per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

SCONFIGGERE LA FAME

Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile

Dal 2014 è tornato a crescere il numero di persone che nel mondo soffrono la fame, nel 2017 erano 821 milioni. In Italia dal 2010 al 2017 l’uso di pesticidi e diserbanti in agricoltura è diminuito del 20%, ma tra il 2016 e il 2017 è aumentato l’utilizzo di fertilizzanti.

Evento sul Goal 2, ministra Bellanova: l’accesso al cibo non va dato per scontato

“Le città non possono raggiungere da sole i 17 SDGs, ma abbiamo bisogno delle città per raggiungerli”. Il convegno sul rapporto tra cibo e città e sul ruolo delle campagne come garanzia per la resilienza delle comunità. 1/10/20

L’Italia e il Goal 2: agricoltura, migliore produttività, ma scarsa innovazione

Nuove misure per la valorizzazione del territorio e l’imprenditorialità agricola, ma manca una strategia sulla sostenibilità ambientale del settore. Rapporto ASviS: innovare i modelli produttivi ispirandosi all’economia circolare. [VIDEO] 21/10/2019

Povertà ed emergenza alimentare: la crisi si abbatte su donne e giovani

In Italia è boom di nuovi poveri, anche tra le persone in età lavorativa, e a pagare sono in particolare donne e minori: Caritas e Actionaid lanciano l’allarme e chiedono un cambio di rotta al governo. 21/10/20

Unisustainathon: vince il team MiBhack20 con un’App sulla ristorazione sostenibile

“Green advisor” si aggiudica il contest internazionale dell'ASviS, della Rus e del Commissariato generale per la partecipazione italiana a Expo 2020 Dubai. L’App indirizza le persone verso scelte meno impattanti in campo alimentare. 19/10/20

L’Agrifood del futuro punta su innovazione e governance internazionale

La sicurezza alimentare sarà centrale, la gestione del rischio una priorità. Esperti e aziende in disaccordo sulle tendenze dei consumatori. I dati dell’indagine del Santa Chiara Lab sull’evoluzione del sistema agroalimentare. 16/10/20

Cesvi: il mondo rischia di non raggiungere l’obiettivo Fame Zero entro il 2030

Secondo l’Indice Globale della Fame, sono 37 i Paesi che non avranno un livello di fame basso e la pandemia potrebbe raddoppiare il numero di persone denutrite in tutto il mondo. Necessario adottare l’approccio “One health”. 14/10/20

“La società civile deve aiutarci a riscrivere le priorità della politica”

Gli interventi di Giuseppe Conte, Luigi Di Maio e Paolo Gentiloni all’evento conclusivo del Festival dello Sviluppo Sostenibile. Centralità al patto con le nuove generazioni. Presentato il Rapporto ASviS 2020. 8/10/20

Cibo e città. Un tema strategico per l'Agenda 2030

Il Position Paper, redatto dal Gruppo di lavoro 2 (Sconfiggere la fame) dell'ASviS, analizza il ruolo delle città come agenti di cambiamento sul tema del cibo, individuando dieci raccomandazioni per i policy maker. 30/09/20

“Voci sul Futuro”, 10 Forum organizzati da ASviS e Ansa sul mondo che verrà

Gli incontri per discutere di futuro e di sostenibilità con famosi esperti italiani e internazionali saranno trasmessi ogni giorno dal 23 settembre al 7 ottobre alle 14.00 sui siti e i canali social di ASviS e Ansa. 21/09/20

Recovery Plan: Giovannini, la vera sfida è la coerenza e l’approccio sistemico delle politiche

Il portavoce dell’ASviS in audizione alla Commissione Ambiente della Camera: il Paese deve cogliere l’occasione unica dei fondi europei per scelte di rinnovamento verso l’economia verde e la digitalizzazione. 11/9/20

Nuova intervista di "Oltre la crisi" con Angelo Riccaboni, presidente Santa Chiara Lab Università di Siena, e Lucilla Persichetti, gruppo di lavoro ASviS sul Goal 2 dell’Agenda 2030: Sconfiggere la fame. Conduce Elis Viettone, segretariato ASviS.

Il 40% della popolazione mondiale è in sovrappeso, mentre 820 milioni di persone sono denutrite. Numeri e cifre di un sistema alimentare non ancora sostenibile. In Italia il 30% dei bambini è un sovrappeso, la percentuale più alta in Europa. 31/1/20

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale