovation village award 2021, il premio annuale che valorizza le esperienze di innovazione sostenibile realizzate nel territorio italiano e che vede il patrocinio di ASviS. Possono partecipare gratuitamente innovatori, associazioni e fondazioni, startup e imprese sociali.

SDG Action Manager: funzionalità e scenari del tool di Ungc e B-Lab

È stato presentato l’“SDG Action Manager” strumento strategico, operativo e gratuito nato dalla partnership tra UN Global compact (Ungc) e B-Lab che integra la valutazione del B Impact, i Dieci Principi dell'UN Global compact e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile per le imprese nel misurare e sviluppare l’impatto delle proprie performance di sostenibilità, accelerando verso gli SDGs.

Firmato un protocollo d’intesa tra Autonomie locali italiane e Casa dei Diritti

Autonomie locali italiane (Ali) e Casa dei diritti hanno firmato un protocollo d’intesa nel quale si impegnano a mettere in rete Comuni, mondo del volontariato e del privato sociale per fornire supporto alle categorie in difficoltà, accrescere la consapevolezza dei propri diritti e sensibilizzare le istituzioni su alcune tematiche. Un’urgenza ancora più impellente a causa della pandemia.

Aid presenta un percorso di sensibilizzazione per aziende dyslexia friendly

Nell'ambito del progetto "Dsa: lavoro, orientamento, tutela e ricerca", finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali,l’Associazione italiana dislessia (Aid) promuove "Dislessia e dsa nel mondo del lavoro: conoscerli per valorizzarli", percorso di sensibilizzazione online gratuito sui disturbi specifici dell'apprendimento rivolto alle imprese. Iscrizioni entro il 18 maggio 2021.

Re-life: un aiuto al Terzo settore nell’ottica dell’economia circolare

Fondazione Italiana Accenture e Accenture, presentano “Re-life, Trasformiamo il passato in futuro”. Nell’ottica della riduzione dello spreco e dell’impatto ambientale, il progetto prevede la donazione a enti non-profit di 4mila arredi, a fronte del rinnovamento delle sedi della Fondazione di Roma e Milano. Possono farne richiesta tutte le realtà del Terzo settore regolarmente iscritte all'albo di categoria.

L’ASviS sale al Quirinale

Una ristretta delegazione dell’ASviS, guidata dal presidente e portavoce Pierluigi Stefanini, è stata ricevuta il 13 aprile dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La presentazione del volume “5 anni di ASviS – Storia di un’Alleanza per l’Italia del 2030” e il racconto del percorso che ha fatto l’Alleanza sono stati i temi della conversazione tra il capo dello Stato e la delegazione. 

Fondazione Marco Vigorelli: pubblicato il nuovo Quaderno

Si intitola “Comunità che conciliano” il nuovo volume della collana di Quaderni della Fondazione Marco Vigorelli (Fmv). La pubblicazione vuole approfondire i diversi ambiti della corporate family responsibility, raccogliendo il know-how della Fondazione e le riflessioni dei principali esperti di settore. I Quaderni analizzano le crisi e gli sviluppi, i mutamenti e le trasformazioni della società contemporanea e il loro impatto sulla vita delle famiglie.

Italia: perché investire in rinnovabili?

Carbon Tracker ha analizzato l’attuabilità finanziaria di nuove centrali a gas in Italia, confrontandone il costo con quello di sistemi rinnovabili che offrano gli stessi servizi. I risultati mostrano come fonti rinnovabili siano già oggi più competitive di nuovi impianti termoelettrici. Nuovi investimenti in impianti tradizionali, dunque, non solo sarebbero dannosi riguardo al conseguimento degli obiettivi sulle emissioni, ma costerebbero anche di più in bolletta.

Rete educAzioni: “Bene approvazione del Piano Strategico Nazionale sull’infanzia”

Si tratta di un passo in avanti che riporta i diritti delle bambine e dei bambini, al centro dell'investimento del Paese per uscire dalla crisi con meno disuguaglianze. La rete educAzioni ha espresso così la sua soddisfazione per l’approvazione da parte della Camera della mozione che prevede la costituzione di un Piano strategico nazionale sull’infanzia e l’adolescenza che si innesti nel Pnrr.

Nell’anno del Covid cresce la raccolta di rifiuti elettronici 

Nonostante i gravi disagi legati alla pandemia, la raccolta di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) nel 2020 ha proseguito la crescita: sono stai ritirati e avviati a corretto smaltimento 365.897 tonnellate di Raee, un dato in crescita del +6,35% rispetto al 2019, che corrisponde a una raccolta pro capite di 6,14 kg. Lo spiega il rapporto annuale del Centro di Coordinamento Raee che coordina la gestione di questi rifiuti.

Sole 24 Ore e Confindustria: al via gli Innovation days 2021

L’evento, giunto quest’anno alla terza edizione, prevede un ciclo di dieci incontri in diretta streaming nei quali saranno raccontate le storie di alcune delle aziende d’eccellenza che hanno saputo interpretare al meglio i concetti di innovazione digitale e sviluppo sostenibile. Il primo incontro sarà dedicato alla Lombardia e si terrà il 22 aprile in diretta dal Competence Center Made di Milano.

Respes: un repertorio di interventi per l’equità nella salute

Attori coinvolti nello sviluppo di politiche di sanità orientata all’equità e promotori di progetti nel settore rivolti all’inclusione possono partecipare al Repertorio degli interventi di sanità pubblica orientati all’equità nella salute (Respes) dell’Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della povertà (Inmp). È possibile presentare le candidature entro il 30 aprile.

Forum salviamo il paesaggio: rigenerazione urbana non separabile dall'arresto del consumo di suolo

Il Forum, formato da una rete nazionale di oltre mille organizzazioni e decine di migliaia di singoli aderenti, sta seguendo “con crescente disagio” l’iter in commissione Ambiente del testo unificato in materia di rigenerazione urbana e ora proposto dai correlatori agli emendamenti di tutti i commissari. A preoccupare il Forum le ambiguità sull’arresto del consumo di suolo.

Un concorso fotografico per l’Earth day

In occasione della Giornata della Terra che si celebra il 22 aprile, The living chapel project, in collaborazione con l’ASviS, mette in palio due biglietti per l’Orto botanico di Roma. Per partecipare all’estrazione, basta caricare su Instagram una foto del proprio albero preferito, spiegando cosa lo rende speciale e taggando il profilo della struttura insieme a quello della persona con la quale si vuole andare. Il concorso termina alle 23:59 del 20 aprile.  

Spagna: prima legge a difesa del clima

La Camera spagnola ha approvato la norma che organizza la strategia per rispettare gli obiettivi dell’Accordo di Parigi sul clima. Si tratta di un provvedimento che, una volta votato anche dal Senato, fornirà circa 200 miliardi di euro entro il 2030, creando nelle previsioni 250 mila nuovi posti di lavoro. Nella strategia saranno coinvolte anche le aziende e i cittadini con la creazione di un’assemblea. Contrari alla norma solo i neo-franchisti di Vox. 

Al via la seconda edizione del concorso fotografico del Green social festival

C’è tempo fino al 24 maggio per presentare le proprie fotografie al concorso Green social festival dal titolo “Sei il cambiamento che vorresti vedere?”. I partecipanti avranno modo di raccontare piccoli gesti quotidiani di sostenibilità attraverso alcuni scatti. L’evento è giunto alla sua dodicesima edizione.

Plef: rinnovato del Consiglio, Mamo eletto presidente

Sono state rinnovate le cariche di Planet life economy foundation (Plef), l’associazione no profit impegnata a includere i principi della sostenibilità nelle dinamiche gestionali delle imprese. Paolo Mamo, Ceo di Altavia Italia, è stato eletto presidente. Fra gli obiettivi condivisi dal nuovo consiglio, che nella sua composizione rispetta un equilibrio di genere e include giovani, c’è rafforzare la voce sulla sostenibilità tra le imprese. 

Wwf in difesa degli insetti impollinatori

Impoverimento dei paesaggi agricoli, inquinamento e uso indiscriminato dei pesticidi hanno ridotto in maniera straordinaria la popolazione d’impollinatori in Europa. Negli ultimi 30 anni, infatti, la biomassa di questi insetti si è ridotta del 70%. Per contribuire alla soluzione del problema, il Wwf scende in campo con la campagna ReNature, mettendo in campo azioni diffuse sia nelle sue Oasi sia in alcune aziende agricole che collaborano con il progetto.

Produttori e consumatori più sicuri con il “Made green in Italy”

Il Made in Italy si fa sempre più green grazie al regolamento “Made green in Italy”. Si tratta di uno schema di valutazione della conformità, più che un marchio vero e proprio. I prodotti che riceveranno il riconoscimento, oltre a soddisfare i requisiti del Made in Italy, rispetteranno anche i parametri necessari per essere giudicati “sostenibili” sulla base di un benchmark di riferimento a livello nazionale. 

Un nuovo sito per Energia agricola a km 0

Coldiretti Veneto e Puglia, insieme a ForGreen hanno presentato nei giorni scorsi il nuovo sito a supporto del progetto "Energia agricola a km 0”. Sullo spazio dedicato sarà, dunque, possibile rileggere e approfondire tutta la storia dalla nascita all’evoluzione della prima comunità agro-energetica 100% rinnovabile.

 

Un libro sull’impatto dell’uomo nella Russia artica

Online le prime immagini del libro The long way home of Ivan Putnik, truck driver. Il lavoro, realizzato da un collettivo di artisti romani, ricostruisce precisamente l’ipotetico ritorno a casa di un camionista lungo le strade artiche della Russia. Dalle foto, recuperate via Google e geolocalizzate, emerge la forza dell'impatto in termini di degrado ambientale dell’uomo. l'International polar foundation sta collaborando nella distribuzione.

Istituzioni, norme sociali e Covid rallentano l’emancipazione delle donne nel Sud-est asiatico

La discriminazione nelle leggi, nelle norme sociali e nelle pratiche contro donne e ragazze rimane elevata nel Sud-est asiatico rispetto al resto del mondo. Una situazione aggravata dal Covid che ha colpito in modo sproporzionato, rallentando l’uguaglianza di genere e l'emancipazione femminile, secondo il Regional Report per il sud-est asiatico dell’Ocse.

La Cassazione riconosce i migranti climatici come rifugiati

Nonostante ci siano 250 milioni di persone costrette a scappare dalle proprie dimore a causa dei cambiamenti dovuti all’inquinamento, fino ad oggi ai migranti non veniva riconosciuta la tutela di rifugiato. La Cassazione, con la sentenza n.5022 del 9 marzo 2021,della Seconda sezione civile ha allargato il concetto di “situazione di conflitto” dalla quale fuggire anche ai casi di disastro ambientale.  

Cnel: ripartire dalla Pa per offrire servizi di qualità

La presentazione della Relazione 2020 del Cnel sui livelli e la qualità dei servizi offerti dalle Pubbliche amministrazioni (Pa) è stata l’occasione per riflettere sul ruolo che una Pa competente avrà nel rispondere alle sfide della ripartenza. In particolare, il tema della valorizzazione delle persone che lavorano nelle amministrazioni è sempre più centrale e coinvolge aspetti quali formazione e aggiornamento dei dipendenti, ma anche le nuove assunzioni.

Rapporto Deloitte: l’Italia migliora nel digital banking

Presentato il Deloitte digital banking maturity 2020, report che fotografa il livello di digitalizzazione delle banche retail nel mondo. Basato su un campione di 318 banche in 39 Paesi, lo studio analizza le funzionalità digitali, le preferenze nella scelta dei canali di utilizzo e l’esperienza degli utenti nelle relazioni con la banca. Nonostante lo spazio per miglioramenti consistenti, lo studio evidenzia passi avanti degli ultimi anni.

Al via il secondo incontro della Conferenza sul futuro dell’Europa

La Conferenza sul futuro dell’Europa si riunirà nuovamente il 7 aprile, data nella quale sarà presentata una piattaforma digitale multilingue che permetterà ai cittadini europei di contribuire alla Conferenza. La piattaforma sarà attiva dal 19 aprile. La FeBaf, insieme al Cime – Consiglio italiano del movimento europeo – ed altre organizzazioni parteciperà ai lavori della Conferenza.  

Online il nuovo rapporto EuroMemorandum 2021

È online, scaricabile gratuitamente, il rapporto EuroMemorandum 2021 “Un’agenda per la trasformazione socio-ecologica dell’Europa dopo la pandemia” tradotto dalla rete “Sbilanciamoci!”. Il volume vuole fornire un’analisi della situazione economico-politica e un pacchetto di soluzioni per impostare la ripartenza dopo la pandemia basandosi sul coordinamento di un’Unione europea più giusta e sostenibile.  

Un bando per favorire la mobilità sostenibile nel Meridione

La Fondazione Con Il Sud promuove il primo bando per la mobilità sostenibile rivolto alle organizzazioni del terzo settore delle regioni del Mezzogiorno. L’iniziativa mette a disposizione 4,5 milioni di euro per la realizzazione di progetti di diffusione di buone pratiche e di sensibilizzazione della cittadinanza sui vantaggi della mobilità green. Il bando scade il prossimo 19 maggio.

Sdsn seleziona i migliori progetti universitari sulla sostenibilità

Il Sustainable development solutions network (Sdsn) ha lanciato una call for case studies sulla realizzazione dell’"Accelerating education for the SDGs in universities”, una sorta di guida per la sensibilizzazione degli studenti e delle studentesse di università, college, istituti di istruzione terziaria e superiore di tutto il mondo sui temi dell’Agenda 2030. Il bando per segnalare i progetti scade il 28 aprile.

Ocse: le disuguaglianze dovute al degrado ambientale colpiscono i più fragili

Il documento prodotto dall’Ocse vuole contribuire al dibattito sul nesso disuguaglianze-ambiente, analizzando le conseguenze del degrado ambientale e delle politiche di prevenzione su quattro dimensioni del benessere: salute, reddito e ricchezza, qualità del lavoro e sicurezza. L'analisi mostra che gli impatti del degrado ambientale tendono a concentrarsi tra i gruppi vulnerabili e le famiglie.

Concorsi, “105 giorni per assumere presto e bene”

Un “vademecum per assumere presto e bene nelle pubbliche amministrazioni”. Il volume “Il fattore umano”, presentato nella sala stampa della Camera dei deputati da Carlo Mochi Sismondi (Fpa), Fabrizio Barca (Forum disuguaglianze e diversità) e Alessandro Fusacchia e Denise Di Dio (Movimenta), illustra un’indagine accurata tra alcune delle migliori esperienze nazionali, resoconto sulle difficoltà e i problemi riscontrati.

SDGs: al via un bando per giovani e innovatori

Sdsn youth e Sdsn youth mediterranean, in collaborazione con Unep Map - Segretariato della convenzione di Barcellona, attraverso la Commissione mediterranea per lo sviluppo sostenibile, lanciano un bando per la presentazione di progetti che comporranno il “Mediterranean youth solutions report 2021”, finalizzato a offrire ai giovani e agli innovatori il riconoscimento necessario per le proposte sugli SDGs. Il termine per la presentazione dei progetti è il 30 aprile.

Istituto Carlo Cattaneo: 2020 anno di svolta per l’immigrazione italiana?

Per la prima volta dal 2000, il saldo migratorio italiano relativo all’anno 2020 è stato negativo, una vera e proprio svolta per quello che riguarda l’immigrazione nel nostro Paese. Lo scrive l’Istituto Carlo Cattaneo commentando i dati Istat contenuti nel bilancio demografico: negli ultimi 12 mesi, sono stati più gli italiani a partire che gli stranieri a entrare in Italia.

Impatto politiche di coesione su SDGs, al via il bando

È stato pubblicato dalla società Studiare Sviluppo il bando sulla “Valutazione dell’impatto delle politiche di coesione sul conseguimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile”. Le candidature per un ricercatore junior in ambito statistico-economico si possono presentare entro il 13 aprile. L’esperto opererà con indirizzi strategici e metodologici forniti dal Nuvap, in raccordo con l’ASviS.

Un bando per imprese sostenibili del Sud

Fondazione di Comunità di Messina lancia un bando rivolto ad aspiranti imprenditori e aziende già costituite in nelle regioni del Mezzogiorno nel campo della sostenibilità e del bene comune, al fine di supportarli nella creazione di valore ambientale e sociale per l’intera comunità. I soggetti selezionati avranno accesso ad un percorso gratuito che include una formazione sui temi dell’imprenditorialità sostenibile. Il bando scade il 31 maggio.

Sostenibilità e imprese: al via una call for action

Come stanno rispondendo le aziende agli obiettivi di responsabilità sociale d’impresa (Csr) e sviluppo sostenibile? Attraverso quali canali di comunicazione stanno diffondendo le buone pratiche? A queste domande proverà a rispondere la call for action “Sostenibilità e Imprese: politiche, processi e comunicazione”, avviata da Dipartimento di comunicazione e ricerca sociale (Coris) della Sapienza di Roma e Osservatorio Socialis.

CdM: svelate le ultime nomine

L’incarico di Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso va al prefetto Marcello Maria Orione Cardona.  Al ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili andranno, invece, Daniela Marchesi e Mauro Bonaretti, nel ruolo di capo del Dipartimento per la programmazione, le infrastrutture di trasporto a rete e i sistemi informativi e di capo del Dipartimento per i trasporti e la navigazione.

2 aprile: Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo

Istituita dalle Nazioni unite nel 2007, la Giornata vuole sensibilizzare sui disturbi dello spettro autistico che rappresentano una condizione che colpisce circa l’1% della popolazione. A tale scopo, la Fondazione Policlinico Tor Vergata ha pubblicato una riflessione, ripresa anche da La Repubblica, dove si richiama l’attenzione sull’importanza della ricerca e sulla necessità di un supporto adeguato alle famiglie.

Unssc e Un Women: un video sull’accesso alla giustizia per le donne

Fornire alle donne l'accesso alla giustizia è essenziale per raggiungere uno sviluppo sostenibile. In un video in inglese, sviluppato in collaborazione con Un Women, l’organizzazione dell’Onu “United nations system staff college” esplora i concetti chiave e le barriere che ostacolano l'accesso delle donne alla giustizia.

Sna: online la Pagina monografica sulle differenze di genere

La Pagina monografica di marzo della Sna è dedicata al tema: "L'eguaglianza di genere per uno sviluppo sostenibile: ridurre il gap”. Il lavoro realizzato dalla Scuola nazionale dell’amministrazione delinea un fenomeno complesso che riverbera i suoi effetti nel mercato del lavoro e in molti campi della vita socio-economica delle persone. Il report presenta anche un’analisi delle politiche più efficaci per risolvere il problema.

Pubblicato il rapporto Forecast 2021 per le fondazioni filantropiche

Ariadne, la rete europea degli enti filantropici per i diritti umani e il cambiamento sociale, ha pubblicato la settima edizione del rapporto annuale di previsioni per le fondazioni filantropiche europee. Il rapporto Forecast 2021 analizza le tendenze nel campo del cambiamento sociale e dei diritti umani a livello globale, dalla prospettiva delle fondazioni, degli enti e degli investitori filantropici.

Ocse: Mathias Cormann sarà il prossimo segretario generale

“Il Consiglio dell’Ocse, composto dagli ambasciatori in rappresentanza dei 37 Paesi membri, ha nominato Mathias Cormann, ex ministro delle finanze australiano, come sesto segretario generale”. Con queste parole, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha comunicato la nomina quinquennale del politico belga-australiano. Il nuovo segretario assumerà le sue funzioni il prossimo 1 giugno.

Generas Foundation lancia la call “Rotte educative”

La onlus focalizzata sui diritti dell’infanzia e sull’attenzione verso le nuove generazioni, le loro famiglie e i professionisti che li accompagnano, lancia la call “Rotte educative” nell’ambito del progetto Edunauta: non una "call for ideas" che “chiama" a rispondere ad un bisogno proponendo nuove idee, ma la prima “call for what there is”, ossia per valorizzare “quello che già esiste” e che già sta rispondendo efficacemente al bisogno.

Santa Sede: riconoscere diritti dei 254 milioni sfollati del clima

Il deterioramento del clima è molto spesso il risultato di scelte sbagliate e di attività distruttive, il frutto dell’egoismo e dell’abbandono che costringe milioni di persone a scappare. Questo un passaggio del documento realizzato dalla sezione Migranti e rifugiati, settore Ecologia integrale, del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale dedicato agli Orientamenti pastorali sugli sfollati climatici.

La lotta alle disuguaglianze tra i più giovani

La pandemia e le sue conseguenze sanitarie ed economiche devono spingere verso la ridefinizione dei nostri modelli di sviluppo, ponendo al centro sostenibilità e diritti, anche per quello che riguarda la lotta alle disuguaglianze nello sviluppo dei bambini. È quello che emerge dallo studio “Promuovere la salute del bambino, prevenire le disuguaglianze: interventi efficaci e raccomandazioni”, curato da Dors e Centro per la salute del bambino.

Approvato “Ecosystem accounting” per integrare i dati ambientali con quelli economici

La 52° sessione della Commissione statistica delle Nazioni unite, dopo anni di sperimentazioni, ha approvato l'Ecosystem accounting del Seea (System of environmental economic accounting), che consolida la possibilità tecnica di integrare i dati sugli ecosistemi e sui loro servizi ai dati economici nazionali e delle altre attività umane nei vari Paesi del mondo.

Assonime: un decalogo su doveri degli amministratori e sostenibilità

Le grandi società quotate stanno sviluppando una crescente attenzione ai rischi ambientali e sociali. In Italia questa evoluzione, allineata con le imprese di altri Paesi, contribuisce a responsabilizzare i consigli di amministrazione che stanno integrando i fattori ambientali e sociali anche nelle proprie strategie di crescita a lungo termine. È quello che emerge dal rapporto annuale di Assonime.

Google: 25 milioni di dollari per l’emancipazione femminile

Si occuperà di beneficenza ad enti filantropici “Impact challenge for women and girls”, il nuovo progetto inaugurato da Google.org che ha come obiettivo il supporto a idee di organizzazioni non profit e sociali in tutto il mondo che lavorano e promuovono l’emancipazione economica di donne e ragazze. L’azienda californiana fornirà un finanziamento complessivo di 25 milioni di dollari.

Al via la sesta edizione del premio giornalistico "Finanza per il sociale”

Prende il via la sesta edizione del premio "Finanza per il sociale”. Il concorso è rivolto a tutti i giovani giornalisti e praticanti che con il loro lavoro hanno sostenuto l’impegno verso la cultura finanziaria. Tema di questa edizione: “Storie di inclusione finanziaria e sociale quale leva di sviluppo sostenibile: gli obiettivi dell'educazione finanziaria e al risparmio e il benessere globale.”

Rapporto Censis-Eudaimon: welfare aziendale potrebbe valere 53 miliardi di euro

Se tutte le imprese private adottassero misure di welfare aziendale, si potrebbe generare un valore economico di circa 53 miliardi di euro, si legge nel IV Rapporto Censis-Eudaimon sul welfare aziendale. Per quanto ambizioso, si tratta di un obiettivo realizzabile visto che l'87% delle organizzazioni considerate dallo studio valuta il welfare integrativo sempre più importante nel prossimo futuro. 

Ocse: serve più coordinamento su salute e rischi ambientali

Nello studio sulla “resilienza economica”, pubblicato per conto della presidenza britannica del G7, l’Ocse propone ai governi e alle organizzazioni internazionali più coordinamento su salute e rischi ambientali. La pandemia ha evidenziate le debolezze dei sistemi sanitari e le disparità sociali nelle catene di produzione e nei sistemi di distribuzione. Per questo occorre un approccio sistemico contro i nuovi rischi.

Suor Alessandra Smerilli entra nel Dicastero per il servizio dello sviluppo umano

Papa Francesco ha nominato l’economista suor Alessandra Smerilli sottosegretaria al Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale per il settore Fede e sviluppo. “Il mio contributo come sottosegretaria cercherà di essere rivolto alle persone, ai loro bisogni” e in particolare alle persone in “povertà, materiale e spirituale”, ha spiegato la religiosa ad Avvenire.

Anna Luise di Ispra nel “Portrait of the week” dell’Unccd

Ogni settimana, United nations convention to combat desertification (Unccd) pubblica una bio di persone che si sono distinte nel promuovere gli obiettivi della Convenzione. Il “Portrait of the week”, nel mese dedicato alle donne, ha riconosciuto a tre scienziate che fanno parte della Science policy interface, il prestigioso riconoscimento: si tratta di Nichole Barger, Everlyne Nairesiae e Anna Luise di Ispra. 

“Walk the global walk”, online il documento conclusivo

Ridefinire il rapporto con l'ambiente e assumere un ruolo nella sua tutela a livello personale, nazionale e globale.  È l'obiettivo del Manifesto europeo sul Goal 13 (Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico), frutto del lavoro degli studenti di dieci Paesi europei che hanno partecipato al progetto “Walk the global walk”. Il processo ha coinvolto oltre 470 studenti, 53 insegnanti e 24 autorità locali.

Wwf: “Pesticidi fuori controllo”

La notizia del sequestro di pesticidi illegali e dell’uso che ne è stato fatto su alcuni campi in Toscana “ha scoperto il vaso di Pandora sui pesticidi in Italia, evidenziando una diffusa illegalità pericolosa” per la salute umana e ambientale. Commentando la notizia, Pier Franco Ferroni del Wwf Italia si è focalizzato sulla responsabilità del mancato rinnovo del Piano di azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari scaduto dal febbraio 2018.

SDG Action Awards 2020: ancora in finale l’ASviS

Consegnati al Global Festival of Action gli SDG Action Awards 2020, il premio Onu a istituzioni e Ong impegnate a favore dell’Agenda 2030. Per il secondo anno consecutivo, il Festival dello sviluppo sostenibile dell’ASviS è stato riconosciuto tra i migliori progetti e inserito tra i finalisti nella categoria “Mobilize”. A vincere è stata la Nigeria con il progetto “Stand to end rape”, che fornisce sostegno alle vittime di stupro.  

Parità di genere, Gdl 5 dell’ASviS: preoccupazione per la scelta di Ankara

l ritiro della Turchia dalla Convenzione di Istanbul sulla prevenzione della violenza contro le donne, è “un brusco ritorno al passato” e provoca “profonda preoccupazione per il futuro dei diritti delle donne, diritti umani fondamentali”. Con queste parole, il Gruppo di lavoro Goal 5 (Parità di genere) dell’ASviS ha espresso il suo disappunto per la decisione del governo di Erdogan.

Al via la serie “Pandemica” di One Campaign

One Campaign, l’organizzazione internazionale per la salute e la lotta alla povertà co-fondata da Bono Vox, lancia la serie animata “Pandemica”. L’intenzione degli organizzatori della nuova campagna di One è di aumentare la consapevolezza sull'importanza fondamentale di un accesso globale e indiscriminato ai vaccini per porre fine alla pandemia da Covid-19.

Via libera da Bruxelles allo “Strumento Europa Globale”

Gli Stati membri e la commissione per gli Affari esteri e lo sviluppo del Parlamento europeo hanno approvato un testo che costituisce il “Neighbourhood, Development and International Cooperation Instrument – Global Europe” (Ndici). Si tratta di uno strumento per la cooperazione internazionale che, tra il 2021 e il 2027, erogherà circa 80 miliardi. Il fondo sostituirà i dieci strumenti usati dall’Ue nella cooperazione fino a oggi.  

“Politiche di adattamento al cambiamento climatico”: online Pagina monografica

“Negli ultimi anni, accanto all’idea dell’urgenza rappresentata dal surriscaldamento dell’atmosfera, è cresciuta la consapevolezza tra opinione pubblica e classe politica della necessità di attuare politiche di adattamento al cambiamento climatico”. A questo proposito Sna ha pubblicato una Pagina monografica che vuole essere uno strumento per esplorare questo tema, non ancora normato nel nostro Paese.

“Premio Paolo Dieci” per chi lavora con i migranti

Per celebrare la memoria di Paolo Dieci, già presidente del Cisp e della rete di organizzazioni di cooperazione internazionale Link 2007, scomparso in un disastro aereo avvenuto in Etiopia il 10 marzo 2019, l’associazione Le Réseau, Link 2007 e Cisp hanno istituito il “Premio Paolo Dieci per il partenariato tra organizzazioni della società civile delle diaspore”. Obiettivo: incoraggiare sinergie tra Ong e realtà organizzate del mondo dell’immigrazione.

Scuola Democratica: call for paper in vista dell’evento di giugno

Nelle giornate del 3, 4 e 5 giugno 2021 avrà luogo la "2nd International Conference” della rivista Scuola Democratica, quest'anno dedicata ad una grande sfida: Reinventing Education. Fino al 4 aprile sarà possibile inviare un contributo per la partecipazione ad una delle numerose sessioni di lavoro. Tra le proposte consegnate, ne saranno selezionate sette che verranno presentate durante i lavori.

Rus: è necessario fare di più per il clima

La Rete delle università per lo sviluppo sostenibile (Rus) ha aderito al Joint international climate communiqué. Un’adesione “consapevole” del contributo della comunità scientifica nella definizione “delle azioni necessarie per affrontare la crisi climatica”, ha spiegato la presidente della Rus Patrizia Lombardi. I firmatari del Comunicato chiedono ai leader di rafforzare gli sforzi contro il riscaldamento climatico.

Wmo: non si confidi nell’estate per la lotta al Coronavirus

Il World meteorological organization (Wmo) ha diffuso il dossier “Review on meteorological and air quality factors affecting the Covid-19 pandemic”, che analizza il legame dei fattori meteorologici relativi alla qualità dell’aria con l’andamento della pandemia. Emerge che la diffusione del Covid non rallenterà con l’aumento delle temperature e bisognerà continuare a mantenere misure restrittive.

Pollini nell’aria: più alta la concentrazione nel centro e nord Italia

La tendenza delle concentrazioni in aria dei pollini allergenici, legata alla gestione del verde e alla rapida urbanizzazione, rende urgente approfondire le sinergie tra esposizione ai pollini e inquinanti atmosferici. Ispra e altre agenzie ambientali mettono a disposizione sul sito POLLnet i dati raccolti nel 2021. Alti livelli di concentrazione pollinica nelle regioni del centro e nord Italia.

Openpolis misura l’effetto dei decreti sicurezza sull’accoglienza

La Fondazione ha messo a disposizione la prima analisi sugli effetti che la norma voluta dall’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini ha prodotto sulla struttura del sistema della prima accoglienza e dell’accoglienza straordinaria, in termini di presenze, costi e distribuzione sul territorio. Lo studio, per la prima volta, si basa su dati disaggregati aperti e liberamente accessibili.

Economia circolare in Italia, al via la digital week di Ecomondo

Partita la Digital green week “Green revolution & energy transition”, il primo dei cinque appuntamenti virtuali organizzati da Ecomondo dedicati ai professionisti dell’economia circolare. Prevista la presentazione del terzo Rapporto sull’economia circolare in Italia promosso nell’ambito del Circular Economy Network. Si parlerà, tra l’altro, di agricoltura sostenibile e idrogeno verde.

“No women no panel”, per un equilibrio di genere nel dibattito pubblico

Dalla sede della Rappresentanza Italiana della Commissione europea si è tenuta la conferenza dal titolo: "Next generation Ue: politiche per la parità di genere” e l’iniziativa “No women no panel - Senza donne non se ne parla”, per un equilibrio di genere in convegni, conferenze, trasmissioni radio e tv. L'intera campagna, organizzata da RaiRadio1 e Commissione Ue, ha il patrocinio dell’ASviS.

Quanto guadagneremmo spegnendo i veicoli inquinanti?

Con il divieto di circolazione dei veicoli inquinanti si potrebbe ridurre l'inquinamento da particolato nocivo (PM) e da ossidi di azoto (NOx) nelle città europee con oltre un milione di residenti rispettivamente del 23% e del 36%, risparmiando fino a 130 milioni di euro. È quanto emerge dall’ultimo studio dall’Alleanza europea per la salute pubblica (Epha) che analizza anche la città di Milano.

Up-prezzami: l’iniziativa di Save the Children contro gli stereotipi

SottoSopra, Movimento giovani per Save the Children rilancia la campagna Up-prezzami, per sensibilizzare coetanei e adulti sul tema degli stereotipi. Quest’anno l’iniziativa è rivolta alle scuole, con un kit digitale che comprende attività di peer education, giochi di ruolo e laboratori creativi, rivolti a studenti e professori per superare l’isolamento e ragionare sulla discriminazione.

Caviro presenta il secondo Bilancio di sostenibilità

82mila tonnellate di CO2 di origine fossile, equivalenti alla capacità di assorbimento di una foresta di 19mila ettari, un’estensione superiore alla città di Milano: a tanto ammonta il risparmio di emissione di C02 nell’atmosfera grazie all’energia e ai biocarburanti prodotti dal Gruppo cooperativo Caviro. Lo spiega il secondo Bilancio di sostenibilità presentato dall’azienda.

Ripensare le priorità politiche alla luce delle pandemie

Un invito a istituzioni, governi, società civile per avviare cinque azioni su salute e sviluppo sostenibile a livello globale. A chiederlo è la call for action che arriva dal rapporto preliminare della Pan-european commission on health and sustainable development, convocata da Hans Henri P. Kluge (direttore regionale per l’Europa dell’Oms) e presieduta da Mario Monti.

Scuola e giornalisti in prima linea contro il razzismo

In occasione della diciassettesima Settimana d’azione contro il razzismo (21-27 marzo), la testata Giornalisti Nell’Erba lancia in sei classi di cinque diverse regioni il progetto “Il razzismo non è un’opinione”. Studentesse e studenti collegati in videoconferenza discuteranno di stereotipi, discriminazioni e odio online e di come contrastarli.

Cep: ristrutturazioni per abbattere le emissioni

Il Centro politiche europee (Cep), nell’analisi sulla comunicazione della Commissione europea denominata “Un’ondata di ristrutturazioni per l’Europa: rinverdire gli edifici, creare posti di lavoro e migliorare la vita”, propone la sua ricetta per ridurre del 55% le emissioni prima del 2030. Il numero di ristrutturazioni di edifici efficienti dal punto di vista energetico dovrebbe raddoppiare.

Onu: nuovi strumenti per la lotta alla desertificazione

È stato pubblicato il report finale della prima seduta del Comitato per la revisione dell'attuazione della Convenzione (Cric 19) dell’accordo Unccd, la convenzione delle Nazioni unite per la lotta contro la desertificazione del suolo. Focus del primo incontro, svolto in modalità digitale, è stata la necessità di una terra sana, “vero capitale collettivo” per la ripartenza.

Online il Repertorio su Agenda 2030 e sviluppo sostenibile

È disponibile il documento “Agenda Onu 2030 e sviluppo sostenibile. Repertorio di fonti istituzionali", curato dalla Biblioteca della direzione centrale per le autonomie e dall’ Albo nazionale dei Segretari comunali e provinciali. Il Repertorio presenta una selezione dei principali siti web che raccolgono notizie, attività, eventi e documentazione relativi all'Agenda 2030.

Al via Street art for Rights per lo sviluppo sostenibile

Il progetto è nato con l’intento di portare l’arte nei quartieri con contesti difficili della periferia di Roma attraverso opere d’arte muraria che mettano in luce tematiche sociali e problematiche culturali. L’evento si è aperto il 18 marzo 2021 con una tavola rotonda online dal tema "Street Art for Rights per la sostenibilità", organizzata in collaborazione con l'ASviS, e proseguirà fino al 28 marzo. Leggi anche l'articolo su Ansa2030.it.

T&E: l’aria pulita è possibile anche senza i blocchi

“L'aria eccezionalmente pulita che abbiamo sperimentato durante la prima fase della pandemia può essere resa permanente attraverso un passaggio realistico a un sistema di trasporto più sostenibile”. È quanto emerge da un rapporto pubblicato il 10 marzo dalla ong Transport & Environment (T&E), a un anno esatto dai primi blocchi del traffico messi in atto in Europa.

Nazioni unite, acqua pulita per tutti: “Resta ancora molto lavoro da fare”

È stato presentato in apertura della tre giorni delle Nazioni unite dedicata alle questioni relative all’acqua e ai servizi igienico-sanitari il report “Summary progress update 2021 on SDG 6", prodotto dall'Integrating monitoring initiative sul Goal 6 che, utilizzando i dati più recenti sugli indicatori per ciascun target degli SDGs dell’Agenda 2030, indica i progressi raggiunti.

“Basta false promesse”, tornano i Fridays for future

In occasione della Giornata mondiale dell’azione per il clima, i giovani di Wwf Young aderiscono allo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento Fridays for Future. Obiettivo della giornata di protesta: obbligare i governanti di tutto il mondo a intraprendere azioni urgenti e concrete per evitare il collasso climatico. Appuntamento nel pomeriggio in Piazza del Popolo a Roma.

Transizione ecologica aperta: parla Cingolani

A sei settimane dalla presentazione del Pnrr italiano, l’intenzione del ministro per la Transizione ecologica Roberto Cingolani si concentra “sull’attuale capacità di scaricare a terra” le iniziative contenute nel lavoro. È quello che emerso dal primo incontro del ciclo di meeting Transizione ecologica aperta (Tea) organizzati da Ispra e Snpa. 

Moda sostenibile e Pnrr: le istanze presentate in Parlamento

Nata fra un gruppo di studenti durante la terza edizione della Siena advanced school on sustainable development, l’iniziativa ha portato alla realizzazione di un decalogo per la moda sostenibile e la bioeconomia circolare, partendo da scarti organici presenti sul territorio. Le istanze sono state ascoltate durante i lavori della commissione Ambiente del Senato. 

Percorsi Sostenibili: la sostenibilità nella filiera agroalimentare

Inaugurato il nuovo ciclo di business format “Percorsi sostenibili” ideati e promossi dalla start-up Nsa srl e Nonsoloambiente.it. Il primo evento, svolto in modalità digitale, è stato anche l’occasione per presentare al pubblico il Bollettino della sostenibilità 2021. Tra gli oratori dell’incontro, Angelo Riccaboni, coordinatore del Gruppo di lavoro sul Goal 2 dell’ASviS. 

Bianchi: “Lanciato un nuovo patto per l’istruzione e la formazione”

Il ministro Patrizio Bianchi lancia il Patto per l’istruzione e la formazione. La volontà è mettere la scuola al centro del Paese, per farne il motore dello sviluppo e dell’eguaglianza sociale. Nel patto vengono affrontati sia temi di stretta attualità, primo fra tutti l’avvio ordinato ed efficiente del prossimo anno scolastico, sia problemi a lungo termine, ha spiegato il ministro. 

Istat: trasmesso alle Commissioni il Rapporto Bes

La quarta edizione del Rapporto sul benessere equo e sostenibile (Bes) è stata trasmessa alle competenti commissioni parlamentari. Ne dà notizia il sito del ministero dell’Economia e delle Finanze. Dal quadro disegnato dall’Istat nel rapporto emerge come la pandemia abbia pesato sul benessere economico dei cittadini, sull’inclusione sociale, di genere e territoriale.

Orlando: nasce comitato per ottimizzare Reddito di cittadinanza

Il ministro del Lavoro Andrea Orlando ha istituito il 10 marzo il Comitato scientifico per la valutazione del Reddito di cittadinanza. L’obiettivo è analizzare l’impatto della misura e mettere appunto le necessarie migliorie, anche alla luce dell’esplosione della povertà assoluta dovuta agli effetti del Covid-19. Il gruppo di lavoro sarà guidato dalla sociologa Chiara Saraceno.

SDGs: nuovo aggiornamento dell’Istat

L’Istat ha pubblicato un aggiornamento e un ampliamento delle statistiche per il monitoraggio degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030. La versione di questo semestre presenta 335 misure statistiche, di cui 180 sono state aggiornate rispetto all’analisi di maggio 2020. 

Il Presidente premia Rosanna Oliva De Conciliis

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale la presidente della Rete per la parità Rosanna Oliva De Conciliis, coordinatrice del gruppo di lavoro sulla parità di genere (goal 5) dell’ASviS. Il Presidente ha consegnato alla giurista l'onoreficenza di Cavaliere di Gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana. 

Istruzione e ricerca in favore della tutela ambientale

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Corso di perfezionamento in diritto, economia e tecnologie per l'ambiente a cura dell’Università di Genova. Obiettivo della proposta didattica, in programma da maggio a dicembre 2021, è l'acquisizione di competenze trasversali green, sempre più fondamentali nei diversi settori lavorativi. Presentazione ufficiale online il 9 aprile.

Università Piemonte orientale lancia corso di laurea in sviluppo sostenibile

L’Università del Piemonte Orientale (Upo) ha istituito un nuovo corso di laurea triennale in “Gestione ambientale e sviluppo sostenibile”, che partirà dal prossimo anno accademico 2021/2022. Il corso è rivolto a studenti e studentesse “interessati all’ambiente e alle sue interazioni con la società per un modello di sviluppo sostenibile” e avrà un legame diretto con l’Agenda 2030.

WeWord: “donne vittime di violenza mai più invisibili”

Nella settimana della Giornata internazionale della donna, WeWord ha lanciato la campagna #maipiùinvisibili. Nata per dare voce alle donne vittime di violenza, in Italia più di sei milioni, l’iniziativa racconta in forma anonima le storie di coloro che si sono rivolte agli “Spazi donna”, la realtà di WeWord che aiuta le persone coinvolte in violenze domestiche o situazioni di difficoltà. 

Freedom House: "La democrazia è sotto assedio"

Il think tank Freedom House lancia l’allarme nel report 2021. Per il quindicesimo anno consecutivo, infatti, l’equilibrio internazionale si starebbe spostando sempre più in favore delle forme di governo autocratiche e dittatoriali. Tra le cause, oltre alla pandemia, i conflitti da un lato e l’incapacità delle democrazie di rivolgersi all’esterno. 

Aperte le candidature per lo United nations youth delegate programme

È aperta la call for application per la quarta edizione dello United nations youth delegate programme (Unyp), il programma delle Nazioni unite che promuove la partecipazione dei giovani nelle missioni diplomatiche. In Italia la selezione è affidata alla Società italiana per l’organizzazione internazionale, in collaborazione con la Farnesina. Candidature da presentare entro il 9 giugno.

Report Aiccon 2020: vola il turismo sociale, impatti positivi sui territori

La ricerca condotta da Aiccon (Associazione italiana per la promozione della cultura della cooperazione e del non profit), in collaborazione con Ubi Banca, e rivolta specificatamente al Terzo settore, approfondisce il tema della “produzione come fatto sociale”. Dati lusinghieri per il settore del turismo sociale (+82% dalla rilevazione 2017-18).

Governance delle fondazione e degli enti filantropici, online il report

È consultabile online la “Prima indagine sulla governance delle fondazioni ed enti filantropici”, elaborata dagli studenti del Cergas dell’Università Bocconi, con la supervisione dei docenti e di Assifero, nell’ambito del progetto stage “Dai un senso al profitto”. L’indagine approfondisce il grado di diversità della governance delle fondazioni e degli enti filantropici italiani.

Report: "regolarizzazione 2020 a rischio fallimento"

La campagna lanciata lo scorso maggio dal precedente governo per regolarizzare i lavoratori di origine straniera impiegati irregolarmente in agricoltura e nel lavoro domestico rischia di trasformarsi in un flop. Lo spiega un report della onlus “Ero straniero” riportato da Avvenire. Il documento lancia l’allarme: al 31 dicembre, delle 207 mila domande ne erano state accettate meno dell’1%. 

