per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

A livello globale l’impronta ecologica cresce a un ritmo maggiore del Pil. L’Italia registra progressi nell’indice di circolarità della materia e nella percentuale di riciclo dei rifiuti, è costante la diminuzione del consumo di materiale interno per unità di Pil. È il Lazio la regione che mostra l’avanzamento più incisivo.

NutrInform Battery: il sistema di etichettatura italiano per una dieta equilibrata

Il modello di etichetta “a batteria” proposto dal nostro Paese alla Commissione europea, che è diventato anche un’app, ha l’obiettivo di aiutare i consumatori a fare scelte alimentari informate e consapevoli.   7/10/22

Entro il 2022 la Commissione europea dovrà decidere il sistema unico di etichettatura fronte - pacco supplementare rispetto alla tabella nutrizionale già presente sul retro delle confezioni - che dovrebbe essere armonizzato per tutti gli Stati membri

NutrInform Battery è la proposta italiana di etichettatura fronte - pacco per l’armonizzazione delle etichette alimentari prevista dalla strategia Farm to Fork, volta, tra l’altro, a favorire diete sane nell’ambito di un sistema alimentare sostenibile.

NutrInform Battery è promosso da ministero dello Sviluppo economico, ministero della Salute, ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali ed è stato realizzato con la supervisione degli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) e del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell'economia agraria (Crea).

Nessun alimento escluso. NutrInform Battery propone uno schema completamente diverso dai sistemi semaforici direttivi (ad esempio il Nutri-Score) che classificano gli alimenti da “buono” (bollino verde) a “cattivo” (bollino rosso) senza fornire alcuna informazione utile su porzioni e frequenze di consumo consigliate. Il sistema Nutri Score suggerisce di consumare o evitare gli alimenti basandosi sui principi nutritivi di una porzione fissa di 100 gr, rischiando di sottovalutare l’importanza della ricchezza in una dieta che contempli la massima varietà, in quantità ponderate. I consumatori, condizionati dal colore rosso o verde, potrebbero compiere scelte inconsapevoli e disinformate rischiando di allontanarsi da un regime alimentare vario ed equilibrato.

 Il sistema Nutri-Score rischia di scoraggiare il consumo di molte eccellenze alimentari europee, come ad esempio quelle che costituiscono la nostra dieta mediterranea, perché giudicate da un algoritmo discutibile che non considera le porzioni consumate, ma giudica gli alimenti solo su porzioni da 100g.

NutrInform Battery aiuta il consumatore a seguire una dieta sana ed equilibrata sulla base di evidenze scientifiche, senza escludere a priori alcun alimento.

Non discrimina dunque alcun alimento, ma semplicemente informa sul suo contenuto nutrizionale nelle porzioni suggerite dalle linee guida nazionali per una sana alimentazione e sul contributo che ciascuna porzione dà alla dieta giornaliera.

L’app gratuita NutrInform Battery. NutrInform Battery è anche una app, intuitiva e gratuita. Fornisce informazioni nutrizionali sugli alimenti e bevande, evidenziando la porzione consigliata dai nutrizionisti e il relativo apporto di calorie, sale, zuccheri e grassi per la dieta quotidiana. Tutto questo semplicemente fotografando il codice a barre (Eean) dei prodotti confezionati. Il sistema utilizza il simbolo universalmente riconosciuto della batteria dei cellulari per controllare il consumo giornaliero di 5 elementi: calorie, grassi, grassi saturi, zuccheri e sale.

Le batterie mostrano la quantità di questi elementi contenuta in una porzione dell’alimento considerato, nonché il suo apporto al fabbisogno giornaliero secondo i Valori di Riferimento - Dietary Reference Values - stabiliti dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (Efsa). L’app è in grado di sommare l’impatto nutrizionale degli alimenti consumati durante la giornata, suggerendo per ognuno la porzione appropriata.

La campagna di informazione. L’attivazione dell’app è stata accompagnata da una campagna di informazione e comunicazione. Uno spot, con protagonista Federica Pellegrini, ha fatto conoscere NutrInform Battery ai consumatori, così da comprendere l’importanza di alimentarsi in modo vario ed equilibrato, anche per ridurre il rischio di obesità e sovrappeso.

Ciascuno di noi può fare la differenza. Per dare più forza a tutta la filiera agroalimentare europea in questa sfida culturale sull’alimentazione sana ed equilibrata è importante il ruolo che potranno svolgere tutti i portatori di interesse: istituzioni, associazioni, consumatori, enti, imprese, grande distribuzione. Ogni utente è invitato a utilizzare i canali social ufficiali per invitare la community a scoprire NutrInform Battery e a scaricare l’app, usando gli hashtag di campagna #appNutrInformBattery.

Scarica il documento di presentazione

Scarica l’app

 

di Monica Sozzi

 

 

Fonte immagine di copertina: Foto di Devon Breen da Pixabay

Venerdì 07 Ottobre 2022

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale