per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

ASviS: profondo cordoglio per la scomparsa di Fabrizio Saccomanni

In un comunicato, l’Alleanza ricorda l’impegno del presidente di Unicredit per una finanza attenta allo sviluppo sostenibile, anche con proposte di grande visione a livello internazionale. 9/08/2019

L'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile  esprime profondo cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Fabrizio Saccomanni e le più sincere condoglianze alla sua famiglia.

In un comunicato, l’Alleanza ricorda che “Saccomanni ha sempre mostrato serietà, impegno e competenza nell’esercizio dei suoi incarichi istituzionali. Il suo impegno sui temi dello sviluppo sostenibile è testimoniato dall’intervento “La leva della finanza per transitare a un nuovo modello di sviluppo” svolto a Milano nel corso del convegno organizzato dall’ASviS lo scorso 28 maggio. Nel suo discorso, sulla base della sua partecipazione al gruppo di lavoro del G20 per la riforma della finanza globale, ricordò che lo sviluppo sostenibile richiede un impegno mondiale di investimento di mille miliardi di dollari all’anno e avanzò proposte di grande respiro per assicurare questo flusso”. 

Il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini, suo collega durante il Governo Letta, lo ricorda come persona attenta e rispettosa, dotato di profonda umanità e di senso dello Stato. 

 

a cura di Claudia Caputi

venerdì 09 agosto 2019

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale