per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

PARTNERSHIP PER GLI OBIETTIVI

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

I flussi netti globali di Aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) nel 2018 sono stati di 149 miliardi di dollari, in calo del 2,7% in termini reali rispetto al 2017, con una quota ancora più in calo per i Paesi più bisognosi. Peggiora la performance dell’Italia che, nel 2018, ha erogato in Aps circa 4.200 milioni di euro, con un calo del 21,3% rispetto al 2017. Questa cifra rappresenta lo 0,24% del Reddito nazionale lordo (Rnl), allontanandosi dall’impegno assunto a raggiungere nel 2020 lo 0,30 Aps/Rnl. 

Ue e partnership internazionale: fondamentale una strategia globale per l'Africa

Continente africano, migranti, donne, società civile e Obiettivi di sviluppo sostenibile. Sono queste alcune delle priorità che Jutta Urpilainen, commissaria Ue per i partenariati internazionali, metterà al centro del suo mandato.11/12/19

“È mia intenzione far crescere l'alleanza Ue-Africa per gli investimenti sostenibili e l'occupazione, verso una strategia globale per l'Africa”. È quanto dichiarato da Jutta Urpilainen, commissaria europea designata per i "Partenariati internazionali" (carica che precedentemente si chiamava per la "Cooperazione internazionale e sviluppo") della Commissione Von der Leyen 2019-2024, durante la sua audizione di ottobre.

“E [...] la mia opinione personale è che una strategia per l'Africa - una strategia globale per l'Africa - sia uno strumento per avere una partnership con l'Africa ma anche per raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile”, ha aggiunto. Nel sottolineare l’impegno per gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, Urpilainen ha messo in luce in che modo e in che misura la cooperazione internazionale allo sviluppo si basi sul partenariato globale, tra Paesi e tra attori.

La commissaria Ue per i partenariati internazionali ha presentato sette priorità per il suo mandato.

1. Una strategia globale per l'Africa;

2. L'accordo Post-Cotonou;

3. Un partenariato globale con i Paesi di origine e di transito dei migranti;

4. Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile;

5. Parità di genere e responsabilizzazione di donne e ragazze;

6. Supportare la società civile in tutto il mondo;

7. Facilitare un rapido accordo sullo Strumento di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale post 2020.

Leggi la sintesi dell’audizione: “Summary of the hearing of Jutta Urpilainenn

 

di Gemma Arpaia

Mercoledì 11 Dicembre 2019
#goal17 #ASviS_Altre_News

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale