per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

Nel 2017 la concentrazione di CO2 in atmosfera ha raggiunto nuovi livelli record, più di 405,5 ppm (parti per milione), pari al 146% dei livelli pre-industriali Negli ultimi 10 anni sono presenti i sei anni più caldi di sempre, cinque di questi registrati dal 2015 in poi. Tornano ad aumentare le emissioni gas serra dell’Italia dal 2014. Tre quarti di queste provengano dal settore produttivo, mentre il resto è causato dai consumi familiari.

Cop27 senza filtri: qual è stata la vera posta in gioco a Sharm El Sheik

Bene l’istituzione di un fondo per i Paesi fragili, ma nessuna novità sul taglio delle emissioni climalteranti.  Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale, condotta da Manieri e Viettone, ospiti: Federico, Mastrojeni.   [VIDEO21/11/22

Dai lavori della Cop 27 positiva la creazione di un fondo per compensare le perdite e i danni subite dai Paesi in via di sviluppo più vulnerabili alla crisi climatica ma poco si è deciso sul taglio delle emissioni, lo stesso Segretario generale delle Nazioni unite, António Guterres, nella nota conclusiva ha affermato che "il nostro Pianeta è ancora al pronto soccorso". Le variabili in gioco sono diverse: gli interessi dei singoli Paesi ma anche gli equilibri mondiali, le risorse energetiche e naturali, la responsabilità delle emissioni climalteranti prodotte negli ultimi decenni. Con un Mediterraneo considerato un hotspot, ovvero un'area critica dove nei prossimi dieci anni le conseguenze del cambiamento climatico saranno più gravi che in altre aree del Pianeta.

Questo il tema dell’ultima puntata di “Alta sostenibilità” andata in onda su Radio radicale il 21 novembre e condotta da Valeria Manieri ed Elis Viettone. Ospiti: Toni Federico (coordinatore del Gruppo di lavoro ASviS sui Goal 7, energia pulita e accessibile, e Goal 13, lotta al cambiamento climatico), Grammenos Mastrojeni (Segretario generale aggiunto dell'Unione per il mediterraneo).

 

Toni Federico, coordinatore del Gruppo di lavoro ASviS sui Goal 7 "Energia pulita e accessibile", e Goal 13 "Lotta al cambiamento climatico"

 

 

Grammenos Mastrojeni, segretario generale aggiunto dell’Unione per il mediterraneo (Upm)

 

 

 

RIASCOLTA L’ULTIMA PUNTATA - Alta sostenibilità - Cop27 senza filtri: su cosa davvero si è dibattuto a Sharm El Sheik?

 

 

VAI ALL'ARCHIVIO DELLE PUNTATE DI ALTA SOSTENIBILITÀ, la trasmissione di ASviS a cura di Valeria Manieri, Ruggero Po ed Elis Viettone, in onda il lunedì dalle 12:30 alle 13:00 su Radio Radicale.

Lunedì 21 Novembre 2022

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale