per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA

Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

Nel 2018 il tasso globale di disoccupazione è sceso al 5%. In Italia i giovani disoccupati che non studiano né si formano (Neet) hanno raggiunto i livelli più alti dell’Ue. Inoltre, permangono fortissime differenze territoriali, con le regioni del Mezzogiorno ben distanti da quelle del Centro e del Nord in termini di output economico e di occupazione.

GUARDA IL VIDEO DI MEDIAMO.NET SUL GOAL 8 "LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA" NEL PROGETTO "E TU COSA FAI?"

Aperte le iscrizioni al Master di 2o livello in Sustainable development jobs

La scadenza per l’iscrizione al master, promosso dall’università degli Studi di Milano-Bicocca e da fondazione G. Feltrinelli in collaborazione con ASviS e Politecnico di Milano, Unimi e università di Pavia, è prevista per l’11 settembre.

Nuova intervista di "Oltre la crisi" con Luciano Monti, Fondazione Bruno Visentini, codirettore scientifico della e Luciano Forlani, gruppo di lavoro ASviS sul Goal 8 dell’Agenda 2030: Lavoro dignitoso e crescita economica. Conduce Elis Viettone, segretariato ASviS.

"Oltre la crisi": intervista con Elena Granaglia, di Forum disuguaglianze Diversità, e Michele Torsello, Gruppo di lavoro ASviS sui Goal 1 e 10 dell’Agenda 2030. Conduce Elis Viettone, segretariato ASviS.   

#AlleanzaAgisce: la pronta risposta del mondo dell’artigianato alla Pandemia

Economia in ginocchio e con essa piccole e medie imprese. Ma grazie al supporto delle associazioni di categoria, come Confartigianato e Cna, le imprese artigiane reagiscono e resistono agli effetti dirompenti della crisi in corso. 15/5/20

#AlleanzaAgisce: in Italia scarsa educazione finanziaria, ecco come migliorare

Un libro di fiabe per bambini, webinar gratuiti e il digitale al centro delle strategie che mirano ad accrescere le competenze che la scuola offre. I progetti di Ja Italia, Feduf e del Forum per la finanza sostenibile. 6/5/20

In Italia ognni 100 persone che muoiono ne nascono 67, a questi ritmi nel 2040 avremo 1,2 milioni di residenti in meno e un Pil in calo del 15%. Per sostenere il sistema pensionistico è necessaria nuova forza lavoro. 21/2/20 

Una Terra sola non basta: il benessere di tutti non fa rima con tutela ambientale

Per estendere lo stile di vita occidentale ai sette miliardi di abitanti ci vorrebbero sei Pianeti come il nostro: per l'Università di Leeds, oggi più cresce il benessere, maggiori sono i limiti di sostenibilità infranti. L’esempio virtuoso del Vietnam.

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale