Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

L'Alleanza produce documenti con cadenza annuale (Rapporto ASviS "L'Italia e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile", Rapporto sui Territori, analisi della Legge di Bilancio), Position Paper e altre pubblicazioni rilevanti. 

Contatti: Responsabile Comunicazione - Claudia Caputi

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together 270 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).   
 

Corsi e-learning

Tra gli obiettivi specifici dell’Alleanza, promuovere un programma di educazione allo sviluppo sostenibile rivolto a tutte le componenti della società, quali imprese, istituzioni e società civile, ha un ruolo chiave. Per questo l’ASviS ha sviluppato una formazione e-learning e realizza numerosi progetti e materiali relativi all'educazione e alla formazione sull’Agenda 2030 dell'Onu.

L’emergenza legata all’epidemia da Coronavirus ha reso ancora più necessario riflettere sul modello di sviluppo da adottare, imponendo un serio ripensamento delle abitudini dei cittadini, delle strategie messe in campo dalle istituzioni e dei modelli di produzione e consumo aziendali. Risulta pertanto fondamentale dotarsi di un nuovo indirizzo basato sullo sviluppo sostenibile.

Con l’obiettivo di diffondere dunque consapevolezza sull’Agenda 2030, documento che ci ricorda che un piano globale di uscita dalla crisi c’è ed è stato firmato nel 2015 da 195 Paesi compreso il nostro, l’ASviS ha sviluppato due corsi e-learning:

  • il primo corso, “L’Agenda 2030 e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile“, è rivolto a tutti per garantire la conoscenza dei temi dello sviluppo sostenibile;
  • il secondo, “Azienda 2030 – Le opportunità dello sviluppo sostenibile” si rivolge al mondo imprenditoriale e della finanza per guidarli attraverso le opportunità economiche dello sviluppo sostenibile.

ACCEDI AI CORSI

Aderenti