Disponibile il video dell’evento su società e uguaglianza di genere

Online il video del webinar “Ripartire dalle donne per una società e un’economia più inclusive”. Organizzato da Lavoroperlapersona con il patrocinio dell’ASviS, l’evento è stato coordinato da Giuditta Alessandrini, docente senior di Psicologia del lavoro all’Università di Roma Tre, con la partecipazione di Rossella Gangi, direttore Risorse umane di Wind, e Dora Iacobelli, co-coordinatrice del Gruppo di lavoro del Goal 5 dell’ASviS.

Onu: andare oltre il Pil e includere l’impatto sull’ecosistema

È iniziato il 2 marzo il percorso di audizioni che, auspica il segretario generale dell’Onu António Guterres, porteranno all’adozione da parte dei 193 Paesi membri dell’accordo quadro “System of environmental-economic accounting-ecosystem accounting” (Seea Ea). Si tratta di un nuovo indicatore che supera il Pil, includendo anche il bilancio dell’impatto sull’ecosistema naturale.

Gri 306, nuovo strumento per rendicontazione sostenibilità

Il Global reporting initiative (Gri) mette a disposizione gratuitamente i principali standard mondiali di rendicontazione di sostenibilità: Gri standards e Circulytics. Si tratta di due strumenti che consentono a qualsiasi azienda a livello globale di valutare le prestazioni dell'economia circolare relative ad attività, prodotti e servizi.

“2021 ultima chiamata”: manifesto della società civile

Al via la campagna “2021: ultima chiamata”. Realizzata nell'ambito del progetto "In marcia con il clima - Giovani e autorità locali contro il cambiamento climatico" e con il contributo della Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, l’iniziativa vuole promuovere un maggiore impegno dei governi verso lo sviluppo sostenibile. Partner dell’Iniziativa Oxfam Italia e WeWorld.

Next generation Eu, 16 associazioni chiedono responsabilità

I 209 miliardi che arriveranno da Bruxelles con il Next generation Eu rappresentano “un ultimo treno per uscire dalla flessione continua che investe la nostra economia da oltre trent’anni”. Per questa ragione 16 organizzazioni della società civile hanno formato un osservatorio indipendende sull'attuazione del piano, chiedendo un processo partecipato come indicato nel Pnrr.

Il Lazio scende in campo per lo sviluppo sostenibile

La qualità della vita delle persone nelle componenti fisiche, psicologiche ed economiche secondo un approccio complessivo. Questo il focus della bozza di Strategia regionale per lo sviluppo sostenibile della Regione Lazio presentata il 3 febbraio. Il lavoro condensa anche il percorso di audizioni che le direzioni regionali hanno attivato per integrare gli obiettivi della programmazione.

Cese: coinvolgere la società civile nei Pnrr

L’assemblea plenaria del Comitato economico e sociale europeo (Cese) ha adottato una risoluzione sul coinvolgimento della società civile nella realizzazione dei Piani nazionali di ripresa e resilienza (Pnrr). Il documento è stato condiviso nella sessione plenaria di febbraio del Cese ed esamina un ampio ventaglio di aspetti economici e sociali.

Words4link: il valore della scrittura migrante

Nonostante la pandemia che ha sconvolto la vita di tutti, il 2020 è stato un anno intenso per Words4link. Il progetto, nato dalla onlus Lai-momo in partnership con il Centro studi e ricerche Idos e l’Associazione culturale mediterraneo, da due anni si occupa di valorizzare tutta quella produzione letteraria che va sotto il nome di scrittura migrante.  

Dall'Alleanza contro la povertà otto proposte per migliorare il reddito di cittadinanza

Il network, che riunisce decine di organizzazioni che operano a sostegno degli indigenti, ha individuato alcuni correttivi che dovrebbero essere inseriti nella prossima Legge di bilancio.

Unipolis nell’expert panel del progetto “Learn”!

Fondazione Unipolis entra nell’expert panel di Learn! con il progetto “O.r.a. - Open road alliance”, realizzato insieme a Cittadinanzattiva. Il percorso sta portando, in questi mesi, una rappresentanza di scuole delle 14 città metropolitane del nostro Paese a realizzare il primo Manifesto della mobilità sostenibile scritto dai giovani, strumento di lavoro per amministratori e istituzioni.

Il protocollo Blockchain per le obbligazioni sostenibili

In occasione delle celebrazioni per il quinto anniversario degli accordi di Parigi sul clima, è stata presentata la nuova soluzione open-source che permette l'emissione end-to-end di obbligazioni legate alla sostenibilità, “risolvendo il problema dell’impact washing e democratizzando la finanza d’impatto”.

Terzjius: indagine nazionale sulla riforma del Terzo settore

Fino al 10 marzo è possibile partecipare all'indagine sulla riforma del Terzo settore promossa da Terzjus in collaborazione con Italia non profit, per promuovere la partecipazione del non profit italiano. Un lavoro di “indagine e riflessione” in un anno delicato per il settore con l’avvio del Registro unico nazionale del Terzo settore. Anche Fondazione Unipolis supporta l'iniziativa.

Perdite e sprechi di cibo affamano il Pianeta: in un report le raccomandazioni del Wwf

“Sulla Terra oltre 820 milioni di persone soffrono la fame: dopo decenni di miglioramento, dal 2015 il trend positivo si è invertito” ha dichiarato il Wwf in un comunicato, facendo luce anche sulla possibilità di ridurre gli sprechi di cibo per “compensare i bisogni alimentari in futuro”.

Mission 4.7: educare allo sviluppo sostenibile 

Lanciata da Global Schools e SDG Academy in collaborazione con l'Unesco, Mission 4.7 vuole coinvolgere leader ed esperti per accelerare il raggiungimento dell’omologo target dell’Agenda 2030, evidenziando contestualmente l’importanza fondamentale dell'istruzione per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

 

Percorsi di secondo welfare: pubblicato il rapporto “Smart workers e smart working places”

Il documento si è posto l'obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere gli esercizi pubblici - come bar e caffetterie - sul lavoro agile e sulla creazione di spazi in grado di accogliere gli smart worker.

Il Mit diventa ministero delle Infrastrutture e delle abilità sostenibile

Il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti (Mit) diventa "Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili”. Il cambio di nome, ha spiegato all’Ansa il ministro Enrico Giovannini, allinea il Ministero alle attuali politiche europee e ai principi del Next Generation Eu. “L’obiettivo è promuovere una forte ripresa economica del Paese che sia sostenibile anche sul piano sociale e ambientale”.

La parità di genere al tempo del Covid

Il report “Dalle promesse all'azione: affrontare le istituzioni sociali discriminatorie per accelerare l’uguaglianza di genere nei Paesi del G20", pubblicato nel gennaio 2020 dall’Ocse, analizza i progressi compiuti e le sfide aperte, attraverso gli ambiziosi obiettivi di parità di genere introdotti dal W20. 

Legambiente: Italia leader del bio e dell’agroecologia in Europa

In occasione del salone internazionale del biologico tenuto a Bologna, Legambiente ha ricordato come “l’agricoltura biologica possa fare da apripista, garantendo sostenibilità ambientale, innovazione e competitività”, chiedendo ai parlamentari una mobilitazione “per sbloccare la legge ferma al Senato e lavorare al quadro normativo”.

WeWorld: iniziato percorso condiviso su cittadinanza globale ed educazione civica

“Da Bologna sono state lanciate le buone pratiche per la costruzione di una comunità educante”. È quanto scrive WeWorld in una nota, a margine della tavola rotonda organizzata il 25 febbraio dall’organizzazione, in collaborazione con il Comune di Bologna, migratED e In Marcia con il clima. Presentati due policy brief prodotti da WeWorld sui temi dell’Ecg e della legge 92/2019. 

Allarme Ocse: è crisi alimentare per alcune aree dell’Africa Occidentale

La crisi alimentare e nutrizionale che nel 2020 ha colpito le aree occidentali del continente sarà ricordata come uno delle più gravi degli ultimi decenni. Una situazione che rischia di aggravarsi ulteriormente il prossimo anno, spiega il report dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico.  

Costa Crociere: pubblicato il bilancio di sostenibilità 2019

“Abbiamo messo al centro della nostra strategia la progressiva trasformazione di un modello di business complesso come il nostro, scegliendo di fissare traguardi ambiziosi in linea con le sfide globali definite dall’Agenda 2030” ha dichiarato la compagnia. “Sostenibilità e innovazione responsabile rappresentano per noi un elemento differenziante e un vantaggio competitivo”.

“Race to Zero”: la corsa verso le emissioni zero parte anche in Italia

È partita la campagna italiana del progetto “Race to Zero” voluto dalle Nazioni Unite. Promossa dall’Ambasciata britannica a Roma in collaborazione con Italy for Climate, l’iniziativa coinvolge imprese e territori nel percorso verso l’azzeramento delle emissioni, mettendo in campo impegni mirati alla neutralità carbonica in vista della COP26 del prossimo anno.

Energy self portraits: seconda fase sulla povertà energetica

Saranno annunciati a breve i vincitori della prima fase dell’Energy self portraits, il concorso fotografico internazionale relativo al Goal 7 dell’Agenda 2030, che vede l’ASviS come partner. Intanto c’è tempo fino al 21 marzo per partecipare con le proprie storie e fotografie alla seconda fase dell’iniziativa, dedicata al tema della povertà energetica.  25/02/21

Rapporto congiunto Unicef, Oms, Wb e Un Desa: due milioni di bambini nati morti ogni anno

Secondo il rapporto recentemente pubblicato "A neglected tragedy: the global burden of stillbirths", la grande maggioranza di questi decessi (84%) avviene in paesi a reddito basso o medio-basso: nel 2019, tre quarti dei casi si sono verificati nell'Africa subsahariana o in Asia meridionale.

Sna: una pagina monografica per lo sviluppo sostenibile 

Il ruolo dell’energia nel sistema economico, la transizione energetica, policy cohernece e SDGs, il “disaccoppiamento” tra sviluppo economico e degrado ambientale. Questi sono alcuni dei temi contenuti nella pagina monografica che la Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna) ha messo a disposizione di studenti e amministratori.

Innovability School: online il video della open lesson

È ora disponibile il video della lezione di apertura dell’Innovability School, la nuova proposta formativa organizzata dall’ASviS in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia, Fondazione Enel, Fondazione Lars Magnus Ericsson e Rus per accompagnare nel loro percorso 14 start-up selezionate, fornendo loro strumenti per le sfide imprenditoriali in un’ottica di sostenibilità.

Rapporto Oxfam: oltre 55 milioni di persone nel mondo a rischio carestia

In occasione della pubblicazione del rapporto “Più tardi sarà troppo tardi”, Oxfam ha rivolto un appello urgente alla comunità internazionale, per un pieno finanziamento del Piano di risposta delle Nazioni unite al Covid, per intervenire nei Paesi più colpiti al mondo dalla crisi alimentare.

Tre strade per affrontare l’emergenza educativa

Considerare la scuola primaria come “servizio essenziale”; contrastare la povertà materiale delle famiglie e sviluppare una rete di aiuti per i più poveri. Sono le priorità indicate da Chiara Agostini in un articolo pubblicato su Corriere Buone notizie e riprodotto da Percorsi di secondo welfare il 18 febbraio. La ricercatrice rileva che la pandemia ha avuto un impatto duro sugli studenti e sulla dispersione scolastica.

Rating world leaders: Germania al primo posto

Il think tank Gallup ha pubblicato l’edizione 2020 della tradizionale ricerca sul grado di popolarità dei governi delle principali potenze mondiali in oltre 130 Paesi. Secondo gli analisti, il Covid e le elezioni statunitensi renderanno incerto il quadro di riferimento. Unica certezza la cancelleria di Angela Merkel, la più apprezzata leader a livello globale. 

World food day: spreco alimentare, il ruolo chiave delle città

Un nuovo studio realizzato con la collaborazione della Fondazione Cmcc ha messo in luce il ruolo decisivo delle città nella lotta agli sprechi alimentari, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030.

Link2007: via la proprietà intellettuale sui vaccini

Il governo italiano si impegni in ogni sede competente per far adottare “una temporanea deroga ai diritti di proprietà intellettuale per i vaccini anti-Covid” esprimendo una posizione a favore del superamento di questi diritti, nel corso della fase storica che attraversiamo. Questo, in sintesi, il messaggio che Link2007 ha indirizzato al presidente del Consiglio Draghi e ad alcuni ministri.

Salute dei rifugiati e dei migranti nel contesto della pandemia Covid-19

Il documento, realizzato dal Programma migrazione e salute dell'Oms e pubblicato nella Giornata internazionale dei diritti dei migranti, individua aree di intervento e modalità per gestire la pandemia all’interno della comunità di rifugiati e migranti. L’obiettivo è di sostenere le autorità locali nel tentativo di minimizzare l'impatto del Covid-19 sui territori. 

Forum Dd: sette raccomandazioni per l’uso dei fondi europei inclusi nel Next Generation Eu

“Per usare i fondi europei servono obiettivi chiari e condivisi, non una macedonia di progetti” ha dichiarato il Forum. “La Commissione ha dato indicazioni di metodo chiare per i prossimi mesi e anni. Sono limiti di indirizzo che non impediscono a un governo ‘progressista’ di portare l’obiettivo della giustizia sociale sullo stesso piano di quello della giustizia ambientale”.

Appello: la transizione ecologica guidi l’economia

“La sfida rappresentata dalla pandemia e dalla falsata relazione tra uomini e ambiente impone alla politica il coraggio di mettere in discussione il nostro modello di sviluppo per attivare, sin d’ora, strumenti di rilancio economico basato sulle opere pubbliche realmente necessarie al nostro Paese”. Questa la sintesi della lettera che il forum “Salviamo il paesaggio” ha inviato al premier Mario Draghi.

Quinta edizione del Festival della partecipazione 2020

Il Festival, promosso da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva, Legambiente e Uisp e svoltosi dal 16 al 18 ottobre, ha incluso conferenze, dibattiti e laboratori gratuiti su scuola, sanità, gestione delle emergenze, democrazia partecipativa e attivismo civico.

Agricoltura, Wwf: pesticidi killer della biodiversità

“Sono 108 le tipologie di habitat naturali sensibili ai pesticidi e oltre il 50% di questi si trova in un pessimo stato di conservazione”. Questo l’allarme lanciato dal Wwf a margine del convegno Ispra dedicato alla “sperimentazione dell’efficacia delle misure del Pan per la tutela della biodiversità”.

Dieci proposte di cambiamento per l’equità di genere

Un decalogo di genere per i settori culturali e creativi, dall’istituzione di un osservatorio sul tema alla trasparenza nel recruiting. È la sintesi della prima fase della call for paper lanciata sulla rubrica “Letture Lente” di AgCult e coordinata da Flavia Barca. I contributi abbracciano tra l’altro l’economia, il lavoro, l’impresa, l’educazione e la salute.

Le fondazioni di comunità in campo per gli SDGs

Ecfi (European community foundations initiative), organizzazione europea di riferimento delle fondazioni di comunità, ha elaborato una guida per supportarle nell’adozione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile, mentre Assifero, punto di riferimento italiano, ha promosso un laboratorio dedicato al tema.

Costa d’Avorio senza avorio: elefanti a rischio

Un gruppo di studiosi ha pubblicato la ricerca “Ivory Coast without ivory”, sulla rivista Plos One, dove viene stimato che nel Paese siano rimasti solo 225 elefanti delle foreste, un calo dell'86% dal 1994, presenti solo in quattro delle 25 aree protette.

Nazioni unite: nuova proposta scientifica per affrontare le sfide ambientali

Crisi climatica, perdita di biodiversità e inquinamento si possono e si devono affrontare solo con un’azione comune dell’intera società. Lo ha spiegato il segretario generale delle Nazioni unite António Guterres nella conferenza di presentazione del rapporto “Making peace with nature”.  

“Un caffè verde con…”, tornano le dirette della Fondazione Casillo

Il 18 dicembre Marilù Ardillo, responsabile comunicazione della Fondazione, si confronta con Elena Granata, docente di Urbanistica al Politecnico di Milano, e con Johnny Dotti, fondatore di Welfare Italia Impresa Sociale. Tema dell’incontro la generatività, intesa come un modo nuovo di pensare e di agire personale e collettivo.

“Comunicare la gratuità”: quarto premio giornalistico nazionale

Il premio, organizzato dall’osservatorio Socialis, è dedicato ai giornalisti “che hanno saputo raccontare al meglio il ruolo del volontariato nell’emergenza sanitaria Covid-19, facendo luce su chi si è adoperato per dare supporto alle persone più fragili, senza chiedere nulla in cambio”. Il bando scade il 6 novembre.

Terna prima in Italia per trasparenza nella comunicazione digitale

È quanto emerge dalla prestigiosa ricerca Webranking by Comprend, che ha monitorato anche quest’anno la comunicazione delle imprese. Le altre società più performanti sono Snam, Eni, Generali e Poste Italiane. Il 69% delle aziende italiane presenta una strategia di sostenibilità sul proprio sito

Un Habitat: presentata la versione illustrata della nuova Agenda urbana

Un manuale illustrato sulla nuova Agenda urbana presenta le proposte per le città sotto forma di diagrammi e illustrazioni, evidenziando connessioni e correlazioni. La pubblicazione di Un Habitat espone anche il concetto di "sostenibilità spaziale" come una quarta dimensione che si basa sulla sostenibilità sociale, economica e ambientale.

Online il Check sustainability ranking

Lo strumento, elaborato dall’osservatorio Socialis, servirà a distinguere le organizzazioni impegnate nel sociale e nella sostenibilità, evidenziando gli ambiti di produzione di valore, anche intangibile, ottenendo un punteggio e un “marchio distintivo” a crescente valore simbolico.

Unep: occorre fare di più per ridurre l’impatto dei pesticidi

Il Programma delle Nazioni unite per l'ambiente (Unep) ha pubblicato un rapporto sull’impatto dei fertilizzanti e pesticidi sulla salute delle persone e degli ecosistemi, e su come ridurre al minimo i danni che comporta l’uso di questi prodotti nel settore agricolo. Il documento è stato pubblicato alla vigilia della quinta sessione dell'Assemblea dell’Onu per l'ambiente, in programma il 22 e 23 febbraio.

Giulia Giuffrè di Irritec è la SDG Pioneer 2020

La vincitrice è direttrice marketing e sustainability ambassador del gruppo Irritec, azienda siciliana leader negli impianti di irrigazione a goccia per il settore agricolo. Il riconoscimento, promosso dall’Un Global Compact e giunto alla seconda edizione, premia l’impegno di leader d’azienda verso lo sviluppo sostenibile. 

Più Iva sulla carne per dare respiro all’ambiente

Un articolo di Luisa Loiacono e Leonzio Rizzo, pubblicato su Lavoce.info, si interroga sui metodi per ridurre produzione e consumo di carne, agendo sulle aliquote iva: “il gettito aggiuntivo, oltre quattro miliardi, potrebbe finanziare il taglio del cuneo fiscale”.

Iisd: spostare l’attenzione dal Pil agli indici di benessere

Un documento informativo tratto dalla serie "Still only one Earth" dell’International institute for sustainable development (Iisd) esplora la connessione crescente tra povertà e ambiente e le tre crisi attuali: cambiamento climatico, conflitto e Covid-19, che necessariamente spingono a nuove strategie.

Il Covid accelera la digitalizzazione delle grandi città

Presentato a Forum Pa Città il rapporto “ICity Rank 2020” di Fpa, che restituisce la fotografia sullo stato di digitalizzazione dei 107 capoluoghi di provincia italiani. Il Paese appare spaccato a metà: Firenze si classifica come città più digitale d’Italia, seguita da Bologna, Milano e Roma Capitale, mentre Nuoro, Enna, Chieti e Agrigento registrano i risultati peggiori.

Fondazione Feltrinelli: Borsa di studio per “Energie in transizione”

Nell’ambito dell’Osservatorio sulle idee e pratiche per un futuro sostenibile la Fondazione ha promosso un bando di ricerca per under 35 volto a comprendere se e come sia possibile promuovere una forma di transizione ecologica. Il bando scade il 29 ottobre.  

G30: economia e imprese nel post-Covid

Lo studio, pubblicato dall’ufficio di ricerca del think tank, mira ad approfondire la comprensione delle questioni economiche e finanziarie internazionali e ad esplorare le soluzioni per una ripresa del settore pubblico e di quello privato.

Iaas: proposto nuovo accordo globale su inquinamento marino da plastica

Gli strumenti regionali possono aiutare a rafforzare la governance dell'inquinamento marino da plastica, anche contribuendo a un possibile nuovo accordo globale, spiega il rapporto “Stronger together: the role of regional instruments in strengthening global governance of marine plastic pollution”, pubblicato dall'Institute for advanced sustainability studies (Iass) di Potsdam.

Annunciati gli otto vincitori del Bando restauro ambientale

Il concorso, nato dal lavoro della “Missione proteggere l’ambiente”, che riconosce nel capitale naturale un elemento di ricchezza e valore per il territorio italiano, ha annunciato i vincitori in un webinar all’interno della Eu Green week. 

Cittadinanzattiva Emilia Romagna: comunità dei caregiver continua a crescere

Cittadinanzattiva Emilia Romagna si è unita al Rosallyn Carter institute for caregivers, esprimendo apprezzamento per le azioni di supporto in difesa dei diritti della categoria. Il 19 febbraio negli Stati Uniti è stata la Giornata di celebrazione dei 52 milioni di statunitensi che assistono un parente disabile o malato.  

L’Onu dichiara il 2021 anno della frutta e della verdura

 “Non ne consumiamo abbastanza”, ha detto il segretario generale delle Nazione Unite, motivando la scelta di dedicare il prossimo anno proprio a questi alimenti. Un’occasione anche per ripensare il nostro rapporto con la produzione e il consumo di cibo.

Forum Dd: uno spazio per il Piano di ripresa e resilienza

Il Forum ha creato un nuovo spazio virtuale che sarà alimentato con proposte, commenti, idee dell’organizzazione e di alleati riguardanti il Piano di ripresa e resilienza italiano. “Per costruire un futuro più giusto servono politiche radicali che usino in modo innovativo ed efficace tutti i fondi, a cominciare da quelli della Recovery and resilience facility”.

Link2007: appello alle Osc di cooperazione e solidarietà internazionale

L’avvio del Registro unico nazionale del Terzo settore, anticipato dal ministero del Lavoro, rappresenta per le Organizzazioni della società civile (Osc) “un’occasione preziosa”. È quanto scrive Link2007 in una nota: “Valorizzando la ricchezza delle specificità delle varie aggregazioni associative si può contribuire a rafforzarne la capacità di proposta e di risposta e il peso della loro rappresentanza”. 

Industria dello sci e cambiamenti climatici: la posizione del Cai

“Il gigantismo degli impianti non porta maggior reddito alle popolazioni e a ciascun abitante delle terre alte”. È uno dei passaggi del documento firmato da Erminio Quartiani, vicepresidente generale del Club alpino italiano, con cui si esprime la contrarietà a nuove infrastrutture e a un’economia montana basata esclusivamente sullo sci da discesa.

Per la “transizione giusta” necessarie azioni audaci: dal quinto SDG Forum un appello alle imprese

Il forum del Network italiano del Global compact, tenutosi il 13-14 ottobre a Roma, è stato un’occasione per discutere l’azione messa in campo del settore privato per la realizzazione degli SDGs, come via principale per la creazione di un mondo più equo e sostenibile.

Forum dd: progressi in valutazione impatto sociale università

Forum dd, ha partecipato insieme a 26 università al processo istitutivo dei nuovi criteri per la valutazione, pubblicati dall’Anvur sul tema. È disponibile online anche la registrazione video dell’incontro. 

La Controfinanziaria 2021 di Sbilanciamoci!

Online il report annuale della Onlus, che contiene l’analisi del Disegno di legge di Bilancio 2021. Si tratta di oltre 100 proposte a costo zero, che gli autori hanno individuato per uscire dall’emergenza Covid-19 “con un’Italia in salute, giusta, sostenibile”.

Pubblicata la lettera di Amnesty International in occasione del G20

“Vi scriviamo per incoraggiarvi a intraprendere azioni concrete al fine di costruire un futuro migliore attraverso una giusta ripresa” ha dichiarato Amnesty International. “È necessario investire nelle persone, assicurando che i fondi messi a disposizione raggiungano coloro che ne hanno più bisogno”.

Ambiente: aggiornata la Carta d’identità Snpa

La protezione ambientale costa ai contribuenti meno di un caffè al mese. A spiegarlo è il Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (Snpa), in una nota in cui comunica l’aggiornamento della Carta d’identità dell’ente. Nel nostro Paese sono circa 10 mila gli operatori di Snpa, per un bilancio complessivo di circa 836 milioni di euro, “inferiore a quello di un’azienda sanitaria di medie dimensioni”.

#HackCultura per la tutela del patrimonio culturale

Per studenti e studentesse sarà possibile iscriversi all’iniziativa fino al 31 gennaio. Si tratta di un concorso di idee organizzato da #Diculther per mettere in rete progetti, percorsi e metodi per la “titolarità culturale”.

Commissione Ue: al vaglio il Piano clima ed energia e il Recovery plan del nostro Paese

La Commissione è intervenuta fornendo consigli sui programmi e progetti da avviare nel Pniec, invitando l'Italia a prendere in considerazione misure di investimento e di riforma per incentivare la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e ridurre il ruolo del gas naturale.

L’impatto sociale del welfare aziendale

Al via la call to action per promuovere interventi di valutazione dell'impatto sociale del welfare aziendale. La survey, realizzata anche da Percorsi di secondo welfare, sarà aperta a tutte le organizzazioni che, attraverso un percorso condiviso, vogliano approfondire le potenzialità sociali del welfare aziendale e occupazionale. 

Al via Road to Parma: dialoghi per una rigenerazione

Un ciclo di webinar verso l’Italian youth forum Parma 2020, nei quali l’associazione italiana giovani Unesco intervisterà figure di eccellenza che in questi anni si sono impegnate per la sostenibilità. Ospiti del primo appuntamento saranno il presidente di Ammagamma Fabio Ferrari e l’astrofisico e divulgatore scientifico Luca Perri.

È incerto il futuro del servizio civile universale

“Dopo mesi di incontri e promesse il futuro del servizio civile universale è giunto a un passaggio decisivo” ha dichiarato Assifero, Associazione italiana delle fondazioni ed enti della filantropia istituzionale, in occasione del termine (20 ottobre) del Governo per presentare al Parlamento la Legge di Bilancio e finanziare in maniera adeguata il servizio civile universale.

Lo sviluppo sostenibile nelle università europee

Presentati i risultati principali del progetto Erasmus+Shout, nato con l’obiettivo di colmare il divario formativo di studenti, laureati e professionisti in discipline sociali e umanistiche per prepararli al mercato del lavoro in ottica di sviluppo sostenibile. La ricerca ha coinvolto otto Paesi europei.

Qualità della vita 2020: Bologna in cima alla classifica

Giunta alla 31esima edizione, l’indagine realizzata dal Sole 24 ore fotografa anche gli effetti della pandemia sul benessere nei territori: penalizzate sono soprattutto le città d’arte e il Nord. Bologna è la città dove si vive meglio, seguita da Bolzano e Trento, mentre Caltanissetta, Siracusa e Crotone fanno registrare i risultati più bassi. 

Il G20 concorda su una sospensione aggiuntiva del debito di sei mesi per le nazioni più povere

La riunione dei ministri delle finanze del G20 ha affermato che la sospensione esonererà questi Paesi dal pagamento di 14 miliardi di dollari, che sarebbero dovuti scadere a fine anno, in modo da procedere con le misure di assistenza sanitaria per combattere il Coronavirus e stimolare la ripresa. 

Inps e Sna: borse di studio per i manager delle imprese sociali

Inps e Sna mettono a disposizione per i dipendenti pubblici 19 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione del master Emse e Mipa-C organizzato dall’università Cattolica in collaborazione con l’ASviS. È possibile richiedere le borse fino al 15 aprile (Mipa-C) e fino al 16 aprile (Emse).

Laterza: a tu per tu con l’economia

Al via il 14 dicembre sulla pagina Facebook della casa editrice una nuova serie di appuntamenti per discutere di economia assieme a Innocenzo Cipolletta e Giuseppe Laterza. Nella seconda parte della diretta l’intervento della direttrice dell’Istat Linda Laura Sabbadini.

Finanziare il futuro: come l’emergenza climatica si incontra con la filantropia

Dafne e Active Philanthropy hanno organizzato l'incontro "Funding the future: how the climate crisis intersects with your giving", con lo scopo di discutere la guida realizzata da Active Philanthropy per approfondire gli strumenti filantropici adatti a fronteggiare l’emergenza climatica.

Gef: occorre supportare i Paesi più poveri nella transizione

Dopo una settimana di lavori, i membri del Consiglio della Global environment facility (Gef) hanno approvato un programma da 64 milioni di dollari da destinare ai Paesi più poveri.

Porti verdi: la rotta per lo sviluppo sostenibile

Il trasporto marittimo rappresenta un asset strategico del nostro Paese ma anche una quota importante e crescente delle emissioni di gas a effetto serra. Enel X e Legambiente forniscono analisi, buone pratiche e proposte per la decarbonizzazione del settore.

Sabbadini sarà la chair di Women20

Linda Laura Sabbadini, direttrice centrale dell'Istat, è stata designata come chair del W20, uno degli engagement group del G20, che ha l'obiettivo di elaborare proposte sull'uguaglianza di genere a livello globale. Il summit si terrà il prossimo anno in Italia, che nel 2021 presiederà il G20.

Edu Lazio: #FortificAzione contro i pregiudizi

In un momento storico in cui chiudere porti e innalzare muri sembra essere la sola soluzione per uscire indenni dalle diverse crisi che caratterizzano il nostro presente a livello globale, compresa l'attualissima pandemia causata dal virus Covid-19, rileva Edu, viene lanciato #FortificAzione, progetto ponte tra culture e popoli, rivolto agli studenti e alle studentesse della Regione Lazio.

Sicurezza e formazione al tempo della pandemia

Quale organizzazione sociale ed economica per il lavoro dopo la pandemia e quale ruolo per la formazione dei lavoratori? Queste le domande dalle quali prende avvio l’analisi di Luigi di Marco pubblicata sulla rivista Quaderni della sicurezza dell'Associazione Italiana formatori ed operatori della sicurezza sul lavoro.

Wwf su Linee Guida del Governo per il Piano nazionale di rilancio e ripresa

“Non bastano le affermazioni generiche delle linee guida” ha affermato il Wwf, in un appello pubblico al Governo perché chiarisca quali e quanti dei cento progetti del Piano nazionale di rilancio e resilienza siano destinati a fronteggiare i cambiamenti climatici, ricordando che la Commissione europea chiede che vengano assegnati alle azioni per il clima almeno il 37% dei fondi.

Terza età e assistenza dopo il covid

È uscito il nuovo rapporto del “Network non autosufficienza”, coordinato dal prof. Cristiano Gori, dal titolo "L’assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia”. Lo studio offre uno sguardo completo sul sistema pubblico di assistenza e sulle sue prospettive, partendo dall’assunto che la tragedia vissuta con la pandemia ci ha condotto ad un “punto di non ritorno”.

L’Ocse compie 60 anni

Le celebrazioni saranno l’occasione per un confronto sulla storia dell’organizzazione e in particolare sulle scelte dell’ultimo decennio. Si tratta, spiegano gli organizzatori, di un compleanno anomalo che coincide con la riflessione sulle sfide economiche sociali e ambientali che tutti dovremo affrontare.

Pubblicato l’Italy climate report 2020

Il documento, presentato durante l'evento "Roadmap climatica per l'Italia", ha esposto una proposta aperta “su cui si intende avviare un confronto con i principali stakeholder nazionali, per declinare in Italia l’ambizioso progetto europeo di diventare la prima regione climate neutral del mondo”.

Giovannini: G20 a guida italiana affronti anche clima e disuguaglianze

L’Italia che presiederà per la prima volta il G20 sarà chiamata a guidare la risposta globale alla pandemia, senza dimenticare, tuttavia, le altre emergenze che dobbiamo affrontare: la crisi climatica, le crescenti disuguaglianze tra e all'interno dei paesi, e istituzioni sempre più fragili”. Così Enrico Giovannini sul blog di F20

Apo Conerpo e Legambiente: presentato l’eco-rapporto sulle politiche ambientali

Riduzione delle molecole chimiche di sintesi, più di 400mila tonnellate di CO2 sequestrate dai frutteti, diminuzione del 30% nell’utilizzo di acqua, riuso di 4mila tonnellate di prodotti ortofrutticoli non destinati alla vendita. Questi i risultati più significativi presentati nell’eco-rapporto sulle politiche ambientali 2020 curato dalle due organizzazioni.

Iisd: un policy brief sul traffico illegale di animali

L’International institute for sustainable development ha recentemente pubblicato un documento che racconta come il traffico illegale e il commercio di fauna selvatica stiano causando un declino senza precedenti in molte specie animali. Il report ha esplorato la dimensione del problema e le crescenti richieste per creare uno strumento internazionale autonomo.

È online l’Impact report 2020 di Fondirigenti

Pubblicato l’Impact report 2020 di Fondirigenti, il bilancio annuale che misura i benefici per le 14mila imprese e gli 80mila manager aderenti al fondo interprofessionale per la formazione dei dirigenti, promosso da Confindustria e Federmanager.

Calendario Creval 2021 per la crescita sostenibile

Il cadeau natalizio utilizzato per omaggiare clienti e stakeholder è legato quest’anno ai 12 SDGs che la banca persegue rispetto ai 17 complessivi raccolti nell’Agenda 2030. Ogni mese il calendario rimanda con un Qr code a uno dei video dell’iniziativa ASviS “Un Goal al giorno”.

Nasce EconomiaCircolare.com: il web magazine dedicato all'economia sostenibile

Tra attualità, focus e rubriche, il web magazine si è posto l’obiettivo di ampliare il dibattito sulle questioni chiave che caratterizzano questa transizione economica, quali la riprogettazione dei processi produttivi, la rigenerazione dei materiali, l’allungamento del ciclo di vita degli oggetti.

Precious Plastic Salento: il riciclo “artistico” della plastica

L’associazione no profit Mobius Circle Odv ha lanciato un progetto incentrato sul riciclo artigianale e artistico della plastica, per sensibilizzare la comunità sull’insostenibilità del suo consumo come materiale usa e getta e promuovere al tempo stesso soluzioni alternative eco-sostenibili.

Le innovazioni dei giovani al Social innovation campus

Oltre 6mila persone hanno partecipato il 3 e il 4 febbraio all'edizione digitale del Social innovation campus 2021, promosso da Fondazione Triulza con il patrocinio dell’ASviS. L’evento, dedicato al tema “Social-Tech: la reazione per rinascere”, ha visto circa 3mila studenti delle scuole superiori, dell’Ifts e delle università di tutta Italia, in circa 50 laboratori dedicati ad approfondimenti tecnici. 

Pubblicata indagine Chili food Italia sul rapporto tra bambini e valore del cibo

Il documento ha elaborato cinque percorsi metodologici e sette indirizzi d'azione, basandosi su un approccio multidisciplinare, applicabile e pratico, per realizzare la riconnessione dei bambini al valore del cibo, valore che sottende l’idea di sostenibilità nel campo alimentare.

Produzione e spesa per finalità ambientali: aggiornate le serie storiche

L’Istat ha diffuso le stime aggiornate del Conto dei beni e servizi ambientali per gli anni 2014-2018 e del Conto della spesa per la protezione dell'ambiente per gli anni 2014-2019. In particolare, le serie diffuse recepiscono aggiornamenti e revisioni delle fonti informative.

“L'Alfabeto della sostenibilità” di Radio24

Disponibili le puntate della nuova serie podcast di Radio 24 focalizzata sui temi dell’Agenda 2030. Il conduttore Ruggero Rollini in ogni puntata affronta un concetto chiave per comprendere lo sviluppo sostenibile e il cambiamento climatico, dalla A di Ambiente alla Z di Zero emissioni.

Comunità intraprendenti: la ricerca Euricse sulla resilienza dei territori

La ricerca ha avuto come focus l’individuazione in Italia di esperienze di auto-organizzazione che abbiano le caratteristiche di “comunità intraprendenti” (come imprese di comunità, comunità energetiche, food coop, empori solidali, portinerie di quartiere), per comprenderne le strutture e favorirne la diffusione.

T&E: l’Ue punti a un milione di colonnine per veicoli elettrici entro il 2024

Case automobilistiche, Ong (tra cui Transport&Environment) e associazioni di consumatori hanno firmato una lettera in cui si chiede all’Unione europea di fissare obiettivi ambiziosi nella diffusione di punti di ricarica per veicoli elettrici. Si ricorda che la legge prevede un milione di colonnine entro il 2024 distribuite su tutte le strade europee.

La massa dei materiali prodotti dall’uomo supera la biomassa vivente

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature ha illustrato come quest’anno il peso dei prodotti umani abbia raggiunto i 100 miliardi di tonnellate, mentre la biomassa complessiva, che comprende l'insieme della massa dei viventi animali e vegetali si ferma a mille. È la prima volta che accade, spiega lo studio.

Wwf: agricoltura tra le cause principali del depauperamento ecosistemico europeo

L’organizzazione ha stilato dieci “trucchi” per rendere l’agricoltura amica della Natura: dalla rotazione delle colture ai nidi artificiali per insetti impollinatori, uccelli e pipistrelli. L’obiettivo è raggiungere il 40% di superfici bio entro il 2030 per tutelare ambiente e salute.

Più scienza in politica

Occorre imparare la lezione che ha impartito la pandemia e aprire una stagione nuova di collaborazione tra politica e scienziati del clima. Questo il messaggio della lettera aperta alle istituzioni promossa dal comitato scientifico di “La scienza al voto”, firmata da molti climatologi e dal Wwf.

Mattarella: emergenza sanitaria genera emarginazione, essenziale uguaglianza

“La tutela dei diritti della persona deve essere al centro della risposta globale alla pandemia e far sì che gli sforzi di ripresa siano sorretti da solidi criteri di eguaglianza ed equità”, ha spiegato il capo dello Stato occasione della giornata mondiale dei diritti umani. 

Cisp: diventa attivista per il clima attraverso il teatro

Il progetto ha come obiettivo la formazione di laboratori di teatro per mettere in scena i problemi riguardanti i cambiamenti climatici e allenarsi collettivamente ad affrontarli, sviluppando il proprio attivismo e facendo rete. 

Dafne: una lettera sulle implicazioni del quadro finanziario pluriennale e del Next Generation Eu

Max Von Abendroth, direttore di Dafne, e Delphine Moralis, ceo di Efc, hanno inviato, in rappresentanza di diecimila fondazioni filantropiche, una lettera ai presidenti delle istituzioni europee sul futuro della filantropia nei nuovi piani Ue.

Una strategia europea per il lavoro

L’European trade union confederation (Etuc) ha pubblicato il rapporto “Trade union imputa for national recovery and resilience plans: A people’s recovery”. Il documento propone una strategia globale elaborata dai sindacati europei rivolti all'Ue, basata sull’agenda politica dello sviluppo sostenibile e della massima occupazione, da sfruttare durante la ripresa dopo la pandemia.

Gori: sei famiglie su dieci che avevano diritto al Rem sono rimaste escluse

Cristiano Gori, ideatore del Reddito di emergenza insieme all’ASviS e al Forum dd, ha scritto su lavoce.info che il provvedimento “doveva essere la misura per sostenere le famiglie in gravi difficoltà economiche”. Ma la complessità delle procedure e le scarse informazioni ne hanno limitato l’efficacia.

Al via le autorizzazioni per la costruzione di Biopiattaforma

Città metropolitana di Milano e Regione Lombardia hanno autorizzato la realizzazione di Biopiattaforma. L’inceneritore di ultima generazione, il primo dopo dieci anni costruito in Italia, sarà un polo di economia circolare da quasi 50 milioni di euro, spiegano i proponenti del Progetto, Gruppo Cap e il Consorzio recuperi energetici. La struttura sorgerà a Sesto San Giovanni.

Conclusa la ventesima edizione delle Giornate di Bertinoro per l’economia civile

L’edizione 2020, promossa da Aicoon, si è chiusa il 10 ottobre dopo due giornate di dibattiti e confronti sulle potenzialità trasformative dell’economia civile e sul nuovo protagonismo del Terzo pilastro.

Forum dd, Movimenta e Forum Pa: la Pubblica amministrazione non è pronta

Attrarre i giovani migliori, far parlare i risultati, valorizzare chi lavora, aprire alle collaborazioni. Sono i quattro punti della proposta di Forum disuguaglianze diversità, Movimenta e Forum Pa, già sottoscritta da 70 personalità.

Visco: la finanza tenga conto dello sviluppo sostenibile

“La finanza non può non farsi, con rapidità, decisione e lungimiranza, parte attiva nelle strategie di contrasto al cambiamento climatico e nel contempo, non includere nelle proprie valutazioni i rischi che ne derivano”. Questo, uno dei passaggi più rilevanti dell’intervento del Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco al 27° convegno di Assiom Forex.

Il World food programme riceve il Premio Nobel per la Pace 2020

In una cerimonia online seguita in tutto il mondo il direttore esecutivo del Wfp, David Beasley, ha ricevuto il riconoscimento a nome dell’agenzia e dei suoi 20mila operatori. Decisivo per l’assegnazione del prestigioso premio, l’impegno dell’organizzazione nella gestione del Covid nei teatri di guerra.

Sodalitas Call for future: un bando per coinvolgere imprese e giovani nello sviluppo sostenibile

Il concorso, organizzato da Sodalitas, è rivolto a imprese impegnate in Italia a realizzare azioni per un futuro in linea con l’Agenda 2030, e far conoscere il loro ruolo strategico ai giovani, per “generare un cambiamento positivo rispetto alle grandi sfide del nostro tempo”. Il bando scade il 30 novembre 2020.

Lipu: Pnrr tenga conto della biodiversità

Presentate nell’audizione alla Commissione Ambiente della Camera dei deputati sul programma europeo Next generation Eu e il Piano di ripresa e resilienza elaborato dal governo italiano le cinque linee guida promosse da Lipu in favore della tutela e del ripristino ambientale.

Cooperazione e diritto alla salute

Cbm Italia e Aics in collaborazione con Rids, Cisp e Università di Macerata hanno fatto il punto sull’impegno della cooperazione italiana nel settore dell’assistenza alle persone con disabilità, nel quadro dell’emergenza sanitaria, economica e sociale in corso

Google: un progetto per finanziare soluzioni contro il riscaldamento globale

L’azienda statunitense ha destinato dieci milioni di euro per idee innovative che utilizzino la tecnologia per accelerare il progresso europeo verso un futuro verde, attraverso il progetto Impact Challenge. Le organizzazioni selezionate potranno ricevere fino a due milioni di euro, e la possibilità di supporto da parte di Google for startups accelerator.

Report: “la pandemia blocca la crescita delle Ong”

L’allarme arriva da Open Cooperazione, la piattaforma opendata che aggrega i dati di trasparenza delle organizzazioni italiane attive nel settore e che ha recentemente realizzato un’indagine speciale sull’impatto del Covid-19. Dal quadro è emerso che il 60% delle Ong italiane avrà il bilancio in rosso.

Italiani preoccupati per il clima quanto per il Covid

Un sondaggio di Swg spiega come per tre italiani su quattro clima e pandemia siano le due principali sfide globali del momento. Una consapevolezza che unisce i giovani con i più anziani: le persone tra i 18 e i 24 anni e gli over 64, infatti, sono accomunati dalla maggiore preoccupazione per la situazione legata ai cambiamenti climatici.

Functional food, quando l’economia circolare è funzionale al cibo

Pubblicata l’intervista ad Annamaria Ranieri, professoressa di chimica agraria all’università di Pisa, che, nell’ambito della piattaforma “Pink e green” sull’economia circolare e il cibo funzionale, ha illustrato come i materiali di scarto possano essere funzionali alla produzione di alimenti.

Stakeholder e gruppi di interesse a confronto

Il Global major groups and stakeholder forum (Gmgsf) ha organizzato cinque sessioni consultive nell'arco di tre giorni durante le quali tutti i principali gruppi interessati al Programma delle Nazioni unite per l'ambiente (Unep) hanno presentato il loro contributo alla prima parte di Unea 5, la quinta sessione della Un Environment assembly, che costituisce il più alto centro di decisione sull’ambiente nel sistema delle Nazioni unite.  

Presentato l'Earthshot Prize: natura, aria, oceani, acqua e clima

Svelata la lista della giuria di uno dei più ricchi premi sulle tematiche ambientali della storia. Il premio da 50 milioni di sterline messo in palio dalla Royal Foundation andrà a chi fornirà almeno 50 soluzioni ai più grandi problemi ambientali del mondo entro il 2030.

Lorenzoni: “La scuola deve continuare fuori dalla classe”

L’intervista di Franco Lorenzoni ad Andrea Morniroli, membro della cooperativa Dedalus e tra i coordinatori del Forum Disuguaglianze e diversità, pubblicata su Internazionale, ha approfondito il tema dei Patti educativi di comunità, sottolineando la necessità di una relazione attiva tra scuola e città.

La terza età dopo il Covid, secondo la Santa Sede

“La vecchiaia: il nostro futuro. La condizione degli anziani dopo la pandemia”. È questo il titolo del documento diffuso il 9 febbraio con cui la Pontificia accademia per la vita, d’intesa con il Dicastero per lo sviluppo umano integrale, propone una riflessione sugli insegnamenti da trarre dalla tragedia causata dal Covid-19.

Nuovi dati per lo studio della biocapacità

La piattaforma open data Global footprint network ha reso disponibili i risultati sulla biocapacità e sull'impatto ecologico di oltre 200 Paesi. Le statistiche sono arricchite con serie temporali e grafici per interpretare i dati. Per deficit ecologico si intende l’impatto ecologico di una popolazione quando supera la biocapacità dell'area disponibile per quella popolazione.

Innovation Village Award 2020, vince il progetto “Innovazioni per una pelle sostenibile”

Il premio, ideato da Knowledge for business con la collaborazione di ASviS ed Enea, è stato presentato in occasione della quinta edizione dell’Innovation village, tenutasi il 7-8 ottobre presso l’università degli Studi di Napoli Federico II, e che ha visto la partecipazione di quasi cinquemila persone, in presenza e sul web. 

Una “Sedia” per un ateneo più sostenibile

Studiare o pranzare all’aria aperta avvalendosi della comodità di una seduta e di un punto d’appoggio, mentre il proprio smartphone si ricarica utilizzando energia autoprodotta da pannelli solari. Nasce “Sedia: stazioni ecosostenibili didattico-ricreative in ateneo”, il progetto dentro il Campus dell’Università di Tor Vergata.

Pubblicato il 54° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese

Spaventata, dolente, indecisa tra risentimento e speranza: ecco l’Italia nell’anno della pandemia, secondo il Censis. Il 73% degli italiani indica nella paura dell’ignoto e nell’ansia conseguente i sentimenti prevalenti. Per l’85% degli intervistati la crisi sanitaria ha confermato che la divisione sociale è tra chi ha la sicurezza del reddito e chi no.

Wwf: parte la One planet school

“Conoscere significa riuscire a leggere nelle righe della complessità che governa il nostro tempo”. Per riuscire a orientarsi in questa complessità il Wwf Italia ha realizzato una piattaforma di apprendimento e conoscenza gratuita rivolta a studenti, docenti, ma anche a operatori dell’informazione e a chiunque voglia approfondire i meccanismi che regolano il nostro Pianeta. L'iniziativa è patrocinata dall'ASviS.

È disponibile il nuovo numero di Rivoluzione Positiva

Il tema dei cambiamenti e dell’evoluzione della società è il focus sul quale si concentra il numero di febbraio della rivista Rivoluzione Positiva alla quale partecipa, nel comitato di redazione, anche il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini

Gli impact leaders italiani scrivono a Conte

Una lettera al premier per chiedere un passo in avanti verso la costruzione di una “impact economy”, usando i fondi in arrivo dall’Europa per orientare l’erogazione delle risorse finanziarie al raggiungimento di risultati sociali e ambientali, diffondendo gli strumenti di impact investing in Italia. A scriverlo è Social Impact Agenda Italia.

Social master class: formazione imprenditoriale per il terzo settore

Fondazione Sodalitas lancia il Social master class: un ciclo gratuito di webinar e focus group rivolti al Terzo settore sul tema fondamentale dell’imprenditorialità sociale promosso dalla Fondazione in partnership con Ey Hogan, Lovells, Kpmg, Qvc Italia, Snam e Ubi Banca del gruppo Intesa Sanpaolo.

Unece: il primo summit dei sindaci su pandemia e cambiamento climatico

La Commissione economica per l'Europa delle Nazioni unite (Unece) ha convocato il primo forum dei sindaci per discutere gli aspetti economici delle risposte locali alla pandemia, nonché le iniziative a livello comunale per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile, condividendo progetti urbani sostenibili per il futuro.

Sisec: una Call for paper per il contrasto alla povertà

La Call for paper del convegno Sisec2020, che si terrà dal 9 al 12 giugno 2021 presso il dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’università di Catania, sarà dedicata al tema "Contrasto alla povertà redditi minimi e inclusione attiva nell'emergenza". Il termine per l’invio delle proposte è il 30 dicembre.

Enel: aperte le iscrizioni per il concorso “Play energy”

Il progetto, promosso da Enel e dedicato ai giovani compresi tra i 7 e i 18 anni, prevede la creazione di squadre di ragazzi accompagnati da tutor che, attraverso un itinerario digitale, intraprenderanno una serie di missioni online per scoprire l'economia circolare, al fine di costruire insieme un futuro sostenibile. C’è tempo per iscriversi fino al 7 novembre.

Edutech: la tecnologia per una nuova era della scuola

La didattica a distanza che gli studenti hanno conosciuto durante i mesi di chiusura può e deve rappresentare un’opportunità di inclusione per i giovani. Questo il focus al centro del secondo talk “Futuro Prossimo” organizzato da Junior Achievement Italia con Anp, Intel e Lenovo che ha visto il patrocinio dell’ASviS. 

Openpolis: sono calate le misure di infrazione dell’Europa contro l’Italia

Rispetto a giugno 2020 il numero di casi pendenti contro Roma è in calo dell’8,2% e collocano l’Italia tra i primi dieci paesi membri per numero di nuove procedure aperte dall’inizio dell’anno (31), mentre è quarta per numero di procedure attualmente pendenti (85).

“Fratelli tutti”: la nuova enciclica di Papa Francesco

Il testo, diffuso nei giorni scorsi, si rivolge “a tutte le persone di buona volontà, al di là delle loro convinzioni religiose”, per raggiungere un futuro “modellato dall’interdipendenza e dalla corresponsabilità nell’intera famiglia umana” e “agire insieme e guarire dalla chiusura del consumismo, l’individualismo radicale e l’auto-protezione egoistica”.

Chi spende meglio tra le città italiane

“Le amministrazioni avranno un ruolo chiave per l’attuazione dei progetti di investimento del Pnrr”: in questo senso, assume ancora più valore l’analisi di Fondazione Etica sulla capacità di spendere bene i fondi. Novara, Lucca, Sassari, Udine e Pistoia le migliori, deludono Siena e Aosta, scrive il Corriere della Sera.

Wbcsd: pubblicata la “Guida ai Ceo per i diritti umani”

Il documento, presentato dal Csr manager network in occasione del Salone della Csr e dell’innovazione sociale, annovera al suo interno già 22 leader di imprese italiane di primaria importanza che hanno sottoscritto la Guida, aperta a tutte le altre aziende del Paese.

Pubblicati i dati relativi al Barometro regionale di Cisl

L'indice sintetico del benessere delle famiglie italiane, misurato dal Barometro Cisl, torna, nel terzo trimestre 2020, pressoché per tutte le regioni, al livello del 2014, anno di uscita dalla recessione 2012-2013, stabilizzando sostanzialmente verso il basso i differenziali regionali.

Le disuguaglianze nei Livelli essenziali di assistenza sanitaria

L’Italia ha livelli essenziali di assistenza sanitaria (Lea) molto disuguali tra regione e regione. Nel rapporto realizzato da Gimbe, a far registrare le prestazioni peggiori, se si escludono le regioni a statuto speciale (ma non la Sicilia) che non hanno l’obbligo di trasmettere i dati, sono le regioni del Mezzogiorno.

Google: lo storytelling sequenziale al servizio dell’Agenda 2030

“I Global goals sono gli accordi più ambiziosi per lo sviluppo sostenibile nella storia. Come invito all'azione, Google ha sfidato agenzie creative di livello mondiale e registi pluripremiati a creare storie sequenziali che per incrementare il coinvolgimento e l’interesse dei cittadini su questo tema”.

Conferenza "Pmi italiane e sostenibilità”

Le immagini della giornata “Pmi italiane e sostenibilità” svoltasi durante la Settimana Sri. Secondo il documento presentato dal Forum finanza sostenibile durante il webinar, oltre l’80% delle Pmi considera la sostenibilità un elemento importante nelle scelte strategiche.

I costi frenano la crescita dell’auto elettrica

Nonostante i veicoli elettrici rappresentino un’opportunità per una mobilità più sostenibile a rispetto alle auto a gas, molti possibili acquirenti, soprattutto nel mercato americano, sono ancora riluttati ad acquistarne una a causa del costo proibitivo. Ne dà notizia il New York Times.  

Pubblicato il Welfare index Pmi

Il documento, che ha analizzato il welfare aziendale nelle piccole e medie imprese dopo il Covid-19, ha evidenziato che “negli ultimi quattro anni le Pmi hanno sviluppato piani di welfare aziendale strutturati, e molte iniziative di welfare "su misura" sono state implementate per rispondere alla pandemia e ai suoi effetti”.

Parigi ha fatto troppo poco contro la crisi climatica

"Lo Stato non ha agito contro il riscaldamento climatico, non rispettando quindi gli impegni presi con l'Accordo di Parigi sul clima del 2015. Con questa motivazione il Tribunale Amministrativo di Parigi ha condannato la Francia a una multa di un euro”. Ne scrive Green and Blue, la testata green del gruppo Gedi.

Voci dalla Farnesina: l’Agenda 2030 nell’Italia della pandemia

Sul canale podcast del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione, realizzato insieme all’Ansa, è disponibile una puntata dedicata ad Agenda 2030 e pandemia. “In Italia il Covid ha impattato negativamente su nove dei 17 goal”, ha spiegato il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini, tra gli invitati alla trasmissione.

Calzini spaiati e la diversità come valore

Indossare un paio di calzini spaiati per sensibilizzare sulle diversità. Per questo il 5 febbraio si celebra la giornata dei calzini spaiati. L’iniziativa, lanciata da una maestra friulana 10 anni fa, vuole insegnare a bambini la ricchezza delle differenze in un anno in cui ci siamo sentiti più soli, scrive Repubblica che riporta la notizia.

Aperto il mese internazionale della biblioteca scolastica

L’iniziativa “International school library month”, promossa dall’International association of school librarianship, ha dedicato il tema di quest’anno al Goal 3 dell’Agenda 2030, scegliendo come titolo dell’iniziativa “Finding your way to good health and well being”.

Still only one Earth: finanza e tecnologia per lo sviluppo sostenibile

“Il mondo ha abbastanza fondi per finanziare lo sviluppo sostenibile, ma esiste un deficit di finanziamento e un divario digitale persistente. Occorre trasferire risorse tecnologiche e finanziarie ai Paesi in via di sviluppo”, rileva uno studio dell’Iisd.

Concluso il summit delle Nazioni unite sulla biodiversità

Il vertice ha evidenziato l'urgenza di un'azione immediata a sostegno di un quadro di biodiversità globale post-2020, in grado di rispettare i principi contenuti nella Convenzione sulla diversità biologica, ponendo la comunità globale sulla strada giusta per realizzare la Vision 2050 for biodiversity.

Nasce eSG Lab: più imprese sostenibili, più crescita e sviluppo

Il progetto nato da Sda Bocconi e Fondazione Sodalitas, in collaborazione con Fondazione Enel e Falck Renewables, vuole fornire un nuovo modello strategico-organizzativo e uno strumento di condivisione di conoscenza con cui le imprese possano rispondere alle grandi sfide di questo periodo.

Premio Forum Pa-ASviS: c’è tempo fino al 5 ottobre

In chiusura la call-to-action per proposte e progetti in grado di puntare sull’innovazione, aiutare le amministrazioni a rispondere alle situazioni d’emergenza e strutturare piani in linea con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

“Connecting the unconnected”: milioni di famiglie senza reti fognarie

In Argentina, Messico e Uruguay, i tassi di accesso sono inferiori al 40% a causa di difficoltà economiche, mancanza di informazioni e convenzioni sociali. Un nuovo rapporto della Banca mondiale e del Global water security & sanitation partnership esamina le migliori pratiche per risolvere il problema.

Nasce Cooling Break: 20 minuti di sostenibilità

Il ciclo di interviste a protagonisti della sostenibilità realizzate dal sito Etucosafai.it raccoglierà storie e testimonianze sui processi di sostenibilità. La serie di colloqui sarà inaugurata da Luca Raffaele, Ceo di gioosto.com, direttore generale di NeXt (Nuova Economia per Tutti) e coordinatore del Goal 12 per ASviS. 

Stati generali delle donne: Giovannini tra gli “Uomini illuminati 2020”

Gli Stati generali, forum permanente e interlocutore autorevole per le istituzioni che operano nell'ambito delle politiche del lavoro, dell’economia, della finanza, dei diritti, hanno premiato gli “Uomini illuminati” che sono stati capaci di promuovere la questione di genere, e portare a cambiamenti effettivi in ambito pubblico e privato. Tra questi Enrico Giovannini, portavoce dell’ASviS.

Idlo: pubblicato il policy brief “Rule of law and Covid-19”

Il report ha evidenziato tre elementi chiave – creazione di quadri giuridici adeguati, mitigazione dell'impatto e investimenti in una “cultura della giustizia” - essenziali per una risposta alla pandemia coerente con lo stato di diritto.

L’economia circolare nella ripresa dopo il Covid

Pubblicato il report Universal circular economy policy goals. Il paper, realizzato dalla Ellen MacArthur Foundation, mira a dare una direzione di viaggio comune nello sviluppo delle politiche per una transizione più rapida verso l'economia circolare, proprio nel momento in cui governi e imprese si stanno riorganizzando dopo la fase più acuta della pandemia.

European SDG summit: i numeri dell’edizione 2020

Oltre 10.500 partecipanti, cinque riunioni plenarie di alto livello, 22 tavole rotonde europee e altrettante tavole nazionali. Questi solo alcuni dei numeri dell’European SDG summit, la sessione di incontri organizzati da Crs Europe dal 26 al 30 ottobre. “Non abbiamo altra scelta che agire” ha affermato Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione europea, intervenendo nel summit. “Stiamo definendo come costruiremo il nostro nuovo futuro”.

Giornata europea delle fondazioni: Mattarella riceve i vertici di Acri e Assifero

La Giornata europea delle fondazioni si è tenuta, come ogni anno, il primo ottobre, ed è stata organizzata da Dafne (Donors and foundations networks in Europe), l’organizzazione che riunisce le associazioni delle fondazioni europee. In questa occasione, il presidente della Repubblica ha ricevuto i dirigenti di Acri e Assifero.

L’Ocse al Food systems summit di settembre

Data l'importanza dei sistemi alimentari per gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, il segretario generale delle Nazioni unite Antonio Guterres ha convocato un vertice sui sistemi alimentari. Durante i lavori sarà presentata un’ampia gamma di analisi dell’Ocse per ampliare il dibattito durante il summit.

Educare alle fake news e contrastare l’hate speech online con metodologie di tracciamento

Il progetto #Hatetrackers di Cifa onlus nasce con l’obiettivo di combattere l’hate speech online in Italia, attraverso il coinvolgimento di studenti delle scuole secondarie e delle università, degli insegnanti e di tutti coloro che si occupano della crescita dei ragazzi.

Utopia21: online la rivista con un focus sul Goal 5

È disponibile online l’ultimo numero della rivista Utopia21. Specializzata nei temi relativi allo sviluppo sostenibile e al futuro, la testata varesina dedica una parte consistente del mensile a sviscerare tutte le questioni poste dal Pnrr, con un focus sulle diseguaglianze di genere che il piano di spesa non può sottovalutare.

Urban nature, la campagna Wwf sulla natura in città

Il tema dell’edizione di quest’anno è stato duplice: da un lato sottolineare l’importanza delle nature-based solutions in ambito urbano, dall’altro sostenere il progetto “Aule natura”, che mira a sfruttare gli spazi esterni degli istituti scolastici, per sviluppare una didattica innovativa e a contatto con l’ambiente.

“Per un nuovo welfare” presenta la proposta di legge sui Budget di salute

Collegare il funzionamento dei Budget di salute ai meccanismi della finanza ad impatto e ai sistemi di incentivi economici per le Asl che rispettano i Lea (Livelli essenziali di assistenza). È uno dei punti della proposta illustrata alle istituzioni dalla rete “Per un nuovo welfare”, nel corso di un evento online svoltosi il 30 novembre.

Pubblicata la guida: “Accelerating education for the SDGs in universities”

Il testo è stato prodotto dal Sustainable development solutions network (Sdsn) per aiutare le università, i college e gli istituti di istruzione terziaria e superiore a implementare e integrare il tema "Education for the SDGs" all'interno delle proprie istituzioni.

I vincitori del “Premio non sprecare” 2020

Il premio, a cura dell’associazione “Non sprecare” in partnership con l’università Luiss Guido Carli e giunto alla sua undicesima edizione, è stato assegnato ai candidati “che hanno saputo declinare al meglio uno sviluppo davvero sostenibile”. Tra questi, una startup di agricoltura verticale e la virologa Maria Capobianchi che, per prima in Italia, ha isolato il ceppo virale Sars-CoV-2.

Life PrepAir: un’analisi sulla qualità dell’aria durante e dopo il lockdown

Lo studio ha preso in esame i primi cinque mesi del 2020 (il periodo che comprende la diffusione della pandemia, l’attivazione progressiva delle misure di contenimento e le fasi due e tre di riapertura delle attività socioeconomiche) per stimare l’impatto delle misure sulla qualità dell’aria nel bacino padano, riscontrando una generale riduzione, anche se differente a seconda dei casi di studio.

Online Sdsn Europe

Il Sustainable development solutions network ha lanciato Sdsn Europe, iniziativa nata per mobilitare e coordinare la conoscenza e la scienza attraverso le reti Sdsn a sostegno di una ripresa europea sostenibile e resiliente. “Sdsn Europe farà leva sul lavoro sulle Sei trasformazioni e sosterrà l'allineamento dei principali processi europei con l'Agenda 2030 e l'Accordo di Parigi”.

Orange the world: fund, respond, prevent, collect!

La campagna, promossa da Un Women per una durata di 16 giorni (fino al 10 dicembre, Giornata mondiale dei diritti umani), vedrà milioni di organizzazioni della società civile (tra cui l’associazione filantropica Assifero), istituzioni e media da tutto il mondo unirsi per promuovere la prevenzione e l'eliminazione della violenza contro le donne.

Summit biodiversità Onu: Wwf, significativo intervento del premier Conte

“Quelle pronunciate dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte sono state parole importanti: è arrivato il momento di intervenire con forza per convincere gli Stati a definire obiettivi ancora più ambiziosi per costruire un mondo sostenibile”. Così la presidente del Wwf Italia, Donatella Bianchi, ha commentato l’intervento del premier al Summit sulla biodiversità.

Il Club del libro con Jeffrey Sachs

Ogni mese nel 2021, Jeffrey Sachs, presidente del Sustainable development solutions network, ospiterà un'intervista dal vivo con l'autore di un lavoro recentemente pubblicato che esamina gli argomenti più importanti per l'umanità, tra cui lo sviluppo sostenibile, la giustizia sociale e altro ancora.

A Poste Italiane il premio "Oscar di bilancio 2020"

Il premio, giunto alla sua 56esima edizione, organizzato da Ferpi, Borsa italiana e università Bocconi, viene assegnato alle aziende più virtuose per qualità e trasparenza della comunicazione finanziaria, dedite alla cura dei rapporti con gli stakeholder.

Lanciato il bando “Energia Inclusiva”

Il bando, promosso da Fondazione Snam e dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, è indetto a sostegno di organizzazioni che propongano idee innovative per contrastare la povertà energetica, per “identificare, selezionare, sostenere e accompagnare soluzioni applicabili e valide sul territorio nazionale”.

Funding the future: un rapporto su filantropia e cambiamento climatico

Il report, pubblicato dall’organizzazione Active philanthropy, contiene al suo interno risultati e i suggerimenti in grado di veicolare gli sforzi di fondazioni ed enti filantropici per contrastare in attivamente il cambiamento climatico.

Lo slancio per la leadership trasformazionale

Terminati i Race to zero dialogues (9-19 novembre), organizzati dal Club di Roma e dall'Istituto di Potsdam per la ricerca sull'impatto climatico, con l'obiettivo di promuovere il passaggio a un’economia decarbonizzata in vista della Cop26.

Marketing e sostenibilità: corso del Gambero Rosso sulle evoluzioni della filiera alimentare

“Il rapporto tra alimentazione, salute e ambiente ha assunto negli ultimi anni crescente rilevanza” si legge nel comunicato. Il corso è stato costituito per affrontare il tema del food marketing sostenibile, promuovendo prodotti e servizi in grado di generare un ridotto impatto ambientale.

Biden: emissioni nette zero non più tardi del 2050

“Anche se la nostra nazione emerge da profonde crisi di salute pubblica ed economiche portate da una pandemia, affrontiamo una crisi climatica che minaccia la nostra gente e le nostre comunità” ha affermato il neopresidente americano. “Bisogna costruire un'infrastruttura moderna e sostenibile, fornire un futuro energetico equo e pulito entro il 2050”.

Crea per l’innovazione 2020: parte il roadshow virtuale per scoprire l’agroalimentare di domani

Il roadshow, che si distribuirà in 12 settimane per 12 centri del Crea, è stato organizzato per permettere la divulgazione delle migliori ricerche dei singoli centri Crea, con un comunicato stampa e una scheda di dettaglio dei progetti ad alto potenziale innovativo, per garantirne la diffusione. 

Nuova tassonomia verde Ue: “troppe scappatoie per le energie fossili”

Basso il limite delle emissioni per gli impianti a gas (100 g di CO2e/kWh), accettati inoltre se in miscela con l’idrogeno. Fino al 2025 porta aperta anche ai veicoli ibridi. Via libera alla combustione di legname come bioenergia sostenibile. Netta l’opposizione del Wwf al documento, che potrà essere comunque migliorato prima dell’entrata in vigore nel 2022.

“Energia per ripartire”: torna il concorso fotografico di Quotidiano energia

Il concorso, promosso dal Gruppo Italia energia, è aperto a fotografi professionisti e appassionati, i cui scatti saranno valutati da una giuria di esperti e selezionati in base alla qualità tecnica e artistica, all’originalità e all’aderenza al tema “Energia per ripartire”. È possibile inviare il materiale fino al 10 novembre 2020.

La consultazione Ue per la democrazia

Nell’ambito del piano d’azione della Commissione Ue per la democrazia europea, fino al 15 settembre è possibile partecipare alla consultazione pubblica “Protecting European democracy from interference and manipulation” per dare il proprio contributo su tre temi chiave: lotta alla disinformazione, rafforzamento delle libertà e del pluralismo dei media, costruzione di sistemi elettorali liberi ed equi.

Il Bilancio di sostenibilità sbarca nella diportistica di lusso

Ferretti Group, da quasi 50 anni leader mondiale nella progettazione, costruzione e vendita di yacht a motore e da diporto di lusso, ha pubblicato il suo primo Bilancio di sostenibilità, affermandosi come il primo Gruppo del comparto nautico ad avviare un percorso virtuoso di Responsabilità sociale d’impresa. Ne scrive il sito dell’Osservatorio Socialis. 

Firmato il Protocollo d'intesa "Verso Pisa 2030 - lnsieme per i Global Goals"

Il Protocollo per la promozione degli SDGs in Toscana costituisce “il documento fondativo per l'avvio di un confronto che coinvolga più portatori di interessi, volto a promuovere e diffondere l’Agenda 2030 sul territorio toscano, in stretto raccordo con gli obiettivi e le azioni di ASviS” si legge nel comunicato. Il Protocollo è stato firmato da numerosi comuni, enti di ricerca e organizzazioni industriali regionali.

BeJetzt: giovani attivi per lo sviluppo sostenibile 2030

Il progetto, coordinato da Csv Trentino e rivolto a studenti delle scuole secondarie di secondo grado e istituti professionali, si pone l’obiettivo di sensibilizzare e formare al volontariato (35 ore) i giovani, offrendo loro l’occasione di svolgere un’esperienza diretta in una realtà del terzo settore.

#Peoplepower2020: Covid, autoritarismo e impatto sui diritti

Il rapporto interattivo, realizzato e curato da Civicus, fornisce spunti di riflessione e informazioni utili sulla relazione tra l'ascesa dei governi autoritari, l'uso della legislazione restrittiva sul Covid-19 e l'impatto sui diritti.

Assifero: un laboratorio per connettere fonazioni di Comunità e SDGs

Il laboratorio, svoltosi nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, ha approfondito le possibilità di valore aggiunto che i 17 Goals possono fornire alle fondazioni di comunità, che si sono a loro volta interrogate sugli strumenti per seguire gli SDGs nella propria missione a livello locale.

12 agosto: Youth engagement for global action

Nella Giornata internazionale della gioventù 2020 l’Onu cerca di evidenziare in che modo il coinvolgimento dei giovani a livello locale, nazionale e mondiale sta arricchendo le istituzioni e i processi nazionali e multilaterali. Inoltre grazie all’attività politica, i giovani possono portare enormi miglioramenti anche all’azione globale. 

Caf: un decalogo sul rapporto tra filantropia e politica

La Charities aid foundation (Caf) ha lanciato il report “Giving civil society the right response”. Focus del lavoro: mostrare, analizzare e classificare la gamma di risposte dei governi per sostenere, o ostacolare, la società civile e la filantropia, fornendo contestualmente esempi utili che possono essere applicati da tutti gli esecutivi.

Annunciate le date della European sustainable development week 2021

“La Esdw 2021 promuoverà gli SDGs in tutta Europa, dal 20 al 26 settembre” si legge in un tweet del canale ufficiale Esdw. La Settimana costituisce un'iniziativa volta a promuovere le attività impegnate nello sviluppo sostenibile a livello europeo, rendendo visibili gli sforzi tramite una piattaforma comune.

Un questionario online sul valore delle scelte etico-sociali in vacanza

“Risposte turismo”, rete di consulenti, ricercatori ed esperti, specializzata nello studio di soluzioni progettuali e operative per imprese appartenenti al settore turistico, ha realizzato un questionario per individuare le scelte etico-sociali percepite dagli italiani in viaggio. Il questionario scade il 29 settembre.

Investire sull’informazione e la formazione è possibile anche in tempo di pandemia

Conclusa la quarta edizione della Fiera Klimahouse di Isola Ursa, l’evento di cultura della sostenibilità ambientale che si è svolto tra il web e lo spazio fieristico di Bolzano. L’iniziativa ha voluto stimolare idee ed esperienze, facilitando lo scambio di informazioni, attraverso conferenze online e pillole video proiettate durante le giornate nell’area fieristica della seconda città trentina.

World rivers day: in Italia solo il 40% dei corsi d’acqua è in buono stato ecologico

Il 27 settembre si è celebrata la Giornata mondiale dei fiumi, nata per sensibilizzare l'opinione pubblica su una migliore gestione dei corsi d’acqua in tutto il mondo. Nel dossier “SOS fiumi” il Wwf Italia ha denunciato il diffuso attacco “legalizzato” ai fiumi italiani, con tagli indiscriminati della vegetazione ripariale e/o di dragaggio degli alvei.

“Assistenza sanitaria a disposizione di ogni donna”.

Un articolo di Melinda Gates pubblicato sulla rivista Foreign Affairs analizza gli impatti della crisi, che agisce in modo sproporzionato sulle questioni di genere: “ci sono donne in travaglio che vengono allontanate da ospedali sovraccarichi o ragazze che non possono continuare a studiare online perché le loro comunità non accettano un telefono nelle mani di una donna”.

Davos 2021: per la prima volta pubblicati i materiali degli incontri

L’edizione di quest’anno del World economic forum di Davos, la cinquantesima, entrerà nella storia non solo perché per la prima volta la serie di incontri non si è tenuta nella cittadina svizzera bensì online, ma soprattutto perché, come ha reso noto l’organizzazione, saranno accessibili tutti i documenti emersi durante i lavori.

Onu: Filippo Grandi confermato alla guida dell’Unhcr

“L'Assemblea generale delle Nazioni unite mi ha rieletto Alto commissario per i rifugiati fino al 30 giugno 2023. Sono onorato e grato al segretario generale Antonio Guterres per il suo sostegno” ha scritto in un tweet Grandi, aggiungendo: “I miei colleghi dell'Unhcr ed io continueremo a lavorare sodo con i rifugiati, gli sfollati e gli apolidi in tutto il mondo".

Carta di Firenze: la svolta dell’economica civile

La Carta, consegnata al Presidente Sergio Mattarella, ha riassunto in otto punti le proposte che già molte imprese hanno intrapreso: sostenere il valore del lavoro e delle persone, credere nella biodiversità delle forme d’impresa, promuovere l’inclusione sociale, valorizzare l’impresa come luogo di creatività, investire nell’educazione, proporre una nuova idea di salute, coltivare la cura dell’ambiente, favorire l’innovazione.

ASviS e Intercultura festeggiano quattro anni insieme

Dal 2017, anno di adesione all’ASviS, Intercultura ha spinto i Centri locali di della onlus a proporre, nel corso di questi anni, un numero significativo di attività dedicate all’Agenda 2030, coinvolgendo, tra gli altri, il mondo della scuola e quello del volontariato.

Nature for life: come gestire lo sviluppo economico in modo sostenibile

La giornata “Nature for life: business and finance day” ha richiamato l’attenzione sulla necessità di porre la natura al centro del processo economico e decisionale, lanciando iniziative centrate su una migliore rendicontazione dei dati e gestione del rischio.

Nuova pagina sullo sviluppo sostenibile del Catalogo Sna

Nell’ambito del Catalogo della Scuola nazionale d’amministrazione (Sna) su “Sviluppo sostenibile e Covid-19” è stata pubblicata la “Pagina 7”. “Bisogna adottare il riferimento dello sviluppo sostenibile per conservare il capitale naturale per le future generazioni ed evitare, o almeno mitigare, il rischio di nuove crisi globali sanitarie e non”.

Lotta al Covid e transizione green fanno bene all’occupazione

Gli investimenti per gestire la pandemia e per la transizione a un’economia verde rappresentano un grande occasione per creare nuovi posti di lavoro. L’analisi arriva da Cipro, dove i ricercatori hanno misurato come una politica economica basata su obiettivi a breve termine sia molto meno efficiente nel generare occupazione, rispetto ad un pacchetto di misure green. 

Leaf: un goal al giorno per il Festival dello Sviluppo Sostenibile

Nell’ambito del Festival 2020, dal 22 settembre all’8 ottobre Leaf ha scelto di approfondire un obiettivo dell’Agenda 2030 al giorno, attraverso articoli pubblicati sul sito associazioneleaf.it e interviste a esperti, diffuse tramite i canali YouTube e social.

Un’app per prevenire una nuova ondata post-Covid, quella del disagio psicologico

È questo uno degli obiettivi di ItaliaTiAscolto, l’applicazione per smartphone pensata per chiunque si trovi in una condizione di stress o sofferenza emotiva e mentale a seguito dell’emergenza Covid-19.

Sna: una pagina monografica su pandemia e disuguaglianze

Sviluppo sostenibile e Covid, la Scuola nazionale dell’amministrazione lancia una pagina monografica. L’intenzione da parte di Sna è quella di costruire un catalogo di contenuti aperti a tutti per approfondire il tema disuguaglianze e pandemia nel quadro degli argomenti lanciati dall’Agenda 2030.

Online il bando “Boost your Ideas”- LazioInnova”

È online il bando “Boost your Ideas”- LazioInnova”, per selezionare - si legge sul sito - “fino a 135 idee presentate da team di innovatori, ricercatori, startup e piccole imprese per provare a trovare soluzioni in grado di migliorare la vita delle persone dopo il Covid-19”. Ai 35 migliori team saranno anche conferiti premi in denaro dai cinquemila ai 20mila euro. I progetti potranno essere presentati entro il 13 ottobre.

Nazioni unite: una tavola rotonda sulle azioni in materia di clima

António Guterres, segretario generale Onu, ha convocato questa tavola per condividere le soluzioni politiche recentemente adottate dai governi mondiali sul cambiamento climatico, evidenziando i molteplici vantaggi che il recupero dal Covid-19 può garantire per la limitazione del riscaldamento globale.

Pnrr: Wwf, manca strategia per la tutela e il ripristino del capitale naturale italiano

Nel Piano nazionale di ripresa e resilienza manca una strategia strutturata in grado di tutelare e ricostituire il capitale naturale nel nostro Paese. A denunciarlo è il Wwf che indica anche la soluzione al problema: occorre garantire il 37% degli aiuti al clima e alla tutela della biodiversità, mentre nel documento attuale è destinato solo il 31%.

Sna presenta “Urban management e sviluppo sostenibile”

Il documento, prodotto dalla Scuola nazionale dell’amministrazione, si è concentrato sul rapporto tra gestione urbana orientata alla sostenibilità e alla resilienza, e le cosiddette Nature based solutions (NBSs).

Nuovo rapporto del Wwf: "Verso un'economia del benessere dell'Unione europea”

Il documento ha chiesto all'Unione di orientare le scelte future verso “un’economia del benessere '', ovvero un’economia al servizio delle persone e dell'ambiente (piuttosto che centrata sulla crescita economica e sul Pil), utilizzando gli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 come quadro per raggiungere una ripresa giusta e socialmente inclusiva.

Regno Unito: l’energia rinnovabile prima fonte di elettricità

L'elettricità rinnovabile nel Regno Unito ha superato, per la prima volta, i combustibili fossili. Il think tank indipendente Ember ha rivelato infatti che l'energia rinnovabile generata da vento, luce solare, acqua e legno ha coperto il 42% della domanda di elettricità della Gran Bretagna lo scorso anno, rispetto al 41% generato da centrali a gas e carbone insieme. 

Nuovo summit dell’Open government partnership

La sessione principale del summit, costruito per stimolare i governi a comunicare le esperienze per raggiungere obiettivi comuni e avente come sede di quest’anno la Francia, si focalizzerà sulle innovazioni governative nella gestione della pandemia e sul monitoraggio delle spese in misure emergenziali. Al summit sarà presente anche Emmanuel Macron, presidente della Francia.

Pubblicato “Il mondo nel Covid-19”, il nuovo numero della rivista Pandora

Questo numero affronta il tema dell’impatto della pandemia su molteplici ambiti della società, interrogandosi su come i possibili modelli di sviluppo alternativi, incentrati su sostenibilità, giustizia sociale, generatività, reagiranno alla crisi.

Più sai, più sei

Il webinar “Più sai più sei” ha svelato le sfide per l’uguaglianza e la sostenibilità nell’accesso ai servizi pubblici locali, digitali e alla sicurezza alimentare. L’evento, promosso da Cittadinanzattiva, Confconsumatori e Movimento consumatori, ha visto la partecipazione del portavoce dell’ASviS, Enrico Giovannini.

G20, prima riunione del Gruppo di lavoro Salute

Tra il 26 e il 27 gennaio si è svolto il First health working group meeting, inserito nel programma del G20 a presidenza italiana. Oltre ai delegati, durante i lavori è intervenuto, tra gli altri, anche il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini che ha presentato un’analisi dell’impatto del Covid-19 sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile in Italia.

Energy self portraits

Si è aperto il 21 novembre il primo concorso fotografico internazionale dedicato all’energia e ai suoi nessi con i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Energy self portraits raccoglierà fotografie e storie da tutto il mondo per illustrare le sfide a "garantire l'accesso a un'energia economica, affidabile, sostenibile e moderna per tutti" entro il 2030. 16 premi disponibili fino ad aprile 2021. L’iniziativa è a cura del progetto Wame e include ASviS come partner strategico.

Iea: il mondo ha bisogno di strumenti per la cattura del carbonio

“Dopo anni di lenti progressi, le tecnologie per catturare le emissioni di carbonio e immagazzinarle o riutilizzarle stanno guadagnando slancio” ha dichiarato l’Agenzia internazionale dell’energia (Iea), nel report “Ccus in clean energy transitions”. Il rapporto è stato lanciato in presenza del primo ministro norvegese, il cui governo ha annunciato il finanziamento di un progetto di cattura del carbonio.

Tornano i Fridays for future

In tutto il mondo, i giovani attivisti per il clima hanno deciso di tornare nelle piazze e nelle strade per ricordare ai decisori politici che il momento di agire è adesso. In occasione di questa giornata, Legambiente lancia l’appello Save bees and farmers, campagna di mobilitazione per salvare le api.

Che cos’è una “Buona pratica"?

Il report pubblicato dal Department of economic and social affairs si concentra sul ruolo in primo piano che giocano gli stakeholder lungo il percorso tracciato dall’Agenda 2030. Il "ruolo di responsabilità" delle parti interessate, infatti, è esplicito nel documento dell’Onu, con l'SDG 16, che promuove, tra l'altro, l'efficacia e la responsabilità di istituzioni trasparenti.

Wwf: no alla certificazione della pesca del tonno rosso.

Il Marine stewardship council (Msc) ha recentemente accordato la certificazione di sostenibilità all’attività di pesca del tonno rosso, nonostante riconosca che per tornare ai corretti livelli dello stock sarà necessario un minimo di cinque anni. Il Wwf si oppone a questa certificazione, “consapevole che in questo modo si impedirà il recupero di uno dei più preziosi stock ittici al mondo”.

L’intervento di Jeffrey Sachs a “The economy of Francesco”

“Il Green Deal europeo è un eccellente quadro per i 27 Stati membri dell’Ue. Ogni altra parte del mondo dovrebbe attuare il proprio Green Deal”. L'economista ha aperto l'evento Economy of Francesco (19-21 novembre) la tre giorni dedicata a “Economisti, imprenditori e changemakers, per dare un’anima all’economia globale”.

#SOStenibilmente: un ciclo di webinar gratuiti per i docenti

Il ciclo di webinar si è aperto con tre differenti sessioni: la prima, diretta da Legambiente, su “L'educazione civica: un nuovo patto di cittadinanza tra scuola e territorio”; la seconda, centrata sul progetto “#SOSstenibilmente”; l’ultima, gestita dall’associazione Italia che cambia, su “Incontri ravvicinati con l’economia circolare”.

Una chiamata per il futuro dell’Europa

Quali sono le tue idee per un'Europa futura sostenibile? Come fermare il cambiamento climatico? Qual è la tensione tra solidarietà e migrazione in Europa? A questi e ad altri quesiti risponderanno i candidati al concorso MyNewEurope, lanciato della piattaforma Nece. Le candidature potranno essere presentate non oltre il 31 gennaio. 

Ref-e: un rapporto sulla decarbonizzazione al centro della strategia economica post-Covid

“Se l’Italia utilizzasse l’80% delle risorse Ue per la decarbonizzazione e l’investimento in settori chiave dell’innovazione tecnologica, aumenterebbe il Pil del 30% e il tasso di occupazione dell’11%” ha dichiarato l’agenzia specializzata in ricerca e consulenza per i mercati energetici. All’elaborazione del documento ha partecipato anche Enrico Giovannini, portavoce dell’ASviS.

Conad: mai come oggi necessario circuito virtuoso per sviluppo del Paese.

Conad, arcipelago di reti produttive radicate nei territori che porta avanti una filosofia incentrata su sostenibilità economica, ambientale e sociale, ha pubblicato il Rapporto annuale 2019, dove combina le attività della rete con dati su fenomeni globali come povertà, malnutrizione, cambiamento climatico. 

Guterres: guardia alta contro ogni forma di discriminazione

Il razzismo è tutt’altro che scomparso: “oggi, suprematisti bianchi e neo-nazisti stanno rinascendo, organizzandosi e attraversando le frontiere”, per riscrivere la storia e negare la Shoah. Questo un passaggio del messaggio che il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres per la Giornata mondiale di commemorazione in memoria delle vittime dell’Olocausto.

#Togetherband: la campagna Bottletop con la partecipazione del Wwf

Bottletop, impresa sociale impegnata nella realizzazione di accessori di moda con materiali di recupero (destinando parte del ricavato dei suoi prodotti a realtà non profit), ha lanciato la campagna #Togetherband, in collaborazione con il Wwf: "Come Wwf Italia abbiamo un accordo di donazione su tutti questi prodotti perché 'Nature is in all goals'”.

Pubblicata la guida Sdsn per le università

Il Sustainable development solutions network, con la partecipazione della Rete dellle università per lo sviluppo sostenibile (Rus), ha pubblicato “Accelerating education for the SDGs in universities”, documento che mira ad aiutare le università (ma anche istituti di istruzione terziaria e superiore) a implementare la conoscenza degli SDGs.

Unipolis: quanto pesa la cultura nello sviluppo sostenibile?

È possibile rendere visibile il contributo della cultura alla realizzazione dell'Agenda 2030? A questa domanda risponde l'approfondimento realizzato per conto di Unipolis da Valentina Montalto, intitolata “Cultura per lo sviluppo sostenibile, misurare l’immisurabile?”. Il volume propone un approccio metodologico per misurare il ruolo della cultura nel raggiungimento degli SDGs.

Gallup: Canada al primo posto per accoglienza migranti

“Il Canada e gli Stati Uniti sono tra i Paesi più accoglienti al mondo per i migranti nel 2019” ha affermato l’istituto di ricerca. Infatti, con un punteggio di 8,46 (su un possibile 9,0) il Canada si attesta primo, mentre gli Usa in sesta posizione. Italia fuori dalle prime dieci.

Premio "Pa sostenibile e resiliente": scadenza al 15 settembre

Il Premio, promosso da Forum PA e ASviS all’interno del percorso #road2forumpa2020, nasce per individuare e promuovere i migliori progetti e prodotti che, attraverso l’innovazione, possono aiutare le amministrazioni a rispondere e adattarsi alle emergenze. 

Disuguitalia 2021, presentato il report di Oxfam

La pandemia ha contribuito a consolidare le disuguaglianze che negli ultimi 20 anni si erano radicate nella società italiana, lo spiega il rapporto dell’Oxfam: durante i mesi più difficili del lockdown, metà delle famiglie italiane dichiarava di aver subito una contrazione del proprio reddito. Solo il 20% dei lavoratori autonomi non aveva avuto contraccolpi. 

Stati generali dell’agricoltura sostenibile

L’evento si è svolto il 18 novembre e ha visto la partecipazione di Teresa Bellanova, ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, e Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura della regione Lombardia.

Consob: maggiore trasparenza nelle informazioni non finanziarie aziendali

La Commissione nazionale per la società e la Borsa ha recentemente pubblicato una call for evidence per acquisire elementi di valutazione sul regime volontario di adesione al reporting non finanziario, “in ragione dell’utilizzo sempre più frequente di elementi Esg nella selezione di investimenti e dell’evoluzione del quadro normativo europeo in materia di finanza sostenibile”.

Una nuova agenda per renderci più resilienti agli effetti del cambiamento climatico

Il vertice internazionale online Climate adaptation summit (Cas) 2021 riunisce i leader globali e gli stakeholder locali. Durante i lavori sarà lanciata la Adaptation action agenda, che stabilisce impegni chiari per fornire nuovi sforzi e partenariati concreti per rendere il Pianeta più resiliente agli effetti del cambiamento climatico.

Enel: confermata Global compact lead company per il decimo anno consecutivo

Il riconoscimento, annunciato durante l’apertura della 75esima Assemblea generale delle Nazioni unite, celebra le aziende con il più alto impegno nelle iniziative del Global compact dell’Onu (Ungc), nonché nell’implementazione degli SDGs.

Openpolis: fondi italiani per l'aiuto pubblico allo sviluppo in discesa nell'ultimo biennio

Nel documento “L’Italia e i fondi destinati all’aiuto pubblico allo sviluppo” l'agenzia di ricerca evidenzia come i miglioramenti a livello nazionale siano stati trainati da una componente che solo formalmente può essere messa in relazione alla cooperazione, quella dei rifugiati in Italia.

Giornata mondiale dell’educazione: Italia in ritardo rispetto alla media Ue

“Di fronte alla crisi che ha investito i giovani e il mondo dell’istruzione urgono politiche per recuperare il tempo didattico e di socialità perduto, per prevenire un ulteriore calo di competenze, e contenere le disuguaglianze” per arginare con urgenza il deficit di apprendimento. Lo ha spiegato il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini in un comunicato, citando i dati del Rapporto dell’Alleanza. 

Visco: “rimbalzare in avanti verso un mondo post-pandemico”

Il governatore della Banca d’Italia, intervenuto in occasione del Rome roundtable 2020 della Global foundation, ha suggerito un approccio multilaterale per affrontare le sfide del futuro: sostenibilità ambientale, eliminazione della povertà, apertura commerciale, stabilità finanziaria.

Rai Cultura: un nuovo programma sulla sostenibilità

Al via “Newton speciale sostenibilità”, il nuovo programma di informazione e approfondimento scientifico, realizzato da Rai Cultura in collaborazione con ASviS. Il programma, in onda dal 21 settembre, ha un palinsesto di 12 puntate, centrate sui 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile, alle quali parteciperanno numerosi ospiti, tra cui Enrico Giovannini, portavoce dell’ASviS.

Continua il successo della piattaforma Cura Italia

La pagina lanciata da Riccardo Borchi, attiva da pochi mesi, ha già raggiunto un milione di visualizzazioni e sta diventando un portale di divulgazione scientifica al quale partecipano medici ed esperti. Da poche settimane, inoltre, è stata creata una apposita sezione dedicata al monitoraggio in Italia e nel mondo della campagna vaccinale. 

Istat, effetto Covid: spesa prevista dalle imprese in calo di quasi il 5% nel 2020

Il report, che ha individuato nelle imprese il traino principale alla spesa in ricerca e sviluppo nel 2018 (15,9 miliardi di euro, pari al 63,1% della spesa complessivo), prevede per il 2019 una contrazione dell’investimento delle imprese (1,9%, contro il 7,4% del 2018), mentre aumentano settore pubblico (4,3%) e non profit (7,6%).

Ocse: accordo sulla metodologia per la riduzione del debito

I membri del Comitato di aiuto allo sviluppo (Dac) dell'Ocse, composto da 29 Paesi donatori e dall'Unione europea, hanno concordato un metodo per segnalare la riduzione del debito come aiuto pubblico allo sviluppo (Aps). L'accordo segue le richieste dei Paesi in via di sviluppo e della società civile di ampliare gli sforzi internazionali in questo senso.

Carola Carazzone alla guida della fondazione europea per la filantropia

Carola Carazzone, segretaria generale di Assifero, è stata nominata presidente di Dafne (Donors and foundations networks in Europe), l’organizzazione che riunisce 30 associazioni di supporto alla filantropia in 28 Paesi europei. È la prima volta che questa carica viene ricoperta da una donna italiana.

Aperte le iscrizioni al premio “La mia montagna”

Il concorso, promosso dall'infopoint di Morbegno della Convenzione delle Alpi, consiste nell’elaborazione di un racconto (massimo tremila battute), ed è riservato agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo anno. Il bando scade il 9 dicembre.

Che nesso c’è tra mobilità sostenibile, welfare e parità di genere?

In occasione della Settimana europea della mobilità, l’associazione Percorsi di secondo welfare si è interrogata su quale nesso intercorra tra mobilità e benessere delle persone: “Questo benessere ha a che fare con salute, lavoro, equa condivisione dello spazio pubblico e progettazione inclusiva delle città.

Crea: il 10% delle donne in gravidanza in tutto il mondo soffre di problemi psichici

Pubblicato lo studio del Centro di ricerca alimenti e nutrizione (Crea) sul forte impatto delle condizioni mentali delle donne, aggravate dall'emergenza Covid-19, sulla fertilità e l’andamento della gravidanza.

Wwf: il Consiglio nazionale sceglie Alessandra Prampolini come nuova direttrice generale

L’esperta di sviluppo sostenibile Alessandra Prampolini, 39 anni, è la nuova direttrice generale di Wwf Italia, prima donna a ricoprire questa carica nell’associazione. Prampolini, impegnata sui temi legati all’Agenda 2030, affiancherà la presidente Donatella Bianchi. Ne scrive Ansa Energia&Ambiente.

Interpol: crimini sui rifiuti di plastica in forte aumento

Il rapporto dell’Organizzazione internazionale della polizia criminale si è focalizzato sul mercato illegale dei rifiuti di plastica dal gennaio 2018, rilevando un aumento considerevole negli ultimi due anni nelle spedizioni di rifiuti, destinate principalmente al Sud-est asiatico. 

Il Salone della Csr per la rinascita sostenibile

Partita da Torino la nona edizione del Salone della Csr e dell’innovazione sociale, l’evento legato ai temi dell’Agenda 2030. La manifestazione di quest’anno si concentra sulla “Rinascita sostenibile” dopo il Covid. Contestualmente all’avvio dei lavori, è partito il Giro d’Italia della Csr che porterà le tematiche del Salone lungo lo stivale. L’ASviS è tra i promotori dell’iniziativa. 

Feps: “A call for a child union”

La Foundation for european progressive studies, in occasione della Giornata mondiale dei bambini (20 novembre), ha richiesto la rapida entrata in vigore della Garanzia europea per l'infanzia e un finanziamento strutturato dell'Unione per le prossime generazioni europee.

SDG moment: la Pandemia occasione unica per cambiare rotta

“Gli sforzi di ripresa dalla Pandemia costituiscono una possibilità senza eguali per una generazione di mettere le cose a posto” hanno affermato gli speaker del SDG moment, la conferenza delle Nazioni Unite dedicata gli SDGs. “Dobbiamo seguire la strada per riprenderci velocemente”.

Prodotti a base di insetti presto sui banchi dei supermercati europei?

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha espresso le prime valutazioni su prodotti derivati dagli insetti. Una tappa necessaria per la regolamentazione dei nuovi alimenti in quanto la consulenza scientifica dell’Efsa affianca il lavoro degli enti europei e nazionali che autorizzano tali prodotti sul mercato.

Pubblicato il report di CSVnet: “Il volontariato e la pandemia”

Il documento ha prodotto pratiche, idee e propositi risultanti dalla consultazione di oltre 150 dirigenti dei Csv, e di un questionario online sulle metodologie di azione applicate dai Centri di servizio per il volontariato durante l’emergenza Covid-19.  

Online il “Rapporto sull’Attività 2019 fondazione Sodalitas”

Il documento raccoglie le azioni realizzate e i risultati raggiunti da fondazione Sodalitas nello scorso anno, per contribuire a un nuovo modello di sviluppo sostenibile e favorire l’alleanza tra impresa e società.

Come finalizzare il Piano nazionale di ripresa e resilienza dell’Italia

Il policy brief, elaborato dalla Luiss Sep, individua le linee guida per utilizzare le risorse, messe a disposizione dalla Ue, per rilanciare la crescita e riformare in profondità l’economia italiana. Il successo o il fallimento del programma europeo dipenderanno in larga misura dalla credibilità del Pnrr italiano, si legge nel documento.

Urgent solutions for urgent times: il film delle Nazioni Unite sulle crisi contemporanee

Il mediometraggio si è concentrato sulle principali questioni dei nostri tempi: povertà, disuguaglianza, discriminazione di genere, cambiamento climatico, giustizia e diritti umani, proponendo soluzioni che potrebbero trasformare il nostro mondo nei prossimi dieci anni.

IIsd: individuati nuovi inquinanti

Il Persistent organic pollutants review committee (Poprc) della Convenzione di Stoccolma ha individuato, grazie ad analisi scientifiche, tre potenziali inquinanti organici persistenti (Pop). Contestualmente il Comitato ha adottato un piano pandemico, per intervenire con tempestività sulle questioni che riguardano la salute pubblica.   

Legambiente e Kyoto club: 12 proposte per la green mobility

Per le associazioni “la mobilità elettrica, condivisa, ciclopedonale e multimodale è l’unica possibilità per tornare a muoverci più liberi e sicuri dopo la crisi Covid-19, così come per il rilancio industriale del Paese”.

Pubblicata la “Carta di Venezia climate change”

Questo paper rappresenta la posizione dell’Ordine e del Collegio degli ingegneri di Venezia sul tema del cambiamento climatico, “un processo in atto da tempo e chiaramente originato dalle attività umane e dallo sfruttamento delle risorse naturali del Pianeta oltre i limiti della sostenibilità”.

12 cooperative italiane tra le più importanti del mondo

Presentato il World Cooperative Monitor 2020, il rapporto di Euricse e International Co-operative Alliance che analizza e classifica le 300 cooperative più importanti a livello globale, tra le quali compaiono 12 italiane.  Nell’edizione 2020 sono state destinate due sezioni al Covid e al cambiamento climatico.

Al via la quarta edizione del Progetto Rio Scuole

L’iniziativa, promossa da Labter – Crea rete di scuole di Mantova, viene attuata in ambito Pcto (alternanza scuola-lavoro) con la collaborazione della fondazione “Le pescherie di Giulio Romano”, del comune di Mantova e di Arpa Lombardia, per stimolare gli studenti a monitorare la qualità delle acque del Rio.

“PA sostenibile e resiliente”: partecipa al premio promosso da Fpa e ASviS

Il premio “PA sostenibile e resiliente – I migliori progetti che guardano al futuro per trasformare le crisi in opportunità” si pone l’obiettivo di promuovere l’impegno delle pubbliche amministrazioni, delle aziende e della società civile per costruire un futuro migliore, centrato su uno sviluppo equo e sostenibile. La scadenza del bando è prorogata al 5 ottobre 2020.

La pasta senza glutine di Andriani premiata per l’economia circolare

Andriani S.p.A. società benefit, impegnata dal 2009 nell’innovare il settore alimentare attraverso la produzione e la distribuzione di pasta a base di materie prime naturalmente prive di glutine, si è assicurata la quarta edizione del premio “Verso un’economia circolare”, promosso da fondazione Cogeme in collaborazione con Kyoto Club.

Piano Giovani 2021: l’iniziativa per le nuove generazioni di Rete Giovani 2021

La Rete, che a oggi conta 46 realtà giovanili, ha consegnato al governo un Piano contenente, tra i numerosi progetti per il futuro, proposte per un uso proficuo dei fondi Next generation Eu, sulla base di tre principali macroaree: società inclusiva, cultura dell’innovazione, sostenibilità ambientale.

Aperte le iscrizioni al Master di 2o livello in Sustainable development jobs

La scadenza per l’iscrizione al master, promosso dall’università degli Studi di Milano-Bicocca e da fondazione G. Feltrinelli in collaborazione con ASviS e Politecnico di Milano, Unimi e università di Pavia, è prevista per l’11 settembre.

Il processo decisionale negli investimenti ad impatto

Il report, realizzato dal Global impact investing network, approfondisce la performance finanziaria degli investimenti ad impatto. In particolare, emerge che gli investitori adottano un approccio multidimensionale nel prendere le proprie decisioni, includendo variabili come gli obiettivi e rischi d'impatto oltre al ritorno e al rischio finanziario, la disponibilità di risorse e i vincoli di liquidità.

Pochi giorni alla European sustainable development week 2020

“A oggi sono già stati registrati oltre 2000 eventi in 20 Paesi” ha affermato l’European sustainable development network, organizzatore del festival. “L'elevato numero di eventi mostra la resilienza e la creatività della comunità dello sviluppo sostenibile di fronte alla pandemia di Covid-19”.

Nazioni unite: i rifiuti marini e le microplastiche al centro delle strategie del 2021

Lo scorso 13 novembre si è riunito il gruppo di esperti delle Nazioni unite su rifiuti marini e microplastiche. “Lo slancio all'azione dovrà essere sviluppato tramite la costituzione di un partenariato globale sui rifiuti marini” ha affermato Inger Andersen, direttore esecutivo dell’Unep.

Osservatorio Socialis: l’impegno di giovani registi per l’Agenda 2030

È partito il concorso nazionale Lions dedicato a “Tutela dell’ambiente e sviluppo sostenibile – Acqua virtuale, necessità reale per la realizzazione di un cortometraggio (da 3 a 5 minuti) che interpreti liberamente il tema, ispirandosi alle linee guida dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni unite, con i relativi 17 Obiettivi.

Lanciato il podcast “M'InVento una giocostoria”

Il podcast si rivolge a bambini tra i 5 e gli 8 anni che, attraverso l'ascolto a casa o all'aperto di canzoni, giochi, storie, acquisiscono la consapevolezza del ruolo che ognuno di noi ha nello sviluppo sostenibile.

#SOStenibilmente: online la guida metodologica per insegnanti aggiornata

Il progetto nazionale di educazione ambientale ha aggiornato il kit didattico per l’insegnamento della sostenibilità, per iniziare “un percorso di consapevolezza su educazione allo sviluppo sostenibile, Agenda 2030, sostenibilità ambientale e cittadinanza attiva”.

Istituto affari internazionali, indetto il Premio Iai

Indetta la quarta edizione del “Premio Iai”, concorso riservato a studenti e neolaureati. Titolo dell’edizione 2021: “Il mondo post-Covid, l’Europa e io”. All’interno del concorso è stato istituito il "Premio speciale per la comunicazione Antonio Megalizzi”, dedicato al giornalista italiano morto nell'attentato di Strasburgo dell' 11 dicembre 2018.

Aperta la 27esima Assemblea nazionale dell’Anci

“L’Italia al passo dei sindaci”: a questo tema viene dedicata l’Assemblea annuale dell’Associazione nazionale comuni italiani (17-19 novembre), che propone tavole rotonde, confronti e dibattiti tra sindaci e amministratori.

Riapre l’ecomercato di Festambiente: acquisti sostenibili e solidali targati Legambiente

L’ecomercato di Festambiente ha aperto nuovamente le porte, proponendo prodotti biologici, ecologici e sostenibili. “Fare acquisti all’ecomercato significa inoltre stare dalla parte della solidarietà: i ricavati saranno devoluti al progetto Rugiada e al Centro Speranza di Legambiente”.

Iea: occorrono misure urgenti contro l’inquinamento

Il calo delle emissioni di metano dell'industria petrolifera e del gas nel 2020 è dovuto principalmente alla minore produzione. Lo spiega il nuovo report dell’International energy agency destinato ai decisori politici che si trovano di fronte alla ripartenza dopo la pandemia.

Nuova pagina sullo sviluppo sostenibile del Catalogo Sna

Nell’ambito del Catalogo della Scuola nazionale d’amministrazione (Sna) su “Sviluppo sostenibile e Covid-19” è stata pubblicata la “Pagina 8”. “Bisogna adottare il riferimento dello sviluppo sostenibile per conservare il capitale naturale per le future generazioni ed evitare, o almeno mitigare, il rischio di nuove crisi globali sanitarie e non”.

Regolare la misura: risvolti normativi dell'impatto sociale

Pubblicato su Percorsi di secondo welfare un approfondimento sull’importanza di obblighi e adempimenti sociali all’interno del mondo aziendale.

Greenhero: online il video del webinar per aiutare le aziende green

È disponibile il video della presentazione dell’Azione Greenhero, dedicata alle aziende green che cercano investitori privati e che vogliono eventualmente accedere al cofinanziamento del Fondo rilancio gestito da Cassa depositi e prestiti. È possibile presentare i progetti entro il prossimo 8 febbraio. 

Apre il Festival del futuro

L’evento (19-21 novembre), è promosso da Harward Business Review Italia, Eccellenze d’Impresa e Gruppo Athesis e mette al centro del dibattito i macro-trend destinati a influenzare il nostro futuro. Alla manifestazione parteciperà anche Enrico Giovannini, portavoce dell'ASviS, e Donato Speroni, caporedattore ASviS. La diretta del Festival verrà trasmessa anche dai canali di Futura Network.

Nasce il Festival del futuro startup award 2020

Il premio ha l’obiettivo di promuovere il sistema dell’innovazione tecnologica italiana. Le dieci startup finaliste si confronteranno alla Future Arena di Experience The Future, dal 19 al 21 novembre. Il bando scade il 19 ottobre.

La Consulta: dubbi sulla costituzionalità dell’attribuzione del cognome

Di fronte all’inerzia del legislatore che in quattro anni non ha ancora approvato la riforma del cognome, il consiglio della Corte costituzionale ha deciso di “sollevare davanti a se stesso la questione di costituzionalità della legge che stabilisce l’assegnazione del solo cognome paterno”. Un fatto rarissimo e importantissimo, scrivono dalla Consulta.

Dati e fondazioni: oltre la data science

La fondazione Compagnia di San Paolo, analizzando oltre cinquemila progetti volti a sostenere e seguire i principi dell’Agenda 2030, ha usato la data-science per supportare le proprie decisioni strategiche future, grazie anche alla collaborazione di Filippo Candela, data scientist.

Pubblicato il Rapporto annuale sullo stato delle foreste canadesi

Il tema centrale del documento, prodotto dal governo canadese, sono le “crescenti opportunità nelle nostre foreste”, concentrando l’attenzione su soluzioni come “la seconda vita” degli alberi in un futuro a basso livello di emissioni, la nuova tecnologia nell'industria delle foreste, le foreste urbane.

Pubblicato il “World social capital monitor 2020”

Secondo il rapporto condotto dalle Nazioni unite, 26 Paesi hanno aumentato in modo significativo i “beni sociali” cruciali durante la pandemia. “I beni sociali (fiducia, solidarietà, disponibilità, cordialità e ospitalità) sono una risorsa non materiale cruciale per il raggiungimento degli SDGs”.

Giovannini: capitale e debito nella ripartenza dopo il Covid

La ricostituzione del capitale (specialmente di quello umano e sociale) dopo la pandemia richiederà un aumento delle spese che oggi i sistemi di contabilità classificano come spese correnti ma che, a guardare bene, sono investimenti. Questo uno dei passaggi dell’articolo che Andrea Boitani e il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini hanno pubblicato su lavoce.info.

Catalyst 2030: consigli per i leader ai tempi del Covid-19

Il report “Getting from crisis to systems change: advice for leaders in the time of Covid”, prodotto dalla campagna Catalyst 2030, contiene numerose proposte per rendere più efficiente la collaborazione tra l’imprenditoria sociale e le istituzioni, per raggiungere più velocemente gli SDGs.

La soluzione alla crisi è nella realizzazione degli SDGs

Nel 2021 l’umanità si troverà ad affrontare sfide enormi, ma i Goal dell’Agenda 2030 sono il piano che cambia il mondo e che aiuterà a superarle. Queste le parole scelte per introdurre il video “The Goals are the answer”, realizzato dalle Nazioni unite.

Wwf: a fine anno scolastico si rischiano 68 milioni di mascherine in natura

In occasione della riapertura delle scuole, il Wwf ha indetto la campagna “Non deve finire così” in cui illustra le conseguenze di un’assenza di responsabilità collettiva per l’ambiente: 270 tonnellate di plastica disperse in natura, che equivarrebbero a 100mila bottigliette di plastica al giorno.

Lanciato il programma #Youth4ClimateLive Series

Il web talk, organizzato da Youth4Climate, ha come obiettivo quello di instaurare un dialogo virtuale con un focus specifico sulle giovani generazioni per costruire una “ambizione climatica” nel percorso verso la Pre-Cop e la Cop26 del 2021.

Un nuovo traguardo per i titoli green

Nel dicembre scorso, il mercato della finanza verde ha varcato la soglia, non solo simbolica, dei mille miliardi di dollari di titoli emessi a partire dal suo esordio, avvenuto nel 2007. La stima è della Climate bond initiative.

Legambiente: città più green, la pandemia accelera la svolta

“Ecosistema urbano”, indagine condotta da Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia, ha certificato le performances dei centri urbani italiani: in base ai dati 2019, aria più pulita, meno rifiuti e più differenziata. Il virus spinge la mobilità alternativa e una rigenerazione dei territori.

Sodalitas call for future: imprese e giovani per un futuro sostenibile

Al via la nuova campagna nazionale di Fondazione Sodalitas dedicata ai protagonisti del cambiamento per un futuro sostenibile. Si rivolge alle imprese impegnate a realizzare gli obiettivi dell’Agenda 2030 e agli studenti delle scuole secondarie superiori, chiedendo loro di proporre idee e progetti per contribuire a un mondo più sostenibile.

Da Taranto una raccolta di studi su imprese e sviluppo sostenibile

È disponibile il volume “L’’impresa sostenibile. Alla prova del dialogo dei saperi”. Il libro raccoglie un’antologia di studi emersi nella V Plenaria del Centro Studi “Dialoghi europei” che si sono svolti a Taranto. 

Ocse: un accordo per segnalare la cancellazione del debito come assistenza allo sviluppo

L'intesa, nell’ambito del Development assistance committee dell’Ocse,  ha dato una risposta alle richieste dei Paesi in via di sviluppo di estendere gli sforzi per la riduzione e la riprogrammazione del debito internazionale. Il nuovo accordo apre la strada a un'azione più risoluta per sollevare questi Stati dal peso del debito e dalle conseguenze economiche e sociali della pandemia.

Pubblicata la prima roadmap verso l’abbattimento delle emissioni

In un anno cruciale per le sorti dell’ambiente naturale, l’International energy agency ha pubblicato “The world’s roadmap to net zero by 2050”. Il percorso a tappe sviluppato dalla Iea è il primo esperimento in questo senso, e vuole essere uno strumento prezioso per indirizzare le scelte della politica e delle istituzioni. 

Unesco: “L’alfabetizzazione oceanica e l’educazione all’oceano per tutti”

Il manuale, recentemente tradotto in italiano, affronta le problematiche riguardanti gli oceani attraverso legami con la scienza e le questioni sociali globali, temi inseriti all’interno dell’Agenda 2030.

Idos: l’Italia ha “perso” 14mila ricercatori

Il nuovo studio del centro studi e ricerche Idos, finanziato dal ministero degli Esteri, quantifica per la prima volta l’emorragia di laureati con il dottorato in tasca, che nel nostro Paese si scontrano con precariato e bassa remunerazione.

Swg: brusca frenata del sentimento ecologista in Italia

“Un anno fa il 28% dei cittadini indicava la questione ambientale tra i tre problemi più urgenti per il nostro Paese” ha dichiarato la società di sondaggi, “oggi questa percentuale è calata al 25%. E così per la prima volta dal 2017, si arresta la crescita della preoccupazione per gli effetti dell’inquinamento”.

Save the children: sono 10 milioni i bambini che rischiano di non tornare a scuola dopo il Covid

“I timori per una generazione perduta nei Paesi più poveri del mondo potrebbero essere superati se si investissero 50 miliardi di dollari per garantire il ritorno a scuola in sicurezza a 136 milioni di bambini. È quanto emerge dal documento Save our education now diffuso da Save the Children”. La notizia è del Sole 24 Ore.

Snpa: quindicesimo rapporto “Qualità dell’ambiente urbano”

L’edizione di quest’anno ha introdotto una serie di indicatori di qualità ambientale per 124 città tra le più popolose in Italia, comprese le 14 Città metropolitane. Il Rapporto ha integrato, inoltre, tematiche di grande rilievo ambientale con dati sui rifiuti urbani, la qualità dell’aria, i consumi idrici, la qualità dei corpi fluviali e lacustri.

Medu: pubblicato il rapporto “La pandemia di Rosarno”

Il documento, elaborato dai Medici per i diritti umani (Medu), ha riportato la condizione dei lavoratori che popolano gli insediamenti di Rosarno, San Ferdinando, Drosi e Taurianova, durante la pandemia.

Un report sull’impatto nell’economia delle imprese sociali

Le imprese sociali hanno il potenziale per cambiare interi settori. Un esempio è la produzione responsabile del cioccolato che ha innescato una transizione su vasta scala verso la sostenibilità del comparto. Gli investitori dovrebbero quindi dedicare fondi per rafforzare la capacità di influenza delle imprese sociali. Lo spiega il report del Word economic forum.

Brescia: un partenariato per la costituzione di un Centro sviluppo sostenibilità

Obiettivo della collaborazione, stipulata tra università degli studi di Brescia, Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Brescia e altri enti, è quello di accelerare l’attuazione concreta del principio di sostenibilità nei processi, nei servizi e nelle attività della realtà cittadina.

Finanza 4.0: riparte la playlist su green economy e finanza sostenibile

La raccolta di podcast e webinar, realizzati dalla Global thinking foundation sui temi della green economy e la ripresa sostenibile, ha come obiettivo l’alfabetizzazione finanziaria sulle tematiche di sostenibilità sociale e ambientale.

Un Desa: pubblicati due nuovi approfondimenti sulle conseguenze socioeconomiche del Covid-19

Il primo paper del Dipartimento degli affari sociali ed economici delle Nazioni unite (Un Desa), dal titolo “Recover better: economic and social challenges and opportunities”, è dedicato alle soluzioni innovative per le sfide più urgenti della nostra era. Il secondo, “Responding to Covid-19 and recovering better” è strutturato sulla base di analisi dettagliate della crisi, in modo da stimolare un processo decisionale efficace a livello globale, regionale e nazionale.

Per aiutare i governi nella realizzazione dell’Agenda 2030 nasce il report "SDG Good Practices”

Il Dipartimento degli affari economici e sociali delle Nazioni unite ha identificato 16 esempi di implementazione degli SDGs che hanno avuto successo. La speranza è quella di aiutare i governi e le organizzazioni a realizzare l'Agenda 2030, affrontando la pandemia e riducendo il rischio di emergenze future. 

Oceanthon: il primo hackathon italiano dedicato alla salvaguardia dell’oceano

Per promuovere il ruolo dell’oceano nella creazione di un futuro più sano, resiliente e sostenibile la Commissione oceanografica intergovernativa (Ioc-Unesco) insieme al Centro euro-mediterraneo sui cambiamenti climatici ha lanciato l’Oceanthon, un hackathon digitale rivolto a studenti, ricercatori, sviluppatori dedicato all’innovazione in campo marino.

Istituto Raoul Wallenberg: un report sul legame tra crisi ambientale e diritti umani

Un nuovo rapporto dell'Istituto Raoul Wallenberg esplora i collegamenti tra i diritti umani, un ambiente sano e lo sviluppo sostenibile. Nonostante l’80% degli Stati membri delle Nazioni unite riconoscano questi obiettivi come un diritto umano, occorre accelerare, anche alla luce della crisi ambientale e sanitaria che stiamo affrontando. 

Anticipare il futuro: una proposta di formazione innovativa

Il progetto, promosso da Idee venture con la collaborazione di Skopia e Future cube, propone un ciclo di corsi con l'obiettivo di aiutare i decision makers - nelle aziende così come nelle pubbliche amministrazioni - a usare il futuro all'interno dei processi decisionali.

Kiss Misano: il Gran premio di MotoGp all’insegna della sostenibilità

Ha inizio l’edizione straordinaria di Keep it shiny and sustainable (Kiss), l’iniziativa volta a rendere più sostenibile il Gran premio San Marino e il Gran premio dell’Emilia-Romagna, le due tappe straordinarie del campionato mondiale di MotoGp.

Banca mondiale: l’economia globale crescerà del 4% nel 2021

Il Covid-19 ha causato "un pesante bilancio di morti e malattie, facendo precipitare milioni di persone nella povertà” per un periodo prolungato. Per questo i policy makers hanno l’obbligo di essere rapidi nel prendere decisioni che vadano secondo le prospettive economiche globali. Lo spiega un comunicato stampa della Banca mondiale.     

Impact recovery: Giovanna Melandri al summit mondiale del Gsg

Al via il Global steering group for impact investment (9-11 settembre), summit mondiale sull’impact economy che quest’anno ha posto al centro della discussione l’elaborazione di un documento sulla ricostruzione post emergenza Covid-19. All’incontro parteciperà anche Giovanna Melandri, presidente Human foundation.

Commissione europea: adottato il Capital markets recovery package

Questo strumento è un pacchetto di recupero dei mercati dei capitali, inserito nell'ambito della strategia globale di recupero europeo dal Coronavirus. Il 28 aprile la Commissione aveva già proposto un pacchetto bancario per facilitare i prestiti a famiglie e imprese in tutta l'Unione. Questo pacchetto ha l’obiettivo di facilitare i mercati dei capitali nel sostegno alle imprese europee, per riprendersi dalla crisi.

La Bei e i progetti fuori dal’Unione

Per illustrare a esperti e all’opinione pubblica quali sono i suoi progetti all’esterno dei confini comunitari, la Banca europea degli investimenti ha diffuso un report che illustra l’impegno nelle aree più arretrate del Pianeta. Portare acqua pulita ed energia verde, costruire nuove infrastrutture e istituire fondi per le imprese femminili, sono alcuni dei progetti realizzati.

Pubblicato il rapporto “Race inequality in the workforce”

Il documento, prodotto da Carnegie Uk trust, ha formulato 11 raccomandazioni per il governo inglese e i datori di lavoro al fine di garantire che la qualità sia protetta e che le categorie a rischio siano salvaguardate.

Un green deal per l’Europa, online l’EuroMemo 2020

In corrispondenza con l’avvio della conferenza dell’EuroMemo Group sulle alternative economiche in Europa, Sbilanciamoci! ha pubblicato la sintesi del Rapporto EuroMemorandum 2020: al centro del testo l’urgenza di un nuovo modello di sviluppo.

DiCultHer: un hackaton per la cultura digitale

Il network nazionale DiCultHer ha lanciato l’hackaton #HackCultura2021, improntato a promuovere la “titolarità culturale” degli studenti, per un “uso innovativo, ma consapevole, delle tecnologie digitali e per la valorizzazione del patrimonio culturale e delle identità dei territori”.

Barca: ai territori serve progettualità, non sussidi e grandi opere

Il Giornale dell’architettura ha intervistato Fabrizio Barca, coordinatore del Forum Disuguaglianze e Diversità, su sviluppo locale, aree interne, redistribuzione di opportunità e accesso alla conoscenza, ruolo degli architetti e geopolitica mediterranea.

Assifero e Italia non profit misurano l’impatto della pandemia sul Terzo settore

Alla fine dell’anno scorso il calo delle entrate per le organizzazioni no-profit ha raggiunto il 51% nel 41% dei casi analizzati dal “Non profit philanthropy social good Covid-19 report 2020”, realizzato da Assifero e Italia non profit.

Tim lancia il suo primo bond sostenibile

Con un rendimento iniziale ipotizzato al 2,25% e una scadenza a otto anni, Tim colloca il suo primo green bond. Lo comunica Ansa2030.

WeWorld: al via la campagna #FermaLaTamponTax

Scopo dell’iniziativa è domandare al Parlamento di abbassare l'iva sugli assorbenti dal 22% al 5%: “lo facciamo perché crediamo sia una discriminazione economica che in questo momento storico - durante il quale le donne sono le più colpite dalla pandemia - è ancora più insopportabile”.

Gabbievuote: un rapporto sulle conseguenze del cambiamento climatico

L’associazione, che si batte da anni per la tutela degli animali, promuovendo il loro diritto alla vita e al benessere, ha pubblicato la relazione 2020 “Cambiamento climatico: quello che non si dice”, dove sintetizza gli studi prodotti da istituzioni universitarie, centri di ricerca e organizzazioni internazionali sui danni provocati dal surriscaldamento globale nell’ultimo anno.

Riprendono le lezioni “Fai ponte tra culture”

Con modalità nuove sono state riaperte le lezioni del Fondo ambientali italiano (Fai) presso il museo delle Civiltà, riprendendo un progetto volto a promuovere il patrimonio storico artistico, culturale e ambientale, per favorire l’integrazione tra persone di diversa provenienza e residenti nello stesso territorio.

Regione Veneto: approvata la Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile

Il documento, approvato il 20 luglio, è stato discusso in due webinar, svolti nelle giornate del 28 e del 29 maggio, con il partenariato regionale e con i sottoscrittori del Protocollo di intesa, che ha visto la partecipazione di oltre 200 soggetti.

Rapporto Cnel: la pandemia impone una riforma del welfare

"La pandemia ha evidenziato la necessità di mettere in campo azioni strutturali per il lavoro”, sono stati 12 milioni i lavoratori che hanno subito una riduzione delle ore di lavoro o hanno perso il posto. Questo, in sintesi, il discorso con cui il presidente del Cnel Tiziano Treu ha introdotto il XXII Rapporto dell’organo costituzionale sul mercato del lavoro. 

Gli Stati generali dell’innovazione hanno aderito alla Carta di Padova

La Carta, firmata da confederazioni italiane della logistica, produzione, innovazione e consumo, ha l’obiettivo di tracciare la strada per una logistica sostenibile ed efficiente. La firma di Sgi è stata annunciata in occasione dell’evento del 12 novembre al Green logistics intermodal forum.

Disability Manager: un manifesto per definire ruolo e ambiti di riferimento

Il testo, pubblicato dalla società italiana Disability manager, fa luce sulle funzioni di queste figure professionali, che si occupano di promuovere soluzioni tecniche e organizzative per facilitare l'inclusione delle persone con disabilità.

Pnrr, inviato al premier il documento del Forum dd

Nonostante l’ultima versione del Piano nazionale di ripresa e resilienza segni un passo in avanti, la strada per arrivare a una strategia-Paese che “dovrà costruire un’Italia nuova”, come recita la bozza, è ancora lunga. Questo, in sintesi, il messaggio che il Forum disuguaglianze e diversità ha diffuso sul documento votato dal Consiglio dei Ministri

Cottarelli: inserire in Costituzione i principi di equità generazionale e sviluppo sostenibile

Carlo Cottarelli, direttore dell’Osservatorio sui Conti pubblici italiani, ha affermato che tra le riforme costituzionali “primarie” vede “i principi di equità generazionale e sviluppo sostenibile, come proposto da ASviS”.

Angi: presentato il manifesto in cinque punti per un’Italia green

Il piano è stato presentato al tavolo tecnico organizzato dall'Associazione nazionale giovani innovatori (Angi), a cui hanno partecipato rappresentanti del governo. Al centro dell'incontro, l'idea che le tematiche legate all'ambiente, all'energia, alla sostenibilità siano centrali per il Paese, puntando a una modernizzazione che rispetti l'ambiente e i territori.

Ali e comuni per l’Agenda 2030

Nasce la “Rete dei Comuni Sostenibili/ Bes Agenda 2030”. Il nuovo progetto, promosso da Ali Nazionale, Leganet e Città del Bio, vuole aiutare le amministrazioni comunali a pianificare e impostare progetti, a intercettare finanziamenti, a misurare l’efficacia delle realizzazioni. I comuni, infatti, possono dare un contributo al raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030.

Cesvi: online i materiali dedicati ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

L’organizzazione ha messo a disposizione di educatori e insegnanti un pacchetto di materiali sugli SDGs, con focus specifico dedicato al Goal 13 “Lotta al cambiamento climatico”. L’iscrizione consente inoltre di partecipare al webinar “1Planet4All – Un pianeta per tutti” (16 novembre) in cui verranno spiegati il progetto e le modalità di didattica proposte.

Aiquav: qualità della vita, ripartiamo dai territori

Aperta la call per il VII Convegno nazionale dell'Associazione italiana per gli studi sulla qualità della vita. L’obiettivo è discutere di come il recupero di benessere possa e debba ripartire dai territori, perché sono proprio le istituzioni territoriali a cui i cittadini si rivolgono in prima istanza per molti dei propri bisogni. 

Unep: nove persone su dieci nel mondo respirano aria inquinata

Il programma delle Nazioni unite per l’ambiente, nell’ambito del #WorldCleanAirDay, ha lanciato una campagna per sensibilizzare le persone sui rischi dell’inquinamento atmosferico, invitando i governi, così come i singoli individui, a un’azione rapida.

Save the children: quadro allarmante per il rientro a scuola

Il rapporto “La scuola che verrà”, pubblicato da Save the children con la collaborazione dell’Ipsos, fa luce sull’incertezza e preoccupazione dovute al rientro a scuola. Il 68% dei genitori non ha infatti ricevuto comunicazioni sulle modalità organizzative per il rientro, mentre il 37% teme variazioni di orario incompatibili con l’occupazione.

Terzo appuntamento di Innovation village talk

L’evento, dal titolo “La Campania che attrae: talenti, tecnologie e contaminazione”, organizzato per il 29 luglio in collaborazione con Sviluppo Campania e la regione Campania, è dedicato a tematiche specifiche legate al mondo dell’innovazione sugli assi strategici, con la partecipazione di testimonial ed esperti.

Deposito nazionale per i rifiuti radioattivi, al via la consultazione pubblica

Al via la fase di consultazione pubblica per l’individuazione delle aree per il deposito dei rifiuti nucleari. La durata sarà di due mesi entro i quali è possibile iscriversi online. Entro 120 giorni dalla pubblicazione, si terrà un seminario nazionale a cui parteciperanno vari soggetti tra cui l’ente di controllo di Isin, enti locali, associazioni di categoria e portatori di interesse qualificati.

Al via Regeneration 2030: economia, clima e felicità globale

L’iniziativa, che raggruppa imprese, istituzioni e individui per “costruire una piattaforma che sia anche trampolino di lancio per lo sviluppo di un’economia rigenerativa” ha una durata di tre settimane, all’interno delle quali si susseguiranno interventi e approfondimenti online.

Cernobbio: l’economia circolare paga

Secondo lo studio realizzato da The European House-Ambrosetti in collaborazione con Enel, presentato al forum di Cernobbio, l’economia circolare vale tra i 296 e i 376 miliardi di euro, circa il 3% del Pil europeo (per l’Italia, la cifra si aggira attorno ai 27-29 miliardi di euro). L’economia circolare, all’interno dell’Unione, ha generato investimenti tra i 90 e 110 miliardi di euro solo nel 2018.

Ispra, pubblicato il Rapporto di sostenibilità 2020

Il documento ha elaborato una visione complessiva del ruolo e delle attività di Ispra, oltre ad alcuni approfondimenti su temi che si possono ricondurre a tre macro-focus: il cambiamento climatico, l’economia circolare, gli ecosistemi e la biodiversità.

Minima moralia: una proposta per il Recovery and resilience facility (Rrf)

Si chiama Next generation Italia il progetto che M&M ha prodotto per indirizzare il Rrf verso un percorso stabile e sostenibile. La proposta prevede quattro aree di intervento: istruzione, lavoro, demografia, decarbonizzazione. “È il momento di procedere con riforme strutturali”, afferma l’associazione.

Social impact investments international conference: l’evento finale

La conferenza, quest'anno giunta alla sua quarta edizione, è un appuntamento annuale per studiosi internazionali, esperti e policy makers coinvolti nel settore: l’evento finale si terrà il 3-4 dicembre, e offre numerose opportunità di pubblicazioni.

Lettera aperta ai giovani: la proposta di azione di 17 associazioni giovanili

Con l’obiettivo di definire un “Piano giovani 2021”, una rete di associazioni giovanili composta da studenti e giovani professionisti impegnati a progettare il futuro del Paese, dopo la “Lettera al Presidente del Consiglio dei ministri”, ha scritto una “Lettera aperta ai giovani”. Sostenibilità, inclusione e innovazione tra i capisaldi della proposta.

Giovannini: cambiare il modello capitalista neoliberista

Al di là degli indubbi successi del cosiddetto sistema capitalista neoliberista, il modello “da un lato non è sostenibile da un punto di vista ambientale, dall’altro non è stato in grado di sconfiggere le disuguaglianze. Questo rende necessario un cambio di approccio”. Così il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini, nell’intervista concessa all’Istituto Luigi Sturzo.  

Gri: cresce la fiducia nel reporting aziendale

La ricerca, commissionata dalla Global reporting initiative, ha rilevato, in 27 mercati diversi, che la fiducia nelle modalità con cui le aziende comunicano le prestazioni di sostenibilità è aumentata nel 2020 fino a un record del 51%, con variazioni significative a seconda del Paese.

“Troviamo spazio per la scuola”: un’analisi dell’edilizia scolastica

Un approfondimento pubblicato su lavoce.info da Stefano Molina, dirigente di ricerca presso la fondazione Giovanni Agnelli e coordinatore del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 4, e Matteo Robiglio, professore ordinario al Politecnico di Torino, fa luce sulla condizione degli edifici scolastici piemontesi, in vista di una riapertura delle attività didattiche in presenza, proponendo soluzioni immediate per il futuro.

Un passo avanti per la realizzazione di una plastica più sostenibile

La Mpg di Gallarate è la prima azienda in Italia a ottenere la certificazione ISCC Plus. Una plastica che contribuisce a ridurre l’uso di materie prime fossili, usando solo risorse prodotte in modo sostenibile a livello sociale ed ambientale. Ne dà notizia il sito di informazione Varese News.

Report Openpolis sullo spreco alimentare: sprechiamo quasi il 14% del cibo che produciamo

Le perdite alimentari che si verificano nelle mense e nelle famiglie hanno un impatto notevole sia sull’ambiente che sul sistema socio-economico. Ridurle, adottando modelli di produzione e di consumo sostenibili è l’obiettivo da raggiungere. Fondamentale, dunque, un maggiore monitoraggio del fenomeno, spiega Openpolis. 

Fondirigenti: nuova survey sullo smart working

Il Fondo ha inserito il “lavoro agile” tra le priorità strategiche per il 2020, e per questo motivo ha scelto di dare seguito all’indagine promossa a marzo 2020 per analizzare potenzialità e problematiche nell’adozione dello smart working all’interno delle aziende.

Al via l’edizione 2020 del premio “Patrimoni viventi”

Il Centro universitario europeo per i beni culturali promuove l’edizione 2020 del Premio nazionale Patrimoni viventi. Una ricognizione annuale delle iniziative di valorizzazione realizzate in Italia nel corso dell’anno precedente, selezionando e premiando le migliori anche al fine di diffonderne la conoscenza all’interno del comparto dei beni culturali e di indurre processi emulativi.

Save the children: pubblicato il Global girlhood report 2020

“Come effetto della diffusione della pandemia di Covid-19, si stima che quasi 500mila ragazze in più potrebbero essere spinte a sposarsi forzatamente” si legge nel documento. “Anche le gravidanze precoci rischiano un’impennata: potrebbero essere un milione in più nel 2020”.

Su-eatable life: una dieta equilibrata fa bene anche all’ambiente

Mangiare sano per stare bene e ridurre l’impatto ambientale. Il progetto