Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Al via il corso sull’approccio al Pensiero sistemico

Il programma gratuito di formazione, promosso dal progetto Systema, mira a insegnare la complessità della trasformazione digitale e dello sviluppo sostenibile, e la loro interdipendenza. L’ASviS è partner dell’iniziativa.    23/12/22

È disponibile on-line il corso “Sustainable development and digital transformation through systems thinking” promosso dal Progetto Systema con il partenariato dell’ASviS e di altre prestigiose realtà europee. Lo scopo dell’iniziativa è di introdurre l’approccio al Pensiero sistemico (System thinking), applicandolo a due argomenti fondamentali per lo sviluppo delle prossime generazioni: la trasformazione digitale e lo sviluppo sostenibile.

Grazie al Pensiero sistemico, infatti, si ha la possibilità di cogliere la complessità, l’interdipendenza e la dinamicità di tutti i sistemi e sottosistemi che si celano all’interno della transizione digitale e  sostenibile, consentendo così di trasformare un’organizzazione, rimodulandone i processi interni e le interazioni con gli stakeholder esterni (per esempio fornitori e clienti) in modo sostenibile, sia per l’organizzazione che per l’ambiente.

Il corso, rivolto a educatrici ed educatori, manager, studentesse e studenti, permetterà di apprendere, o migliorare, le abilità di innovatori, cogliendo i vantaggi derivanti dal cambio di paradigma di pensiero (think differently). Al termine del progetto formativo i partecipanti saranno in grado di applicare il Systems thinking allo sviluppo sostenibile e alla trasformazione digitale, temi chiave per un reale cambiamento delle organizzazioni moderne.

La formazione è composta da tre moduli che possono essere combinati in altrettanti percorsi formativi:

  1. Harnessing the power of thinking in systems: from the basics to intermediate skills
  2. Systems thinking for sustainable development
  3. Systems thinking for digital transformation

Il corso, finanziato dal programma Erasmus +, è gratuito. Registrati ora!

 

Fonte copertina: di Денис Марчук da Pixabay

Venerdì 23 Dicembre 2022

Aderenti