per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

SCONFIGGERE LA POVERTA'

Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo

Sono 736 milioni le persone che nel mondo vivono con meno di 1,90 dollari al giorno. In Italia persistono differenze territoriali: quasi la metà (44,4%) degli individui residenti nel Mezzogiorno è a rischio di povertà o esclusione sociale, mentre al Nord il 18,8% della popolazione si trova in tale condizione.

L’Italia e il Goal 1: contro l’impoverimento serve una strategia integrata

Bene le misure dei Decreti di contrasto alla povertà, ma il Rapporto ASviS chiede una visione sistemica degli interventi, un welfare più robusto e maggiore sostegno al Terzo settore . Indice italiano peggiore della media Ue[VIDEO]. 5/11/20

Un Goal al Giorno - L’Italia e il Goal 1. Ogni giorno un approfondimento e un video su uno dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, per raccontare lo stato delle politiche e avanzare proposte concrete tratte dal Rapporto ASviS 2020. Oggi è il turno del Goal 1: "Sconfiggere la povertà". 5/11/20

Il cambiamento che può rendere i giovani protagonisti di futuro

Povertà educativa, disuguaglianze di reddito, ostacoli nella ripresa post-Covid, indipendenza dei giovani: questi i temi al centro dell’evento nazionale organizzato dal Forum disuguaglianze e diversità nell’ambito del Festival. 24/9/20

Cerved: una mappa dello sviluppo sostenibile in Italia, provincia per provincia

Il Rapporto Italia sostenibile 2021 fotografa come si stanno muovendo le diverse aree del Paese in merito allo sviluppo economico, sociale e ambientale. Il quadro che emerge è di profonda disuguaglianza su welfare e produttività.  29/04/21

World development report: occorre sfruttare i dati per aiutare i Paesi poveri

Il nuovo rapporto della Banca mondiale evidenzia la pressante necessità a livello globale di stabilire un contratto sociale per i dati, basato su regole comuni e sui pilastri di fiducia, equità e valore.     27/04/21

I Paesi poveri e l’incombente crisi del debito che minaccia l’istruzione

L'attuale risposta internazionale ai debiti delle nazioni più fragili è insignificante rispetto alle misure fiscali complessive per affrontare il Covid-19, dice un rapporto dell’Unicef. Fore: rischio catastrofe educativa globale.  06/04/21

Al via il concorso che dà voce allo sviluppo sostenibile

Podcastory e Fondazione Unipolis, con il patrocinio ASviS, lanciano 16 contest letterari per dare vita a una serie inedita di podcast che racconteranno storie di azioni per trasformare il mondo secondo l’Agenda Onu 2030.  31/03/21

Flash news

Rai Scuola dedica un focus allo sviluppo sostenibile

È disponibile sul sito RaiPlay una nuova puntata della serie di 11 speciali realizzati da Rai Scuola sui temi più caldi del dibattito pubblico. In questo numero i giornalisti si sono concentrati sul tema dello sviluppo sostenibile e sull’impatto che l’Agenda 2030 avrà nello sviluppo economico e sociale dei prossimi anni.  

Online la pagina monografica di Sna sulla transizione digitale

Sna ha pubblicato una pagina monografica sul tema della trasformazione digitale e dello sviluppo sostenibile. Il documento vuole essere un punto di partenza per l’analisi dell’impatto di questi cambiamenti sui processi di produzione che un tempo erano appannaggio esclusivo delle persone e sugli stili di vita, soprattutto alla luce della pandemia ancora in corso e sui cambiamenti che ha comportato.

Civ-N: pubblicati i risultati dello studio sulle disuguaglianze

Nel maggio 2020 l'Ufficio regionale dell’Oms per l’Europa ha avviato la rete Covid-19 Italy vulnerabilities (Civ-N). Lo scopo: aiutare l'Italia ad individuare le azioni e le politiche attuate prima e durante la crisi che potrebbero aver aumentato le preesistenti disuguaglianze di salute e averne innescato di nuove. Nel report sono sintetizzate le tematiche principali su cui il Civ-N si è focalizzato nei 12 mesi di progetto.

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale