Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Archivio Flash news

Financing for Development Forum

Si è concluso il 28 aprile il settimo Forum sul finanziamento allo sviluppo delle Nazioni unite, durante il quale stato presentato il “Financing for Sustainable Development Report 2022”, con l’obiettivo di condividere esperienze e promuovere azioni concrete per far avanzare l'agenda del finanziamento dello sviluppo.

Nasce il Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo

Il Patto è promosso da Aeroporti di Roma con l’obiettivo di definire la road map verso gli obiettivi di sostenibilità del settore. La collaborazione ha il patrocinio del Mims e del Mite e il supporto scientifico del Politecnico di Milano per la ricerca "La sostenibilità nel comparto del trasporto aereo". ASviS ha aderito con Luigi Di Marco, membro del coordinamento operativo, all’interno del Comitato di indirizzo.

Pnrr: bando da 262 milioni per ricerca biomedica in Italia

Al via il 27 aprile il primo bando del ministero della Salute che stanzia 262 milioni di euro per potenziare la ricerca biomedica nell’ambito delle malattie rare, delle malattie croniche e per colmare il gap tra ricerca e industria, in accordo con i principi del Pnrr. Possono presentare progetti di durata biennale enti istituzionali, aziende ospedaliere e soggetti privati no profit.

Ong: cambiare Piano strategico nazionale Pac

Secondo 16 associazioni della coalizione CambiamoAgricoltura, Greenpeace e Terra! “è necessario il coraggio politico per il cambio di rotta richiesto nelle 40 pagine di osservazioni della Commissione Ue sul Patto strategico nazionale della Pac”. Il Piano, si legge in una nota delle associazioni, è considerato carente a livello ambientale, e non sostiene le aree interne e le piccole aziende delle aree con maggiori difficoltà territoriali.

Ispra: Maria Siclari nuova direttrice generale

Maria Siclari è la nuova direttrice generale dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale. Subentra ad Alessandro Bratti, a conclusione del suo mandato. Siclari, dal 2021 a capo del Servizio geologico d’Italia dell’Istituto, ha dichiarato di voler “contribuire ad accrescere l’autorevolezza del ruolo dell’Ispra” sia a livello nazionale che europeo.

Aiuti allo sviluppo, l’analisi di Oxfam

Nel 2021 la spesa complessiva italiana per gli aiuti è stata di 6 miliardi di dollari, registrando un aumento del 4,4% rispetto ai dati del 2020. Secondo l’analisi di Oxfam Italia si tratta, però, di un “trend di crescita virtuale falsato da una serie di fattori occasionali”, tra cui le dosi di vaccini anti-Covid donate e i costi sostenuti in Italia per l’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo.

Filantropia e clima: Assifero lancia “Dai un senso al profitto”

Assifero, in collaborazione con gli studenti aderenti al progetto “Dai un senso al profitto” del Cergas dell’Università Bocconi, ha realizzato la prima indagine sul livello di consapevolezza e impegno delle fondazioni filantropiche italiane riguardo il cambiamento climatico, per indagare il grado di integrazione della cosiddetta “lente del clima” nella strategia delle organizzazioni.

Patrimonio culturale: cambiamenti climatici minacciano oltre 30% siti naturali

Un sito naturale su tre e uno su sei del patrimonio culturale sono attualmente minacciati dai cambiamenti climatici. È l’allarme lanciato dall'Unesco, in occasione della Giornata internazionale dei monumenti e dei siti celebrata lo scorso 18 aprile. Incendi, inondazioni e tempeste i fenomeni più devastanti.

Cipess: i nuovi provvedimenti

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, presieduto dalla ministra per gli Affari regionali e le autonomie Gelmini con la presenza del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Tabacci, segretario del Cipess, ha approvato il 14 aprile una serie di provvedimenti su coesione territoriale, infrastrutture, turismo e salute. Tra questi, la modifica del piano finanziario del Piano sviluppo e coesione del Mise e il Piano nazionale sicurezza stradale 2030.

Mise: prorogata la Consultazione pubblica sugli obiettivi

È stata prorogata al 6 maggio la chiusura della Consultazione pubblica sugli obiettivi e sui risultati di performance del ministero dello Sviluppo economico, per consentire ai cittadini e agli altri portatori di interessi di contribuire con proposte e suggerimenti e migliorare così la trasparenza e l’efficacia delle attività del dicastero.

Oms: porre fine a fase acuta pandemia entro 2022

A oltre due anni dalla segnalazione delle prime infezioni, la pandemia da Covid-19 rimane un'emergenza globale acuta. L’Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato un piano strategico di preparazione e risposta per il 2022, stabilendo una serie di adeguamenti strategici che, se implementati rapidamente a livello nazionale, regionale e globale, “consentiranno al mondo di porre fine alla fase acuta della pandemia”.

Al via il Master Strategie di sostenibilità aziendale

Il 29 aprile partirà una nuova edizione del Master Strategie di sostenibilità aziendale organizzato da 24 Ore business school, articolato in quattro moduli durante sei weekend. L’obiettivo è far acquisire ai partecipanti gli strumenti per attuare la strategia di sostenibilità in azienda, con un focus su Pnrr, Circular economy e investimenti sostenibili. E' possibile iscriversi all'iniziativa fino al giorno di inizio del corso. 

Enel X lancia una challenge sostenibile

Il progetto educativo Circular is cool, ideato da Enel X per gli studenti delle scuole secondarie italiane con l’obiettivo di comprendere le tematiche centrali per affrontare il futuro come il consumo sostenibile, invita ragazzi e ragazze a partecipare ad una challenge dedicata alla sostenibilità, creando dei cortometraggi di classe. Le classi vincitrici verranno premiate al Giffoni Film Festival.

Presentato il Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici

Il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, e il presidente dell’Enea, Gilberto Dialuce, hanno lanciato il Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici (Pnpe2), che offre un insieme di servizi nel campo dell’efficienza energetica, per informare e assistere cittadini, imprese e pubblica amministrazione. Il portale è stato inserito tra le “riforme abilitanti” indicate nel Pnrr.

Mise-Pnrr: 300 milioni di euro per la mobilità elettrica

Dal 26 aprile sono aperte le domande per gli incentivi concessi alle imprese che presenteranno programmi di investimenti finalizzati alla produzione di autobus elettrici. È quanto stabilisce un decreto del ministero dello Sviluppo economico. In gara 300 milioni di euro grazie al Pnrr. Come sottolinea il ministro Giancarlo Giorgetti, “è obiettivo del Mise sostenere tutti gli attori della filiera”.

Al via il Corso executive sui Fondamenti dell'impresa responsabile

Avrà inizio il 9 giugno il corso promosso da Fondazione Adriano Olivetti, Dynamo Academy, Euricse e Luiss business school, per affrontare i temi dell'Agenda 2030 a partire dall'esperienza di impresa olivettiana. Il corso offre un'esperienza immersiva outdoor e indoor in due location significative: la sede della Fondazione Adriano Olivetti a Ivrea e Dynamo Camp.

Amnesty International: i governi non hanno mantenuto le promesse

Nel Rapporto 2021-2022 sulla situazione dei diritti umani nel mondo, Amnesty International denuncia le mancate promesse su una ripresa equa dalla pandemia da Covid-19, evidenziando come “gli Stati ad alto reddito hanno colluso coi giganti aziendali ingannando le persone con slogan vuoti”, compromettendo i successi della campagna vaccinale e aumentando le disuguaglianze nella società.

Sostenibilità: al via il master Bocconi-Polimi

Fino al 28 aprile è possibile inviare la domanda per partecipare al Master in Transformative sustainability organizzato in collaborazione tra l’Università Bocconi e il Politecnico di Milano. Il corso offre una prospettiva integrata e innovativa con l’obiettivo di formare esperti con competenze multidisciplinari per guidare la trasformazione delle organizzazioni verso la sostenibilità.

Onu: 36esima riunione sull’acqua

Il 7 e l’8 aprile si è svolta la 36esima riunione delle Nazioni unite sull'acqua. Lilian Daphine Lunyolo della Convenzione quadro dell’Onu sui cambiamenti climatici ha delineato i collegamenti tra acqua e clima nel Patto per il clima di Glasgow, incoraggiando l'azione anche attraverso la finanza e la tecnologia. Diversi relatori hanno evidenziato il tema della frammentazione nell’ambito della governance dell’acqua.

Pubblicati gli standard europei per le informazioni sulla sostenibilità

Il 6 aprile la Commissione europea ha pubblicato gli standard tecnici di regolamentazione della Sustainable finance disclosure regulation, la disciplina sull'informativa in materia di sostenibilità a carico dei partecipanti ai mercati finanziari e consulenti finanziari che dovrà essere applicata da gennaio 2023, per la diffusione delle informazioni sulla sostenibilità.

Convenzione di Basilea: i nuovi accordi raggiunti

Il secondo incontro della 12esima riunione del Gruppo di Lavoro della Convenzione di Basilea si è tenuto dal 4 al 6 aprile a Nairobi, in Kenya, per discutere le questioni da affrontare nella seconda parte della Cop-15 nel giugno 2022. I delegati hanno trovato l’accordo sugli articoli della bozza che riguardano i movimenti transfrontalieri di transito e i pesticidi. Controverse le proposte di emendamento sui rifiuti elettronici e l’aggiornamento delle linee guida sui rifiuti di plastica.

1880-2021: la spirale climatica

La Nasa ha pubblicato la grafica “Climate spiral”, progettata dal climatologo Ed Hawkins e basata sui dati del Giss surface temperature analysis dell’agenzia, che illustra il cambiamento di temperatura globale avvenuto negli ultimi 140 anni, dal 1880 al 2021. I dieci anni più caldi mai registrati si sono verificati tutti negli ultimi 17 anni.

Racconti della natura: ultimi giorni per candidarsi

La casa editrice indipendente Historica edizioni, in collaborazione con il sito Cultora, ha indetto il concorso letterario dal titolo “Racconti della natura”, con lo scopo di dar voce ad autori o talenti esordienti. La partecipazione è gratuita e gli elaborati dovranno essere inoltrati entro il 20 aprile.

Eu Green Week 2022

Sono aperte fino al 15 aprile le registrazioni per gli eventi partner della Eu Green Week, la più grande manifestazione dedicata alla politica ambientale europea che quest’anno si svolgerà dal 30 maggio al 5 giugno. Gli eventi devono essere correlati al tema di quest’anno “Eu Green Deal – Make it real”, che copre un’ampia gamma di argomenti, dall’industria e le nuove tecnologie alla biodiversità e i cambiamenti climatici.

Enel: “Energie per crescere”

Sono circa duemila i giovani che hanno già fatto richiesta di adesione a “Energie per crescere”, il programma promosso da Enel in collaborazione con l’ente di formazione Elis, lanciato due mesi fa. L’iniziativa ha lo scopo di formare entro due anni 5.500 nuovi operai specializzati selezionati tra le ragazze e i ragazzi al primo impiego o disoccupate, per rispondere alla domanda di professionalità tecniche del futuro.

Megatrend globali per il futuro del lavoro

L’Italian institute for the future presenta l’edizione 2022 della Foresight masterclass, pensata per analizzare gli impatti dei principali megatrend globali sul futuro del lavoro e definire un piano d’azione strategico, attraverso l'utilizzo dell'innovativo tool “Megatrends implications assessment” progettato dal Competence center on foresight della Commissione europea.

Future earth research school 2022

La Fondazione Cmcc, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, ha lanciato la “Future earth research school”, che si articolerà in due corsi scientifici di alto livello per rispondere alla crescente domanda su come affrontare le future sfide globali nel contesto della sostenibilità e del cambiamento climatico.

Master of research in Science and management of climate change

L'Università Ca' Foscari di Venezia e la Fondazione Centro euro-mediterraneo sui cambiamenti climatici organizzano l’edizione 2022 del Master di secondo livello in Scienza e gestione dei cambiamenti climatici. Il programma di un anno è volto a creare esperti in grado di gestire le sfide poste dal rischio climatico integrando aspetti scientifici e socio-economici.

Ipsos: i consumatori chiedono una transizione energetica senza fossili

Secondo un sondaggio condotto a marzo da Ipsos per il World economic forum, che ha coinvolto circa 22mila persone in 30 Paesi, esiste un forte sostegno globale all'abbandono dei combustibili fossili: l'84% degli intervistati ha sottolineato l'importanza del passaggio del proprio paese verso le fonti di energia sostenibile.

T&E: no al nuovo piano incentivi auto annunciato da Giorgetti

La federazione europea Transport & Environment ha chiesto al ministro dello Sviluppo economico di abbandonare il piano di incentivi auto che dovrebbe essere convertito in legge nei prossimi giorni e riguarderà il periodo 2022-2024. Secondo T&E, il provvedimento “farà dell’Italia l’unico tra i principali Stati membri in Europa ad incentivare l’acquisto di motori a combustione”.

Corso di specializzazione in “Business and human rights”

L’Unione forense per la tutela dei diritti umani organizza il corso di specializzazione in “Business and human rights”, per approfondire le conoscenze delle norme nazionali e internazionali riguardanti la tutela dei diritti umani. Il corso è articolato in quattro incontri che si terranno il 19 e il 27 maggio presso la sede del Consiglio nazionale economia e lavoro a Roma. 

Mite: via libera alla digitalizzazione delle aree nazionali protette

Il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, ha approvato con Decreto la Direttiva per la digitalizzazione dei parchi nazionali e delle aree marine protette. Il provvedimento, previsto dal Pnrr, prevede un investimento di 100 milioni di euro. L’obiettivo è mettere a disposizione degli enti gestori nuove strumentazioni digitali, a partire già dalla fine del 2022.

I numeri delle donne in politica

Secondo i dati Ocse, alla fine del 2021 la quota di donne nelle camere parlamentari nazionali ha raggiunto il 31,6%, con notevoli differenze tra i Paesi: in Giappone la quota di parlamentari donne è rimasta bassa, mentre in Messico è aumentata dal 16% al 48,2%. La rappresentanza delle donne nei governi nazionali segue un andamento simile.

Due volumi sulla partecipazione democratica

Fondazione per la cittadinanza attiva segnala l’uscita a marzo di due libri che affrontano il tema della partecipazione della cittadinanza nei regimi democratici: “La cittadinanza in Italia, una mappa”, a cura del gruppo di lavoro di Fondaca diretto da Giovanni Moro ed edito da Carrocci Editore, e “Partecipazione democratica. Dialogando di sogni e realtà”, di Giovanni Moro e Michele Sorice, edito da Castelvecchi.

Dalla Convenzione di Minamata 11 obiettivi per la lotta all’inquinamento da mercurio

Dal 21 al 25 marzo si è tenuta a Bali la quarta Conferenza delle parti della Convenzione di Minamata. I relatori hanno richiamato l'attenzione sugli sviluppi relativi al mercurio nel contesto delle relazioni internazionali, raggiungendo l’accordo su una serie di obiettivi, ed è stata istituita la prima "valutazione dell'efficacia" della Convenzione, che valuterà gli effetti reali degli sforzi delle parti.

I sistemi alimentari sono assenti dai piani climatici di molti Paesi

The Global alliance for the future of food ha valutato come 14 Paesi hanno incorporato i sistemi alimentari nei loro Contributi determinati a livello nazionale (NDCs), fornendo una panoramica e delineando aree di miglioramento e opportunità. La ricerca parla di “lacune allarmanti tra i livelli dichiarati di ambizione climatica dei Paesi e la loro mancanza di piani attuabili” nella produzione e nel consumo di cibo.

Spesa militare, Ong a Draghi: disarmo sia la priorità

Le reti delle organizzazioni di cooperazione Link 2007 e Aoi hanno inviato una lettera al presidente del Consiglio per ricordare l’impegno assunto relativo alla spesa dello 0,7% del Reddito nazionale lordo per l’assistenza e la cooperazione internazionale allo sviluppo. “La migliore difesa può essere ottenuta non con il continuo riarmo ma attraverso il progressivo disarmo negoziato e concordato”, si legge nella missiva.

Big data per l’ambiente

La crescente complessità delle sfide ambientali richiede una strategia globale per i Big data ambientali entro il 2025, per avere un migliore accesso a dati affidabili dell’impatto umano sull’ambiente. "Non possiamo gestire ciò che non possiamo misurare", ha dichiarato Shereen Zorba durante l’evento organizzato dal forum Science-policy-business del Programma delle Nazioni unite per l'ambiente.

Pnrr: 50 milioni di euro per l’idrogeno

Sono stati pubblicati sul sito del ministero della Transizione ecologica i bandi per assegnare i fondi del Pnrr a progetti di ricerca e sviluppo in materia di idrogeno. Si tratta di 30 milioni di euro per progetti sviluppati dalle imprese e 20 milioni a organismi di ricerca pubblici, enti e università. Le proposte possono essere presentate fino al 9 maggio.

Salute sessuale e riproduttiva: ancora troppe le disuguaglianze

Secondo uno studio pubblicato su Bmj Global Health dal Guttmacher Institute, l’Oms e il Programma di riproduzione umana delle Nazioni unite, l'analisi dei dati sulla gravidanza e l'aborto non intenzionali di 150 Paesi ha rivelato gravi disparità nell'accesso all'assistenza sanitaria sessuale e riproduttiva, evidenziando che le barriere sono riscontrabili in nazioni di tutti i livelli di reddito.

Monaco blue initiative: strumenti attuali per protezione oceani sono inadeguati

Adottare uno standard sulle emissioni zero del trasporto marittimo internazionale entro il 2050; aumentare l’eolico offshore; accelerare sulle nature-based solutions. Sono alcune delle proposte emerse dalla 13esima edizione della Monaco blue initiative svoltasi il 21 marzo al Museo oceanografico di Monaco. Secondo John Kerry, inviato speciale Usa per il clima, i punti critici che coinvolgono l’Artico, l’Antartico e le barriere coralline potrebbero essere già stati attraversati.

Al via la prima edizione di FundRaising masterclass

The FundRaising School, la prima scuola italiana di raccolta fondi promossa da Aiccon, ha aperto le iscrizioni alla prima edizione della “FundRaising masterclass”, che si svolgerà dall’11 al 14 maggio a Bertinoro, a pochi chilometri da Forlì, presso il Centro residenziale universitario. Il corso mira trasmettere i principi del fundraising e le strategie per orientarsi nei relativi mercati.

Fondazione Sodalitas: riparte il Social master class

Innovazione sociale, business plan e risorse umane al centro del percorso di formazione per l’imprenditorialità sociale promosso da Fondazione Sodalitas, gratuito e rivolto agli enti del Terzo settore. Quest’anno l’edizione si svolge in forma ibrida e prevede un ciclo di 11 webinar che si terranno da aprile a novembre 2022, per un totale di 22 ore di formazione più i relativi focus group.

In partenza il programma Flex “Esg e sviluppo sostenibile”

Il 25 marzo è l’ultimo giorno per iscriversi al Flex executive programme in “Esg e sviluppo sostenibile”, il corso organizzato dalla Luiss Business School con l’obiettivo di promuovere l’integrazione della sostenibilità nelle strategie e nei modelli di business. Il corso è coordinato da Angelo Riccaboni, ordinario di Economia aziendale all’Università di Siena e senior research fellow presso la Luiss Business School.

Evento di lancio dell’Anno europeo dei giovani

Il 24 marzo, presso l’Ara Pacis in Roma, si è tenuto l’evento nazionale di lancio dell'Anno europeo dei giovani, nato con l’obiettivo di promuovere il coinvolgimento attivo delle nuove generazioni nella vita democratica dell’Europa. Erano presenti la ministra per le Politiche giovanili Fabiana Dadone, la commissaria europea per la Gioventù Mariya Gabriel e il sindaco di Tirana, capitale europea dei giovani 2022, Erion Veliaj.

“Deforestazione e cambiamento climatico: l’impatto dei consumi sui sistemi naturali”

Un rapporto del Wwf, pubblicato in occasione della Giornata internazionale delle foreste, sottolinea come la salvaguardia e la corretta gestione delle foreste siano parte fondamentale della soluzione al cambiamento climatico: “Non è possibile limitare il riscaldamento globale a +1,5°C senza conservare l’importante ruolo delle foreste come serbatoio di carbonio”.

Rischi climatici e ambientali: la Bce striglia le banche

La Banca centrale europea ha pubblicato una valutazione aggiornata dei progressi compiuti dalle banche europee nella divulgazione dei rischi climatici e ambientali: sebbene ci siano stati miglioramenti dalla prima valutazione alla fine del 2020, ad oggi nessuno dei 109 istituti di credito supervisionati soddisfa ancora pienamente le aspettative di vigilanza.

Rapporto Unicef: l’effetto della pandemia sulle famiglie

Secondo il rapporto di Unicef e Banca mondiale sull’impatto del Covid-19 sul benessere delle famiglie, basato su un sondaggio che ha coperto 35 Paesi in via di sviluppo, il 76% dei nuclei familiari con molti figli ha registrato perdite di reddito e il 24% ha sofferto di sicurezza alimentare . Un quarto degli adulti in famiglie con o senza figli ha riferito di aver smesso di lavorare da quando è scoppiata la pandemia.

La Russia fuori dal Consiglio d’Europa

Il 15 marzo l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, in virtù dell’articolo 8 dello Statuto, ha deciso all’unanimità che la Federazione russa cessa di essere membro dell’organizzazione - a cui aveva aderito nel 1996 - a causa dell’aggressione all’Ucraina.

Al via la nuova edizione di “Welfare, che impresa!”

Fino al 27 aprile sono aperte le candidature a “Welfare, che impresa!”, il programma che premia i migliori progetti di welfare di comunità promossi da enti in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale sociale, economico e ambientale. Il progetto è promosso da Fondazione Italiana Accenture insieme a Intesa Sanpaolo, Fondazione Snam, Fondazione Bracco e Fondazione Peppino Vismara.

Fontana: anche nell’emergenza si scelga olio di palma sostenibile

Vista l’attuale situazione di tensione sul mercato degli oli vegetali a seguito del conflitto in Ucraina, il presidente dell’Unione italiana olio di palma sostenibile, Mauro Fontana, ha evidenziato in una nota l’importanza che le aziende facciano scelte sostenibili, preferendo l’olio di palma nella sua versione certificata sostenibile. “Ad oggi”, ha detto, “rappresenta la migliore alternativa sia in termini di sostenibilità ambientale che sociale”.

Appello di 17 associazioni al governo per sostenere il Green deal

La sicurezza alimentare in Europa si difende puntando sulla transizione ecologica dell'agricoltura e non indebolendo le norme Ue: è quanto affermano 17 Associazioni ambientaliste, dei consumatori e dei produttori biologici in una lettera inviata al governo.  In un mondo sempre più esposto a shock globali e conflitti, prosegue la nota, serve una radicale riforma dei nostri sistemi agroalimentari.

Quinta edizione del premio IAI

L’edizione 2022 del Premio IAI è dedicata al tema “I confini in un mondo interconnesso”, per promuovere una riflessione sul significato dei confini nazionali, anche alla luce della recente invasione russa ai danni dell’Ucraina. Gli interessati al Premio dovranno inviare, entro il 15 maggio, un saggio o un video-clip sul tema prescelto.

“D20Leader”: una formazione digitale, sostenibile, smart

Entro il 15 aprile è possibile candidarsi per partecipare al percorso formativo “D20Leader” realizzato da Fondirigenti, volto a formare giovani innovatori tra i 21 e i 27 anni ispirandosi ai criteri del management 2.0, “digitale, sostenibile e smart”. L’iniziativa, completamente gratuita, prevede una prima fase di formazione seguita da una successiva esperienza in ambito aziendale.

BeLong – Apparteniamo tutti allo stesso mondo

“BeLong – Apparteniamo tutti allo stesso mondo” è il podcast realizzato da Comin & Partners e Micromegas, con l’obiettivo di approfondire, attraverso 14 puntate condotte da Elena Di Giovanni, i temi dell’attualità con quelli dell’economia e del sociale. L’ospite del primo episodio è stato Giulio Lo Iacono, coordinatore operativo dell’ASviS, con una riflessione sul tema “SDGs in Italia e sostenibilità sui territori”.

Gender gap: donne più preparate ma meno occupate e con retribuzioni inferiori

Dal rapporto AlmaLaurea “Laureate e laureati: scelte, esperienze e realizzazioni professionali” emerge uno svantaggio strutturale per le donne nel mondo del lavoro in Italia: sebbene a livello accademico risultino più preparate, le donne continuano ad avere esiti occupazionali inferiori rispetto a quelli degli uomini, con un divario salariale pari al 20% in meno.

“L’agrivoltaico per l’Arca di Noè”: al via le candidature

Fino al 20 giugno sono aperte le candidature al concorso internazionale di architettura promosso da Enea, NeoruraleHub, Istituto nazionale di architettura, Eta Florence renewable energies e Aiapp, con il patrocinio del ministero della Transizione ecologica, per la progettazione del giardino agrivoltaico del Neorualehub a Cascina Darsena, Comune di Giussago.

Lettera al presidente Mattarella: governo spinga verso le rinnovabili

L’associazione Italia Solare ha scritto al capo dello Stato per chiedergli di sensibilizzare il governo al fine di avviare un’urgente revisione della politica energetica del Paese, affinché la transizione energetica porti a “un vero cambio del paradigma, con iniziative rapide, concrete e incisive”. Nella missiva si auspica che l’esecutivo apra un confronto costante con gli operatori delle rinnovabili.

Mims: le iniziative per la parità di genere

Il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha presentato gli impegni del suo dicastero per il Goal 5 dell’Agenda 2030, tra cui l’obiettivo di un piano d’azione nella Direttiva annuale, l’adesione alla campagna “Choose to challenge” dell’International women day e la sensibilizzazione delle imprese e autorità portuali sul tema. Previste disposizioni per la parità di genere nella Legge di bilancio e nel Ddl delega in materia di appalti pubblici.

Ventisettesimo rapporto Ismu sulle migrazioni

Elaborata da Fondazione Ismu in collaborazione con Fondazione Cariplo e Commissione europea, l’edizione 2021 del Rapporto stima che nel 2021 gli stranieri presenti in Italia siano il 2,8% in meno rispetto al 2020. Nel nostro Paese la popolazione immigrata ha risentito maggiormente rispetto a quella italiana delle conseguenze a livello di morbosità e mortalità dell’ondata di Covid-19.

EducAzioni: condizioni per un buon Patto educativo di comunità

Le nove reti promotrici del documento EducAzioni, tra cui l’ASviS, hanno proposto le condizioni per un buon “Patto educativo di comunità”, sottolineando come esso sia uno strumento per lo sviluppo educativo dei territori e non “una mera misura emergenziale”. Tra le priorità, valorizzazione della scuola pubblica, scuole aperte tutto il giorno, cura delle situazioni di fragilità, co-progettazione integrata.

“A riveder le stelle”: lettera al futuro dell’umanità

È uscito al cinema “A riveder le stelle”, il film documentario diretto da Emanuele Caruso per riflettere sul cambiamento climatico come la più grande crisi che nei prossimi anni la specie umana si troverà ad affrontare. Già disponibili le date con quattro anteprime del film con alcuni degli attori presenti in sala.

Le Ong chiedono lo stop alle importazioni di petrolio russo

Una coalizione di 25 Ong europee, tra cui Legambiente e Cittadini per l’aria, ha avanzato la richiesta ai leader Ue di mettere sotto embargo le importazioni di petrolio e gas dalla Russia, per fermare il finanziamento della guerra contro l'Ucraina. Si chiede inoltre che il Paese di origine dei prodotti petroliferi sia indicato chiaramente nelle stazioni di servizio.

Un viaggio alla scoperta dei Comuni italiani sostenibili

Al via “Comuni sostenibili on the road”, l’iniziativa di Rete dei comuni sostenibili, Ali, Leganet e Città del Bio con il supporto di Enel, per raccontare le buone pratiche in tema di sostenibilità ambientale, economica e sociale dei comuni italiani. Dopo la tappa pilota nel Comune di Grottammare, si parte il 20 e 21 marzo con Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze.

Marcella Mallen al Salone della Csr

È disponibile online l’intervista a Marcella Mallen, presidente dell’ASviS, girata durante la tappa di Roma del Giro d'Italia della Csr. Mallen ha sottolineato la necessità di semplificare gli indicatori che misurano l’impatto ambientale e di comunicarli nel modo giusto, al fine di “orientare i comportamenti di consumo responsabili, sostenibili e consapevoli”.

Invisible women: una guida contro il gender gap

Dal libro “Invisibili” dell’autrice e attivista femminista Caroline Criado Perez, Data feminism network ha realizzato una guida che evidenzia dati e statistiche di tutte le discriminazioni sistematiche che danno vita al divario di genere e che contribuiscono a creare pregiudizi invisibili che hanno effetti profondi sulla vita delle donne.

Fao-Wfp: peggiora insicurezza alimentare nel mondo

Secondo l’Hunger hotspots report del World food program, l'insicurezza alimentare è in aumento in venti regioni del mondo a causa di conflitti, instabilità politica ed economica e rischi naturali, che mettono a rischio milioni di vite. I Paesi maggiormente colpiti sono Etiopia, Nigeria, Sud Sudan e Yemen.

Covid-19: solo un terzo dei Paesi in via di sviluppo ha ricevuto i vaccini promessi

Nonostante l’Act-Accelerator, il programma dell’Oms con l’obiettivo di distribuire test e vaccini contro il Covid-19 in modo equo nel mondo, un approfondimento di openpolis stima che ad oggi ai Paesi a basso reddito sia stato consegnato solo un terzo dei vaccini promessi, per un totale di 500 milioni di dosi.

Scuola: presentato il documento sugli Orientamenti

"Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia" è il primo documento nazionale per i servizi educativi per l'infanzia, elaborato dalla commissione nazionale per il Sistema integrato di educazione e di istruzione, per favorire l’elaborazione di proposte educative di qualità per le bambine e i bambini fino ai tre anni. Il ministro Patrizio Bianchi ha firmato l’atto nel corso di un evento internazionale a Bologna.

Fondazione Èbbene: online il bando di prossimità

Dal 1 marzo e per i successivi trenta giorni è attivo il bando della Fondazione Èbbene per sostenere progetti che mettono al centro l’accompagnamento delle famiglie più fragili e la rigenerazione dei territori, per costruire insieme “un’Italia che si accenda di prossimità”. Possono candidarsi organizzazioni del Terzo settore che vogliano attivare processi di welfare aziendale.

Youth in action for SDGs: al via le candidature

C’è tempo fino al 22 aprile per candidarsi all’edizione 2022 di “Youth in action for SDGs”, la call for ideas promossa da Fondazione italiana Accenture e Fondazione Allianz Umana mente, con l’obiettivo di premiare i migliori progetti dei giovani under 30 nel mondo business e Terzo settore che contribuiscono al raggiungimento dell’Agenda 2030.

Educare alla parità di genere le nuove generazioni

In occasione della Giornata internazionale della donna, Fondazione PuntoSud lancia il progetto “Be.St beyond stereotypes”. Il sito web, dedicato alle scuole primarie, si offre come strumento per insegnare a riconoscere e contrastare gli stereotipi sessisti, promuovendo la riflessione e veicolando una cultura basata sulla parità di genere.

Mims-Anac: protocollo d’intesa su opere commissariate

Il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, e il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Giuseppe Busia, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che prevede un accordo di vigilanza collaborativa per le grandi opere e i progetti speciali, con particolare attenzione alla gestione delle 102 opere commissariate. L’obiettivo è assicurare l’attuazione dei progetti previsti dal Pnrr nel rispetto della legalità.

Napoli foresight center: un progetto per il futuro della città

Il Napoli foresight center è il progetto dell’Italian institute for the future, finanziato per 120mila euro nell’ambito del bando “I quartieri dell’innovazione” del Comune di Napoli. L’iniziativa, che sarà presentata a marzo, ha lo scopo di trasformare l’area di San Giovanni a Teduccio in un hub sperimentale, per favorire il trasferimento tecnologico in uno scambio tra business, università e società civile.

Ispra: l’Ecoatlante per conoscere l’ambiente

Il 1 marzo l’Ispra ha presentato il nuovo EcoAtlante: uno strumento online che permette di conoscere e visualizzare attraverso delle storymap le informazioni ambientali del nostro Paese, raccolte dal Sistema informativo nazionale ambientale, sia a livello locale che nazionale.

Conflitto Russia-Ucraina: l’Onu adotta risoluzione di condanna

Il 2 marzo l’Assemblea generale delle Nazioni unite ha approvato una risoluzione con cui si chiede alla Federazione russa di cessare l’aggressione e l’uso della forza, e di ritirare le proprie unità militari dall’Ucraina, riaffermando l’impegno Onu per la sovranità e l’indipendenza di quello Stato. Il documento ha ottenuto 141 voti favorevoli, 35 astenuti e cinque contrari. Oltre alla Russia, hanno votato contro Bielorussia, Eritrea, Corea del Nord e Siria.

Deloitte diventa società benefit

Le società del network Deloitte in Italia hanno intrapreso il percorso di trasformazione in società benefit, inserendo negli statuti l’impegno nel perseguire attività di beneficio comune in modo responsabile e sostenibile. Fabio Pompei, Ceo di Deloitte Italia, ha sottolineato come questo rappresenti “un passo importante, in linea con il nostro impegno sulla sostenibilità”.

Festival della formazione 2022: lanciato il nuovo sito

È online il sito del festival "La scuola è" organizzato da De Agostini scuola in collaborazione, tra l’altro, con l'ASviS. Dall’8 marzo al 22 aprile il festival offrirà percorsi di formazione “per i docenti di oggi e i cittadini di domani”, attraverso eventi online, aperti e gratuiti. Interviene, tra gli altri, Marcella Mallen, presidente dell’ASviS. Leggi il comunicato stampa.

Roma: primo Consiglio del cibo

Si è svolta il 23 febbraio in Campidoglio la prima seduta del Consiglio del cibo di Roma Capitale. Il sindaco Roberto Gualtieri ha sottolineato l’importanza di realizzare “un’ambiziosa food policy” che metta al centro le persone e l’ambiente, per contrastare lo spreco alimentare e promuovere una più giusta ridistribuzione del cibo in un’ottica green.

Rapporto Ida20: aiutare urgentemente i Paesi piegati dalla pandemia

Nel ventesimo programma di ricostituzione dell'International development association (Ida) della Banca mondiale, è stato riaffermato l'impegno a sostegno dei Paesi più poveri al mondo nell'affrontare le sfide derivanti dalla crisi pandemica. La ricostituzione è stata anticipata di un anno, coprendo il periodo dal 1 luglio 2022 al 30 giugno 2025, con un pacchetto aggiuntivo di fondi pari a 11 miliardi di dollari.

Paesi in via di sviluppo: eolico può creare 2,2 milioni di posti di lavoro entro 2026

Secondo il rapporto “Capturing green recovery opportunities from wind power in developing economies” del Global wind energy council, una ripresa green attraverso l’impiego dell’energia eolica potrebbe generare 2,2 milioni di posti di lavoro nel settore energetico nelle principali economie in via di sviluppo (Brasile, India, Messico, Filippine e Sud Africa) entro il 2026.

Diritto al cibo: online il primo podcast di Fondazione Comitans

Fondazione Comitans, in collaborazione con Fondazione Vita e Salute, ha pubblicato il podcast “Il diritto al cibo: un nuovo approccio all’alimentazione”, condotto dalla presidente Cecilia Bartolucci. Si tratta del primo di una serie di podcast nell’ambito del progetto “I primi mille giorni”, per promuovere un’educazione integrata al tema dell’alimentazione e della nutrizione.

Premio “Finanza per il sociale”: tempo fino al 4 marzo per partecipare

Fino al 4 marzo è possibile candidarsi al premio giornalistico “Finanza per il sociale”, promosso da Abi, FEduF e Fiaba onlus. Dedicata ai giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti e allievi fino a 35 anni, l’iniziativa pone al centro l’educazione finanziaria quale strumento di supporto per lo sviluppo sostenibile.

 

Oms: sei Paesi africani produrranno i loro vaccini a mRNA

L’Organizzazione mondiale della sanità ha annunciato che Egitto, Kenya, Nigeria, Senegal, Sud Africa e Tunisia saranno i primi Stati africani a ricevere la tecnologia necessaria per produrre i vaccini a mRNA contro il Covid-19, strumenti cruciali nella lotta alla pandemia.

Al via la campagna #FlipTheScript

Il 22 febbraio l’Onu ha lanciato la campagna #FlipTheScript, che invita all’azione con progetti e iniziative social per applicare i principi dell’Agenda 2030 alle società e all’economia. A marzo la campagna prevede l’apertura di una call per le nomination agli SDGs action awards 2022, che culminerà in un evento finale durante la Global week to #Act4SDGs a settembre. Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 1° maggio. 

New european bauhaus prizes 2022

Fino al 28 febbraio sono aperte le candidature per la seconda edizione del premio New european bauhaus, l’iniziativa interdisciplinare che riunisce cittadini, esperti e istituzioni per immaginare insieme il futuro dell’Europa, fornendo l’accesso ai finanziamenti dell’Ue per progetti che perseguano la sostenibilità, l’estetica e l’inclusione.

Patto globale sulle migrazioni: quali priorità?

Durante l’intervento di apertura sul rapporto “Patto globale per migrazioni sicure, regolari e disciplinate”, il segretario generale delle Nazioni unite Antonio Guterres ha raccomandato la promozione di società inclusive attraverso una migrazione sicura e regolare, prevenendo la perdita di vite umane e coinvolgendo i migranti nella risposta contro la pandemia da Covid-19.  

Istat: aumenta l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità

Secondo i dati del rapporto “L’inclusione scolastica degli alunni con disabilità”, elaborato dall’Istat su dati Miur, nell’anno scolastico 2020-2021 gli alunni con disabilità che frequentano le scuole italiane hanno superato le 300mila unità, con un incremento di 4mila persone rispetto all’anno precedente.

Al via le iscrizioni al Sustainable rhapsody

Sustainable Rhapsody è il corso gratuito organizzato ogni estate dall’associazione studentesca Board of european students of technology (Best), che vede la partecipazione di circa 25 studentesse e studenti provenienti da diverse nazioni europee, e che quest’anno si terrà dal 23 al 31 luglio. L’obiettivo è fornire una panoramica sulle nuove tecnologie e sulle tematiche della sostenibilità.

Università di Trieste e Parole O_stili: al via il corso di alta formazione

Fino al 28 febbraio sono aperte le iscrizioni al corso di alta formazione in “Etica pubblica, comunicazione non ostile e gestione di conflitti”, organizzato dall’università degli studi di Trieste in collaborazione con l’associazione Parole O_stili. il corso, che fonda le sue basi sui contenuti del Manifesto della comunicazione non ostile, ha una durata di 44 ore e potrà accogliere un massimo di 30 corsisti.

I cinque anni del Manifesto della comunicazione non ostile

Il 17 febbraio 2022 il Manifesto della comunicazione non ostile compie cinque anni. La carta, sottoscritta dall’ASviS in occasione del Festival dello sviluppo sostenibile 2020, presenta un decalogo di princìpi utili a migliorare lo stile e il comportamento di chi sta in rete, combattendo il linguaggio d’odio.

L’industria dei videogiochi in campo per la sostenibilità

Secondo il rapporto annuale di Playing for the planet, l’alleanza lanciata dall’Unep cui hanno aderito oltre 30 grandi studi di videogiochi, nel 2021 sono stati coinvolti 130 milioni di giocatori su temi relativi all'ambiente e all’attivismo ecologico. Grazie ai fondi raccolti, è stata effettuata la piantumazione di oltre un milione di alberi e sono stati assunti 50 nuovi impegni ambientali.

Oms: ampie disuguaglianze tra Paesi Ue nella cura del cancro infantile

In occasione della Giornata mondiale contro il cancro infantile del 15 febbraio, l’Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato il rapporto dedicato alle disuguaglianze in questo ambito di cura, raccomandando che i decisori politici mettano in atto interventi mirati per affrontare il divario nei diversi Paesi europei.

Prix Italia 2022: la sostenibilità al centro

Quest’anno la 74esima edizione del Prix Italia, la rassegna internazionale promossa dalla Rai che premia il meglio delle produzioni Tv, radio e web, avrà come tema centrale quello della sostenibilità che - ha sottolineato la presidente Rai Marinella Soldi - rappresenta uno dei pilastri dell’azienda. La manifestazione si terrà a Bari nella prima settimana di ottobre.

Al via l’iniziativa Hera “Eco alberi”

Con l’iniziativa Eco Alberi, Hera ha aderito al progetto della Regione Emilia-Romagna “Mettiamo radici per il futuro”, che prevede la messa a dimora di 4,5 milioni di alberi.  Il contributo di Hera riguarda la cura di 10mila alberi, con l’obiettivo di migliorare il clima e favorire la rigenerazione urbana delle città.

Nona edizione del premio “Cultura + impresa”

E' stato prorogato al 14 marzo il termine per candidarsi all’edizione 2022 del premio “Cultura + impresa”, promosso dall’omonimo Comitato no profit, per premiare i migliori progetti di “Sponsorizzazione e partnership culturale, di produzione culturale d’impresa, e di applicazione dell’Art bonus”, che contribuiscono allo sviluppo sociale, economico e culturale del Paese.

Banca d’Italia in campo su clima e finanza sostenibile

Per rafforzare il suo impegno nella lotta alla crisi climatica, la Banca d'Italia ha istituito un Comitato cambiamenti climatici e sostenibilità, presieduto da un membro del Direttorio, volto alla definizione della strategia dell'Istituto sulla finanza sostenibile. Il sito della Banca d’Italia si arricchisce anche di una nuova sezione sulla finanza sostenibile.

Online la guida “#nudgeforclimate”

La guida gratuita “#Nudgeforclimate”, è realizzata dalla rete degli Ambasciatori per il patto per il clima EuClipa. Scaricabile online come ebook, la pubblicazione contiene esempi di “spinte gentili” immediatamente applicabili in ambito scolastico, oltre a un set di istruzioni per la realizzazione autonoma di nuovi Nudge.

Aea: disaccoppiare la produzione dei rifiuti dalla crescita economica

Secondo il rapporto Aea “Progress towards preventing waste in Europe – the case of textile waste prevention”, tra il 2014 e il 2018 la produzione di rifiuti in Europa è aumentata del 5,2%, mentre il Pil è cresciuto del 14,8%. L’analisi rileva che occorre fare di più per assicurare una significativa riduzione dei rifiuti a fronte di un’economia in crescita.

Online il nuovo centro di documentazione digitale di Assifero

L’Associazione italiana delle fondazioni ed enti filantropici ha lanciato un nuovo spazio dedicato all’interno del sito web che raccoglie approfondimenti, ricerche e pubblicazioni sulla filantropia, sia italiana che internazionale, per “favorirne l’accessibilità e accelerare i processi di apprendimento collettivo”, come ha dichiarato Stefania Mancini, presidente di Assifero.

Un mondo in transizione: la guida di Reuters per il 2022

“Un mondo in transizione” è il titolo dell’eBook curato e pubblicato con cadenza annuale da Reuters sulle grandi tendenze che influenzeranno l’economia globale. Quest’anno le tematiche del testo sono suddivise in sei sezioni principali: Transizione ecologica, Il luogo di lavoro, Transizione digitale, Geopolitica, Transizione finanziaria, Inclusione sociale.

Unione italiana per l’olio di palma sostenibile, Mauro Fontana nuovo presidente

L’associazione nata con l’obiettivo di promuovere l’impiego esclusivo di olio di palma sostenibile ha annunciato la nomina di Mauro Fontana alla guida del prossimo triennio. Fontana, manager di lungo corso, ha espresso la volontà di coinvolgere un numero maggiore di stakeholder, sottolineando che “la migliore ed unica vera alternativa all’olio di palma è l’olio di palma sostenibile”.

River cleaning: pulire gli oceani partendo dai fiumi

Il progetto “River cleaning” ha ottenuto la certificazione Friend of the sea, lo standard leader per prodotti e servizi che rispettano e proteggono l’ambiente marino. La soluzione si basa su un sistema di barriere formate da moduli fluttuanti che intercettano fino all’85% di rifiuti galleggianti sui fiumi prima che raggiungano il mare, autoalimentato e a impatto ambientale zero.

Scuola di alta formazione politica: democrazia, Europa e pandemia

Scadono il 25 febbraio le domande di iscrizione alla prima edizione della Scuola di alta formazione politica “La democrazia in Europa dopo la pandemia: nuovi scenari”, un progetto educativo per riflettere sulle trasformazioni della politica nell’emergenza pandemica promosso dall’Istituto Luigi Sturzo con il sostegno di Intesa Sanpaolo. In palio 30 borse di studio.

Servizio civile universale: 80 posti nell’ambito di Educata-mente

Scadono il 10 febbraio le candidature al bando per la selezione di oltre 56mila operatori volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale. Il programma Educata-mente 2022, promosso da Assifero in partnership con l’ASviS, ha ottenuto il finanziamento per 80 giovani, dai 18 ai 28 anni, su 14 progetti.

Green public procurement: monitoraggio Snpa

È online il rapporto sul monitoraggio del Green public procurement nel Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, relativo a un ciclo di acquisti del 2019. I risultati evidenziano la necessità di un rinnovato impegno da parte delle agenzie e dell’Ispra sulla catalogazione degli acquisti green e sull’applicazione dei Criteri ambientali minimi.

Sad-Saf: pubblicato il quarto catalogo per l’Italia

È disponibile online la quarta edizione del “Catalogo dei sussidi ambientalmente dannosi e dei sussidi ambientalmente favorevoli”, pubblicato dal ministero della Transizione ecologica e riferito al 2019-2020. Nel 2020 ben 21,6 miliardi di euro sono stati impiegati per i Sad, mentre 18,9 miliardi sono stati utilizzati per i Saf.

Unep: lacune dei Paesi G20 in materia di finanza per il clima

Secondo il rapporto “The state of finance for nature in the G20 leading by example to close the investment gap” pubblicato dal Programma delle Nazioni unite per l’ambiente, gli investimenti dei Paesi G20 dovrebbero aumentare complessivamente di 165 miliardi di dollari l'anno, per raggiungere gli obiettivi concordati in materia di biodiversità e clima entro il 2050.

Guterres: le cinque priorità globali per il 2022

Il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres ha delineato cinque crisi interconnesse che necessitano di una migliore governance globale nel 2022 per il raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030: l'emergenza climatica, la pandemia di Covid-19, il sistema finanziario globale, il divario digitale e la pace e il rispetto dei diritti umani nel mondo. Le osservazioni si basano sul Rapporto annuale sul lavoro dell’organizzazione.

L’impatto della pandemia sulla scuola italiana

È stato pubblicato il rapporto Indire “Impatto della pandemia sulle pratiche didattiche e organizzative delle scuole italiane nell’anno scolastico 2020/21”, basato su un’indagine condotta attraverso un questionario rivolto a oltre 2mila docenti. La maggioranza degli insegnanti ha sperimentato la Dad (68,6%), mentre quasi la metà ha optato per la didattica ibrida (48,2%) e quella alternata (45,2%).

Rendicontazione di sostenibilità: Efrag ricerca candidati

L'European financial reporting advisory group ha aperto due posizioni per il ruolo di presidente e di membro del Technical expert group di rendicontazione della sostenibilità (Esrs). Le domande per entrambi i bandi devono essere presentate entro il 28 febbraio.

Al via la quinta edizione del master Modsc

Sono aperte fino al 15 marzo le iscrizioni alla quinta edizione del master in Management delle organizzazioni e dottrina sociale della Chiesa dell’Università di Roma Tor Vergata, in collaborazione con l’ASviS e con il patrocinio del Vaticano attraverso il Dicastero per lo sviluppo umano integrale. Il master, che attribuisce 60 crediti universitari, offre un percorso formativo interdisciplinare coniugando sapere tecnico-specialistico, etica e valori umani.

Cespi: serve patto per lo sviluppo territoriale

Bilancio e prospettive delle politiche di cooperazione allo sviluppo ai tempi della pandemia. È il tema al centro del rapporto “Next cooperation”, realizzato dal Cespi con il sostegno del ministero degli Esteri. Il documento rileva, tra l’altro, che “un’idea fondamentale oggi è quella dello sviluppo territoriale qui e ora, collegandola ai giovani più qualificati che vivono nei Paesi in via di sviluppo”.

Monitoraggio Covid-19 nelle scuole

È stata avviata a gennaio una nuova sezione dedicata al monitoraggio dell’andamento della pandemia da Covid-19 in ambito scolastico, disponibile sul Sistema informativo del ministero dell’Istruzione. La rilevazione viene compilata settimanalmente dai dirigenti scolastici, per garantire la sicurezza negli istituti.

Donne nelle discipline Stem: al via il progetto di Coding diversity

“Pcto in coding & data science” è il nuovo corso di CD:50/50 – Coding diversity, associazione no profit con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo delle competenze specializzate tecnologiche e digitali, per superare il gap di genere e contribuire all'avanzamento rispetto agli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Il corso è patrocinato dall’ASviS.

Fead: online il Catalogo 2021

Il 6 gennaio la Commissione europea ha pubblicato il Catalogo dei casi di studio della rete Fead 2021, che mostra come il Fondo di aiuti europei agli indigenti stia sostenendo e tutelando i cittadini europei in condizioni di privazione. Il documento presenta 21 best practice per la lotta alla povertà.

Online il nuovo numero di Ecoscienza

Il nuovo numero di Ecoscienza, la rivista di Arpae Emilia-Romagna, dedica un approfondimento al clima. Toni Federico, presidente Comitato scientifico Fondazione per lo sviluppo sostenibile e coordinatore Gdl ASviS sui Goal 7 e 13,  illustra in un articolo le prospettive dopo la Cop26 di Glasgow.

Pandora rivista: leggere e capire il Pnrr

È disponibile il nuovo numero di Pandora rivista “Next generation Eu. Leggere il Pnrr”, che ospita la prospettiva delle istituzioni, con i contributi dei ministri Giovannini, Bianchi, Messa e Orlando, e i punti di vista delle reti della società civile. Luigi Di Marco, membro del segretariato ASviS, ha scritto un articolo dal titolo “Pnrr e sviluppo sostenibile”.

Transizione energetica: nel 2021 record di investimenti

Secondo il rapporto annuale di BloombergNEF, nel 2021 gli investimenti globali nella transizione energetica a basse emissioni di carbonio sono stati pari a 755 miliardi di dollari, un dato in aumento rispetto ai 595 miliardi di dollari del 2020, con quasi la metà degli investimenti effettuati in Asia.

SDGame: giocare imparando la sostenibilità

SDGame è l’iniziativa lanciata da gisAction per contribuire alla divulgazione dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Il progetto è ispirato al gioco da tavolo “GoGoals!” del Centro regionale di informazione delle Nazioni unite. SDGame è disponibile al momento in tre diverse versioni: umbra, nazionale e globale. 

Filantropia: investire sul nesso tra clima e immigrazione

“On the frontlines of the climate emergency: where immigrants meet climate change” è un nuovo rapporto commissionato da Unbound philantropy, con l’obiettivo di stimolare investimenti filantropici per affrontare il legame tra i cambiamenti climatici e i diritti degli immigrati costruendo così un ecosistema collaborativo.

Blueprint 2022: “Philantropy and digital civil society”

È stato pubblicato il tredicesimo rapporto Blueprint, una previsione annuale delle modalità con cui le risorse filantropiche verranno impiegate per il bene comune all’interno della società civile nell’era digitale. Il documento colloca il settore e la società in generale in un momento cruciale in cui solo un “balzo” in avanti produrrà un futuro sostenibile.

Socioeconomia e sviluppo sostenibile: il ruolo delle agenzie Ue

È stato pubblicato il rapporto “Socioeconomics and sustainable development – The role of Eu agencies”, redatto dalla Rete delle agenzie dell'Unione europea per la consulenza scientifica, in relazione allo sviluppo sostenibile e al Green deal europeo. Il documento copre settori quali l'economia, l'occupazione, la formazione, le disuguaglianze di genere, la salute e i diritti sociali.

L’Italia del riciclo continua a crescere

Dalla dodicesima edizione del rapporto annuale “L’Italia del riciclo”, realizzato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile in collaborazione con Fise Unicircular, emerge che nel decennio 2010-2020 l’Italia è al primo posto rispetto agli altri principali Paesi e alla media Ue per il riciclo dei rifiuti speciali, e al secondo posto per il riciclo dei rifiuti urbani, dopo la Germania.

One health: il contributo scientifico dell’Iss

L’Istituto superiore di sanità partecipa allo One health european joint programme, la principale iniziativa scientifica europea sullo sviluppo della One health, con particolare riguardo ai temi della sicurezza alimentare, dell’antibiotico-resistenza e dei rischi emergenti, il cui incontro annuale si svolgerà a Orvieto in modalità ibrida nei giorni 11-13 aprile. La call per l’invio di abstract è aperta fino al 13 febbraio.

Appa Trento: video su inquinamento da internet e microplastiche

Sono stati pubblicati sul portale dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente due video pillole realizzate da Appa Trento, per aiutare i docenti a sensibilizzare i propri studenti su due temi: “Plastiche invisibili, impatti visibili: le microplastiche” e “Se l’ambiente finisce nella…rete. L’impatto ambientale di internet”.

Alleanza per l’infanzia: la proposta sul sistema integrato 0-6

“Una buona partenza nella vita, per tutti” è la proposta di Alleanza per l’infanzia per la realizzazione di un sistema di politiche, servizi e interventi integrato tra i settori sanitario, educativo, culturale e sociale, con l’obiettivo di garantire a tutte le bambine e i bambini di avere le migliori opportunità di sviluppo nei primi anni di vita. Il lavoro integra quanto già contenuto nel documento di Alleanza per l’infanzia ed EducAzioni nel novembre 2020.

Nuove misure per affrontare la povertà lavorativa

Il ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha presentato la relazione “Interventi e misure di contrasto alla povertà lavorativa” per affrontare il fenomeno del working poor, che in Italia interessa l’11,8% dei lavoratori. Si tratta di un dato più marcato rispetto alla media europea, che vede il 9,2% di lavoratori in condizioni di povertà. 

Corruzione: l'Italia migliora ma non abbastanza

Secondo il Corruption perception index di Transparency international, che misura la percezione della corruzione nel settore pubblico in 180 Paesi nel mondo, nel 2021 i livelli di corruzione sono rimasti invariati rispetto l’anno precedente, con un punteggio medio globale di 43/100. L’Italia con 56 punti sale di posizione, raggiungendo la 42esima, anche se la media Ue rimane ancora lontana.

Ggb 2030: i vincitori dei premi Assosef

Gruppo Generali e Fondazione Banco alimentare onlus sono stati i vincitori della 15esima edizione del Ggb 2030 organizzato da Assosef: si sono aggiudicati, rispettivamente, il Gran premio sviluppo sostenibile 2021 per la strategia orientata agli SDGs, e il Gran premio ad honorem 2021 per l’efficienza nell’affrontare la crescente domanda di aiuti durante la pandemia.

Al via le iscrizioni all’Hackathon per la scuola 2022

L’evento, organizzato dal Future food institute, sarà una maratona virtuale rivolta a studenti e docenti del triennio delle scuole superiori. I team si sfideranno in una challenge a scelta per scoprirsi “protagonisti nella transizione”. Sarà possibile iscriversi fino a esaurimento posti entro il prossimo 7 marzo.

Gestione del rischio: l’importanza dei fattori Esg

Impronta etica ha realizzato un documento che raccoglie gli esiti del Laboratorio tra soci “Rischi e scenari: strumenti e opportunità per l’impresa”, svoltosi nel corso del 2020-2021. Il Laboratorio ha evidenziato l’importanza per le aziende di approcciare in maniera strutturata agli scenari di lungo periodo, integrando i fattori Esg nelle proprie strategie.

Al via la quinta edizione del master Maris

Sono aperte le domande di ammissione alla quinta edizione del master Maris dell’Università di Roma Tor Vergata, in collaborazione con l’ASviS, che inizierà ad aprile ed ha la durata di un anno. Formazione su sviluppo sostenibile, responsabilità sociale e rendicontazione non finanziaria. Sono disponibili borse di studio a copertura totale e parziale. La scadenza delle domande di ammissione è il 15 marzo.

Pnrr: 66,4 miliardi per la rigenerazione dei territori

Il dato arriva da una elaborazione Openpolis sul recente decreto del ministero dell’Interno in materia di contribuiti ai comuni da destinare a investimenti in progetti di rigenerazione urbana per gli anni 2021-2026. La fondazione sottolinea la necessità di sostenere le aree più in difficoltà per colmare il divario non solo tra Nord e Sud, ma anche tra i centri urbani e le zone periferiche.

Emissioni auto: gli europei chiedono regole più severe

Secondo un sondaggio di YouGov commissionato da Transport & Environment, la maggior parte dei cittadini europei – tra cui l’89% degli italiani – sostiene che siano necessarie regole più stringenti sui limiti legali delle emissioni di auto a diesel e benzina che saranno vendute dopo il 2025.

Il manifesto per contrastare la povertà energetica

Secondo gli ultimi dati, la povertà energetica in Italia colpisce un cittadino su sei: per contrastare il fenomeno in rapida crescita - anche a causa della crisi pandemica – il Banco dell’energia lancia il manifesto “Insieme per contrastare la povertà energetica”, che prevede attività di sensibilizzazione e promozione di progetti territoriali.

Salute e ambiente: come stimolare l’impatto delle fondazioni

Secondo il New philantropy capital, solo il 6% della filantropia del Regno Unito finanzia obiettivi ambientali. Il rapporto “Healthy planet, healthy people” sottolinea la necessità che gli enti di beneficienza si impegnino nella tutela del legame tra la salute umana e quella globale, investendo in soluzioni per migliorare il benessere degli individui, in particolare dei più vulnerabili.

Educazione ambientale: Ama per la scuola

Dal 10 gennaio sono tornate in presenza le attività di Amaperlascuola, l’iniziativa dell’Azienda municipale ambiente di Roma che ha l’obiettivo di sensibilizzare all’educazione ambientale le nuove generazioni. Ama ha inoltre realizzato un programma di attività che possono essere svolte anche a distanza, grazie ad un kit gratuito da inviare ai docenti interessati.

Spagna assegna per legge 0,7% Rnl agli aiuti allo sviluppo nel 2030

Lo scorso 11 gennaio il governo spagnolo ha approvato il disegno di legge sulla Cooperazione per lo sviluppo sostenibile e la solidarietà globale, allineato all'Agenda 2030, agli accordi di Parigi sui cambiamenti climatici e ad altri strumenti internazionali. Il regolamento formalizza l’impegno assunto dal Paese di destinare lo 0,7% del Reddito nazionale lordo all'Aiuto pubblico allo sviluppo entro il 2030.

India: un indice per misurare la povertà

Il principale think tank indiano, Niti Aayog, ha lanciato il National multidimensional poverty index (Mpi), un indice multidimensionale per monitorare la povertà nel Paese. Lo strumento è stato sviluppato in collaborazione con 12 ministeri, i governi statali, l’Oxford poverty and human development initiative e il Programma di sviluppo delle Nazioni unite.

Rai e ASviS lanciano “Il glossario della sostenibilità”

Raccontare le parole chiave degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 e trasformare i modelli di produzione e consumo. È l’obiettivo della nuova rubrica “Il glossario della sostenibilità”, realizzata da ASviS, Ferpi e Rai per il Sociale e in onda il sabato mattina su Rai 1 all'interno del programma “Uno Mattina in Famiglia”. La rubrica presenta anche esempi virtuosi e concreti sul territorio italiano.

Clima: gli ultimi sette anni sono stati i più caldi di sempre

Secondo i dati del Copernicus climate change service dell’Unione europea, gli anni dal 2014 al 2021 sono stati i più caldi mai registrati a livello mondiale. L’estate del 2021 in Ue è stata la più calda di sempre e il record europeo di temperatura più elevata è stato raggiunto in Sicilia con 48,8 gradi. Al contempo, le concentrazioni globali di gas climalteranti sono continuate ad aumentare.

Salviamo il paesaggio: invito all’azione per la tutela del suolo

Al via la campagna del Forum nazionale “Salviamo il paesaggio”, che invita all’azione i cittadini per richiedere ai consiglieri del proprio comune di presentare una mozione per un “Corretto calcolo in bilancio dei costi derivanti da consumo di suolo”. Secondo l’Ispra, ciascun ettaro di terreno libero che viene impermeabilizzato ha un costo tra 89mila e 109mila euro l’anno.

Unep: agire per lo sviluppo sostenibile in America Latina e Caraibi

Se non si interviene entro il 2050, le città dell’America Latina e dei Caraibi consumeranno da due a quattro volte più risorse oltre i limiti di sostenibilità: è l’allarme lanciato nel nuovo rapporto Unep, che sostiene la necessità di dimezzare il consumo di risorse naturali della regione Lac e, al contempo, combattere la povertà e le disuguaglianze.

In Italia diventa legge la raccolta differenziata del tessile

Secondo le stime di Ispra, il 5,7% dei rifiuti indifferenziati è composto dal tessile. Per ridurre l’impatto ambientale e incentivare il riutilizzo, dal 1 gennaio l’Italia è il primo Paese dell’Unione europea ad aver introdotto l’obbligo della raccolta differenziata del tessile, in anticipo rispetto al resto dell’Ue.

55 giornalisti uccisi in tutto il mondo nel 2021

Secondo l’Unesco, “ancora una volta troppi giornalisti e operatori dell’informazione hanno pagato il prezzo più alto per portare alla luce la verità”. La maggior parte degli omicidi si è verificata nella regione dell’Asia-Pacifico e in quella dell’America Latina e Caraibi, rispettivamente con 23 e 14 casi. Due terzi delle vittime sono morti in Paesi dove non c’è conflitto armato.

“Mood to 2030”: tutte le puntate disponibili online

Cibo, moda, parità di genere, ambiente e felicità: sono i temi discussi nelle puntate - disponibili online sulla piattaforma Rai Play - di “Mood to 2030”, il programma Rai che attraverso i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 affronta le sfide dell’umanità per il prossimo decennio.

Sbilanciamoci!: la Controfinanziaria 2022

È online il Rapporto con le 105 proposte di Sbilanciamoci! sul Disegno di legge di bilancio 2022 del Governo. Il documento prevede interventi per un valore complessivo di quasi 32 miliardi in diverse aree di analisi, dall’istruzione al lavoro, dall’ambiente alla salute, per un’Italia più giusta e sostenibile.

Fao: l’inquinamento da plastica in agricoltura minaccia la sicurezza alimentare

Secondo il rapporto “Assessment of agricultural plastics and their sustainability”, le catene del valore del settore agricolo utilizzano ogni anno 12,5 milioni di tonnellate di prodotti in plastica, e altre 37,3 milioni di tonnellate vengono utilizzate negli imballaggi alimentari, causando un inquinamento che comporta un potenziale danno alla salute delle persone e all’ecosistema.

Mims: già raggiunti i traguardi e gli obiettivi 2021

Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha pubblicato la relazione sullo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e del Piano complementare. Tutti gli obiettivi fissati per il 2021 sono stati raggiunti, così come due riforme originariamente previste per il 2022. Inoltre, il 98% degli oltre 61 miliardi di competenza del ministero è stato allocato ai soggetti attuatori.

Enel si aggiudica il Well builiding standard

La sede Enel di via Carducci a Milano è il primo edificio in Italia a ottenere la certificazione Well building standard, che misura il benessere degli individui all’interno degli edifici, con il livello platinum e un punteggio pari a 91/100, uno dei più alti al mondo. Il riconoscimento, rileva Enel, conferma l’attenzione della società verso l’ambiente e le persone nella gestione delle sedi di lavoro.

Anna Donati al vertice di Roma servizi per la mobilità

Anna Donati sarà designata dal nuovo sindaco di Roma Roberto Gualtieri alla guida della partecipata Roma servizi per la mobilità. La nomina non è ancora ufficiale, ma la previsione è largamente condivisa sulla stampa specializzata. Donati è stata deputata e senatrice con i Verdi e con l’Ulivo. È responsabile mobilità del Kyoto Club, portavoce dell’Alleanza per la mobilità dolce e componente del Gruppo di lavoro ASviS sui Goal 7 e 13 (Energia e Clima). La formalizzazione dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno.

Nasce l’Agenda italiana della disabilità

La prima Agenda italiana della disabilità, promossa da Fondazione Crt e Consulta per le persone in difficoltà, è stata lanciata online il 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale della disabilità, con l’obiettivo di proporre delle azioni concrete per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità, anche alla luce delle nuove esigenze nate con la pandemia.

Giornata nazionale dello spazio

Si è celebrata il 16 dicembre la Giornata nazionale dello spazio, istituita dalla presidenza del Consiglio dei ministri per promuovere una maggiore consapevolezza dell’impatto delle attività spaziali sul progresso economico e tecnologico italiano. Anche l’Ispra e lo User forum degli utenti Copernicus hanno partecipato alla Giornata.

Rapporto Ocse: il ruolo della filantropia privata nell’Agenda 2030

La seconda edizione del rapporto Ocse “Private philanthropy for development” evidenzia che nel periodo 2016-2019 i finanziamenti per la protezione generale dell'ambiente e del clima sono stati pari a 1,7 miliardi di dollari, ovvero il 4% di tutti i finanziamenti. Si registra, però, la mancanza dell’utilizzo di una lente per il cambiamento climatico nelle proprie sovvenzioni da parte delle fondazioni.

Rapporto Unhcr: crescono gli sfollati a livello mondiale

Secondo i nuovi dati diffusi dal rapporto “Mid-year trends” dell’Unhcr, aumentano le persone che fuggono dalla violenza, dall’insicurezza e dagli effetti del cambiamento climatico, che hanno raggiunto gli 82,4 milioni a dicembre. La maggior parte dei nuovi allontanamenti forzati è avvenuta in Africa a causa dei conflitti.

Onu: i bisogni umanitari sono ai massimi storici

Secondo il Global humanitarian overview, nel 2022 274 milioni di persone avranno bisogno di assistenza e protezione umanitarie: un numero in crescita rispetto ai 235 milioni di un anno fa, che costituiva già la cifra più alta da decenni. Le Nazioni unite stimano che l’assistenza richiederà oltre 40 miliardi di dollari.

Un nuovo futuro per l’istruzione entro il 2050

Nel nuovo rapporto “Reimagining our futures together: a new social contract for education” l’Unesco si interroga su come costruire una nuova istruzione, sottolineando l’importanza di adottare un “contratto sociale” tra genitori, figli ed educatori. La pubblicazione contiene alcune proposte per rinnovare il settore e agire insieme per un futuro più inclusivo e sostenibile.

Al via la sesta edizione di Semi al futuro

Anche quest’anno il concorso video Semi al futuro, giunto alla sesta edizione, prende vita: il progetto, indetto dal Civico polo linguistico “A. Manzoni” di Milano con il patrocinio di Agis Lombardia, si propone di dare visibilità ai prodotti audiovisivi realizzati in ambito scolastico da giovani registi sui temi dei diritti umani e della sostenibilità ambientale. Candidature fino al 30 aprile 2022.

La galleria virtuale di Saatchi & Saatchi

Saatchi & Saatchi pubblica la meta-gallery realizzata da 0xWolfgang, il primo architetto del metaverso, il mondo digitale a cui si accede tramite la realtà virtuale. Nella galleria virtuale è possibile entrare tramite un semplice click e passeggiare nel mondo digitale, dove figura anche il Festival dello Sviluppo Sostenibile, di cui l’agenzia pubblicitaria è stata partner di comunicazione.

Wwf: agricoltura prima responsabile impatto ambientale

Il Wwf sottolinea come sia necessaria per l’Italia l’approvazione di soluzioni efficaci che consentano l’avvio di una vera transizione ecologica dell’agricoltura. Secondo i dati del rapporto Ispra “Dove va l’ambiente italiano”, il settore si conferma come il primo responsabile dell’impatto ambientale nel Paese.

Responsabilità climatica: prima udienza contro lo Stato italiano

Si è tenuta il 14 dicembre, presso il Tribunale di Roma, la prima udienza della causa contro lo Stato italiano per “inadempienza climatica, ovvero per l'insufficiente impegno nella promozione di adeguate politiche di riduzione delle emissioni clima-alteranti”. Lo rende noto in un comunicato la ong A Sud, primo firmatario dell'azione legale, battezzata "Giudizio universale".

Premio Innovatori responsabili: 32 progetti vincitori

Sono stati premiati i vincitori della settima edizione dell’iniziativa promossa dalla Regione Emilia Romagna per valorizzare realtà innovative e sostenibili. Tra queste ci sono un progetto sulla formazione continua in chiave 4.0 di Bonfiglioli Academy, uno spazio per l’incubazione di imprese e co-working di EmilBanca e un percorso di cittadinanza attiva del Teatro dell’Argine di San Lazzaro.

Appalti pubblici: accordo per l’applicazione dei Criteri ambientali minimi

Il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, e il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Giuseppe Busia, hanno sottoscritto un accordo di durata triennale con l’obiettivo di monitorare gli obblighi relativi all’applicazione dei Criteri ambientali minimi, fornendo ausilio alle stazioni appaltanti e garantendo la trasparenza nell’attuazione del Pnrr.

Ocse: integrare SDGs nella cooperazione allo sviluppo offre vantaggi concreti

Gli SDGs rappresentano una tabella di marcia che può guidare verso uno sviluppo più efficace. Lo rileva l'Ocse, che ha condotto un progetto di ricerca triennale basato su casi di studio comparativi, in collaborazione con sette governi. L’organizzazione invita a lavorare affinché gli impegni politici si traducano in azioni concrete.

Lettera al ministro Bianchi: i fondi del Pnrr vadano anche ai patti di comunità

Utilizzare i fondi del Pnrr per sviluppare progetti formativi per 100 aree del Paese a forte fragilità educativa. Lo chiedono, in una lettera rivolta al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, reti e organizzazioni della società civile. I firmatari dell’appello sono Fabrizio Barca, Antonella Di Bartolo, Franco Lorenzoni, Raffaela Milano, Andrea Morniroli, Chiara Saraceno, Alessia Zabatino. La lettera è stata sottoscritta anche dall'ASviS.

Indagine Unioncamere: le professioni green del futuro

Il rapporto Excelsior di Unioncamere e Anpal, presentato a Job&Orienta,  prevede che entro il 2025 sei lavoratori su dieci dovranno avere competenze digitali e green, per rispondere alla domanda di soluzioni ecosostenibili da parte delle imprese. Prevista la nascita di nuove professioni, come il progettista in edilizia sostenibile o il certificatore di prodotti biologici nell’agroalimentare.

Rapporto Svimez: Sud meno reattivo, fondamentale il ruolo del Pnrr

Presentato il rapporto Svimez 2021 “L’economia e la società del mezzogiorno”, che prevede per il 2022 un aumento del Pil del 4,2% al Centro-Nord e del 4% al Sud. Nel Mezzogiorno la questione salariale e il basso tasso di occupazione frenano i consumi. La ricerca considera decisivo per lo sviluppo delle regioni meridionali il coordinamento tra Pnrr e politiche di coesione.

Presentato il manuale “La violenza di genere dalla A alla Z”

“La violenza di genere dalla A alla Z”, presentato il 16 novembre alla Camera dei deputati, è il libro della psicoterapeuta e criminologa Virginia Ciaravolo, esperta di tematiche legate alla questione di genere, che si propone come uno strumento per contribuire alla conoscenza e alla comprensione del fenomeno della violenza contro le donne in tutte le sue manifestazioni.

Wwf: approvare la Legge nazionale sull’agricoltura biologica

L’Italia non sembra voler intraprendere una vera transizione ecologica nel settore dell’agricoltura: è questo l’allarme lanciato dal Wwf, che sottolinea come le due strategie Ue “Farm to fork” e “Biodiversità 2030” all’interno del Green deal europeo sembrino essere ignorate in Italia, che resta comunque uno dei maggiori produttori di biologico in Europa.

Premio "Verso un'economia circolare": candidature fino al 10 dicembre

Prorogato il termine per candidarsi al premio nazionale “Verso un’economia circolare”, promosso da Fondazione Cogeme e Kyoto Club con il patrocinio dell’ASviS e arrivato alla quinta edizione. Possono candidarsi gli enti locali e le imprese che nel biennio 2020-2021 abbiano attivato progettualità rivolte agli obiettivi di sviluppo sostenibile. La cerimonia di premiazione si svolgerà in gennaio 2022.

Sdsn: come allineare gli SDGs al Green deal europeo

Il rapporto di Sdsn propone delle raccomandazioni politiche su come implementare il Green deal europeo coerentemente con gli Obiettivi di sviluppo sostenibile adottando l'approccio delle “Six transformations”, sviluppato dall’economista Jeffrey Sachs e altri nel 2019, portando come esempio il Pnrr italiano e lo sforzo del Paese nell’allineare la pianificazione a lungo termine con gli SDGs.

Oms: molti Paesi impreparati ad affrontare crisi climatica

Il rapporto 2021 dell’Oms sulla salute e i cambiamenti climatici, lanciato alla Cop 26, ha rilevato che solo un quarto dei 95 Paesi analizzati è stato in grado di attuare pienamente i piani nazionali per proteggere i propri cittadini dagli impatti climatici, trovandosi in una condizione di mancato supporto.

Openpolis: violenza domestica sulle donne è questione strutturale

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che ricorre il 25 novembre, un documento di Openpolis evidenzia che “la mancanza di un dibattito basato sui dati rischia di favorire una sottovalutazione del fenomeno”, aumentato durante l’emergenza sanitaria, con un +22% di chiamate al numero antiviolenza.

La piattaforma G20 su città intermedie e SDGs

La presidenza italiana del G20 ha lanciato il “Platform on SDGs localisation and intermediary cities” (G20 Plic), spazio collaborativo con l’obiettivo di aiutare le città di medie dimensioni, la cui attrattività è cresciuta anche a seguito dello smartworking imposto dalla pandemia, ad affrontare i cambiamenti climatici e a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

La bioeconomia delle foreste 2021

“Conservare, ricostruire, generare”: sono queste le tre parole chiave che emergono dal rapporto “La bioeconomia delle foreste” realizzato da Legambiente, dove sono raccolti i principali temi discussi nell’ambito del quarto forum nazionale sulla gestione delle foreste sostenibile, per rilanciare la transizione verde del Paese attraverso una pianificazione forestale responsabile.

L’emergenza sanitaria non blocca gli ecoreati

Nel 2020, in Italia sono stati quasi 35mila i reati ambientali accertati, con un incremento dello 0,6% rispetto al 2019: è quanto emerge dal nuovo rapporto Ecomafia 2021 realizzato da Legambiente, in cui la Campania si conferma la regione più colpita. Il documento contiene dieci proposte per contrastare gli ecoreati.

Qual è lo stato dell’economia globale?

Il report “The rise of the global balance sheet: how productively are we using our wealth?” della società McKinsey fornisce uno sguardo approfondito sull’economia mondiale dopo due decenni di turbolenze finanziarie, corollate con la pandemia. Il patrimonio netto globale è triplicato dal 2000.

Festival AAA: dalla Toilet Art alla sostenibilità ambientale

Si è conclusa il 21 novembre, con circa 1800 presenze all’attivo, la tre giorni organizzata da Explora, il Museo dei bambini di Roma, per raccontare il progetto europeo “Accessible Art for All”, che ha portato opere artistiche in luoghi inusuali, come i servizi igienici di Explora, trasformandole in opere di Toilet Art grazie agli artisti Mook e Cristina Damiani. Il filo conduttore del festival, che ha ospitato visite ai laboratori e attività didattiche, è stato la sostenibilità.

Sustainability makers - the professional network

Dopo 15 anni il Csr manager network si rinnova e cambia nome e immagine, diventando Sustainability makers - the professional network, per evidenziare il rinnovato impegno nel promuovere la sostenibilità e accrescere competenza e autorevolezza dei professionisti che vi operano. “Possiamo fare la differenza solo attraverso le azioni: siamo sustainability makers, not just talkers”, afferma la presidente Marisa Parmigiani.

Donne per la scienza

In occasione dell’edizione 2022 della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza, Ecofuturo Magazine lancia l’iniziativa “Bringing to light - Scienziate per il clima”, rivolta a tutte le ricercatrici che operano nel settore delle scienze ambientali, in Italia e all’estero. La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata al 15 dicembre.

BeJetzt! giovani attivi per lo sviluppo sostenibile

Si rinnova nell’anno scolastico 2021-22 la collaborazione del Csv Trentino con l’ASviS, che ha l’obiettivo di formare 100 studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado del territorio trentino. Il progetto si articolerà in tre tappe: la prima ripercorrerà la mission dell’Agenda 2030; la seconda approfondirà i cinque temi cardine del percorso (povertà, salute, educazione, disuguaglianze, ambiente); la terza affronterà il tema del volontariato. 

L'Italia assume la presidenza del Consiglio d'Europa

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha assunto il 17 novembre a Strasburgo la presidenza del comitato dei ministri del Consiglio d'Europa, affermando che le priorità dell’Italia nei prossimi sei mesi saranno la riaffermazione dei valori europei, l’emancipazione delle donne e i diritti di bambini e adolescenti, nell’ottica di costruire un futuro incentrato sulle persone.

Al via la seconda call di Sodalitas for future

Sono già 150 i progetti di impresa che fanno parte di “Sodalitas call for future”, la campagna che ha l’obiettivo di far conoscere l’impegno delle imprese italiane nella costruzione di un modello di sviluppo sostenibile per il Paese. Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione alla seconda edizione della call, la cui iscrizione è gratuita e aperta fino al prossimo 16 dicembre.

I nuovi Youth ambassador 2022

Sono aperte le selezioni per il programma Youth ambassador di One del 2022, in cui giovani attivisti si impegnano sul territorio europeo per sensibilizzare sul tema della povertà estrema, che la pandemia ha amplificato. Previste azioni innovative a sostegno della campagna dell’organizzazione. Le candidature sono aperte fino a lunedì 6 dicembre.

Conferenza futuro Europa: audizione ASviS presso presidenza del Consiglio

La presidente dell’Alleanza, Marcella Mallen, ha evidenziato la necessità di migliorare la governance multilivello europea e di avviare negoziati sulla finanza per sostenere la proposta di scambio del debito con investimenti sostenibili, sottolineando infine l’importanza di coinvolgere la società civile nella progettazione delle politiche. L’audizione si è svolta il 15 ottobre presso il dipartimento Politiche europee della presidenza del Consiglio.

Gogel: le compagnie continuano a investire in petrolio e gas

Il "Global Oil & Gas Exit List", lanciato alla Cop 26, è il database che raccoglie le 887 compagnie petrolifere e del gas. La ricerca ha mostrato che, a dispetto delle dichiarazioni e degli avvertimenti della comunità scientifica, diverse società continuano a puntare sulle attività estrattive.

Società benefit: ForGreen vince gli Impact award

ForGreen si aggiudica il primo premio agli Impact award nella categoria Società benefit, “per la completezza, la profondità di analisi e la rigorosità nell’attuazione della valutazione d’impatto e nella sua presentazione”, consolidando così l’impegno nella creazione di valore sostenibile anche per la realtà circostante.

Le dieci sfide per il futuro di Impronta Etica

Impronta Etica celebra i 20 anni di attività con il podcast “Sfide”, prodotto da Melting Pod. Nelle dieci puntate i protagonisti dell’associazione propongono 31 soluzioni per affrontare i grandi temi del nostro futuro, dalla transizione ecologica alla rivoluzione digitale, passando per la produzione sostenibile.

73 storie per parlare con le bambine e i bambini di Agenda 2030

Il progetto Nati per leggere Campania ha messo a disposizione una bibliografia di testi per i più giovani su temi quali povertà, salute, istruzione e uguaglianza, pace e giustizia, città sostenibili, clima e biodiversità, per sensibilizzare fin dalla più tenera età sull’importanza del cambiamento verso un mondo più sostenibile.

14 aziende italiane tra le più sostenibili al mondo

Il Dow Jones sustainability world index, che dal 1999 valuta e selezione le migliori aziende in termini di sostenibilità, quest’anno ha certificato ben 14 società italiane al vertice della classifica globale. Si tratta di Enel, Terna, Hera, Italgas, Intesa Sanpaolo, Leonardo, Generali, Moncler, Poste, Snam, Saipem, Pirelli, Prysmian e Tim.

La musica di Giovanni Allevi alla Cop26

Giovanni Allevi, nominato da Earth day Italia ambasciatore dell’Earth day european network, ha presentato il 5 novembre in anteprima mondiale a Glasgow il videoclip del brano “Our future”, contenuto nel suo nuovo album “Estasi”, che “offre una intensa riflessione sul destino del mondo, osservato dallo sguardo pensieroso dei bambini”, come afferma il compositore. Leggi il comunicato stampa.

L’Ue intende dedicare il 2022 ai giovani

La Commissione europea ha presentato una proposta per proclamare il 2022 Anno europeo dei giovani. L’obiettivo è quello di celebrare e sostenere le nuove generazioni, duramente penalizzate dalla pandemia, e incoraggiare l’impegno e la partecipazione attiva di tutti i giovani per costruire insieme un futuro migliore.

L’investimento in sostenibilità delle Pmi tra luci e ombre

La nuova ricerca realizzata da Capterra analizza l’impegno dei manager delle piccole e medie imprese italiane in tema di sostenibilità, rilevando che il 75% delle aziende italiane investe in misure di sostenibilità, e il 77% di questi investimenti riguardano misure ambientali: emerge, però, che solo il 17% delle aziende intervistate investe più del 10% in sostenibilità.

Nasce l’Osservatorio sulla parità di genere

Nell’agosto 2020 il mensile Letture lente ha dato il via ad un dibattito sul contributo delle donne nei settori culturali come driver per lo sviluppo sostenibile del Paese: da questo percorso, di cui Assifero è partner, è nato l’Osservatorio sulla parità di genere dentro il ministero della Cultura, con l’obiettivo di supportare l’elaborazione e la successiva attuazione di politiche per l’empowerment femminile.

Italia: 2020 uno degli anni più caldi di sempre

Il 16esimo rapporto di Ispra “Gli indicatori del clima in Italia”, che illustra l’andamento del clima e la stima delle variazioni climatiche, mostra come il 2020 abbia fatto registrare un aumento della temperatura media in tutti i mesi, classificandosi come il quinto anno più caldo e il 23esimo anno meno piovoso dal 1961, con la presenza di numerosi eventi metereologici estremi che hanno interessato diverse aree del territorio.

I comuni vincitori del Cresco award 2021

I comuni che si sono aggiudicati la sesta edizione del Cresco award 2021, il riconoscimento di Fondazione Sodalitas promosso in collaborazione con Anci, sono stati Oliveri, Terre Roveresche, Forlimpopoli, Pesaro e Milano, a testimonianza dell’impegno dei territori italiani nel guidare lo sviluppo sostenibile del Paese attraverso gli Obiettivi dell’Agenda 2030.

Al via la campagna “Una mano dal campo”

“Una mano dal campo” è la campagna eco-solidale promossa da Legambiente con le aziende Romagnoli f.lli spa e Ce.di. Gros, valida in tutti i punti vendita del Lazio dal 12 al 22 novembre. L’iniziativa mira attraverso il Banco alimentare a donare un pasto alle fasce meno abbienti, offrendo al contempo prodotti a basso impatto ambientale. Previste altre tappe sul territorio nazionale.

Un’energia nucleare sostenibile è possibile?

Sul numero 234 di Rienergia è disponibile un approfondimento attraverso una serie con tema la ricerca sulla fusione termonucleare a confinamento magnetico, “promessa” di un’energia nucleare sostenibile e green che mira a produrre energia elettrica “mimando i processi analoghi che avvengono naturalmente nelle stelle”, contribuendo così al fabbisogno energetico della popolazione mondiale.

L’impatto dei Pnrr sulla decarbonizzazione

Lavoce.info ha stimato gli impatti dei Pnrr di Francia, Germania, Italia e Spagna sul raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione dei Piani nazionali integrati per l’energia e il clima, analizzando i settori edilizia, energia e trasporti che insieme rappresentano il 60% delle emissioni. L’analisi mostra come la riduzione delle emissioni attribuibile ai Pnrr, seppur modesta, potrebbe avere un effetto comunque positivo nel lungo periodo.

Ashoka changemaker: l’hub internazionale dei giovani innovatori

Iscrizioni aperte per partecipare all’Ashoka changemaker summit, il più grande raduno di innovatori sociali organizzato dall’organizzazione Ashoka, con l’obiettivo di collegare la comunità degli imprenditori, giovani changemaker e leader del mondo degli affari e della filantropia. L’evento finale è in programma il 2 dicembre a Torino.

Con le mie mani: la memoria delle montagne e dell’uomo

“Con le mie mani” è il film documentario prodotto da Alessandro Garofalo e diretto dal regista Mattia Venturi, presentato al Trento film festival 2020 e vincitore del premio Bim e della menzione speciale Premio studenti università di Trento, Bolzano e Innsbruck. Il docufilm è dedicato alla montagna come territorio simbolo della memoria delle persone, profondamente legato alla questione della sostenibilità ambientale.

Per la cultura 2021: attivo il bando di Fondazione Cariplo

Scade il 20 dicembre la presentazione delle domande per il bando “Per la cultura 2021”, che ha l’obiettivo di valorizzare il contributo della cultura al benessere e allo sviluppo locale, promuovendo nuove forme di partecipazione, per ripensare l’offerta culturale in un’ottica sostenibile. Possono accedere al bando organizzazioni non profit di natura privata che si occupino di gestione di attività e beni culturali.

Tutela dell’ambiente in Costituzione: secondo sì del Senato

Il 3 novembre l’Assemblea ha approvato il disegno di legge per modificare gli articoli 9 e 41 della Costituzione, attribuendo alla Repubblica il compito di protezione del territorio e stabilendo che le attività economiche private non possano svolgersi causando danno alla salute e all’ambiente. Si tratta della terza lettura parlamentare: ora il provvedimento passerà alla Camera per la quarta e ultima lettura.

La grande svolta: dieci proposte per le sfide globali

È stata pubblicato il rapporto “The great shift”, predisposto da una Commissione della Progressive society promossa dal gruppo Socialisti e Democratici (S&D) del Parlamento europeo. Il documento avanza “dieci proposte politiche di rottura”, articolate in oltre 200 raccomandazioni e azioni concrete per trasformare le nostre società.

Pnrr: approvate in Cdm le riforme del contratto di programma Mims-Rfi

Via libera dal Cdm all’accelerazione per l’approvazione del contratto di programma quinquennale tra il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili e Rete ferroviaria italiana. “Con l’approvazione di questi provvedimenti, il Mims completa il quadro delle riforme previste tra gli obiettivi del Pnrr di quest’anno e anticipa anche alcuni target previsti per il 2022”, spiega il ministro Enrico Giovannini.

G20: la lettera della società civile al premier Draghi

“People, planet, democracy: non ci può essere prosperità senza l’inclusione e la partecipazione di tutte e di tutti”: è il messaggio che il Civil 20, formato da oltre 560 organizzazioni e reti internazionali, lancia nella lettera indirizzata al premier Mario Draghi a margine del G20, chiamando i governi a impegnarsi sia politicamente che finanziariamente al raggiungimento di questi obiettivi.

Transizione ecologica delle istituzioni scolastiche

“Introdurre e rendere strutturali nelle scuole di ogni ordine e grado iniziative formative per l’educazione allo sviluppo sostenibile, quale condizione indispensabile per sostenere la transizione ecologica del Paese”. È un passaggio del decreto emanato il 21 ottobre dal ministero dell’Istruzione, che si rivolge alle istituzioni scolastiche, segnalando che queste possono coinvolgere enti del Terzo settore (art. 3) come partner. Candidature aperte fino al 15 novembre.

Il bando Aics: 20 milioni di euro per l’educazione alla cittadinanza globale

Pubblicato il bando Aics per il finanziamento di iniziative di educazione alla cittadinanza globale. Stanziati 20 milioni di euro per enti locali e società civile. I progetti dovranno contribuire al rafforzamento della conoscenza dell’Agenda 2030, promuovere azioni volte alla salvaguardia dell’ambiente e contrastare fenomeni di intolleranza e discriminazione sociale.

Il Giornale del bosco per l’Agenda 2030

L’insegnante Silvia Corridoni ha organizzato sul suo blog un laboratorio di scrittura dedicato al giornalismo che ha coinvolto ragazze e ragazzi dai 9 ai 12 anni. Durante la pandemia i giovani studenti hanno contribuito a scrivere la terza edizione del periodico Il Giornale del bosco, approfondendo alcuni Goal dell’Agenda 2030.

Corso online di Casacomune: Il mondo al tempo della crisi climatica

“Il mondo al tempo della crisi climatica” è il corso online gratuito offerto da Casacomune, nella convinzione che investire nella formazione sia la chiave per affrontare la complessità del mondo. Il corso, con iscrizione obbligatoria, si terrà in diretta online sulla piattaforma zoom dal 20 novembre al 5 marzo 2022, ed è diviso in cinque moduli.

Online la survey Tech for democracy

Global focus, rete di organizzazioni non governative danesi, ha lanciato un questionario per analizzare le soluzioni necessarie affinché la tecnologia e la digitalizzazione possano permettere la costruzione di società democratiche e inclusive. L’iniziativa auspica una azione comune, tra l’altro, sulla criminalizzazione dell’attivismo online e sulla sorveglianza di massa.

Stranieri in azienda: opportunità e difficoltà dell’inclusione

L’indagine Ipsos, commissionata dal Global compact network Italia, mostra che il 75% delle aziende interpellate ritiene l’inclusione del personale straniero un’opportunità, pur riconoscendo le difficoltà linguistiche e organizzative. Tra le misure adottate dalle imprese, programmi di formazione per educare alla multiculturalità sul luogo di lavoro.

L’inquinamento da plastica negli oceani non si arresta

Secondo una valutazione pubblicata il 21 ottobre dal Programma delle Nazioni unite per l’ambiente (Unep), l’inquinamento da plastica negli oceani e nei bacini idrici potrebbe più che raddoppiare entro il 2030, e raggiungere i 50 kg di plastica per metro di costa entro il 2040, con gravi conseguenze non solo per l’ambiente e la salute, ma per l’intera economia globale.

Responsabilità e sostenibilità delle aziende in Italia

Nel 2019 l’investimento delle aziende in Csr è aumentato del 25% rispetto al 2017, raggiungendo quasi un miliardo e 800 milioni di euro. È quanto emerge dal nono rapporto dell’Osservatorio Socialis, che rileva i trend delle imprese in Italia in tema di responsabilità sociale d’impresa e sostenibilità. I dati sono stati discussi nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile.

Mission Diversity: prorogata la scadenza al 31 ottobre

Restano pochi giorni per partecipare alla call internazionale lanciata da Music innovation hub, aperta a organizzazioni del mondo creativo, culturale e musicale, che possono proporre progetti musicali in grado di raccontare a livello internazionale il tema della diversità di genere e culturale. I sei progetti artistici supportati da Music innovation hub riceveranno 12mila euro per lo sviluppo di nuovi progetti creativi.

Il gruppo di lavoro Onu su imprese e diritti umani visita l’Italia

Si è conclusa il 6 ottobre la visita in Italia del Working group on business and human rights delle Nazioni unite. Nella dichiarazione finale, apprezzamenti per “l’ampio quadro legislativo” del nostro Paese ma non manca la preoccupazione per le morti sul lavoro, per il trattamento dei lavoratori migranti e per i progressi troppo lenti sulla parità di genere.

Progetto Appennino: call per ospitare l’edizione 2022

La Fondazione Edoardo Garrone comunica il via alla call per territori di Progetto Appennino, alla ricerca del territorio appenninico che ospiterà l’edizione 2022. Possono candidarsi entro il 3 dicembre enti pubblici e privati che intendano valorizzare lo sviluppo delle giovani imprese sostenibili.

L’olio di palma sostenibile contribuisce al raggiungimento degli SDGs

Il 13 ottobre l'incontro promosso dall’Unione italiana Olio di palma sostenibile in collaborazione con Undp Green commodities programme (Gcp), nell’ambito del Festival dell’ASviS. Secondo il direttore generale agli affari americani ed europei del ministero degli Affari esteri indonesiano, S.E. Ngurah Swajaya, “l’olio di palma ha concorso alla riduzione della povertà per circa 30 milioni di persone".

Production gap report 2021: la strada verso l’energia pulita è ancora lunga

I Paesi prevedono di produrre il 110% in più di combustibili fossili nel 2030 rispetto a quanto sarebbe coerente con il limite di 1,5°C. È quanto emerge dal Production gap report 2021, pubblicato il 20 ottobre dall’Unep. “C’è molta strada da fare per un futuro di energia pulita”, ha detto António Guterres, segretario generale Onu.

Da Nimby a Pimby. Economia circolare come volano della transizione ecologica

The European house Ambrosetti in collaborazione con A2A ha realizzato lo studio dal titolo “Da Nimby a Pimby. Economia circolare come volano della transizione ecologica e sostenibile del Paese e dei suoi territori”, che analizza i gap nel Paese relativi alla gestione dei rifiuti e quantifica gli investimenti necessari per abilitare un’economia circolare.

Al via la seconda fase di Sodalitas call for future

È aperta fino al 16 dicembre l’iscrizione alla seconda fase di Sodalitas call for future, l’iniziativa promossa da Fondazione Sodalitas per far conoscere il ruolo delle imprese nello sviluppo sostenibile del Paese. Tra i progetti della prima fase, una piattaforma di economia circolare, un programma di formazione per studenti e una rete di accoglienza per bambini e famiglie in difficoltà.

Philantrhopy advocacy: il mercato unico europeo per la filantropia non è ancora una realtà

Philantropy advocacy, un’iniziativa congiunta di Dafne ed Efc, ha pubblicato il rapporto “Comparative highlights of fundations and laws”, che mette a confronto per la prima volta le tendenze e gli sviluppi dei diversi sistemi fiscali e legislativi in cui operano gli enti filantropici di 40 Paesi europei. Lo studio mostra le barriere che ancora oggi ostacolano l’azione filantropica transfrontaliera in Europa.

Premio “Verso un’economia circolare”: candidature fino al 26 novembre

C’è tempo fino al 26 novembre per candidarsi al premio nazionale “Verso un’economia circolare”, promosso da Fondazione Cogeme e Kyoto Club con il patrocinio dell’ASviS e arrivato alla quinta edizione. Possono candidarsi gli enti locali e le imprese che nel biennio 2020-2021 abbiano attivato progettualità rivolte agli obiettivi di sviluppo sostenibile. La cerimonia di premiazione si svolgerà in gennaio 2022.

Il programma educativo di sCOOLFOOD nelle scuole

Nuova edizione di sCOOLFOOD “Per un futuro di tutto rispetto”, il programma educativo che nasce dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e vede l’ASviS come partner progettuale, per promuovere comportamenti orientati alla sostenibilità e l’educazione alla cittadinanza globale tra gli studenti delle scuole primarie del primo ciclo, attraverso gli SDGs dell’Agenda 2030.

Policy brief T20: la pandemia rallenta il raggiungimento degli SDGs

Pubblicato il policy brief della TF5 – 2030 Agenda and Development cooperation del T20, dal titolo “Aligning Covid-19 recovery efforts with the SDGs – toolbox and principles”. Il Covid-19 rischia di rallentare il raggiungimento degli SDGs, rilevano gli autori, per questo è necessario che le iniziative dei governi e delle istituzioni finanziarie siano costantemente monitorate con strumenti adeguati.

Cresce in Europa l’incidenza dell’obesità

Tra il 1975 e il 2016 il tasso di obesità tra i maggiorenni europei è aumentato del 161%, dice un’elaborazione openpolis su dati Euractiv e Our world in data. I Paesi più colpiti dalla “epidemia di obesità”, sempre più diffusa in Europa, sono Malta, Ungheria e Lituania. Sebbene l’Italia presenti le quote più basse dell’Ue, nel nostro Paese è grave il problema dell’obesità infantile: nel 2016, infatti, il 34,8% dei bambini tra i due e i quattro anni era in sovrappeso o obeso.

Museo per tutti: abbattere lo stigma della disabilità intellettiva

È online il nuovo sito dedicato a Museo per tutti, il progetto nato nel 2015 dall’associazione L’abilità in collaborazione con Fondazione de Agostini, per abbattere lo stigma dell’inaccessibilità ai luoghi storici e culturali per le persone con disabilità intellettiva, e per sensibilizzare sull’importanza di un accesso per tutti al mondo della cultura. 

L’edilizia vive giovane: il concorso di Formedil Lombardia

Gli studenti lombardi degli istituti professionali e delle scuole secondarie superiori sono chiamati da Formedil Lombardia a partecipare al concorso creativo “L’edilizia vive giovane”, patrocinato dall’ASviS. L’obiettivo è educare le nuove generazioni al tema della sostenibilità, e stimolare nei giovani la riflessione sul ruolo del settore delle costruzioni nel conseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni unite.

Nasce il Formatore agricolo ambientale

Casa dell’Agricoltura, in collaborazione con la Facoltà di agraria dell’Università di Milano e con il supporto di Fondazione Cariplo, promuove il corso di perfezionamento post laurea magistrale in Formatore agricolo ambientale (Faa). La nuova figura professionale sarà in grado di trovare soluzioni ai problemi della transizione sostenibile agricola e territoriale. Ai corsi – che avranno inizio in autunno – saranno ammessi 15 studenti.

Camera: ok inserimento tutela dell’ambiente in Costituzione

La Camera ha approvato il 12 ottobre in prima deliberazione la proposta di legge costituzionale che mira a introdurre nella Carta il principio di tutela dell’ambiente, di difesa della biodiversità e degli ecosistemi nell’interesse delle future generazioni. Ora il testo torna al Senato per la seconda deliberazione.

Al via il Premio Socialis 2021

È aperto il bando di partecipazione alla 19esima edizione del Premio Socialis, nato nel 2003 dall’Osservatorio Socialis, che vede la partecipazione di laureati e laureandi in Responsabilità sociale d’impresa e Sviluppo sostenibile. La premiazione delle tre tesi di laurea che hanno saputo indicare nuovi percorsi legati alla sostenibilità si svolgerà a Roma il prossimo 3 dicembre.

Onu: l’accesso a un ambiente pulito e sano è un diritto fondamentale

L’accesso a un ambiente pulito e sano è un diritto fondamentale. Lo ha sancito il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni unite. Il testo – proposto da Costa Rica, Maldive, Marocco, Slovenia e Svizzera e approvato con 43 voti favorevoli – rappresenta una svolta storica considerato che secondo l’Oms il 24,3% delle morti globali è causato dall’inquinamento atmosferico.

Mobilità sostenibile: Amodo rinnova l’impegno fino al 2024

È stata rilanciata grazie alle firme di 29 associazioni l’Alleanza mobilità dolce (Amodo), per il triennio 2021-2024. Con la portavoce Anna Donati, responsabile mobilità del Kyoto club, riconfermata all’unanimità dall’Assemblea, Amodo rinnova e prosegue il proprio impegno per promuovere una mobilità e un turismo attivi e sostenibili sul territorio italiano.  

Al via il progetto A Brave New Europe

Il 30 settembre è stato avviato il progetto A Brave New Europe, promosso da Slow News e Percorsi di secondo Welfare e finanziato dall’Unione europea. Nell’ambito della conoscenza e della comprensione delle politiche di coesione europea, l’obiettivo del programma è l’approfondimento di dieci temi essenziali per l’Europa, per costruire in modo partecipato il futuro dell’Unione.

A Roma il G20 Green Garden

Quest’anno è il Parco dell’Appia Antica di Roma a fare da cornice, fino al 31 ottobre, al G20 Green Garden, il museo a cielo aperto inaugurato dalla Fao in cooperazione con la presidenza italiana del G20, che invita alla riflessione sul futuro del Pianeta. La visita ha inizio tra i 17 cubi giganti dedicati agli SDGs, per giungere infine all’albero d’ulivo, simbolo di un futuro migliore e più sostenibile. 

Feba: pandemia sia acceleratore verso modelli alimentari sostenibili

Il Covid-19 ha avuto un forte impatto sul trend della domanda di cibo, causando l’emergere di “nuove povertà invisibili”, ma la pandemia può anche risultare un’opportunità per l’accelerazione verso modelli di alimentazione più sostenibili e accessibili. È quanto emerge dal rapporto pubblicato da Feba in occasione del Food systems summit 2021, che ha avuto luogo a New York il 23 settembre 2021.

G20 Agricoltura: approvata la Dichiarazione congiunta

I ministri riunitisi il 17 e 18 settembre a Firenze per il G20 Agricoltura hanno approvato la Dichiarazione finale in cui è stata ribadita la volontà di raggiungere l’Obiettivo fame zero (Goal 2) e di non adottare alcuna misura restrittiva ingiustificata che possa portare a un’estrema volatilità dei prezzi alimentari nei mercati internazionali.

Al via il Servizio Civile ambientale e per lo sviluppo sostenibile

Nasce il Servizio Civile ambientale e per lo sviluppo sostenibile: lo ha annunciato il ministero della Transizione ecologica, che stanzierà 10 milioni di euro per l’anno 2022. Altri 10 milioni arriveranno dal Dipartimento per le politiche giovanili per il 2021. Si tratta di una serie di progetti finalizzati alla transizione ecologica: il programma ha l’obiettivo di valorizzare gli operatori volontari e orientare i giovani verso i green jobs.

Fondi Esg: più di due su tre non sono allineati all’Accordo di Parigi

Un rapporto di InfluenceMap evidenzia come, di 593 fondi Esg analizzati, il 71% sia disallineato dagli obiettivi climatici globali; risultati negativi anche per altri 130 fondi a tema climatico, di cui il 55% non rispetta l’Accordo di Parigi. I dati derivanti dalla ricerca mostrano una mancanza di consistenza e trasparenza, che potrebbe tradursi in problemi sia per gli investitori che per il raggiungimento degli obiettivi climatici.  

Presentato il primo manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana

Il manifesto, frutto del lavoro di 2mila studenti di 57 scuole italiane su iniziativa di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva, è stato consegnato al ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini. Il documento avanza proposte per immaginare e delineare la mobilità e le comunità del futuro

Cciced: a Pechino la riunione annuale su sostenibilità e sviluppo

La riunione, dal titolo “Per la natura e l’umanità: costruire una comunità insieme”, ha coinvolto esperti di tutto il mondo e ha affrontato un’agenda ambiziosa. Il tema della riduzione delle emissioni di carbonio è stato esaminato sotto diversi aspetti, dall’impatto nelle aree urbane, alle tecnologie green, al ruolo degli oceani.

Da Marsiglia l’appello Iucn per la tutela della biodiversità

Il Congresso dell’Unione mondiale per la conservazione della natura (Iucn), che si è concluso a Marsiglia l’11 settembre, si è concentrato sulla duplice sfida esistenziale di fronte al pianeta: il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità. Il manifesto di Marsiglia, che rappresenta il principale documento conclusivo del Congresso, sottolinea come ormai l’umanità sia avviata verso un punto di non ritorno.

Farm to fork: via libera da due Commissioni del Parlamento Ue

Il 10 settembre la Commissione agricoltura e la Commissione ambiente del Parlamento europeo hanno approvato un report su “Farm to fork”. La strategia “dal campo alla tavola” sostiene i target ambientali proposti nell’Ue nell’ambito del Green deal, come il taglio dell’uso dei pesticidi pari al 50% entro il 2030 e il dimezzamento dell’uso di antibiotici in agricoltura. Questi obiettivi dovranno essere riflessi nei piani strategici nazionali.

Generali lancia un premio per le Pmi innovative

Assicurazioni Generali ha istituito il premio EnterPRIZE destinato alle piccole e medie imprese (Pmi) europee leader nel proprio settore che hanno introdotto innovazioni nel campo della sostenibilità, migliorando il benessere e i legami sociali nelle proprie comunità. Il premio mira a spingere le Pmi a sviluppare modelli di attività sostenibili, a stimolare il dibattito sui temi della sostenibilità e a creare una piattaforma paneuropea delle aziende innovative.

Scuola di alta formazione per la transizione ecologica: iscrizioni al via

Dal 15 ottobre prendono il via i corsi organizzati da Safte, Scuola di alta formazione per la transizione ecologica, promossa da Ecomondo, sotto la direzione dell’Università di Bologna, in collaborazione con Legambiente. Un’offerta formativa indirizzata a manager, dirigenti, amministratori che intendono trasformare le attività delle proprie aziende. Aperte le iscrizioni.

Presentato a Bruxelles il piano normativo per i green bonds

Il Commissario europeo al bilancio, Johannes Hahn, ha presentato il quadro normativo che regolerà l’emissione dei titoli verdi da parte della Commissione Ue. Si tratta di uno schema volontario che definisce ciò che può essere commercializzato come green e mira a garantire gli investitori che i fondi saranno destinati a progetti verdi. La Commissione intende emettere obbligazioni verdi fino a 250 miliardi di euro, pari al 30% del Next Generation Eu.

Filantropia per il clima: la dichiarazione promossa da Assifero

Assifero ha lanciato ufficialmente la Dichiarazione d'impegno di Fondazioni ed Enti filantropici sul cambiamento climatico. Già 61 organizzazioni hanno aderito ai sei principi della dichiarazione, per esprimere la volontà di tutelare insieme il futuro climatico e sociale del pianeta, condividendo le risorse economiche ed intellettuali.

Pac: #CambiamoAgricoltura presenta il proprio Manifesto

In occasione dell’avvio dei lavori per la definizione del Piano nazionale strategico (Pns) che dovrà delineare l’agricoltura del Paese dal 2022, la coalizione #CambiamoAgricoltura, in rappresentanza di un ampio partenariato economico e sociale, ha presentato il proprio Manifesto, che riporta i principi fondanti del Pns: sostegno all’agricoltura biologica, salvaguardia della biodiversità, attenzione per il benessere animale.

Fao: due tools per il sequestro del carbonio organico nel suolo

La corretta gestione dei terreni agricoli e il sequestro del carbonio organico del suolo (Soc) sono elementi chiave nell’azione per il clima. La Fao lancia due strumenti pratici per ricarbonizzare il suolo a livello globale: un manuale tecnico con soluzioni pratiche per ogni terreno e GSOCseq, una mappa che mostra quanta CO2 può essere sequestrata dal suolo.

Green Community per RiGenerazione Scuola: aperte le candidature

Valorizzare idee e progetti già in corso nelle scuole, diffondendo la cultura della sostenibilità: è l’obiettivo della Green Community, la rete nazionale voluta dal ministero dell’Istruzione per supportare lo sviluppo della transizione ecologica e culturale prevista dal Piano RiGenerazione Scuola. La Community sarà costituita da rappresentanti di istituzioni e organizzazioni. Candidature aperte fino al 15 ottobre.

La Bei avvia una consultazione per la politica dei trasporti

Avviata la revisione della politica dei trasporti da parte della Banca europea per gli investimenti (Bei). La consultazione pubblica prevede che si possano mandare commenti e suggerimenti sulle scelte da compiere entro il prossimo 29 ottobre. La banca ogni anno finanzia circa 60/70 miliardi di attività economiche e ha già rivisto la propria politica sull’energia, escludendo i fossili.

Cep: per emissioni zero al 2050 generazione di rinnovabili va quintuplicata

È stata pubblicata dal Centres for european policy network (Cep) un’analisi incentrata sulle proposte della Commissione europea sul tema dell’energia rinnovabile offshore. I ricercatori avvertono che la generazione di energie rinnovabili, come l’eolica e quelle del moto ondoso delle maree, deve essere quintuplicata entro il 2030 per raggiungere emissioni zero al 2050.

Al via il premio Innovatori responsabili

Regione Emilia-Romagna indice il premio Innovatori responsabili, per valorizzare le migliori iniziative coerenti con i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030. L’edizione di quest’anno è focalizzata sui traguardi del Patto per il lavoro e per il clima, sottoscritto nel dicembre 2020, e sulla strategia regionale 2030, realizzata con la collaborazione dell’ASviS. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata per le ore 13.00 del 30 settembre.

Save the children: sono troppi i bambini senza istruzione

L'istruzione gioca un ruolo fondamentale per proteggere i più piccoli dalla povertà, dalla violenza, dallo sfruttamento e dall'abuso. Tuttavia, prima dello scoppio della pandemia che ha aggravato le sfide educative soprattutto nei Paesi in cui il problema era già presente, erano 258 milioni i bambini in età scolare (uno su sei) che non potevano andare a scuola. Una situazione drammatica fotografata dal rapporto di settembre di Save the children.

Una foto per la transizione ecologica

Alla sfida di una transizione ecologica che sia sostenibile da un punto di vista ambientale, sociale ed economico, è dedicata la quinta edizione del concorso fotografico di Quotidiano Energia. Le foto che parteciperanno alla competizione dovranno raffigurare esempi di transizione sostenibile. Il fotografo avrà la possibilità di scattare una foto che raffigura una transizione ecologica e sostenibile a tutto tondo.

SDGame, un quiz per diffondere lo sviluppo sostenibile

Contribuire all’informazione riguardo i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile attraverso forme leggera e interattive di apprendimento. Con questo scopo nasce SDGame, iniziativa promossa da gisAction per porre all’attenzione collettiva i temi dell’Agenda 2030, integrando la dimensione geografica e la visualizzazione dei risultati su una mappa globale. SDGame è pensato anche per la didattica nelle scuole.

Un podcast per immaginare il capitalismo del futuro

Saranno condotte da Amit Bouri, Ceo e cofondatore del Global impact investing network, le puntate del nuovo podcast su capitalismo e futuro. Nelle puntate saranno tracciati i possibili percorsi ed evoluzioni del mondo della finanza e dei suoi attori, in modo che diventi uno dei motori del cambiamento sociale e sia in grado di aiutare nel far fronte alle grandi sfide del nostro tempo.

Contro la plastica nei mari: “serve azione drastica”

“Entro il 2040, la quantità di plastica che fluirà nell'oceano triplicherà, a meno che non venga intrapresa un'azione drastica”. Lo ha detto il direttore esecutivo dell'Unep, Inger Andersen, alla Conferenza ministeriale sui rifiuti marini e l'inquinamento da plastica convocata dai governi di Ecuador, Germania, Ghana e Vietnam. Scopo dell’evento: costruire la volontà politica per una strategia globale coerente per porre fine all'inquinamento marino da plastica.

L’Italia punta sull’aiuto pubblico multilaterale

I fondi della cooperazione pubblica allo sviluppo si dividono in bilaterali e multilaterali, a seconda della via attraverso cui arrivano ai Paesi destinatari. Negli ultimi 60 anni, al di là di pochi intervalli di tempo, l’Italia ha preferito canali multilaterali che hanno avuto un andamento più stabile. Al contrario, l'aiuto bilaterale ha una curva temporale meno definita. È quello che emerge dal rapporto Openpolis sulla cooperazione. 

Il Mims pubblica un bilancio dei primi sei mesi

Investimenti, messa in sicurezza delle infrastrutture, disegno e attuazione del Pnrr, sostenibilità al centro delle nuove infrastrutture e della mobilità, gestione delle criticità, innovazione organizzativa. Sono le direttrici sulle quali si è concentrata l’azione del Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) Enrico Giovannini, che ha diffuso un bilancio dei primi sei mesi di attività.

Onu: addio alla benzina super

Le Nazioni unite hanno annunciato che la benzina con piombo è fuori commercio in tutto il mondo. Il risultato è il frutto di una campagna durata quasi venti anni per indurre tutti i Paesi che ne facevano uso a passare a carburanti meno inquinanti e pericolosi per la salute. L’Algeria, che era l’ultimo Paese che ancora ne consentiva la vendita, ha interrotto la distribuzione di benzina con piombo a luglio, rendendo così possibile l’atteso risultato. 

Cittadini europei in difesa di api e agricoltori

“Salviamo api e agricoltori” è il titolo di un'ambiziosa Iniziativa dei Cittadini europei (Ice) per raccogliere un milione di firme in tutti i 27 Paesi dell’Unione europea al fine di rendere l’agricoltura più sostenibile. Per rilanciare la raccolta delle firme, l’Alleanza italiana per l’Ice “Salviamo api e agricoltori” organizza un tour in camper in otto città italiane, che terminerà il prossimo 8 settembre a Roma, con una udienza di Papa Francesco.

UniCredit foundation contro le discriminazioni dei ragazzi più fragili

Lo scorso giugno UniCredit foundation ha lanciato la “Call for projects 2021 – Infanzia e adolescenza” rivolta agli enti del Terzo settore. Una misura che ha l’obiettivo di creare condizioni più favorevoli per tutti i minori che si trovino in situazioni di malattia, disabilità, disagio, isolamento, discriminazione o ineguaglianza.

Una open call per gli imprenditori del futuro

Parità di genere, imprese, innovazione, riduzione delle diseguaglianze, città e comunità sostenibili, consumo e produzione responsabili, pace, istruzione, giustizia e istituzioni solide. Questi i temi dei One day hackathon, eventi online dedicati ai progetti sostenibili messi in campo dai giovani. Le iniziative fanno parte nel progetto Welfare di prossimità. L’obiettivo: costruire una Rete di hub di prossimità pensati per valorizzare l’impegno dei ragazzi.

L’impatto ambientale delle plastiche monouso nell’Ue

È uscito il rapporto “Addressing single-use plastic products pollution, using a life cycle approach”. Il lavoro riassume le principali conclusioni sulle prestazioni ambientali di otto diversi prodotti di plastica monouso rispetto alle loro alternative. Include anche una panoramica delle azioni politiche e degli strumenti che molti Stati membri dell’Unione europea hanno utilizzato per affrontare l'inquinamento derivante dai prodotti di plastica monouso.

Al via progetto Belt, aderisce anche la Città metropolitana di Bologna

Partner del progetto europeo Horizon 2020 Belt, la Città metropolitana di Bologna ha reso disponibili due white paper per le centrali di acquisto pubbliche e private. Lo scopo dell’iniziativa: favorire e rendere più semplice la transizione ecologica che dal 1 settembre 2021 porterà una nuova etichettatura delle sorgenti luminose avviata dall’Unione europea la scorsa primavera. 

Greenpeace: ecco i costi della crisi climatica in Italia

Dal 2013 al 2019 il danno economico provocato da frane e alluvioni in Italia è stato pari a 20,3 miliardi di euro, per una media di quasi 3 miliardi l’anno. Emilia-Romagna, Campania, Toscana, Abruzzo, Liguria le regioni più colpite. È quello che emerge dal rapporto di Greenpeace “Quanto costa all’Italia la crisi climatica?”. Il report spiega anche che solo il 10% dei danni è stato risarcito dallo Stato e dalle regioni.

Oil: una fotografia dei lavoratori stranieri

Il Global estimates on international migrant workers: results and methodology, presentato dall’Oil, calcola le stime più recenti sui lavoratori migranti a livello internazionale, fornendo analisi disaggregate per età, sesso, fascia di reddito nazionale e metodologia di stima. Il report precede l'inizio della crisi sanitaria e offre un punto di riferimento rispetto al quale i cambiamenti dovuti al Covid possono essere analizzati in futuro.

Ong e Farnesina: al via un Tavolo di coordinamento sull’Afghanistan

Si è tenuta al ministero degli Esteri la riunione straordinaria sull’emergenza in Afghanistan, convocata dal ministro Luigi Di Maio per confrontarsi con le reti delle ong Aoi, Cini e Link2007. Durante l’incontro la Farnesina ha accolto la proposta della formazione di un Tavolo di coordinamento permanente sull’Afghanistan presso il ministero con la presenza della società civile e degli altri enti coinvolti nella cooperazione con il Paese.

Ripresa verde: da Ue oltre un miliardo di euro per le Città metropolitane

La Commissione europea ha approvato le modifiche al Programma operativo città metropolitane 2014-2020, inserendolo a pieno titolo fra i primi Programmi europei che hanno raccolto la sfida del React-EU, il meccanismo di assistenza alla ripresa per la coesione dei territori d’Europa previsto nell’ambito del Next generation Eu. Beneficeranno del progetto anche le 14 Città metropolitane italiane.

Adb: in Asia 75-80 milioni di poveri in più per Covid-19

Secondo un nuovo rapporto della Asian development bank, la pandemia di coronavirus sta minacciando i progressi dell'Asia e del Pacifico verso gli obiettivi nell'ambito degli SDGs. Secondo gli indicatori chiave, la pandemia ha spinto da 75 a 80 milioni di persone in più nella povertà estrema a partire dallo scorso anno. Un dato influenzato della pandemia che si è diffusa proprio in quell’area.

New York per l’Agenda 2030

Partendo dall’esempio fornito da New York, The brookings institution ha pubblicato un decalogo che, prendendo spunto dal Voluntary local review voluto dall’amministrazione della città, offre gli strumenti per dare valore e amplificare gli SDGs. Il lavoro, intitolato “How to align city strategies with the SDGs”, identifica i passaggi seguiti dai funzionari newyorkesi per mappare le attività della città offrendo loro una programmazione per realizzare i 17 Goal.

Nuovi dati sull’accesso all’acqua potabile

I dati pubblicati nell’Un-Water integrated monitoring initiative for SDG 6 mostrano tutti i fallimenti nella gestione dell’acqua. Nel mondo, infatti, ancora due miliardi di persone non dispongono di acqua sicura. Un problema acuito dal Covid-19: sono 3,6 miliardi le persone rimaste senza igienizzazione a causa dell’impossibilità di lavarsi le mani. Inoltre, la maggior parte delle acque reflue prodotte nel mondo viene restituita alla natura non trattata.

Un premio per la riduzione dei rifiuti: aperte le candidature

Promossa da Fondazione Cogeme onlus e Kyoto club, la quinta edizione del Premio di eccellenza nazionale “Verso un’economia circolare - V Edizione 2021” si rivolge a enti locali e imprese. l termini per la presentazione delle candidature scadranno il prossimo venerdì 12 novembre.

Un decalogo per inquinare meno lavando i vestiti

Le pillole di sostenibilità di Arpa Toscana, la rubrica che vuole sensibilizzare le persone sull’impatto ambientale delle loro azioni, affrontano il tema di un lavaggio degli abiti che sia meno inquinante per l’ecosistema. Il sito del Sistema nazionale di protezione ambientale, infatti, da qualche giorno ha pubblicato un decalogo di azioni per rendere meno gravoso sull’ambiente la cura del guardaroba.

Response: come mitigare il cambiamento climatico

Come affrontare i cambiamenti climatici? Gli esperti che lavorano con il progetto europeo Response hanno selezionato 160 iniziative e buone pratiche già sperimentate in altre realtà per preparare le comunità e i territori a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. L’idea è quella di proporre un menù di azioni agli amministratori delle località costiere. La piattaforma offre anche la possibilità di arricchire le proposte con nuovi progetti.

La pandemia non ferma la raccolta differenziata e il riciclo di carta e cartone

Il 26° Rapporto annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone fotografa i risultati di un 2020 di cui il nostro Paese può andare fiero. Nonostante un calo della produzione dei rifiuti urbani, ogni cittadino ha differenziato in media 57,2 kg di carta e cartone contribuendo all’avvio a riciclo di 3,5 milioni di tonnellate complessive.

Online il Rapporto "La bioeconomia in Europa"

Il Rapporto, realizzato dalla Direzione centro studi di Intesa Sanpaolo in collaborazione con Assobiotec, stima il potenziale economico della bioeconomia nel nostro Paese e quanto l'Italia possa esprimere in termini competitivi nei settori identificati dalla Commissione europea: agricoltura, silvicoltura, pesca, alimentare, industria del legno e della carta e quella parte del settore chimico che può utilizzare prodotti rinnovabili come input.

Innovation Village Award, 178 progetti per la terza edizione

Sono 178 i progetti in lizza per Innovation Village Award 2021, il premio annuale che valorizza le innovazioni realizzate nei territori. Il premio istituito e sostenuto da Knowledge for Business, ASviS, Enea si avvale della collaborazione delle sette università campane ed è dedicato a quei progetti che possano apportare un contributo per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibili fissati dall'Agenda 2030 dell’Onu.

Il nuovo sito di Fondazione Aurora è online!

Più intuitivo, completo e facile da navigare. Il nuovo sito dell'organizzazione non profit impegnata nella promozione dello scaling up d imprese africane ad impatto sociale, con capacità innovative e relazioni territoriali, vuole garantire maggiore capacità di interazione con la comunità della Fondazione. Sulla nuova piattaforma, infatti, l’utente avrà la possibilità con pochi clic di approfondire i temi e le attività di Aurora.

Istruzione e lavoro al centro nel rapporto Bes di Roma

La crisi dovuta al Covid ha messo a dura prova il benessere dei cittadini e delle cittadine italiane. Per cogliere tempestivamente i nuovi bisogni scatenati dalla crisi sanitaria, il Comune di Roma ha anticipato la pubblicazione del Quarto rapporto sul Benessere equo e sostenibile /Bes) a Roma, 2021. Il rapporto confronta i 122 indicatori con l'andamento regionale, nazionale e in numerosi casi con quello degli altri grandi comuni italiani.

Ora tutti possono fare domande sulla sostenibilità

Officine Italia, Vodafone Italia e Politecnico di Milano, con la collaborazione di ASviS e Anci e il supporto di Inrete digital e Les ramè, lanciano “Italy goes green”. Adesso chiunque potrà porre domande sulla sostenibilità ambientale collegandosi al sito www.italygoesgreen.com. Gli spunti più interessanti saranno sintetizzati in 10 domande e poi consegnati ufficialmente alla delegazione italiana che prenderà parte a Cop26 di Glasgow.

Prodotti chimici pericolosi: si riuniscono le Convenzioni

Gli aderenti alle tre convenzioni sui prodotti chimici e sui rifiuti pericolosi (Convenzioni di Basilea, Rotterdam e Stoccolma) si sono riunite online nell’ambito della Conferences of the parties (Cop). Le parti si sono occupate di lavori operativi e urgenti, tra cui, l'elezione dei funzionari per la Convenzione di Rotterdam e la Convenzione di Stoccolma, i programmi di lavoro e l’approvazione dei bilanci. 

Forum mondiale dell’acqua: in lizza l’Italia con Firenze, Assisi e Roma

L’Italia è candidata ad ospitare nel marzo del 2024 il decimo Forum mondiale dell’acqua nelle città di Assisi, Firenze e Roma, attraverso il Comitato promotore Italy water forum. Il percorso della candidatura è stato lungo: il nostro Paese è entrato nella lista ristretta degli ultimi organizzatori nel febbraio del 2020, ma l’evento quest’anno ha dovuto cedere il passo alla pandemia.  

È uscito il nuovo numero di Monitor 45

È online l’ultimo numero della rivista di Agenas. Dedicato al Piano nazionale di ripresa e resilienza, il magazine raccoglie contributi scientifici a cura di professionisti esperti di programmazione e organizzazione sanitaria, innovazione tecnologica e sviluppo ambientale. Con questo nuovo numero i lettori avranno un riassunto delle riforme e delle buone pratiche già in essere dalle quali trarre spunto per l’implementazione del Pnrr.

Terzjus Report 2021, il primo Rapporto sulla legislazione del Terzo settore

l rapporto Terzjus Report 2021 sul monitoraggio della riforma del Terzo settore, elaborata alla luce della survey digitale “Riforma in Movimento” i cui risultati sono pubblicati nella seconda parte del documento (liberamente scaricabile dal sito www.terzjus.it), è stato presentato al ministro del Lavoro Andrea Orlando in occasione della presentazione del documento. 

Alla Presidenza dell'Ispra confermato il prefetto Stefano Laporta

Le commissioni Ambiente della Camera e del Senato hanno oggi espresso parere favorevole alla conferma di Stefano Laporta a presidente dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). Laporta, avvocato e prefetto, già dal 2017 presidente Ispra e Snpa, dal 2008 è stato prima sub-commissario, poi direttore generale dell’Ispra.

Il Phygital sustainability expo 2021 è su YouTube

È ora possibile rivivere attraverso le immagini di un video il Phygital sustainability expo 2021. Svolto nella magnifica location dei Mercati di Traiano a Roma, l’evento ha rappresentato la prima esperienza per l'innovazione della moda e del design in Italia. Particolare attenzione è stata riservata alla sostenibilità ambientale del prodotto. ASviS ha patrocinato l’evento. 

Nelle librerie è disponibile “L'ospite imperfetto”

È stato pubblicato “L'ospite imperfetto” del professore dell’Università degli studi di Milano Stefano Bocchi, edito da Carocci. Il volume vuole proporre riflessioni, strumenti di analisi e strategie di intervento per avviare un percorso verso una piena e multiprospettica sostenibilità, in armonia con quanto indicato dall’Agenda 2030. 

Online il primo Rapporto Snpa sugli impatti in Italia

Ghiacciai sempre più in sofferenza, mari più caldi e terreni coltivati che versano in evidenti condizioni di stress idrico. Sono solo alcune delle analisi contenute nel Rapporto Snpa (Sistema nazionale per la protezione ambientale) realizzato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) sugli indicatori di impatto dei cambiamenti climatici. Il video dell’evento è disponibile sul canale YouTube di Ispra.

Overshoot day: gli italiani consumano come se avessero 2,8 pianeti

Per soddisfare i propri consumi, agli italiani servirebbero le risorse prodotte in un territorio cinque volte quello del Belpaese. Complessivamente, tutta l’umanità avrebbe bisogno delle risorse di un altro pianeta e mezzo.  Questo il dato emerso dal Global footprint network, centro di ricerca che tutti gli anni calcola l’impronta ecologica dell’uomo in occasione dell’Overshoot day.

Quali saranno le iniziative per rendere trasparente il Pnrr?

L’Osservatorio civico sul Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e il Forum disuguaglianze e diversità hanno inviato una lettera al presidente del Consiglio e al ministro dell’Economia e delle Finanze per sollecitarli a rendere pubbliche le iniziative di trasparenza e partecipazione con le quali il governo si appresta a soddisfare la raccomandazione dell’Unione europea nella realizzazione del Pnrr. 

Cinemovel Foundation: un ciclo di incontri sull’"Immagine mancante"

Terminato il tour estivo “Libero cinema in libera terra” e in attesa dell’appuntamento al Festival di Internazionale il prossimo 2 ottobre, Libero cinema continua con gli speciali dedicati a “l’immagine mancante”. Il ciclo di eventi prevede tre incontri a settimana il martedì, il giovedì e il sabato e si svolgerà alla presenza di esperti. Gli incontri faranno da apripista per l’appuntamento del Festival di inizio ottobre.

Educazione alla sostenibilità ambientale: le proposte di SDG Watch Europe

Implementare le strategie per il raggiungimento dei 17 SDGs nel territorio Ue, assicurare fondi adeguati per una educazione ambientale sostenibile, sviluppare dati per monitorare l’andamento delle pratiche già messe in atto. Sono queste alcune delle suggestioni apportate nel documento recentemente pubblicato da SDG Watch Europe, sottoscritto anche dall'ASviS, per indirizzare il prossimo Consiglio europeo per l’educazione allo sviluppo sostenibile.

Pubblicato dalla Banca mondiale il Piano di azione per il clima 2021-2025

L’organizzazione internazionale ha pubblicato a giugno un documento che ha l’obiettivo di esporre le tappe da raggiungere nei prossimi quattro anni per garantire un processo di sviluppo resiliente, inclusivo e responsabile nei confronti dell’ambiente. Il Piano vuole superare la dinamica dei progetti green con l’obiettivo di “rendere verde” l’economia intera.

Nasce il Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficenza

Sono già 37 le realtà della società civile che hanno deciso di unirsi per chiedere al governo e al parlamento un provvedimento che garantisca una riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti. La norma deve puntare a migliorare gli interventi socio-sanitari tenendo conto delle eterogenee condizioni degli anziani e delle loro famiglie. La campagna è promossa da Cittadinanzattiva e dal Forum disuguaglianze e diversità.

“Il rilancio del Paese ha bisogno della partecipazione delle donne”

Giuditta Alessandrini e Marcella Mallen espongono in un articolo pubblicato sul sito di Fondazione Astrid la prospettiva che deve adottare l’Italia per una governance partecipata. L'approfondimento affronta il tema della parità di genere, a partire dalla lente dell’Agenda 2030 e del Goal 5, focalizzandosi in particolare su dimensione digitale, discipline Steam e lifelong learning.

Ocse: un report sugli effetti della pandemia su ambiente ed economia

Fotografare gli effetti a lungo termine del Covid-19 sulle economie e sull’ambiente, valutando le risposte dei governi. Il nuovo report dell’Ocse collega l'impatto degli shock settoriali e regionali sull'economia fino al 2040 a una serie di questioni ambientali, tra cui le emissioni di gas serra, le emissioni di inquinanti atmosferici, l'uso di materie prime e l’evoluzione dello sfruttamento del suolo.

È nato in Trentino il “Paese delle api”

“Il Paese delle api”, ideato nel corso della pandemia, vede il coinvolgimento di cittadini, associazioni e amministrazione di Levico Terme, in provincia di Trento. Il Comune entra così a far parte della Rete dei Comuni amici delle api, composta da circa 80 amministrazioni comunali di cui sei solo in Trentino Alto-Adige. La Valsugana, inoltre, è la prima destinazione italiana a ottenere il certificato di destinazione per il turismo sostenibile.

Pubblicati i risultati del Climate social forum 2020

Sono online gli atti e i documenti della conferenza tenutasi dal 14 al 20 dicembre 2020. Hanno partecipato al forum 30 organizzazioni e 60 relatori da tutto il mondo, in un confronto incentrato su 12 percorsi di azione climatica. I documenti conclusivi sono a disposizione per gli enti e il pubblico interessati alla crisi climatica, sociale e ambientale.

NoPlanetB lancia una call for events

Si intitola “Un clima per tutti – tutti per il clima” la call for events per finanziare eventi che trattino di sostenibilità sociale e ambientale lanciata da NoPlanetB con il sostegno di Fondazione Cariplo e Redo Sgr. L’iniziativa è rivolta agli enti del Terzo settore. La scadenza per presentare la candidatura è il primo agosto.

Onu: impatto devastante del Covid-19 sulle vittime delle tratte

“La pandemia ha acuito le criticità esistenti, rendendo più difficile individuare le tratte e lasciando le vittime in difficoltà nell’ottenere aiuto e nell’avere accesso alla giustizia”, ha detto Ghada Waly, direttrice esecutiva dell’Ufficio delle Nazioni unite contro la droga e il crimine (Unodc). Lo studio si pone come strumento per i governi nella lotta alla tratta di essere umani.

SDGs e circuiti internazionali: online il primo rapporto

È stato pubblicato il Sustainable circuits index, primo studio al mondo che analizza le prestazioni di sostenibilità dei circuiti internazionali rispetto agli Obiettivi dell’Agenda 2030. Poco incoraggianti i risultati. Miglior performance per il circuito del Mugello in Italia. Lo studio è stato prodotto da Right Hub, in collaborazione con Enovation Consulting Ltd.

Cresce il dissenso per il Vertice sui sistemi alimentari

Sono circa mille le organizzazioni, le associazioni e le comunità indigene che si preparano a una mobilitazione contro il Vertice Onu sui sistemi alimentari che si terrà a settembre a New York. A essere denunciato è il ruolo “pervasivo e dominante” delle multinazionali del settore agroalimentare e un sistema di produzione che non tutela l’ambiente e le comunità locali. Tra le iniziative di protesta, anche quella che si terrà a Roma il 22 luglio.

Alcune cartoline raccontano l’Agenda 2030

Sono raccolte in una gallery le cartoline inviate all'ASviS da parte degli studenti della classe 1A della scuola sperimentale a indirizzo musicale Rinascita Livi, secondaria di primo grado. Attraverso disegni e messaggi, i ragazzi e le ragazze spiegano i Goal collegati al loro “segno-corpo” e raccontano le loro speranze per il mondo.

Ocse: un sondaggio per i giovani

È possibile partecipare, fino al 12 agosto, al sondaggio dell’Ocse rivolto alle organizzazioni giovanili. L’obiettivo è comprendere l’impatto della pandemia da Covid-19 sulle associazioni giovanili e sui loro membri. I risultati verranno analizzati e utilizzati per un policy paper che verrà pubblicato nei prossimi mesi.

Online il primo numero di SDG Action

La pubblicazione lanciata dal Sustainable development solutions network si propone come risorsa da consultare per il Decennio d’azione, esplorando le varie dimensioni degli Obiettivi di sviluppo sostenibile e suggerendo proposte concrete. Tra gli autori, la vicesegretaria generale delle Nazioni unite Amina Mohammed e l’economista Jeffrey Sachs.

Campo giovani 2021 su cambiamento climatico e migrazioni

Sono aperte le iscrizioni fino al 31 agosto per il Pop Cop Camp che si terrà a Milano dal 24 al 28 settembre, prima della Cop dei giovani e della Cop26. La partecipazione, gratuita, è rivolta a ragazzi e ragazze tra i 21 e i 30 anni. Il campo vuole essere un’occasione di dialogo e riflessione su cambiamenti climatici e migrazioni.

Aperte candidature Settimana sostenibilità 2021

È possibile proporre un’iniziativa, entro il 14 novembre, per partecipare alla Settimana di educazione alla sostenibilità 2021 del Comitato nazionale per l'educazione alla sostenibilità della Cni Unesco. La manifestazione si svolgerà dal 22 al 28 novembre. Il tema è “La rivoluzione ecologica: il tempo è adesso, il futuro è adesso.”

Online il Philanthropy Impact Magazine

Il nuovo numero è dedicato all’analisi degli Obiettivi di sviluppo sostenibile, considerati, come si legge nel magazine dell’organizzazione che riunisce le realtà filantropiche, il miglior strumento per attrarre e direzionare investimenti e per unire attori diversi in uno sforzo comune per il raggiungimento di una società giusta ed equa.

W20, Sabbadini: le donne non sono una minoranza

“Le donne sono la metà del mondo, non una minoranza a cui dare briciole o carità”, così la chair Linda Laura Sabbadini ha introdotto le ragioni del W20. La tre giorni di lavori ha visto il confronto di 98 delegate da tutto il mondo per discutere di temi come il contrasto alla violenza sulle donne, alla disoccupazione femminile e al gender pay gap, ma anche la tutela delle bambine, vaccini più accessibili in tutto il mondo e sostenibilità. 

Qual è il Paese più generoso?

Il "World Giving Index 2021- A global pandemic special report”, realizzato dalla Charities Aid Foundation e pubblicato pochi giorni, fa offre uno sguardo sulle tendenze globali a donare risorse. L’edizione di quest’anno evidenzia come sia l'Indonesia il paese più generoso in termini di donazioni, nonostante la pandemia. Seguono la classifica Kenya e Nigeria. Tranne Australia e Nuova Zelanda, i primi 10 classificati sono tutti stati a basso reddito.

Rapporto Ispra: il consumo di suolo rischia di costarci caro

È un costo complessivo compreso tra gli 81 e i 99 miliardi di euro, in pratica la metà del Piano nazionale di ripresa e resilienza, quello che l’Italia potrebbe essere costretta a sostenere a causa della perdita dei servizi ecosistemici dovuta al consumo di suolo tra il 2012 e il 2030. Se la velocità di copertura artificiale rimanesse quella di due metri quadrati al secondo registrata nel 2020, i danni costerebbero cari e non solo in termini economici.

"Il pacchetto UE democratizzerà l’auto elettrica”

La decisione assunta dalla Commissione Europea di avanzare la  proposta ufficiale per il progressivo azzeramento dell’impatto ambientale dei mezzi a motore, nell'ambito del pacchetto di riforme ‘Fit for 55’ incontra il plauso della Federazione europea Transport & Environment (T&E). In base alle nuove regole, infatti, le case automobilistiche ridurranno del 55% le emissioni dei nuovi veicoli entro il 2030.

Rus: una call internazionale per discutere di università

Nell'ambito di Expo 2020 Dubai la Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile (Rus) organizza il Forum "Universities in action for the UN 2030 Agenda", un evento in cui le istituzioni internazionali di istruzione superiore, insieme agli studenti, discuteranno il ruolo delle università all'interno di UN Decade of Action. La partecipazione è aperta sia agli studenti sia alle istituzioni di istruzione superiore.

11 domande per lo sviluppo sostenibile

È tradotto in 41 lingue il sondaggio People's Report nato in collaborazione con Catalyst 2030. Il questionario mira a utilizzare dati e approfondimenti come punto di vista da riportare nella discussione, la rappresentazione e il processo decisionale alle Nazioni Unite nel 2021. L’obiettivo per la prima edizione è raggiungere i 100.000 partecipanti, in particolare quelli meno ascoltati.

Clima: nasce una nuova piattaforma per la giustizia sociale

Nasce Climate open platform, il gruppo di movimenti e organizzazioni della società civile che vuole monitorare e influenzare i processi e le azioni dei politici in vista della prossima Cop26 di Glasgow. “Gli Accordi di Parigi della Cop21 del 2015 sembravano un importante primo passo nella giusta direzione. A sei anni di distanza i risultati conseguiti sono largamente insoddisfacenti” si legge nel comunicato della piattaforma. 

MigratED: si conclude dopo 3 anni il progetto

È disponibile online il report finale del MigratED - Migrations and human rights enhanced through technology in education. Concluso dopo tre anni, il progetto finanziato da Erasmus+ dell'Unione europea e vincitore l’anno scorso del Life Long Learning Platform Award nella categoria Learning that empowers – The future of learning, ha promosso competenze globali e digitali per i giovani, insegnanti, educatori e professionisti dell’istruzione.

Disponibile la nuova edizione de “Le mani in pasta. Le mafie restituiscono il maltolto”

È in vendita “Le mani in pasta. Le mafie restituiscono il maltolto” di Carlo Barbieri. Il volume, pubblicato nella collana Contastorie diretta da Daniele Biacchessi, ripercorre la nascita e l’evoluzione della Cooperativa Placido Rizzotto – Libera Terra e delle cooperative che coltivano le terre confiscate alle mafie. A quindici anni dalla prima pubblicazione, la nuova versione è oggi arricchita e aggiornata. 

Online il report del Vienna energy forum

Coinvolgere giovani e donne nel processo di transizione della società; sviluppare a pieno tutte le potenzialità del continente africano; accelerare il processo di decarbonizzazione dell'economia. Questi, tra gli altri, i temi emersi del Vienna energy forum (Vef). L’edizione 2021, dal titolo “Where action meets ambition" (Dove l'azione incontra l’ambizione), ha stimolato governi e stakeholder sugli obiettivi climatici ed energetici al 2030 e al 2050.

Al via l’Hlpf, l’incontro intergovernativo sull’Agenda 2030

La pandemia ha innescato la peggiore recessione dal 1930, colpendo tutti gli indicatori relativi ai 17 SDGs dell’Agenda 2030. Come intervenire su questo arretramento sarà l’oggetto dei lavori dell’High-level political forum on sustainable development (Hlpf) 2021. Nel summit sarà fatto il punto sull'impatto del Covid-19 sugli SDGs e si forniranno raccomandazioni sulla ripresa sostenibile dell’economia.

Istat: pubblicato il ventinovesimo Rapporto annuale

A metà del 2021, le conseguenze dell’emergenza sanitaria caratterizzano ancora il quadro economico e sociale. Nonostante un moderato recupero occupazionale nei mesi recenti, a maggio ci sono 735mila occupati in meno rispetto a prima dell’emergenza. Pil italiano previsto in rialzo del 4,7% nel 2021. È quanto emerge dal Rapporto annuale 2021 dell’Istat, presentato il 9 luglio dal presidente Gian Carlo Blangiardo.

Bce: un piano per integrare politica ambientale e monetaria

Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (Bce) ha deciso un piano d'azione globale, adottando un'ambiziosa tabella di marcia per incorporare ulteriormente le considerazioni sui cambiamenti climatici nel suo quadro politico. Con tale decisione, il Consiglio direttivo ha sottolineato il proprio impegno a integrare in modo più sistematico le considerazioni di sostenibilità ambientale nella propria politica monetaria.

Arte e giovani per lo sviluppo sostenibile

La onlus WeWorld, in occasione del Terra di tutti film festival di Bologna, ha aperto un bando che scade il prossimo 27 luglio per lo svolgimento di attività artistiche per la promozione dell’attivismo giovanile sullo sviluppo sostenibile. L’iniziativa si svolge nell’ambito di due progetti della Commissione europea con il programma Dear sulla sensibilizzazione ed educazione allo sviluppo sostenibile.

La sfida dei “Residuo Zero”

L'agricoltura italiana, settore vivace e capace di profonde trasformazioni, sta puntando sulla certificazione volontaria “Residuo Zero”. Proposta da Legambiente per l’Agricoltura Italiana di Qualità (Laiq) ormai vent’anni fa, la proposta alla quale molti agricoltori hanno risposto positivamente sfida i produttori a garantire l’assenza nei prodotti agricoli di fitofarmaci o di altri residui chimici oltre il limite di quantificazione analitica, ovvero il limite di rilevabilità.

Concluso l'Italian Tour di Skillando

L’evento itinerante è stato organizzato dalla start up per aiutare il Terzo settore nella digital transformation. I fondatori hanno percorso oltre 1600 km in bici e in treno, da Milano a Santa Margherita di Belice per un totale di oltre 700 ore di volontariato digitale. Il progetto, che ha appassionato la community, ha avuto la durata di sei settimane, con sei team costituiti da più di 40 professionisti e 15 docenti. 

Problemi ambientali, soluzioni sociali

Questo il titolo del dossier realizzato dal Centro nuovo modello di sviluppo, in collaborazione con Roberto Mastini. Il lavoro di 22 pagine parte dalla convinzione che la sostenibilità sia impossibile da raggiungere con un livello di disuguaglianza elevato, come quello attuale, e descrive quindi una prospettiva difficile. Secondo gli autori, l’emergenza climatica e il debito ecologico del Nord stanno esplodendo colpendo le classi sociali svantaggiate.

Salvare le balene dalle collisioni con le navi

Le collisioni con le imbarcazioni sono considerate la principale minaccia per la sopravvivenza delle balene. Gli esperti stimano che almeno 20mila balene all'anno vengano uccise, colpite da navi mercantili, da crociera e da pesca. Per questo, Friend of the Sea lancia "Salviamo le balene”. Il concorso premierà le iniziative degli operatori del settore che si impegnano a migliorare le misure per prevenire le collisioni dei cetacei con le imbarcazioni.

Al via la call 2021 del Gafsp

Il Programma globale per l’agricoltura e la sicurezza alimentare (Gafsp) ha lanciato un nuovo invito a presentare proposte progettuali nel contesto della pandemia di Covid-19 per sostenere nel medio e lungo termine una ripresa più sostenibile, inclusiva e resiliente dell’agricoltura e dei sistemi alimentari. Quest’anno la Banca mondiale garantirà circa 150 milioni di dollari di finanziamento per progetti proposti sia dai Paesi che dai produttori.

Il volontariato bene dell’Unesco

“In questo doloroso periodo di pandemia abbiamo capito ancora una volta l’importanza del volontariato. Proprio per questo riteniamo importante promuovere ancora di più i valori e la pratica del volontariato gratuito e disinteressato”. Lo ha spiegato il presidente del Centro di servizio per il volontariato di Padova Emanuele Alecci, presentando la candidatura transnazionale del Volontariato a bene immateriale dell’umanità nella lista Unesco.

Sna, una pagina monografica sul turismo sostenibile

La Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna) dedica un focus accessibile a tutti sul tema del turismo sostenibile. È online, infatti, la pagina monografica "Turismo e sviluppo sostenibile”, che esplora il legame tra lo sviluppo economico e sociale legato a modelli più sostenibili della gestione dello sconfinato patrimonio naturale e storico artistico italiano.

Un patto di solidarietà generazionale per il Paese

C’è tempo fino al prossimo 15 luglio per iscriversi alla nuova call “La prossima generazione”. L’iniziativa promossa da Generatività.it, Alleanza per la generatività sociale, Fondazione Unipolis e Cariplo factory. Il progetto, nato lo scorso anno durante il lockdown, è rivolto agli under 40 e ha lo scopo di intercettare la progettualità giovanile in un momento più che mai rigenerativo per l’Italia, nel quale servono idee nuove.

Eroi dell’impegno: lanciata la campagna di Mutti

Mutti lancia la campagna “Eroi dell’impegno”. Per partecipare basta collegarsi al sito dell’iniziativa e scrivere in poche righe il proprio gesto di impegno quotidiano: i messaggi più belli verranno selezionati e gli autori potranno condividerli sui propri profili. Gli autori dei cinque messaggi più significativi saranno celebrati da Mutti come, appunto, “Eroi dell’impegno”: a ognuno di essi verrà dedicato un filare di pomodori.

Al via la summer school Oceano casa

È stata presentata la Scuola estiva dedicata allo sviluppo sostenibile e all'Agenda 2030 promossa e organizzata dal ministero dell'Istruzione e dal Centro di ricerca per l'Indagine Filosofica, in collaborazione con la Commissione nazionale italiana per l’Unesco. L'edizione di quest'anno, la quarta, è dedicata alla Decade sull'Oceano con il titolo Oceano casa e si svolgerà in modalità a distanza nei giorni 6-7-8 luglio 2021

Nato 2030: il cambiamento climatico come fattore di instabilità

I capi di Stato e di governo dei 30 membri della Nato hanno adottato Nato 2030, "un'agenda transatlantica per il futuro", nonché un piano di azione per contrastare il cambiamento climatico e per promuovere l’attuazione del documento. Nel corso del vertice, per la prima volta i leader hanno identificato il cambiamento climatico come un "moltiplicatore di minaccia che ha un impatto sulla sicurezza degli alleati”.

Nasce MEGAzine2030: il sito degli studenti per Agenda 2030 

Sono 17, tra studentesse e studenti della classe 2° Sperimentale quadriennale dell’Istituto “Galilei-Costa-Scarambone” di Lecce, gli autori di MEGAzine2030 il sito web sviluppato, disegnato e progettato interamente dai giovani che ha come obiettivo quello di ideare azioni concrete e iniziative in grado di sensibilizzare e incentivare i giovani a diventare proattivi in merito ai 17 goal dell’ormai nota Agenda 2030.

Gef: un programma per la tutela dei mari

La 60esima riunione del Consiglio del Global Environment Facility (Gef) ha adottato un programma di lavoro del valore di 281,1 milioni di dollari che comprende otto progetti sulle acque internazionali, quattro sulla biodiversità, tre sulla mitigazione dei cambiamenti climatici e due su prodotti chimici e rifiuti. Solo lavorando insieme riusciremo a superare la "crisi davanti a noi”, ha spiegato Carlos Manuel Rodríguez, presidente del Gef.

Ashoka Italia: il progetto per ascoltare le nuove generazioni

Ci siamo mai messi in ascolto delle nuove generazioni? Per questo nasce il progetto di Ashoka Italia, partner di Assifero, che mira a incentivare il protagonismo giovanile e a costituire una comunità di ragazze e di ragazzi che siano promotori del cambiamento sociale, sostenendo gli imprenditori più innovativi a livello internazionale. Ne parla Federico Mento, direttore Ashoka Italia, su Vita.it. 

Un giardino per celebrare la presidenza italiana del G20

Alla presenza della sindaca di Roma, Virginia Raggi, e del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è stato presentato il G20 Green Garden, il giardino realizzato dalla Fao per celebrare la presidenza italiana del G20 e sottolineare l’impegno comune per un futuro più verde, equo e sicuro per tutti. L’installazione è stata situata nella cornice del parco della Caffarella, parte del celebre parco dell’Appia Antica.

Enel premia l’economia circolare dei giovani

Un concorso a premi interamente da remoto: Enel presenta PlayEnergy 2021. La kermesse internazionale, destinata a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 20 anni, permetterà di competere sui temi dell’economia circolare. Grazie a questa sfida, i giovani avranno modo di imparare in prima persona i concetti che stanno alla base della sostenibilità. L’edizione dell’anno scorso ha visto la partecipazione di più di 10mila persone.  

Sessione della Plenaria Ipbes, ottava sessione: al via gli Stakeholder Days

Alla vigila dell’Intergovernmental platform on biodiversity and ecosystem services (Ipbes), si sono svolti tra il 3 e il 9 giugno gli Stakeholder Days. Impegno con ricercatori all'inizio della carriera; rafforzamento del lavoro delle reti nazionali e regionali; ulteriore coinvolgimento delle popolazioni indigene e delle comunità locali nel lavoro della piattaforma, sono solo alcune delle delibere approvate dall’assemblea. 

Economia circolare: aperta la call for papers di Ecomondo

C’è tempo fino al 30 giugno per iscriversi alla call for papers della manifestazione Ecomondo 2021. Il concorso, destinato a ricercatori universitari, enti di ricerca nazionali e internazionali, sarà concentrato sui progetti nei settori: gestione e valorizzazione dei rifiuti e dell’acqua, economia circolare, monitoring & control, tecniche di bonifica sostenibile, agri-food, forestry & biobased industry.

Legambiente-Touring club premiano il mare più bello d’Italia

La Maremma raggiunge il primo posto della classifica Legambiente-Touring club sulle migliori spiagge della Penisola. Al secondo posto della classifica “Il mare più bello” si piazza l’Ogliastra con il comprensorio di Baunei, in provincia di Nuoro. Terzo posto al Cilento antico, in provincia di Salerno. Un capitolo a parte è stato dedicato alle spiagge lacustri, dove il Trentino Alto-Adige ha registrato i risultati migliori.

Le Nazioni unite premiano #AlleanzaAgisce

L’iniziativa dell’ASviS pensata per raccogliere, diffondere e garantire l'accesso immediato alle centinaia di progetti realizzati dai membri della rete dell’Alleanza in tutta Italia nei mesi più duri della pandemia, è stata riconosciuta tra le buone pratiche dall’Onu e citata tra le storie di successo relative agli SDGs. Corsi di formazione, assistenza psicologica a distanza e lezioni aperte a tutti sono state solo alcune delle iniziative organizzate.

Onu, Global Compact: a Giulia Giuffrè il premio SDG Pioneer 2021

Il Global Compact delle Nazioni unite ha nominato il 16 giugno Giulia Giuffrè, Board Member e Sustainability ambassador di Irritec S.p.A., azienda siciliana tra i leader mondiali nel settore dell’irrigazione di precisione, “SDG Pioneer 2021” per la gestione sostenibile dell’acqua. Giuffrè aveva già ricevuto il riconoscimento di SDG Pioneer Italy 2020 a livello locale lo scorso dicembre.

Un master di II livello per la formazione dei professionisti del cambiamento climatico

Università Ca' Foscari di Venezia e Cmcc Foundation hanno presentato il Master di II livello in Scienze e gestione dei cambiamenti climatici. Il percorso di studi è destinato a studenti italiani e stranieri che vogliano cimentarsi con le materie che affrontano direttamente l'attuale sfida del cambiamento climatico. 

1Planet4All, una call for proposals su Agenda 2030

Fondazione Cesvi lancia “Un Pianeta per tutti”, la call for proposals per finanziare progetti di sensibilizzazione sul cambiamento climatico. Il bando è dedicato agli enti del Terzo settore interessati a promuovere attività di educazione sul cambiamento climatico, si rivolge soprattutto a giovani di età compresa tra i 15 e i 35 anni e si inserisce nel progetto europeo 1Planet4All. Le iscrizioni scadono il prossimo 30 giugno.

Rai e ASviS presentano il Festival “Rai per il sociale”

La manifestazione in programma dal 2 al 4 luglio a Spoleto, realizzata nell'ambito del Festival dei Due Mondi e in collaborazione con l’ASviS, ha l'obiettivo di divulgare il tema della sostenibilità in tre diverse declinazioni: l’ambiente, l’economia e il sociale. Il Festival "Rai per il sociale" propone una riflessione sull’Agenda 2030, con la partecipazione di personalità illustri delle istituzioni nazionali ed europee.

Al via le iscrizioni per la Summer school sulla sostenibilità

Si svolgerà a settembre la seconda edizione della Scuola estiva di alta formazione “La sfida umana nell’epoca della trasformazione digitale”. Organizzato da Prioritalia e Istituto di Studi superiori sulla Donna dell’Ateneo pontificio regina apostolorum, il corso si rivolge a studenti con meno di 30 anni e affronterà tematiche interdisciplinari collegate alla sostenibilità digitale. Gli studenti hanno tempo fino al 30 giungo per iscriversi.

Carrefour Italia partecipa ad All4ClimateItaly 2021

Carrefour Italia ha promosso un confronto aperto sulle nuove strategie da attuare per la diffusione di modelli di produzione, distribuzione e consumo più responsabili. In occasione dell’evento, è stata presentata anche la prima edizione italiana delle Settimane della transizione alimentare, 14 giorni per favorire una filiera più responsabile grazie al coinvolgimento di produttori, consumatori e attori del mondo agri-food.

Sono 160 milioni i bambini e le bambine costrette a lavorare

Il numero di bambini costretti in lavoro minorile è salito a 160 milioni nel mondo, facendo registrare un aumento di 8,4 milioni negli ultimi quattro anni. Ad aggravare la situazione, il Covid: la ricerca, realizzata congiuntamente dall’Organizzazione internazionale del lavoro (Oil) e dall’Unicef, spiega che sono milioni i bambini e le bambine che sono a rischio sfruttamento a causa della pandemia.

Crc Italia, diritti dell’infanzia: poche risorse o poca efficacia?

In occasione del 30° anniversario dalla ratifica della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convention on the Rights of the Child – Crc) in Italia, avvenuta il 27 maggio 1991, il Gruppo Crc Italia ha presentato un nuovo documento dedicato al tema delle risorse per l’infanzia e l’adolescenza dal titolo “I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia – Le risorse dedicate all’infanzia e l’adolescenza in Italia”.

Dottorato in sviluppo sostenibile: aperte le candidature!

La Scuola universitaria superiore di Pavia (Iuss) ha aperto il bando per l’iscrizione al 37° Dottorato interuniversitario in Sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici. Le domande possono essere presentate in via telematica registrandosi sulla pagina web dedicata al dottorato dell’università. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al prossimo 22 luglio 2021. 

Systema: quali competenze per lo sviluppo sostenibile?

Systema, la onlus che fornisce a chi si occupa di istruzione e formazione, o a chi gestisce la cosa pubblica, le competenze per impostare su parametri sostenibili lo sviluppo del futuro, lancia un sondaggio on-line. Scopo della rilevazione è di identificare i bisogni educativi presenti e futuri necessari, in termini di abilità e competenze, per promuovere lo sviluppo sostenibile e la trasformazione digitale. ASviS è partner del progetto.

Il Fai apre il bando per formare mediatori artistico-culturali

Il Fai, Fondo ambientale italiano, ha pubblicato il bando per la terza edizione del corso di formazione per mediatori artistico-culturali nell'ambito del progetto “Fai ponte tra culture”. L’iniziativa intende coinvolgere cittadini di origine straniera che vivono in Italia nella fruizione del patrimonio artistico e culturale, considerato come strumento di dialogo e di integrazione con il territorio e la comunità locale.

Il Senato approva il ddl costituzionale in materia di tutela ambientale

Il testo, approvato in prima lettura con 224 voti favorevoli, nessun contrario e 23 astensioni, introduce nei principi fondamentali della Carta la salvaguardia dell’ambiente e degli ecosistemi anche nell’interesse delle future generazioni. La norma stabilisce inoltre che l'iniziativa economica non possa svolgersi in modo da recare danno alla salute e all'ambiente. Ora il testo passa alla Camera.

Consegnato il premio “Vivere e sprecare zero” 2021

Gli Oscar della sostenibilità, destinati a cittadini, scuole, enti pubblici, e imprese, avranno il volto del divulgatore scientifico ed editorialista sulle questioni ambientali, Luca Mercalli. “Il premio è non solo un riconoscimento per la sua capacità di sensibilizzazione, ma anche un attestato di gratitudine per la concreta testimonianza di quel ‘passo sostenibile’ che può garantire un futuro al pianeta” spiega l’organizzatore Andre Segrè.

Cnel: quale ruolo per la ricerca nella crescita dell’area mediterranea

Si è svolta alla presenza del presidente del Cnel Tiziano Treu, dei ministri Mara Carfagna ed Enrico Giovannini, del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, l’assemblea straordinaria dell’organo di rilevanza costituzionale dal titolo: “Il Tecnopolo del Mediterraneo per lo sviluppo sostenibile: governance e lancio di un programma Paese”.  Focus del webinar: approfondire il ruolo della ricerca per la crescita dell’area mediterranea. 

Al via il corso “Professione sostenibilità” di Altis-Università Cattolica

Sono aperte le iscrizioni al corso di alta formazione “Professione sostenibilità”. Il percorso di studi si svolgerà dal prossimo 7 ottobre fino al 28 gennaio 2022 e sarà articolato in 14 lezioni divise in sette moduli da due giorni. Tutte le lezioni si svolgeranno in presenza presso l’Università Cattolica Altis. Il corso è rivolto a professionisti del settore e a rappresentanti di associazioni imprenditoriali. 

Lettera di Orangutan land trust: la produzione di olio di palma sia sostenibile

Michelle Desilets, direttrice esecutiva della ong Orangutan land trust, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente ha richiamato in una lettera aperta i coltivatori di palma da olio a porre fine alle pratiche distruttive della produzione convenzionale, ad adottare misure per prevenire gli impatti negativi e a investire in soluzioni sostenibili. Il messaggio è stato rilanciato dall’Unione italiana olio di palma sostenibile, di cui l’esperta è membra. 

Segnali di Futuro: tecnologia e lavoro al centro della terza puntata della docuserie

La nuova rivoluzione industriale e le tecnologie che cambiano il mondo del lavoro sono state il tema della terza puntata di Segnali di futuro, la docuserie prodotta dal Festival del futuro, la piattaforma fisica e digitale promossa da Eccellenze d’impresa e dal Gruppo editoriale Athesis con la direzione scientifica di Harvard business review Italia.

Ambiente, 179 persone e 24 associazioni fanno causa allo Stato

Dopo i tribunali tedeschi, anche nelle aule italiane potrebbe partire un processo sulla riduzione dei gas inquinanti: il 5 giugno 24 associazioni e 179 persone (17 delle quali minorenni) hanno fatto causa allo Stato italiano, rappresentato dalla presidenza del Consiglio dei ministri, al tribunale civile di Roma. Gli attivisti vorrebbero obbligare lo Stato, accusato di “inerzia nel contrasto all’emergenza climatica”, a ridurre le emissioni di gas serra del 92% entro il 2030. 

Onu: proposte per spazi pubblici e benessere psicosociale di giovani e donne

Aperto il bando per il Gender and youth promotion initiative (Gypi) 2021, la call for proposals lanciata dal Fondo delle Nazioni unite per la costruzione della pace (Pbf). Le proposte potranno giungere sia da organizzazioni della società civile che da agenzie. I progetti non potranno superare il budget di 1,5 milioni di dollari e dovranno essere presentati entro il prossimo 18 giugno 2021.

Stefano Granata è il nuovo presidente di Aiccon

Il Consiglio direttivo dell’Associazione italiana per la promozione della cultura della cooperazione e del non profit (Aiccon), il Centro studi promosso dall’Università di Bologna, dall'Alleanza delle Cooperative italiane e da numerose realtà operanti nell’ambito dell’economia sociale, ha eletto Stefano Granata come nuovo presidente. Inoltre, si è insediato anche il nuovo Consiglio direttivo per il triennio 2021-2024. 

Concluso il primo Global meeting of national focal points

La sessione online di tre giorni del First global meeting of the national focal points under the fifth programme for the development and periodic review of environmental law (Programma V di Montevideo) ha raggiunto gli obiettivi prefissati. Tra questi, la nomina di un comitato direttivo che inizierà a lavorare sui temi dell’ambiente e guiderà il lavoro fino alla fine del secondo incontro globale. 

Onu: convocata un’assemblea per discutere degli oceani

A quattro anni dalla Conferenza oceanica delle Nazioni unite del 2017, il presidente dell'Assemblea generale delle Nazioni unite, Volkan Bozkır, ha convocato un evento di alto livello dell’Assemblea generale sugli oceani. La riunione si è svolta il primo giugno e ha preparato il terreno per la seconda conferenza oceanica delle Nazioni unite che si terrà a Lisbona, in Portogallo, il prossimo anno. 

Lanciato un censimento globale delle farfalle

Nonostante il ruolo che hanno nell’inseminazione delle piante e il fascino che esercitano da sempre sulle persone, la sopravvivenza delle farfalle è messa in discussione dal riscaldamento dell’atmosfera. Le farfalle, infatti, sono la chiave per comprendere le conseguenze del cambiamento climatico e valutare l'impatto delle attività umane sull’ambiente. Per questa ragione, Friend of the Earth lancia un censimento globale di questi insetti, validi bioindicatori. 

Master strategia e gestione della sostenibilità aziendale

Il corso, organizzato dalla 24Ore Business School in collaborazione con l’ASviS, si rivolge a sustainability manager, responsabili di funzione, imprenditori che devono integrare modelli di business, a figure professionali che si occupano di investimenti nel settore green. I partecipanti acquisiranno le competenze necessarie per integrare la sostenibilità nella strategia aziendale. Le iscrizioni al corso si chiuderanno il 25 giugno.

Earth Overshoot Day 2021: quando avremo consumato tutte le risorse

L'Earth overshoot day è la giornata in cui la domanda di risorse e servizi dell'umanità supera interamente le risorse prodotte dal pianeta nell'intero anno. Come spiega per conto del Global footprint network e dell'Agenzia scozzese per la protezione dell’ambiente, la consigliera Susan Aitken, leader del Consiglio comunale di Glasgow che organizzerà la Cop26, quest’anno la data è fissata per il 29 luglio. 

Aperte le iscrizioni al premio “Paolo Dieci” rivolto al mondo della cooperazione

Istituito da Link 2007, Le Réseau e altre realtà, il premio Paolo Dieci celebra l’impegno per la pace, i diritti della persona e la collaborazione tra i popoli del presidente del Csp e di Link 2007 scomparso il 10 marzo 2019 in un disastro aereo in Etiopia. Il concorso è aperto a tutte le organizzazioni che si occupano di cooperazione internazionale, che possono presentare la propria domanda entro il prossimo 31 luglio.

La digitalizzazione come strumento per abbattere il gender gap

L’Istituto di studi superiori sulla donna lancia la call for ideas “What4digital” per sviluppare una nuova cultura inclusiva e sostenibile della digitalizzazione. La call nasce come parte del progetto “Women enhancing work change 2021 con lo scopo di approfondire il dibattito sul tema della trasformazione digitale, del gender gap e dell’empowerment femminile nella ripresa dopo la pandemia.

Online il report su P4g Seoul summit

Si è conclusa la due giorni  P4g Seoul summit "Ripresa verde e neutralità del carbonio 2050", svoltasi in formato ibrido a causa della pandemia. Gli sforzi della comunità internazionale per raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050 e i temi legati ad acqua, energia, cibo, agricoltura, città ed economia circolare, sono stati il focus del summit.

Save the Children: corso per educatori sulla salute psicofisica dei più piccoli

Save the Children Italia ha presentato il corso di formazione sul contrasto al learning loss e sul recupero del benessere psicofisico dei più piccoli. Il percorso è rivolto a educatori, formatori ed insegnati e in particolare al personale impegnato nelle attività educative estive. Ciclo di incontri al via il 4 giugno fino al 16 dello stesso mese.

Sna: pubblicata la Pagina monografica sull’economia circolare

È stata resa pubblica la Pagina monografica realizzata dalla Scuola nazionale dell’amministrazione sull’economia circolare in Italia. Il lavoro, inserito nel catalogo sullo sviluppo sostenibile, fornisce un quadro complessivo accurato di come procede questo settore dell’economia del Paese.

Una open call per contenuti innovativi sullo sviluppo sostenibile

Durante la Global Week, organizzata da Act4SDGs, registi attori e creativi del mondo potranno realizzare contenuti con media immersivi (design 3D e realtà virtuale). Scopo della open call, che si concluderà il prossimo 5 agosto, è comunicare l'urgenza di agire su disuguaglianze, differenze di genere e clima per creare un mondo più pacifico, giusto e inclusivo.

Forum dd propone le “Officine” per i lavoratori da remoto

Lockdown e distanziamento sociale hanno accelerato drasticamente un cambiamento dei luoghi e tempi di lavoro che era già in atto. Per questo, Forum disuguaglianze e diversità lancia le “officine municipali”, spazi di lavoro raggiungibili a piedi o in bicicletta, sicuri, ben attrezzati e connessi, dove i lavoratori potranno svolgere le proprie attività da remoto senza dover occupare la propria abitazione.

Heroes never sleep: disponibile l’intervista sul Goal 13

È disponibile sul sito di Heroes never sleep, lanciato da Global shapers Italia, la video intervista a Sara Furlanetto, ideatrice insieme ad altri due giovani del progetto “Va’ Sentiero”. Per monitorare lo stato di salute dell’ambiente, l’associazione nel 2019 ha percorso i 7mila chilometri del Sentiero Italia, il più lungo del mondo. Obiettivo della video intervista: fare il punto sui progressi dell’SDG 13.   

Un ciclo di interviste sui temi dell’Agenda 2030

Con un linguaggio e un format adatto a raggiungere i più giovani attraverso storie concrete, il progetto Heroes never sleep, lanciato da Global shapers Italia, vuole raccontare le iniziative di persone comuni contro il deterioramento dell’ambiente. Focus di questa settimana il Goal 10 (lotta alle disuguaglianze) e in particolare il contrasto alle agromafie. Per l’occasione sarà intervistato il sociologo Marco Omizzolo, esperto di questi temi.  

La traduzione automatica sostituirà l’Inglese?

La percentuale di anglofoni online diventa sempre più piccola (solo il 25% nel 2020). È possibile, dunque, che l'inglese possa diventare una lingua per l'élite globale. Secondo i dati raccolti dal giornalista Luca De Biase sul suo blog, la lingua di Shakespeare presenta delle limitazioni: un vantaggio sleale per chi è madre lingua e una diffusione non così estesa (per esempio solo il 10% della popolazione indiana ed europea parla inglese correttamente).

Mathias Cormann si è insediato come sesto segretario generale dell'Ocse

I ministri e gli alti funzionari dei 38 Paesi membri dell'organizzazione e il segretario generale uscente Angel Gurría hanno accolto il politico australiano in una cerimonia di passaggio di consegne presso la sede dell'Ocse a Parigi tenuta durante la riunione del Consiglio. “Sono profondamente onorato dalla fiducia” ha spiegato Cormann.

Unfccc: per la prima volta dallo scoppio del Covid si riunisce l’assemblea dei Subsidiary bodies

Gli organi sussidiari (SBs) della Un Framework convention on climate change (Unfccc) si riuniranno nelle prossime settimane per la prima volta dallo scoppio della pandemia. Le parti concentreranno il loro lavoro sui temi originariamente previsti per le sessioni del 2020 e del 2021, in vista della 26a sessione della Cop, in programma a Glasgow, in Scozia, il prossimo novembre.

Bando Social Hackathon Umbria 2021

Aperte fino al 4 giugno le candidature al concorso di Social Hackaton Umbria, che si terrà dal 1 al 4 luglio su quattro ambiti tematici: #zerohunger, #zerowaste, #zeroimpact e #zeroignorance. Può partecipare qualsiasi organizzazione pubblica o privata del Terzo settore. Le squadre, di otto persone, potranno realizzare un progetto da presentare di fronte a una giuria internazionale per l’assegnazione di premi individuali e speciali.

Presentato il progetto High performance learning

Organizzata dalle onlus Associazione diritti negati (Adn) e Consulta per le persone in difficoltà (Cpd) e finanziata dalla Regione Piemonte attraverso il Bando “Progetti di rilevanza locale promossi da soggetti del terzo settore”, l’iniziativa offre alla comunità educante che ruota intorno agli studenti disabili strumenti e metodologie innovative per sostenere e potenziare l’apprendimento dentro e fuori l’ambiente scolastico.

Al via l’edizione 2020 del premio “Patrimoni viventi”

Il Centro universitario europeo per i beni culturali promuove l’edizione 2020 del Premio nazionale Patrimoni viventi. Una ricognizione annuale delle iniziative di valorizzazione realizzate in Italia nel corso dell’anno precedente, selezionando e premiando le migliori anche al fine di diffonderne la conoscenza all’interno del comparto dei beni culturali e di indurre processi emulativi.

Sapienza e Aiquav: un convengo sui cambiamenti del turismo

Affrontare il tema delle trasformazioni del turismo e della società alla luce della pandemia. Questo il focus del convegno “Psicologia del turismo e qualità della vita: ripensare il viaggio per riavviare le società” in programma a settembre. L’evento, organizzato dall’università “Sapienza” e Aiquav sarà arricchito da contribuiti e proposte che potranno essere consegnate entro il prossimo 30 giugno.

Onu: come l’Accordo di Parigi ci aiuterà nella crisi climatica

Aidan Gallagher, attore, cantante, musicista e ambasciatore del Programma delle Nazioni unite per l’ambiente (Unep), spiega come l’Accordo di Parigi sul clima rappresenti un piano d’azione per creare un ecosistema più sano. Il video è il primo di una serie di spiegazioni dal titolo “Within our grasp” (Alla nostra portata) che vuole mostrare come il trattato firmato nel 2015 ci aiuterà ad affrontare la crisi climatica. 

La Controfinanziaria 2021 di Sbilanciamoci!

Online il report annuale della Onlus, che contiene l’analisi del Disegno di legge di Bilancio 2021. Si tratta di oltre 100 proposte a costo zero, che gli autori hanno individuato per uscire dall’emergenza Covid-19 “con un’Italia in salute, giusta, sostenibile”.

Pubblicato il 54° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese

Spaventata, dolente, indecisa tra risentimento e speranza: ecco l’Italia nell’anno della pandemia, secondo il Censis. Il 73% degli italiani indica nella paura dell’ignoto e nell’ansia conseguente i sentimenti prevalenti. Per l’85% degli intervistati la crisi sanitaria ha confermato che la divisione sociale è tra chi ha la sicurezza del reddito e chi no.

Come finalizzare il Piano nazionale di ripresa e resilienza dell’Italia

Il policy brief, elaborato dalla Luiss Sep, individua le linee guida per utilizzare le risorse, messe a disposizione dalla Ue, per rilanciare la crescita e riformare in profondità l’economia italiana. Il successo o il fallimento del programma europeo dipenderanno in larga misura dalla credibilità del Pnrr italiano, si legge nel documento.

Lavoratori stranieri: per l'Italia più benefici che costi

A dirlo è il Rapporto sull'economia dell'immigrazione della Fondazione Leone Moressa, che ricorda una volta di più l'importanza di partire dai dati per avviare un dibattito informato su questo tema.

Iisd: un policy brief sul traffico illegale di animali

L’International institute for sustainable development ha recentemente pubblicato un documento che racconta come il traffico illegale e il commercio di fauna selvatica stiano causando un declino senza precedenti in molte specie animali. Il report ha esplorato la dimensione del problema e le crescenti richieste per creare uno strumento internazionale autonomo.

L’istruzione dei bambini rifugiati messa in pericolo dal Covid

La metà dei bambini che vivono come rifugiati in altri Paesi rischiano di non avere accesso alla scuola. Ma la situazione potrebbe peggiorare nei prossimi mesi a causa della pandemia: il report di Unhcr spiega come il Covid rischia di deteriorare anche i più piccoli progressi.

La consultazione Ue per la democrazia

Nell’ambito del piano d’azione della Commissione Ue per la democrazia europea, fino al 15 settembre è possibile partecipare alla consultazione pubblica “Protecting European democracy from interference and manipulation” per dare il proprio contributo su tre temi chiave: lotta alla disinformazione, rafforzamento delle libertà e del pluralismo dei media, costruzione di sistemi elettorali liberi ed equi.

Pubblicata la “Carta di Venezia climate change”

Questo paper rappresenta la posizione dell’Ordine e del Collegio degli ingegneri di Venezia sul tema del cambiamento climatico, “un processo in atto da tempo e chiaramente originato dalle attività umane e dallo sfruttamento delle risorse naturali del Pianeta oltre i limiti della sostenibilità”.

Regione Veneto: approvata la Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile

Il documento, approvato il 20 luglio, è stato discusso in due webinar, svolti nelle giornate del 28 e del 29 maggio, con il partenariato regionale e con i sottoscrittori del Protocollo di intesa, che ha visto la partecipazione di oltre 200 soggetti.

“La buona battaglia”: la piattaforma ideata da “Scuola di futuro” sull’educazione civica

Il Comune di Parma, in collaborazione con Il Mulino, mette a disposizione una serie di materiali di studio relativi all’educazione civica nella più ampia delle sue accezioni”. Dal 23 al 25 ottobre a Parma si terrà, inoltre, la terza edizione del festival "La buona battaglia", tre giorni con insegnanti e docenti universitari dedicati ai temi dell'educazione civica.

Pnrr: Fondirigenti lancia una quick survey per le imprese

A fronte del Piano nazionale di ripresa e resilienza, Fondirigenti ha avviato una indagine rivolta alle imprese per analizzare i principali ambiti di intervento su cui puntare per misurare le proprie competenze. A questo proposito è previsto un focus sull'investimento nella formazione manageriale per far fronte alla transizione digitale e green. Partecipando alla quick survey si potrà, inoltre, ricevere il report finale dell’analisi.

La Nuova Zelanda obbligherà a maggiore chiarezza il settore finanziario sull’impatto ambientale

David Clark, ministro del Commercio della Nuova Zelanda, ha annunciato che l’arcipelago a est dell’Australia sarà il primo Paese al mondo a costringere per legge banche, compagnie assicurative e società di investimento a rivelare l’impatto dei loro investimenti sul cambiamento climatico. Inoltre, il provvedimento obbligherà a maggiore trasparenza il settore finanziario.

Continua l’impegno di Zorba Tv per la transizione ecologica

Zorba è un programma Tv che va in onda ogni lunedì alle 19:00 su diverse piattaforme, prodotto da Green social festival e Festival della salute. Tutela dell’ambiente, transizione ecologica e diffusione di modelli di riciclo virtuosi, sono solo alcuni dei temi che verranno discussi durante le puntate, che saranno disponibili in contemporanea anche su diverse emittenti locali.  

#road2forumpa2021: il ciclo di interviste parte da Luca Mercalli

Per avviare un confronto sui temi che verranno approfonditi in occasione dell’evento nazionale del Forum Pa “Connettere le energie vitali del Paese”, gli organizzatori propongono una serie di interviste che si concentrano sulle grandi questioni che dovremo fronteggiare in futuro. In occasione della Giornata della Terra il Forum ha intervistato il meteorologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli. 

Sdsn seleziona i migliori progetti universitari sulla sostenibilità

Il Sustainable development solutions network (Sdsn) ha lanciato una call for case studies sulla realizzazione dell’"Accelerating education for the SDGs in universities”, una sorta di guida per la sensibilizzazione degli studenti e delle studentesse di università, college, istituti di istruzione terziaria e superiore di tutto il mondo sui temi dell’Agenda 2030. Il bando per segnalare i progetti scade il 28 aprile.

La lotta alle disuguaglianze tra i più giovani

La pandemia e le sue conseguenze sanitarie ed economiche devono spingere verso la ridefinizione dei nostri modelli di sviluppo, ponendo al centro sostenibilità e diritti, anche per quello che riguarda la lotta alle disuguaglianze nello sviluppo dei bambini. È quello che emerge dallo studio “Promuovere la salute del bambino, prevenire le disuguaglianze: interventi efficaci e raccomandazioni”, curato da Dors e Centro per la salute del bambino.

Nazioni unite, acqua pulita per tutti: “Resta ancora molto lavoro da fare”

È stato presentato in apertura della tre giorni delle Nazioni unite dedicata alle questioni relative all’acqua e ai servizi igienico-sanitari il report “Summary progress update 2021 on SDG 6", prodotto dall'Integrating monitoring initiative sul Goal 6 che, utilizzando i dati più recenti sugli indicatori per ciascun target degli SDGs dell’Agenda 2030, indica i progressi raggiunti.

È online l’Impact report 2020 di Fondirigenti

Pubblicato l’Impact report 2020 di Fondirigenti, il bilancio annuale che misura i benefici per le 14mila imprese e gli 80mila manager aderenti al fondo interprofessionale per la formazione dei dirigenti, promosso da Confindustria e Federmanager.

Tre strade per affrontare l’emergenza educativa

Considerare la scuola primaria come “servizio essenziale”; contrastare la povertà materiale delle famiglie e sviluppare una rete di aiuti per i più poveri. Sono le priorità indicate da Chiara Agostini in un articolo pubblicato su Corriere Buone notizie e riprodotto da Percorsi di secondo welfare il 18 febbraio. La ricercatrice rileva che la pandemia ha avuto un impatto duro sugli studenti e sulla dispersione scolastica.

Regno Unito: l’energia rinnovabile prima fonte di elettricità

L'elettricità rinnovabile nel Regno Unito ha superato, per la prima volta, i combustibili fossili. Il think tank indipendente Ember ha rivelato infatti che l'energia rinnovabile generata da vento, luce solare, acqua e legno ha coperto il 42% della domanda di elettricità della Gran Bretagna lo scorso anno, rispetto al 41% generato da centrali a gas e carbone insieme. 

Pubblicato il “World social capital monitor 2020”

Secondo il rapporto condotto dalle Nazioni unite, 26 Paesi hanno aumentato in modo significativo i “beni sociali” cruciali durante la pandemia. “I beni sociali (fiducia, solidarietà, disponibilità, cordialità e ospitalità) sono una risorsa non materiale cruciale per il raggiungimento degli SDGs”.

Questionario: “La strategia dell’Unione europea sui diritti dei minorenni”

La Commissione, date le iniziative per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza su cui sta lavorando (Strategia europea 2021-2024 sulla protezione dei diritti dei minorenni e Child guarantee), ha indetto un questionario rivolto a ragazzi e ragazze, con scadenza all’8 dicembre, per indirizzare i lavori futuri.

Fondazione Feltrinelli: Borsa di studio per “Energie in transizione”

Nell’ambito dell’Osservatorio sulle idee e pratiche per un futuro sostenibile la Fondazione ha promosso un bando di ricerca per under 35 volto a comprendere se e come sia possibile promuovere una forma di transizione ecologica. Il bando scade il 29 ottobre.  

Idlo: pubblicato il policy brief “Rule of law and Covid-19”

Il report ha evidenziato tre elementi chiave – creazione di quadri giuridici adeguati, mitigazione dell'impatto e investimenti in una “cultura della giustizia” - essenziali per una risposta alla pandemia coerente con lo stato di diritto.

Riso per una cosa seria, torna l’iniziativa promossa da Focsiv

Al via la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Abbiamo riso per una cosa seria" a sostegno del lavoro dei contadini italiani e del resto del mondo e dell'agricoltura familiare, promossa da Focsiv – Volontari nel mondo, insieme a Coldiretti e Campagna amica. A partire dal 7 settembre, si potrà aderire alla campagna in difesa dell’agricoltura familiare.

Urban nature, la campagna Wwf sulla natura in città

Il tema dell’edizione di quest’anno è stato duplice: da un lato sottolineare l’importanza delle nature-based solutions in ambito urbano, dall’altro sostenere il progetto “Aule natura”, che mira a sfruttare gli spazi esterni degli istituti scolastici, per sviluppare una didattica innovativa e a contatto con l’ambiente.

Un orologio per salvare il pianeta

Si è svolta la P4g green future week, la settimana di lavori sul tema della “Inclusive green recovery towards carbon neutrality”.  Tenutosi ad una settimana dal 2021 P4G Seoul Summit, l’evento ha visto il confronto tra governi locali, imprese e società civile, intorno al tema della neutralità del carbonio. Durante i lavori è stato presentato anche l’"orologio della crisi climatica” che segna le 21:47. C’è ancora tempo per salvare il pianeta, dunque.

Civ-N: pubblicati i risultati dello studio sulle disuguaglianze

Nel maggio 2020 l'Ufficio regionale dell’Oms per l’Europa ha avviato la rete Covid-19 Italy vulnerabilities (Civ-N). Lo scopo: aiutare l'Italia ad individuare le azioni e le politiche attuate prima e durante la crisi che potrebbero aver aumentato le preesistenti disuguaglianze di salute e averne innescato di nuove. Nel report sono sintetizzate le tematiche principali su cui il Civ-N si è focalizzato nei 12 mesi di progetto.

Sostenibilità e cultura: aperte le iscrizioni per Ideathon "Culture City Hub”

Al via Ideathon "Culture City Hub”, una maratona di idee organizzata da Palazzo Ducale di Genova e Forevergreen. L’evento rivolto a imprese e startup, oltre che a operatori culturali e giovani, sarà concentrato sui temi della sostenibilità e della cultura. Entro il 5 maggio è possibile iscriversi al concorso in maniera gratuita e partecipare a un ciclo di incontri propedeutici alla sfida.

Istituto Carlo Cattaneo: 2020 anno di svolta per l’immigrazione italiana?

Per la prima volta dal 2000, il saldo migratorio italiano relativo all’anno 2020 è stato negativo, una vera e proprio svolta per quello che riguarda l’immigrazione nel nostro Paese. Lo scrive l’Istituto Carlo Cattaneo commentando i dati Istat contenuti nel bilancio demografico: negli ultimi 12 mesi, sono stati più gli italiani a partire che gli stranieri a entrare in Italia.

Impatto politiche di coesione su SDGs, al via il bando

È stato pubblicato dalla società Studiare Sviluppo il bando sulla “Valutazione dell’impatto delle politiche di coesione sul conseguimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile”. Le candidature per un ricercatore junior in ambito statistico-economico si possono presentare entro il 13 aprile. L’esperto opererà con indirizzi strategici e metodologici forniti dal Nuvap, in raccordo con l’ASviS.

“No women no panel”, per un equilibrio di genere nel dibattito pubblico

Dalla sede della Rappresentanza Italiana della Commissione europea si è tenuta la conferenza dal titolo: "Next generation Ue: politiche per la parità di genere” e l’iniziativa “No women no panel - Senza donne non se ne parla”, per un equilibrio di genere in convegni, conferenze, trasmissioni radio e tv. L'intera campagna, organizzata da RaiRadio1 e Commissione Ue, ha il patrocinio dell’ASviS.

“Basta false promesse”, tornano i Fridays for future

In occasione della Giornata mondiale dell’azione per il clima, i giovani di Wwf Young aderiscono allo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento Fridays for Future. Obiettivo della giornata di protesta: obbligare i governanti di tutto il mondo a intraprendere azioni urgenti e concrete per evitare il collasso climatico. Appuntamento nel pomeriggio in Piazza del Popolo a Roma.

“2021 ultima chiamata”: manifesto della società civile

Al via la campagna “2021: ultima chiamata”. Realizzata nell'ambito del progetto "In marcia con il clima - Giovani e autorità locali contro il cambiamento climatico" e con il contributo della Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, l’iniziativa vuole promuovere un maggiore impegno dei governi verso lo sviluppo sostenibile. Partner dell’Iniziativa Oxfam Italia e WeWorld.

Il Bilancio di sostenibilità sbarca nella diportistica di lusso

Ferretti Group, da quasi 50 anni leader mondiale nella progettazione, costruzione e vendita di yacht a motore e da diporto di lusso, ha pubblicato il suo primo Bilancio di sostenibilità, affermandosi come il primo Gruppo del comparto nautico ad avviare un percorso virtuoso di Responsabilità sociale d’impresa. Ne scrive il sito dell’Osservatorio Socialis. 

Calendario Creval 2021 per la crescita sostenibile

Il cadeau natalizio utilizzato per omaggiare clienti e stakeholder è legato quest’anno ai 12 SDGs che la banca persegue rispetto ai 17 complessivi raccolti nell’Agenda 2030. Ogni mese il calendario rimanda con un Qr code a uno dei video dell’iniziativa ASviS “Un Goal al giorno”.

Voci dalla Farnesina: l’Agenda 2030 nell’Italia della pandemia

Sul canale podcast del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione, realizzato insieme all’Ansa, è disponibile una puntata dedicata ad Agenda 2030 e pandemia. “In Italia il Covid ha impattato negativamente su nove dei 17 goal”, ha spiegato il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini, tra gli invitati alla trasmissione.

Hplf 2021: 41 Paesi presenteranno piani rivisti per gli SDGs

Ad oggi, 41 Stati hanno espresso interesse a presentare una revisione nazionale volontaria dei progressi degli SDGs, e durante le ultime settimane Antigua e Barbuda, Gibuti, Nicaragua e San Marino hanno progettato i loro primi Voluntary national review (Vnr).

Costa Crociere: pubblicato il bilancio di sostenibilità 2019

“Abbiamo messo al centro della nostra strategia la progressiva trasformazione di un modello di business complesso come il nostro, scegliendo di fissare traguardi ambiziosi in linea con le sfide globali definite dall’Agenda 2030” ha dichiarato la compagnia. “Sostenibilità e innovazione responsabile rappresentano per noi un elemento differenziante e un vantaggio competitivo”.

Summit biodiversità Onu: Wwf, significativo intervento del premier Conte

“Quelle pronunciate dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte sono state parole importanti: è arrivato il momento di intervenire con forza per convincere gli Stati a definire obiettivi ancora più ambiziosi per costruire un mondo sostenibile”. Così la presidente del Wwf Italia, Donatella Bianchi, ha commentato l’intervento del premier al Summit sulla biodiversità.

Marketing e sostenibilità: corso del Gambero Rosso sulle evoluzioni della filiera alimentare

“Il rapporto tra alimentazione, salute e ambiente ha assunto negli ultimi anni crescente rilevanza” si legge nel comunicato. Il corso è stato costituito per affrontare il tema del food marketing sostenibile, promuovendo prodotti e servizi in grado di generare un ridotto impatto ambientale.

Al via il Master universitario per i “manager del sociale”

Sono aperte le iscrizioni del Master G.I.S. – Master universitario in Gestione di imprese sociali, promosso dall’Università di Trento e da Euricse.  L'obiettivo del corso è quello di formare i nuovi “manager del sociale”: persone in grado di comprendere la complessità del contesto economico e sociale e di operare coniugando efficacia ed efficienza imprenditoriale con benessere collettivo.

Il toolkit di Performing+ per proporre contenuti e strumenti agli enti di spettacolo

Lo strumento mette a disposizione degli enti di spettacolo contenuti e strumenti, per essere parte attiva nello sviluppo sostenibile. Le proposte derivano dall’esperienza di Performing +, un percorso di capacity building sostenuto dalla fondazione Compagnia di San Paolo e dalla fondazione Piemonte dal Vivo in collaborazione con l’Osservatorio culturale del Piemonte.

Sostenibilità e tecnologia, quale rapporto?

Non sfruttiamo il digitale come risorsa per lo sviluppo sostenibile e non ci rendiamo pienamente conto di quale sia il suo l’impatto ambientale. Questo uno degli aspetti emerso dalla ricerca del Digital transformation institute sulla consapevolezza degli italiani in materia di sostenibilità digitale. Lo studio fornisce alcune indicazioni fondamentali per iniziare a progettare una nuova normalità per il Paese. 

Premio Arte Scienza e Coscienza 2020 riparte da Genova

Si è tenuta a Genova, dopo diversi anni, la consegna del Premio Arte Scienza e Coscienza 2020, organizzato da Mel8 Project e Infinity Foundation. Durante la giornata è stato presentato anche il libro di Alessandra Lancellotti e Stefano Termanini “Una nave ormeggiata in Valpolcevera. Due anni di storia e lavoro dal Morandi al ponte Genova San Giorgio” sulla resilienza con la quale la città si è rialzata dopo il crollo.

Ocse: le disuguaglianze dovute al degrado ambientale colpiscono i più fragili

Il documento prodotto dall’Ocse vuole contribuire al dibattito sul nesso disuguaglianze-ambiente, analizzando le conseguenze del degrado ambientale e delle politiche di prevenzione su quattro dimensioni del benessere: salute, reddito e ricchezza, qualità del lavoro e sicurezza. L'analisi mostra che gli impatti del degrado ambientale tendono a concentrarsi tra i gruppi vulnerabili e le famiglie.

Al via Street art for Rights per lo sviluppo sostenibile

Il progetto è nato con l’intento di portare l’arte nei quartieri con contesti difficili della periferia di Roma attraverso opere d’arte muraria che mettano in luce tematiche sociali e problematiche culturali. L’evento si è aperto il 18 marzo 2021 con una tavola rotonda online dal tema "Street Art for Rights per la sostenibilità", organizzata in collaborazione con l'ASviS, e proseguirà fino al 28 marzo. Leggi anche l'articolo su Ansa2030.it.

Transizione ecologica aperta: parla Cingolani

A sei settimane dalla presentazione del Pnrr italiano, l’intenzione del ministro per la Transizione ecologica Roberto Cingolani si concentra “sull’attuale capacità di scaricare a terra” le iniziative contenute nel lavoro. È quello che emerso dal primo incontro del ciclo di meeting Transizione ecologica aperta (Tea) organizzati da Ispra e Snpa. 

Report: "regolarizzazione 2020 a rischio fallimento"

La campagna lanciata lo scorso maggio dal precedente governo per regolarizzare i lavoratori di origine straniera impiegati irregolarmente in agricoltura e nel lavoro domestico rischia di trasformarsi in un flop. Lo spiega un report della onlus “Ero straniero” riportato da Avvenire. Il documento lancia l’allarme: al 31 dicembre, delle 207 mila domande ne erano state accettate meno dell’1%. 

12 cooperative italiane tra le più importanti del mondo

Presentato il World Cooperative Monitor 2020, il rapporto di Euricse e International Co-operative Alliance che analizza e classifica le 300 cooperative più importanti a livello globale, tra le quali compaiono 12 italiane.  Nell’edizione 2020 sono state destinate due sezioni al Covid e al cambiamento climatico.

Infrastrutture culturali e Covid, parla Giovannini

Quale relazione tra l’emergenza legata alla pandemia e lo sviluppo sostenibile? Quale ruolo potranno e dovranno avere le infrastrutture culturali nella ricostruzione che verrà? E le biblioteche come potranno riposizionarsi rispetto alle trasformazioni in corso?  Questi i temi affrontati dal portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini nell’intervista concessa al sito bibliotecheoggi.it. 

Firmato il Protocollo d'intesa "Verso Pisa 2030 - lnsieme per i Global Goals"

Il Protocollo per la promozione degli SDGs in Toscana costituisce “il documento fondativo per l'avvio di un confronto che coinvolga più portatori di interessi, volto a promuovere e diffondere l’Agenda 2030 sul territorio toscano, in stretto raccordo con gli obiettivi e le azioni di ASviS” si legge nel comunicato. Il Protocollo è stato firmato da numerosi comuni, enti di ricerca e organizzazioni industriali regionali.

Greening the visual: an environmental atlas of italian landscapes

Il progetto, recentemente presentato in un webinar, indaga la genesi e lo sviluppo del “discorso ambientalista” attraverso i media visivi, sia in una prospettiva storica, grazie anche agli archivi dell’Istituto Luce, che nelle pratiche visive contemporanee.

Nasce EconomiaCircolare.com: il web magazine dedicato all'economia sostenibile

Tra attualità, focus e rubriche, il web magazine si è posto l’obiettivo di ampliare il dibattito sulle questioni chiave che caratterizzano questa transizione economica, quali la riprogettazione dei processi produttivi, la rigenerazione dei materiali, l’allungamento del ciclo di vita degli oggetti.

Nuovo summit dell’Open government partnership

La sessione principale del summit, costruito per stimolare i governi a comunicare le esperienze per raggiungere obiettivi comuni e avente come sede di quest’anno la Francia, si focalizzerà sulle innovazioni governative nella gestione della pandemia e sul monitoraggio delle spese in misure emergenziali. Al summit sarà presente anche Emmanuel Macron, presidente della Francia.

Nuova pagina sullo sviluppo sostenibile del Catalogo Sna

Nell’ambito del Catalogo della Scuola nazionale d’amministrazione (Sna) su “Sviluppo sostenibile e Covid-19” è stata pubblicata la “Pagina 8”. “Bisogna adottare il riferimento dello sviluppo sostenibile per conservare il capitale naturale per le future generazioni ed evitare, o almeno mitigare, il rischio di nuove crisi globali sanitarie e non”.

Catalyst 2030: consigli per i leader ai tempi del Covid-19

Il report “Getting from crisis to systems change: advice for leaders in the time of Covid”, prodotto dalla campagna Catalyst 2030, contiene numerose proposte per rendere più efficiente la collaborazione tra l’imprenditoria sociale e le istituzioni, per raggiungere più velocemente gli SDGs.

Impact recovery: Giovanna Melandri al summit mondiale del Gsg

Al via il Global steering group for impact investment (9-11 settembre), summit mondiale sull’impact economy che quest’anno ha posto al centro della discussione l’elaborazione di un documento sulla ricostruzione post emergenza Covid-19. All’incontro parteciperà anche Giovanna Melandri, presidente Human foundation.

Save the children: quadro allarmante per il rientro a scuola

Il rapporto “La scuola che verrà”, pubblicato da Save the children con la collaborazione dell’Ipsos, fa luce sull’incertezza e preoccupazione dovute al rientro a scuola. Il 68% dei genitori non ha infatti ricevuto comunicazioni sulle modalità organizzative per il rientro, mentre il 37% teme variazioni di orario incompatibili con l’occupazione.

Pochi giorni al via del Master in Sustainable Development Jobs

Ancora pochi giorni e non ci si potrà più iscrivere alla seconda edizione del Master in Sustainable Development Jobs. La scadenza, infatti, è stata fissata per il prossimo 11 settembre. Il Corso è stato organizzato dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca e da Fondazione G. Feltrinelli in collaborazione con ASviS e con Politecnico di Milano, Unimi e Università di Pavia.

Openpolis: lo sforzo italiano per garantire la sicurezza alimentare è “del tutto inadeguato”

Lo sforzo compiuto dall’Italia per la cooperazione nel campo della sicurezza alimentare dei Paesi più poveri al mondo non è sufficiente. Lo spiega il nuovo rapporto realizzato da Openpolis sui risultati della diplomazia italiana. Una situazione aggravata dal Coronavirus, visto che le persone che a livello globale vivono una condizione di insicurezza alimentare sono cresciute del 14% nel 2020. 

Rete educAzioni: “Nel Pnrr c’è un’attenzione sull’educazione ma alcune criticità vanno corrette”

Servizi educativi per la prima infanzia, lotta alla dispersione scolastica e alla povertà educativa, edilizia scolastica: secondo la rete educAzioni sono necessari alcuni chiarimenti e correzioni nel Pnrr per garantire efficacia delle azioni e un futuro alle prossime generazioni. Il nostro Paese, infatti, sconta già un forte ritardo in termini di finanziamento della scuola. 

Sostenibilità e imprese: al via una call for action

Come stanno rispondendo le aziende agli obiettivi di responsabilità sociale d’impresa (Csr) e sviluppo sostenibile? Attraverso quali canali di comunicazione stanno diffondendo le buone pratiche? A queste domande proverà a rispondere la call for action “Sostenibilità e Imprese: politiche, processi e comunicazione”, avviata da Dipartimento di comunicazione e ricerca sociale (Coris) della Sapienza di Roma e Osservatorio Socialis.

Cmcc: un premio per i migliori progetti di comunicazione dei cambiamenti climatici

In occasione dell'Earth day, la Fondazione Cmcc, aderente all’ASviS, lancia l'iniziativa Cmcc Climate change communication award “Rebecca Ballestra”. L'intento del concorso è raccogliere e premiare le migliori iniziative e i migliori progetti che contribuiscono a costruire un futuro più sostenibile attraverso la comunicazione dei cambiamenti climatici.

“Walk the global walk”, online il documento conclusivo

Ridefinire il rapporto con l'ambiente e assumere un ruolo nella sua tutela a livello personale, nazionale e globale.  È l'obiettivo del Manifesto europeo sul Goal 13 (Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico), frutto del lavoro degli studenti di dieci Paesi europei che hanno partecipato al progetto “Walk the global walk”. Il processo ha coinvolto oltre 470 studenti, 53 insegnanti e 24 autorità locali.

Moda sostenibile e Pnrr: le istanze presentate in Parlamento

Nata fra un gruppo di studenti durante la terza edizione della Siena advanced school on sustainable development, l’iniziativa ha portato alla realizzazione di un decalogo per la moda sostenibile e la bioeconomia circolare, partendo da scarti organici presenti sul territorio. Le istanze sono state ascoltate durante i lavori della commissione Ambiente del Senato. 

WeWorld: iniziato percorso condiviso su cittadinanza globale ed educazione civica

“Da Bologna sono state lanciate le buone pratiche per la costruzione di una comunità educante”. È quanto scrive WeWorld in una nota, a margine della tavola rotonda organizzata il 25 febbraio dall’organizzazione, in collaborazione con il Comune di Bologna, migratED e In Marcia con il clima. Presentati due policy brief prodotti da WeWorld sui temi dell’Ecg e della legge 92/2019. 

European SDG summit: i numeri dell’edizione 2020

Oltre 10.500 partecipanti, cinque riunioni plenarie di alto livello, 22 tavole rotonde europee e altrettante tavole nazionali. Questi solo alcuni dei numeri dell’European SDG summit, la sessione di incontri organizzati da Crs Europe dal 26 al 30 ottobre. “Non abbiamo altra scelta che agire” ha affermato Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione europea, intervenendo nel summit. “Stiamo definendo come costruiremo il nostro nuovo futuro”.

Giovannini: G20 a guida italiana affronti anche clima e disuguaglianze

L’Italia che presiederà per la prima volta il G20 sarà chiamata a guidare la risposta globale alla pandemia, senza dimenticare, tuttavia, le altre emergenze che dobbiamo affrontare: la crisi climatica, le crescenti disuguaglianze tra e all'interno dei paesi, e istituzioni sempre più fragili”. Così Enrico Giovannini sul blog di F20

Le innovazioni dei giovani al Social innovation campus

Oltre 6mila persone hanno partecipato il 3 e il 4 febbraio all'edizione digitale del Social innovation campus 2021, promosso da Fondazione Triulza con il patrocinio dell’ASviS. L’evento, dedicato al tema “Social-Tech: la reazione per rinascere”, ha visto circa 3mila studenti delle scuole superiori, dell’Ifts e delle università di tutta Italia, in circa 50 laboratori dedicati ad approfondimenti tecnici. 

Coalizione dei ministri delle finanze per l'Azione climatica ribadisce impegno per il clima

La Coalizione ha rilasciato una dichiarazione che riafferma l'impegno a integrare il clima nelle politiche fiscali, economiche e finanziarie tra le sfide poste dalla pandemia Covid-19, “per garantire una ripresa economica inclusiva, a basse emissioni, resiliente e sostenibile”.

Le tesi di laurea più sostenibili d’Italia, al via il premio Socialis!

Il concorso, ideato e inventato nel 2003 dall’Osservatorio Socialis di Errepi Comunicazione, premia le migliori tesi di laurea in Responsabilità sociale di impresa (CSR) e Sviluppo sostenibile. Il bando, che sarà disponibile a settembre, sarà rivolto ai laureati (triennale, magistrale e dottorato) di tutte le Università, italiane ed estere, senza limiti di età.

BeJetzt: giovani attivi per lo sviluppo sostenibile 2030

Il progetto, coordinato da Csv Trentino e rivolto a studenti delle scuole secondarie di secondo grado e istituti professionali, si pone l’obiettivo di sensibilizzare e formare al volontariato (35 ore) i giovani, offrendo loro l’occasione di svolgere un’esperienza diretta in una realtà del terzo settore.

Pubblicato “Il mondo nel Covid-19”, il nuovo numero della rivista Pandora

Questo numero affronta il tema dell’impatto della pandemia su molteplici ambiti della società, interrogandosi su come i possibili modelli di sviluppo alternativi, incentrati su sostenibilità, giustizia sociale, generatività, reagiranno alla crisi.

Commissione europea: adottato il Capital markets recovery package

Questo strumento è un pacchetto di recupero dei mercati dei capitali, inserito nell'ambito della strategia globale di recupero europeo dal Coronavirus. Il 28 aprile la Commissione aveva già proposto un pacchetto bancario per facilitare i prestiti a famiglie e imprese in tutta l'Unione. Questo pacchetto ha l’obiettivo di facilitare i mercati dei capitali nel sostegno alle imprese europee, per riprendersi dalla crisi.

Terzo appuntamento di Innovation village talk

L’evento, dal titolo “La Campania che attrae: talenti, tecnologie e contaminazione”, organizzato per il 29 luglio in collaborazione con Sviluppo Campania e la regione Campania, è dedicato a tematiche specifiche legate al mondo dell’innovazione sugli assi strategici, con la partecipazione di testimonial ed esperti.

Global health summit: 16 principi per uscire dalla pandemia

“La pandemia continua a essere una crisi di salute globale e socio-economica senza precedenti, con effetti diretti e indiretti sproporzionati sui più vulnerabili, su donne e bambini”, per questo l’emergenza non finirà fino a quando tutti i Paesi non avranno sotto controllo la malattia. Questo il messaggio della Dichiarazione di Roma, divisa in 16 principi e sottoscritta da parte di tutti i partecipanti al Global health summit del 21 maggio.

Commissione europea: al via la “Recovery and resilience task force”

Lo strumento del Segretariato generale che si occuperà di ‘aiutare gli Stati membri a stendere i piani nazionali di ripresa e di resilienza, necessari ad accedere ai fondi della “Recovery and resilience facility”, il cuore di Next generation Eu’, commenta Margaritis Schinas, vicepresidente della Commissione. La task force sarà operativa a partire dal 16 agosto e sarà guidata dalla vicesegretaria generale Céline Gauer.

Una nuova serie di podcast esplora come il lifelong learning possa offrire un futuro sostenibile

In che modo l'apprendimento permanente può aiutare ad accelerare l'attuazione dell'Agenda 2030? Il podcast Sdg Learncast, presentato di recente, dà voce ai leader dell'apprendimento per lo sviluppo sostenibile. Le puntate, disponibili su tutte le app di podcast, saranno animate dal dibattito su strumenti e metodi che possono aiutare ad adattare le capacità nel prossimo decennio. 

Onu: l’inquinamento da plastica colpisce i poveri del mondo

ll rapporto “Neglected: environmental justice impacts of plastic pollution”, realizzato tramite il Programma delle Nazioni unite per l’ambiente (Unep), insieme al gruppo ambientalista Azul, misura l’impatto dell’inquinamento dovuto alla plastica sulle popolazioni più fragili. Il rapporto mette in evidenza la correlazione tra la produzione di plastica e le ingiustizie ambientali.

“Il percorso dei prezzi delle materie prime dipende dal Covid”

I prezzi delle materie prime hanno continuato la loro ripresa nel primo trimestre del 2021 e dovrebbero sui livelli attuali durante il 2021, spinti dal rimbalzo economico globale e dalle prospettive di crescita. Tuttavia, questi scenari dipendono dai progressi nel contenere la pandemia e dalle misure politiche. Lo scrive la Banca mondiale, nel secondo report semestrale del Commodity markets outlook.

La soluzione alla crisi è nella realizzazione degli SDGs

Nel 2021 l’umanità si troverà ad affrontare sfide enormi, ma i Goal dell’Agenda 2030 sono il piano che cambia il mondo e che aiuterà a superarle. Queste le parole scelte per introdurre il video “The Goals are the answer”, realizzato dalle Nazioni unite.

Concorsi, “105 giorni per assumere presto e bene”

Un “vademecum per assumere presto e bene nelle pubbliche amministrazioni”. Il volume “Il fattore umano”, presentato nella sala stampa della Camera dei deputati da Carlo Mochi Sismondi (Fpa), Fabrizio Barca (Forum disuguaglianze e diversità) e Alessandro Fusacchia e Denise Di Dio (Movimenta), illustra un’indagine accurata tra alcune delle migliori esperienze nazionali, resoconto sulle difficoltà e i problemi riscontrati.

Percorsi Sostenibili: la sostenibilità nella filiera agroalimentare

Inaugurato il nuovo ciclo di business format “Percorsi sostenibili” ideati e promossi dalla start-up Nsa srl e Nonsoloambiente.it. Il primo evento, svolto in modalità digitale, è stato anche l’occasione per presentare al pubblico il Bollettino della sostenibilità 2021. Tra gli oratori dell’incontro, Angelo Riccaboni, coordinatore del Gruppo di lavoro sul Goal 2 dell’ASviS. 

Innovability School: online il video della open lesson

È ora disponibile il video della lezione di apertura dell’Innovability School, la nuova proposta formativa organizzata dall’ASviS in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia, Fondazione Enel, Fondazione Lars Magnus Ericsson e Rus per accompagnare nel loro percorso 14 start-up selezionate, fornendo loro strumenti per le sfide imprenditoriali in un’ottica di sostenibilità.

#Peoplepower2020: Covid, autoritarismo e impatto sui diritti

Il rapporto interattivo, realizzato e curato da Civicus, fornisce spunti di riflessione e informazioni utili sulla relazione tra l'ascesa dei governi autoritari, l'uso della legislazione restrittiva sul Covid-19 e l'impatto sui diritti.

G20, prima riunione del Gruppo di lavoro Salute

Tra il 26 e il 27 gennaio si è svolto il First health working group meeting, inserito nel programma del G20 a presidenza italiana. Oltre ai delegati, durante i lavori è intervenuto, tra gli altri, anche il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini che ha presentato un’analisi dell’impatto del Covid-19 sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile in Italia.

Il Salone della Csr per la rinascita sostenibile

Partita da Torino la nona edizione del Salone della Csr e dell’innovazione sociale, l’evento legato ai temi dell’Agenda 2030. La manifestazione di quest’anno si concentra sulla “Rinascita sostenibile” dopo il Covid. Contestualmente all’avvio dei lavori, è partito il Giro d’Italia della Csr che porterà le tematiche del Salone lungo lo stivale. L’ASviS è tra i promotori dell’iniziativa. 

Storie e dialoghi per l’Agenda 2030

Su venerdi17.com è disponibile un nuovo racconto per spiegare, in concreto, i temi legati all’Agenda 2030. Focus della storia il Goal 1, sconfiggere la povertà. Il sito offre la possibilità agli utenti di approfondire in maniera non convenzionale tutti i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile attraverso racconti e dialoghi scritti da Elisa Capobianco, che gestisce la pagina.

Precious Plastic Salento: il riciclo “artistico” della plastica

L’associazione no profit Mobius Circle Odv ha lanciato un progetto incentrato sul riciclo artigianale e artistico della plastica, per sensibilizzare la comunità sull’insostenibilità del suo consumo come materiale usa e getta e promuovere al tempo stesso soluzioni alternative eco-sostenibili.

Al via la quarta edizione del Progetto Rio Scuole

L’iniziativa, promossa da Labter – Crea rete di scuole di Mantova, viene attuata in ambito Pcto (alternanza scuola-lavoro) con la collaborazione della fondazione “Le pescherie di Giulio Romano”, del comune di Mantova e di Arpa Lombardia, per stimolare gli studenti a monitorare la qualità delle acque del Rio.

Comunicare con creatività i rischi del cambiamento climatico

Giunto all’ottava edizione, il concorso di comunicazione creativa “Cambiamenti climatici -The grand challenge", organizzato dal Centro Universitario Teatrale di Venezia, coinvolgerà, artisti, di vario genere, dando stimoli a nuove produzioni anche attraverso la nascita di collaborazioni tra gli autori selezionati. L’evento affronta la crisi climatica come opportunità per proporre soluzioni innovative.

Igf: “The new normal is digital”

L’Internet governance forum (Igf), durante il meeting annuale, ha ribadito l’importanza che internet svolge nelle nostre vite, e l’impegno del forum a garantire che “continui a connetterci e non a separarci”.

Crea: il 10% delle donne in gravidanza in tutto il mondo soffre di problemi psichici

Pubblicato lo studio del Centro di ricerca alimenti e nutrizione (Crea) sul forte impatto delle condizioni mentali delle donne, aggravate dall'emergenza Covid-19, sulla fertilità e l’andamento della gravidanza.

Cisl lancia un progetto per spiegare la transizione

Perseguire la scelta della sostenibilità per tutti attraverso percorsi di inclusione e partecipazione per rendere più comprensibili e più accessibili le risorse, le buone prassi, gli ausili e gli incentivi, le conoscenze e competenze, le iniziative e gli strumenti di solidarietà. Questi gli obiettivi del progetto “Sostenibile anche per noi” presentato da Adiconsum, l’associazione per la difesa dei consumatori e dell’ambiente promossa dalla Cisl.

Quale ruolo per la società civile nel Green deal?

Per sostenere l’ingresso della società civile nel progetto New european bauhaus european union program, che mira a coinvolgere architetti e designer nella realizzazione del Green new deal, l’ong portoghese Rio Neiva lancia un sondaggio rivolto alle realtà che aderiscono all’Environmental civil society organisation (Cso), per raccogliere idee e proposte per coinvolgere la popolazione in questo processo.

Le opportunità della Blue economy per le piccole nazioni insulari

Un report per approfondire l’apporto che danno le piccole nazioni insulari in via di sviluppo (Small island developing states -Sids) per la tutela dell’ecosistema e in termini di gestione del Covid. La ricerca “Small islands, large oceans: voices on the frontlines of climate change", pubblicata nella raccolta "Still only one Eearth” di Iisd, raccoglie anche le opere di innovazione realizzate a Santa Lucia, Mauritius e Seychelles.

CdM: svelate le ultime nomine

L’incarico di Commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso va al prefetto Marcello Maria Orione Cardona.  Al ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili andranno, invece, Daniela Marchesi e Mauro Bonaretti, nel ruolo di capo del Dipartimento per la programmazione, le infrastrutture di trasporto a rete e i sistemi informativi e di capo del Dipartimento per i trasporti e la navigazione.

Scuola Democratica: call for paper in vista dell’evento di giugno

Nelle giornate del 3, 4 e 5 giugno 2021 avrà luogo la "2nd International Conference” della rivista Scuola Democratica, quest'anno dedicata ad una grande sfida: Reinventing Education. Fino al 4 aprile sarà possibile inviare un contributo per la partecipazione ad una delle numerose sessioni di lavoro. Tra le proposte consegnate, ne saranno selezionate sette che verranno presentate durante i lavori.

Caviro presenta il secondo Bilancio di sostenibilità

82mila tonnellate di CO2 di origine fossile, equivalenti alla capacità di assorbimento di una foresta di 19mila ettari, un’estensione superiore alla città di Milano: a tanto ammonta il risparmio di emissione di C02 nell’atmosfera grazie all’energia e ai biocarburanti prodotti dal Gruppo cooperativo Caviro. Lo spiega il secondo Bilancio di sostenibilità presentato dall’azienda.

Bianchi: “Lanciato un nuovo patto per l’istruzione e la formazione”

Il ministro Patrizio Bianchi lancia il Patto per l’istruzione e la formazione. La volontà è mettere la scuola al centro del Paese, per farne il motore dello sviluppo e dell’eguaglianza sociale. Nel patto vengono affrontati sia temi di stretta attualità, primo fra tutti l’avvio ordinato ed efficiente del prossimo anno scolastico, sia problemi a lungo termine, ha spiegato il ministro. 

Porti verdi: la rotta per lo sviluppo sostenibile

Il trasporto marittimo rappresenta un asset strategico del nostro Paese ma anche una quota importante e crescente delle emissioni di gas a effetto serra. Enel X e Legambiente forniscono analisi, buone pratiche e proposte per la decarbonizzazione del settore.

Aiquav: qualità della vita, ripartiamo dai territori

Aperta la call per il VII Convegno nazionale dell'Associazione italiana per gli studi sulla qualità della vita. L’obiettivo è discutere di come il recupero di benessere possa e debba ripartire dai territori, perché sono proprio le istituzioni territoriali a cui i cittadini si rivolgono in prima istanza per molti dei propri bisogni. 

Rating world leaders: Germania al primo posto

Il think tank Gallup ha pubblicato l’edizione 2020 della tradizionale ricerca sul grado di popolarità dei governi delle principali potenze mondiali in oltre 130 Paesi. Secondo gli analisti, il Covid e le elezioni statunitensi renderanno incerto il quadro di riferimento. Unica certezza la cancelleria di Angela Merkel, la più apprezzata leader a livello globale. 

Le fondazioni di comunità in campo per gli SDGs

Ecfi (European community foundations initiative), organizzazione europea di riferimento delle fondazioni di comunità, ha elaborato una guida per supportarle nell’adozione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile, mentre Assifero, punto di riferimento italiano, ha promosso un laboratorio dedicato al tema.

Il Covid accelera la digitalizzazione delle grandi città

Presentato a Forum Pa Città il rapporto “ICity Rank 2020” di Fpa, che restituisce la fotografia sullo stato di digitalizzazione dei 107 capoluoghi di provincia italiani. Il Paese appare spaccato a metà: Firenze si classifica come città più digitale d’Italia, seguita da Bologna, Milano e Roma Capitale, mentre Nuoro, Enna, Chieti e Agrigento registrano i risultati peggiori.

Undrr: “The human cost of disasters: an overview of the last 20 years”

Il Rapporto ha rilevato che gli eventi meteorologici estremi, in particolare i disastri legati al clima, sono aumentati notevolmente negli ultimi vent'anni, provocando oltre un milione di morti e quasi tre migliaia di miliardi di dollari di perdite economiche.

Annunciati gli otto vincitori del Bando restauro ambientale

Il concorso, nato dal lavoro della “Missione proteggere l’ambiente”, che riconosce nel capitale naturale un elemento di ricchezza e valore per il territorio italiano, ha annunciato i vincitori in un webinar all’interno della Eu Green week. 

Pubblicata indagine Chili food Italia sul rapporto tra bambini e valore del cibo

Il documento ha elaborato cinque percorsi metodologici e sette indirizzi d'azione, basandosi su un approccio multidisciplinare, applicabile e pratico, per realizzare la riconnessione dei bambini al valore del cibo, valore che sottende l’idea di sostenibilità nel campo alimentare.

Nonostante i miglioramenti, ancora troppe disuguaglianze nel mondo del lavoro

Negli ultimi due decenni la partecipazione delle donne al mondo del lavoro è aumentata; anche la quota degli occupati tra i migranti e i loro figli sta crescendo in quasi tutti i Paesi Ocse; inoltre, un numero sempre più alto di persone lgbti dichiarano il loro orientamento sessuale nel posto di lavoro. Tuttavia, esistono ancora troppe disuguaglianze tra i lavoratori.

Al via il corso di Casacomune per educatori e insegnanti

Il corso è dedicato alla pedagogia e alla didattica dell’interdipendenza dei temi socio-ambientali: dai cambiamenti climatici alla perdita di biodiversità, dagli squilibri ambientali ai pericoli per la salute e alle migrazioni. Casacomune è un’associazione dedicata alla promozione scientifica, culturale ed etica dei valori espressi dall’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco.

Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore: il contributo al progresso dell’umanità

Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore dell’Unesco che patrocina l’evento. Istituita ufficialmente nel 1995 durante la 28esima edizione della conferenza generale dell’agenzia delle Nazioni Unite che cura educazione, scienza e cultura, la Giornata vuole diffondere il piacere della lettura e ragionare sul valore che le nuove pubblicazioni generano.

Social ed eventi per lo sviluppo sostenibile nelle scuole

Partito il 24 maggio il progetto “Walk the global walk”, promosso da Regione Toscana, Oxfam Italia, insieme ad altri partner europei. L’iniziativa, che coinvolge circa 3500 studenti in due settimane di eventi social, ha l’obiettivo di diffondere i temi della sostenibilità e gli SDGs (in particolare 11, 13 e 16) avrà come punto di riferimento l’Agenda 2030, attivando i più giovani nella creazione di un futuro sostenibile.

Istat: trasmesso alle Commissioni il Rapporto Bes

La quarta edizione del Rapporto sul benessere equo e sostenibile (Bes) è stata trasmessa alle competenti commissioni parlamentari. Ne dà notizia il sito del ministero dell’Economia e delle Finanze. Dal quadro disegnato dall’Istat nel rapporto emerge come la pandemia abbia pesato sul benessere economico dei cittadini, sull’inclusione sociale, di genere e territoriale.

Governance delle fondazione e degli enti filantropici, online il report

È consultabile online la “Prima indagine sulla governance delle fondazioni ed enti filantropici”, elaborata dagli studenti del Cergas dell’Università Bocconi, con la supervisione dei docenti e di Assifero, nell’ambito del progetto stage “Dai un senso al profitto”. L’indagine approfondisce il grado di diversità della governance delle fondazioni e degli enti filantropici italiani.

Onu: andare oltre il Pil e includere l’impatto sull’ecosistema

È iniziato il 2 marzo il percorso di audizioni che, auspica il segretario generale dell’Onu António Guterres, porteranno all’adozione da parte dei 193 Paesi membri dell’accordo quadro “System of environmental-economic accounting-ecosystem accounting” (Seea Ea). Si tratta di un nuovo indicatore che supera il Pil, includendo anche il bilancio dell’impatto sull’ecosistema naturale.

Produzione e spesa per finalità ambientali: aggiornate le serie storiche

L’Istat ha diffuso le stime aggiornate del Conto dei beni e servizi ambientali per gli anni 2014-2018 e del Conto della spesa per la protezione dell'ambiente per gli anni 2014-2019. In particolare, le serie diffuse recepiscono aggiornamenti e revisioni delle fonti informative.

Wwf: il Consiglio nazionale sceglie Alessandra Prampolini come nuova direttrice generale

L’esperta di sviluppo sostenibile Alessandra Prampolini, 39 anni, è la nuova direttrice generale di Wwf Italia, prima donna a ricoprire questa carica nell’associazione. Prampolini, impegnata sui temi legati all’Agenda 2030, affiancherà la presidente Donatella Bianchi. Ne scrive Ansa Energia&Ambiente.

Giovannini: il 2021 sia l’anno dello sviluppo sostenibile

Passare dall’economia dello scarto all’economia circolare, valorizzando il contributo del mondo imprenditoriale. Molto dipenderà dalla realizzazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, finanziato con i fondi del Next Generation Eu. Questa, in sintesi, l’analisi che il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini ha affidato alle colonne di GreenandBlue.it.  

Il protocollo Blockchain per le obbligazioni sostenibili

In occasione delle celebrazioni per il quinto anniversario degli accordi di Parigi sul clima, è stata presentata la nuova soluzione open-source che permette l'emissione end-to-end di obbligazioni legate alla sostenibilità, “risolvendo il problema dell’impact washing e democratizzando la finanza d’impatto”.

Gli impact leaders italiani scrivono a Conte

Una lettera al premier per chiedere un passo in avanti verso la costruzione di una “impact economy”, usando i fondi in arrivo dall’Europa per orientare l’erogazione delle risorse finanziarie al raggiungimento di risultati sociali e ambientali, diffondendo gli strumenti di impact investing in Italia. A scriverlo è Social Impact Agenda Italia.

Energy self portraits

Si è aperto il 21 novembre il primo concorso fotografico internazionale dedicato all’energia e ai suoi nessi con i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Energy self portraits raccoglierà fotografie e storie da tutto il mondo per illustrare le sfide a "garantire l'accesso a un'energia economica, affidabile, sostenibile e moderna per tutti" entro il 2030. 16 premi disponibili fino ad aprile 2021. L’iniziativa è a cura del progetto Wame e include ASviS come partner strategico.

Timmermans: “L’economia circolare è il modello del nostro futuro”

“La pandemia ha sottolineato quanto urgentemente dobbiamo smettere di distruggere il nostro ambiente naturale” ha affermato Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione europea, alla Circular economy stakeholder conference. “Il nostro piano d'azione contribuirà a plasmare un'economia in armonia con i limiti della natura”.

Assifero: un laboratorio per connettere fonazioni di Comunità e SDGs

Il laboratorio, svoltosi nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, ha approfondito le possibilità di valore aggiunto che i 17 Goals possono fornire alle fondazioni di comunità, che si sono a loro volta interrogate sugli strumenti per seguire gli SDGs nella propria missione a livello locale.

“PA sostenibile e resiliente”: partecipa al premio promosso da Fpa e ASviS

Il premio “PA sostenibile e resiliente – I migliori progetti che guardano al futuro per trasformare le crisi in opportunità” si pone l’obiettivo di promuovere l’impegno delle pubbliche amministrazioni, delle aziende e della società civile per costruire un futuro migliore, centrato su uno sviluppo equo e sostenibile. La scadenza del bando è prorogata al 5 ottobre 2020.

Regolare la misura: risvolti normativi dell'impatto sociale

Pubblicato su Percorsi di secondo welfare un approfondimento sull’importanza di obblighi e adempimenti sociali all’interno del mondo aziendale.

L’insegnamento dell’educazione civica centrato sulla sostenibilità

Lorenzo Fioramonti, deputato del gruppo Misto ex titolare del Ministero dell’istruzione, ha inviato a tutte le scuole un manuale gratuito che raccoglie il lavorio sul nuovo insegnamento di educazione civica, realizzato lo scorso anno dal Ministero. Il manuale spiega il concetto di “cittadinanza sostenibile” ha spiegato Fioramonti.

Pubblicato il Rapporto annuale sullo stato delle foreste canadesi

Il tema centrale del documento, prodotto dal governo canadese, sono le “crescenti opportunità nelle nostre foreste”, concentrando l’attenzione su soluzioni come “la seconda vita” degli alberi in un futuro a basso livello di emissioni, la nuova tecnologia nell'industria delle foreste, le foreste urbane.

Pubblicati i documenti sulla misurazione dello sviluppo sostenibile

Online i documenti del workshop del 31 marzo del ministero della Transizione ecologica dal titolo “Metriche e misurazioni a supporto del monitoraggio degli obiettivi nazionali di sviluppo sostenibile”. L’incontro ha raccolto informazioni utili ad accompagnare il processo di attuazione della strategia nazionale per gli l’Agenda 2030 e di definizione del Piano di azione per la coerenza delle politiche pubbliche.

Rai Scuola dedica un focus allo sviluppo sostenibile

È disponibile sul sito RaiPlay una nuova puntata della serie di 11 speciali realizzati da Rai Scuola sui temi più caldi del dibattito pubblico. In questo numero i giornalisti si sono concentrati sul tema dello sviluppo sostenibile e sull’impatto che l’Agenda 2030 avrà nello sviluppo economico e sociale dei prossimi anni.  

Gbc Italia awards: aperte le candidature

Gbc Italia lancia il premio speciale riservato ai soci dell'associazione: Gbc Italia leadership awards 2021. Le categorie su cui concorreranno i progetti sono: Leadership in design & performance; Leadership d’impresa e sostenibilità (riservato ai soci) e Leadership in green building nel settore pubblico - Premio Mario Zoccatelli. I tre vincitori (uno per categoria) riceveranno il riconoscimento di eccellenza

2 aprile: Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo

Istituita dalle Nazioni unite nel 2007, la Giornata vuole sensibilizzare sui disturbi dello spettro autistico che rappresentano una condizione che colpisce circa l’1% della popolazione. A tale scopo, la Fondazione Policlinico Tor Vergata ha pubblicato una riflessione, ripresa anche da La Repubblica, dove si richiama l’attenzione sull’importanza della ricerca e sulla necessità di un supporto adeguato alle famiglie.

Approvato “Ecosystem accounting” per integrare i dati ambientali con quelli economici

La 52° sessione della Commissione statistica delle Nazioni unite, dopo anni di sperimentazioni, ha approvato l'Ecosystem accounting del Seea (System of environmental economic accounting), che consolida la possibilità tecnica di integrare i dati sugli ecosistemi e sui loro servizi ai dati economici nazionali e delle altre attività umane nei vari Paesi del mondo.

Orlando: nasce comitato per ottimizzare Reddito di cittadinanza

Il ministro del Lavoro Andrea Orlando ha istituito il 10 marzo il Comitato scientifico per la valutazione del Reddito di cittadinanza. L’obiettivo è analizzare l’impatto della misura e mettere appunto le necessarie migliorie, anche alla luce dell’esplosione della povertà assoluta dovuta agli effetti del Covid-19. Il gruppo di lavoro sarà guidato dalla sociologa Chiara Saraceno.

Il Club del libro con Jeffrey Sachs

Ogni mese nel 2021, Jeffrey Sachs, presidente del Sustainable development solutions network, ospiterà un'intervista dal vivo con l'autore di un lavoro recentemente pubblicato che esamina gli argomenti più importanti per l'umanità, tra cui lo sviluppo sostenibile, la giustizia sociale e altro ancora.

Biden: emissioni nette zero non più tardi del 2050

“Anche se la nostra nazione emerge da profonde crisi di salute pubblica ed economiche portate da una pandemia, affrontiamo una crisi climatica che minaccia la nostra gente e le nostre comunità” ha affermato il neopresidente americano. “Bisogna costruire un'infrastruttura moderna e sostenibile, fornire un futuro energetico equo e pulito entro il 2050”.

Istituto Raoul Wallenberg: un report sul legame tra crisi ambientale e diritti umani

Un nuovo rapporto dell'Istituto Raoul Wallenberg esplora i collegamenti tra i diritti umani, un ambiente sano e lo sviluppo sostenibile. Nonostante l’80% degli Stati membri delle Nazioni unite riconoscano questi obiettivi come un diritto umano, occorre accelerare, anche alla luce della crisi ambientale e sanitaria che stiamo affrontando. 

G30: economia e imprese nel post-Covid

Lo studio, pubblicato dall’ufficio di ricerca del think tank, mira ad approfondire la comprensione delle questioni economiche e finanziarie internazionali e ad esplorare le soluzioni per una ripresa del settore pubblico e di quello privato.

“L'Alfabeto della sostenibilità” di Radio24

Disponibili le puntate della nuova serie podcast di Radio 24 focalizzata sui temi dell’Agenda 2030. Il conduttore Ruggero Rollini in ogni puntata affronta un concetto chiave per comprendere lo sviluppo sostenibile e il cambiamento climatico, dalla A di Ambiente alla Z di Zero emissioni.

Natura 2000: il 18% del territorio Ue è classificabile area protetta

“La varietà delle specie animali e vegetali garantisce l’equilibrio dei diversi ambienti e territori, con grandi vantaggi per la vita dell’uomo e per le sue attività”. Rete Natura 2000, istituita dall’Ue, ha prodotto uno studio per individuare le aree protette in tutti gli stati membri, e proteggere le biodiversità europea.

Percorsi di secondo welfare: pubblicato il rapporto “Smart workers e smart working places”

Il documento si è posto l'obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere gli esercizi pubblici - come bar e caffetterie - sul lavoro agile e sulla creazione di spazi in grado di accogliere gli smart worker.

Pubblicata la lettera di Amnesty International in occasione del G20

“Vi scriviamo per incoraggiarvi a intraprendere azioni concrete al fine di costruire un futuro migliore attraverso una giusta ripresa” ha dichiarato Amnesty International. “È necessario investire nelle persone, assicurando che i fondi messi a disposizione raggiungano coloro che ne hanno più bisogno”.

“La finanza pubblica per noi”, online il nuovo manuale

A poche settimane dalla legge di bilancio, Sbilanciamoci! dedica un nuovo ebook alla finanza pubblica. Nel sito dell’associazione, si legge che il manuale “La finanza pubblica per noi” vuole essere uno strumento per le associazioni, i movimenti, le campagne, i gruppi e i comitati locali, ma anche per studenti e cittadini che vogliono saperne di più.

12 agosto: Youth engagement for global action

Nella Giornata internazionale della gioventù 2020 l’Onu cerca di evidenziare in che modo il coinvolgimento dei giovani a livello locale, nazionale e mondiale sta arricchendo le istituzioni e i processi nazionali e multilaterali. Inoltre grazie all’attività politica, i giovani possono portare enormi miglioramenti anche all’azione globale. 

Il messaggio di FeBaf alla Commissione europea

“L’industria finanziaria italiana sostiene il Green deal europeo e la nuova strategia per la finanza sostenibile”. Questa la risposta della Federazione delle Banche assicurazioni e finanza (FeBaf) alla consultazione sul rinnovo della strategia per la finanza sostenibile chiusasi il 15 luglio. Tra le richieste principali: rimuovere gli ostacoli agli investimenti di lungo periodo e realizzare interventi fiscali a favore di attività e prodotti sostenibili.

Nece Campus 2021: ultima occasione per invio proposte

Scade il 24 maggio, il termine per presentare i progetti relativi al Nece Campus 2021, la piattaforma europea di educazione alla cittadinanza in programma da giugno a ottobre 2021. L’iniziativa ha l’obiettivo di affrontare temi come le disuguaglianze sociali, la polarizzazione della società e la partecipazione civica dal punto di vista educativo in un mondo in trasformazione.

Unesco: al via le candidature per sostenere l’economia creativa nei Paesi in via di sviluppo

Nell’anno dell’Economia creativa per lo sviluppo sostenibile, l’Unesco apre le candidature per finanziamenti dal Fondo internazionale per la diversità culturale (Ifcd) per sostenere il settore colpito dal Covid. Istituito nel 2005, l’ente per la tutela della diversità delle espressioni culturali ha già sostenuto il settore con 8,7 miliardi. La call for application scadrà il 16 giugno 2021.

Next generation Eu, 16 associazioni chiedono responsabilità

I 209 miliardi che arriveranno da Bruxelles con il Next generation Eu rappresentano “un ultimo treno per uscire dalla flessione continua che investe la nostra economia da oltre trent’anni”. Per questa ragione 16 organizzazioni della società civile hanno formato un osservatorio indipendende sull'attuazione del piano, chiedendo un processo partecipato come indicato nel Pnrr.

Innovation Village Award 2021: al via il concorso

Premiare tecnologie in grado di apportare un beneficio in termini di sviluppo sostenibile e che siano riconducibili ai 17 Obiettivi dell’Agenda Onu 2030: è l’obiettivo di Innovation village award 2021, il premio annuale che valorizza le esperienze di innovazione sostenibile realizzate nel territorio italiano e che vede il patrocinio di ASviS. Possono partecipare gratuitamente innovatori, associazioni e fondazioni, startup e imprese sociali.

Ocse: Mathias Cormann sarà il prossimo segretario generale

“Il Consiglio dell’Ocse, composto dagli ambasciatori in rappresentanza dei 37 Paesi membri, ha nominato Mathias Cormann, ex ministro delle finanze australiano, come sesto segretario generale”. Con queste parole, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha comunicato la nomina quinquennale del politico belga-australiano. Il nuovo segretario assumerà le sue funzioni il prossimo 1 giugno.

Il Presidente premia Rosanna Oliva De Conciliis

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto oggi al Quirinale la presidente della Rete per la parità Rosanna Oliva De Conciliis, coordinatrice del gruppo di lavoro sulla parità di genere (goal 5) dell’ASviS. Il Presidente ha consegnato alla giurista l'onoreficenza di Cavaliere di Gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana. 

Caf: un decalogo sul rapporto tra filantropia e politica

La Charities aid foundation (Caf) ha lanciato il report “Giving civil society the right response”. Focus del lavoro: mostrare, analizzare e classificare la gamma di risposte dei governi per sostenere, o ostacolare, la società civile e la filantropia, fornendo contestualmente esempi utili che possono essere applicati da tutti gli esecutivi.

La Bei e i progetti fuori dal’Unione

Per illustrare a esperti e all’opinione pubblica quali sono i suoi progetti all’esterno dei confini comunitari, la Banca europea degli investimenti ha diffuso un report che illustra l’impegno nelle aree più arretrate del Pianeta. Portare acqua pulita ed energia verde, costruire nuove infrastrutture e istituire fondi per le imprese femminili, sono alcuni dei progetti realizzati.

Rapporto Cnel: la pandemia impone una riforma del welfare

"La pandemia ha evidenziato la necessità di mettere in campo azioni strutturali per il lavoro”, sono stati 12 milioni i lavoratori che hanno subito una riduzione delle ore di lavoro o hanno perso il posto. Questo, in sintesi, il discorso con cui il presidente del Cnel Tiziano Treu ha introdotto il XXII Rapporto dell’organo costituzionale sul mercato del lavoro. 

Deposito nazionale per i rifiuti radioattivi, al via la consultazione pubblica

Al via la fase di consultazione pubblica per l’individuazione delle aree per il deposito dei rifiuti nucleari. La durata sarà di due mesi entro i quali è possibile iscriversi online. Entro 120 giorni dalla pubblicazione, si terrà un seminario nazionale a cui parteciperanno vari soggetti tra cui l’ente di controllo di Isin, enti locali, associazioni di categoria e portatori di interesse qualificati.

Consiglio europeo: tre priorità per il semestre portoghese

Il 1 gennaio scorso si è aperto il semestre di presidenza portoghese al Consiglio europeo. L’intenzione del governo di Lisbona è quella di consolidare l’azione comunitaria verso una “ripresa equa, verde e digitale” per tutta l’Unione, rafforzando anche il “pilastro” dei diritti sociali in tutti i 27 Paesi dell’Europa unita e le relazioni con i partner transatlantici.

Esg integration at the time of Covid-19

Il paper, prodotto da Aiaf in collaborazione con Csr Europe, fornisce la descrizione globale dell'integrazione Esg nel mondo delle imprese, valutando se l'attuale metodologia di misurazione sia valida, e se sopravviverà alla crisi pandemica.

Save the children: pubblicato il Global girlhood report 2020

“Come effetto della diffusione della pandemia di Covid-19, si stima che quasi 500mila ragazze in più potrebbero essere spinte a sposarsi forzatamente” si legge nel documento. “Anche le gravidanze precoci rischiano un’impennata: potrebbero essere un milione in più nel 2020”.

Comunità intraprendenti: la ricerca Euricse sulla resilienza dei territori

La ricerca ha avuto come focus l’individuazione in Italia di esperienze di auto-organizzazione che abbiano le caratteristiche di “comunità intraprendenti” (come imprese di comunità, comunità energetiche, food coop, empori solidali, portinerie di quartiere), per comprenderne le strutture e favorirne la diffusione.

Pubblicata la guida: “Accelerating education for the SDGs in universities”

Il testo è stato prodotto dal Sustainable development solutions network (Sdsn) per aiutare le università, i college e gli istituti di istruzione terziaria e superiore a implementare e integrare il tema "Education for the SDGs" all'interno delle proprie istituzioni.

Iea: il mondo ha bisogno di strumenti per la cattura del carbonio

“Dopo anni di lenti progressi, le tecnologie per catturare le emissioni di carbonio e immagazzinarle o riutilizzarle stanno guadagnando slancio” ha dichiarato l’Agenzia internazionale dell’energia (Iea), nel report “Ccus in clean energy transitions”. Il rapporto è stato lanciato in presenza del primo ministro norvegese, il cui governo ha annunciato il finanziamento di un progetto di cattura del carbonio.

Il futuro della moda per lo sviluppo sostenibile del settore

Al via il concorso WeDesign, ispirato da Make fashion circular e dagli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Il concorso (chiusura il 30 settembre) coinvolge studenti, designer, responsabili di grandi eventi e tutta l'industria del settore per progettare un abito o un accessorio sostenibile e ispirare il futuro della moda.

Da Palermo prende i via il progetto U-Solve

La Commissione Europea, tramite il programma Eni Cbc Med, ha lanciato ufficialmente il progetto U-Solve. L’idea è quella di garantire la cooperazione transfrontaliera tra le regioni che si affacciano sul Mediterraneo, favorendo uno sviluppo economico, sociale e territoriale giusto, equo e sostenibile, favorevole all'integrazione, che punta alla valorizzazione dei territori urbani dei Paesi partecipanti

Unssc e Un Women: un video sull’accesso alla giustizia per le donne

Fornire alle donne l'accesso alla giustizia è essenziale per raggiungere uno sviluppo sostenibile. In un video in inglese, sviluppato in collaborazione con Un Women, l’organizzazione dell’Onu “United nations system staff college” esplora i concetti chiave e le barriere che ostacolano l'accesso delle donne alla giustizia.

SDGs: al via un bando per giovani e innovatori

Sdsn youth e Sdsn youth mediterranean, in collaborazione con Unep Map - Segretariato della convenzione di Barcellona, attraverso la Commissione mediterranea per lo sviluppo sostenibile, lanciano un bando per la presentazione di progetti che comporranno il “Mediterranean youth solutions report 2021”, finalizzato a offrire ai giovani e agli innovatori il riconoscimento necessario per le proposte sugli SDGs. Il termine per la presentazione dei progetti è il 30 aprile.

Al via la serie “Pandemica” di One Campaign

One Campaign, l’organizzazione internazionale per la salute e la lotta alla povertà co-fondata da Bono Vox, lancia la serie animata “Pandemica”. L’intenzione degli organizzatori della nuova campagna di One è di aumentare la consapevolezza sull'importanza fondamentale di un accesso globale e indiscriminato ai vaccini per porre fine alla pandemia da Covid-19.

SDGs: nuovo aggiornamento dell’Istat

L’Istat ha pubblicato un aggiornamento e un ampliamento delle statistiche per il monitoraggio degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030. La versione di questo semestre presenta 335 misure statistiche, di cui 180 sono state aggiornate rispetto all’analisi di maggio 2020. 

Cittadinanzattiva Emilia Romagna: comunità dei caregiver continua a crescere

Cittadinanzattiva Emilia Romagna si è unita al Rosallyn Carter institute for caregivers, esprimendo apprezzamento per le azioni di supporto in difesa dei diritti della categoria. Il 19 febbraio negli Stati Uniti è stata la Giornata di celebrazione dei 52 milioni di statunitensi che assistono un parente disabile o malato.  

T&E: l’Ue punti a un milione di colonnine per veicoli elettrici entro il 2024

Case automobilistiche, Ong (tra cui Transport&Environment) e associazioni di consumatori hanno firmato una lettera in cui si chiede all’Unione europea di fissare obiettivi ambiziosi nella diffusione di punti di ricarica per veicoli elettrici. Si ricorda che la legge prevede un milione di colonnine entro il 2024 distribuite su tutte le strade europee.

Più sai, più sei

Il webinar “Più sai più sei” ha svelato le sfide per l’uguaglianza e la sostenibilità nell’accesso ai servizi pubblici locali, digitali e alla sicurezza alimentare. L’evento, promosso da Cittadinanzattiva, Confconsumatori e Movimento consumatori, ha visto la partecipazione del portavoce dell’ASviS, Enrico Giovannini.

Annunciate le date della European sustainable development week 2021

“La Esdw 2021 promuoverà gli SDGs in tutta Europa, dal 20 al 26 settembre” si legge in un tweet del canale ufficiale Esdw. La Settimana costituisce un'iniziativa volta a promuovere le attività impegnate nello sviluppo sostenibile a livello europeo, rendendo visibili gli sforzi tramite una piattaforma comune.

Sicurezza e formazione al tempo della pandemia

Quale organizzazione sociale ed economica per il lavoro dopo la pandemia e quale ruolo per la formazione dei lavoratori? Queste le domande dalle quali prende avvio l’analisi di Luigi di Marco pubblicata sulla rivista Quaderni della sicurezza dell'Associazione Italiana formatori ed operatori della sicurezza sul lavoro.

Openpolis: sono calate le misure di infrazione dell’Europa contro l’Italia

Rispetto a giugno 2020 il numero di casi pendenti contro Roma è in calo dell’8,2% e collocano l’Italia tra i primi dieci paesi membri per numero di nuove procedure aperte dall’inizio dell’anno (31), mentre è quarta per numero di procedure attualmente pendenti (85).

Gli Stati generali dell’innovazione hanno aderito alla Carta di Padova

La Carta, firmata da confederazioni italiane della logistica, produzione, innovazione e consumo, ha l’obiettivo di tracciare la strada per una logistica sostenibile ed efficiente. La firma di Sgi è stata annunciata in occasione dell’evento del 12 novembre al Green logistics intermodal forum.

Openpolis: “Cooperazione Italia, tra declino e un futuro sempre più incerto”

Lo studio si è occupato di definire lo stato di salute della cooperazione italiana, tra “gli obiettivi intermedi che il nostro Paese si era posto per il 2020 sull’aiuto allo sviluppo pubblico (Aps)” e l’arrivo del Coronavirus, che “muta radicalmente ogni scenario”.

Rapporto Oxfam: oltre 55 milioni di persone nel mondo a rischio carestia

In occasione della pubblicazione del rapporto “Più tardi sarà troppo tardi”, Oxfam ha rivolto un appello urgente alla comunità internazionale, per un pieno finanziamento del Piano di risposta delle Nazioni unite al Covid, per intervenire nei Paesi più colpiti al mondo dalla crisi alimentare.

Wwf: a fine anno scolastico si rischiano 68 milioni di mascherine in natura

In occasione della riapertura delle scuole, il Wwf ha indetto la campagna “Non deve finire così” in cui illustra le conseguenze di un’assenza di responsabilità collettiva per l’ambiente: 270 tonnellate di plastica disperse in natura, che equivarrebbero a 100mila bottigliette di plastica al giorno.

“Mille mani” per una storia collettiva scritta da remoto

Per stimolare nei ragazzi la consapevolezza di quanto sia importante riappropriarsi della lettura, della scrittura e della titolarità partecipata della propria eredità culturale, anche a partire dal riconoscimento del valore della “cultura digitale”, Diculther ha lanciato il progetto “La grande scrittura. Mille mani per una storia” per coinvolgere i ragazzi, “distanti” in un progetto editoriale ”.

SDSN lancia il portale “SDGs today”

Sviluppata dal Sustainable development solutions network (Sdsn) con la collaborazione dell’Esri e della National geographic society, la piattaforma fornisce un'istantanea dello stato degli SDGs nel mondo, consentendo agli utenti di interagire con dati in tempo reale sull’Agenda 2030.

Confindustria e Cgil, Cisl e Uil lanciano il "Metodo Brindisi"

Sviluppo, lavoro, salute e ambiente al centro della piattaforma messa in campo dai rappresentanti degli industriali e dei sindacati confederati territoriali di Brindisi. L’obiettivo dell’accordo è il rilancio del territorio attraverso il giusto utilizzo delle risorse del Pnrr. Il documento evidenzia tutte le sfide che dovrà affrontare il territorio brindisino, dalla transizione energetica alla mobilità sostenibile.

SDG Action Manager: funzionalità e scenari del tool di Ungc e B-Lab

È stato presentato l’“SDG Action Manager” strumento strategico, operativo e gratuito nato dalla partnership tra UN Global compact (Ungc) e B-Lab che integra la valutazione del B Impact, i Dieci Principi dell'UN Global compact e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile per le imprese nel misurare e sviluppare l’impatto delle proprie performance di sostenibilità, accelerando verso gli SDGs.

Anna Luise di Ispra nel “Portrait of the week” dell’Unccd

Ogni settimana, United nations convention to combat desertification (Unccd) pubblica una bio di persone che si sono distinte nel promuovere gli obiettivi della Convenzione. Il “Portrait of the week”, nel mese dedicato alle donne, ha riconosciuto a tre scienziate che fanno parte della Science policy interface, il prestigioso riconoscimento: si tratta di Nichole Barger, Everlyne Nairesiae e Anna Luise di Ispra. 

Istruzione e ricerca in favore della tutela ambientale

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Corso di perfezionamento in diritto, economia e tecnologie per l'ambiente a cura dell’Università di Genova. Obiettivo della proposta didattica, in programma da maggio a dicembre 2021, è l'acquisizione di competenze trasversali green, sempre più fondamentali nei diversi settori lavorativi. Presentazione ufficiale online il 9 aprile.

L’impatto sociale del welfare aziendale

Al via la call to action per promuovere interventi di valutazione dell'impatto sociale del welfare aziendale. La survey, realizzata anche da Percorsi di secondo welfare, sarà aperta a tutte le organizzazioni che, attraverso un percorso condiviso, vogliano approfondire le potenzialità sociali del welfare aziendale e occupazionale. 

La pasta senza glutine di Andriani premiata per l’economia circolare

Andriani S.p.A. società benefit, impegnata dal 2009 nell’innovare il settore alimentare attraverso la produzione e la distribuzione di pasta a base di materie prime naturalmente prive di glutine, si è assicurata la quarta edizione del premio “Verso un’economia circolare”, promosso da fondazione Cogeme in collaborazione con Kyoto Club.

Imprenditori e Agenda 2030: online l’analisi di Focus Lab sull’Emilia-Romagna

Focus Lab ha pubblicato la prima edizione della review “Confindustria Emilia area centro per l’Agenda 2030 Onu – 17 Sustainable Development Goals (SDGs)”, una delle prime analisi sviluppata da un’organizzazione imprenditoriale a livello nazionale. Obiettivo del lavoro: fare emergere il contributo dell’associazione e valorizzare 50 progetti legati ai 17 Goal.

La massa dei materiali prodotti dall’uomo supera la biomassa vivente

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature ha illustrato come quest’anno il peso dei prodotti umani abbia raggiunto i 100 miliardi di tonnellate, mentre la biomassa complessiva, che comprende l'insieme della massa dei viventi animali e vegetali si ferma a mille. È la prima volta che accade, spiega lo studio.

Apre il Festival del futuro

L’evento (19-21 novembre), è promosso da Harward Business Review Italia, Eccellenze d’Impresa e Gruppo Athesis e mette al centro del dibattito i macro-trend destinati a influenzare il nostro futuro. Alla manifestazione parteciperà anche Enrico Giovannini, portavoce dell'ASviS, e Donato Speroni, caporedattore ASviS. La diretta del Festival verrà trasmessa anche dai canali di Futura Network.

Le disuguaglianze nei Livelli essenziali di assistenza sanitaria

L’Italia ha livelli essenziali di assistenza sanitaria (Lea) molto disuguali tra regione e regione. Nel rapporto realizzato da Gimbe, a far registrare le prestazioni peggiori, se si escludono le regioni a statuto speciale (ma non la Sicilia) che non hanno l’obbligo di trasmettere i dati, sono le regioni del Mezzogiorno.

Al via l’expo Ecomondo 2020

L'edizione di quest’anno (3-15 novembre), organizzata in formato digitale, prevede due settimane di incontri, networking e seminari. Tra gli eventi, “Le imprese e la finanza per lo sviluppo sostenibile. Opportunità e ostacoli” (6 novembre), a cura dell’ASviS.

World food day: spreco alimentare, il ruolo chiave delle città

Un nuovo studio realizzato con la collaborazione della Fondazione Cmcc ha messo in luce il ruolo decisivo delle città nella lotta agli sprechi alimentari, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030.

Perdite e sprechi di cibo affamano il Pianeta: in un report le raccomandazioni del Wwf

“Sulla Terra oltre 820 milioni di persone soffrono la fame: dopo decenni di miglioramento, dal 2015 il trend positivo si è invertito” ha dichiarato il Wwf in un comunicato, facendo luce anche sulla possibilità di ridurre gli sprechi di cibo per “compensare i bisogni alimentari in futuro”.

Costa d’Avorio senza avorio: elefanti a rischio

Un gruppo di studiosi ha pubblicato la ricerca “Ivory Coast without ivory”, sulla rivista Plos One, dove viene stimato che nel Paese siano rimasti solo 225 elefanti delle foreste, un calo dell'86% dal 1994, presenti solo in quattro delle 25 aree protette.

Pubblicato il Welfare index Pmi

Il documento, che ha analizzato il welfare aziendale nelle piccole e medie imprese dopo il Covid-19, ha evidenziato che “negli ultimi quattro anni le Pmi hanno sviluppato piani di welfare aziendale strutturati, e molte iniziative di welfare "su misura" sono state implementate per rispondere alla pandemia e ai suoi effetti”.

Il "Metodo" di Maria Montessori per lo sviluppo sostenibile

Un’intervista per celebrare la figura della pedagogista Maria Montessori, nota per aver ideato un rivoluzionario Metodo educativo che porta il suo nome. Per l’occasione Frida Paolella di Regione Marche ha intervistato Sofia Corradi, nota per il merito scientifico di aver ideato il Programma Erasmus.

Lanciato il programma #Youth4ClimateLive Series

Il web talk, organizzato da Youth4Climate, ha come obiettivo quello di instaurare un dialogo virtuale con un focus specifico sulle giovani generazioni per costruire una “ambizione climatica” nel percorso verso la Pre-Cop e la Cop26 del 2021.

Firmato un protocollo d’intesa tra Autonomie locali italiane e Casa dei Diritti

Autonomie locali italiane (Ali) e Casa dei diritti hanno firmato un protocollo d’intesa nel quale si impegnano a mettere in rete Comuni, mondo del volontariato e del privato sociale per fornire supporto alle categorie in difficoltà, accrescere la consapevolezza dei propri diritti e sensibilizzare le istituzioni su alcune tematiche. Un’urgenza ancora più impellente a causa della pandemia.

Wwf: “Pesticidi fuori controllo”

La notizia del sequestro di pesticidi illegali e dell’uso che ne è stato fatto su alcuni campi in Toscana “ha scoperto il vaso di Pandora sui pesticidi in Italia, evidenziando una diffusa illegalità pericolosa” per la salute umana e ambientale. Commentando la notizia, Pier Franco Ferroni del Wwf Italia si è focalizzato sulla responsabilità del mancato rinnovo del Piano di azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari scaduto dal febbraio 2018.

Rus: è necessario fare di più per il clima

La Rete delle università per lo sviluppo sostenibile (Rus) ha aderito al Joint international climate communiqué. Un’adesione “consapevole” del contributo della comunità scientifica nella definizione “delle azioni necessarie per affrontare la crisi climatica”, ha spiegato la presidente della Rus Patrizia Lombardi. I firmatari del Comunicato chiedono ai leader di rafforzare gli sforzi contro il riscaldamento climatico.

Università Piemonte orientale lancia corso di laurea in sviluppo sostenibile

L’Università del Piemonte Orientale (Upo) ha istituito un nuovo corso di laurea triennale in “Gestione ambientale e sviluppo sostenibile”, che partirà dal prossimo anno accademico 2021/2022. Il corso è rivolto a studenti e studentesse “interessati all’ambiente e alle sue interazioni con la società per un modello di sviluppo sostenibile” e avrà un legame diretto con l’Agenda 2030.

Social master class: formazione imprenditoriale per il terzo settore

Fondazione Sodalitas lancia il Social master class: un ciclo gratuito di webinar e focus group rivolti al Terzo settore sul tema fondamentale dell’imprenditorialità sociale promosso dalla Fondazione in partnership con Ey Hogan, Lovells, Kpmg, Qvc Italia, Snam e Ubi Banca del gruppo Intesa Sanpaolo.

Aperte le iscrizioni al premio “La mia montagna”

Il concorso, promosso dall'infopoint di Morbegno della Convenzione delle Alpi, consiste nell’elaborazione di un racconto (massimo tremila battute), ed è riservato agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo anno. Il bando scade il 9 dicembre.

Pubblicato il rapporto “Race inequality in the workforce”

Il documento, prodotto da Carnegie Uk trust, ha formulato 11 raccomandazioni per il governo inglese e i datori di lavoro al fine di garantire che la qualità sia protetta e che le categorie a rischio siano salvaguardate.

Al via Regeneration 2030: economia, clima e felicità globale

L’iniziativa, che raggruppa imprese, istituzioni e individui per “costruire una piattaforma che sia anche trampolino di lancio per lo sviluppo di un’economia rigenerativa” ha una durata di tre settimane, all’interno delle quali si susseguiranno interventi e approfondimenti online.

Primo report della Piattaforma internazionale della finanza sostenibile

Il documento, presentato nei giorni scorsi in chiusura dell’Annual meeting del Fondo monetario internazionale, ha annunciato l’avvio di un confronto tra Paesi Ue ed extra Ue sugli approcci in materia di finanza sostenibile, creando un gruppo di lavoro per classificare le attività economiche verdi (tassonomie).

Wwf: agricoltura tra le cause principali del depauperamento ecosistemico europeo

L’organizzazione ha stilato dieci “trucchi” per rendere l’agricoltura amica della Natura: dalla rotazione delle colture ai nidi artificiali per insetti impollinatori, uccelli e pipistrelli. L’obiettivo è raggiungere il 40% di superfici bio entro il 2030 per tutelare ambiente e salute.

Aperto il mese internazionale della biblioteca scolastica

L’iniziativa “International school library month”, promossa dall’International association of school librarianship, ha dedicato il tema di quest’anno al Goal 3 dell’Agenda 2030, scegliendo come titolo dell’iniziativa “Finding your way to good health and well being”.

Giornata europea delle fondazioni: Mattarella riceve i vertici di Acri e Assifero

La Giornata europea delle fondazioni si è tenuta, come ogni anno, il primo ottobre, ed è stata organizzata da Dafne (Donors and foundations networks in Europe), l’organizzazione che riunisce le associazioni delle fondazioni europee. In questa occasione, il presidente della Repubblica ha ricevuto i dirigenti di Acri e Assifero.

Un questionario online sul valore delle scelte etico-sociali in vacanza

“Risposte turismo”, rete di consulenti, ricercatori ed esperti, specializzata nello studio di soluzioni progettuali e operative per imprese appartenenti al settore turistico, ha realizzato un questionario per individuare le scelte etico-sociali percepite dagli italiani in viaggio. Il questionario scade il 29 settembre.

Funding the future: un rapporto su filantropia e cambiamento climatico

Il report, pubblicato dall’organizzazione Active philanthropy, contiene al suo interno risultati e i suggerimenti in grado di veicolare gli sforzi di fondazioni ed enti filantropici per contrastare in attivamente il cambiamento climatico.

Disability Manager: un manifesto per definire ruolo e ambiti di riferimento

Il testo, pubblicato dalla società italiana Disability manager, fa luce sulle funzioni di queste figure professionali, che si occupano di promuovere soluzioni tecniche e organizzative per facilitare l'inclusione delle persone con disabilità.

Save the children: l’Unione Europea riparta dai bambini

Il “Piano nazionale per la ripresa e la resilienza”, finanziato attraverso lo strumento del Next Generation Eu, deve partire necessariamente dai bambini che sono la categoria di persone più colpita dagli effetti della pandemia. In un articolo su Vita.it Raffaela Milano, direttrice dei programmi Italia – Europa di Save the children, indica cinque priorità

Pubblicata la "Pagina 6" del Catalogo della Sna su “Sviluppo sostenibile e Covid-19”

Il documento pubblicato dalla Scuola nazionale d’amministrazione (Sna) si concentra sul nesso causale tra alterazioni degli equilibri dell’ecosistema e le pandemie. Due appaiono gli ambiti di maggiore attenzione: l’inquinamento atmosferico e l’anomala contiguità fra sfera animale (wildlife) e antropocene.

Un algoritmo italiano per misurare la sostenibilità delle imprese

L’algoritmo “Sustainability impact rating”, in grado di misurare i fattori Esg e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle aziende, è stato programmato da ARBalzan, startup italiana fondata nel 2016 da Ada Rosa Balzan. Lo strumento fornisce alle aziende un punteggio complessivo finale sulla propria sostenibilità ma anche informazioni sulla gestione di ogni singola tematica Esg.

Al via il corso per fornire ai manager gli strumenti per la transizione delle imprese

Sono aperte le iscrizioni al percorso formativo proposto da Scuola capitale sociale e realizzato in collaborazione con la Federazione trentina della cooperazione. C’è tempo fino al 21 maggio. Il corso è rivolto ai management e alla governance delle imprese e mira a fornire strumenti per l’attivazione di strategie organizzative e decisionali per uno sviluppo aziendale ecosostenibile.

Aid presenta un percorso di sensibilizzazione per aziende dyslexia friendly

Nell'ambito del progetto "Dsa: lavoro, orientamento, tutela e ricerca", finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali,l’Associazione italiana dislessia (Aid) promuove "Dislessia e dsa nel mondo del lavoro: conoscerli per valorizzarli", percorso di sensibilizzazione online gratuito sui disturbi specifici dell'apprendimento rivolto alle imprese. Iscrizioni entro il 18 maggio 2021.

Scuola e giornalisti in prima linea contro il razzismo

In occasione della diciassettesima Settimana d’azione contro il razzismo (21-27 marzo), la testata Giornalisti Nell’Erba lancia in sei classi di cinque diverse regioni il progetto “Il razzismo non è un’opinione”. Studentesse e studenti collegati in videoconferenza discuteranno di stereotipi, discriminazioni e odio online e di come contrastarli.

Più scienza in politica

Occorre imparare la lezione che ha impartito la pandemia e aprire una stagione nuova di collaborazione tra politica e scienziati del clima. Questo il messaggio della lettera aperta alle istituzioni promossa dal comitato scientifico di “La scienza al voto”, firmata da molti climatologi e dal Wwf.

Energy self portraits: seconda fase sulla povertà energetica

Saranno annunciati a breve i vincitori della prima fase dell’Energy self portraits, il concorso fotografico internazionale relativo al Goal 7 dell’Agenda 2030, che vede l’ASviS come partner. Intanto c’è tempo fino al 21 marzo per partecipare con le proprie storie e fotografie alla seconda fase dell’iniziativa, dedicata al tema della povertà energetica.  25/02/21

Link2007: via la proprietà intellettuale sui vaccini

Il governo italiano si impegni in ogni sede competente per far adottare “una temporanea deroga ai diritti di proprietà intellettuale per i vaccini anti-Covid” esprimendo una posizione a favore del superamento di questi diritti, nel corso della fase storica che attraversiamo. Questo, in sintesi, il messaggio che Link2007 ha indirizzato al presidente del Consiglio Draghi e ad alcuni ministri.

Save the children: sono 10 milioni i bambini che rischiano di non tornare a scuola dopo il Covid

“I timori per una generazione perduta nei Paesi più poveri del mondo potrebbero essere superati se si investissero 50 miliardi di dollari per garantire il ritorno a scuola in sicurezza a 136 milioni di bambini. È quanto emerge dal documento Save our education now diffuso da Save the Children”. La notizia è del Sole 24 Ore.

“Il Pnrr sia fondato sulla tutela della biodiversità”

Un appello affinché venga inserito nel Piano nazionale di ripresa e resilienza un riferimento inequivocabile in difesa della biodiversità. È quello che il Comitato Capitale Naturale ha presentato al premier Giuseppe Conte e al governo. Tra i firmatari del documento, rilanciato dal Wwf, anche il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini. 

Terna prima in Italia per trasparenza nella comunicazione digitale

È quanto emerge dalla prestigiosa ricerca Webranking by Comprend, che ha monitorato anche quest’anno la comunicazione delle imprese. Le altre società più performanti sono Snam, Eni, Generali e Poste Italiane. Il 69% delle aziende italiane presenta una strategia di sostenibilità sul proprio sito

Wwf: parte la One planet school

“Conoscere significa riuscire a leggere nelle righe della complessità che governa il nostro tempo”. Per riuscire a orientarsi in questa complessità il Wwf Italia ha realizzato una piattaforma di apprendimento e conoscenza gratuita rivolta a studenti, docenti, ma anche a operatori dell’informazione e a chiunque voglia approfondire i meccanismi che regolano il nostro Pianeta. L'iniziativa è patrocinata dall'ASviS.

Giornata mondiale per mettere fine all’impunità dei crimini contro i giornalisti

In occasione della Giornata, su proposta dell'Usigrai, d'intesa con la Fnsi, da domenica 1 fino alla mattina del 3 novembre sulla facciata della sede Rai di viale Mazzini sono stati proiettati i nomi di 80 reporter che hanno dato la vita per il loro lavoro, per la campagna #EndImpunity.

Il G20 concorda su una sospensione aggiuntiva del debito di sei mesi per le nazioni più povere

La riunione dei ministri delle finanze del G20 ha affermato che la sospensione esonererà questi Paesi dal pagamento di 14 miliardi di dollari, che sarebbero dovuti scadere a fine anno, in modo da procedere con le misure di assistenza sanitaria per combattere il Coronavirus e stimolare la ripresa. 

Tornano i Fridays for future

In tutto il mondo, i giovani attivisti per il clima hanno deciso di tornare nelle piazze e nelle strade per ricordare ai decisori politici che il momento di agire è adesso. In occasione di questa giornata, Legambiente lancia l’appello Save bees and farmers, campagna di mobilitazione per salvare le api.

Piano Giovani 2021: l’iniziativa per le nuove generazioni di Rete Giovani 2021

La Rete, che a oggi conta 46 realtà giovanili, ha consegnato al governo un Piano contenente, tra i numerosi progetti per il futuro, proposte per un uso proficuo dei fondi Next generation Eu, sulla base di tre principali macroaree: società inclusiva, cultura dell’innovazione, sostenibilità ambientale.

Su-eatable life: una dieta equilibrata fa bene anche all’ambiente

Mangiare sano per stare bene e ridurre l’impatto ambientale. Il progetto Su-eatable life parte da questo e ha l’obiettivo di aiutare le persone ad orientarsi nelle scelte alimentari quotidiane, imparando a bilanciare la propria dieta settimanale in maniera salutare e sostenibile, partendo dai pasti consumati in mensa.

Sbilanciamoci!: online la traduzione del nuovo Rapporto EuroMemorandum

È disponibile online gratuitamente la consueta traduzione in italiano dell’EuroMemorandum 2021 realizzata da Sbilanciamoci!. Il lavoro “Un’agenda per la trasformazione socio-ecologica dell’Europa dopo la pandemia”, è il sunto dei dibattiti e delle relazioni presentate alla conferenza annuale dall’EuroMemo group, una rete di economisti europei vicini ai temi dell’Agenda 2030.

L’importanza del riciclo di qualità dei materiali edili

Il documento “Construction and Demolition Waste: challenges and opportunities in a circular economy”, prodotto dall’Agenzia Europea per l’Ambiente, sottolinea l’importanza del riciclo dei materiali edili che generano circa il 20% di tutte le emissioni di gas serra.

Re-life: un aiuto al Terzo settore nell’ottica dell’economia circolare

Fondazione Italiana Accenture e Accenture, presentano “Re-life, Trasformiamo il passato in futuro”. Nell’ottica della riduzione dello spreco e dell’impatto ambientale, il progetto prevede la donazione a enti non-profit di 4mila arredi, a fronte del rinnovamento delle sedi della Fondazione di Roma e Milano. Possono farne richiesta tutte le realtà del Terzo settore regolarmente iscritte all'albo di categoria.

Ambiente: aggiornata la Carta d’identità Snpa

La protezione ambientale costa ai contribuenti meno di un caffè al mese. A spiegarlo è il Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (Snpa), in una nota in cui comunica l’aggiornamento della Carta d’identità dell’ente. Nel nostro Paese sono circa 10 mila gli operatori di Snpa, per un bilancio complessivo di circa 836 milioni di euro, “inferiore a quello di un’azienda sanitaria di medie dimensioni”.

Edu Lazio: #FortificAzione contro i pregiudizi

In un momento storico in cui chiudere porti e innalzare muri sembra essere la sola soluzione per uscire indenni dalle diverse crisi che caratterizzano il nostro presente a livello globale, compresa l'attualissima pandemia causata dal virus Covid-19, rileva Edu, viene lanciato #FortificAzione, progetto ponte tra culture e popoli, rivolto agli studenti e alle studentesse della Regione Lazio.

Investire sull’informazione e la formazione è possibile anche in tempo di pandemia

Conclusa la quarta edizione della Fiera Klimahouse di Isola Ursa, l’evento di cultura della sostenibilità ambientale che si è svolto tra il web e lo spazio fieristico di Bolzano. L’iniziativa ha voluto stimolare idee ed esperienze, facilitando lo scambio di informazioni, attraverso conferenze online e pillole video proiettate durante le giornate nell’area fieristica della seconda città trentina.

Mattarella: emergenza sanitaria genera emarginazione, essenziale uguaglianza

“La tutela dei diritti della persona deve essere al centro della risposta globale alla pandemia e far sì che gli sforzi di ripresa siano sorretti da solidi criteri di eguaglianza ed equità”, ha spiegato il capo dello Stato occasione della giornata mondiale dei diritti umani. 

Eu Green week 2020: il cambiamento trasformativo è possibile

La Settimana verde europea, tenutasi dal 19 al 22 ottobre, ha messo in risalto il contributo che la biodiversità può garantire alla società e all'economia, e il ruolo che può svolgere nello stimolare la ripresa in un mondo post-pandemico, portando posti di lavoro e crescita sostenibile.

Stati generali dell’agricoltura sostenibile

L’evento si è svolto il 18 novembre e ha visto la partecipazione di Teresa Bellanova, ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, e Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura della regione Lombardia.

Più Iva sulla carne per dare respiro all’ambiente

Un articolo di Luisa Loiacono e Leonzio Rizzo, pubblicato su Lavoce.info, si interroga sui metodi per ridurre produzione e consumo di carne, agendo sulle aliquote iva: “il gettito aggiuntivo, oltre quattro miliardi, potrebbe finanziare il taglio del cuneo fiscale”.

Life PrepAir: un’analisi sulla qualità dell’aria durante e dopo il lockdown

Lo studio ha preso in esame i primi cinque mesi del 2020 (il periodo che comprende la diffusione della pandemia, l’attivazione progressiva delle misure di contenimento e le fasi due e tre di riapertura delle attività socioeconomiche) per stimare l’impatto delle misure sulla qualità dell’aria nel bacino padano, riscontrando una generale riduzione, anche se differente a seconda dei casi di studio.

Interpol: crimini sui rifiuti di plastica in forte aumento

Il rapporto dell’Organizzazione internazionale della polizia criminale si è focalizzato sul mercato illegale dei rifiuti di plastica dal gennaio 2018, rilevando un aumento considerevole negli ultimi due anni nelle spedizioni di rifiuti, destinate principalmente al Sud-est asiatico. 

Pubblicato il report di CSVnet: “Il volontariato e la pandemia”

Il documento ha prodotto pratiche, idee e propositi risultanti dalla consultazione di oltre 150 dirigenti dei Csv, e di un questionario online sulle metodologie di azione applicate dai Centri di servizio per il volontariato durante l’emergenza Covid-19.  

Wwf: sfruttare gli spazi esterni della scuola come opportunità per gli studenti

Nel contesto di incertezza dovuta al Covid, sfruttare i giardini e i cortili degli istituti garantirebbe a studenti e corpo docenti maggiore sicurezza per via dall’area aperta. Durante i mesi del lockdown circa il 90% degli studenti di tutto il mondo non è andato a scuola.

Wwf: no alla certificazione della pesca del tonno rosso.

Il Marine stewardship council (Msc) ha recentemente accordato la certificazione di sostenibilità all’attività di pesca del tonno rosso, nonostante riconosca che per tornare ai corretti livelli dello stock sarà necessario un minimo di cinque anni. Il Wwf si oppone a questa certificazione, “consapevole che in questo modo si impedirà il recupero di uno dei più preziosi stock ittici al mondo”.

Aperte le iscrizioni al Master di 2o livello in Sustainable development jobs

La scadenza per l’iscrizione al master, promosso dall’università degli Studi di Milano-Bicocca e da fondazione G. Feltrinelli in collaborazione con ASviS e Politecnico di Milano, Unimi e università di Pavia, è prevista per l’11 settembre.

Coalizione #CambiamoAgricoltura: confermate le risorse Pac

“Confermate le risorse Pac (Politica agricola comune), ora garantire la transizione ecologica dell’agricoltura”. La coalizione, formata da Wwf Italia, FederBio e molte altre organizzazioni, ha sottolineato l’importanza dell’accordo raggiunto dal Consiglio Ue, che ha approvato il piano straordinario “Next Generation Eu” e il bilancio 2021-2027, “scongiurando così i tagli annunciati”.

La mancanza di dati rallenta l’uguaglianza di genere

Data2X e Open data watch hanno pubblicato un rapporto che mostra che le lacune ricorrenti nell’acquisizione di dati stanno esacerbando le disuguaglianze di genere. Il rapporto "State of gender data financing - 2021” rileva che, durante la pandemia, la mancanza di indicatori di genere affidabili ha "lasciato le donne e i loro figli più vulnerabili alla pandemia”. Per questa ragione vengono presentati sei step per colmare la carenza di dati. 

Master in Gestione di imprese sociali dell’Università di Trento

L’ateneo del capoluogo trentino apre le iscrizioni del percorso formativo di alto livello contestualmente alla firma della convenzione triennale che regolamenta i rapporti tra Euricse e Università di Trento. Il prossimo 10 giugno si terrà l’Open Day virtuale di presentazione. Intanto, la community di ex-corsisti del master Gis, il più antico corso annuale di formazione dedicato al nonprofit in Italia, ha raggiunto quota 400.

L’ASviS sale al Quirinale

Una ristretta delegazione dell’ASviS, guidata dal presidente e portavoce Pierluigi Stefanini, è stata ricevuta il 13 aprile dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La presentazione del volume “5 anni di ASviS – Storia di un’Alleanza per l’Italia del 2030” e il racconto del percorso che ha fatto l’Alleanza sono stati i temi della conversazione tra il capo dello Stato e la delegazione. 

Assonime: un decalogo su doveri degli amministratori e sostenibilità

Le grandi società quotate stanno sviluppando una crescente attenzione ai rischi ambientali e sociali. In Italia questa evoluzione, allineata con le imprese di altri Paesi, contribuisce a responsabilizzare i consigli di amministrazione che stanno integrando i fattori ambientali e sociali anche nelle proprie strategie di crescita a lungo termine. È quello che emerge dal rapporto annuale di Assonime.

Il Mit diventa ministero delle Infrastrutture e delle abilità sostenibile

Il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti (Mit) diventa "Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili”. Il cambio di nome, ha spiegato all’Ansa il ministro Enrico Giovannini, allinea il Ministero alle attuali politiche europee e ai principi del Next Generation Eu. “L’obiettivo è promuovere una forte ripresa economica del Paese che sia sostenibile anche sul piano sociale e ambientale”.

Quanto guadagneremmo spegnendo i veicoli inquinanti?

Con il divieto di circolazione dei veicoli inquinanti si potrebbe ridurre l'inquinamento da particolato nocivo (PM) e da ossidi di azoto (NOx) nelle città europee con oltre un milione di residenti rispettivamente del 23% e del 36%, risparmiando fino a 130 milioni di euro. È quanto emerge dall’ultimo studio dall’Alleanza europea per la salute pubblica (Epha) che analizza anche la città di Milano.

L’economia circolare nella ripresa dopo il Covid

Pubblicato il report Universal circular economy policy goals. Il paper, realizzato dalla Ellen MacArthur Foundation, mira a dare una direzione di viaggio comune nello sviluppo delle politiche per una transizione più rapida verso l'economia circolare, proprio nel momento in cui governi e imprese si stanno riorganizzando dopo la fase più acuta della pandemia.

Un nuovo traguardo per i titoli green

Nel dicembre scorso, il mercato della finanza verde ha varcato la soglia, non solo simbolica, dei mille miliardi di dollari di titoli emessi a partire dal suo esordio, avvenuto nel 2007. La stima è della Climate bond initiative.

“Riflessioni sul futuro dell’Europa”. L’istituto Luigi Sturzo per un dialogo generazionale sull’Ue 

È disponibile online sul sito dell’Istituto  il volume frutto del progetto “Un dialogo generazionale per rilanciare l’Europa”,con il supporto del ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, per promuovere un dibattito informato sulle sorti dell’Ue, in vista anche della Conferenza sul futuro dell’Europa. 

 

Air tree: un software per migliorare l’aria attraverso il verde urbano

Il programma, realizzato da Crea, permette di definire tipologia e quantità di inquinanti atmosferici assorbiti da ciascuna specie vegetale. “Si tratta di un modello complesso in grado di riprodurre i processi di scambio di energia, acqua e carbonio tra suolo, piante e atmosfera”.

Cisp: diventa attivista per il clima attraverso il teatro

Il progetto ha come obiettivo la formazione di laboratori di teatro per mettere in scena i problemi riguardanti i cambiamenti climatici e allenarsi collettivamente ad affrontarli, sviluppando il proprio attivismo e facendo rete. 

Consob: maggiore trasparenza nelle informazioni non finanziarie aziendali

La Commissione nazionale per la società e la Borsa ha recentemente pubblicato una call for evidence per acquisire elementi di valutazione sul regime volontario di adesione al reporting non finanziario, “in ragione dell’utilizzo sempre più frequente di elementi Esg nella selezione di investimenti e dell’evoluzione del quadro normativo europeo in materia di finanza sostenibile”.

World rivers day: in Italia solo il 40% dei corsi d’acqua è in buono stato ecologico

Il 27 settembre si è celebrata la Giornata mondiale dei fiumi, nata per sensibilizzare l'opinione pubblica su una migliore gestione dei corsi d’acqua in tutto il mondo. Nel dossier “SOS fiumi” il Wwf Italia ha denunciato il diffuso attacco “legalizzato” ai fiumi italiani, con tagli indiscriminati della vegetazione ripariale e/o di dragaggio degli alvei.

Urgent solutions for urgent times: il film delle Nazioni Unite sulle crisi contemporanee

Il mediometraggio si è concentrato sulle principali questioni dei nostri tempi: povertà, disuguaglianza, discriminazione di genere, cambiamento climatico, giustizia e diritti umani, proponendo soluzioni che potrebbero trasformare il nostro mondo nei prossimi dieci anni.

Snpa: quindicesimo rapporto “Qualità dell’ambiente urbano”

L’edizione di quest’anno ha introdotto una serie di indicatori di qualità ambientale per 124 città tra le più popolose in Italia, comprese le 14 Città metropolitane. Il Rapporto ha integrato, inoltre, tematiche di grande rilievo ambientale con dati sui rifiuti urbani, la qualità dell’aria, i consumi idrici, la qualità dei corpi fluviali e lacustri.

Un green deal per l’Europa, online l’EuroMemo 2020

In corrispondenza con l’avvio della conferenza dell’EuroMemo Group sulle alternative economiche in Europa, Sbilanciamoci! ha pubblicato la sintesi del Rapporto EuroMemorandum 2020: al centro del testo l’urgenza di un nuovo modello di sviluppo.

Ocse: un’app per le politiche a tutela dei minori

Pubblicata una nuova applicazione per condividere politiche e pratiche volte a sostenere il benessere dei bambini, comprendendo meglio come proteggerli, provvedere ai loro bisogni specifici e prevenire i danni che possono scaturire dal periodo della pandemia.