per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

Nel 2016, le temperature globali hanno raggiunto livelli da record, superando di 1,1°C quelle dell’era preindustriale. L’Italia nel 2017 ha prodotto la proposta di un Piano nazionale per l’adattamento ai cambiamenti climatici (Pnacc), la creazione della nuova Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile (Snss) e l’annuncio della preparazione del Piano Nazionale Clima ed Energia.

La sostenibilità energetica conviene ma serve più impegno nei Paesi più poveri

Le rinnovabili sono diventate competitive ed è necessario un grande impegno per farle crescere anche nelle aree meno sviluppate. Le prospettive in Italia saranno riviste col Piano energia e clima che il governo presenterà entro l’anno.

[...]

Rapporto ASviS 2018: dal 2010 a oggi 340 «fenomeni meteorologici estremi», mentre per il traguardo “carbon neutral” c’è ancora strada da fare. Necessario concretizzare piani d’azione (Pnacc), finanziare la ricerca e coinvolgere regioni e comuni. Guarda l'intervista a Toni Federico di Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

Goal 13: calano le emissioni ma occorre scinderle dalla crescita

Rapporto ASviS 2018: dal 2010 a oggi 340 «fenomeni meteorologici estremi». Per il traguardo “carbon neutral” c’è ancora strada da fare. Necessario concretizzare piani d’azione (Pnacc), finanziare la ricerca e coinvolgere regioni e comuni.

[...]

Europa: per raggiungere i target in materia di clima occorre alzare l’asticella

Un ricercatore dell’Ipol segnala che l’Ue è ancora responsabile del 10% delle emissioni globali. Necessario l’impegno degli Stati membri a livello nazionale, con una scaletta molto stringente di riduzione delle emissioni. 18/2/2019

[...]

L'inquinamento atmosferico colpisce più duramente le regioni svantaggiate

È quanto emerge dal nuovo studio Eea: servono azioni a tutela di poveri, anziani e bambini. Europa orientale e meridionale le zone più colpite, Italia tra i Paesi con i problemi maggiori. 12/2/2019

[...]

Nature: una carbon tax è possibile se si reinveste su clima e sociale

Uno studio analizza gli effetti di una tassa sul carbonio, e individua un unico grande ostacolo: manca il supporto dell’opinione pubblica. I Paesi in via di sviluppo rischiano però di pagare un costo più alto. 6/2/2019

[...]

Onu: le leggi per la tutela dell’ambiente ci sono ma non vengono applicate

Il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente lancia l’allarme: lo scarso potere delle istituzioni, la corruzione, il basso accesso alle informazioni e il disimpegno da parte dei cittadini limitano l’azione del diritto ambientale. 4/2/2019

[...]

Sicurezza e clima, il tema allarma gli eserciti e minaccia le infrastrutture militari

Cambiamento climatico e geopolitica sono in stretta correlazione. L'ultimo Consiglio di Sicurezza Onu ha affrontato le criticità. 29/1/2019

[...]

Oceani: temperature in aumento e rischio di innalzamento dei mari

I dati diffusi dalla rivista Science dimostrano che se non si interverrà tempestivamente, la temperatura degli oceani aumenterà di 0,78 gradi entro la fine del secolo, portando a un innalzamento dei mari di 30 centimetri. 25/1/2019

[...]

Il governo presenta a Bruxelles il Piano nazionale integrato per energia e clima

Decarbonizzazione, efficienza e sicurezza energetica, mercato interno, ricerca e innovazione: questi i cinque temi del pacchetto italiano inviato all’Unione europea. 11/1/2019

[...]

Record di caldo nel 2018, CO2 ai massimi storici. Occorre triplicare gli sforzi

L’agenzia europea Copernicus e il Rapporto dell’Unep 2018 sui gas serra allarmano: il 2018 è stato il quarto anno più caldo e, se le tendenze attuali proseguiranno, la temperatura globale aumenterà di tre gradi entro la fine del secolo. 14/1/2019

[...]

Climate Change Perfomance Index: nessun Paese al passo con l’Accordo di Parigi

Gli sforzi per il clima sono insufficienti. Lo rivela l’ultimo studio condotto da Germanwatch, NewClimate Institute e Climate Action Network. L’Italia passa dalla 16esima posizione alla 23esima: manca una strategia climatica. 8/1/2019

[...]

L’Africa rischia di perdere i progressi economici e sociali degli ultimi dieci anni

L’allarme è stato lanciato durante la Cop 24 di Katowice: il continente è al punto di non ritorno. I cambiamenti climatici mettono a rischio quanto di buono è stato fatto per contrastare fame e povertà. 4/1/2019

[...]

Katowice: è andata meno peggio del previsto, ma c’è molto da fare

Con 24 ore di ritardo, si è conclusa in Polonia la Cop24 per il clima. Numerose le tematiche affrontate, come le divergenze tra Stati. Trasparenza, contabilizzazione delle emissioni, finanza sostenibile, report Ipcc al centro del dibattito.19/12/2018

[...]

Nasce la Carta di Roma: “agire sul clima per difendere la salute dei cittadini”

Il documento presentato dall’Istituto superiore di sanità è un appello alla politica che deve introdurre strategie virtuose a tutela dei cittadini. 250mila i decessi previsti ogni anno nel mondo nei prossimi 20 anni per eventi estremi. 12/12/2018

[...]

Strato di ozono: un primo successo che fa ben sperare per il futuro

L’Assessment 2018 segnala Il graduale ritorno alla normalità dei livelli di ozono atmosferico grazie alla collaborazione internazionale.  L’emisfero Nord guarirà entro il 2030, quello Sud entro il 2050. 19/11/2018

[...]

I cambiamenti climatici preoccupano l’83% degli italiani

La preoccupazione nei confronti dei cambiamenti climatici è più alta in Italia rispetto a ogni altro Paese Ue. Lo dice un sondaggio della Banca europea per gli investimenti su un campione di 25mila cittadini. 15/11/2018

[...]

Smog oltre il limite: il rapporto dell’Eea e la strategia dell’Oms

Nonostante alcuni progressi, i valori dell’inquinamento atmosferico in Europa superano i limiti stabiliti dall’Unione europea e quelli dell’Organizzazione mondiale della sanità, che lancia un nuovo piano di azione per il 2030. 14/11/2018

[...]

La salute del 92% della popolazione dell’Asia e del Pacifico è in pericolo

Gli alti livelli di inquinamento della regione Asia Pacifico si ripercuotono non solo sulla salute, ma anche sulla produzione alimentare e il cambiamento climatico. Attuando 25 misure si garantirebbe aria pulita a un miliardo di persone. 12/11/2018

[...]

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale