per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE

Ridurre l'ineguaglianza all'interno di e fra le Nazioni

In molti Paesi cresce la quota di ricchezza nelle mani dell’1% della popolazione. In Italia a partire dal 2015 migliora la situazione grazie alla ripresa del tasso di variazione del reddito familiare pro capite per il 40% più povero della popolazione e a quello per il totale della popolazione. Aumenta invece il rischio di povertà e permangono elevate le diseguaglianze territoriali e il divario di genere.

Goal 1-10: esperienze territoriali significative, ma manca una visione di sistema

Riqualificazione dei territori, riduzione della povertà energetica, coordinamento società-istituzioni, interventi sui quartieri, dialogo con i cittadini: questi i temi del convegno nazionale su una giusta transizione ecologica. 7/10/21

L’Italia e il Goal 10: investire su infanzia, territori e coinvolgimento dei lavoratori

La riduzione delle diseguaglianze richiede un’ampia gamma di interventi, dice il Rapporto ASviS 2020. Le risposte fiscali al Covid sono state utili ma non sufficienti, mentre l’indicatore mostra un’Italia socialmente più ingiusta della media Ue. [VIDEO] 9/11/20

Come condurre uno stile di vita più sostenibile? Te lo dicono tre app

Con MySDGs, AWorld e BeviMi, la tecnologia digitale è al servizio della sostenibilità. Ecco come le applicazioni aiutano ad aumentare il livello dei comportamenti virtuosi, stimolando azioni concrete per realizzare il cambiamento. 14/10/21

Profonde differenze tra i Paesi del G20 rispetto ai Goal dell’Agenda 2030

L’ASviS ha condotto la prima analisi sperimentale sulla posizione dei venti maggiori Paesi rispetto agli Obiettivi di sviluppo sostenibile, individuando anche il posizionamento dell’Italia. Ecco la situazione.   7/10/21

L’ASviS pubblica il Quaderno n.5 “Le sfide del futuro dell’Europa”

Il nuovo Quaderno su “Obiettivi di sviluppo sostenibile e politiche europee”, con focus sulle novità dell’ultimo anno, contribuisce alla divulgazione sulle politiche di sviluppo sostenibile e al dibattito sul futuro dell’Europa.   7/10/21

Quaderno “Obiettivi di sviluppo sostenibile e politiche europee - Le sfide del futuro dell'Europa”

Il documento, curato da Luigi Di Marco, esamina le politiche europee alla luce delle tante sfide che l'Unione europea si troverà ad affrontare nel prossimo futuro. Leggi la news. 7/10/21

Flash news

Presentato a Bruxelles il piano normativo per i green bonds

Il Commissario europeo al bilancio, Johannes Hahn, ha presentato il quadro normativo che regolerà l’emissione dei titoli verdi da parte della Commissione Ue. Si tratta di uno schema volontario che definisce ciò che può essere commercializzato come green sui mercati finanziari e che mira a garantire gli investitori che i fondi saranno destinati a progetti verdi. La Commissione intende emettere obbligazioni verdi fino a 250 miliardi di euro, pari al 30% del Next Generation Eu.

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale