per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

LOTTA CONTRO IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze

La concentrazione media globale di CO2 in atmosfera ha raggiunto nel 2022 nuovi livelli record, pari a 415,8 ppm (parti per milione). Dopo il crollo delle emissioni per la pandemia (-8,9%) nel 2020, le emissioni in Italia sono aumentate nel 2021 del 4,8%.

Notizie

lunedì 15 aprile 2024

Earth Day: così la protezione dell'ambiente passa anche per l'innovazione

Innovability, sostenibilità e lotta alle diseguaglianze, ad Alta sostebilità: Sassi (Earth day Italia), Milani (Cdp), D’Arcangelo (Fondazione Italia digitale). Conducono Manieri e Viettone.  [VIDEO15/4/24

venerdì 12 aprile 2024

FOCUS. Il futuro delle ferrovie, tra elettrificazione e treni notturni

In Europa aumentano più le autostrade che le ferrovie, mentre la Cina investe in nuove linee nel mondo. Treni di lusso, collegamenti notturni e tratte storiche danno vita a un nuovo modo di viaggiare. [Da FUTURAnetwork.eu12/4/24

giovedì 11 aprile 2024

Earth Day 2024: oltre 600 eventi in tutta Italia per l’unico Pianeta che abbiamo

Il Villaggio per la Terra, la maratona multimediale #OnePeopleOnePlanet e l’evento AWorld le principali manifestazioni per celebrare la Giornata mondiale. All’Auditorium di Roma i laboratori ASviS per bambini sull’impronta ecologica. [VIDEO11/4/24

martedì 9 aprile 2024

Nel 2030 i trasporti nell’Ue contribuiranno al 44% delle emissioni totali

L’attuale ritmo di decarbonizzazione è troppo lento. Necessario incentivare l’utilizzo dell’auto elettrica e ridurre il traffico aereo. L’analisi della Federazione europea per il trasporto e l’ambiente.  9/4/24

lunedì 8 aprile 2024

Aziende: la metà dell’innovazione sostenibile arriva dalle idee della leadership

L’83,7% delle aziende italiane, secondo uno studio di Sustainability makers e Impronta etica, adotta obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale chiari e sfidanti, ma solo una parte di esse alloca un budget specifico ai progetti di innovazione sostenibile. 8/4/24

mercoledì 3 aprile 2024

La quantità estratta di risorse naturali è triplicata negli ultimi 50 anni

Di questo passo la pressione sui sistemi naturali aumenterà del 60% entro il 2060. I Paesi a basso reddito consumano sei volte meno di quelli ricchi. Ma per l’Unep resta possibile dissociare crescita economica e consumo di risorse. [VIDEO2/4/24

venerdì 22 marzo 2024

Rischi climatici in Ue, Eea: “Danni catastrofici se non agiamo, al Sud i peggiori”

Nella sua prima valutazione sul tema, l’agenzia avverte: le ondate di calore mettono a rischio la vita di centinaia di migliaia di persone e nuove malattie potrebbero diffondersi. Migliorare la gestione dei rischi lavorando insieme.  22/3/24

martedì 19 marzo 2024

Comunità energetiche: nuove regole per un modello orizzontale tra incentivi e Pnrr

Verso un utilizzo più efficiente delle reti elettriche e l'autosufficienza delle comunità. Ad Alta Sostenibilità: Montanini (Italy for climate), Re Rebaudengo (Elettricità futura), Zanchini (Comune di Roma). Conduce Elis Viettone. [VIDEO19/3/24

martedì 19 marzo 2024

Investire da oggi in Europa per ridurre la vulnerabilità ai rischi climatici

Aggiornamenti dal 4 al 17 marzo. Indirizzi della Commissione per proteggere l’Ue dai rischi climatici, attraverso la valutazione preventiva e con misure di governance dei territori e dell’economia. Novità da Parlamento e Consiglio.

Consulta la rassegna dal 4 al 17 marzo

martedì 12 marzo 2024

Verso la nuova legislatura europea. Verso il patto sul futuro

Nel decimo Quaderno ASviS, presentato a Sergio Mattarella: la ricognizione del mandato della legislatura europea 2019-2024 verso le elezioni di giugno, nella prospettiva degli SDGs e del vertice Onu sul futuro del prossimo settembre 2024.  12/3/24

martedì 12 marzo 2024

Mattarella ha ricevuto al Quirinale una delegazione dell’ASviS

I presidenti dell’Alleanza, Mallen e Stefanini, e il direttore scientifico Giovannini hanno illustrato al capo dello Stato i risultati dei primi otto anni di lavoro dell’ASviS e presentato il Quaderno su SDGs e politiche europee.  12/3/24

lunedì 11 marzo 2024

Dissesto idrogeologico: pianificazione e prevenzione in un approccio integrato

Un testo unico sulla mitigazione del rischio, un sistema assicurativo obbligatorio e una pianificazione resiliente per informare e coinvolgere la popolazione: queste le proposte. [VIDEO] 11/3/24

giovedì 7 marzo 2024

L’ASviS lancia la quinta edizione del premio “Giusta transizione”

Il riconoscimento, quest’anno assegnato durante il Festival dello sviluppo sostenibile, è rivolto a soggetti che contribuiscono alla transizione ecologica con attenzione agli aspetti sociali. Candidature entro il 30 aprile.  7/3/24

giovedì 7 marzo 2024

Il prezzo della benzina sale? Questo potrebbe ostacolare la mobilità sostenibile

Secondo uno studio pubblicato su Nature l’aumento del prezzo della benzina scoraggia le persone a sostenere misure legate all’eliminazione delle auto a combustione. La cosa non incide, invece, su altre politiche verdi. [VIDEO] 7/3/24

mercoledì 6 marzo 2024

Festival Sviluppo Sostenibile: il 7 maggio l’evento di apertura sul tema imprese

La transizione è una sfida per le aziende, che comporta ostacoli ma anche benefici. Attori della politica, del mondo imprenditoriale e della finanza si confronteranno sul tema a Ivrea nel corso della conferenza inaugurale della manifestazione.  6/3/24

lunedì 4 marzo 2024

Policy brief ASviS dissesto idrogeologico: poca prevenzione e i danni aumentano

Servirebbero 26 miliardi per mettere in sicurezza il territorio italiano, ma in sette anni 20 miliardi sono andati all’emergenza e solo due alla prevenzione. L’Alleanza: “Adeguare la pianificazione alle mappe del rischio”.  4/3/24

giovedì 29 febbraio 2024

Fondazione Visentini: l’Indice di vicinanza della salute mai così basso dal 2010

I nuovi dati dell’Osservatorio rilevano che l’Italia sta ancora scontando l’impatto sanitario e sociale della pandemia. A peggiorare il quadro, crisi climatica e ambientale e poca digital health.  29/2/24

giovedì 29 febbraio 2024

Ucraina, la guerra causa inquinamento e danni ambientali

Tonnellate di CO2 e sostanze tossiche prodotte dall’invasione russa avvelenano l’ambiente, oltre che le popolazioni coinvolte. Lo rivela uno studio che ha stimato l’inquinamento generato in un anno e mezzo di conflitto.    29/2/24

martedì 27 febbraio 2024

Le energie rinnovabili possono espandersi senza creare nuovi danni al territorio

Nel 2021 estratti otto miliardi di tonnellate di carbone, quattro miliardi di petrolio e l'equivalente di 2,6 miliardi di gas. Lo studio di Ren21 spiega perché e quanto sono sostenibili le rinnovabili rispetto ai fossili.  27/2/24

giovedì 9 novembre 2023

L’attività istituzionale sullo sviluppo sostenibile di ottobre 2023

Dalla manovra finanziaria all’approvazione del decreto-legge Asset, dal nuovo piano integrato del Pnrr in relazione agli SDGs all’istituzione del Dipartimento One health del Ministero della salute. Le novità di ottobre.

venerdì 22 aprile 2022
#Earthday e sostenibilità ambientale: tuteliamo il nostro Pianeta!

In occasione della Giornata mondiale della Terra, l'Alleanza ha prodotto un video che racconta, con un linguaggio semplice, la dimensione ambientale dello sviluppo sostenibile secondo gli Obiettivi dell'Agenda Onu 2030. 

venerdì 20 settembre 2019

Al via la Climate Action Week, dal 20 al 27 settembre una settimana di proteste in tutto il mondo per chiedere azioni contro il cambiamento climatico. Nell'Assemblea generale Onu vengono analizzati i primi quattro anni dalla firma dell'Agenda 2030. Presenti anche il presidente Conte e il ministro Costa. 20/09/19

venerdì 1 giugno 2018

QUESTA SETTIMANA: Abbiamo già consumato quello che produciamo in un anno

Impieghiamo troppe risorse, ci dicono i dati dell’Overshoot. La sfida richiede tecnologie e investimenti e l’Europa finalmente s’impegna sulla finanza sostenibile. Ne parliamo a Milano, nell’ambito del Festival.

mercoledì 16 maggio 2018

QUESTA SETTIMANA: definiamo impegni e priorità per raggiungere gli Obiettivi

Siamo orgogliosi del Festival che stiamo per annunciare, ma sappiamo che è solo un passaggio di un percorso complesso per costruire un’Italia (e un mondo) migliore. Qualche spunto di riflessione, dalle notizie di questi giorni.

mercoledì 21 febbraio 2024

Dalle balene ai pipistrelli, con il declino delle specie non c’è futuro per gli umani

Un’analisi del Wwf evidenzia i rischi dell’estinzione accelerata a cui stiamo andando incontro. Anche in ambito sanitario, con la possibile scomparsa di preziosi farmaci di origine naturale. [VIDEO21/2/24

martedì 20 febbraio 2024

Dall’ASviS un Position paper per la tutela dei servizi ecosistemici

Perequazione territoriale e altre buone pratiche per contrastare lo sfruttamento intensivo delle risorse. Dall’Emilia-Romagna a Roma, passando per New York. Le proposte dell’Alleanza in un evento nella sede della Provincia di Parma.  20/2/24

lunedì 12 febbraio 2024

Agricoltori in protesta tra iniquità del mercato e Green deal europeo

Le rivendicazioni di un settore chiave in cui manca una visione sistemica, ambientale e sociale di lungo periodo. Ad Alta sostenibilità: De Carlo (FdI), Di Marco (ASviS) e Laureti (Pd). In studio Manieri e Viettone.  [VIDEO12/2/24

lunedì 12 febbraio 2024

Legambiente: “misure di riduzione dell’inquinamento inesistenti o troppo lente”

Lotta allo smog ancora in salita: se fossimo nel 2030, sarebbe fuorilegge l’84% di città italiane per il PM2.5, il 69% per PM10 e il 50% per NO2. Rapporto Mal’aria 2024: agire su mobilità, riscaldamento e agricoltura.  [VIDEO12/2/24 

giovedì 8 febbraio 2024

FOCUS. La Catalogna ci avverte: il mondo sta finendo l'acqua dolce. Che fare?

Il cambiamento climatico e l'impatto delle attività umane minacciano i bacini idrici. Il prosciugamento delle acque interne è una delle sfide globali più urgenti, con gravi impatti ecologici, economici, sociali e geopolitici. Ma le soluzioni non sono indolori. [Da FUTURAnetwork.eu] 8/2/24

mercoledì 7 febbraio 2024

Aperte le candidature per il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024

Torna, dal 7 al 23 maggio, la più grande manifestazione italiana per lo sviluppo sostenibile. Anche quest'anno sarà un festival itinerante, che coinvolgerà l’Italia da Nord a Sud, con nuove tappe tutte da scoprire. 7/2/24

martedì 6 febbraio 2024

Un’agricoltura sostenibile genera benefici per 10mila miliardi di dollari l’anno

Uno studio sui costi “nascosti” dei sistemi alimentari avverte che di questo passo 640 milioni di persone in più al 2050 saranno denutrite. Occorre rimodulare gli incentivi che promuovono pratiche distruttive della natura.[VIDEO6/2/24

lunedì 5 febbraio 2024

I big del mondo da Davos: “Questa disinformazione mina la sicurezza globale”

Global risk report: l'informazione non corretta rischio maggiore nel breve periodo, con tre milardi di persone nel mondo che presto voteranno. Perina (La Stampa), Di Noto (Open) e Speroni (ASviS). Conduce Viettone. [VIDEO5/2/24

venerdì 2 febbraio 2024

Al via il “Museo dei futuri” su Radio3 Scienza, prima puntata a tema antropocene

Oggetti, soluzioni e visioni per un domani sostenibile al centro del programma di Rai Radio3, in onda dal 2 febbraio, in collaborazione con ASviS. Giovannini: “Un modo per ragionare di futuro e metterlo al centro del dibattito del Paese”.  2/2/24

venerdì 2 febbraio 2024

Pubblica amministrazione: cosa ne pensano cittadini e dipendenti?

Cresce l’attrattività del settore pubblico e migliora la percezione degli italiani. Gap sul fronte della comunicazione e delle tecnologie. Le tendenze emerse dal rapporto annuale di ForumPa.  2/2/24

mercoledì 31 gennaio 2024

Ue e sostenibilità: clima, consumo responsabile e biodiversità tra le maggiori sfide

Rapporto Sdsn: Europa in ritardo anche su obiettivi sociali, crisi aggravano povertà e deprivazione materiale. Italia lontana dai Paesi più virtuosi. L’appello in vista delle elezioni di giugno del nuovo Parlamento.  31/1/24

lunedì 29 gennaio 2024

Nuovi scenari AI, tra normativa e visione strategica

Le opportunità e i rischi connessi all'intelligenza artificiale. Ad alta sostenibilità, il dibattito con Cannata (FdI), Girardi (Pop AI), Quattrociocchi (La Sapienza), Varanini (Assoetica). Conducono Manieri e Po. [VIDEO] 29/1/24

giovedì 25 gennaio 2024

Auto elettriche bloccate per il freddo: il problema è delle colonnine

Nel contesto delle ondate di aria artica negli Stati Uniti, si sono sollevati dubbi sulla funzionalità dei veicoli elettrici a basse temperature, ma sembra che il problema risieda nei supercharger non adatti al freddo. [Da FUTURAnetwork.eu] 25/1/24

giovedì 25 gennaio 2024

Torna la Scuola per lo sviluppo sostenibile per Regioni e Province autonome

Trasferire agli enti locali un approccio sistemico e interdisciplinare per tradurre in politiche territoriali l’Agenda 2030, in coerenza con le esigenze della Pa: questo l’obiettivo del corso ASviS in partenza il 25 gennaio.  25/1/24

mercoledì 17 gennaio 2024

Circa un terzo degli italiani ha rinunciato ad acquistare casa o cambiare lavoro

Rapporto Coop 2023: in un Paese in pausa, minacciato da conflitti mondiali, cambiamenti climatici e instabilità economica, il nuovo anno sarà all’insegna di serenità e accettazione. Ma si abbandonano progetti futuri e speranza. 17/1/24

lunedì 15 gennaio 2024

FOCUS. Contro il consumo dei suoli una legge in Italia e nuovi modelli produttivi

Nel nostro Paese vengono consumati oltre due metri quadrati di suolo al secondo e diminuisce quello fertile. Le buone pratiche di agroforestazione e agricoltura rigenerativa.  [Da FUTURAnetwork.eu15/1/24

venerdì 12 gennaio 2024

World economic forum: disinformazione e clima i principali rischi globali

Le maggiori minacce per il prossimo decennio sono ambientali, mentre nel breve periodo preoccupano soprattutto fake news e polarizzazione sociale. Il Global risk report 2024 approfondisce anche i problemi legati a conflitti e IA.  12/1/24

giovedì 11 gennaio 2024

Edilizia sostenibile: necessaria per quasi otto persone intervistate su dieci

L’indagine commissionata da Green building Italia mostra che in Italia due terzi dei proprietari di immobili prevedono di adeguarsi alla normativa Ue sull’adeguamento al risparmio energetico entro il 2035.  [VIDEO]  11/1/24

mercoledì 10 gennaio 2024

L’Italia perde 15 posizioni nel ranking mondiale delle performance climatiche

Il Climate change performance index ricorda che nessun Paese è al passo con l’obiettivo 1,5°C. Ue al 16esimo posto, Italia 44esima, Cina 51esima, Stati uniti 57esimi. La Danimarca guida la classifica. [VIDEO] 10/1/24

venerdì 5 gennaio 2024

Senza parità di genere un Paese non può rispondere alle crisi

Il Rapporto dell’Unesco analizza per la prima volta il legame tra resilienza e disuguaglianze di genere, dalla ridotta partecipazione femminile nel settore dell’Intelligenza artificiale al divario nelle pensioni percepite. [VIDEO5/1/24

giovedì 4 gennaio 2024

Il Mase ha approvato il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici

Giovannini (ASviS): “Ora dare immediata attuazione a un Piano che non è ancora finanziato, valutare anche se e come gli investimenti previsti dal Pnrr e da altri fondi possano contribuire alla realizzazione”. 4/1/24

mercoledì 3 gennaio 2024

Clima: Terra a rischio tipping point, innescare punti di non ritorno positivi

Secondo un Rapporto dell’Università di Exeter, calotte glaciali, barriere coralline, vortice subpolare atlantico e permafrost rischiano cambiamenti irreversibili. Puntare su adattamento, governance solida ed “effetti a cascata” virtuosi. 3/1/24

venerdì 29 dicembre 2023

Agenzia europea dell’ambiente: in Ue 330mila morti l’anno da polveri sottili

Il numero dei decessi legati al PM2,5 è diminuito del 41% tra il 2005 e il 2021, ma i livelli di inquinanti atmosferici rimangono al di sopra delle linee guida Oms. Cardiopatie, cancro ai polmoni, asma e diabete fra gli effetti dell’inquinamento dell’aria. [VIDEO] 29/12/23

mercoledì 27 dicembre 2023

Raffreddamento sostenibile: ridurre la bolletta energetica abbattendo le emissioni

Il riscaldamento globale aumenta la domanda per i servizi di raffreddamento. Con l’uso di misure sostenibili, individuate dal Global cooling watch, i cittadini risparmierebbero mille miliardi di dollari all’anno. [VIDEO27/12/23

giovedì 21 dicembre 2023

Rischio idrogeologico in Italia, senza prevenzione costi triplicati in 13 anni

Sismi, alluvioni, dissesto: nel tempo i costi dell’inazione sono aumentati, come dimostrano i dati Ance-Cresme. Piani di adattamento climatico e soluzioni basate sulla natura possono aiutare le città a prepararsi al futuro. 21/12/23

martedì 19 dicembre 2023

ASviS in audizione alla Camera. Giovannini: "Decreto energia 'nato vecchio'”

L’Alleanza commenta il nuovo testo di legge sulla sicurezza energetica. Pareri negativi su gas e incentivi ai fossili. Bene geotermoelettrico, eolico offshore e digitalizzazione delle reti. Serve una “discussione seria” sul Pniec. 19/12/23

lunedì 18 dicembre 2023

Le proposte dei giovani al governo contro la crisi climatica su cinque temi chiave

In un documento di Save the Children, con il contributo anche dell’ASviS, le richieste avanzate al ministro Pichetto Fratin su educazione e partecipazione, sistemi agroalimentari, finanza climatica, energia e sostenibilità urbana. 18/12/23

domenica 17 dicembre 2023

Cop 28: una finestra quotidiana sul grande incontro sul clima

Una sezione dedicata al vertice internazionale di Dubai, dal 30 novembre al 12 dicembre, con approfondimenti e cronache quotidiane per fare il punto sui lavori del summit e capirne più a fondo gli sviluppi e gli esiti. [VIDEO] 17/12/23

lunedì 11 dicembre 2023

FOCUS. Inquinamento atmosferico e non solo: ci aspettano città rumorose e cieli senza stelle?

Polveri sottili e disturbi psichiatrici, livelli sonori nocivi, illuminazione artificiale. L’impronta umana pesa sul pianeta, ma le alternative esistono. [Da FUTURAnetwork.eu11/12/23

giovedì 7 dicembre 2023

In treno verso la sostenibilità: l'action book per docenti e studenti

Trenitalia, Bandusia e ASviS insieme per promuovere scelte consapevoli di spostamento e incentivare la mobilità sostenibile: un percorso formativo per gli educatori, un concorso a premi, schede e itinerari di viaggi in treno. 7/12/23

giovedì 7 dicembre 2023

ASviS live: “La natura sia al centro delle politiche, serve una Legge sul clima”

Dallo stop al consumo di suolo e ai finanziamenti per i combustibili fossili, fino alla rimodulazione dei Sad. Le proposte ASviS sui temi ambientali durante l’evento a cui ha preso parte il ministro Pichetto Fratin. 7/12/23

mercoledì 6 dicembre 2023

Economia, condizione giovanile e ambiente in cima alle paure dei cittadini Ue

Presentato l’Osservatorio sicurezza Demos & Pi e Fondazione Unipolis: cresce in Italia il timore per i disastri ambientali; europei preoccupati per gli adolescenti su abuso di alcol, fumo e farmaci e dipendenza dai device digitali. 6/12/23

martedì 5 dicembre 2023

Ue a Cop 28: triplicare rinnovabili e raddoppiare efficienza energetica al 2030

Settimana dal 27.11 al 3.12. Al vertice sul clima l’Ue guida l’impegno di 118 Stati per alzare il livello delle ambizioni su rinnovabili ed efficienza, promuove la tariffazione del carbonio, sostiene i Paesi vulnerabili.

Consulta la rassegna dal 27 novembre al 3 dicembre

lunedì 4 dicembre 2023

Dalla Cop 28 alla revisione del Pnrr, così procede la transizione ecologica

Ad Alta sostenibilità, il vertice sul clima, la revisione del Pnrr e la necessità del Piano Energia-clima e del Pnacc. Ospiti: Giovannini (ASviS), Maroglio (Fridays for future), Montanini (Italy for climate), Sigismondi (FdI). Conduce Viettone.  [VIDEO] 4/12/23

lunedì 4 dicembre 2023

Almeno la metà delle grandi aziende globali è a rischio greenwashing

Influencemap ha valutato il divario tra dichiarazioni e azioni concrete delle imprese: tra quelle disallineate all’Accordo di Parigi ci sono soprattutto i settori dei combustibili fossili, e del trasporto aereo e stradale. [VIDEO] 4/12/23

lunedì 4 dicembre 2023

Onu: “Siccità un disastro silenzioso i cui effetti sono solo all’inizio”

La crisi climatica ha reso 20 volte più probabile le siccità record nell’emisfero Nord. Con le attuali politiche il fenomeno sarà estremo per 170 milioni di persone, più esposto chi è meno responsabile del surriscaldamento.  [VIDEO4/12/23

mercoledì 29 novembre 2023

Oxfam: “Porre fine all’era della ricchezza estrema” per salvare il pianeta

L’1% più ricco del mondo inquina quanto i due terzi più poveri, dice un nuovo rapporto della confederazione. I comportamenti “fuori misura” provocheranno 1,3 milioni di morti in più entro il 2030. Tassare i grandi patrimoni è cruciale. 29/11/23 

lunedì 20 novembre 2023

Stati generali green economy: la grande occasione della transizione ecologica

È in grado di generare benefici economici e sociali superiori, o almeno comparabili, ai suoi costi, secondo le analisi della Fondazione per lo sviluppo sostenibile. Un pacchetto di proposte per coglierne le opportunità in Italia.  17/11/23

martedì 14 novembre 2023

Verso un’Unione europea allargata da 27 a 37 Stati

Settimana 6-12 novembre. Pacchetto allargamento dell’Ue. Dichiarazioni sulla guerra Israele-Palestina. Nuova direttiva sul trasporto merci combinato. Accordo Consiglio-Parlamento su legge ripristino natura, altre novità.

Consulta la rassegna dal 6 al 12 novembre

lunedì 13 novembre 2023

Ecomondo: non c’è transizione senza competenze a “prova di futuro”

Durante l’evento organizzato dall’ASviS si è discusso del ruolo della formazione, un elemento decisivo per attuare la transizione ecologica e digitale, aumentare l’occupazione giovanile e costruire agenti del cambiamento.  13/11/23

venerdì 10 novembre 2023

Manovra, Giovannini: “Disallineamento tra Piani e scelte di bilancio”

Il direttore scientifico dell’ASviS ha presentato in audizione le prime valutazioni sulla Legge di bilancio. I due terzi del provvedimento finanziati a debito aumentano il carico sulle future generazioni. Assente il legame con la Snsvs.  10/11/23

giovedì 9 novembre 2023

Pubblicato il testo della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile

Il Mase ha diffuso il documento aggiornato che individua i traguardi strategici per integrare pienamente la sostenibilità in tutte le politiche pubbliche. Due le principali novità: i “valori obiettivo” e 55 indicatori specifici. [VIDEO] 9/11/23

martedì 7 novembre 2023

Sistema di scambio delle emissioni: veicolo fondamentale del Green Deal europeo

Settimana 30.10-5.11. Dati e misure della relazione sul sistema di scambio delle emissioni, principi guida internazionali e codice di condotta sull’Ia concordati dal G7 con l’Ue, visita della presidente von der Leyen a Kiev.

Consulta la rassegna dal 30 ottobre al 5 novembre

lunedì 6 novembre 2023

Rapporto ASviS, le proposte su Legge di bilancio, fiscalità ambientale e cambiamento climatico

L'approvazione della Legge finanziaria si avvicina delineando la visione per il prossimo futuro. Dall'emergenza Toscana alla delega fiscale, ad Alta sostenibilità: Garavaglia (Lega) e Giovannini (ASviS). In studio Po e Viettone. [VIDEO] 6/11/23

venerdì 3 novembre 2023

"Competenze a prova di futuro": il 10 novembre l'evento ASviS a Ecomondo 2023

L'iniziativa, organizzata dall'Alleanza con il Comitato tecnico scientifico di Ecomondo e Apre, si terrà in presenza alla manifestazione sulla transizione ecologica per definire le politiche per lo sviluppo delle competenze. 3/11/23

giovedì 2 novembre 2023

Iea: nel 2030 metà dell’elettricità globale sarà alimentata da fonti rinnovabili

Il World energy outlook 2023 annuncia che la domanda di combustibili fossili raggiungerà il picco entro questo decennio, per poi iniziare a calare. Ma per rispettare l’Accordo di Parigi servono cinque azioni chiave. [VIDEO] 2/11/23

giovedì 2 novembre 2023

Cresce l’accaparramento di terre, i maggiori colpevoli sono i Paesi occidentali

È l’Africa il continente più sfruttato, la Cina vanta il più alto numero di contratti. Un fenomeno in crescita acuito da crisi climatica ed energetica. Le raccomandazioni di Focsiv per contrastrarlo. [VIDEO2/11/23

martedì 31 ottobre 2023

La società civile chiede un ruolo più forte dell’Ue nell’attuazione degli SDGs

Settimana 23-29 ottobre. Cese: raccomandazioni per accelerare i progressi verso gli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Consiglio europeo: crisi Medio Oriente, priorità per l’economia in Ue. Stato dell’Unione dell’energia. Vertice sociale trilaterale.

Consulta la rassegna dal 23 al 29 ottobre

lunedì 30 ottobre 2023

Cresce la diffusione delle auto elettriche nel mondo, ma l’Italia arranca

La Cina conduce il mercato (+85% rispetto al 2021), seguita da Usa ed Europa. Secondo lo Smart mobility report, Italia bene sulle infrastrutture di ricarica, ma servono più immatricolazioni con nuovi operatori e normative chiare. [VIDEO] 30/10/23

giovedì 26 ottobre 2023

Laureati insoddisfatti dell’offerta formativa sulla sostenibilità ambientale

A studiarla di più sono gli uomini, mentre le donne privilegiano gli aspetti sociali, ma accomuna tutti la richiesta di una maggiore e migliore formazione universitaria sul tema: questi i risultati dell’indagine di Almalaurea. [VIDEO] 26/10/23

mercoledì 25 ottobre 2023

L’emergenza invisibile: quando crisi climatica significa (anche) matrimoni precoci

Secondo Save the Children entro il 2030, 931 milioni di ragazze vivranno un evento meteorologico estremo. Scuole chiuse, assenza di servizi sanitari di base, povertà e scarsità di cibo espongono le ragazze a rischi crescenti.  25/10/23

mercoledì 25 ottobre 2023

LifeGate: 8 italiani su 10 sono interessati alla sostenibilità

Il dato è il più alto mai registrato dal 2015. Crescono consapevolezza e disponibilità a contribuire al cambiamento, ma la metà degli intervistati è ancora scettica sul reale impegno delle aziende verso una trasformazione sostenibile. [VIDEO25/10/23

martedì 24 ottobre 2023

Piano strategico dell’Ue per le tecnologie energetiche

Settimana 16-22 ottobre. Revisione del piano per le tecnologie energetiche adeguato alle necessità del piano industriale del Green Deal. Posizione dell’Ue alla Cop 28 sul clima, adottata dal Consiglio dell’Unione.

Consulta la rassegna dal 16 al 22 ottobre

lunedì 23 ottobre 2023

Youth4Climate: la sfida della difesa del clima è nelle mani dei giovani

Dalle stufe ecologiche del Malawi alla piattaforma contro l’ansia climatica della Samoa, i 43 progetti under 30 premiati per contrastare i cambiamenti climatici sono sbarcati a Roma, ma con lo sguardo rivolto alla Cop28. [VIDEO23/10/23

giovedì 19 ottobre 2023

Un nuovo corso sulla transizione ecologica giusta per la pubblica amministrazione

Prosegue il programma formativo sulla trasformazione sostenibile per le Pa centrali e territoriali. Sei moduli e-learning, realizzati dall’ASviS, per acquisire una visione sistemica e formulare soluzioni adeguate alle sfide globali. 19/10/23

mercoledì 18 ottobre 2023

FOCUS. L’Obiettivo “Fame zero” dell’Agenda 2030 non verrà raggiunto. Serve un cambio di passo

Pandemia e guerra in Ucraina hanno avuto un impatto negativo sulla sicurezza alimentare. I disastri derivanti dalla crisi climatica aggravano la situazione. Le nuove tecnologie sono un’opportunità ma si discute sulla loro applicazione. [Da FUTURAnetwork.eu18/10/23

venerdì 13 ottobre 2023

Gretacar vince il premio ASviS Giusta transizione 2023

Assegnato il riconoscimento a un progetto per la rilevazione degli inquinanti ambientali. Segnalati anche un’impresa di economia circolare, un percorso formativo in difesa della biodiversità e un’iniziativa di sviluppo organizzativo. [VIDEO13/10/23

martedì 10 ottobre 2023

Si costruisce una Parigi ogni 5 giorni, come decarbonizzare il settore edilizio?

Secondo l’Unep, nonostante il 37% delle emissioni di gas serra siano imputabili all’edilizia, il settore è privo di finanziamenti incentrati sul clima. Tre strategie per raggiungere le emissioni nette zero. [VIDEO10/10/23

venerdì 6 ottobre 2023

FOCUS. Il destino irreversibile dei ghiacci polari

L’espansione invernale del ghiaccio antartico è ai minimi storici e dal 2030 il Mar Glaciale artico potrebbe rimanere senza ghiaccio durante l’estate. Le previsioni per i Poli non sono incoraggianti, con conseguenze per il Pianeta e la biodiversità. [Da FUTURAnetwork.eu6/10/23

giovedì 5 ottobre 2023

Le città sono un “campo di battaglia fondamentale” per contrastare la crisi climatica

Secondo il Climate crisis advisory group, il 59% dei nuclei urbani più popolosi è “ad alto rischio”. Necessario “ripensare e reinventare” i centri abitati, rafforzando la resilienza e modernizzando normative edilizie e infrastrutture. [VIDEO5/10/23

giovedì 5 ottobre 2023

Dalla Laudate Deum un forte appello a uscire dal settore dei combustibili fossili

L’evento del Movimento Laudato Si’ ha ribadito che bisogna agire subito su una crisi climatica che impatta sulla dimensione sociale: “il rumore di chi nega va utilizzato come sprono per costruire un futuro sostenibile”.  5/10/23

martedì 3 ottobre 2023

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile torna dal 7 al 23 maggio 2024, mettilo in agenda!

Centinaia di iniziative da Nord a Sud del Paese per diffondere i messaggi della sostenibilità economica, ambientale e sociale: questa l'essenza della manifestazione promossa dall'ASviS. Protagoniste le organizzazioni della società civile. 3/10/23

lunedì 2 ottobre 2023

Come intervenire sulla decarbonizzazione di auto e case e sulla siccità

Le criticità e i rischi di biocarburanti ed e-fuels, il ruolo chiave delle comunità energetiche, le soluzioni agricole per combattere la siccità. Il punto sui tre temi nel rapporto dell’Osservatorio dell’università La Sapienza.  2/10/23

giovedì 28 settembre 2023

Save the Children: 4 bambini su 5 vivranno almeno un evento climatico estremo

Dal Child Atlas, la nuova piattaforma sulla disuguaglianza infantile nel mondo, emergono cinque allarmanti tendenze entro il 2030. L’ong chiede ai governi di impegnarsi su pianificazione, sistema finanziario e investimenti.  28/9/23

giovedì 21 settembre 2023

La Bce pubblica il suo secondo stress test climatico ma non sono buone notizie

Francoforte elabora tre diversi percorsi per il sistema finanziario dell’area euro, da qui al 2030. Una “transizione ritardata” potrebbe provocare l’innalzamento delle temperature, minando la stabilità economica dell’Unione.  21/9/23

martedì 19 settembre 2023

L’impegno dell’Europa per gli SDGs alla 78esima assemblea generale dell’Onu

L’Ue al summit di New York per gli Obiettivi di sviluppo sostenibile, nel contesto delle recenti dichiarazioni del G20 e dell’Unione africana: accelerare gli sforzi, perseguire l’obiettivo climatico di 1,5°C, aiuti allo sviluppo.

Guarda la rassegna dal 24 luglio al 17 settembre

lunedì 18 settembre 2023

ASviS: "Finalmente approvata la Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile"

Il testo può essere uno strumento fondamentale per spingere l’Italia verso l’Agenda 2030, purché sia attuato immediatamente. Giovannini: “Governo prenda una posizione chiara al SDG Summit, anche in vista della presidenza del G7”. 18/9/23

venerdì 15 settembre 2023

Sei raccomandazioni della società civile europea per un'Unione più democratica

Dalla libertà di movimento alle politiche sociali e di sicurezza, ma anche diritti, clima e digitalizzazione. Le proposte del rapporto di Civil society Europe per rafforzare la partecipazione politica della cittadinanza europea. 15/9/23

giovedì 14 settembre 2023

Discorso sullo Stato dell’Unione: rispondere alle sfide della storia

Sintesi del discorso della presidente von der Leyen sullo Stato dell’Unione 2023. Le principali novità e iniziative dei prossimi mesi prima delle elezioni europee di giugno 2024. 

martedì 12 settembre 2023

Sussidi ai fossili, nuovo record: nel 2022 almeno 7mila miliardi di dollari

Secondo l’ultimo studio del Fmi continuano ad aumentare gli aiuti destinati al settore fossile. Cina, Stati Uniti, Russia, Unione europea e India i maggiori sostenitori, i sussidi ai carburanti sono più che raddoppiati.  12/9/23

lunedì 11 settembre 2023

Speciale SDG summit Italia e crisi climatica: accelerare e creare consenso su transizione

Ad Alta sostenibilità, seconda puntata sul vertice Onu del 18 e 19 settembre in cui i capi di Stato e di governo riferiranno sui 17 Obiettivi. Ospiti: Braga (Pd), Di Marco (ASviS) e Fricano (Mase). In studio Manieri e Viettone. [VIDEO] 11/9/23

lunedì 11 settembre 2023

La scure dell’inquinamento atmosferico sui bambini, morti oltre 5mila in un anno

Unicef: oltre l’83% dei bimbi in 50 Paesi tra Europa e Asia centrale sono esposti all’aria di cattiva qualità. PM2,5 e PM10 i principali responsabili dei problemi di salute.  11/9/23

giovedì 31 agosto 2023

Wri: Italia tra i Paesi del mondo ad alto stress idrico

Mentre nel territorio italiano si alternano siccità e forti piogge, i nuovi dati dell’Aqueduct Water Risk Atlas mostrano che un quarto della popolazione mondiale consuma ogni anno quasi tutta la propria riserva idrica disponibile.  31/8/23

giovedì 24 agosto 2023

Clima, il caldo estremo mette in crisi imprese e mercato immobiliare

Ricerche e prezzi delle case in calo, aziende che escono dal mercato: sono solo alcuni degli effetti negativi determinati dal riscaldamento climatico nel Paese. Il frutto di due studi di Bankitalia. 24/8/23

mercoledì 23 agosto 2023

I nuovi indici dell’Onu certificano la strada in salita verso la parità di genere

Secondo un rapporto delle agenzie delle Nazioni unite, meno dell'1% di donne e ragazze vive in un Paese con un alto tasso di emancipazione femminile. Dall’istruzione alle politiche sanitarie alla leadership, ecco cinque aree su cui intervenire. 23/8/23

mercoledì 16 agosto 2023

Stress idrico: con grande disponibilità e gravi sprechi, Italia tra gli ultimi posti in Europa

A questo ritmo l'Italia raggiungerà la neutralità climatica dopo il 2220: il Rapporto della fondazione per lo sviluppo sostenibile evidenzia serie criticità e presenta  dieci proposte. 16/8/23

venerdì 11 agosto 2023

Summit sull'Amazzonia, Lula: "Paesi sviluppati paghino tutela foreste"

Dal vertice che ha riunito in Brasile otto Paesi sudamericani nessun accordo per la deforestazione zero entro il 2030 e posizioni diverse sulle attività estrattive.  11/8/23

mercoledì 9 agosto 2023

Studio Giaccardi, un’indagine sull’impatto sociale del cambiamento climatico

Siccità e ondate di calore tra i fattori più noti, mentre l’”ansia” si afferma come una conseguenza forte sulla vita delle persone. Le caratteristiche e le opinioni delle persone sensibili al cambiamento climatico. 9/8/23

lunedì 7 agosto 2023

Edifici, strade, ma anche “ il pericolo sotterraneo”: la minaccia del clima sulle infrastrutture

Con il caldo estremo, non possiamo più costruire come in passato. Le città di tutto il mondo cercano soluzioni per migliorare la loro resilienza. E si torna a preferire il legno rispetto a mattoni e acciaio. [Da FUTURAnetwork.eu]  7/8/23

venerdì 4 agosto 2023

SDG action awards 2023: le migliori iniziative che guidano il cambiamento

Green obsession di Stefano Boeri, World cleanup day e Signpost dell'International rescue committee sono i vincitori dell’edizione 2023 degli oscar della sostenibilità che premiano le best practice sull’Agenda 2030. 4/8/23

giovedì 3 agosto 2023

La metodologia ASviS pubblicata per la prima volta su una rivista accademica

L’articolo, diffuso da Firenze university press, illustra l’innovativo metodo “multilivello” elaborato per supportare la definizione di strategie locali di sviluppo sostenibile, coerenti con la programmazione nazionale ed europea.  3/8/23

mercoledì 2 agosto 2023

FOCUS. La strada in salita dell’Europa nella geopolitica delle materie prime

Il Vecchio continente prova a recuperare terreno attraverso nuovi giacimenti, ma i progetti potrebbero trovare resistenze nelle comunità locali. Intanto la sfida sale di tono con le nuove restrizioni cinesi alle esportazioni.  [Da FUTURAnetwork.eu]  2/8/23

martedì 1 agosto 2023

L’ASviS lancia la quarta edizione del premio “Giusta transizione”

Un riconoscimento per persone, associazioni, istituzioni culturali o imprese che operano nell’ambito della transizione ecologica. La cerimonia di premiazione si terrà il 12 ottobre.  31/7/23

venerdì 28 luglio 2023

Cipess: 20 milioni di euro per la promozione dello sviluppo sostenibile

La misura adottata dal Comitato interministeriale intende sostenere le iniziative di sensibilizzazione della cittadinanza, i territori e i progetti di ricerca. Il ministro Pichetto Fratin: “Vogliamo coinvolgere i cittadini”. 28/7/23

martedì 25 luglio 2023

Eurobarometro: per due terzi degli italiani la transizione verde va accelerata

Settimana 17-23/7. Indagine Eurobarometro sul cambiamento climatico. Consiglio Ue: accelerare gli SDGs. Revisione volontaria sugli SDGs all’Hlpf di New York. Vertice Ue-Celac. Relazione sulle missioni del Green Deal.

Guarda la rassegna dal 17 al 23 luglio

venerdì 21 luglio 2023

Il nostro Paese deve dare continuità agli interventi sull’efficienza energetica

Il Forum disuguaglianze e diversità chiede di allineare l’Italia alla direttiva europea sugli edifici green e difende il Superbonus: “Unica politica strutturale che ha ridotto alcune delle cause della povertà energetica”.  21/7/23

martedì 18 luglio 2023

Ripristino della natura, “One Health” e contrasto alla disinformazione

Settimana 10-16/7. Parlamento: ripristino degli ecosistemi, insegnamenti appresi dalla Covid-19, efficienza energetica. Commissione: strategia web 4.0, trasporto merci.  Eurobarometro. G7 e summit Ue-Giappone.

Guarda la rassegna dal 10 al 16 luglio

lunedì 17 luglio 2023

Tra overtourism e Piano di adattamento, turismo record in Italia ma a quale costo?

Flussi senza precedenti e in aumento mettono a rischio l'esistenza stessa di alcuni luoghi della nostra cultura e paesaggio ma cambiare modello è possibile. Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale. Ospiti: Alessi, Lalli e Montebelli. In studio Viettone e Manieri. [VIDEO17/7/23

venerdì 14 luglio 2023

FOCUS. Climate litigation: aumenta il peso delle aule giudiziarie nella battaglia climatica

Oltre 2.300 cause nel mondo: le azioni promosse dalle organizzazioni della società civile investono non solo i governi ma anche le banche e le aziende produttrici di combustibili fossili, anche in Italia. [Da FUTURAnetwork.eu14/7/23

mercoledì 12 luglio 2023

Il Parlamento europeo dà il via libera alla legge per il ripristino della natura

Con 336 voti favorevoli l’Europarlamento dice sì alla Nature restoration law, che intende ripristinare il 20% delle aree marine e terrestri dell’Unione. L’ultimo studio della Banca mondiale sul tema.  12/7/23

venerdì 7 luglio 2023

Si apre il dibattito sulla bozza del Piano energia e clima inviato a Bruxelles

Rinnovabili, risparmio energetico, mobilità sostenibile, ma anche gas naturale, biocarburanti, idrogeno. Forte lo scontro sul Pniec. Il ministro dell’Ambiente: transizione “realistica” e non “velleitaria”. Wwf e Legambiente: piano “contraddittorio”.   7/7/23

giovedì 6 luglio 2023

High-level political forum 2023: l’Ue presenterà la sua prima revisione volontaria

“Accelerare” il tema dell’edizione, a metà del percorso verso l’Agenda 2030: solo il 12% di 140 Target è sulla giusta strada per essere realizzato. Focus su acqua, energia, città, partnership per gli Obiettivi, imprese e innovazione. 6/7/23

mercoledì 5 luglio 2023

Sdsn: fuori strada sull’Agenda 2030 ma “nessuno degli SDGs è irraggiungibile”

Il Sustainable development report chiede una profonda revisione dell’architettura finanziaria globale e invita gli Stati a rafforzare il multilateralismo. Aumenta il divario tra Paesi ad alto e basso reddito. 5/7/23

martedì 4 luglio 2023

Affrontare l'impatto del clima e del degrado ambientale su pace e sicurezza

Settimana 26/6-2/7. Commissione: trenta azioni per fronteggiare il nesso tra crisi clima-ambiente, pace, sicurezza e difesa. Conclusioni del Consiglio: invasione Russa in Ucraina, priorità per l’economia, rapporti Ue-Cina.

Guarda la rassegna dal 26 giugno al 7 luglio

mercoledì 28 giugno 2023

FOCUS. Il cambiamento climatico è la maggiore minaccia per la salute umana

Aumentano i rischi di malnutrizione, di trasmissione delle malattie infettive e di traumi. La crescita dei costi sanitari potrebbe portare aggravare le situazioni di povertà. Le soluzioni per ridurre le emissioni offrono benefici anche per la salute. [Da FUTURAnetwork.eu] 28/6/23

lunedì 26 giugno 2023

Dalle fonti green alla tutela paesaggio: 10 raccomandazioni al governo sul Piano energia e clima

Elaborato dal 2018, il Pniec arriva ora alla Commissione Ue. Dopo l'approvazione, durerà 10 anni. Limiti e punti di forza, analizzati nell'ultimo Policy Brief dell'ASviS. Ospiti: Federico (ASviS), Gaudioso (Ipcc), Montanini (Italy for climate). [VIDEO] 26/6/23

venerdì 23 giugno 2023

Proseguono a rilento i negoziati sulla crisi climatica in vista della Cop 28

A Bonn ancora nulla sullo stop ai combustibili fossili, ma Guterres mette sotto accusa le aziende produttrici; quello che i governi non hanno il coraggio di fare potrebbe essere smosso dalle numerose “climate litigation".

di Ivan Manzo

mercoledì 21 giugno 2023

Rapporto SDGs: Italia migliora per parità di genere, peggiorano energia e istituzioni

I nuovi dati dell’Istat sugli indicatori dell’Agenda 2030: rallentano le tendenze al miglioramento degli ultimi dieci anni Diminuisce il divario territoriale, ma best practice prevalentemente nel Nord.  21/6/23

martedì 20 giugno 2023

Pniec non è un “pezzo di carta”, ma orienterà gli investimenti dei prossimi anni

Conferenza stampa sulle proposte ASviS per l’aggiornamento del Piano nazionale integrato energia e clima. Giovannini: “Serve un’accelerazione straordinaria, invece siamo in ritardo nella installazione delle rinnovabili”.  20/6/23

giovedì 15 giugno 2023

Net Zero: come costruire la resilienza climatica in un mondo che cambia

Solo un terzo della spesa per la ripresa dal Covid è stato rispettoso dell'ambiente, dice l’Ocse. Molte delle tecnologie che riducono le emissioni non sono ancora in commercio. Nel 2021 gli eventi climatici sono costati 265 miliardi di euro.  15/6/23

mercoledì 14 giugno 2023

Il Centro studi della Camera cita i lavori ASviS e fa il punto sull'Agenda 2030 in Italia

Lo studio “L’agenda globale per lo sviluppo sostenibile” valuta l’impatto del Pnrr nel Paese. Previsti 66,5 miliardi di euro per la realizzazione di attività legate al Goal 9 su imprese e infrastrutture.  14/6/23

martedì 13 giugno 2023

La salute mentale è un’epidemia silenziosa. L’Ue adotta un approccio globale

Settimana 5-11 giugno. Approccio globale alla salute mentale. Migrazione e asilo. Visita in Tunisia. Green week, giornata mondiale oceani, verso la Cop28. Raccolta rifiuti. Standard Ue del report di sostenibilità.

Guarda la rassegna dal 5 all’11 giugno

venerdì 9 giugno 2023

Obiettivo decarbonizzazione: a che punto sono le grandi città italiane?

Mobilitaria 2023 misura il “deficit di mobilità sostenibile” di 14 centri urbani rispetto agli obiettivi europei al 2030 e la qualità dell’aria rispetto alla proposta della nuova direttiva, proponendo come accelerare la transizione.  9/6/23

giovedì 8 giugno 2023

Unep: ecco come ridurre dell’80% l’inquinamento da plastica entro il 2040

Le tre grandi trasformazioni che devono cambiare il mercato si basano su riciclo, riutilizzo e sostituzione. Il contrasto al fenomeno è vantaggioso anche in termini economici e creerebbe 700mila posti di lavoro.  8/6/23

mercoledì 7 giugno 2023

Agenda 2030: l’Unione europea rallenta su cambiamenti climatici e cooperazione

Secondo il rapporto Eurostat dedicato ai progressi sugli SDGs, nei prossimi anni serviranno sforzi maggiori in materia di rinnovabili, tutela degli ecosistemi e finanziamenti verso i Paesi in via di sviluppo. Bene lavoro e parità di genere.  7/6/23

martedì 6 giugno 2023

Festival Green&blue: senza ottimismo e attivismo giovanile non c’è futuro

Alla serata di apertura a Roma, le storie di giovani attiviste e il racconto di soluzioni per combattere il cambiamento climatico. Fondamentale connettere le generazioni. Dixson-Dècleve: “siate tutti gladiatori del cambiamento”.  6/6/23

venerdì 26 maggio 2023

Chi inquina paga? 209 miliardi annui il costo per le compagnie fossili

Effetti del cambiamento climatico sempre più evidenti. Probabilmente entro il 2027 si supererà il limite di 1,5°C. Uno studio, riportato dal Guardian, ha calcolato quanto dovrebbero pagare le principali industrie fossili. [Da FUTURAnetwork.eu]   26/5/23

martedì 16 maggio 2023

L’ASviS lancia un Position paper per decarbonizzare i trasporti, verso un nuovo Pniec

Il documento promuove l’elettrificazione per tutti i mezzi di mobilità in cui è possibile per la revisione del Piano nazionale integrato energia e clima. Attenzione alle false rinnovabili. Analisi e proposte quantitative e politiche.  16/5/23

venerdì 12 maggio 2023

FOCUS. L’Ue approva la carbon tax alla frontiera, ma il futuro potrebbe essere una tassa globale

Via libera alle riforme dell’Emissions trading system. Previsto lo stop alle quote di emissioni gratuite, l’inclusione del settore marittimo nel sistema Ets e la creazione di un Fondo sociale per il clima. [Da FUTURAnetwork.eu10/5/23

giovedì 11 maggio 2023

Guterres lancia un monito sull’Agenda 2030: “Se non agiamo ora, sarà un epitaffio”

Solo il 12% dei Target esaminati è sulla buona strada, afferma il Rapporto del segretario Onu. Alle attuali tendenze, tra sette anni 575 milioni di persone vivranno in condizioni di povertà estrema e 660 milioni senza elettricità11/5/23

mercoledì 3 maggio 2023

Copernicus: il 2022 è stato segnato da caldo e fenomeni estremi senza precedenti

L’Europa si è scaldata più velocemente, ciò ha intensificato la fusione dei ghiacciai alpini e ha messo sotto stress la portata d’acqua del 63% dei fiumi. Continua ad aumentare la quantità di gas climalteranti in atmosfera.  3/5/23

venerdì 28 aprile 2023

FOCUS. Rifiuti: nel 2050 potrebbero arrivare a 3,4 miliardi di tonnellate

I Paesi sviluppati sono responsabili di un terzo della spazzatura globale, ma nei prossimi trent’anni l’Africa sub-sahariana potrebbe triplicare la produzione. Male l’Italia sui Raee. Varie soluzioni per il futuro, dai bidoni intelligenti ai robot per il riciclo.  [Da FUTURAnetwork.eu28/4/23

venerdì 28 aprile 2023

Bes 2022: molti indicatori in miglioramento, ma non per i più giovani

Il rapporto dell’Istat sul Benessere equo e sostenibile delinea un quadro articolato. Italia ancora distante dall’Europa su Neet, istruzione e occupazione. Migliorano gli indicatori per le donne. Ma ragazzi e ragazze non hanno fiducia nel futuro.    28/4/23

mercoledì 26 aprile 2023

Un piano sociale per il clima per famiglie e microimprese vulnerabili

Settimana 17-21 aprile. Il Parlamento europeo adotta il fondo sociale per il clima. Commissione europea: nuove norme su prodotti agro-alimentari, gestione crisi bancarie, competenze digitali. Pacchetto infrazioni aprile.

Guarda la rassegna dal 17 al 23 aprile

venerdì 21 aprile 2023

ASviS: proposte per riorientare politiche e progetti del Pnrr verso la sostenibilità

La revisione del Piano è l’occasione per rendere gli interventi più coerenti con l’Agenda 2030, nel segno della transizione ecologica e della lotta alle disuguaglianze. Il Rapporto dell’Alleanza su Pnrr e Legge di Bilancio 2023. 21/04/23

giovedì 6 aprile 2023

L’attuale modello economico non è in grado di fronteggiare l’effetto delle crisi

Dall’evento al Cnel, organizzato dall’ASviS e dal Club di Roma, è emersa una forte richiesta di cambiamento: “la transizione ecologica è un’opportunità per trasformare un sistema che premia i ricchi e condanna i poveri”. [VIDEO]  6/4/23

mercoledì 5 aprile 2023

Transizione verde: cambiano comportamenti e mondo del lavoro

Europei sempre più attenti nella scelta di stili di vita sostenibili. La mancanza di competenze può rallentare le opportunità di crescita dei lavoratori. I risultati di due rapporti della Bei e dell’Ocse.  5/4/23

martedì 4 aprile 2023

Pnrr: tre incognite sulla riforma della sanità territoriale

Sempre più stretti i tempi per realizzare le “reti di prossimità", risorse e personale insufficienti, il nodo della medicina generale. La relazione dell’Ufficio parlamentare di bilancio fa luce sui rischi che corre l’Italia. 4/3/23

martedì 4 aprile 2023

Gli Stati dell’Ue più competitivi hanno minori diseguaglianze tra regioni

Settimana 27/3-2/4. Commissione: risultati dell’indice di competitività delle regioni. Parlamento: anno europeo delle competenze, Stato di diritto in Ue. Consiglio: novità su emissioni auto, rinnovabili, risparmio gas.

Guarda la rassegna dal 27 marzo al 2 aprile

lunedì 3 aprile 2023

Club di Roma e transizione ecologica, tra Green new deal Ue e ritardi nel Pnrr

I limiti della crescita 50 anni dopo: dibattito, analisi e proposte per un radicale cambio del modello economico e sociale. Ospiti: Bologna, Fubini, Toia. In sudio Manieri e Viettone. [VIDEO] 3/4/23

venerdì 31 marzo 2023

FOCUS. Per produrre di più e consumare meno acqua si allarga lo spazio dell’agricoltura 4.0

Dai droni ai sensori, dall’agricovoltaico al vertical farming, come cambierà il lavoro agricolo nell'arco dei prossimi anni, anche per far fronte ai cambiamenti climatici. [Da FUTURAnetwork.eu] 31/3/23

giovedì 30 marzo 2023

Italia e crisi idrica: tra consumi e strategie per affrontarla

Cittadinanzattiva: nel 2022 aumenta del 5,5% la spesa per il nostro servizio idrico. Ipsos: consumo di acqua degli italiani quasi doppio rispetto alla media Ue, nonostante la netta crescita di consapevolezza sulla scarsità idrica. [VIDEO]  30/3/23

giovedì 30 marzo 2023

Crisi climatica: per gli italiani c’è vita oltre l’auto privata in città

Uno su quattro è pronto a rinunciarvi a favore di mezzi pubblici comodi e puntuali. Gli “irriducibili” della mobilità pesante sono il 14% ma potrebbero essere indirizzati verso i veicoli elettrici. I risultati del sondaggio Ipsos-Legambiente.  [VIDEO] 30/3/23

mercoledì 29 marzo 2023

Gli incendi boschivi mettono a rischio i progressi compiuti sul buco dell’ozono

Una nuova ricerca pubblicata su Nature lancia l’allarme: il fumo prodotto dagli ultimi grandi incendi ha fatto allargare il buco dell’ozono sopra l’Antartide. Anche in questo processo incide in modo negativo la crisi climatica.  29/3/23

mercoledì 29 marzo 2023

Siamo sull’orlo del baratro: bisogna fare presto per evitare la catastrofe climatica

L’Ipcc sintetizza le conoscenze sulla crisi climatica: le soluzioni passano dalle rinnovabili, stop a centrali fossili ora attive. In futuro sarà impossibile adattarci, l’Italia subirà danni maggiori di altri Paesi.  29/3/23

lunedì 27 marzo 2023

Demografia, ambiente ed economia: destino comune e sostenibile per Africa e Ue

Prospettive di sviluppo del continente africano a 20-30 anni lungo tre direttive di cambiamento e la Conferenza Onu sull'Acqua. Ospiti Ciarlo, Dioma, Ridolfi e Stilli. [VIDEO] 27/3/23

giovedì 23 marzo 2023

L’ASviS lancia il primo Policy brief: l’Italia ha bisogno di una Legge sul clima

Presentato in conferenza stampa dal direttore scientifico Enrico Giovannini il nuovo strumento dell’Alleanza, che avanza dieci proposte per migliorare il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici.   23/3/23

mercoledì 22 marzo 2023

Un “manuale per Ecosapiens”: il nuovo numero di Focus, in collaborazione con ASviS

Energia, migrazioni, rifiuti: questi alcuni dei temi trattati dall’Alleanza nel dossier della rivista. Una guida per “seguire meglio la lotta alla crisi climatica” e individuare alternative sostenibili. L’introduzione di Donato Speroni.  22/3/23

martedì 21 marzo 2023

Nuove leggi europee per industria, materie prime critiche, mercato elettrico

Settimana 13-19/3. Commissione: leggi Ue per industria a emissioni zero e per le materie prime critiche, norme per la revisione del mercato elettrico. Europarlamento: direttiva sulla performance energetica degli edifici.

Guarda la rassegna dal 13 al 19 marzo

lunedì 20 marzo 2023

Case green: la direttiva Ue e la questione Italia di borghi storici e condomini

Approvato dall’Europarlamento, il provvedimento è un passo avanti concreto nella lotta al cambiamento climatico. Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale. In studio Manieri e Po, ospiti: Giovannini, Donati, Puglisi. [VIDEO] 20/3/23

giovedì 16 marzo 2023

Ey Foundation: giovani italiani i più sostenibili e digitali tra i grandi Paesi Ue

Il nostro Paese avanti a Francia e Germania. Il digitale può aiutare a diffondere consapevolezza, ma occorre fare attenzione a sicurezza e cyberbullismo. Agenda 2030 ancora poco conosciuta.  16/3/23

martedì 14 marzo 2023

Effetti della legge di bilancio sul Bes: in aumento le diseguaglianze di reddito

Lavoro e salute in miglioramento. Peggiora il tasso di uscita precoce dal sistema di istruzione. Nell’analisi del Mef, gli impatti delle misure di politica economica sugli indicatori di benessere nel prossimo triennio.  14/3/23

martedì 14 marzo 2023

Politiche di bilancio negli Stati membri e aiuti di Stato per il Green Deal

Settimana 6-12 marzo. La Commissione adotta orientamenti per le politiche di bilancio; crisi energetica: tutelare con misure mirate i vulnerabili. Aiuti di Stato per obiettivo zero emissioni. Diplomazia climatica.

Guarda la rassegna 6 al 12 marzo

venerdì 10 marzo 2023

FOCUS. Simulare le crisi: i videogiochi possono prepararci alle sfide del nostro tempo?

Mentre nascono videogame per sensibilizzare gli utenti sul cambiamento climatico, i giocatori esperti vengono assoldati in Ucraina come piloti di droni. Ma al settore servono scelte radicali. [Da FUTURAnetwork.eu]   10/3/23

giovedì 9 marzo 2023

Senza redistribuzione della ricchezza perderemo la battaglia climatica

Il nuovo studio dell’Earth commission chiarisce che per metterci al riparo dalla crisi climatica e tirare le persone fuori dalla soglia di povertà bisogna trasferire ai poveri le risorse detenute dai ricchi.  9/3/23

martedì 7 marzo 2023

Radar Swg: i dubbi degli italiani su Superbonus, stop motori a scoppio e cellulari

L’opinione pubblica esprime scetticismo sui percorsi e gli esiti del cambiamento: la misura edilizia una buona idea realizzata male, l’auto elettrica desta perplessità, gli smartphone indispensabili ma serve una relazione più sana.  7/3/23

mercoledì 1 marzo 2023

Governance ambientale: dopo un anno di progressi, un 2023 tra timori e ottimismo

Dalla nascita del fondo loss and damage per la crisi climatica al nuovo accordo per frenare la perdita di biodiversità. Nel rapporto dell’Iisd, un resoconto sui passi avanti del 2022 e sulla strada da percorrere. 1/3/23

martedì 21 febbraio 2023

Smog: se fossimo nel 2030, 72 città italiane sarebbero fuori legge

Livelli di inquinamento delle città troppo alti e lontani dai limiti 2030: li superano il 76% delle città per il Pm10, l’84% per il Pm2,5 e il 61% per l’NO2. L’allarme lanciato dal report “Mal’Aria di città 2023” di Legambiente.   21/2/23

martedì 21 febbraio 2023

Per una transizione alla mobilità a zero emissioni socialmente equa

Settimana 13-19 febbraio. Parlamento europeo: 2035 autoveicoli nuovi solo ad emissioni zero rafforzando le misure di transizione giusta. Come integrare il piano RePowerEu nei Pnrr. Nuove proposte per camion e autobus. 

Guarda la rassegna dal 13 al 19 febbraio

lunedì 20 febbraio 2023

Stop a motori inquinanti: tra automotive, Piano industriale e geopolitica delle materie prime

Il voto Ue conferma la messa al bando dei motori a diesel e benzina entro il 2035 ma mostra nuove alleanze: scricchiola la maggioranza Ursula. Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale, in studio Manieri e Po. Ospiti: Bienati, Covassi, Giuli.  [VIDEO20/2/23

venerdì 17 febbraio 2023

FOCUS. Le diverse soluzioni per decarbonizzare il settore marittimo e quello aereo

Il “cold ironing” può aiutare a elettrificare le attività delle navi ormeggiate, la sostituzione del cherosene con carburanti “alternativi” è la principale sfida che deve affrontare il viaggio in aereo.  [Da FUTURAnetwork.eu]. 15/2/23

giovedì 16 febbraio 2023

Good for the heart, good for the Earth: la dieta che fa bene alla salute e al clima

Uno studio promosso, tra l’altro, da Fondazione Cmcc ha individuato una dieta equilibrata, capace di ridurre sensibilmente le emissioni di CO2 legate agli attuali consumi europei.  16/2/23

mercoledì 15 febbraio 2023

Il 10% più ricco del mondo emette la metà dell’insieme dei gas climalteranti

I redditi di chi guadagna di più sono esposti agli effetti distruttivi dei cambiamenti climatici per il 3%, mentre quelli del 50% più povero per il 75%. Secondo il Climate inequality report serve una tassazione progressiva globale.  15/2/23

martedì 14 febbraio 2023

Nuovo slancio all’Agenda 2030 dai territori, per risolvere le crisi

Settimana 6-12 febbraio. Il Comitato delle regioni chiede un impegno forte dell’Ue per gli SDGs, il coinvolgimento dei territori nelle decisioni sui Pnrr e nelle riforme. Consiglio europeo: conclusioni sulle politiche migratorie.

Guarda la rassegna dal 6 al 12 febbraio

giovedì 9 febbraio 2023

Conoscenza e applicazione degli Esg poco diffuse tra le piccole e medie imprese

Un’indagine Capterra rileva che il 15% delle Pmi non ha mai sentito nominare i criteri di sostenibilità e il 73% non li adotta nelle sue strategie, per la mancanza di informazioni o personale specializzato. Nelle azioni virtuose prevale la dimensione ambientale.  9/2/23

mercoledì 8 febbraio 2023

Fairtrade lancia la prima Mappa globale dei rischi sui diritti umani e ambientali

L’iniziativa intende supportare tutti gli attori nella catena del valore nelle loro valutazioni del rischio, promuovendo una maggiore sostenibilità nelle filiere globali. Discriminazioni e ambiente le aree critiche per l’Italia.  8/2/23

martedì 7 febbraio 2023

Emissioni zero: il piano del Green Deal per l’industria

Settimana 30/1-5/2. I quattro pilastri del piano industriale presentato dalla Commissione Ue: norme semplificate, finanziamenti adeguati, competenze, commercio aperto. Raccomandazione del Consiglio sul reddito minimo.

Guarda la rassegna dal 30 gennaio al 5 febbraio

giovedì 2 febbraio 2023

Rapporto Sdsn 2022: Europa in stallo nella realizzazione dell’Agenda 2030

Alimentazione e ambiente gli ambiti più critici su cui intervenire. Rimangono ampi i divari territoriali. Italia in miglioramento rispetto al 2021: si posiziona 19esima su 38 Paesi.   2/2/23

giovedì 2 febbraio 2023

Crisi climatica: per i poveri ci sono sempre meno soldi per mettersi in salvo

Da uno studio del Potsdam institute for climate impact research: poiché il cambiamento climatico incide anche sui livelli di reddito, i flussi migratori dai Paesi poveri sono aumentati meno di quanto si pensava.    2/2/23

lunedì 30 gennaio 2023

Nove città italiane a impatto zero entro il 2030: la sfida della Cities mission Ue

Dalla Commissione 360 milioni di euro per trasformare 100 città in smart e climate neutral, a partire da energia, trasporti, edilizia e rifiuti. Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale, in studio Manieri e Viettone. Ospiti: Giovannini, Mercogliano, Zanchini. [VIDEO30/1/23

mercoledì 25 gennaio 2023

Solo il 7,2% dell’economia mondiale è circolare, aumenta il consumo di risorse

Circle economy mostra come soddisfare i bisogni dell’umanità con il 70% dei materiali che vengono estratti, il Global footprint network pubblica nuovi strumenti per valutare e ridurre il nostro impatto sul Pianeta.   25/1/23

mercoledì 25 gennaio 2023

Esperti e Ong lanciano una tassonomia verde indipendente basata sulla scienza

L’Osservatorio contro il Greenwashing propone una guida sugli investimenti green, conforme ai criteri della tassonomia ufficiale salvo quando sono dannosi per l’ambiente, per fornire chiarezza a investitori pubblici e privati.   25/1/23

mercoledì 18 gennaio 2023

Crisi climatica: il 2022 registra temperature record nonostante “La Niña”

Siamo a +1,15°C sul periodo preindustriale, gli ultimi otto anni sono stati i più caldi di sempre. Mai così alti i livelli di anidride carbonica, metano e protossido di azoto, i principali gas serra responsabili del riscaldamento globale.   18/1/23

venerdì 13 gennaio 2023

Global risk report 2023: il clima è la principale minaccia per il prossimo decennio

Secondo un campione di esperti del mondo accademico, aziendale e politico, sei dei dieci rischi maggiori per i prossimi dieci anni sono legati all’ambiente. Oggi preoccupa il carovita e l’insicurezza energetica e alimentare.    13/1/23

venerdì 13 gennaio 2023

La sostenibilità come non ve l’hanno mai spiegata: i video ASviS sull’Agenda 2030

Raccontare la complessità in poche semplici parole, per scoprire come anche problematiche che spesso sembrano più grandi di noi siano in realtà molto più vicine di quanto pensiamo. Questo l’obiettivo del ciclo di video dell’Alleanza. 13/1/23

giovedì 12 gennaio 2023

FOCUS. Anche abbattendo le emissioni il mare salirà: occorre adattarsi all’inevitabile

Il livello delle acque aumenterà di 10-25 centimetri entro il 2050 e continuerà a crescere nella seconda metà del secolo. Dalle isole galleggianti alle città spugna: ecco come i Paesi provano ad affrontarlo.  [Da FUTURAnetwork.eu]  12/1/23

martedì 10 gennaio 2023

Presidenza svedese al Consiglio Ue: l’impegno per l’Agenda 2030

Programma del primo semestre 2023 del Consiglio dell’Ue e sue priorità: sicurezza e unità, competitività, transizione verde ed energetica, tutela dei valori democratici e dello Stato di diritto.

Guarda la rassegna dal 21 dicembre 2022 all'8 gennaio

lunedì 9 gennaio 2023

17 Rooms: nuovi approcci per stimolare l’azione verso lo sviluppo sostenibile

Cooperare per la gestione digitale dei dati. Aggiornare le politiche alimentari africane. Re-immaginare il ruolo dei sistemi educativi nell’impegno per il clima. Sono alcune delle proposte avanzate dall’iniziativa internazionale.   9/1/23

martedì 3 gennaio 2023

Il ministero dell’Ambiente presenta il Piano di adattamento alla crisi climatica

Dopo anni prende il via l’iter che dovrà portare all’approvazione del Pnacc per mettere in sicurezza un’Italia sempre più vessata dagli eventi estremi. L’ASviS chiede da tempo l’approvazione del Piano. 3/1/2023

lunedì 2 gennaio 2023

I media parlano di ambiente in modo discontinuo e inadeguato alle sfide globali

Marginale e legata alla cronaca: è questa l’informazione ambientale in Italia descritta nel Rapporto Eco-media 2022. Occorre un cambio di narrazione: la sostenibilità non più come una rinuncia, ma come un’opportunità. 2/1/2023

giovedì 22 dicembre 2022

Censis-Assogestioni: gli italiani non hanno più paura degli investimenti green

Il 91,7% dei cittadini considera il riscaldamento globale un fenomeno concreto. Il 57,4% dei risparmiatori investirebbe in prodotti sostenibili, mentre per il 90% serve un ente terzo certificatore contro il greenwashing.  22/12/22

martedì 20 dicembre 2022

L’accordo sulla biodiversità che proverà a fermare l’era dell’estinzione

Durante la Cop 15 i Paesi si sono impegnati a proteggere almeno il 30% della natura entro il 2030 e a eliminare ogni anno 500 miliardi di dollari di sussidi dannosi. L’umanità deve vivere in armonia con la natura entro il 2050.  20/12/22

lunedì 12 dicembre 2022

Calabria, Campania e Lazio verso Net Zero, Firenze e Milano le città più digitali

Il rapporto di Italy for Climate certifica l’avanzata delle regioni del Centro-Sud in materia di neutralità climatica, mentre l’indagine di Fpa rileva i progressi nella transizione digitale dei comuni capoluogo.   12/12/22

venerdì 9 dicembre 2022

San Bernardino 2022: l’ASviS attribuisce il Premio Giovane pubblicitario

Violenza di genere, riduzione delle disuguaglianze e biodiversità: questi alcuni dei temi al centro delle campagne premiate durante la celebre manifestazione dedicata alle pubblicità socialmente responsabili.   9/12/22

martedì 6 dicembre 2022

ASviS: un’Italia a velocità diverse, urgenti norme su governo del Territorio

Differenze regionali in aumento, secondo il Rapporto Territori dell’Alleanza. Al centro l’urgenza degli interventi, dopo le tragedie di Ischia e Marche. Dieci proposte nell’Agenda territoriale per lo sviluppo sostenibile. 6/12/22

martedì 6 dicembre 2022

Tra clima, scienza e politica, cosa resta del suolo oggi

Non solo piogge: le responsabilità di Ischia e Messina sono in primis dell'uomo, ma non dimentichiamo la gravissima siccità dell'estate. Ospiti: Cattaneo (FI), Grimalda (Scientist Rebellion), Laureti (Pd). In studio Po e Viettone. [VIDEO] 5/12/2022

lunedì 5 dicembre 2022

La transizione ecologica nelle città italiane c’è, ma è troppo lenta

La cronica emergenza smog e la rete idrica colabrodo sono le principali criticità elencate da Legambiente nel rapporto sulle perfomance ambientali di 105 comuni italiani. Bolzano regina green.  5/12/2022

venerdì 2 dicembre 2022

FOCUS. Per la deforestazione mondiale un’inversione di tendenza ancora troppo lenta

Nonostante le iniziative locali e globali non si arresta la perdita delle foreste, minacciate anche dai cambiamenti climatici. Persi in trent’anni 420 milioni di ettari. [Da FUTURAnetwork.eu2/12/2022

giovedì 1 dicembre 2022

Le associazioni di urbanistica lanciano l’allarme sul governo del territorio

Nella lettera dei presidenti delle organizzazioni, indirizzata alle Commissioni competenti in materia di Camera e Senato, la richiesta di promuovere una sede di confronto per intraprendere con decisione il percorso di riforma. 1/12/22

mercoledì 30 novembre 2022

WeWorld Index: 182 anni per un’inclusione adeguata di donne e bambini

Un bambino su due e una donna su tre in tutto il mondo vivono una qualche forma di esclusione. Povertà, conflitti, cambiamenti climatici, migrazioni forzate e aumento dei rischi online rappresentano le principali barriere. 30/11/2022

lunedì 28 novembre 2022

Presentato il rapporto del Club di Roma: l’umanità deve fare un “salto da giganti”

Senza la modifica del modello economico i problemi ambientali e sociali aumenteranno. La trasformazione deve partire da cinque temi cardine: povertà, parità di genere, energia, disuguaglianze, sistema alimentare.    28/11/22

venerdì 25 novembre 2022

Rivivi la Cop 27 a Sharm el-Sheikh attraverso le cronache ASviS

Vuoi ripercorrere giorno per giorno la Conferenza sul clima che si è svolta in Egitto dal 6 al 18 novembre? Sul sito dell'Alleanza troverai una cronaca, a cura di Toni Federico, coordinatore del Gdl ASviS sui Goal 7 e 13, per ogni giornata del summit.   25/11/22

giovedì 24 novembre 2022

Cryosphere report: un futuro “agghiacciante”, con sempre meno ghiaccio

In mancanza di interventi adeguati, il rapporto dell’Icci prevede un collasso totale delle calotte polari, significativa riduzione del permafrost, acidificazione e innalzamento del livello del mare.  [Da FUTURAnetwork.eu]     24/11/22

lunedì 21 novembre 2022

Ricostruire la fiducia: l’Ue e i risultati della Cop 27 e del G20

Settimana 14-20 novembre. Ue alla Conferenza sul clima: valutazioni positive sul finanziamento per perdite e danni, ma disappunto per mancanza di nuovi impegni per la mitigazione. L’Unione al G20 di Bali: i risultati.

Guarda la rassegna dal 14 al 20 novembre

lunedì 21 novembre 2022

Festa dell’albero 2022: la piantumazione con Elisa e Music for The Planet

A Staranzano la messa a dimora, organizzata da Legambiente, dei primi 30 di 2.264 alberi che renderanno l’Italia un po’ più green. Presente anche l’ASviS, partner della campagna che ha accompagnato il tour dell’artista. 21/11/22

lunedì 21 novembre 2022

Cop27 senza filtri: qual è stata la vera posta in gioco a Sharm El Sheik

Bene l’istituzione di un fondo per i Paesi fragili, ma nessuna novità sul taglio delle emissioni climalteranti.  Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale, condotta da Manieri e Viettone, ospiti: Federico, Mastrojeni.   [VIDEO21/11/22

giovedì 17 novembre 2022

In Italia sempre più imprese investono in prodotti e tecnologie green

Il rapporto Green Italy di Fondazione Symbola e Unioncamere fornisce uno spaccato su come si pongono le imprese in tema di transizione ecologica. Bisogna superare i ritardi accumulati nelle rinnovabili per dare forza all’economia.   17/11/22

mercoledì 16 novembre 2022

Studi per Cop 27: “piani di assorbimento irrealistici e ritardi nella mitigazione”

Nessun Paese al passo con l’Accordo di Parigi, i ricchi emettono molto più dei poveri, l’attività di adattamento procede al rilento. Continua ad aumentare la temperatura, piove in Groenlandia, stop dell’Onu sul greenwashing.   16/11/22

lunedì 14 novembre 2022

Governo Meloni e decarbonizzazione: “Così taglieremo il 55% di emissioni entro 2030”

Dalla Cop27 l'esecutivo ribadisce l'impegno sulla Direttiva Ue, Fit for 55, con una serrata tabella di marcia. Ad Alta sostenibilità, su Radio Radicale, ospiti: Cingolani, Montanini e Procaccini. In studio Manieri e Viettone.  [VIDEO]   14/11/22

lunedì 14 novembre 2022

“Obiettivi di sviluppo sostenibile e politiche europee - Accelerare le transizioni”

Il nono Quaderno ASviS analizza la normativa prodotta dall’Ue nel 2022 e riporta le raccomandazioni agli Stati membri. Economia verde e innovazioni digitali al centro delle azioni dell’Ue per realizzare l’Agenda 2030.   14/11/22

mercoledì 9 novembre 2022

Banca d’Italia: la crisi climatica colpisce ogni comparto della nostra economia

L’industria turistica sarà tra i settori più esposti, rileva l’Istituto, ma è a rischio anche la produzione agricola. Per decarbonizzare, redistribuendo ricchezza alla collettività, occorre puntare su rinnovabili e carbon tax. 9/11/22

martedì 8 novembre 2022

L’Ue alla Cop 27 in Egitto: limitare il riscaldamento del pianeta a 1,5ºC

Settimana 31.10-6.11. La posizione dell’Unione europea alla Conferenza sul clima conferma la determinazione al rispetto dell’Accordo di Parigi. Relazione del Jrc sugli incendi boschivi 2021: l’Italia è il Paese più colpito.

Guarda la rassegna dal 31 ottobre al 6 novembre

mercoledì 2 novembre 2022

Abbattere l’inquinamento per il bene della salute e dell’economia

Settimana 23-30 ottobre. Proposta di nuove norme contro l’inquinamento dell’aria e dell’acqua. Eurobarometro sulla qualità atmosferica. Posizioni del Consiglio Ue in vista delle conferenze Onu su clima e biodiversità.

Guarda la rassegna dal 24 al 30 ottobre

mercoledì 2 novembre 2022

Rapporto Unep-Unece: emissioni, rifiuti e biodiversità, serve un’azione più forte

L'inquinamento atmosferico rimane il maggior rischio per la salute. Cresce l’utilizzo di rinnovabili, ma i combustibili fossili rappresentano il 78% del consumo energetico. Possibili soluzioni da turismo circolare e infrastrutture sostenibili.   2/11/22

lunedì 31 ottobre 2022

Il nuovo governo alla prova della transizione ecologica

Piano industriale, politiche energetiche, pandemia e guerra: prospettive italiane ed europee. Su Radio Radicale la rubrica Alta sostenibilità, condotta da Manieri e Po, ospiti Di Marco, Muroni, Procaccini. [VIDEO31/10/22

giovedì 27 ottobre 2022

Rapporto Coop 2022: nonostante i rincari gli italiani non risparmiano sul cibo

La spending review attivata in altri comparti non tocca le scelte alimentari: la sostenibilità condiziona il carrello della spesa. Il lavoro è sempre più povero e i cambiamenti climatici sono in cima alle preoccupazioni dei cittadini.    27/10/22

martedì 25 ottobre 2022

Dall’emergenza energetica alla Cop 27 sul clima: nuove proposte

Settimana 17-23 ottobre. Commissione: le proposte per contenere il prezzo del gas e il piano d’azione per la digitalizzazione del sistema energetico. Parlamento: raccomandazioni in vista della Cop 27 per il clima in Egitto. 

Guarda la rassegna dal 17 al 23 ottobre

venerdì 21 ottobre 2022

Naomi Klein: la Cop27 è il greenwashing di uno Stato di polizia

La Conferenza permette all’Egitto di mostrare il proprio impegno per il clima, mentre incarcera gli attivisti e vieta la ricerca, sostiene la scrittrice su The Guardian. [Da FUTURAnetwork.eu]   21/10/22

mercoledì 19 ottobre 2022

Living Planet Report: in 50 anni il numero dei vertebrati è sceso del 69%

Cambiamento climatico e sovrasfruttamento tra le cause della riduzione della fauna, rileva il Wwf. Due terzi degli oceani e tre quarti delle terre emerse sono alterati dall’azione dell’uomo.   17/10/22

martedì 18 ottobre 2022

Rapporto 2022 sullo stato delle regioni e delle città nell’Ue

Settimana 10-16 ottobre. Il Comitato delle regioni ha pubblicato analisi e raccomandazioni per le politiche Ue: crisi energetica, cambiamenti climatici, transizione giusta, politiche di coesione, transizione digitale, salute.

Guarda la rassegna dal 10 al 16 ottobre

venerdì 14 ottobre 2022

UniPadova Sostenibile vince il Premio Giusta transizione 2022

L’ateneo veneto prevale nel concorso promosso dall’ASviS sulla sostenibilità ambientale con attenzione al sociale. Assegnate anche cinque menzioni speciali. 14/10/22

giovedì 13 ottobre 2022

Nel mondo ci sono 425 “bombe di carbonio” pronte a “sconvolgere il clima”

Un team di ricercatori ha identificato i progetti di estrazione di combustibili fossili più devastanti a livello globale. A dominare è la Cina, seguita da Russia e Stati uniti.  [Da FUTURAnetwork.eu13/10/22

giovedì 13 ottobre 2022

Senza il multilateralismo, nessun processo di sostenibilità ecologica

Rinnovabili, Europa, diplomazia, migrazioni: questi i temi al centro del convengo nazionale ASviS. Presentato il Quaderno dell’Alleanza sulla transizione giusta. Interventi di Sereni, Sachs e corrispondenti Rai.  13/10/22

mercoledì 12 ottobre 2022

Come attuare una giusta transizione ecologica? Analisi e proposte del Quaderno ASviS

Lo sviluppo sostenibile necessita di una rivoluzione. Ambiente, società, economia, istituzioni: più ambizione sul clima, stop ai sussidi ambientalmente dannosi, l’importanza di donne e giovani, il rispetto dei diritti.   12/10/22

lunedì 10 ottobre 2022

Energia, pandemia, guerra: le incognite sullo sviluppo sostenibile. Il Rapporto ASviS

L’Italia arretra sull'Agenda 2030: dal lavoro alla salute, i giovani sono i più penalizzati. In Alta sostenibilità, su Radio Radicale, proposte per il nuovo esecutivo da Collicelli, Federico e Monti. In studio Manieri e Viettone. [VIDEO]   10/10/22

venerdì 7 ottobre 2022

La crisi non deve essere un alibi per rallentare la transizione energetica

Fonti rinnovabili, ruolo del gas naturale e cultura: queste le tematiche al centro dell’evento nazionale del Gruppo di lavoro ASviS sui Goal 7 e 13. Numerosi i ritardi, serve un piano shock. L’intervento del ministro Giovannini.   7/10/22

martedì 4 ottobre 2022

Rapporto ASviS sulla sostenibilità: “Il tempo a nostra disposizione sta finendo”

Necessario realizzare Pnrr e accelerare sulla giusta transizione ecologica. I dati del nuovo rapporto annuale dell’Alleanza: progressi e ritardi per ciascun Goal rispetto all’Agenda 2030.  4/10/22

lunedì 3 ottobre 2022

Bellezza e cultura: gli strumenti Made in Italy per la transizione ecologica

“Io Sono Cultura 2022” descrive uno scenario settoriale complesso e in cambiamento, dove cultura e creatività giocano un ruolo da protagonisti nella ripresa economica e sociale del Paese e nella trasformazione, anche ecologica.    3/10/22

giovedì 29 settembre 2022

Food Price Index: nelle variazioni dei prezzi alimentari pesa il cambiamento climatico

Nonostante ad agosto sia in calo di 2,7 punti rispetto al mese precedente, l'indice Fao è rimasto dieci punti superiore al valore che aveva nel 2021. Anche gli effetti della guerra condizionano il mercato.  29/9/22

giovedì 22 settembre 2022

Nei Tg i leader dei partiti parlano di crisi climatica solo nello 0,5% dei casi

Uno studio di Greenpeace e dell’Osservatorio di Pavia svela i “numeri ambientali” della campagna elettorale: poco più del 10% delle dichiarazioni dei politici nei Tg e su Facebook è indirizzato ai temi ambientali.   22/9/22

martedì 20 settembre 2022

Parlamento Ue: garantire i diritti fondamentali e rispondere alla crisi climatica

Settimana 12-18/9. Parlamento: diritti fondamentali in Ungheria, misure per rafforzare la risposta alla crisi climatica. Commissione: riduzione costo dell’energia, libertà dei media, divieto commercio beni con lavoro forzato. 

Guarda la rassegna dal 12 al 18 settembre

giovedì 15 settembre 2022

L’ASviS lancia la terza edizione del Premio “Giusta transizione”

Il riconoscimento è attribuito alla persona, associazione o impresa che promuova l’evoluzione verso un’economia ambientale tenendo conto dell’impatto sociale. Manca poco alla scadenza: candidature entro il 5 ottobre.   15/9/22

martedì 13 settembre 2022

Vasta adesione delle forze politiche al Decalogo ASviS sullo sviluppo sostenibile

Il quinto ASviS Live ha messo a confronto i partiti per capire, in vista del voto, quanto i temi dell’Agenda 2030 siano rilevanti nei programmi elettorali. Visioni diverse su energia, piace l’idea di un istituto di studi sul futuro.    13/9/22

mercoledì 7 settembre 2022

Clima: nel 2021 eventi estremi e nuovi record

Gli scienziati della Noaa fanno il punto sullo stato del clima mondiale: ridurre le emissioni di CO2 deve essere al centro di tutti gli sforzi per contrastare il riscaldamento globale e le sue devastanti conseguenze.     7/9/22

giovedì 1 settembre 2022

La siccità sta provocando uno stress idrico “senza precedenti” su gran parte d’Europa

Secondo uno studio del Joint research center della Commissione europea, il 64% del continente è in stato di allerta o di allarme per la prolungata mancanza d’acqua. Alti i rischi d’incendi e ingenti i danni all’agricoltura.   1/9/22

martedì 23 agosto 2022

Più di quanto si pensi: i danni enormi che la crisi climatica sta già facendo

L’analisi pubblicata sul Guardian mostra che il 71% degli eventi meteorologici estremi analizzati negli ultimi anni dipendono dalla crisi climatica. Legambiente: in Italia 132 fenomeni estremi da gennaio a luglio 2022.   23/8/22

martedì 9 agosto 2022

Snpa: cresce il consumo di suolo, nel 2021 il valore più alto degli ultimi 10 anni

Italia, più di un quinto del suolo artificiale è concentrato nelle 14 città metropolitane, vere e proprie isole di calore. Il 25% del suolo nazionale è coperto da edifici, di cui molti degradati o non utilizzati. 8/8/22

venerdì 5 agosto 2022

Il percorso verso una giusta transizione: i quattro seminari dell’ASviS

Energia, ambiente, economia, società: questi i quattro campi d’azione dove si gioca la sfida della sostenibilità. Le relazioni di Armaroli, Carraro, Bastioli, Danovaro, Lavecchia, Boarini, Sabbadini Becchetti e Paglia. [Da futuranetwork.eu]   5/8/22

mercoledì 3 agosto 2022

La fame non sarà sconfitta entro il 2030, perché non riusciamo a cambiare rotta?

Cresce la fame nel mondo, che nel 2021 ha colpito 828 milioni di persone. Clima, conflitti ed economia tra i principali fattori. Le sei trasformazioni necessarie secondo lo “State of Food Security and Nutrition in the World”.  3/8/22

martedì 2 agosto 2022

Mitigare questa e le future siccità, pensare alle prossime alluvioni

La crisi climatica deve essere messa al centro della campagna elettorale. Se ne è discusso su Radio radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Avenali, Braga, Bulgarelli. [VIDEO]       2/8/22

giovedì 28 luglio 2022

La crisi climatica impatta fortemente sulla salute di noi italiani

Lo studio Iiph ricorda che il riscaldamento globale fa aumentare le malattie infettive e le malattie mentali, incentiva le migrazioni e intensifica gli eventi estremi. Le soluzioni ci sono ma servono misure urgenti.  28/7/22

mercoledì 20 luglio 2022

Relazione annuale Cipess, Tabacci: “Verso gli investimenti pubblici sostenibili”

Alla Camera la presentazione delle attività del Comitato, con le misure su infrastrutture, coesione nazionale, salute e ambiente. Le nuove competenze sullo sviluppo sostenibile e l’attuazione della direttiva Draghi.    20/7/22

giovedì 14 luglio 2022

Accaparramento della terra, un fenomeno globale che non accenna a diminuire

Deforestazione, cambiamenti climatici, migrazioni, agricoltura intensiva: questi alcuni effetti del land grabbing, con grave impatto sulle zone più povere. In Italia cresce il consumo di suolo. Il quadro documentato da Focsiv.   14/7/22

martedì 12 luglio 2022

La sostenibilità secondo gli italiani: il sondaggio di Astarea e Plef

La paura diffusa per il danno ambientale domina l’approccio comune alla sostenibilità, secondo la ricerca. La popolazione si aspetta dalle imprese rassicurazione con mission e vision aziendali trasparenti e azioni verificabili.   12/7/22

lunedì 11 luglio 2022

Le città italiane e la transizione ecologica: a che punto siamo

Snpa offre un’inedita analisi dell’evoluzione della vivibilità, circolarità e resilienza ai cambiamenti climatici dei principali capoluoghi italiani. Criticità particolarmente rilevanti per perdite idriche e suolo.    6/7/22

lunedì 11 luglio 2022

Il crollo della Marmolada é una delle prove dell'emergenza climatica

La tragedia che ha causato 11 vittime ribadisce l'urgenza della transizione ecologica, a partire dai comportamenti individuali. Su Radio Radicale, la rubrica Alta Sostenibilità, a cura dell'ASviS. In studio Manieri e Po. Ospiti Baccolo, D’Orefice, Rizzoli. [VIDEO]    11/7/22

martedì 5 luglio 2022

Verso un futuro verde e digitale: una strategia integrata per la transizione

Settimana 27/6-3/7. Commissione europea: previsione strategica 2022 per le transizioni verde e digitale e loro integrazione equa e sostenibile in dieci aree d’azione; strumenti finanziari per l’accoglienza dei rifugiati.  

Guarda la rassegna dal 27 giugno al 3 luglio

lunedì 4 luglio 2022

In Italia ambiente e conflitto in Ucraina tra le maggiori cause d’insicurezza

Secondo Fondazione Unipolis, il 58% degli intervistati ha paura della distruzione della natura, mentre il 49% teme lo scoppio di nuove guerre. Allarme giovanissimi: per almeno tre quarti emigrare è l’unica opzione per realizzarsi.     4/7/22

venerdì 1 luglio 2022

FOCUS. Gli ultimi grandi ostacoli sulla corsa delle auto elettriche

Il voto a Strasburgo sullo stop ai motori termici dal 2035 è una svolta per la giusta transizione. Ora servono scelte industriali, tecnologiche, di ricerca e sviluppo altrettanto ambiziose. [Da futuranetwork.eu].  1/7/22

lunedì 27 giugno 2022

Rapporto Rus 2021: il ruolo delle università nel processo di decarbonizzazione

Riduzione dei fabbisogni di energia, utilizzo di fonti rinnovabili e rimozione di CO2 dall’atmosfera con azioni concrete e già sperimentate. Sono le azioni con cui gli atenei italiani possono contribuire alla decarbonizzazione.    27/6/22

lunedì 27 giugno 2022

Italia delle emergenze, tra siccità e alluvioni, ma manca ancora un Piano di Adattamento

Da Nord alle Isole a rischio coltivazioni, ecosistemi e salute pubblica. Eppure si arriva anche al 47% di dispersione idrica negli acquedotti. Su Radio Radicale, la rubrica Alta Sostenibilità, a cura dell'ASviS. In studio Manieri e Po. Ospiti  Federico, Francia, Muroni. [VIDEO].   27/6/22

giovedì 23 giugno 2022

Clima di stallo: nessun passo avanti nella tappa intermedia della Conferenza Onu

A Bonn si è discusso di finanza e mercato del carbonio, ma è stato il loss and damage a tenere banco. I Paesi vulnerabili hanno denunciato l’inazione dei Paesi ricchi. Servono ingenti flussi finanziari per l’adattamento.   23/6/22

martedì 14 giugno 2022

Cosa prevede il Piano nazionale per la transizione ecologica

Approccio sistemico, risposta alle sfide del Green deal guardando al 2050, principio “senza lasciare nessuno indietro”, lavoro, fiscalità di vantaggio e rivoluzione culturale: questi i temi principali al centro del Piano.   14/6/22

martedì 14 giugno 2022

Parlamento Ue: auto a zero emissioni dal 2035 con sostegno alla transizione giusta

Settimana 6-12 giugno. Parlamento europeo: pacchetto pronti per il 55%, crisi climatica e difesa comune, messa al bando del lavoro forzato, avvio della riforma dei trattati. Commissione europea: relazione sulla bioeconomia.   

Guarda la rassegna dal 6 al 12 giugno

giovedì 9 giugno 2022

FOCUS. Le guerre di domani: numerose, frammentate, etniche o combattute da milizie mercenarie

Nonostante l’aggressione all’Ucraina, sono in diminuzione i conflitti tra Stati e gli atti di terrorismo, ma aumentano le violenze per contendersi i territori. La crisi climatica è una ulteriore miccia. [Da futuranetwork.eu9/6/22 

martedì 7 giugno 2022

Sdsn: serve un piano globale per finanziare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile

Per il secondo anno consecutivo il punteggio medio dell'SDG Index è diminuito, anche per i severi vincoli di finanziamento che devono affrontare i Paesi in via di sviluppo. Puntare su ricerca e innovazione tecnologica genera ricadute positive.   7/6/22

mercoledì 1 giugno 2022

Guterres: i ritardi da Covid e guerre si superano rafforzando il multilateralismo

Nel suo rapporto annuale sugli SDGs, il segretario generale dell’Onu denuncia tutti gli ostacoli nell’attuazione dell’Agenda 2030, ma invoca una trasformazione dell’architettura finanziaria per raggiungere gli Obiettivi. 1/6/22

mercoledì 1 giugno 2022

La sostenibilità ambientale sale sul palco di Heroes

L’ASviS all’Arena di Verona per il Festival Heroes condotto da Elisa: dal 27 al 31 maggio musica e spettacoli, ma anche l’allestimento di un “Green Village” polifunzionale, tutto all’insegna della cura del pianeta.   1/6/22

martedì 31 maggio 2022

Pacchetto di primavera 2022 del semestre europeo: le raccomandazioni all’Italia

Settimana 23-29 maggio. La Commissione presenta le valutazioni del semestre europeo integrando gli SDGs con i Pnrr, nella prospettiva del RePowerEu. Esame approfondito e raccomandazioni per l’Italia. Politiche occupazionali.

Guarda la rassegna dal 23 al 29 maggio

giovedì 26 maggio 2022

Wef: bisogna diversificare il mix energetico, per non andare incontro a nuovi shock

Secondo il World economic forum, ancora troppi gli Stati dipendenti da un ristretto numero di partner energetici. Risorse rinnovabili, diversificazione delle forniture, tutela di lavoratori e consumatori le azioni per una transizione pulita.        26/5/22

venerdì 20 maggio 2022

FOCUS. Perdita di biodiversità: abbiamo già superato una soglia pericolosa per l’umanità?

Un milione di specie a rischio estinzione: il fallimento delle strategie per la tutela di piante e animali potrebbe rendere irrealizzabile l’intera Agenda 2030. I prossimi passi per invertire la tendenza. [Da futuranetwork.eu]  20/5/22

mercoledì 4 maggio 2022

FOCUS. Nell’Artico si frantuma il ghiaccio ma anche la pace: possibili scenari

La diminuzione del ghiaccio marino ha portato a un aumento delle attività umane e ha accresciuto le preoccupazioni per il futuro della regione. L’invasione russa in Ucraina ha provocato la sospensione del Consiglio artico.  [Da futuranetwork.eu]  4/5/22

venerdì 29 aprile 2022

Ocse: negli Stati membri, un residente su otto ancora in condizioni di povertà

Pubblicato il Rapporto sullo stato di avanzamento verso gli SGDs. Molte le aree critiche, tra cui disuguaglianze, biodiversità, clima, istituzioni. In alcuni Paesi servono informazioni e dati più accurati.      29/4/22

venerdì 29 aprile 2022

Un mix di soluzioni per rendere il trasporto aereo a emissioni zero

Nasce su iniziativa di Adr, con il supporto del Politecnico di Milano e dell’ASviS, il patto per la decarbonizzazione del settore, aperto al mondo industriale e alle associazioni di categoria.  [Da futuranetwork.eu]  29/4/22

venerdì 29 aprile 2022

FOCUS. Italia ancora senza Pnacc. Quali politiche di adattamento per la crisi climatica?

Il nostro Paese ha appena vissuto il sesto inverno più siccitoso degli ultimi 63 anni, pagato a caro prezzo sul piano ambientale ed economico.  [Da futuranetwork.eu29/4/22

giovedì 28 aprile 2022

Dal Rapporto Mims tecnologie e proposte per decarbonizzare i trasporti

Quello della mobilità è uno dei settori più inquinanti nel nostro Paese, quali direttrici seguire per andare verso la riduzione delle emissioni del 55% entro il 2030? Elettrificazione opzione più promettente per molti settori.  28/4/22

martedì 26 aprile 2022

Indicazione geografica per i prodotti locali artigianali e industriali nell’Ue

Novità dall’11 al 24 aprile: i benefici per produttori, consumatori, regioni e ambiente di un sistema di protezione dell’indicazione geografica per i prodotti, raccomandazioni per la sicurezza nucleare, conservazione dei tonnidi.

Guarda la rassegna dal 11 al 24 aprile

venerdì 22 aprile 2022

“Investi nel nostro pianeta”: le iniziative del 22 aprile, Giornata della Terra

La maratona per la tutela dell’ambiente, corsi su educazione finanziaria e ripristino della biodiversità, una spedizione per scoprire alberi alti oltre 50 metri. E poi: abbiamo bisogno di una bandiera della Terra? [VIDEO] 22/4/22

giovedì 21 aprile 2022

Istat: gli italiani hanno difeso il loro benessere ma aumentano le aree di sofferenza

Il Rapporto Bes 2021 evidenzia il rischio di una crescita non sostenibile e senza equità. La soddisfazione per la vita aumenta ma non per i più giovani. Molti divari si sono allargati. Gli interventi di Blangiardo, Sabbadini e Giorgetti.  21/4/22

giovedì 14 aprile 2022

L’EcoAtl@nte, la prima mappa interattiva del patrimonio ambientale italiano

La piattaforma, prodotta da Ispra e Sina, riunisce dati, trend e cartografie di attualità in uno storytelling di facile consultazione. Laporta: “La conoscenza è alla base delle decisioni da prendere oggi per pianificare la transizione ecologica”.  14/4/22

martedì 12 aprile 2022

Migliorare la salute nell’Ue riducendo le emissioni industriali e degli allevamenti

Settimana 4-10/4. Norme per il contrasto inquinamento dell’aria. Parlamento: embargo al gas russo, misure per i rifugiati ucraini, educazione civica, situazione Afghanistan. Neutralità climatica al 2030 per la Commissione Ue.

Guarda la rassegna dal 4 al 10 aprile

giovedì 7 aprile 2022

Enea: “Il 2021 è stato l’anno del grande rimbalzo dei consumi energetici”

I consumi e i prezzi dell’energia sono in netta crescita, dice l’Agenzia. Riprendono terreno le fonti fossili, mentre le rinnovabili subiscono una battuta d’arresto. Deficit nelle tecnologie low-carbon, bene i veicoli elettrici.  7/4/22

mercoledì 6 aprile 2022

Per evitare il disastro l’Ipcc fissa al 2025 il punto di svolta nelle emissioni

Rapporto sulla mitigazione: elettrificazione e investimenti sulle rinnovabili, sempre più convenienti, guidano le soluzioni. Ma per ora marciamo verso un aumento di oltre tre gradi a fine secolo.   6/4/22

martedì 5 aprile 2022

Alta sostenibilità: il Pnrr può fare da ‘booster’ ma è decisivo il ruolo delle imprese

Occorre accelerare verso una strategia condivisa a livello europeo sui grandi temi. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Bonicatti, Treu, Carparelli. [VIDEO]   4/4/22

giovedì 31 marzo 2022

Il Pnrr si muove in direzione della sostenibilità, ma da solo non basta

Un’analisi dell’ASviS fa il punto sugli effetti del Piano e della Legge di Bilancio sui 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Insufficienti ambiente, povertà, parità di genere e lavoro. Bene salute e istituzioni.     31/3/22

giovedì 31 marzo 2022

Il cambiamento climatico minaccia il caffè: nel 2050 sarà un bene di lusso?

Le piantagioni keniote sono in pericolo a causa dell’aumento della temperatura, riportano studi recenti. Gravi conseguenze economiche per la popolazione locale. Senza tecniche innovative, “berremo semplicemente caffè sintetico”. [Da futuranetwork.eu]   31/3/22

mercoledì 30 marzo 2022

Il prezioso ruolo delle acque sotterranee al tempo della crisi climatica

I report Wwf e Unesco forniscono una panoramica sulla risorsa idrica, spesso collegata a eventi estremi. Saremo sempre più dipendenti dalle acque sotterranee, aumentano gli impatti della siccità in Italia.   30/3/22

lunedì 28 marzo 2022

Alta sostenibilità: l’antropocene è l’era del paradosso difficile da spezzare

Dobbiamo ripensare interamente il nostro modo di vivere sul Pianeta. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Dubini, Gori Sassoli, Meschiari. [VIDEO]   28/3/22

venerdì 25 marzo 2022

Inaugurata da Jeffrey Sachs la 4a edizione della Siena International School 2022

Decarbonizzazione e cambiamento climatico: questi i focus dell’intervento dell’economista all’apertura del corso di ASviS, Santa Chiara Lab-Università Siena e Sdsn, con Fondazione Enel, Rus e Sdsn Europe, rivolta a 300 discenti.  25/3/22

martedì 22 marzo 2022

Tassa sul carbonio alle frontiere: accordo del Consiglio Ue

Settimana 14-20 marzo: nuove risposte alla crisi in Ucraina, proposta di regolamento sulla border carbon tax, riflessi del conflitto in Ucraina sulla conferenza sul futuro dell’Europa.     22/3/22

Guarda la rassegna dal 14 al 20 marzo

lunedì 21 marzo 2022

Crisi climatica e deforestazione rendono le foreste meno “amiche” dell’uomo

Il 21 marzo è la giornata delle foreste: dal 1990 persa un’area pari alla Libia, dal 2010 Sud America e Africa le più colpite. L’Amazzonia è vicina a un punto di non ritorno? L’Italia presenta la sua strategia forestale.   21/3/22

martedì 15 marzo 2022

Commissione Ue: RePowerEu per liberarci dal gas russo. Tassare gli extra-profitti

Settimana 7-13 marzo. Risposte dell’Ue all’emergenza umanitaria e alla povertà energetica accelerando il Green Deal. Parlamento: contrastare le ingerenze straniere nei processi democratici e favorire il dialogo sociale.   15/3/22

Guarda la rassegna dal 7 al 13 marzo

giovedì 10 marzo 2022

Rapporto Mef sul Bes: la pandemia ha inciso sul nostro benessere, come staremo in futuro?

Aumentano le emissioni, donne e giovani i più penalizzati dal Covid-19, torna a crescere l’aspettativa di vita. La relazione del ministero dell’Economia descrive gli impatti, vecchi e futuri, delle politiche italiane sul benessere.  10/3/22

lunedì 7 marzo 2022

Alta sostenibilità: il rapporto Ipcc e la crisi energetica esacerbata dal conflitto. Quali risposte?

Entro tre anni è possibile installare 60 GW di fonti rinnovabili nel nostro Paese. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Benedettini, Federico, Speroni. [VIDEO]  7/3/22

mercoledì 2 marzo 2022

Ipcc: sul clima non c’è più spazio per le mezze misure, a rischio la vita di miliardi di persone

Resta poco tempo per mantenere l’aumento della temperatura entro 1.5°C, evitando i più gravi disastri imposti dalla crisi climatica. L’attività di adattamento è sempre più centrale: già in atto fenomeni irreversibili. 2/03/22

martedì 1 marzo 2022

Dal Consiglio europeo al G7: Putin dalla parte sbagliata della storia

Settimana 21-27/2. Reazioni dell’Ue alla guerra in Ucraina. Dovuta diligenza per la sostenibilità d’impresa, impegno per il lavoro dignitoso, comunicazione societaria sulla sostenibilità, legge Ue sui dati. Plenaria del Cese.       1/3/22

Guarda la rassegna dal 21 al 27 febbraio

giovedì 24 febbraio 2022

Come l’e-commerce cambierà la mobilità della logistica nelle nostre città?

Il Position paper del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 11 analizza il rapporto tra l’aumento degli acquisti di merci online e la trasformazione della loro circolazione nei conglomerati urbani. Le proposte di policy da applicare. [VIDEO] 24/02/22

giovedì 24 febbraio 2022

Usa: il livello del mare salirà nei prossimi 30 anni quanto negli ultimi 100

La previsione in uno studio guidato dalla Nooa. Le implicazioni sono enormi: previsto un aumento significativo della frequenza di inondazioni costiere anche in condizioni meteo favorevoli. [Da futuranetwork.eu]  24/2/22

mercoledì 23 febbraio 2022

Ungcn: 30 esperienze delle imprese italiane per la decarbonizzazione

Un paper illustra le linee guida per le azioni climatiche aziendali. Cruciale creare una cultura della sostenibilità e intervenire sull’intera catena del valore. La transizione verde è un “volano per la competitività” e non un ostacolo.  23/2/22

giovedì 17 febbraio 2022

17 storie per il 2030: online nuovi podcast e gli ultimi quattro contest

La quarta fase del contest promosso da Podcastory e Fondazione Unipolis, patrocinato dall'ASviS, sarà dedicata al tema “Clima energia e ambiente”, sui Goal 7, 13, 14 e 15. Scadenza per l’invio dei racconti: 31 marzo.  17/2/22

venerdì 11 febbraio 2022

Tra Parigi e Glasgow consumate 500 mila miliardi di materie prime

Solo l’8,6% dell’economia globale è circolare mentre il 90% dei materiali estratti viene sprecato, dice il Circularity gap report. Negli anni tra la Cop21 e la Cop26 l’economia ha utilizzato il 70% in più delle risorse a disposizione.  11/2/22

mercoledì 2 febbraio 2022

Green deal: per una giusta transizione servono più dati su lavoro e ambiente

Il Rapporto Eu-Ansa presenta i risultati della ricerca sugli aspetti socioeconomici delle politiche europee in materia di clima, energia e crescita economica. Fondamentale la tutela dei gruppi più svantaggiati.  2/2/22

martedì 1 febbraio 2022

Aperte le iscrizioni per la Siena international school on sustainable development

La Scuola, organizzata dall’ASviS, Santa Chiara Lab-Università di Siena e Sdsn, in collaborazione con Fondazione Enel, mette al centro del percorso formativo il tema della decarbonizzazione e le soluzioni per imprese e società.   1/2/22

giovedì 27 gennaio 2022

Comunità energetiche: la risposta dal basso all’ecologia integrale di Papa Francesco

Un documento del Comitato scientifico della 49esima Settimana sociale dei cattolici italiani per promuovere i percorsi energetici autonomi. Tra gli obiettivi, rispondere al rialzo dei prezzi e ridurre le emissioni climalteranti.  27/1/22

venerdì 14 gennaio 2022

Il fallimento dell’azione climatica resta la più grande minaccia al nostro futuro

La classifica del Global risks report 2022 sui maggiori rischi socioeconomici mondiali: le crisi ambientali nelle prime tre posizioni, malattie infettive al sesto posto. Italia nella morsa crisi climatica - crisi del debito.   14/1/22

martedì 11 gennaio 2022

Quanto è sostenibile l’Europa? Cibo, ambiente, lavoro, povertà le maggiori sfide

La pandemia ha rallentato il raggiungimento degli SDGs, ampio il divario fra gli Stati. Italia al 23esimo posto su 34 Paesi, con un Pnrr attento agli SDGs, ma carente nelle misure sugli ecosistemi, dice un nuovo Rapporto di Sdsn.  11/1/22

lunedì 27 dicembre 2021

La mobilità condivisa ha ripreso a crescere ma è ancora concentrata in poche città

Il quinto Rapporto nazionale sulla sharing mobility rileva forti divari territoriali nell'ambito della tendenza verso una mobilità sempre più leggera, come conferma il boom dei monopattini e degli scooter. 27/12/2021
giovedì 23 dicembre 2021

Disuguaglianze globali ai massimi storici, il 10% più ricco emette il 50% della CO2

Si amplia il divario tra ricchi e poveri: il 10% possiede il 76% di tutta la ricchezza globale. C’è più diseguaglianza all’interno dei Paesi che tra Paesi. In Italia redditi più bassi rispetto a Francia, Germania e Spagna.  23/12/21

mercoledì 22 dicembre 2021

Capire lo sviluppo sostenibile: i quattro seminari dell’ASviS

Complessità, limiti planetari, obiettivi al 2030 e 2050, dinamiche sociali e diritti civili: questi alcuni dei temi degli incontri sulla sostenibilità dell’Alleanza. Annunciato un nuovo ciclo seminariale per il 2022.   22/12/21

lunedì 20 dicembre 2021

Verso un settore edilizio a zero emissioni: le nuove proposte della Commissione

Settimana 13-19/12. Commissione: pacchetto energia per edifici, trasporti, giusta transizione. Parlamento: parità di genere, politica esterna, 2022 anno europeo dei giovani. Conclusioni del Consiglio europeo. 20/12/21

giovedì 16 dicembre 2021

Rapporto Ispra: ecco dove la transizione ecologica è iniziata, e dove no

L’istituto rivela aspetti positivi e negativi dell’ambiente in Italia. Si utilizzano meno materiali e aumentano le foreste, male il consumo di suolo, l’inquinamento delle acque, il dissesto e le specie aliene.  16/12/21

martedì 14 dicembre 2021

Oltre la Cop26: dall’ASviS riflessioni sulla strada da percorrere dopo Glasgow

A un mese dalla Conferenza, un’intervista dell’Ansa alla presidente ASviS Marcella Mallen e due nuove pubblicazioni dell’Alleanza commentano a mente fredda i risultati raggiunti e tracciano i prossimi passi sul clima.  14/12/21

giovedì 9 dicembre 2021

Clima: ridurre le emissioni non basta, occorre investire sull’adattamento

Il 79% dei Paesi ha almeno uno strumento di pianificazione a livello nazionale, dice l’Adaptation gap report dell’Unep, ma in alcune regioni del mondo i costi per l’adattamento sono fino a dieci volte superiori rispetto ai finanziamenti.  9/12/21

martedì 7 dicembre 2021

Crisi climatica: gli italiani premiano le aziende che scelgono la sostenibilità

Secondo un’indagine Bva Doxa, per oltre nove intervistati su dieci le imprese dovrebbero adottare misure più forti per ridurre l’utilizzo di materiali inquinanti, aiutare a contenere le emissioni e porre attenzione al benessere lavorativo dei dipendenti.   7/12/21

martedì 30 novembre 2021

FOCUS. L’India, tra dipendenza economica dal carbone e inquinamento letale per la salute

Cruciali nella lotta ai cambiamenti climatici, gli impegni annunciati dal primo ministro Modi possono contribuire allo sviluppo socio-economico del Paese, ma servono politiche coraggiose e finanziamenti internazionali.  [Da futuranetwork.com 30/11/2021

lunedì 29 novembre 2021

Crescita sostenibile nel 2022: un’agenda oltre il Pil per l’Ue

Settimana 22-28/11. La Commissione indica le politiche 2022 agli Stati membri nel ciclo del semestre europeo, integrando i Pnrr e l’allineamento con gli SDGs. Sessione plenaria Parlamento europeo e altre novità.  29/11/21

venerdì 26 novembre 2021

In Italia aumentano i fenomeni meteorologici estremi e i comuni colpiti

Secondo l’Osservatorio CittàClima di Legambiente, gli impatti più rilevanti si sono verificati in 602 comuni italiani, 95 in più rispetto allo scorso anno: “approvare il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici”.   26/11/21

mercoledì 24 novembre 2021

FOCUS. Cop26: il futuro del clima si gioca sulle politiche net zero, da attuarsi subito

La conferenza di Glasgow segna alcuni buoni risultati, ma le promesse oltre il 2030 restano “vaghe e poco trasparenti”. Per concretizzare gli impegni, servono azioni strutturate sul breve periodo e consistenti investimenti nelle tecnologie pulite.  24/11/21

martedì 23 novembre 2021

Bilancio, ASviS: allineare iniziative del governo a SDGs e previsione strategica

L’Alleanza in audizione alle commissioni congiunte bilancio di Camera e Senato: servono una legge annuale sullo sviluppo sostenibile che accompagni le riforme del Paese e l’istituzione di un ente pubblico di ricerca per gli studi sul futuro. 23/11/21

lunedì 22 novembre 2021

Il terreno come “tappeto magico”: la strategia per la salute del suolo al 2030

Settimana 15-21/11. Adottati dalla Commissione anche il regolamento per il divieto di commercializzazione di prodotti derivanti da deforestazione in Ue e nuove norme sulla spedizione dei rifiuti.   22/11/21

mercoledì 17 novembre 2021

Clima: ecco cosa è stato deciso durante la Cop 26 di Glasgow

Impegni di riduzione delle emissioni, trasparenza nel rendicontare la CO2, adattamento, finanza, mercato del carbonio, metano. Un resoconto di ciò che è stato messo nero su bianco dai Paesi durante l’ultimo summit.  17/11/21

lunedì 15 novembre 2021

L’alto commissario dell’Onu per i rifugiati: appello all’Ue su clima e migrazioni

Settimana 8-14/11. Europarlamento: anniversario della Convenzione di Ginevra sui rifugiati e crisi ai confini con la Bielorussia, Stato di diritto in Polonia, istruzione, democrazia. Cop26: adattamento al clima e migrazioni.  15/11/21

lunedì 15 novembre 2021

Tutela degli ecosistemi: il ruolo della produzione di olio di palma sostenibile

Gli ultimi risultati di un rapporto Cmcc sulla filiera dell’olio di palma evidenziano l’efficacia della certificazione di sostenibilità e delle politiche di zero deforestazione e riduzione delle emissioni.  15/11/21

mercoledì 10 novembre 2021

FOCUS. Cattura e stoccaggio del carbonio: è veramente possibile sequestrare le emissioni?

Impianti di Ccs sono già attivi in varie parti del mondo, con risultati altalenanti. Alto costo energetico e rischio microsismico tra gli ostacoli. Ma secondo l’amministrazione Biden in alcuni settori sono indispensabili.   10/11/21  

martedì 9 novembre 2021

State of climate services: due miliardi di persone soffrono lo stress idrico

Dal 2000 i disastri legati alle inondazioni sono aumentati del 134%. Crescono per numero e durata anche i periodi di siccità. Fondamentale una gestione integrata delle risorse idriche, dice l’Organizzazione meteorologica mondiale.  9/11/21

lunedì 8 novembre 2021

Von der Leyen alla Cop 26: impegnarsi a ogni costo per l’obiettivo 1,5°

Settimana 1-7 novembre. Partnership e iniziative della Commissione europea alla Cop 26: adattamento nel Sahel, bloccare la deforestazione, giusta transizione in sud-Africa, ricerca. Impegno globale sulle emissioni di metano.  8/11/21

venerdì 5 novembre 2021

L’ASviS in audizione alla Camera per commentare il Piano transizione ecologica

Aggiornare la Strategia nazionale di sviluppo sostenibile, predisporre una Legge per lo sviluppo sostenibile, assumere gli impegni climatici come guida delle politiche nazionali. Sono alcune delle proposte dell’Alleanza. 5/11/21

giovedì 4 novembre 2021

G20: nella Dichiarazione di Roma gli impegni dei Paesi sulle sfide globali

Quali azioni intendono portare avanti le più grandi economie del mondo nei prossimi anni su temi come salute, ambiente, diritti ed economia? Ecco una sintesi, dai vaccini allo stop dei finanziamenti pubblici al carbone.  4/11/21

martedì 2 novembre 2021

Rapporto sullo stato dell’energia in Ue

Settimana 25-31 ottobre. Stato dell’energia nell’Ue tra effetti del Covid-19 e prospettive della transizione energetica. Nuove regole dell’Unione per rafforzare la resilienza del sistema bancario e criteri di finanza sostenibile. 2/11/21

martedì 2 novembre 2021

Alta sostenibilità: dopo il G20, cosa aspettarsi dalla Cop26 di Glasgow?

Si sta configurando un conflitto commerciale tra Cina, Europa e Stati Uniti. Se ne è discusso su Radio radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Donati, Federico, Muroni. [VIDEO2/11/21

giovedì 28 ottobre 2021

Italy for climate: nessuna regione in linea con obiettivi di neutralità climatica

Il nostro Paese presenta grandi polarizzazioni su emissioni di gas serra, consumi energetici e diffusione di rinnovabili. La Campania è la regione più virtuosa, mentre Toscana, Umbria, Lombardia e Veneto sono lontane dai target.  28/10/21

mercoledì 27 ottobre 2021

Gli ostacoli futuri dell’Italia: invecchiamento e calo delle persone in età lavorativa

Secondo l'Ocse, il nostro Paese è 26esimo sui 193 Stati Onu per il raggiungimento degli SDGs. Siamo sulla buona strada, ma serve migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione, rafforzare il monitoraggio e fornire dati a livello subnazionale. 27/10/21

lunedì 25 ottobre 2021

I cittadini dell’Ue invitati a dibattere sul futuro del patto di stabilità

Settimana 18-24/10. La Commissione apre al dibattito su nuove regole per il Patto di stabilità. Consiglio europeo su situazione Covid, migrazioni, Cop 26, digitale, costo dell’energia. Sessione plenaria del Parlamento. 25/10/21

giovedì 21 ottobre 2021

Piantare mille miliardi di alberi: si può fare? E sarebbe risolutivo?

La dichiarazione del neurobiologo vegetale Stefano Mancuso ha riaperto il dibattito sulle potenzialità della riforestazione. Piantumare fa bene a noi e al Pianeta, ma l’obiettivo dei mille miliardi potrebbe essere irraggiungibile. Non bisogna però ricadere nel “benaltrismo”.  Da futuranetwork.eu  21/10/21

lunedì 18 ottobre 2021

Il premio “Giusta transizione” alla Cooperativa Ruah di Bergamo

Il riconoscimento a una attività di riciclo che si svolge in ambiente multiculturale. Segnalate anche una iniziativa per scuole plastic free, un progetto di sostenibilità per Assisi e il lavoro di un ricercatore.  18/10/21

venerdì 15 ottobre 2021

Come condurre uno stile di vita più sostenibile? Te lo dicono tre app

Con MySDGs, AWorld e BeviMi, la tecnologia digitale è al servizio della sostenibilità. Ecco come le applicazioni aiutano ad aumentare il livello dei comportamenti virtuosi, stimolando azioni concrete per realizzare il cambiamento. 14/10/21

giovedì 14 ottobre 2021

FOCUS. Siamo alla vigilia di un grande sviluppo dell’auto elettrica

Gli attuali modelli hanno ancora costi molto elevati, ma il piano Ue per rendere il 100% delle nuove auto a zero emissioni entro il 2035 porterà ad un aumento dell’offerta con costi più bassi. Da futuranetwork.eu  14/10/21

lunedì 11 ottobre 2021

Mantenere raggiungibile l’obiettivo clima 1.5°: l’auspicio del Consiglio dell’Ue

4-10 ottobre: Consiglio dell’Ue sulla Cop 26. Clima ed energia nelle riunioni Eurogruppo ed Ecofin. Parlamento: biodiversità e sviluppo, violenza sulle donne, informazioni e giustizia ambientale. Strategia contro l'antisemitismo.  11/10/21

giovedì 7 ottobre 2021

SDG20, la misurazione dello sviluppo sostenibile nei Paesi G20

La ricerca realizzata dall'ASviS, grazie anche al contributo di A2A e Cibjo, esamina il posizionamento delle più grandi economie del mondo rispetto ai Goal dell'Agenda 2030. Leggi la notizia. [Disponibile anche in inglese, con il supporto di Terna]. 7/10/21

giovedì 7 ottobre 2021

Profonde differenze tra i Paesi del G20 rispetto ai Goal dell’Agenda 2030

L’ASviS ha condotto la prima analisi sperimentale sulla posizione dei venti maggiori Paesi rispetto agli Obiettivi di sviluppo sostenibile, individuando anche il posizionamento dell’Italia. Ecco la situazione.   7/10/21

giovedì 7 ottobre 2021

L’ASviS pubblica il Quaderno n.5 “Le sfide del futuro dell’Europa”

Il nuovo Quaderno su “Obiettivi di sviluppo sostenibile e politiche europee”, con focus sulle novità dell’ultimo anno, contribuisce alla divulgazione sulle politiche di sviluppo sostenibile e al dibattito sul futuro dell’Europa.   7/10/21

mercoledì 6 ottobre 2021

FOCUS. Finanza green: come evitare di andare incontro al “cigno verde”

Secondo il Wef, entro il 2023 il mercato dei green bond potrebbe valere 2.360 miliardi di dollari. Alcune banche centrali promuovono questi strumenti economici, mentre altre finanziano ancora il fossile. Sempre dietro l’angolo il rischio greenwashing. Da futuranetwork.eu  6/10/21

martedì 28 settembre 2021

Alta sostenibilità: senza il coinvolgimento dei giovani non c’è giusta transizione

Il ruolo delle nuove generazioni nella lotta alla crisi climatica. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Cascelli, Mori e Vito. [VIDEO]  28/9/21

lunedì 27 settembre 2021

Wmo: in 50 anni media di un disastro al giorno per condizioni meteo estreme

Il numero di disastri è aumentato di cinque volte, ma grazie alle misure di previsione e gestione del rischio i morti sono diminuiti. Più del 91% dei decessi nei Paesi in via di sviluppo: “Necessaria maggiore cooperazione internazionale”. 27/9/21

lunedì 20 settembre 2021

Alta sostenibilità: più rinnovabili è la soluzione al rincaro bollette

Chi è nel mercato a tutela dovrebbe scegliere di affidarsi a una tariffa fissa. Se n’è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Agostini, Eroe, Federico. [VIDEO]  20/9/21

lunedì 20 settembre 2021

“Se sembra impossibile, allora si può fare”. Discorso sullo stato dell’Unione

Settimana 13-19/9. Discorso sullo stato dell’Unione di Ursula von der Leyen: 2022 anno europeo dei giovani. Parlamento Ue: politiche occupazionali ed economia del digitale, posizioni su Polonia, Cina, Russia, Afghanistan. 23/9/21

mercoledì 15 settembre 2021

Oil change: “le banche centrali continuano ad alimentare la crisi climatica”

Tra il 2016 e il 2020, rileva l’organizzazione, dodici istituti centrali hanno indirizzato una quantità di finanziamenti in attività fortemente dannose per l’equilibrio climatico pari a circa 3.800 miliardi di dollari.  15/9/21

martedì 14 settembre 2021

ASviS: un premio per una “Giusta transizione”

Il riconoscimento, attribuito alla persona, associazione o impresa che promuova l’evoluzione verso un’economia ambientale tenendo conto dell’impatto sociale, è aperto alle candidature fino al 30 settembre.  14/9/21

lunedì 13 settembre 2021

Previsione strategica 2021: quale rotta per il futuro dell’Ue?

Settimana dal 6 al 12 settembre. Mega-trend globali e risposte nella previsione strategica sul futuro dell’Ue. Costruire una rete europea dei ministri del futuro. Emissione dei Green bond europei. Riunione Ecofin.  13/9/21

venerdì 3 settembre 2021

FOCUS. Polveri sottili, lo spettro che continua ad aggirarsi per l’Europa

Tra le dieci città europee più inquinate, quattro italiane. Conseguenze: aumento delle morti premature e dei disturbi mentali. Soluzioni: mobilità sostenibile e pianificazione dello spazio pubblico.  Da futuranetwork.eu 3/9/21

giovedì 2 settembre 2021

Unicef: i cambiamenti climatici minacciano un miliardo di bambini

I Paesi con maggiori livelli di rischio per i bambini legati alla crisi climatica sono responsabili solo del 9% delle emissioni globali. Serve più cooperazione per garantire i diritti dell’infanzia e ridurre le disuguaglianze.  2/9/21

mercoledì 1 settembre 2021

Banca mondiale: la mancanza d’acqua contribuisce all’aumento delle migrazioni

Diciassette Paesi che ospitano il 25% della popolazione mondiale stanno affrontando stress idrici estremi. La siccità può ridurre la crescita economica di una città fino al 12%. Occorrono politiche idriche intelligenti.  1/9/21

martedì 31 agosto 2021

Nooa: dal 2014, i sette anni più caldi mai registrati nella storia del Pianeta

Una condizione climatica disastrosa, con quasi ogni parametro negativo che batte i record. Temperature superficiali e livello del mare in aumento, nuovo primato per i gas serra. A rischio soprattutto Artico e Antartide.  31/8/21

mercoledì 25 agosto 2021

Cresce la domanda di materie prime legate alla produzione di veicoli elettrici

Litio e cobalto saranno i metalli su cui si baserà il futuro dell’industria automobilistica green. Una grande opportunità ma anche un rischio economico per i Paesi in via di sviluppo, secondo un nuovo rapporto dell’Iisd. 25/8/21

mercoledì 11 agosto 2021

Dall’Ipcc nel 2022 un quadro completo della catastrofe annunciata

Il “Riassunto per i decisori politici” diffuso in questi giorni ha provocato grande allarme, ma è solo l’anticipazione dei risultati contenuti in un complesso lavoro ancora in corso. Ecco le prossime tappe. 11/8/21

lunedì 9 agosto 2021

Rapporto Istat: la pandemia frena il raggiungimento degli SDGs in Italia

Pesante l’impatto socioeconomico del Covid-19 e profondo il divario territoriale nel nuovo aggiornamento sugli indicatori dell’Agenda 2030 in Italia: cala nel 2020 il numero degli indicatori in miglioramento. 9/8/21

venerdì 6 agosto 2021

Anche nel 2021 il premio ASviS “Giusta transizione”

Partecipazione democratica, giustizia intergenerazionale, riqualificazione professionale, ricerca e sviluppo: questi i capisaldi della giusta transizione, che anche quest’anno viene premiata dall’ASviS.  6/8/21

giovedì 5 agosto 2021

La corsa all’oro blu, i conflitti attuali e le guerre del futuro

Mancanza di accordi internazionali e poca disponibilità alla cooperazione: l’approvvigionamento idrico rischia di essere una delle ragioni di conflitto nei prossimi decenni. Da futuranetwork.eu 5/8/21

martedì 3 agosto 2021

I rischi idrici guidano la classifica dei disastri naturali negli ultimi 50 anni

Un nuovo rapporto dell’Organizzazione meteorologica mondiale avverte che i maggiori impatti del cambiamento climatico hanno a che fare con l’acqua. Siccità, inondazioni e tempeste hanno causato il numero più alto di vittime.  3/8/21

martedì 27 luglio 2021

Al G20 di Napoli non c’è accordo sull’uscita dal carbone, obiettivo 1.5°C a rischio

Bene l’intenzione espressa dai Paesi di voler attuare politiche di ripristino degli ecosistemi. Vista la situazione climatica e l’urgenza dell’azione, ci si attendeva però di più sulla decarbonizzazione. 27/7/21

lunedì 26 luglio 2021

Alta sostenibilità: dal G20 niente svolta sull’abbandono dei combustibili fossili

Alle persone occorre spiegare i benefici della transizione. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Colombini, Frassoni, Menotti. [VIDEO 26/7/21 

-Alta Sostenibilità-

mercoledì 21 luglio 2021

Guterres: l’Hlpf deve monitorare i progressi sugli SDGs, invece stiamo arretrando

La pandemia ha bloccato i passi avanti sugli Obiettivi dell’Agenda 2030, bisogna intervenire subito per tornare sulla strada verso una transizione sostenibile, secondo il Forum Onu. I Goal possono essere una guida per i Governi. 21/7/21

martedì 20 luglio 2021

ASviS e Santa Chiara lab pubblicano un Volume sull’Agenda 2030

Un supporto educativo per università e scuole di alta formazione e uno spunto di riflessione per il pubblico: questi gli obiettivi della raccolta di contributi volti a stimolare un apprendimento tematico sui temi della sostenibilità. 20/7/21

lunedì 19 luglio 2021

Decade make-or-break: adottato il pacchetto -55% gas serra al 2030

Settimana dal 12 al 18 luglio. La Commissione europea adotta il pacchetto “pronti per il 55”: prezzo sul carbonio e tassa alle frontiere, fondo sociale per il clima, nuovi target rinnovabili ed efficienza energetica, assorbimento del carbonio in natura. 

Guarda la rassegna dal 12 al 18 luglio

mercoledì 14 luglio 2021

Il cambiamento climatico è una crisi dei diritti umani senza precedenti

Amnesty international descrive come la crisi climatica si stia sempre più trasformando in una violazione dei diritti su scala planetaria. In 25 anni l’1% più ricco ha emesso il doppio della CO2 di 3,1 miliardi di persone.  14/7/21

giovedì 8 luglio 2021

SDG report 2021: dal Covid effetti catastrofici sugli sforzi verso l’Agenda 2030

Povertà estrema in aumento, crescita delle disuguaglianze, passi indietro su parità di genere e biodiversità. È il quadro preoccupante che emerge dal rapporto annuale dell’Onu sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile.  8/7/21

mercoledì 30 giugno 2021

Sdsn: per la prima volta dal 2015 il mondo indietreggia sugli SDGs

Il Covid-19 ha invertito i progressi raggiunti sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile, soprattutto a causa dell’aumento di povertà e disoccupazione. Fondamentali per la ripresa forti politiche fiscali e cooperazione globale.  30/6/21

lunedì 28 giugno 2021

Alta Sostenibilità: “Sul fenomeno migratorio l’Europa non può girarsi dall’altra parte”

In crescita il fenomeno migratorio legato ad aspetti ambientali. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Maretti, Ocmin, Ridolfi. [VIDEO]  28/6/21

-Alta Sostenibilità-

giovedì 24 giugno 2021

FOCUS. “La transizione energetica è la più grande sfida che l’umanità abbia mai affrontato”

Secondo la Iea, con le attuale politiche, non arriveremo mai alla riduzione di emissioni nette a zero entro il 2050. La roadmap proposta ha provocato un acceso dibattito. Da: futuranetwork.eu 24/6/21

lunedì 21 giugno 2021

Rafforzare gli accordi transatlantici con Usa e Canada per “ricostruire meglio”

Settimana 14-20 giugno. Dichiarazioni dei vertici Ue-Usa e Ue-Canada nel quadro degli impegni per l’Agenda 2030. Dieci proposte per emergere dalla pandemia più forti e preparati a rispondere alle future sfide per la salute.   21/6/21

Guarda la rassegna dal 14 al 20 giugno

martedì 15 giugno 2021

Sono in Asia 99 delle 100 città maggiormente esposte a minacce ambientali

Le grandi sfide ambientali globali sono tutt’altro che equamente condivise nel mondo, secondo Verisk Maplecroft. L’Europa ospita alcune delle città più environmentally safe, ma Napoli e Roma figurano tra quelle ad alto rischio.  15/6/21

lunedì 14 giugno 2021

Alta sostenibilità: gli interrogativi posti dalla transizione energetica

Per raggiungere la neutralità climatica occorre coinvolgere le persone nella transizione. Se ne è discusso su Radio radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Midulla, Speroni, Testa. [VIDEO]  14/6/21

-Alta Sostenibilità-

lunedì 14 giugno 2021

Il Parlamento europeo approva la strategia per la biodiversità al 2030

Settimana 7-13 giugno 2021. Stato della biodiversità e correlazioni con le pandemie, obiettivi di tutela e ripristino, governance e proposta di una legge europea per la biodiversità, posizione dell’Ue nel quadro internazionale.  14/6/21

Guarda la rassegna dal 7 al 13 giugno

mercoledì 9 giugno 2021

Il cambiamento climatico è responsabile del 98% degli sfollamenti del 2020

Conflitti ed eventi metereologici estremi hanno portato all’ondata di migrazione più alta registrata in dieci anni. Oltre a un’azione umanitaria globale, serve un cambiamento nei tradizionali approcci di gestione del rischio.  9/6/21

martedì 8 giugno 2021

Barriere coralline: 230 accordi internazionali non bastano a proteggerle

Quasi un quarto delle specie marine dipende da questo ecosistema, tra i più vulnerabili al mondo. Solo una specie, l’Homo sapiens, ha la capacità di distruggerlo, dice un nuovo rapporto pubblicato dall’Iisd.  8/6/21

lunedì 31 maggio 2021

Alleanza Ue-Giappone per proteggere l’ambiente e arrestare i cambiamenti climatici

Settimana 24-30 maggio: accordo verde Ue-Giappone, relazione sugli impollinatori, conclusioni del consiglio su turismo ed economia blu sostenibile, consiglio straordinario del 24 e 25 maggio, contrasto alla disinformazione. 31/5/21

Guarda la rassegna dal 24 al 30 maggio 2021

giovedì 27 maggio 2021

Nonostante i progressi, la strada per il raggiungimento dei 17 SDGs resta in salita

L’Onu ha pubblicato il rapporto annuale che valuta lo stato di avanzamento verso gli Obiettivi fissati dall’Agenda2030. La pandemia ha avuto un impatto significativo in molte aree, minando decenni di sforzi globali.  27/5/21

martedì 25 maggio 2021

Climate Exp0: occorre andare oltre il raggiungimento dell’obiettivo zero emissioni

L’evento organizzato da Cop26 Universities Network e dalla Rus, preparatorio alla Conferenza Onu sui cambiamenti climatici, ha visto la partecipazione di 760 ricercatori e duemila studenti. Proposto un piano per proteggere l’ambiente.  25/5/21

lunedì 24 maggio 2021

Economia blu sostenibile: il Green deal europeo per il mare

Settimana 17-23/5. Commissione europea: economia blu dell’Ue, la tassazione del business a misura del 21esimo secolo. Parlamento europeo: per una Cop 26 sul clima incentrata sui diritti umani. Vertice di Roma sulla salute. 24/05/21

Guarda la rassegna dal 17 al 23 maggio

giovedì 20 maggio 2021

FOCUS. Grigio, blu, verde: quale la tonalità migliore per l’idrogeno del futuro

Secondo il ministro Cingolani bisogna arrivare al 2030 a un’Italia a idrogeno verde. Ma ci sono tre ostacoli: insufficienti energie rinnovabili per la produzione, scarsa diffusione, costo non competitivo. Da: futuranetwork.eu  20/05/21 

mercoledì 19 maggio 2021

T20: cambiamento climatico e pandemia vanno affrontati come problemi globali

In un forum del think tank del G20, istituzioni, economisti ed esperti hanno delineato le sfide future poste dal clima. Tra i gap da colmare: lo sviluppo tecnologico, la resilienza dei sistemi alimentari, l’elettrificazione [VIDEO]19/05/21

martedì 18 maggio 2021

Clima e finanza: +1 C° è costato -5,8% di fatturato alle imprese italiane

L’Osservatorio Climate Finance misura l’impatto del rischio climatico su fatturato e redditività delle imprese. Costruzioni, banche e assicurazioni, industria estrattiva, i settori più colpiti. [VIDEO] 18/05/21

lunedì 17 maggio 2021

Obiettivo inquinamento zero: la Commissione adotta il piano d’azione

Settimana dal 10 al 16 maggio: la visione inquinamento zero al 2050 per un pianeta sano per tutti, e gli obiettivi del piano d'azione dell’Ue al 2030 "Verso inquinamento zero per aria, acqua e suolo” per migliorare salute e benessere. 17/05/21

Guarda la rassegna dal 10 al 16 maggio

mercoledì 12 maggio 2021

Wef: 770 milioni di persone al mondo non hanno ancora accesso all’elettricità

Svezia, Norvegia e Danimarca in testa all’Energy transition index, tra i primi dieci anche Regno Unito e Francia. Essenziali un contesto normativo stabile, un mix energetico diversificato e prezzi che riflettono i costi. Italia al 27esimo posto.  12/05/21

martedì 4 maggio 2021

Le soluzioni basate sulla natura aumentano la resilienza ai cambiamenti climatici

Un rapporto dell’Eea evidenzia i vantaggi delle operazioni di ripristino della natura, come il rimboschimento, il ripristino delle valli fluviali, la protezione delle vegetazioni costiere. Molti Paesi già applicano queste soluzioni, ma si potrebbe fare di più.  04/05/21

martedì 4 maggio 2021

Il futuro della Terra tra soluzioni e opportunità di business

Dalla pianificazione urbana alle tecnologie di cattura del carbonio, dall’agricoltura intelligente alla gestione smart del consumo di acqua: arrivano i consigli di investimento di Ubs per un pianeta più sostenibile.  04/05/21

giovedì 29 aprile 2021

Cerved: una mappa dello sviluppo sostenibile in Italia, provincia per provincia

Il Rapporto Italia sostenibile 2021 fotografa come si stanno muovendo le diverse aree del Paese in merito allo sviluppo economico, sociale e ambientale. Il quadro che emerge è di profonda disuguaglianza su welfare e produttività.  29/04/21

mercoledì 28 aprile 2021

Cambiamento climatico inarrestabile, agire ora e investire sull’adattamento

 

Con il 2020 la crisi climatica si aggrava. Aumentano le concentrazioni di gas serra in atmosfera, si intensifica la fusione dei ghiacciai, gli oceani si acidificano sempre più. Le conclusioni sullo “stato del clima” del Wmo.   28/04/21

mercoledì 28 aprile 2021

FOCUS. Il futuro del nucleare: tra prospettive, innovazione, smaltimento di scorie e mostri

Gli obiettivi climatici al 2030 e al 2050 potrebbero includere un ruolo di questa risorsa nel computo energetico globale. Le questioni sulle misure di sicurezza e il decomissioning sono però ancora un nodo critico. In Africa, intanto, la nuclearizzazione russa avanza. 28/04/21

lunedì 26 aprile 2021

Alta sostenibilità: solo insieme i Paesi possono affrontare la questione climatica

Quali prospettive sul clima dopo il summit di Biden? Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti La Camera, Midulla, Sassi. [VIDEO26/04/21

-Alta Sostenibilità-

lunedì 26 aprile 2021

Finanza sostenibile e Intelligenza artificiale: adottati i nuovi “pacchetti”

Settimana 19-25 aprile. La Commissione ha adottato: tassonomia finanza sostenibile, proposte per reporting e valutazioni di sostenibilità negli investimenti; piano di coordinamento e regolamento per l’intelligenza artificiale affidabile.   26/04/21

Guarda la rassegna dal 19 al 25 aprile

 

venerdì 23 aprile 2021

Il prezzo del carbonio è troppo basso per accelerare la transizione energetica

Il 55% delle emissioni climalteranti nei Paesi Ocse non è coperto da tassazione ed esistono ancora troppi incentivi per l’uso dei combustibili fossili. Le proposte dello studio Ocse - Fmi rivolto a membri del G20 e Banche centrali.  23/04/21

giovedì 22 aprile 2021

FOCUS: L’aumento della temperatura in questo secolo per ora si colloca tra i 3 e i 4 gradi

Non solo fenomeni metereologici estremi e crescita del livello dei mari: se non si interverrà subito, la crisi climatica può bloccare la Corrente del Golfo e costringere a emigrare tre miliardi di persone.    22/04/21

giovedì 22 aprile 2021

Giornata della Terra 2021: le iniziative ASviS per la rigenerazione del Pianeta

Incontri, dibatti, video e anche una canzone, per le celebrazioni dell’Earth day, rivolto quest’anno soprattutto alle nuove generazioni per chiamarle a un nuovo protagonismo nella spinta verso un futuro sostenibile.   21/04/21

mercoledì 14 aprile 2021

Il cambiamento climatico comporta nuovi rischi finanziari per le banche centrali

Un rapporto dell’Ngfs suggerisce agli istituti bancari di attuare misure rapide e determinate in risposta alla crisi climatica, per evitare di perdere affidabilità creditizia e continuare a realizzare le politiche monetarie.  14/04/21

giovedì 8 aprile 2021

FOCUS. L’impatto trascurato del metano sul riscaldamento terrestre

Due articoli dell'Economist evidenziano il ruolo del gas naturale nella crisi climatica: è un inquinante più potente della CO2. Tra le soluzioni, un cambiamento nella dieta dei bovini perché il tempo di vita non è riducibile.  08/04/21

giovedì 1 aprile 2021

La circolarità dell’economia è un prerequisito per la neutralità climatica

Il “Rapporto sull’economia circolare in Italia 2021” e il dossier “L’economia circolare italiana per il Next Generation Eu” mostrano che il Paese è leader in Europa nel settore ed è pronto a puntare sulla transizione ecologica. 01/04/21

mercoledì 31 marzo 2021

Al via il concorso che dà voce allo sviluppo sostenibile

Podcastory e Fondazione Unipolis, con il patrocinio ASviS, lanciano 16 contest letterari per dare vita a una serie inedita di podcast che racconteranno storie di azioni per trasformare il mondo secondo l’Agenda Onu 2030.  31/03/21

giovedì 25 marzo 2021

FOCUS. Fusione nucleare, l’energia delle stelle. Utopia o realtà?

Dopo le parole del ministro della Transizione ecologica Cingolani si è acceso il dibattito sulla fusione nucleare in Italia. Il primo reattore, in Francia, dovrebbe essere pronto per il 2025. Resta il nodo sulle possibilità di usufruire di questa energia in tempi brevi. 25/03/21

lunedì 22 marzo 2021

Alta Sostenibilità: la transizione energetica richiede una programmazione

Siamo in ritardo con gli obiettivi, bisogna accelerare sulle rinnovabili. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Fabiani, Federico, Ranci. [VIDEO] 22/03/21

-Alta Sostenibilità-

giovedì 18 marzo 2021

Unep: le tre crisi planetarie interagiscono e minacciano il futuro dell’umanità

Il riscaldamento globale potrebbe aumentare di tre gradi entro fine secolo e le malattie legate all’inquinamento uccidono nove milioni di persone ogni anno. Un nuovo rapporto dell’Onu chiede impegni nazionali più ambiziosi.   18/03/21

mercoledì 17 marzo 2021

La corrente del Golfo rallenta: le conseguenze potrebbero essere drammatiche

La crisi climatica incide sull’Amoc, uno degli elementi cardine per la regolazione del clima mite terrestre: mai così debole da oltre un millennio. Aumento del livello del mare, tempeste e ondate di calore più intense tra gli effetti.  17/03/21

martedì 16 marzo 2021

Obiettivo Mondo: la sostenibilità promossa da Rai Premium, Rai4 e Rai Movie

Al via la programmazione di intrattenimento televisivo sull’Agenda 2030, che per sei mesi diffonderà la cultura dello sviluppo sostenibile. Film, fiction e documentari su temi quali donne, povertà, clima, lavoro. L'ASviS è partner dell'iniziativa. 16/03/21

venerdì 12 marzo 2021

FOCUS. Sradicare la povertà estrema entro il 2030: una sfida globale sempre più ardua

Dopo decenni di progressiva riduzione, nel 2020 si stima che il numero di poveri sia aumentato tra gli 88 e i 115 milioni. Covid-19, conflitti e cambiamento climatico le principali minacce al raggiungimento del Goal 1 dell’Agenda 2030. 12/03/21

giovedì 11 marzo 2021

I dati di dieci anni del Bes fotografano le difficoltà del Paese

Istat, gli indicatori del Benessere equo e sostenibile mostrano che la pandemia ha inciso sulla qualità della vita, aggravando problemi già esistenti. Una riflessione sulla riforma del sistema e sul suo allineamento con gli SDGs. 11/03/21

mercoledì 10 marzo 2021

Verso la Conferenza nazionale per lo sviluppo sostenibile 2021

Al via il primo degli eventi pubblici organizzati dal Ministero della Transizione ecologica per garantire il necessario confronto nel processo di attuazione e revisione della Strategia nazionale di sviluppo sostenibile.  10/03/2021

martedì 9 marzo 2021

Innovazione sostenibile e tecnologie carbon free per il trasporto marittimo

Il Rapporto “Porti verdi” di Legambiente e Enel X promuove un rinnovamento virtuoso del settore portuale italiano, indicando interventi per un approccio sistemico alla decarbonizzazione del settore e della logistica associata.  9/03/2021

mercoledì 3 marzo 2021

Italia: in arrivo il primo titolo di Stato green, avrà scadenza nel 2045

Il Mef annuncia la nascita di uno strumento in grado di “aiutare il Paese a sostenere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030”. Il Btp green andrà a rifinanziare soprattutto le spese del periodo 2018-2020. 3/03/21

mercoledì 3 marzo 2021

Legambiente: l’emergenza smog è cronica e va affrontata in modo strutturale

Il report “Mal’aria di città” denuncia la debolezza dei piani nazionali sulla qualità dell’aria. Oltre i limiti 35 capoluoghi di provincia. Emerge l’urgenza di allineare gli standard europei alle linee guida dell’Oms.  3/03/2021

martedì 2 marzo 2021

Il nostro sistema alimentare è la causa principale della perdita di biodiversità

Il comparto agricolo rappresenta una minaccia per l’86% delle specie a rischio di estinzione, dice un rapporto di Chatham House. Investimenti responsabili, cambiamenti nella dieta e soluzioni di mitigazione per il clima le priorità.  2/03/2021

lunedì 1 marzo 2021

Costruire un’Europa resiliente ai cambiamenti climatici, a partire dai Pnrr

Settimana 22-28/2. La nuova strategia europea per l’adattamento ai cambiamenti climatici indica obiettivi trasversali per tutte le politiche, ruolo dei territori e dell’azione locale, cooperazione internazionale. 1/03/2021

Guarda la rassegna dal 22 al 28 febbraio

venerdì 26 febbraio 2021

FOCUS. Ripartire dalla natura: un’opzione presente per adattarsi al clima futuro

Mitigare la crisi climatica, ma anche prepararsi all’inevitabile. Secondo l’Adaptation gap report occorre agire con urgenza, altrimenti i costi potrebbero arrivare a 500 miliardi all’anno a metà secolo. La situazione in Italia. 26/02/21

- da Futuranetwork.eu- 

mercoledì 24 febbraio 2021

Clima: per l’opinione pubblica mondiale si tratta di un’emergenza non rinviabile

Il più grande sondaggio fatto fino a ora sul riscaldamento globale, veicolato tramite app di giochi mobile, rivela il bisogno diffuso di politiche a favore del clima. Arrestare la deforestazione è la priorità per gli intervistati.  24/02/21

martedì 23 febbraio 2021

Città a emissioni zero? La ricetta è elettrificazione, tecnologia e rinnovabili

Occorre ripensare tutto per diventare più efficienti dal punto di vista energetico, dagli edifici alla mobilità. Un rapporto di Enel, Schneider Electric e World economic forum spiega come farlo in modo integrato. 23/02/01

lunedì 22 febbraio 2021

Clima, ambiente e diritti come scopo per multilateralismo e commercio mondiale

Settimana 15-21/2. La Commissione europea presenta le sue strategie per multilateralismo e revisione della politica commerciale. Riunioni dell’Eurogruppo ed Ecofin, ruolo della finanza sostenibile, aiuti ai Paesi poveri. 22/02/2021

Guarda la rassegna dal 15 al 21 febbraio

lunedì 15 febbraio 2021

Piani nazionali di ripresa e resilienza senza lasciare nessuno indietro

Settimana 8-14/2: Approvazione del regolamento per i Pnrr, orientamenti per il rispetto del principio non nuocere all’ambiente nei Pnrr. Sessione plenaria del Parlamento: economia circolare, agenda competenze, parità di genere.  15/02/21

Guarda la rassegna dall’8 al 14 febbraio

lunedì 15 febbraio 2021

FOCUS. Ritorno al futuro: dove ci può guidare l’auto elettrica

Il passaggio alla mobilità elettrica pone importanti quesiti, in termini di produzione delle batterie, rifornimento energetico, smaltimento. La questione, però, non è solo ambientale, ma anche geopolitica. 15/02/2021

 

- da Futuranetwork.eu- 

venerdì 12 febbraio 2021

Come garantire la partecipazione dei giovani al Fondo per una transizione giusta?

La risposta arriva dal nuovo toolkit della Commissione europea. Tra i consigli, individuare degli young ambassadors per una comunicazione efficace tra autorità e nuove generazioni e definire bene le responsabilità dei giovani. 12/02/21

mercoledì 10 febbraio 2021

Le barriere coralline rischiano di sparire entro la fine del secolo

Secondo un nuovo rapporto del Programma delle Nazioni unite per l’ambiente, lo sbiancamento dei coralli sta avvenendo più velocemente del previsto. Se non si corre ai ripari, nello scenario peggiore scompariranno entro il 2034.  10/02/21

martedì 9 febbraio 2021

La prima conferenza del T20 chiede a gran voce il ritorno del multilateralismo

Solo grazie alla cooperazione possiamo affrontare temi globali come la pandemia, il clima, le disuguaglianze, le migrazioni, l’accesso all’educazione. Necessario un nuovo approccio delle politiche. Gentiloni, Bonino e Sachs tra i partecipanti all’evento. 9/02/21

martedì 9 febbraio 2021

L’Europa non investe abbastanza sugli autobus a emissioni zero

Pochi Paesi aprono la strada ai bus elettrici, rileva uno studio di Transport &Environment. L’Italia agli ultimi posti per nuove immatricolazioni. Legambiente: “Compriamo meno mezzi e in gran parte ancora inquinanti”. 9/02/21

lunedì 8 febbraio 2021

Piano europeo per la lotta contro il cancro: la salute in tutte le politiche

Settimana 1/2 -7/2 - Commissione Ue: prevenzione prioritaria nell’attuazione del piano . Comitato delle Regioni, pareri: agroecologia, ambiente, spazio ricerca, garanzia giovani, agenda competenze, cultura, strategia Rom.  08/2/21

Guarda la rassegna dall’1 al 7 febbraio

venerdì 5 febbraio 2021

Nel Pnrr mancano target, valutazioni d’impatto e riforme per guidare gli investimenti

In un’audizione alla Camera, Giovannini ha messo in luce le mancanze del Piano nazionale di ripresa e resilienza. “Serve anche una revisione del Piano energia e clima e un Piano di adattamento ai cambiamenti climatici”. 5/02/21

martedì 2 febbraio 2021

Inquinamento atmosferico, Pm10: il 2020 peggio del 2019 nonostante il lockdown

L’anteprima dello studio del Sistema nazionale per la protezione dell'ambiente rileva: in Italia 405 stazioni di monitoraggio su 534 hanno sforato il limite di Pm 10 consigliato dall’Organizzazione mondiale della sanità.  2/2/21

lunedì 1 febbraio 2021

Diritti sociali e partecipazione garanzia per la ripresa e la resilienza dell’Ue

Settimana 25-31/1 - Comitato Economico e Sociale europeo: programma primo semestre 2021, migrazioni, politiche economiche zona euro, target clima al 2030, convenzione di Aarhus. Discorso di Ursula von der Leyen a Davos.  01/2/21


Guarda la rassegna dal 25 al 31 gennaio 2021

mercoledì 27 gennaio 2021

Come deve essere elaborato il Piano nazionale di ripresa e resilienza

La Commissione europea ha pubblicato lo scorso venerdì 22 gennaio nuove linee guida per l’elaborazione dei Pnrr. Obiettivi, coerenza, modalità attuative, governance, consultazione della società civile, complementarità.  27/01/21

mercoledì 27 gennaio 2021

Con il Covid-19 emissioni ridotte, ma l’impatto a lungo termine sarà irrilevante

Secondo l’Unep, soltanto misure di ripresa economica orientate alla sostenibilità potranno ridurre le emissioni del 25% entro il 2030. I Paesi non Ocse, però, inquinano più che in passato. 27/01/21

martedì 26 gennaio 2021

Covid, ambiente e sistemi alimentari: contrastare, superare e ricostruire meglio

Nove proposte d'azione in tre tempi. Così l'Unep individua le nuove strategie globali per arginare la pandemia e promuovere la resilienza e la sostenibilità dei sistemi agroalimentari: “Finora poche misure per il capitale naturale”. 26/01/21

lunedì 25 gennaio 2021

Alta sostenibilità: sulle migrazioni climatiche serve una strategia strutturale e comune

Solo la desertificazione nel Sahel può spingere a spostarsi 200 milioni di persone. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Mastrojeni, Salone e Teodorescu [VIDEO]. 25/01/21

Alta sostenibilità -

giovedì 14 gennaio 2021

Quanto costerebbe il cibo se tenessimo conto degli impatti sul Pianeta?

Una ricerca tedesca pubblicata su Nature mostra il costo “reale” dei prodotti alimentari: una bistecca aumenterebbe il suo prezzo medio del 146%, i vegetali solo del 6%. Il ruolo dei governi per supportare la filiera agricola. 14/01/21

martedì 12 gennaio 2021

McKinsey: un percorso europeo per raggiungere emissioni zero entro il 2050

La decarbonizzazione può generare vantaggi economici notevoli, tra cui la crescita del Pil e la creazione di posti di lavoro, ma richiederà cambiamenti radicali in alcuni settori critici, come quello industriale e agricolo. 12/01/21

lunedì 11 gennaio 2021

Alta Sostenibilità: cosa aspettarci dal semestre europeo a guida portoghese?

La ripresa post Covid deve fornire risposte alla crisi economica, sociale e climatica. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Colombo, Di Marco, Tocci. [VIDEO]11/01/21

Alta sostenibilità -

giovedì 7 gennaio 2021

Bruegel: alla politica industriale verde serve innovazione, coraggio e cooperazione

Il Green deal europeo deve favorire importanti cambiamenti nella struttura economica e industriale. Le politiche energetiche e climatiche, da sole, non sono sufficienti per raggiungere la neutralità climatica fissata entro il 2050.  6/01/21

lunedì 4 gennaio 2021

Global carbon budget: nel 2020 le emissioni sono diminuite del 7% rispetto al 2019

Le restrizioni alla mobilità hanno causato un calo senza precedenti nella quantità di anidride carbonica immessa nell’atmosfera. Regno Unito, Usa e Ue registrano i risultati migliori, mentre la Cina arranca. Incertezza sul 2021. 4/01/21

mercoledì 30 dicembre 2020

La prossima frontiera dello sviluppo: ripristinare gli ecosistemi e combattere le disuguaglianze

Il rapporto Undp 2020 illustra le sfide da affrontare per ridurre la pressione planetaria esercitata dall’uomo, inoltre l’aggiornamento della classifica Isu offre una nuova misurazione del progresso. Italia al 29esimo posto. 30/12/20

venerdì 18 dicembre 2020

Sdsn report 2020: nessun Paese europeo sulla buona strada per raggiungere gli SDGs

Vaccino contro il virus e crisi economica le sfide più urgenti. Ma l’Ue è lontana anche dagli obiettivi sulla lotta alla fame, consumo responsabile, cambiamento climatico e biodiversità. L’Italia si piazza al 23esimo posto su 31 Stati. 18/12/20

martedì 15 dicembre 2020

Per la ripresa i Paesi investono più nell’energia fossile che in quella rinnovabile

Un rapporto Unep prevede un aumento medio annuo della produzione di energia da combustibili fossili del 2% fino al 2030, di gran lunga superiore ai livelli coerenti con l’Accordo di Parigi e in linea con le traiettorie pre-Covid. 15/12/20

lunedì 14 dicembre 2020

Alta Sostenibilità: serve un cambio di passo per mantenere le promesse sul clima

Le occasioni del G20 e della Cop 26, gli impegni per la neutralità climatica, il ruolo della diplomazia. Il dibattito su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti La Camera, Motta, Speroni. [Video]14/12/20

- Alta sostenibilità -

mercoledì 9 dicembre 2020

Che cosa è cambiato davvero cinque anni dopo l’accordo di Parigi

Se tutti i governi raggiungessero gli obiettivi già dichiarati, il riscaldamento potrebbe limitarsi a 2,1 °C entro fine secolo, vicino al traguardo indicato dall’Onu. Ma alla prossima Cop26 di Glasgow occorre sciogliere tre nodi. 9/12/20

- Da Futuranetwork.eu -

giovedì 3 dicembre 2020

Rendicontazione non finanziaria: bene aziende italiane su rischi ma poche azioni concrete

Secondo un rapporto di Frank Bold su oltre 300 società europee, il nostro Paese, insieme a Spagna e Repubblica Ceca, ha fatto passi avanti nel reporting di sostenibilità. Meno efficaci però le iniziative per mitigare i rischi climatici. 3/12/20

martedì 1 dicembre 2020

Il portavoce ASviS: riconvertire subito 19 miliardi di sussidi dannosi per l’ambiente

Fare scelte coerenti con i programmi Ue, inserire lo sviluppo sostenibile in Costituzione e creare un centro di studi sul futuro. Invitato dal gruppo parlamentare M5S, Giovannini ha illustrato le priorità dalle quali ripartire. 27/11/20

giovedì 26 novembre 2020

Legambiente: in 10 anni Italia sempre più colpita dagli eventi climatici estremi

Inondazioni, frane e siccità i problemi più frequenti. Necessaria una legge che stabilisca un patto tra Governo, Regioni e Comuni per la messa in sicurezza del territorio e delle persone, dice l’Osservatorio CittàClima. 26/11/20

martedì 24 novembre 2020

Undrr: i disastri climatici mietono 60mila vittime all’anno

Aumentano le catastrofi da clima: inondazioni e tempeste gli eventi più diffusi. Asia e Americhe le regioni più colpite. Servono una migliore prevenzione, politiche strutturali e un serio impegno per ridurre le emissioni. 24/11/20

lunedì 23 novembre 2020

Cittadini e aziende sono più informati e consapevoli sui cambiamenti climatici

Con la pandemia cresce la volontà di acquistare prodotti a basso impatto ambientale, dice un’indagine di Euromedia Research. Cambiano le abitudini in favore del clima, ma per molti l’attenzione all’ambiente non durerà a lungo. 23/11/20

venerdì 20 novembre 2020

Gsi: dall’Italia poche misure significative per ambiente e cambiamento climatico

Il nostro Paese ottiene il punteggio peggiore tra gli Stati europei inclusi nell’indice che misura l’impatto ambientale delle misure fiscali in risposta al Covid-19. Bene Francia, Spagna e Germania. Stati Uniti fanalino di coda. 20/11/20

martedì 17 novembre 2020

Come finanziare il Green Deal per oltre 662 miliardi/anno: indirizzi dal Parlamento Ue

Settimana 9-15 novembre: Risoluzioni del Parlamento su finanziamento del Green Deal, fondo investEu, bilancio Ue 2021; dalla Commissione strategie per un’Unione della salute, eguaglianza di Lgbtiq, agenda dei consumatori. 17/11/20

Guarda la rassegna dal 9 al 15 novembre.

lunedì 16 novembre 2020

L’Italia e lo smog: investire nel trasporto pubblico e arrestare il consumo di suolo

La Corte di giustizia Ue condanna l’Italia per le polveri sottili. Quali soluzioni all’inquinamento? Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Po, ospiti Cattaneo, Natale e Tozzi. [VIDEO] 16/11/20

giovedì 12 novembre 2020

Sdsn Med report 2020: Paesi del Mediterraneo lontani dalla via della sostenibilità

Alti livelli di povertà, scarsa scolarizzazione, disuguaglianze di genere, divario digitale. Il rapporto delinea le criticità dell’area mediterranea, individuando le azioni per aggiustare la rotta. 12/11/20

martedì 20 ottobre 2020

Senza politiche adeguate la crisi climatica impoverirà l’Italia

Dissesto idrogeologico, aumento delle diseguaglianze, minori possibilità di sviluppo, incremento delle malattie: l’Italia non è ancora dotata di un Piano di adattamento per far fronte a conseguenze ormai inevitabili. [Da Futuranetwork.eu] 20/10/20

lunedì 19 ottobre 2020

Alta sostenibilità: prospettive energetiche future, servono scelte coraggiose

Per mitigare l’impatto sul clima, bisogna agire radicalmente sul settore energetico. Se ne è discusso su Radio Radicale nella rubrica ASviS condotta da Manieri e Viettone, ospiti Giordano (Ispra), Mercalli (Smi), Speroni (ASviS). 19/10/20 [AUDIO]

lunedì 19 ottobre 2020

Von der Leyen: “Regioni e città sono al centro del NextGenerationEu”

Settimana dell’Ue 12-18 ottobre 2020: il ruolo di regioni e città, l’ondata di ristrutturazioni al 2030, come integrare il Pniec italiano nel Pnrr, le conclusioni del Consiglio europeo su Covid - Clima - relazioni esterne. 19/10/20

Guarda la rassegna dal 12 al 18 ottobre. 

giovedì 15 ottobre 2020

Weo 2020: l’energia solare è il “nuovo re” del mercato energetico futuro

Per l’Iea l’era della crescita della domanda di petrolio finirà nel prossimo decennio. La bassa crescita della domanda energetica non costituisce però una strategia a basse emissioni, ma un sistema per impoverire i più vulnerabili. 15/10/20

lunedì 12 ottobre 2020

Earth Prize: assegnato a Enel Foundation il premio ASviS “Giusta transizione”

Il riconoscimento per iniziative sulla sostenibilità ambientale, con attenzione al sociale. Premiato il progetto “Open Africa Power”. Tra i finalisti anche Novamont e la scrittrice Rosa Tiziana Bruno. 12/10/20

venerdì 2 ottobre 2020

Jeffrey Sachs: per salvare il mondo dobbiamo agire su sei grandi aree di trasformazione

L’economista, alla lezione inaugurale della Siena Advanced School on Sustainable Development, ha evidenziato la necessità di una buona governance per uno sviluppo sostenibile e della cooperazione globale in risposta alle sfide emergenti. 2/10/20

giovedì 24 settembre 2020

The future we want: il sondaggio sulle sfide presenti e future delle Nazioni Unite

Multilateralismo, resilienza, uguaglianza di genere, lotta alla povertà e al cambiamento climatico: queste le minacce che gli intervistati chiedono di affrontare nei prossimi anni. Prioritario l’accesso ai servizi di base, la solidarietà internazionale e l’attenzione alla salute. 24/9/20

lunedì 21 settembre 2020

“Voci sul Futuro”, 10 Forum organizzati da ASviS e Ansa sul mondo che verrà

Gli incontri per discutere di futuro e di sostenibilità con famosi esperti italiani e internazionali saranno trasmessi ogni giorno dal 23 settembre al 7 ottobre alle 14.00 sui siti e i canali social di ASviS e Ansa. 21/09/20

mercoledì 16 settembre 2020

Ansa2030: “sostenibilità elemento trasversale per capire il mondo”

All’evento Ansa il dibattito sulla sostenibilità e la presentazione del portale Ansa2030. Giovannini: “contento che l’Ue abbia fatto dell’Agenda 2030 l’architrave delle politiche, come proposto dall’ASviS”. 16/9/20

venerdì 11 settembre 2020

Recovery Plan: Giovannini, la vera sfida è la coerenza e l’approccio sistemico delle politiche

Il portavoce dell’ASviS in audizione alla Commissione Ambiente della Camera: il Paese deve cogliere l’occasione unica dei fondi europei per scelte di rinnovamento verso l’economia verde e la digitalizzazione. 11/9/20

mercoledì 9 settembre 2020

ASviS: un premio per promuovere la giusta transizione

Partecipazione democratica, giustizia intergenerazionale, riqualificazione professionale, ricerca e sviluppo: questi i capisaldi della giusta transizione, che viene premiata da ASviS con un concorso nell’ambito dell’Earth Prize. 9/9/20

martedì 8 settembre 2020

L’Italia brucia e i cambiamenti climatici aggravano la stagione degli incendi

Dal 2000 in Italia è andata in fumo una superficie pari a tre volte e mezzo la Sardegna. Le proposte di Greenpeace e Sisef per mitigare i danni subiti dai nostri ecosistemi forestali. 8/9/20

mercoledì 2 settembre 2020

Per l’ascesa dell’idrogeno verde saranno cruciali i prossimi dieci anni

Il prezzo dei fossili aumenterà, mentre i costi di produzione del green diminuiranno fino al 64% entro il 2040, grazie anche alle strategie dell’Ue e di singoli Paesi. Le previsioni da un nuovo studio di Wood Mackenzie. 2/9/20

martedì 25 agosto 2020

Planetary emergency plan: dieci impegni per garantire la protezione dei beni comuni globali

Centri di ricerca e organizzazioni internazionali si uniscono per chiedere nuovamente all’Onu di dichiarare lo stato di emergenza planetaria. Necessarie azioni di resilienza e la sospensione del business as usual ai vari livelli della società. 25/8/20

venerdì 14 agosto 2020

Aumenta la temperatura delle città italiane, gravi gli effetti sulla salute umana

Legambiente: sono Roma, Milano e Bari le città dove la temperatura è aumentata maggiormente dal 1960. Venezia nel 2018 ha registrato 57 notti tropicali in più rispetto alla media 2007-2016. 14/8/20

mercoledì 5 agosto 2020

Ogni settimana quattro attivisti per l'ambiente vengono uccisi: è record nel 2019

Secondo la no profit Global Witness in un anno 212 le vittime cadute per difendere le risorse naturali dallo sfruttamento fuori controllo. Il settore più critico è l'estrazione mineraria, il Paese con più omicidi la Colombia. 5/8/20

mercoledì 29 luglio 2020

Pubblicata la “Carta di Venezia climate change”

Questo paper rappresenta la posizione dell’Ordine e del Collegio degli ingegneri di Venezia sul tema del cambiamento climatico, “un processo in atto da tempo e chiaramente originato dalle attività umane e dallo sfruttamento delle risorse naturali del Pianeta oltre i limiti della sostenibilità”.

mercoledì 15 luglio 2020

Prometeia: aumentare il costo delle emissioni per raggiungere obiettivi al 2030

Il cammino intrapreso dall’Ue è buono, ma non basta. Danimarca, Lituania, Spagna e Portogallo hanno piani ambiziosi sulle rinnovabili, l’Italia avanza sull’efficienza ma indietreggia sulle emissioni. A rischio fondamenta Green Deal. 15/7/20

martedì 14 luglio 2020

Mezzo pianeta da salvare, Italia 20esima per sostenibilità ambientale

Aggiornata la classifica dell’Environmental perfomance index che vede primeggiare i Paesi del nord Europa, con la Danimarca al primo posto. Un altro studio mostra i segni dell’attività umana sul suolo globale. 14/7/20

mercoledì 8 luglio 2020

FOCUS. Cambiamento climatico e pandemia, i demondificatori

Crisi climatica, deforestazione, inquinamento: questi i semi delle catastrofi globali. Per prevenire gli effetti più disastrosi, non basta l’individuazione di rapporti causali, ma la sistematizzazione complessa della realtà. [Da futuranetwork.eu] 8/7/20

martedì 7 luglio 2020

Eea: l’Unione europea deve essere pronta ad affrontare i megatrend del futuro

Invecchiamento della popolazione, sviluppo tecnologico e scelte finanziarie influiranno in modo significativo sul ruolo della green economy nella transizione sostenibile. Servono politiche comunitarie all’altezza della sfida. [Da futuranetwork.eu] 7/7/20

giovedì 2 luglio 2020

Rapporto Sdsn-Bertelsmann: “Il Covid-19 impatta su molti degli SDGs”

La Corea del Sud è stata la più efficiente tra i Paesi Ocse nella lotta al virus. Indice SDG dominato ancora da tre Stati nordici: Svezia, Danimarca e Finlandia. Italia 30esima. Progressi in tutto il mondo ma ancora insufficienti. 2/7/20

martedì 30 giugno 2020

Il Piano di ripresa sostenibile dell’Iea: lavoro e clima al centro

L’Agenzia internazionale dell’energia ha stilato una tabella di marcia per il 2021-2023. Questo Piano può garantire 1,1% di crescita annua, nove milioni di posti di lavoro all’anno, riduzione delle emissioni di 4,5 t entro il 2023. Per attuarlo è necessario lo 0,7% del Pil mondiale. 30/6/20

mercoledì 17 giugno 2020

Race to zero: la campagna per raggiungere emissioni zero entro il 2050

Impegnarsi, pianificare, agire, informare: questi i quattro passi della campagna Unfccc. Mentre Ue, Corea e Giappone vanno in questa direzione, Stati Uniti e Brasile vedono un futuro a carbon fossile. Serve un’azione immediata. 17/6/20

giovedì 4 giugno 2020

#AlleanzaAgisce: per un’Italia resiliente, necessario capire i meccanismi naturali

Webinar su economia circolare e cambiamento climatico, approfondimenti su natura e medicina forestale, poi ricette e consigli green. Ecco le iniziative di Aimef, Cogeme, Jane Goodall Insitute, Omd, Le mille e una notte e Wwf Italia. 4/6/20

giovedì 21 maggio 2020

Gli indicatori rilevano che l’Ue va nella direzione giusta, ma restano criticità

L’ASviS presenta l’analisi aggiornata della situazione dell’Unione europea rispetto agli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Dal 2010 al 2018 miglioramenti per 10 Goal. Forti disuguaglianze tra gli Stati membri. 21/5/20

giovedì 14 maggio 2020

FOCUS. Agire subito sul clima per evitare una crisi ben peggiore del Coronavirus

La ripartenza post Covid-19 deve essere l’occasione per aumentare gli sforzi sul cambiamento climatico. Gli ultimi studi mostrano l’accelerazione di un fenomeno che rischia di diventare irreversibile. 14/5/20

giovedì 7 maggio 2020

La ripresa economica verde e gli errori da non ripetere dopo la Pandemia

Un nuovo studio scritto anche dal premio Nobel Stiglitz identifica una serie di misure di stimolo che potrebbero essere grandi moltiplicatori economici e spostare il mondo verso la traiettoria delle emissioni zero. 7/5/20

martedì 28 aprile 2020

Per due cittadini su tre clima e ambiente prioritari per la ripresa economica

Secondo una ricerca Ipsos, la maggior parte della popolazione mondiale considera il cambiamento climatico un evento grave quanto la pandemia. Ampio sostegno alle azioni dei governi sulle tematiche green. 28/4/20

lunedì 27 aprile 2020

FOCUS. Sviluppo, sostenibilità e futuro. Come ci ha già cambiato il Coronavirus

La pandemia ha imposto un confronto scientifico e politico su quali soluzioni scegliere e su come evitare di farsi trovare impreparati a nuove emergenze. Quesiti complessi che hanno bisogno di un approccio sistemico. 27/4/20

giovedì 23 aprile 2020

Papa Francesco: “Abbiamo depredato la Terra, messo in pericolo la nostra vita”

Studi su qualità delle politiche ambientali, conversazioni su clima e pandemia, flash mob, documentari, maratone multimediali: queste le più iniziative a livello mondiale per il cinquantesimo Earth day. 23/4/20

mercoledì 15 aprile 2020

Le catastrofi legate al clima aumentano i rischi di conflitti armati

Un terzo delle guerre e rivolte nei Paesi vulnerabili negli ultimi 10 anni è stato preceduto da un disastro causato dai cambiamenti climatici, come nel Mali e in Nigeria. Lo rivela una ricerca sulla rivista Global environmental change. 15/4/20

giovedì 9 aprile 2020

New normals: i cinque mutamenti globali che caratterizzano il nostro futuro

Uno studio prodotto da un’esperta Undp illustra le sfide del mondo post-Coronavirus. Tra queste il mutamento tecnologico, l’accentramento della governance, l’e-commerce, il distanziamento sociale e il clima. 9/4/20

giovedì 2 aprile 2020

Crisi climatica e pandemia: l’inquinamento è stato un “boost” per il virus

Sfruttamento del suolo, deforestazione, emissioni tra le cause di propagazione del virus. L’emergenza climatica ha favorito la pandemia e ne richiama altre, ma per Gates questo shock può aiutarci a risolvere l’emergenza ambientale. 2/4/20

 

giovedì 2 aprile 2020

La diffusione dei virus ha uno strettissimo legame con la distruzione degli ecosistemi. L'intervista a Donatella Bianchi, presidente WWF Italia, e ad Antonello Pasini, fisico del clima del CNR, in dialogo con Elis Viettone e Ivan Manzo, segretariato ASviS. Regia, grafiche e montaggio di Francesca Spinozzi. 2/4/20

martedì 31 marzo 2020

Edilizia, il manifesto di Gbc Italia: settore a emissioni zero entro il 2050

L’associazione lancia il suo piano verso un modello di sviluppo sostenibile. Riqualificazione degli edifici, fonti rinnovabili, riciclo dei materiali. Una trasformazione del patrimonio in linea con l’ambiente. 31/3/20

martedì 31 marzo 2020

Wmo: 2019 il secondo anno più caldo di sempre, l’ultimo decennio il più bollente

Nell’ultimo anno 7 milioni di sfollati, +1,1°C rispetto al periodo preindustriale, maggiori gas serra. E entro cinque anni è probabile un nuovo record annuale. “È una corsa contro il tempo”, dice l’Organizzazione meteorologica mondiale. 31/3/20

lunedì 30 marzo 2020

L’impatto della crisi sullo sviluppo sostenibile nell’analisi dell’ASviS

Documento dell’Alleanza sulle conseguenze della pandemia. Giovannini: “Le norme in discussione valutino sempre gli effetti perché nessuno sia lasciato indietro”. Una proposta di policy con il Forum diseguaglianze. 30/3/20

martedì 24 marzo 2020

I cambiamenti climatici influenzeranno disponibilità, qualità e quantità di acqua

Negli ultimi 100 anni l’utilizzo di acqua è cresciuto di sei volte. Sicurezza alimentare, salute, crescita economica ed ecosistemi dipendono tutti dalle risorse idriche, vulnerabili agli impatti del riscaldamento globale, dice Un water. 24/3/20 

martedì 17 marzo 2020

Wwf: stretto legame tra distruzione della natura ed “emergenza Coronavirus”

Uno studio del Wwf spiega come la modificazione dell’ambiente abbia agevolato il passaggio dei virus dagli animali all’uomo. “Queste non sono delle catastrofi casuali, ma la conseguenza del nostro impatto sugli ecosistemi naturali”. 17/3/20 

venerdì 13 marzo 2020

Fino a metà delle spiagge del mondo potrebbe sparire entro il 2100

Esperti Ue: l’erosione è accelerata dai cambiamenti climatici e dall’azione dell’uomo, la riduzione delle emissioni di gas serra potrebbe mitigare l’impatto del 40%. Le spiagge australiane quelle più a rischio. 13/3/20 

giovedì 12 marzo 2020

Rotterdam, Filippine e Mauritania sono solo tre esempi di società che davanti a grandi traumi o sconvolgimenti possibili sono riusciti a elaborare delle strategie di anticipazione, risposta e adattamento a futuri accadimenti analoghi. 12/3/20

mercoledì 11 marzo 2020

Foreste tropicali in affanno, assorbono sempre meno anidride carbonica

Uno studio sulla rivista Nature evidenzia come le foreste dell’Africa e dell’Amazzonia abbiano raggiunto il picco di assorbimento di emissioni negli anni ’90 e ora riescano sempre meno a svolgere la propria funzione. 11/3/20 

mercoledì 11 marzo 2020

Allarme Wmo: anche in assenza di “El niño”, le temperature continuano a salire

Con una probabilità del 60% i mesi di marzo, aprile e maggio rimarranno neutrali rispetto ai fenomeni climatici “El niño/La niña”, ma nonostante ciò il cambiamento climatico non si arresta, con eventi estremi sempre più diffusi. 11/3/20 

venerdì 6 marzo 2020

Commissione Ue presenta la legge europea per neutralità delle emissioni al 2050

Proposto un regolamento per vincolare tutti gli Stati membri a contribuire all’obiettivo emissioni di gas serra neutre al più tardi al 2050. Per Greta Thunberg la proposta è inadeguata rispetto all’urgenza del problema. 6/3/20

giovedì 5 marzo 2020

Carbon budget, giusta transizione e perdite economiche al centro dell'AR6

Lavori in corso per il rapporto Ipcc in uscita nel 2022. L’ente intergovernativo ha approvato una policy interna per favorire l’uguaglianza di genere. 5/3/20 

martedì 3 marzo 2020

La Legge di Bilancio 2020 e lo sviluppo sostenibile

Per il secondo anno consecutivo l'ASviS analizza la Legge di Bilancio alla luce dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Scarica il Rapporto ASviS sulla Legge di Bilancio 2020. Leggi la cronaca

martedì 3 marzo 2020

Inquinamento atmosferico: livelli record in Asia, India soffocata dallo smog

Il nuovo Rapporto IQAir mostra che le popolazioni del continente asiatico soffrono di un’esposizione alle polveri sottili che raggiunge livelli allarmanti. Bangladesh maglia nera, Cina 11esima. 3/3/20

martedì 3 marzo 2020

Dalle società europee 124 miliardi di euro in investimenti green, ma non basta

Il Carbon disclosure project ha analizzato le opportunità delle aziende Ue. In testa mobilità elettrica ed energia sostenibile, mentre le industrie di metalli pesanti faticano. Mancano politiche per incentivare questo processo. 3/3/20

lunedì 2 marzo 2020

Terra sovrasfruttata: estrazione record di materie prime, a rischio gli ecosistemi

Rapporto Irp-Onu: l’industria mineraria offre opportunità per lo sviluppo sostenibile, in particolare nei Paesi a basso reddito. Ma deve essere gestita con regole più stringenti. 2/3/20

mercoledì 19 febbraio 2020

Eea: Europa a rischio eventi climatici estremi, necessarie misure di adattamento

Una nuova raccolta di mappe illustra come siccità, piogge, inondazioni e incendi boschivi influenzeranno il territorio europeo. A rischio soprattutto Europa centrale, penisola iberica, Scandinavia, Bretagna e Venezia. 19/2/20

lunedì 17 febbraio 2020

Il clima cambierà le città. Bangkok e Amsterdam tra le più a rischio.

Il “2050 Climate change city index” rivela quali centri urbani saranno drasticamente impattati dagli effetti del surriscaldamento globale. L’innalzamento dei mari e lo stress idrico metteranno a dura prova diverse aree del mondo. 17/2/20

mercoledì 12 febbraio 2020

Gennaio 2020 il più caldo mai registrato, clima a rischio +1,5°C già entro il 2024

Secondo l’ultimo bollettino del Met Office britannico nei prossimi anni saranno Europa, America, Africa, più le aree settentrionali, a soffrire maggiormente dell’aumento della temperatura. Nuovi record in arrivo. 12/2/20

mercoledì 5 febbraio 2020

Global McKinsey institute: il cambiamento climatico ci costerà caro

Il think thank americano analizza gli impatti socio-economici del surriscaldamento globale. Sovraffollamento, ondate di calore, perdita di ore lavorative, svalutazione del capitale tra i possibili effetti. 5/2/20

martedì 4 febbraio 2020

G20: 2,7 miliardi di dollari in combustibili fossili dalle agenzie di credito all’esportazione

Uno studio fa luce sul ruolo delle Eca. Il 75% dei fondi destinati a petrolio, gas e carbone. Poca attenzione alle rinnovabili. Giappone e Cina le nazioni meno virtuose. 4/2/20

venerdì 24 gennaio 2020

Piano energia e clima: rinnovabili al 30% entro il 2030

Taglio alle emissioni, dismissione dal carbone, diffusione delle auto elettriche. Il Pniec riorganizza gli obiettivi in chiave Green new deal. Ma la strada è ancora in salita. 24/1/20

mercoledì 22 gennaio 2020

Nazioni unite: al via la “Decade of action” per l’attuazione dell’Agenda 2030

Revisione degli impegni nazionali, strategie comunicative efficienti, quadri di finanziamento efficaci. Questi alcuni degli strumenti per accelerare il raggiungimento degli SDGs. [VIDEO] 22/1/20

giovedì 16 gennaio 2020

Global risks report 2020: i primi cinque rischi mondiali sono tutti ambientali

Clima, cyber sicurezza, fratture geopolitiche e disuguaglianze, i temi del nuovo rapporto Wef. Fondamentale la cooperazione tra leader mondiali, imprese e responsabili politici. Per i giovani, la condizione del Pianeta è allarmante. 16/1/20

venerdì 10 gennaio 2020

GlobalAbc: settore edilizio responsabile del 39% delle emissioni di CO2

Produzione di materiali, spreco energetico, sistemi di condizionamento dell’aria. Un rapporto Unep fa luce sugli sprechi negli edifici. L’intenso consumo di elettricità rende necessario l’accesso alle rinnovabili: il 2020 sarà un anno cruciale. 10/1/20

giovedì 9 gennaio 2020

Traffico: biossido di azoto responsabile nell’Ue di 68mila morti premature l’anno

Per i ricercatori del Jcr della Commissione europea bisogna limitare il traffico per tagliare il 40% di NO2 nelle nostre città, agente inquinante prodotto in gran parte da auto diesel. 9/1/20

mercoledì 8 gennaio 2020

Legambiente: dal 2010 gravi danni per eventi estremi in 350 comuni italiani

Italia tra i Paesi più colpiti al mondo dagli eventi estremi, ma rimane ancora senza un Piano di adattamento al cambiamento climatico. Roma, Milano e Napoli tra le città più colpite negli ultimi 10 anni. 8/1/20

venerdì 3 gennaio 2020

Ambiente e inclusione sociale tra i temi più affrontati nei discorsi di Capodanno

Nel 2019 l'Agenda 2030 ha conquistato maggiore spazio politico. Nelle loro riflessioni per il nuovo decennio molti leader mondiali hanno fatto riferimento alla tutela del pianeta e alla lotta contro le diseguaglianze. [VIDEO3/1/20

giovedì 2 gennaio 2020

Per stare sotto 1.5°C serve aumentare l’efficienza dei materiali per auto e case

Una produzione e un utilizzo di materiali più efficiente destinati ad autovetture ed edifici residenziali potrebbe ridurre le emissioni di CO2 tra il 2016 e il 2060 fino a 25 miliardi di tonnellate nei Paesi del G7. 2/1/20

martedì 31 dicembre 2019

Prometeia: usare la carbon tax come strumento complementare verso il 2030

Un “discussion paper” analizza la politica europea e propone di affiancare al sistema di scambio delle quote di emissione (Ets) una tassa per accelerare la transizione alle energie rinnovabili. 31/12/19 

martedì 31 dicembre 2019

Danimarca, Svezia e Finlandia in testa verso il raggiungimento degli Obiettivi

Il Rapporto 2019 di Sdsn e Ieep fa il punto sull’impegno di tutti i Paesi dell’Ue nella realizzazione dell’Agenda 2030. L’Italia è al 18esimo posto, sotto la media europea. Le politiche di alcuni Stati si ripercuotono negativamente sugli altri. 31/12/19

lunedì 30 dicembre 2019

Nel 2019, il cambiamento climatico ha causato danni per 140 miliardi di dollari

Un rapporto del Christian Aid tira le somme dell’anno che si conclude. Inondazioni, incendi, tifoni, hanno devastato quasi tutte le regioni nel mondo: Stati Uniti, Cina, India e Giappone i Paesi più colpiti. 30/12/19 

giovedì 19 dicembre 2019

Commissione europea: il green deal rappresenta la nuova strategia di crescita

Il prossimo semestre europeo, così come quelli futuri, sarà incentrato sugli SDGs. A dichiararlo è la Commissione che elabora quattro linee guida di sviluppo. Ma servono maggiori investimenti.19/12/19

martedì 17 dicembre 2019

Eea: Europa lontana dai target ambientali, male la gestione degli ecosistemi

Su clima e inquinamento si fa troppo poco: l'Europa non raggiungerà i suoi obiettivi per il 2030 senza un’azione urgente. Timmermans promette: “Nei prossimi cinque anni metteremo in atto un’agenda veramente trasformativa”. 17/12/19

venerdì 13 dicembre 2019

Nature: il mondo è sempre più vicino al punto di non ritorno

Antartide, Groenlandia, foresta amazzonica: queste le zone della Terra esposte allo stress maggiore. Obiettivo zero emissioni da raggiungere entro i prossimi trent'anni.13/12/19

 

mercoledì 11 dicembre 2019

Cop 25: i grandi temi della prima settimana di negoziati

Crediti verdi, impegno sociale, surriscaldamento degli oceani. Tanti gli argomenti affrontati nella capitale spagnola, ma le decisioni sembrano ancora lontane, nonostante la pressione degli attivisti.11/12/19

lunedì 9 dicembre 2019

Bei: il 38% degli italiani prevede che emigrerà per il cambiamento climatico

Surriscaldamento globale, disoccupazione, sanità: queste le tre preoccupazioni principali. Per un terzo degli europei gli effetti del clima sono irreversibili, ma il 69% crede di poter contribuire personalmente a combatterne gli effetti. 9/12/19

 

venerdì 6 dicembre 2019

Unep: tagliare le emissioni del 7,6% annuo se si vuole stare al di sotto di 1.5°C

I Paesi del G20 sono responsabili del 78% delle emissioni. Per rispettare l’Accordo di Parigi bisogna quintuplicare l’impegno, secondo l’Emission gap report dell’Unep. Guterres: dobbiamo ascoltare la scienza. 6/12/19

venerdì 6 dicembre 2019

Lancet: in Italia più morti per esposizione a particolato che nel resto d’Europa

Diffusione di epidemie, malattie da inquinamento, perdita di ore di lavoro. Il cambiamento climatico si conferma un rischio per la salute umana, soprattutto dei bambini. La soluzione resta l’utilizzo di energie alternative. 06/12/19

venerdì 29 novembre 2019

Economisti e società civile alla Bce: “disinvestire dai titoli dannosi all'ambiente”

“La Banca centrale europea deve impegnarsi in prima linea nella lotta contro il cambiamento climatico”. È quanto 165 firmatari, tra cui Enrico Giovannini, hanno chiesto in una lettera alla neo presidente della Bce, Christine Lagarde. 29/11/19

venerdì 29 novembre 2019

Alla vigilia di Cop 25, l’Europa dichiara “emergenza climatica e ambientale”

Con 429 voti a favore, il parlamento Ue ha recepito l’appello degli scienziati e ha dichiarato apertamente la crisi climatica. Ma gli eurodeputati hanno anche invitato i governi ad affrontare il problema delle tre sedi. 29/11/2019

giovedì 28 novembre 2019

La crescita delle emissioni di gas serra non conosce limiti

L’ultimo bollettino dell’Organizzazione meteorologica mondiale certifica che sul clima si sta facendo ben poco: nuovo record per la concentrazione di CO2 in atmosfera. 28/11/2019

venerdì 15 novembre 2019

La Banca europea per gli investimenti dal 2022 non finanzierà più i fossili

Giovannini: “decisione storica, verso la trasformazione della Bei in una sorta di green bank, come proposto dalla presidente Ursula von der Leyen. Va dato atto al ministro Gualtieri di aver cambiato la posizione dell’Italia”. 15/11/2019

mercoledì 6 novembre 2019

Le proposte Cgil, Cisl, Uil per un futuro sostenibile dell’Italia: serve il 6% del Pil

Con un documento unitario i sindacati indicano le politiche da seguire su investimenti green, territorio e infrastrutture. Grandi benefici per l'economia. 6/11/2019

lunedì 4 novembre 2019

Sicurezza alimentare sempre più a rischio, colpa dei cambiamenti climatici

Indice globale della fame: aumenta il numero delle persone denutrite nel mondo, maggiormente colpiti i Paesi a basso reddito. Per l’obiettivo fame zero è necessario calibrare le decisioni globali a livello locale. 4/11/2019

mercoledì 30 ottobre 2019

Ocse: le tasse sulle fonti energetiche inquinanti sono troppo basse

Sono le accise sulla benzina le tasse più usate, ma l’85% delle emissioni di CO2 è generato da settori diversi dal trasporto su strada.  È necessaria una riforma del settore fiscale per sostenere l’azione climatica. 30/9/2019

venerdì 25 ottobre 2019

Sussidi ambientalmente dannosi: il Mattm si confronta con la società civile

Analizzare diverse tipologie di sussidi e includere l’aspetto tecnologico nella misurazione: queste le proposte di associazioni, sindacati e fondazioni in audizione al ministero dell’Ambiente per la nuova edizione del Catalogo. 25/10/2019

venerdì 18 ottobre 2019

Onu: chi nasce oggi rischia di vivere in un mondo più caldo di tre gradi

Obiettivi 2020 e 2050, le Nazioni Unite revisionano gli impegni nazionali: il percorso è giusto ma il livello di soddisfazione lontano. Solo 75 Stati sono in linea, ed entro il 2030 si rischia un aumento del 10,7% delle emissioni. 18/10/2019

mercoledì 16 ottobre 2019

L’Onu premia idee e progetti innovativi per la lotta ai cambiamenti climatici

Quindici progetti per portare risultati concreti. Si va dagli hamburger vegetali all’energia generata dalle onde marine, da nuove strategie per ridurre il carbonio alla diffusione di micro-reti elettriche in Africa. 16/10/2019

mercoledì 2 ottobre 2019

Exponential RoadMap: necessaria riduzione del 50% delle emissioni entro il 2030

Economia circolare, mobilità elettrica, impegno sociale e politico. Questi alcuni degli ingredienti per raggiungere l’obiettivo emissioni zero al 2050. Riforestazione e transizione alimentare restano sfide critiche.2/10/2019

martedì 1 ottobre 2019

Il cambiamento climatico sta mettendo a dura prova la criosfera e gli oceani

L’ultimo rapporto dell’Ipcc, presentato alla 51ma sessione del Panel, fa il punto sullo stato di salute di due ecosistemi vitali: l’oceano è sempre più caldo, Groenlandia e Artico fondono, e c’è il pericolo permafrost. 1/10/2019

giovedì 26 settembre 2019

La denuncia della scienza: sul clima evidente divario tra dichiarazioni e realtà

A questo ritmo difficile attuare l’Accordo di Parigi, dice il rapporto di sintesi del mondo scientifico pubblicato per il Climate Summit: il tempo stringe, bisogna agire subito per bloccare gli effetti peggiori. 26/9/2019

giovedì 26 settembre 2019

Forum Ansa sulla sostenibilità: guarda il video

Sostenibilità e sviluppo, consumo responsabile, azioni per una crescita consapevole: che cosa sta facendo l'Italia? Il dibattito al Forum Ansa del 26 settembre, con la partecipazione del portavoce dell'ASviS Enrico Giovannini. 26/9/19