per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

SALUTE E BENESSERE

Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

Diversi i progressi fatti su scala globale: si è passati dai 9,8 milioni di bambini sotto i cinque anni che hanno perso la vita nel 2000, ai 5,4 milioni del 2017. In Italia, dopo il trend di forte diminuzione avvenuto fino al 2016, il tasso di mortalità per incidente stradale nel 2017 è tornato ad aumentare.

 

Cambiamento climatico e pandemie: la lezione imparata dal Coronavirus

Analizzare le vulnerabilità del sistema sanitario per non ripetere gli errori che hanno portato all'emergenza, elaborando risposte resilienti, coordinate e condivise. A cura di Manieri e Viettone, ospiti Bologna (Wwf) e Collicelli (Cnr). [AUDIO] 30/3/20

Il Wwf ha pubblicato di recente uno studio intitolato “Pandemie, l’effetto boomerang della distruzione degli ecosistemi”, in cui spiega come queste a cui assistiamo non sono delle catastrofi casuali quanto la conseguenza dell’azione dell’uomo sugli ecosistemi naturali. La progressiva perdita di flora e fauna fa sì infatti che i patogeni (come i virus), prima ospitati da animali e piante, si disperdano “come polvere che si alza dalle macerie”.

Si tratta di un’ulteriore conferma di come la tutela – o la non tutela - dei sistemi naturali abbia conseguenze dirette su tutte le attività umane, in primis sulla nostra salute. E anche il Papa alcuni giorni fa con le parole “pensavamo di rimanere sani in un mondo malato” ha sottolineato questa inscindibile relazione tra uomo e natura. Qual è dunque la lezione appresa in chiave di vulnerabilità e resilienza dall'attuale emergenza sanitaria? Quali sono i punti deboli emersi nel sistema italiano e quali risposte di anticipazione, prevenzione e riduzione del danno si possono elaborare per eventi analoghi futuri?

Ne hanno discusso a Radio Radicale nella rubrica ASviS a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone gli ospiti Gianfranco Bologna, di Wwf Italia, e Carla Collicelli, referente del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 3 “Salute e benessere” e ricercatrice senior associata del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr).

 

ASCOLTA L’ULTIMA PUNTATA DI ALTA SOSTENIBILITÀ - Cambiamento climatico, distruzione degli ecosistemi e pandemie: la lezione imparata dalla crisi

Gianfranco Bologna, Wwf Italia, coordinatore Gruppo di lavoro ASviS Goal 6, Acqua,
Goal 14 e 15, Flora e fauna acquatica e terrestre

 

 

Carla Collicelli, referente Gruppo di lavoro ASviS Goal 3, Salute e benessere,
e
 ricercatrice senior associata del Cnr

 

 

 

Vai all'archivio delle puntate di Alta sostenibilità, la trasmissione di ASviS a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone, in onda il lunedì dalle 12:30 alle 13:00 su Radio Radicale.

Lunedì 30 Marzo 2020
#ASviS_News_Alleanza #goal3 #goal15

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale