per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

PARTNERSHIP PER GLI OBIETTIVI

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

I flussi netti globali di Aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) nel 2018 sono stati di 149 miliardi di dollari, in calo del 2,7% in termini reali rispetto al 2017, con una quota ancora più in calo per i Paesi più bisognosi. Peggiora la performance dell’Italia che, nel 2018, ha erogato in Aps circa 4.200 milioni di euro, con un calo del 21,3% rispetto al 2017. Questa cifra rappresenta lo 0,24% del Reddito nazionale lordo (Rnl), allontanandosi dall’impegno assunto a raggiungere nel 2020 lo 0,30 Aps/Rnl. 

Alta sostenibilità: manodopera in agricoltura carente, regolarizzare gli immigrati

Regolarizzare gli immigrati per impiegarli in agricoltura è il tema della rubrica ASviS di oggi su Radio Radicale con Manieri e Speroni. Ospiti Magrini (Coldiretti) e Morozzo della Rocca (Sant’Egidio). [AUDIO] 20/4/20

 

È un tema caldo nel dibattito pubblico quello della regolarizzazione dei circa 600mila immigrati presenti in Italia per garantire le forza lavoro necessaria al comparto agricolo in sofferenza ed evitare il contagio tra coloro che vivono ai margini.

Una proposta in tal senso è arrivata qualche giorno fa da Adrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio, che in un’intervista su La Stampa ha lanciato l’dea di concedere permessi di soggiorno temporanei agli immigrati presenti in Italia prima del 4 marzo, (data in cui il governo ha firmato uno dei primi decreti contro il coronavirus) per sostenere la tenuta sociale del Paese che soffre la carenza di manodopera sia nel comparto agricolo che in quello dei servizi alla persona. Parallelamente Coldiretti ha lanciato la piattaforma Job in country, un portale per mettere in comunicazione domanda e offerta di lavoro agricolo combattendo così le difficoltà occupazionali e garantendo le forniture alimentari necessarie per il Paese.

 

Ma queste misure saranno sufficienti a consentire l’immediato sostegno di cui l’agricoltura ha bisogno?

 

Ne hanno discusso oggi a Radio Radicale, nella rubrica Alta sostenibilità a cura di ASviS condotta questa settimana da Donato Speroni e Valeria Manieri, gli ospiti Romano Magrini, responsabile delle politiche del lavoro di Coldiretti e coordinatore del progetto della piattaforma Job in country e il professore Paolo Morozzo della Rocca, della Comunità di Sant'Egidio.

 

ASCOLTA L'ULTIMA PUNTATA - Alta sostenibilità: mancanza di manodopera in agricoltura, regolarizzare gli immigrati

 

Romano Magrini, responsabile Politiche del lavoro di Coldiretti

 

 

 

Paolo Morozzo della Rocca, Comunità di Sant'Egidio

 

 

 

 

Vai all'archivio delle puntate di Alta sostenibilità, la trasmissione di ASviS a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone, in onda il lunedì dalle 12:30 alle 13:00 su Radio Radicale.

Lunedì 20 Aprile 2020
#goal2 #goal17 #goal8 #ASviS_News_Alleanza

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale