Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

L'Alleanza produce documenti con cadenza annuale (Rapporto ASviS "L'Italia e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile", Rapporto sui Territori, analisi della Legge di Bilancio), Position Paper e altre pubblicazioni rilevanti. 

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Lorenzo Scheggi Merlini

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

L'ASviS due volte finalista agli SDG Action Awards delle Nazioni unite

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile dell'Alleanza è stato riconosciuto tra i migliori progetti nella categoria “Mobilize”, a testimonianza della sua unicità e capacità di mobilitare ampie fasce della popolazione. 26/3/21

L’ASviS, grazie alla candidatura del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020, è tra i finalisti del premio “SDG Action Awards” dell'Onu, gli oscar della sostenibilità, assegnati il 25 marzo durante il SDG Global Festival of action.

Nonostante la pandemia e i lunghi periodi di lockdown, l’ultima edizione del Festival che si è tenuta in formato ibrido, in presenza e online, dal 22 settembre all’8 ottobre, ha potuto contare su oltre 800 eventi in tutta Italia, decine di iniziative tenute dalle ambasciate italiane all’estero e oltre 50 milioni di impressions attraverso i social. Numeri che, insieme ai tanti contenuti e agli spunti di riflessione emersi, rendono la manifestazione e la sua campagna di comunicazione “Sostenibilità. È ora di agire” un successo che testimonia la costante crescita di interesse verso il tema dello sviluppo sostenibile, capace di mobilitare le diverse fasce della popolazione. Sempre più persone, infatti, si battono per un futuro migliore e sostenibile e per un mondo più giusto, equo e inclusivo, proprio perché più consapevoli dei grandi temi del nostro tempo.

Il Festival dell’Alleanza è stato annunciato tra i finalisti per la categoria “Mobilize” del premio Onu, e segue quella dello scorso anno (dove il Festival era finalista nella categoria “connector” insieme alla Ibm e alla Città di New York). Nello specifico, la categoria “Mobilize” vuole valorizzare le iniziative che, nel mondo, hanno avuto il merito di attivare un cambiamento e una mobilitazione a tutti i livelli, grazie sia a ricerche all’avanguardia e sia all’utilizzo di strumenti innovativi che hanno ispirato le persone ad agire. A vincere il premio per il primo posto è stata la Nigeria, con il progetto “Stand to end rape”, che fornisce sostegno alle vittime di stupro. 

L'obiettivo del Global Festival of Action è duplice: da una parte, far conoscere le iniziative di tutte le organizzazioni impegnate nel perseguimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030 dal mondo e, dall’altra, ampliare il movimento globale della società civile per intensificare l’azione verso il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile e la diffusione della cultura della sostenibilità.

Leggi il comunicato stampa 

 

Venerdì 26 Marzo 2021
#ASviS_News_Alleanza

Aderenti