per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

CITTÀ E COMUNITÀ SOSTENIBILI

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

Attualmente nel mondo 828 milioni di persone vivono in baraccopoli, e il numero è in continuo aumento. In Italia la precarietà abitativa ha assunto ulteriore rilievo a causa dell’acuirsi della crisi sociale: la condizione di sovraffollamento nel 2021 riguarda il 28% della popolazione contro una media europea del 17,1%.

Flash news

A scuola in estate: scadono tra pochi giorni le iscrizioni ad “Arcipelago educativo”

Save the children accoglie fino al 17 maggio le richieste di scuole ed enti del Terzo settore, che svolgono attività educative in estate, per partecipare alla formazione e sperimentare la metodologia di contrasto alla perdita di apprendimento che si verifica durante il periodo estivo. L’iniziativa è ideata in collaborazione con la Fondazione Agnelli, nell’ambito del progetto “Arcipelago educativo”.  9/5/24

Tornano i campi formativi E!State liberi!

Sono aperte le iscrizioni ai campi promossi dall’associazione Libera, da giugno a ottobre in tutta Italia, rivolti a singoli, gruppi organizzati, famiglie e aziende, nell’ambito di un progetto di valorizzazione e riutilizzo dei beni confiscati alle mafie. L’iniziativa offre l’opportunità di vivere un’esperienza tra impegno civile, attività ludiche e cultura dei territori.   2/5/24

Nasce “NuoviEquilibri”, il glossario sulla giustizia sociale e ambientale

Nell’ambito della Scuola per la giustizia sociale e ambientale, il ForumDD ha lanciato la piattaforma “NuoviEquilibri”, con l’obiettivo di realizzare un glossario di oltre 100 parole chiave su questi temi. L’iniziativa intende facilitare la comprensione delle molteplici sfaccettature delle disuguaglianze e smontare i pregiudizi, favorendo un dialogo costruttivo alla base di ogni strategia di cambiamento. Online le prime dieci parole.  2/5/24

“Hatedemics”: l’intelligenza artificiale contro odio online e fakenews

Contribuire a un web sicuro e inclusivo rilevando tempestivamente i crimini d’odio e la disinformazione attraverso strumenti di intelligenza artificiale È l’obiettivo del progetto europeo lanciato ad aprile e coordinato dalla Fondazione Bruno Kessler. Nei prossimi due anni verrà sviluppata una piattaforma di cui potranno avvalersi media, Ong e studenti. L’iniziativa coinvolge 13 realtà di cinque Paesi.  30/4/24

Attivismo, aperte le iscrizioni al corso del Climate reality project

L’organizzazione non profit guidata dall’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore promuove a Roma, dal 28 al 30 giugno, un percorso di formazione gratuito finalizzato ad aumentare le conoscenze sulla crisi climatica e a sviluppare le competenze per attuare soluzioni locali unendosi alla Climate reality leadership community. Il corso si terrà sia in lingua italiana che inglese.  30/4/24

Agenda 2030: oltre 600 studenti per “Verona città sostenibile”

500 metri di tessuto colorato, tenuto da più di 600 ragazze e ragazzi provenienti dagli istituti scolastici del territorio, hanno avvolto l’Arena di Verona in un abbraccio simbolico. Così si è concluso il 6 aprile l’evento dedicato all’Agenda 2030 promosso da Intercultura, durante il quale ogni scuola ha presentato alle istituzioni proposte concrete per l’attuazione degli SDGs nella città. Disponibile la videosintesi.  29/4/24

Crescere oltre gli stereotipi: in scadenza le iscrizioni al corso di Csb

Fino al 30 aprile sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del corso “Volta pagina” promosso dal Centro per la salute del bambino (Csb), che si terrà a Prato dal 28 al 30 giugno. L’obiettivo è fornire a operatrici e operatori per l’infanzia gli strumenti per l’identificazione precoce delle disuguaglianze di genere, al fine di promuovere un percorso di salute e benessere dei più piccoli. 26/4/24

Imprese 2030, Manifesto per una transizione industriale giusta

In vista delle elezioni europee di giugno, il network Csr Europe per la sostenibilità e la responsabilità d’impresa ha pubblicato un documento in cui delinea una serie di proposte per i leader politici volte a realizzare una transizione industriale giusta, “cruciale per raggiungere un’Europa sostenibile entro il 2030”. Tra i temi, l’alleanza tra i settori e l’accesso ai finanziamenti.  17/4/24

Call per la conferenza internazionale sullo sviluppo sostenibile

Il 19 e 20 settembre si terrà, a New York e online, la 12esima conferenza internazionale annuale sullo sviluppo sostenibile, promossa da Global association of master’s in development practice programs (Mdp) e Sdsn, con l’obiettivo di condividere soluzioni concrete per raggiungere gli SDGs a livello locale e nazionale. L’evento è aperto all’invio di abstract multidisciplinari entro l’1maggio.  16/4/24

L’Ecofuturo magazine, online il nuovo numero

La seconda uscita dell’anno dedica il focus al rapporto tra salute e ambiente. Tra i contenuti, un pezzo di Ivan Manzo (ASviS) su crisi climatica e malattie, un’intervista a G.B. Zorzoli, presidente onorario del coordinamento Free, sul panorama energetico, la Citizen science nella città di Taranto, al centro di una controversia ambientale. La rivista è realizzata in collaborazione con l’ASviS.  9/4/24

I corsi di Altis-Unicatt per manager e professionisti della sostenibilità

Comunicazione, rischio climatico, direttiva Ue sulla due diligence (Csddd), certificazioni, parità di genere. Sono i focus dei corsi di Altis Università Cattolica, in partenza tra aprile e giugno, che mirano a fornire gli strumenti per integrare i fattori Esg nella strategia d’impresa. E il 9 maggio prende avvio il corso di Alta formazione "Professione sostenibilità", giunto alla 21esima edizione. 2/4/24

Sostenibilità Ue: da Sdsn call per giovani e studenti

In vista delle elezioni europee Sdsn Europa, con le sue reti Med, Portogallo e Germania, organizza tre webinar, nei giorni 15 aprile, 2 e 22 maggio, dedicati a mobilità, decarbonizzazione, società e istituzioni inclusive. L’obiettivo è evidenziare i progressi compiuti dall’Ue nello sviluppo sostenibile. L’iniziativa è aperta alla presentazione di casi di successo da parte di giovani e studenti.  2/4/24

“Porte aperte”: valorizzare gli oratori per sostenere i giovani

Favorire percorsi educativi, di crescita e benessere delle giovani generazioni attraverso alleanze tra gli oratori, risorsa storicamente strategica delle comunità, e le altre realtà del territorio. È l’obiettivo del bando promosso da Fondazione Cariplo con Fondazione P. Vismara e le 16 Fondazioni di Comunità, aperto alla candidatura di progetti di partenariati fino al 7 giugno.  29/3/24

Transizione digitale, il bando “Evoluzioni” per le organizzazioni

Le realtà dell’economia sociale e del Terzo settore, che operano nei territori di Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Lombardia, hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi al bando promosso da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo, con l’obiettivo di favorire strategie di transizione digitale rafforzando cultura e competenze.  29/3/24

Risorse idriche, Ispra: nel 2023 trend negativo, ma in ripresa

Secondo i dati Ispra sulla disponibilità di risorsa idrica in Italia, il 2023 ha fatto registrare un calo del 18% rispetto alla media annua calcolata dal 1951, ma il dato è in ripresa rispetto al 2022, anno in cui ha raggiunto il minimo storico. A ciò ha contribuito l’elevato volume di precipitazioni nel mese di maggio, più del doppio di quello registrato in media lo stesso mese nel periodo considerato.  28/3/24

Nasce il Genova blue district village

Laboratori, esperienze creative, aree relax, mostre, incontri con esperti. È quanto offre il nuovo spazio permanente di 600 metri quadri allestito nel Palazzo dell’Abbondanza a Genova e dedicato alla Blue economy, che integra la filiera del mare, l’high tech e il turismo. Il distretto, promosso dal Comune con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo, è fruibile liberamente tutti i giorni dal 20 marzo.  28/3/24

Gener-azione 5, una guida per educare alla libertà di genere

Realizzata da Acra, Csge e Scosse in collaborazione con WeWorld, la guida multidisciplinare “Gener-azione 5” per le scuole secondarie di II grado offre strumenti e spunti per applicare la prospettiva di genere nella didattica. È suddivisa in 4 ambiti: educazione alla cittadinanza globale, promozione dei diritti e orientamento sessuale, contrasto agli stereotipi e alla violenza di genere.  27/3/24

Ultimi giorni per partecipare all’indagine di Next Economia

Nell’ambito di una ricerca che mira a individuare gli indicatori per l’elaborazione di politiche in grado di accelerare la transizione verso pratiche economiche e sociali più sostenibili, Next economia ha lanciato un questionario per misurare il livello di consapevolezza e partecipazione civica cui è possibile rispondere entro il 29 marzo. Il progetto ha il sostegno di Fondazione Unipolis.  25/3/24

Giovani e nuove prospettive: call per il Terzo settore della Lombardia

Ita2030 e Fondazione Marazzina promuovono il concorso StopNeet a sostegno di iniziative, innovative e sostenibili a lungo termine, che promuovono e accelerano l’inclusione, l’istruzione e la crescita professionale dei giovani in condizioni di fragilità ed emarginazione. Le organizzazioni del Terzo settore della Lombardia hanno tempo fino al 17 aprile per candidare proposte.  27/3/24

Wwf: l’Italia dica sì alla Nature restoration law

Con una petizione online, sottoscritta da numerosi esperti ed esperte del mondo scientifico, il Wwf Italia chiede al governo di esprimere un voto favorevole, in sede di Consiglio dell’Unione europea, alla legge sul ripristino del territorio e del mare recentemente adottata dal Parlamento Ue: “In gioco non c’è solo il ripristino di ecosistemi degradati, ma anche la sicurezza dei cittadini europei”. 25/3/24

Arte e design sostenibile, aperte le iscrizioni a Contesteco 2024

“E se dopo il Covid-19 e le guerre in corso, arrivassero gli alieni?”: è il tema della nuova edizione del concorso online che mira a diffondere la cultura della sostenibilità attraverso i linguaggi dell’arte. Artisti e appassionati del riciclo creativo sono invitati a candidare le proprie opere entro il 21 giugno. Le vincitrici saranno esposte nel corso di un evento a Roma.  22/3/24

L’esperienza di Indire all’evento dello European climate pact

Il 5 marzo si è svolto a Bruxelles l’evento annuale del Patto europeo per il clima lanciato con il Green deal, con l’obiettivo di condividere esperienze e idee per il coinvolgimento dei cittadini nella transizione ecologica. Nel ruolo di “ambasciatrice” del Patto, Maria Chiara Pettenati di Indire ha presentato il “Peer Parliament”, uno strumento utilizzato con successo nella formazione dei docenti.  22/3/24

Da Mattarella onorificenza all’imprenditrice Grelli per il “turismo inclusivo”

Il 20 marzo si è svolta al Quirinale la cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana. Tra gli insigniti Marta Grelli, startupper torinese di 26 anni, che ha ideato l’app Travelin, una piattaforma “orientata a consigliare e semplificare i viaggi delle persone con diversi gradi di abilità”. Travelin è stata lanciata ufficialmente al Festival dello sviluppo sostenibile 2023.  22/3/24

Nasce la Banca dati degli indicatori ambientali Ispra

Per supportare sempre più l’efficacia delle politiche pubbliche, l’adeguamento alle normative e alle richieste degli organismi nazionali e internazionali, l’Ispra ha realizzato e messo online una nuova Banca dati che raccoglie oltre 300 indicatori suddivisi in 38 temi ambientali, tra cui gli SDGs dell’Agenda 2030, fornendo una fotografia completa dello stato dell’ambiente in Italia.    20/3/24

Migliora la qualità dell’aria in Italia, ma rimane rischio per la salute

Dal rapporto 2023 sulla qualità dell’aria in Italia realizzato dallo Snpa emerge un generale miglioramento e un trend di riduzione per gli inquinanti PM10, PM2,5 e biossido di azoto. Tuttavia in gran parte del Paese i livelli di inquinamento atmosferico sono superiori ai valori limite proposti nella direttiva Ue in discussione al Parlamento e dall’Oms a tutela della salute umana.  20/3/24

Il Villaggio digitale per la formazione di casalinghe e casalinghi

Sono aperte le iscrizioni al corso online gratuito promosso da Gema business school e Fondazione mondo digitale rivolto alle persone che svolgono attività in ambito domestico a titolo gratuito, finalizzato allo sviluppo delle competenze digitali utili sia per la vita quotidiana che per l’inserimento o reinserimento lavorativo. Il progetto ha il sostegno del dipartimento delle Pari opportunità.  15/3/24

Essere donna in Italia secondo l’Istat

In occasione della Giornata internazionale della donna, l’Istat ha pubblicato una serie di materiali per evidenziare “luci e ombre” del percorso delle donne in Italia. Dati, podcast e analisi su diversi aspetti: dal gender gap in ambiti strategici nelle diverse fasi della vita alla partecipazione al mercato del lavoro all’imprenditorialità, fino al fenomeno della violenza di genere.  13/3/24

Aumentano le persone scomparse in Italia, tre su quattro sono minori

Secondo la relazione annuale del Commissario straordinario del governo per le persone scomparse, dal 2022 al 2023 le denunce salgono da 24.369 a 29.315, quasi il 75% ha riguardato i minori, in massima parte stranieri. Le Regioni più colpite sono Sicilia (27%), Lombardia (11,3%) e Campania (10%). Le persone scomparse e ritrovate nel corso dell’anno sono state 14.519.  7/3/24

Dataclime: in Italia soluzioni su misura per il clima che verrà

Fondazione Cmcc ha realizzato la piattaforma Dataclime dove è possibile consultare una serie di mappe che, attraverso 26 indicatori, forniscono informazioni sugli scenari di cambiamento climatico in Italia in due periodi futuri (2036-2065 e 2071-2010) rispetto al trentennio 1981-2010. Lo strumento mira a sensibilizzare sulla mitigazione e a promuovere soluzioni di adattamento nei diversi settori e aree.  7/3/24

Shu2024: aperte le iscrizioni alla Social hackademy

Giovani ed enti locali hanno tempo fino al 22 marzo per candidarsi ai laboratori online che mirano allo sviluppo delle competenze digitali per realizzare soluzioni legate alla parola chiave “benessere”, rispondendo alle sfide dei Goal dell’Agenda 2030. La formazione culminerà nella partecipazione alla nuova edizione del Social hackaton Umbria, che si terrà dal 4 al 7 luglio a Bevagna (PG).  6/3/24

Oipe: meno famiglie in povertà energetica, ma sale la spesa

Secondo l’Osservatorio italiano povertà energetica, nel 2022 il fenomeno ha colpito 2 milioni di famiglie, 189mila in meno rispetto al 2021, toccando uno dei valori più bassi in sette anni. Il calo della quota ha riguardato soprattutto le Isole e il Centro, a fronte della stabilità nel Nord. La spesa media annuale delle famiglie per luce e riscaldamento è invece aumentata del 32%.  6/5/24

Oltre gli stereotipi con la mostra fotografica “Straordinarie”

Fino al 17 marzo la Fabbrica del Vapore a Milano accoglie il progetto promosso da Terre des hommes e curato da Renata Ferri, nell’ambito della campagna Indifesa. La mostra riunisce 110 ritratti e voci di professioniste italiane realizzati da Ilaria Magliocchetti Lombi per testimoniare come sia possibile l’affermazione delle donne in molteplici ambiti. L’ingresso è gratuito.    5/3/24

Riforma non autosufficienza, la lettera del Patto a Meloni

Dopo l’approvazione, in esame preliminare, dello schema di decreto legislativo in attuazione della legge-delega n.33/2023 in favore delle persone anziane, le 60 organizzazione del Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza hanno chiesto al governo di compiere una revisione del testo in linea con gli aspetti più innovativi della legge, tra cui la riforma dei servizi domiciliari.  4/3/24

Edilizia sostenibile: il progetto Isola Ursa a Klimahouse 2024

La sostenibilità deve essere “considerata basilare come performance tecnica, al pari di quella acustica e termica, all’interno dei prodotti che bisogna scegliere per qualificare o isolare i nostri edifici”. Così Pasquale D’Andria, direttore tecnico e responsabile Marketing di Ursa Italia, in occasione dell’11esima edizione di Isola Ursa, che si è svolta recentemente a Bolzano nell’ambito di Klimahouse.  28/2/24

Record minori in carcere, Antigone: il recupero torni al centro della giustizia

Dal rapporto realizzato da Antigone emerge che a inizio 2024 nelle carceri minorili italiane erano presenti circa 500 detenuti, una cifra mai raggiunta in oltre dieci anni, e nel 2023 è stato raggiunto il picco massimo di ingressi in 15 anni. Frutto del decreto Caivano, dichiara l’associazione, che sollecita il ritorno del modello di giustizia minorile che privilegiava misure alternative al carcere.  1/3/24

Rinnovabili: ok del Mase alle regole per gli incentivi sulle Cer

Il ministero dell’Ambiente e della sicurezza energetica ha approvato il documento del Gse che definisce modalità e tempistiche per accedere ai benefici economici previsti dal decreto di incentivazione delle Comunità energetiche rinnovabili, in vigore dal 24 gennaio. “Procediamo a ritmo serrato verso il nuovo step: l’apertura dei portali per gli incentivi”, così il ministro Pichetto Fratin.  27/2/24

Le proposte di Sigea per la gestione del rischio geo-idrologico

Istituire la Giornata nazionale della consapevolezza dei pericoli naturali e insistere con l’educazione ambientale alla cittadinanza, finanziare un fondo per assumere personale tecnico-scientifico, redigere un Piano di prevenzione multirischio. Sono tra le proposte presentate da Sigea al ministro per la Protezione civile Nello Musumeci nel corso dell’incontro avvenuto il 9 febbraio.   26/2/24

L’attivismo civico contro la crisi climatica nel podcast di Cittadinanzattiva

Nella terza puntata del secondo podcast dell’associazione, Francesca Moccia e Salvatore Zuccarello esplorano il ruolo cruciale dei cittadini nella gestione dei cambiamenti climatici attraverso il racconto di esperienze concrete, realizzate a livello europeo e locale. Ospite in studio Raniero Maggini, responsabile Politiche ambiente e territorio di Cittadinanzattiva.  26/2/24

Enti e Terzo settore, ultimi giorni per candidarsi ai bandi Cariplo

Fino al 29 febbraio Fondazione Cariplo accoglie proposte per il bando Bei luoghi dedicato alla rigenerazione urbana basata sulla cultura e candidature alla seconda edizione del programma “Riprogettiamo il futuro”, che mira a sostenere lo sviluppo organizzativo delle realtà no profit aumentandone l’efficacia dell’operato a beneficio delle comunità.  21/2/24

Nasce l’Albo della cittadinanza attiva di Roma Capitale

Dal 29 gennaio il Comune di Roma ha attivato sul proprio sito un albo che riunirà, con un aggiornamento graduale, le associazioni e reti civiche della Capitale. La piattaforma, nel dare riconoscimento e visibilità al mondo associativo cittadino, mira a facilitare il dialogo con la società civile e promuoverne la partecipazione nelle politiche pubbliche.  21/2/24

Turismo “climate-sensitive”: “Le mezze stagioni diventano alta stagione”

L’aumento delle temperature cambia le abitudini dei turisti stranieri in Italia, che diminuiscono del 25% nei mesi estivi con un contestuale aumento in primavera e autunno. Lo rileva Enit che ha presentato il primo studio italiano sulla correlazione tra temperature e turismo. Regioni del Centro-nord più penalizzate a livello economico: così i primi risultati della ricerca.  15/2/24

Turismo e cultura, attivo il bando “Territori in luce”

Valorizzare in chiave turistica il patrimonio culturale e artistico in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, promuovendo lo sviluppo sostenibile dei territori. È l’obiettivo del bando promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo e rivolto a partenariati fra enti. Il termine per candidare le proposte scade il 5 aprile. Previsti webinar di orientamento il 22 febbraio e l’1marzo.  15/2/24

Innovation village award 2023: online il catalogo dei progetti vincitori

Le nuove tecnologie nell’industria culturale, in agricoltura, nell’aerospazio fino alla sostenibilità sociale, ambientale e urbana. Sono gli ambiti esplorati dai 24 progetti premiati lo scorso novembre alla quinta edizione dell’iniziativa ideata da Knowledge for business con ASviS ed Enea, a sostegno dell’innovazione in grado di contribuire alla realizzazione dell’Agenda 2030.  15/2/24

Cittadinanzattiva: prevenzione e telemedicina in oltre due farmacie su tre

Dal Rapporto Farmacia 2023 emerge che oltre il 70% delle farmacie prese in esame ha svolto campagne di screening negli ultimi 12 mesi e il 44% le ha condotte nell’ambito della medicina di genere. Circa il 65% ha già attivato i servizi di telemedicina. Poche quelle che collaborano a iniziative sull’uso degli antibiotici e la sfida globale dell’antimicrobicoresistenza (15,7%).  14/2/24

Appello Città30subito: con riforma a rischio sicurezza e mobilità sostenibile

Il 2 febbraio le associazioni della piattaforma Città30Subito, tra cui l’ASviS, hanno manifestato a Roma davanti alla sede del Mit per chiedere una “revisione urgente” della riforma del Codice della strada in discussione al Parlamento: “Assenti moderazione della velocità e strumenti per il controllo delle regole e la mobilità sostenibile”. Annunciate mobilitazioni in altre città italiane.  7/2/24

Quaderno Ispra fa il punto sul Programma per città resilienti

Per facilitare la diffusione delle esperienze di successo, il documento fornisce una prima panoramica degli interventi proposti dai Comuni partecipanti al “Programma sperimentale per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano”, lanciato nel 2021 dal Mite in collaborazione con Ispra e Anci, con l’obiettivo di aumentare la resilienza dei centri più vulnerabili.  6/2/24

Festival Architettura, lanciata la terza edizione

Dal 22 febbraio al 16 aprile sarà possibile candidare proposte per partecipare all’iniziativa lanciata dalla Direzione generale creatività contemporanea del ministero della Cultura, che mira a sostenere e valorizzare l’architettura contemporanea italiana attraverso manifestazioni culturali nel territorio nazionale e promuoverne la conoscenza a livello internazionale.  6/2/24

Torna il premio Cultura+Impresa

Gli operatori culturali hanno tempo fino al 15 marzo per candidarsi all’11esima edizione dell’iniziativa promossa da Federculture e The round table, che intende premiare i migliori progetti realizzati nel 2023 per lo sviluppo dei territori in tre categorie: sponsorizzazione e partnership culturale, produzione culturale d’impresa, applicazione Art Bonus d’impresa.  7/3/24

Formazione per la sostenibilità: il corso Sna sul Mobility manager

La Scuola nazionale dell’amministrazione accoglie fino al 25 gennaio le iscrizioni di dirigenti e funzionari della Pa al percorso formativo, in modalità online, su ruolo, funzioni e strumenti operativi della figura chiave nella gestione e promozione della mobilità sostenibile negli spostamenti casa-lavoro.   17/1/24

Al via la Sustainability winter school per giovani amministratori pubblici

Partita il 16 gennaio la scuola di alta formazione rivolta agli under 40 della Pa lombarda ideata dal Gruppo Cap, con il patrocinio di istituzioni e organizzazioni tra cui l’ASviS. Il percorso, che si concluderà il 21 marzo, affronta i temi dell’acqua, del clima e dell’ambiente, fornendo gli strumenti per realizzare politiche efficaci per la transizione green.  17/1/24

Confindustria: per lo sviluppo del Sud puntare sulle 3C

Competenze, connettività, competitività delle imprese: questi i tre grandi fattori di sviluppo in cui il Mezzogiorno deve crescere, secondo il rapporto 2023 sull’economia meridionale elaborato da Confindustria e Srm. L’analisi conferma alcuni segnali positivi: l’Indice sintetico è in crescita per il terzo anno consecutivo e sale di 8,8 punti rispetto al 2022. Bene gli investimenti (+4%).  11/1/24

“Segnaletiche di buon cammino”: un corso contro la povertà educativa

Dal 5 febbraio al 4 marzo Dedalus cooperativa sociale, con il sostegno di ForumDD, promuove un percorso formativo in presenza a Napoli e online che, a partire dalle esperienze di esperti, mira a rafforzare la scuola pubblica attraverso l’elaborazione di indicazioni e strumenti di prevenzione e contrasto della povertà educativa. Iscrizioni aperte fino al 24 gennaio.  11/1/24

Dal progetto “Wel” le politiche contro la povertà energetica

ForumDD e Fondazione Basso hanno pubblicato un rapporto scientifico che illustra risultati, riflessioni e problematiche emerse dal progetto “Wel-welfare energetico locale”, nato per valutare le cause della povertà energetica, indagando il fenomeno in cinque città del Centro-Nord Italia, e per promuovere politiche pubbliche che legano giustizia sociale e ambientale.  4/1/24

Indagine Nomisma: studentati in Italia, tra carenze e opportunità

Dalla valutazione socioeconomica degli studentati in Italia emerge che la spesa degli studenti che vi risiedono genera, ogni anno, una crescita economica di 4,4 milioni di euro. Ma l’offerta degli alloggi per i fuori sede, la cui presenza renderebbe le città più sicure e attrattive, non è adeguata alla crescente domanda. Un gap che colloca l’Italia al di sotto del dato europeo di posti letto per studenti, pari al 20%.  27/12/23

Civicus monitor: libertà fondamentali a repentaglio in oltre 100 Paesi

Dalla valutazione 2023 di Civicus monitor è emerso che in 118 Paesi e territori, su 198 presi in esame, la società civile ha subito gravi restrizioni alla libertà di associazione, riunione pacifica e di espressione. Quest’ultima ha interessato oltre la metà delle violazioni, in particolare sotto forma di intimidazione e nel 65% dei casi contro giornalisti e mezzi di informazione.  22/12/23

Cop 23 sul Mediterraneo: adottata la Dichiarazione di Portorož

Arrestare il degrado della biodiversità marina e costiera, affrontare l’inquinamento da plastica, istituire un Centro regionale sui cambiamenti climatici con sede in Turchia. Sono alcuni degli impegni sanciti dalla Dichiarazione ministeriale adottata dai Paesi alla 23esima riunione della Cop23 della Convenzione di Barcellona per la protezione del Mediterraneo, tenutasi a dicembre a Portorož, in Slovenia. 22/12/23

La sfida della transizione nelle regioni: call per la conferenza di AISRe

C’è tempo fino al 29 febbraio per inviare abstract per la conferenza scientifica annuale promossa dall’Associazione italiana di Scienze regionali, in programma dal 4 al 6 settembre 2024 all’ Università di Torino. Lo scopo dell’incontro è individuare le politiche più efficaci per facilitare la transizione digitale e circolare nelle città e nei territori, tenendo conto sia delle opportunità che dei rischi.  21/12/23

Politiche pubbliche ed economia sociale: nasce il magazine Reves

È online il primo numero della pubblicazione digitale nata su iniziativa del network europeo Reves, dedicato al tema “Co-production of policies”. L’obiettivo di Reves è approfondire tematiche ed esperienze nel campo dell’economia sociale e delle politiche che promuovono lo sviluppo locale nei Paesi Ue. Il magazine è realizzato in collaborazione con Assifero.   21/12/23

Città più sostenibili: nel 2024 prosegue la formazione ambientale di Ispra

Sempre più evidenze rivelano che la natura in città è un’alleata per clima e prevenzione sanitaria. Pertanto anche nel 2024 l’Ispra proporrà nella sua offerta formativa il corso “Infrastrutture verdi e blu per città più sostenibili e resilienti”, con l’obiettivo di fornire gli strumenti per integrare i servizi ecosistemici nella pianificazione urbana. Chiuse, invece, le iscrizioni al corso 2023, in partenza il 15 dicembre. 13/12/23

Minori i più colpiti da rischio povertà o esclusione

Secondo i dati diffusi dall’Istat sulle condizioni di vita di bambini e ragazzi con meno di 16 anni, nel 2022 erano il 28,8% quelli colpiti dal rischio di povertà o esclusione sociale, a fronte del 24,4% della popolazione generale. I più svantaggiati vivono nel Sud e nelle Isole (46,6%), in famiglie con un solo genitore, in particolare quelle in cui è presente solo la madre (41,3%), e con più minori.  20/12/23

Indagine Sole 24 Ore: a Udine la miglior qualità della vita

Nella classifica 2023 che misura il benessere nelle 107 province italiane in sei ambiti tra cui “affari e lavoro” e “giustizia e sicurezza”, Udine guadagna ben 11 posizioni rispetto al 2022, togliendo il primo posto a Bologna, ora seconda, seguita da Trento. Roma scende in 35esima, Milano si conferma ottava. Le ultime dieci città sono nel Sud, con Foggia in coda.  13/12/23

Enel Playenergy, il gioco digitale verso gli obiettivi “net zero”

30 missioni sui temi dell’Agenda 2030, per ridurre il proprio impatto ambientale e aggiudicarsi i premi in palio. È il percorso educativo digitale per i giovani tra i 14 e i 25 anni e docenti, promosso da Enel con Campus Party, che attraverso il gioco mira a sensibilizzare su clima, energia pulita e innovazione. Il titolo di questa edizione è “Road to 0”. Partecipazioni aperte fino al 30 marzo 2024. 7/12/23

Verso una giusta transizione con la call “Culture of solidarity fund”

Per promuovere nelle comunità stili di vita più sostenibili bisogna agire sui loro contesti culturali. È il focus della call promossa dalla European cultural foundation, aperta fino al 29 febbraio ai partenariati di organizzazioni in Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Lombardia insieme ad altre realtà europee. L’iniziativa è in collaborazione, tra gli altri, con la Fondazione Cariplo. 30/11/23

Sostenibilità e territori: Rapporto Ocse per la provincia di Bolzano

Per sostenere la Provincia autonoma nel migliorare l’efficacia della sua strategia di sviluppo sostenibile, l’Ocse delinea otto raccomandazioni e misure concrete nei sette campi d’azione della strategia, insistendo sulle principali sfide del territorio, dalla mobilità al turismo, all’agricoltura e agli alloggi. L'Alto Adige ottiene comunque risultati migliori rispetto alle regioni Ocse sugli SDGs.  30/11/23

Educazione civica: studenti italiani sopra la media internazionale

Nell’indagine Iea Icss 2022, che ha rilevato la conoscenza civica di 82mila studenti di 22 Paesi, gli italiani hanno raggiunto il punteggio medio di 523, stabile rispetto al 2016, ma ben sopra la media (508). A livello internazionale primeggiano le ragazze, in Italia ottengono fino a 27 punti in più, e gli studenti con condizioni socioeconomiche migliori. 30/11/23

Infrastrutture in Italia: poche risorse, ma ottima pianificazione strategica

Secondo un recente rapporto di Fondazione per la sussidiarietà, l’Italia è ultima in Europa negli investimenti in infrastrutture di trasporto ed è fanalino di coda tra le nazioni Ocse per la soddisfazione degli utenti: appena il 18% a fronte di una media del 38%. L’Italia è prima, invece, tra i maggiori Paesi Ue per “visione strategica”, ossia capacità di pianificazione e coordinamento degli stakeholder.  27/11/23

Comunità energetiche: ok dell’Ue al piano italiano

La Commissione europea ha dato il via libera al decreto del Mase volto a incentivare la produzione e l’autoconsumo di energia rinnovabile, che prevede lo stanziamento di 5,7 miliardi di euro, di cui 2,2 miliardi con le risorse del Pnrr. Contributo fino al 40% dei costi per i piccoli comuni. “Una svolta che potrà rendere l’Italia un modello apripista nell’Ue”, ha dichiarato il ministro Pichetto Fratin.  24/11/23

Foreste 2023: anteprima Position paper ASviS su verde urbano

Una visione a lungo termine, risorse adeguate, impegno politico, educazione. Su questi aspetti ruota il position paper sul verde urbano elaborato dal Gruppo di lavoro sul Goal 11 “Città e comunità sostenibili” dell’ASviS. Alcuni contenuti del documento, che contiene una serie di raccomandazioni per l’Italia, sono stati presentati il 21 novembre nel corso dell’evento Unece-Fao “Foresta 2023”.  24/11/23

Parte il progetto “CoesioneItalia. L’Europa vicina”

Migliorare la conoscenza della politica di coesione europea in Italia e indagarne l’impatto sociale e ambientale. A ciò mira l’iniziativa promossa da Fondazione Basso, Forum DD e il quotidiano Domani, attraverso inchieste, interviste e dibattiti su otto progetti finanziati dall’Ue, e coinvolgendo istituzioni, esperti e cittadinanza. Il progetto culminerà in un evento finale a Roma.  22/11/23

Cooperative per l’Agenda 2030: aperta la call “Coopstartup change makers”

Sostenere idee imprenditoriali innovative che mirano al cambiamento economico, sociale, ambientale e culturale, in linea con l’Agenda 2030. È l’obiettivo del bando aperto fino all’8 gennaio alle imprese cooperative della città di Bologna. L’iniziativa è promossa da Legacoop Bologna, Legacoop Imola e Coopfond con la collaborazione di realtà del territorio.  16/11/23

Sicurezza stradale, l’ASViS in audizione alla Camera

La mobilità sostenibile è la via da seguire per prevenire gli incidenti e ridurre il tasso di mortalità stradale in Italia, nettamente peggiore rispetto alla media Ue. È il messaggio chiave delle proposte che l’ASviS ha presentato ieri davanti alla commissione Trasporti della Camera in materia di revisione del Codice della strada. Tra gli ambiti presi in esame, educazione e infrastrutture.  10/11/23

Ue, aumentano le discriminazioni razziali contro gli afrodiscendenti

Dal 2016 al 2022 passano dal 39% al 45% le persone di origine africana che dichiarano di aver subito discriminazioni razziali in Ue. Sono per lo più giovani, persone con alti livelli di istruzione e con disabilità. Lo rivela l’indagine condotta dall’Agenzia europea per i diritti fondamentali su 6.752 migranti o figli di migranti di origine subsahariana in 13 Paesi, tra cui l’Italia.  9/11/23

Milano, al via la call “La città dei giovani”

La Fondazione di Comunità Milano invita enti privati, pubblici e gruppi di giovani a candidare entro il 16 febbraio progetti di interventi e servizi in ambito culturale, sportivo, sociale, ambientale e di sviluppo dell’economia locale, rivolti alle ragazze e ai ragazzi del capoluogo lombardo.  9/11/23

Unibo: diventare manager del benessere sociale con il Master Gecop

Sono aperte fino al 24 novembre le iscrizioni al master di secondo livello in “Gestione e co-produzione di processi partecipativi, comunità e reti di prossimità” promosso dall’Università di Bologna e Fondazione per l’Innovazione urbana. Il corso, che si terrà in modalità mista, intende formare figure capaci di realizzare modelli di sviluppo e politici sostenibili e inclusivi.  9/11/23

Ultimi giorni per candidarsi al premio “Comuni virtuosi 2023”

Scade il 31 ottobre il termine per partecipare al premio promosso dall’Associazione Comuni virtuosi con il patrocinio del Mase. L’iniziativa mira a valorizzare e diffondere le migliori buone pratiche nelle categorie: gestione del territorio, impronta ecologica dei comuni, rifiuti, mobilità sostenibile e nuovi stili di vita. Il 17 dicembre la premiazione ad Aci Bonaccorsi (Ct).  27/10/23

Green talk: il podcast di Roma Capitale sulle politiche ambientali

Il progetto, in tre puntate, racconta il Piano Verde volto alla cura e valorizzazione del territorio metropolitano, le iniziative per promuovere il consumo di acqua dal rubinetto riducendo la produzione dei rifiuti, e quelle contro lo spreco alimentare. Infine le strategie dell’Ufficio clima, tra cui le comunità energetiche, per raggiungere gli Obiettivi dell’Agenda 2030.  27/10/23

Ecco i vincitori del concorso “Cresco award città sostenibili” 2023

L’ottava edizione dell’iniziativa promossa da Fondazione Sodalitas, con Anci, ha premiato Malegno (Bs) per le attività di rigenerazione urbana, Fossacesia (Ch) per il turismo inclusivo, Città Sant’Angelo (Pe) per il supporto alle donne vittime di violenza, Reggio Emilia per il progetto “Città senza barriere” e l’Associazione Comuni Area Berica per la creazione di un ecosistema sostenibile.  26/10/23

Immigrazione in Italia: nuove tendenze dei Paesi d’origine

Tunisia, Senegal e Nigeria non sono più nella top ten dei Paesi d’origine dei cittadini stranieri in Italia. Le provenienze asiatiche registrano un calo nelle presenze storiche, come Cina e Filippine, mentre si stanno consolidando quelle di più recente arrivo, come Bangladesh e Pakistan. Diminuiscono i nuovi nati stranieri. È quanto emerge dal rapporto 2023 di Caritas italiana e Fondazione Migrantes.  25/10/23

Agenda 2030: attivo il bando Coopstart Lombardia

Fino al 10 gennaio è possibile candidarsi all’iniziativa promossa da Legacoop Lombardia e Coopfond a sostegno di progetti imprenditoriali capaci di generare occupazione e crescita economica, sociale e culturale a livello locale, in linea con l’Agenda 2030. Il bando è rivolto a gruppi di almeno tre persone che intendano costituire una impresa cooperativa in Lombardia.  23/10/23

50esima Settimana sociale dei cattolici: prorogata scadenza bando

Il bando per le buone pratiche è stato esteso al 30 novembre. Il Comitato organizzatore intende così allargare la partecipazione di associazioni, amministrazioni comunali e imprese che potranno intervenire con un proprio stand. La 50esima Settimana sociale dei cattolici in Italia si terrà dal 3 al 4 luglio 2024 a Trieste sul tema “Al cuore della democrazia”.  20/10/23

Transizione ecologica: al via la Scuola dei Distretti del cibo

Sono aperte le iscrizioni alla Scuola promossa da Fondazione Cariplo con la Consulta nazionale dei distretti del cibo, che si terrà a partire dal 10 novembre a Milano e online, nell’ambito del progetto AgriEco. Un ciclo di sei incontri per confrontarsi su sviluppo sostenibile, innovazione, collaborazioni per le reti rurali e agroalimentari.   23/10/23

Innovation village award 2023, ecco i progetti finalisti

Salute umana, edilizia sostenibile ed educazione digitale sono alcuni degli otto ambiti al centro dei 24 progetti selezionati dalla giuria dell’iniziativa promossa da Knowledge for business, in collaborazione con l’ASviS ed Enea, con l’obiettivo di premiare l’innovazione in linea con l’Agenda 2030.  Il 17 novembre la finale a Napoli.  17/10/23

Transizione ecologica: corso di formazione per il Terzo settore toscano

Fino al 24 ottobre sono aperte le iscrizioni al corso, in modalità mista, promosso da Cesvot in collaborazione con ASviS e Legambiente, rivolto agli enti del Terzo settore della Toscana. L’obiettivo è fornire gli strumenti per realizzare percorsi orientati alla sostenibilità integrando gli aspetti ambientali, sociali ed economici.  16/10/23

Giovani per l’Agenda 2030: iscrizioni aperte al Progetto Bejetzt

Le studentesse e gli studenti di terza e quarta delle scuole superiori del Trentino hanno tempo fino al 15 dicembre per candidarsi al progetto promosso Csv Trentino, in collaborazione con l’ASviS. L’iniziativa offre l’opportunità di svolgere un’esperienza di volontariato, presso associazioni del territorio, centrata sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Onu.   9/10/23

Decarbonizzazione nell’edilizia: agire su materiali e progettazione

Secondo il rapporto dell’Unep il settore dell’edilizia, scarsamente finanziato per contrastare la crisi climatica, è responsabile del ben 37% delle emissioni globali di CO2. Per ridurle e accelerare la decarbonizzazione il documento delinea tre percorsi immediati che intervengono sull’intero ciclo delle costruzioni con un approccio di economia circolare.  9/10/23

Attivo bando per la Settimana sociale dei cattolici 2024

Associazioni, istituzioni ed enti possono inviare entro il 15 ottobre le candidature di attività e progetti relativi a buone pratiche per la 50esima Settimana sociale dei cattolici in Italia, che si terrà dal 3 al 4 luglio 2024 a Trieste sui temi della partecipazione economica, sociale e politica dei cittadini. 4/10/23

Imprese giovanili e sostenibili: proseguono le candidature per il Premio Barresi 2023

Fino al 30 ottobre è possibile candidarsi all’iniziativa promossa dalla Città metropolitana di Bologna che premia le aziende del territorio guidate da giovani, il cui modello è orientato allo sviluppo sostenibile, nonché al raggiungimento di almeno uno degli SDGs dell’Agenda 2030. L’iniziativa, patrocinata dall’ASviS, prevede una sezione sulle imprese femminili.  3/10/23

Formazione nei musei: al via il progetto innovativo “Ai for Muse”

Frutto della collaborazione tra Università di Torino e Politecnico, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, il progetto unisce l’intelligenza artificiale, la realtà virtuale e le app per realizzare visite nei musei più coinvolgenti e personalizzate, favorendo così la crescita culturale  delle persone. Otto le realtà museali già coinvolte nella sperimentazione. 22/9/23

Sostenibilità energetica: indagine online di Cittadinanzattiva

Fino al 24 dicembre 2024 è possibile rispondere al questionario lanciato da Cittadinanzattiva nell’ambito del progetto “Energie di comunità” per raccogliere informazioni sul consumo di energia delle famiglie in Italia e le opinioni dei cittadini sulle questioni energetiche, al fine di promuovere politiche più sostenibili e aderenti alle reali esigenze del Paese.  22/9/23

Approvate le nuove regole del Codice della strada

Il 18 settembre il Cdm ha approvato le modifiche al disegno di legge e al testo della riforma del Codice della strada, che potrebbero entrare in vigore entro il 2023. Le novità prevedono l’inasprimento delle sanzioni in più ambiti, con una stretta su alcol e cellulari, norme per i neopatentati e monopattini, e l’ampliamento delle categorie di strade idonee alla realizzazione di piste ciclabili.  22/9/23

Organizzazioni e sostenibilità: al via gli Oscar di bilancio 2023

C’è tempo fino al 30 settembre per candidarsi all’evento promosso da Ferpi, Borsa italiana e Università Bocconi, che premia le migliori organizzazioni che rendicontano e comunicano agli stakeholder l’impatto del proprio operato. Per la prima volta sarà assegnato il premio speciale “Generazione Z” per la capacità di coinvolgimento dei giovani nel raggiungimento degli obiettivi.  19/9/23

Biblioteche e comunità: aperte le candidature alla Europe challenge 2024

Fino al 16 ottobre le biblioteche di tutta Europa con le loro comunità possono candidarsi alla terza edizione del programma promosso dalla Fondazione culturale europea con il sostegno di Fondazione Cariplo, con l’obiettivo di sviluppare, condividere e implementare soluzioni creative alle sfide locali valorizzando la partecipazione democratica e il benessere sociale e ambientale.  19/9/23

Cittadinanza globale: corso Focsiv per personale scolastico

Docenti, personale direttivo e operatori socio-culturali hanno tempo fino al 20 settembre per iscriversi al corso di aggiornamento gratuito “Educare alla cittadinanza globale, strumenti e metodi applicativi per un curriculum ad hoc” promosso da Focsiv nell’ambito del progetto “Generazione cooperazione” supportato da Aics.  Il corso sarà erogato in modalità online.  7/9/23

Corso in orientamento per l’inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale

Sono aperte fino al 6 ottobre le iscrizioni al corso di perfezionamento promosso dall’Università di Padova, che mira a formare figure in grado di svolgere attività di consulenza e formazione nella progettazione di contesti inclusivi e improntati alla giustizia sociale, nel settore pubblico e privato. Il corso, in modalità online, è in collaborazione con l’ASviS.   6/9/23

Cresce il numero dei Comuni Custodi della Macchia Mediterranea

Dopo Vittoria e Messina, anche il Comune di Spoleto ha aderito al progetto che impegna le amministrazioni nel promuovere la conoscenza, la conservazione e la tutela di una delle principali riserve mondiali di biodiversità. Lo scorso 24 agosto il Comune umbro ha ricevuto il riconoscimento nel corso di una cerimonia cui ha preso parte il sindaco Andrea Sisti.  31/8/23

Aperto il bando “Premio città italiana dei giovani 2024”

Fino al 30 novembre è possibile candidarsi all’iniziativa promossa dal Consiglio nazionale dei giovani, in collaborazione con il dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale. L’obiettivo è di promuovere progetti di città a misura delle nuove generazioni, nell’ottica degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu.  30/8/23

Cultura della sostenibilità: torna il Premio Emilio D’Alessio

Fino al 29 settembre studentesse e studenti, di qualsiasi facoltà italiana, possono candidare tesi di laurea o dottorato su tematiche legate alla gestione sostenibile, integrata e innovativa dei territori, con particolare riferimento al ruolo degli enti locali, nell’ambito della terza edizione del premio promosso dal Coordinamento Agenda21 Locali Italiane sulla sostenibilità urbana.  2/8/23

Premio fotografico “Saperi e Sapori della Terra” per i giovani

Fino al 29 settembre i giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni possono candidarsi al concorso promosso da Huff Post Italia con Bper Banca, Fondazione Nino Migliori, Fiaf e Gruppo Cremonini. Per partecipare è necessario inviare fino a un massimo di tre fotografie che mirino a valorizzare il patrimonio storico, naturale e culturale degli ambienti urbani e rurali, con uno sguardo alle sfide globali.  26/7/23

Caregiver familiari: attivo bando per il Terzo settore

Fondazione con il Sud accoglie fino al 23 novembre proposte di progetti finalizzati al supporto delle persone che assistono quotidianamente familiari con elevati bisogni di cura. Il bando è rivolto alle organizzazioni del Terzo settore delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia.  26/7/23

Piano strategico del turismo 2023-2027, anche la sostenibilità tra i pilastri

Il Piano approvato il 17 luglio dal Consiglio dei ministri agisce lungo cinque pilastri: governance, innovazione, qualità e inclusione, formazione e carriere professionali turistiche, sostenibilità. In quest’ultimo ambito, si punta su politiche di sostegno ai prodotti “green” per favorire i flussi verso aree minori e nei periodi “fuori stagione”. 21/7/23

Istituito il Garante dei diritti delle persone con disabilità

L’Autorità nasce con decreto attuativo della legge n.227 del 22 dicembre 2021 nell’ambito del Pnrr. Il decreto istituisce una figura di riferimento per le persone con disabilità e le famiglie e definisce “un reale percorso di supporto nel rispetto della Convenzione Onu e del diritto di ogni persona ad una vita dignitosa e pienamente partecipata” ha spiegato la ministra Alessandra Locatelli.  21/7/23

Soffrono la fame 122milioni di persone in più rispetto al 2019

La fame è in aumento, secondo l’ultimo report dell’Onu. Nel 2021 il 42% della popolazione mondiale non poteva permettersi una dieta sana, il cui costo è aumentato del 7% rispetto al 2019. Senza maggiori investimenti, politiche e normative trasformative dei sistemi agroalimentari, nel 2030 a soffrire la fame potrebbero essere 600 milioni di persone a livello globale.  21/7/23

Elisa riceve il premio Life Terra climate awards 2022-2023

La cantautrice friulana è tra i vincitori della seconda edizione del premio per aver promosso una raccolta fondi per piantare alberi in tutta Italia, grazie alla campagna “Music for the planet ideata in collaborazione con ASviS. Il progetto europeo Life Terra mira alla piantumazione di nove milioni di alberi nel nostro Paese, entro il 2025, per contrastare la crisi climatica.   21/7/23

“Bella storia, la tua”: i risultati dei primi camp per i giovani

Su Percorsi di secondo welfare il bilancio dei camp a cui hanno partecipato 50 tra studentesse e studenti provenienti dai contesti fragili di Campania e Calabria lo scorso novembre. Il progetto triennale, promosso da Fondazione Unipolis con il patrocinio dell’ASviS, mira a sostenere i giovani in un percorso di crescita personale e culturale. In un video alcuni momenti del camp di giugno nel salernitano.  21/7/23

Al via “Cresco Award Città sostenibili” 2023

Fino al 15 settembre gli enti territoriali possono candidare progetti all’ottava edizione dell’iniziativa promossa da Fondazione Sodalitas, con il supporto dell’Anci, che mira a valorizzare l’impegno dei territori nella realizzazione dello sviluppo sostenibile in linea con l’Agenda 2030 dell’Onu. 18/7/23

Qualità dell’aria: i risultati della campagna “NO2 NO Grazie” a Roma

Quasi 400 cittadini romani hanno partecipato alla campagna di monitoraggio di biossido di azoto, promossa dalla onlus “Cittadini per l’aria” dal 4 febbraio al 4 marzo, collocando per le strade piccoli campionatori per il rilevamento. La Capitale conferma valori elevati rispetto alle soglie stabilite dall’Oms a tutela della salute umana. Anche l’ASviS ha partecipato al monitoraggio.  17/7/23

Economia sociale: aperta la call Seoc2023

Fino al 23 agosto sono aperte le iscrizioni all’evento formativo su strategie di crescita imprenditoriale trainata dalla valorizzazione del capitale umano e sociale, promosso dalla fondazione Opes-Lcef onlus e dal consorzio nazionale Cgm, con il supporto di Fondazione Cariplo. L’iniziativa si terrà dal 20 al 23 ottobre a Todi ed è rivolta alle imprese, associazioni e istituzioni.  13/7/23

Verso la Settimana sociale dei cattolici 2024

Associazioni, istituzioni ed enti possono inviare le candidature di attività e progetti relativi a “buone pratiche” per la 50esima Settimana sociale dei cattolici in Italia, che si terrà dal 3 al 4 luglio 2024 a Trieste sul tema “Al cuore della democrazia. Partecipare tra storia e futuro”. Il 15 settembre è previsto l’evento di presentazione della Settimana, a Milano e online.  17/7/23

Clima: prorogato concorso fotografico “F2Click” di Fondazione Cariplo

C’è tempo fino al 30 settembre per candidarsi all’iniziativa inviando immagini che raccontino i cambiamenti climatici in sei territori della Lombardia attraverso quattro temi: trasformazioni del territorio, rapporto con la natura e gli animali, attivismo civico, adattamento e mitigazione. L’obiettivo è realizzare una mostra diffusa con gli scatti più belli e significativi.  5/7/23

Giovani e filantropia: Assifero lancia “Future chair”

In concomitanza con il ventennale della nascita, l’Associazione nazionale delle fondazioni e degli enti filantropici ha lanciato pubblicamente la dichiarazione di impegno delle realtà del settore, che mette al centro il dialogo intergenerazionale e la partecipazione attiva dei giovani nei propri processi decisionali. 4/7/23

Aperte le candidature al premio “Impresa sostenibile 2023”

Promossa dal Sole 24 Ore e dalla Pontificia Accademia per la Vita, l’iniziativa intende premiare le migliori aziende italiane, piccole o medie, che si sono distinte con pratiche e soluzioni legate alla sostenibilità ambientale, digitale, economica e sociale. Le candidature sono aperte fino al 22 settembre.  5/7/23

“Biblioteche e comunità”: al via il bando di Fondazione con il Sud

Fino al 28 luglio gli enti del Terzo settore possono candidare progetti volti a favorire l’accesso alle biblioteche rafforzandone il ruolo di luoghi di inclusione sociale e confronto culturale. Le iniziative devono coinvolgere le biblioteche delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia che hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge” 2022-2023. 30/6/2023

Rigenerazione territori: aperto bando per il Terzo settore

Fino al 31 luglio l’associazione Civita accoglie le candidature di progetti innovativi e sostenibili, in ambito culturale e turistico, promossi dalle comunità locali nelle regioni Calabria e Sicilia. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con la piattaforma Produzioni dal Basso e il sostegno di Ferrovie della Stato. 30/6/2023

Lanciato il Manifesto “Imprese per le persone e la società”

In occasione del Ceo meeting, organizzato il 20 giugno dall’Un Global compact network Italia, è stato presentato il documento che delinea in dieci punti le azioni volte a rafforzare la dimensione sociale della sostenibilità nelle strategie aziendali, per generare valore lungo le catene di fornitura e nelle comunità. Firmatari promotori i Ceo di 15 aziende italiane. 22/6/23

Città portuali e sostenibilità: call for papers di PORTUSplus

Fino al 30 luglio è possibile inviare contributi multidisciplinari alla call for papers “Temi di ricerca” lanciata dalla rivista scientifica PORTUSplus, impegnata nel diffondere conoscenza e stimolare il dibattito internazionale sullo sviluppo urbano nelle città portuali nel rispetto della sostenibilità ambientale e dei cambiamenti climatici. 22/6/23

Sfida climatica: Milano premiata ai Life awards 2023

Il progetto “Metro adapt. Strategie e misure di adattamento al cambiamento climatico” della Città metropolitana di Milano ha vinto nella categoria clima dei Life awards, il premio della Commissione europea ai migliori progetti su protezione della natura, dell’ambiente e azioni per il clima. Il progetto milanese ha raggiunto anche il terzo posto per gradimento del pubblico.  22/6/23

Corso su comunità energetiche: ultimi giorni per iscriversi

Sono aperte fino al 21 giugno le iscrizioni al corso gratuito in progettazione e gestione di una comunità energetica rinnovabile a impatto sociale, promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo in collaborazione con l’Energy center del Politecnico di Torino. Il corso è rivolto, in particolare, agli amministratori locali ed enti del Terzo settore. 20/6/23

Al via la call “Innovacultura”

Dalla collaborazione tra Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Unioncamere Lombardia prende avvio un’iniziativa rivolta alle imprese culturali e creative a sostegno di progetti innovativi e volti a favorire lo sviluppo sociale ed economico del territorio lombardo e nazionale. La call è aperta fino al 4 settembre.  16/6/23

Premio Impatto 2023: ancora aperte le candidature

Entro il 31 luglio è possibile candidarsi alla seconda edizione del premio promosso dal Salone della Csr e dell’innovazione sociale, che vede l’ASviS nel comitato promotore, con l’intento di premiare organizzazioni profit e non profit capaci di misurare il valore sociale, ambientale ed economico di progetti o iniziative realizzati tra il 2020 e il 2022. Premiazione il 4 ottobre a Milano.   14/6/23

Onu: si rafforza multilateralismo su sviluppo urbano sostenibile

A sancirlo la seconda sessione dell’Assemblea Habitat delle Nazioni unite (Unha2) che si è tenuta dal 5 al 9 giugno a Nairobi, in Kenya. I delegati hanno approvato all’unanimità dieci risoluzioni riguardanti diverse questioni tra cui le linee guida internazionali sulle città centrate sulle persone e l’interconnessione tra urbanizzazione e resilienza ai cambiamenti climatici.  14/6/23

E!State Liberi!: partono i campi nei beni confiscati

Sono aperte le partecipazioni all’edizione 2023 dei campi formativi nei beni confiscati alle mafie, un progetto promosso dall’associazione Libera con l’obiettivo di valorizzarne il riutilizzo da parte degli enti locali e promuovere la conoscenza dei territori coinvolti. L’iniziativa prevede esperienze mirate a scuole, aziende, famiglie e di livello internazionale.  13/6/23

Politiche pubbliche condivise: le proposte della società civile

Un Pnrr più partecipato e trasparente sui progressi di attuazione e un Dibattito pubblico basato sui principi di indipendenza, neutralità, inclusione e confronto, anche attraverso il ripristino della Commissione nazionale per il Dibattito pubblico. Sono i temi al centro delle proposte avanzate l’8 giugno in Senato dal ForumDD, l’Osservatorio civico Pnrr e la campagna “datibenicomune”.  9/6/23

Bicicletta: in Italia produzione da record

Il rapporto “Ecosistema della bicicletta” di Banca Ifis conferma il Paese come leader tra i produttori europei nel 2022, con un fatturato in crescita di oltre il 10% e un ulteriore rialzo del 6% è previsto nel 2023. A far da traino la produzione di ebike, l’export e la diffusione del cicloturismo. Al Nord si concentrano produzione e fatturato, diversificata invece la distribuzione. 13/6/23

Nasce la Fondazione save energy

Presentata in occasione di un evento a Milano, la nuova realtà è nata su iniziativa dell’imprenditore nel settore energetico Patrizio Nonnato con l’obiettivo di “promuovere lo sviluppo e la ricerca di strategie improntate alla conservazione dell’ambiente e la condivisione delle risorse”. Tra le priorità, la costituzione di comunità energetiche solidali e iniziative per giovani e famiglie.  1/5/23

Bologna verso la sostenibilità con il “gemello digitale”

Per affrontare la sfida della neutralità climatica entro il 2030, il capoluogo emiliano ha avviato lo sviluppo di una rappresentazione digitale della città in cui è possibile simulare interventi urbani valutandone impatto e sostenibilità. Il progetto, frutto della collaborazione tra comune, università, Cinreca e Fondazione Bruno Kessler, è stato presentato nell’ambito dell’evento REbuild Italia.  1/5/23

Aperta la call for papers di Ecomondo 2023

Dal 7 al 10 novembre si terrà a Rimini la nuova edizione di Ecomondo, fiera di riferimento europea sulla green economy. Tra le oltre 100 conferenze previste, alcune sono aperte a contributi tecnico-scientifici del settore pubblico e privato. Per inviare gli articoli c’è tempo fino al 30 giugno.  31/5/23

Al via la Social master class per il Terzo settore

Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del percorso di formazione gratuito promosso da Fondazione Sodalitas che si terrà da giugno a novembre. Il corso intende sostenere lo sviluppo della capacità imprenditoriale e delle competenze degli enti Terzo settore al fine di rispondere sempre più efficacemente ai bisogni delle persone e delle comunità.   29/5/23

Enel X e i big data per lo sviluppo urbano sostenibile

Le pubbliche amministrazioni possono iscriversi gratuitamente al portale Enel X YoUrban per accedere alle banche dati digitali sui comuni italiani, sviluppati dalla società energetica con il supporto di università e centri di ricerca. I cittadini possono accedere, invece, all’app YoUrban per partecipare alle sfide della sostenibilità e contribuire al miglioramento dell’illuminazione pubblica.   24/5/23

“Realizziamo il cambiamento con il Sud”, il bando contro la povertà

Fino al 26 giugno è possibile inviare candidature alla seconda edizione del bando promosso da Fondazione Con il Sud, ActionAid international Italia e Fondazione Realizza il cambiamento. L’iniziativa intende sostenere proposte progettuali finalizzate al contrasto della povertà e alla promozione dei diritti delle fasce vulnerabili da realizzarsi nelle regioni del Sud e nelle isole.  15/5/23

Città più sostenibili con il “biglietto climatico”

Per ridurre il traffico e relative emissioni nelle città, Greenpeace propone ai governi europei di incentivare l’uso del trasporto pubblico, su cui esistono differenze di costi e accessibilità tra i Paesi, accelerando la diffusione di biglietti convenienti, inclusivi e multimodali.  Dal primo maggio anche Germania e Ungheria hanno il “biglietto climatico” per viaggiare a basso costo.  15/5/23

Ucla: ecco come coinvolgere i giovani nelle organizzazioni

Dopo la denuncia del segretario Onu Guterres, secondo cui i giovani sono “quasi invisibili” nei processi decisionali, l’Ucla ha organizzato una tavola rotonda per capire come coinvolgerli efficacemente nella progettazione di programmi e politiche. Il tema è al centro di una recente guida Ucla dal titolo "Youth engagement in evaluation”.  8/5/23

One health: il manifesto “La salute nelle città: bene comune”

Nella versione aggiornata dopo la pandemia di Covid-19, il Manifesto delinea in dieci punti le azioni prioritarie per rendere le città promotrici di salute e benessere, in maniera equa e sostenibile secondo gli approcci “Urban health” e “One health”. Il documento è stato realizzato con il contribuito di esperti, istituzioni, società scientifiche e associazioni.    28/4/23

Giovani e mobilità sostenibile: è aperto il bando Mob

Per partecipare alla prima fase dell’iniziativa promossa da Fondazione Unipolis è necessario inviare entro il 26 giugno un’idea o proposta di intervento nell’ambito della mobilità sostenibile da realizzare in una città italiana. Il bando, che fa parte del progetto biennale Mob-movimento in rivoluzione, è rivolto alla fascia d’età tra i 15 e 21 anni.  28/4/23

Fondazione Cariplo: due bandi al sostegno di bambini e giovani

Entro il 6 giugno si possono presentare proposte progettuali per il bando “Network in rete”, che mira a promuovere opportunità di formazione e inserimento lavorativo dei giovani Neet.  È aperto, invece, fino all’8 giugno il bando “Attenta-mente” dedicato al benessere psicologico dei minori (info sul sito di Fondazione Cariplo).  27/4/23

“Sfumature di realtà”, concorso fotografico contro l’afrofobia

C’è tempo fino al 7 maggio per partecipare al contest promosso da Csv Lombardia e Cpas che mira a contrastare il razzismo e l’afrofobia. L’iniziativa, che fa parte del progetto europeo Champs, è rivolta a giovani dai 14 ai 35 anni provenienti dalle province di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia. Le foto selezionate saranno utilizzate per la mostra itinerante “Sfumature di realtà”.  27/4/23

Come utilizzare il digitale per l’impatto sociale

Nel Quaderno “Digitale per bene” TechSoup e Percorsi di secondo welfare raccontano cinque storie esemplari di organizzazioni del Terzo settore che dimostrano come il digitale possa migliorare l’operatività del mondo no profit generando impatto sociale. Inoltre il documento propone idee e prospettive di lavoro utili per le realtà alle prese con la trasformazione digitale.  19/4/23

Manifesto del Forum DD: cinque proposte per le transizioni

Presentato il 13 aprile a Roma, il documento “Liberare la conoscenza per ridurre le disuguaglianze” chiede, tra l’altro, l’istituzione di un’infrastruttura pubblica europea in ricerca e sviluppo. L’obiettivo è realizzare una transizione digitale e tecnologica capace di migliorare le condizioni materiali e sociali delle persone.  14/4/23

Clima: concorso fotografico “F2Click” di Fondazione Cariplo

Per partecipare occorre inviare immagini che raccontino i cambiamenti climatici in sei territori della Lombardia attraverso quattro temi: trasformazioni del territorio, rapporto con la natura e gli animali, attivismo civico, adattamento e mitigazione. L’obiettivo è realizzare una mostra diffusa con gli scatti più belli e significativi. Candidature aperte fino al 16 luglio.  12/4/23

Reddito di cittadinanza, la proposta di revisione di Caritas italiana

“Assegno sociale per il lavoro” e “Reddito di protezione” sono le due misure della proposta presentata al governo. La prima ha l’obiettivo di favorire il reinserimento lavorativo delle persone in difficoltà economica e occupabili, la seconda mira a garantire una vita dignitosa alle famiglie in povertà con percorsi di reinserimento sociale e nel mercato del lavoro.  7/4/23

Rete dei numeri pari: pratiche di coesione sociale colmano vuoto politico

A cura di Forum DD, Gran Sasso science institute e Rete dei numeri pari, la ricerca fa luce sul vasto fenomeno delle organizzazioni di mutuo supporto e solidarietà che nascono nei territori per colmare il vuoto creato dal welfare pubblico e la mancanza di risposte politiche. L’indagine ha coinvolto 91 realtà del Paese, in prevalenza nel Centro-Sud.  5/4/23

Scuola di formazione per studenti nel segno dell’Agenda 2030

Workshop, attività formative e lezioni magistrali sui temi legati all’Agenda 2030 dell’Onu hanno coinvolto i duemila giovani delle scuole secondarie di II grado che hanno partecipato alla nuova edizione della Scuola di formazione per studenti. L’iniziativa, promossa dal Msac con il patrocinio dell’ASviS, si è tenuta a Montesilvano, in provincia di Pescara, dal 24 al 26 marzo.  5/4/23

Cultura civile: online l’ottavo numero di “Nuova Atlantide”

Un confronto tra diversi punti di vista sulla cultura sussidiaria come “chiave per la tenuta dei sistemi democratici e garanzia di uno sviluppo sostenibile”. È il contenuto dell’ottavo numero della rivista Nuova Atlantide dal titolo “Sussidiarietà. Persona, Comunità, Popolo” promossa da Fondazione per la Sussidiarietà.  4/4/23

Rinnovabili, oltre 21mila le imprese attive in Italia

Un terzo delle aziende coinvolte nella filiera delle energie rinnovabili si concentra in Lombardia, Lazio e Veneto. Diversi i settori di intervento tra cui spicca installazione e manutenzione (44,15%). Bene anche l’Europa: nel 2022 la capacità fotovoltaica è aumentata del 47% rispetto al 2021. È quanto emerge dal rapporto realizzato da Fondazione Symbola e Italian exhibition group.  4/4/23

Aperta la call “Planet foundamentals” per le startup

Fino al 30 aprile è aperta la call lanciata da SocialFare per startup in grado di sviluppare soluzioni innovative per rendere le città più inclusive e attrattive agendo, in particolare, negli ambiti ambiente, salute, istruzione e coesione sociale.  29/3/23

“Tutta un’altra storia”, per combattere gli stereotipi sulle migrazioni

Promosso da Fondazione Compagnia di San Paolo con il supporto dell’Aics, il  progetto mira a contrastare narrazioni divisive sulle persone migranti offrendo a studenti, docenti e attivisti percorsi e strumenti didattici innovativi per la promozione della cittadinanza globale.  22/3/23

Michelangelo Pistoletto lancia la call “Unirsi mano nella mano”

Un’opera digitale chilometrica, che circonda virtualmente la Terra contro tutte le mostruosità create dall’uomo”. È l’obiettivo della call to action globale lanciata in occasione del 21 marzo dall’artista Michelangelo Pistoletto. Per partecipare occorre inviare, dal 20 al 27 marzo, video di persone che si tengono per mano. Sul portale comparirà una mappa in cui visualizzare le performance. 17/3/23

Enzeb, il primo serious game sull’efficienza energetica di Enea

Il gioco da tavolo, adatto a tutte le fasce d’età, mira a educare alla riqualificazione energetica degli edifici. È stato realizzato con la collaborazione di energy manager, amministratori di condominio, giornalisti ambientali e scuole. Il progetto è nato nell’ambito della campagna “Italia in classe di A” di Enea, in collaborazione con Ates di Parma e Officine On/Off. 17/3/23

Aperta la call “AlleanzaEducativa” per il mondo no profit

Generas Foundation ha lanciato la call for what there is per sostenere e valorizzare partnership tra enti no profit che abbiano avviato in Italia iniziative volte a costruire nuove alleanze educative tra territorio, scuole e famiglie. Le candidature alla call sono aperte fino al 31 marzo.  16/3/23

La nuova vita dei beni confiscati nella ricerca di Libera

La rete Libera ha pubblicato i risultati del questionario rivolto agli enti del Terzo settore che gestiscono i beni confiscati alle mafie, in Italia, e riutilizzati per creare nuovi modelli di economia e sviluppo sociale. Per sostenere e rafforzare il sistema, a beneficio del Paese, Libera avanza una serie di proposte. 10/3/2023

Al via il corso in “Diritto ed economia della transizione ecologica”

Fino al 24 marzo è possibile iscriversi al corso di perfezionamento della durata di tre mesi, organizzato dall’Università degli studi di Perugia in collaborazione con Arpa Umbria, che mira a formare professionisti capaci di operare nel campo dei metodi giuridici e socio-economici relativi alla transizione ecologica.  8/3/23

Qualità dell’aria in Italia: prosegue trend decrescente inquinanti

I dati Snpa 2022 confermano l’andamento decrescente degli inquinanti atmosferici nell’ultimo decennio: significativa diminuzione del PM10 e PM2,5, marcata e progressiva per il biossido di azoto, stabile invece la situazione dell’ozono. Il fenomeno resta grave: in base alle stime dell’Agenzia europea dell’ambiente, in Italia nel 2020 le morti premature attribuibili all’inquinamento atmosferico sono state 52.300. 2/3/2023

Torna il podcast di Cittadinanzattiva: focus sulla salute mentale

Nella puntata 20 del podcast l’associazione fa il quadro delle principali criticità presenti in Italia e porta alla scoperta delle iniziative realizzate dalla società civile con l’obiettivo di rispondere ai bisogni di salute mentale nei territori. 2/3/2023

Nasce Citizen science Italia

L’associazione, inaugurata il 17 febbraio a Roma, avrà sede a Grosseto presso il museo di Storia naturale della Maremma. L’obiettivo è promuovere lo sviluppo della “scienza partecipata” in Italia, creando comunità che, attraverso attività di networking, diffondano dati e informazioni basati su evidenze scientifiche e con il coinvolgimento dei decisori politici. 23/2/2023

Clima: al via la consultazione pubblica sul Pnacc

Sul sito del ministero dell’Ambiente e della sicurezza energetica è aperta ai contributi dei cittadini e di tutti i soggetti pubblici e privati la proposta di Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici, che implementa il Pnacc del 2018. La consultazione sarà attiva fino al 1 aprile 2023. 23/2/2023

Beni culturali: attivo il bando di Compagnia di San Paolo

Fino al 13 aprile è possibile presentare candidature alla prima fase del bando “Prima-Manutenzione programmata e conservazione preventiva di sistemi di beni” promosso da Fondazione Compagnia di San Paolo. Il bando è rivolto a soggetti proprietari o gestori di beni culturali in Piemonte e Liguria. 22/2/2023

Torna il Social innovation campus per l’Agenda 2030

Sono aperte le iscrizioni per le scuole e i giovani alla quarta edizione del Campus promosso da Fondazione Triulza che si terrà l’1 e il 2 marzo con un programma di iniziative a Milano e online. Le nuove generazioni potranno confrontarsi con il mondo delle aziende, della ricerca e del Terzo settore per coprogettare un futuro sostenibile attraverso l’innovazione tecnologica.

Pubblicato il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici

Il 28 dicembre è stato pubblicato sul sito del ministero dell’Ambiente e della sicurezza energetica il testo aggiornato rispetto alla versione del 2018. Il nuovo Piano sarà sottoposto alla consultazione pubblica prevista dalla procedura di Valutazione ambientale strategica, a cui seguirà l’approvazione definitiva con decreto del ministro Gilberto Pichetto Fratin.

Benessere sociale: call per il mondo no profit

Le organizzazioni no profit hanno tempo fino al 26 gennaio per candidarsi ai due bandi lanciati da Only the brave foundation finalizzati al contrasto delle discriminazioni e al benessere delle comunità. Il primo bando intende sostenere lo sviluppo di empori solidali in Italia, mentre il secondo è dedicato ai progetti internazionali di empowerment femminile e giovanile.

Aperte le candidature per i premi New european Bauhaus

Gli Stati membri dell’Unione europea e i Paesi dei Balcani occidentali hanno tempo fino al 31 gennaio per candidarsi all’edizione 2023 che premierà i 15 migliori progetti di riqualificazione territoriale secondo i criteri di sostenibilità, estetica e inclusione sociale, in linea con i principi del Green deal europeo.

Il Wwf lancia il progetto “Aule natura”

Entro il 3 febbraio possono candidarsi all’iniziativa le scuole primarie e gli istituti comprensivi nelle aree metropolitane che dispongono di uno spazio esterno idoneo per realizzare un luogo di apprendimento e benessere psicofisico per i più piccoli con protagonista la natura. Il progetto ha ricevuto il patrocinio dell’Associazione nazionale pediatri (Anp) per il valore educativo.

Al via il concorso “A City in Mind” per le scuole

Entro il 30 aprile le alunne e gli alunni delle scuole di primo e secondo grado della Regione Lombardia possono partecipare al concorso “A City in Mind” inviando una proposta, all’insegna della fantasia e creatività, sul tema “Salute e benessere per tutti”. L’iniziativa è promossa da Fondazione Triulza in collaborazione, tra gli altri, con l’Università degli studi di Milano.

Al via il concorso per racconti di viaggio sostenibile

Scrittrici e scrittori esordienti hanno tempo fino al 3 febbraio per inviare un racconto inedito al concorso letterario “A/R Andata e racconto. Appunti di viaggio” promosso dal Salone internazionale del libro di Torino in collaborazione con Ferrovie dello Stato. Le tre opere vincitrici saranno inserite in un’antologia cartacea o digitale pubblicata da una casa editrice.

Torna “Salviamo l’aria”, la campagna di monitoraggio civico di NO2

Entro il 25 dicembre i cittadini che risiedono nelle Città metropolitane di Milano e Roma possono prenotarsi per partecipare, dal 4 febbraio al 4 marzo 2023, alla campagna promossa da Cittadini per l’aria, finalizzata al monitoraggio delle concentrazioni di biossido di azoto (NO2) nei luoghi dove vivono e lavorano.

Qualità della vita 2022: Bologna è medaglia d’oro

Il Sole24Ore ha pubblicato la 33esima indagine sulla Qualità della vita nelle province italiane. Lo studio prende in esame 90 indicatori suddivisi in sei macrocategorie: ricchezza e consumi; affari e lavoro; ambiente e servizi; demografia, società e salute; giustizia e sicurezza; cultura e tempo libero. Al primo posto c’è Bologna, seguita da Bolzano e Firenze. Ultima è Crotone.

Giovani e mobilità sostenibile: al via iscrizioni per Mob

Fino al 13 marzo sono aperte le iscrizioni alla prima fase del progetto biennale “Mob- movimento in rivoluzione”, promosso da Fondazione Unipolis. L’iniziativa è rivolta a ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia con l’intento di coinvolgerli in attività formative ed esperienze di cittadinanza attiva nell’ambito della mobilità sostenibile.

Welfare: corso per Manager community maker

Entro il 20 gennaio è possibile iscriversi al corso di alta formazione organizzato da DialogicaLab. Il corso, che si terrà in presenza e online, intende fornire ai professionisti del welfare di enti pubblici e privati gli strumenti per dar vita a un sistema di welfare più sostenibile, più efficace e più capace di generare coesione.

IpLabs: aperta la call per le imprese piemontesi

Fino al 20 dicembre sono aperte le candidature al programma Impact prototypes Labs, promosso da Cottino social impact campus, per lo sviluppo di progetti e soluzioni innovative a impatto sociale, economico ed ambientale. L’iniziativa è rivolta alle imprese piemontesi e agli studenti e alle studentesse dell’Università di Torino.

56esimo Rapporto Censis: “l’Italia non regredisce, ma non matura”

L’Istituto di ricerca fotografa un’Italia “post-populista e malinconica”. Con l'ingresso in una nuova età dei rischi, emerge una rinnovata domanda di prospettive di benessere e si levano autentiche istanze di equità, rileva il Rapporto che illustra la situazione sociale del Paese. Insofferenza per la disparità di stipendi.

Infoday su ambiente e mobilità: le sfide dei Comuni

A Lecco si è tenuto il quarto lnfoday del progetto "Europa Lombardia Enti Locali 21-27" promosso dal Consiglio regionale lombardo e da Anci Lombardia, dedicato al dossier "Ambiente e mobilità". Il progetto mira a favorire lo sviluppo di sinergie tra le politiche elaborate ai diversi livelli di governo e l’utilizzo efficace dei fondi europei in ambito del Pnrr.

Master in sviluppo sostenibile ed economie di prossimità

Sono aperte le iscrizioni al master organizzato dall’Università degli studi di Catania in collaborazione con la Fondazione Èbbene. Il corso mira a formare le figure apicali nella gestione dei territori secondo un modello di economia sostenibile e improntato ai bisogni delle comunità.

Sec: corso in Antropologia, Bibbia ed Economia

Entro il 29 gennaio i docenti di religione cattolica possono iscriversi al corso online in “Antropologia, Bibbia ed Economia” promosso dalla Scuola di economia civile (Sec). Il corso è uno spazio di apprendimento che integra l’insegnamento dei docenti con le sfide della contemporaneità, in accordo con la Raccomandazione Ue per lo sviluppo delle competenze chiave 2006/2018.

Master online in management del welfare aziendale

Fino al 2 dicembre sono aperte le iscrizioni al master online in “Management del welfare aziendale” organizzato dall’Università degli Studi di Salerno. Il corso intende formare figure in grado di promuovere strategie di “open innovation” e co-progettazione per definire le azioni mirate ai bisogni della cittadinanza e alla sostenibilità, sociale, ambientale ed economica.

Cresco Award 2022: premiati i Comuni italiani sostenibili

I vincitori della settima edizione sono Roseto Capo Spulico (CS), Cles (TN), Crispiano (TA), i Comuni del PIA Rurale (VI), Pozzuoli (NA) e Brescia. L’iniziativa è promossa da Fondazione Sodalitas in collaborazione con Anci, con l’intento di premiare l’impegno dei comuni italiani per la sostenibilità dei territori in accordo con l’Agenda 2030 dell’Onu.

Scuole: al via il progetto “BeJetz” per l’Agenda 2030

Entro il 10 gennaio le studentesse e gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del Trentino possono inviare la richiesta di partecipazione al progetto “BeJetz” per svolgere un’esperienza “alternanza scuola-lavoro” nell’ambito delle Ong del territorio e attive in diversi ambiti dell’Agenda 2030. Il progetto è promosso da Csv Trentino.

Comunità energetiche: a breve consultazione sul nuovo decreto

Il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto ha reso noto che lancerà, dopo la Cop27, una consultazione pubblica sul nuovo decreto volto a incentivare le comunità energetiche rinnovabili. “Crediamo fortemente” nelle Cer, ha detto il ministro, sono “una nostra priorità, soprattutto in questo momento emergenziale”.

Dall’Unione europea un database su giovani e diritti umani

Oggi molte persone Lgbti nell’Unione europea sono più aperte di prima, ma la paura, la violenza e la discriminazione rimangono alte. Lo rivela una delle indagini disponibili nel database dell’Agenzia dell’Ue sui diritti fondamentali (Fra), realizzato per raccogliere idee e percezioni dei giovani su tematiche cruciali come democrazia, disabilità e razzismo, violenza contro le donne.

Al via School for future

Change the Future lancia un’inchiesta partecipata rivolta a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado e delle università sul tema “scuola e sostenibilità”. Il testo sarà pubblicato nel 2023 e raccoglierà le azioni positive intraprese negli istituti segnalate attraverso foto, video e articoli.

Concorso fotografico “Obiettivo Terra” 2023

In vista della Giornata mondiale della Terra, che si celebrerà il prossimo 22 aprile, la Fondazione UniVerde e la Società geografica italiana onlus indicono la 14esima edizione del concorso nazionale di fotografia che mira a promuovere il turismo ecosostenibile nelle Aree protette d’Italia. Le candidature sono aperte fino al 23 marzo.

Unibo: al via il master che forma i professionisti di prossimità

Fino al 24 novembre sono aperte le iscrizioni al master in “Gestione e co-produzione di processi partecipativi, comunità e reti di prossimità” promosso dall’Università di Bologna e dalla Fondazione per l’innovazione urbana. Il corso si terrà in modalità mista ed è rivolto a laureati, professionisti del settore pubblico, imprese sociali, aziende e associazioni.

Cittadinanzattiva lancia un’indagine sul 5G

Nell’ambito del progetto collaborativo “5G e cultura digitale”, Cittadinanzattiva ha avviato un’indagine per conoscere percezioni e aspettative dei consumatori sulla tecnologia del 5G. I risultati saranno utilizzati per attività mirate di informazione scientifica e imparziale per il vasto pubblico.

A Venezia 30 startup colgono la sfida della sostenibilità

Le startup candidate al secondo programma dell’acceleratore VeniSIA dell’Università Ca’ Foscari di Venezia forniranno soluzioni innovative a sette sfide ambientali applicabili al contesto critico della città veneta ma anche a livello globale. Le azioni vanno dai rifiuti plastici trasformati in carburante alla piattaforma che prevede i rischi climatici.

Mostra fotografica sulla questione energetica

Nell’ambito del Photofestival 2022, a Milano, è allestita fino al 23 dicembre la mostra fotografica “EnergHETIC” promossa da Fondazione Aem e dedicata all’attivismo sociale contro la povertà energetica attraverso soluzioni e idee innovative. La mostra fa parte del progetto Energy portraits di Marco Garofalo e Matteo Leonardi.

Europarlamento: approvato regolamento infrastrutture sostenibili

Entro il 2026 almeno una stazione di ricarica per auto elettriche ogni 60 km su tutte le principali strade dell’Ue e accessibile a ogni veicolo, stazioni di rifornimento di idrogeno ogni 100 km entro il 2028 e meno emissioni delle navi. Sono le nuove regole della direttiva Dafi adottate dal Parlamento europeo per gli obiettivi climatici e accolte con favore dal Gruppo verde T&E.

Mutualismo: pubblicata ricerca “La pienezza del vuoto”

Promossa dal Gran Sasso science institute, dal Forum disuguaglianze e diversità e dalla Rete dei numeri pari, l’indagine ha fatto luce su pratiche e forme di organizzazione nate sui territori, spesso riassunte con il termine “mutualismo”, in risposta alle carenze dei sistemi di welfare e del settore pubblico, in particolare nel Centro Sud.

Inquinamento atmosferico: docu-viaggio nel Bacino padano

Paolo Franceschini, comico e ciclista, è testimonial del video racconto nelle regioni del Bacino padano per raccontare le esperienze più significative per contrastare l’inquinamento atmosferico nel territorio. L’iniziativa nasce dal progetto Life PrepAir come azione della campagna di sensibilizzazione “C’è aria per te” che coinvolge istituzioni e cittadini di sette regioni del Nord Italia.

100 luoghi in Italia di rigenerazione urbana e umana

“Ben(i)tornati. Gesti quotidiani di rigenerazione” è il progetto promosso da Assifero e Acri che vede comunità, fondazioni ed enti filantropici protagonisti di iniziative di sostenibilità sociale e ambientale, a partire dal recupero di spazi dismessi e abbandonati in tutta Italia.

Analisi Deep dive: in Italia un minore su sette in povertà assoluta

Condotta da Unicef, ministero del Lavoro e delle politiche sociali e Dipartimento per le Politiche della famiglia della presidenza del Consiglio, l’analisi è di supporto alla redazione del Piano d’azione nazionale sul Sistema europeo di garanzia per i bambini vulnerabili. Lo studio esamina le politiche attive nel 2021 contro povertà minorile ed esclusione sociale e individua i contesti più bisognosi di attenzioni.

Welfare e anziani: proroga bando Fondazione Cariplo

C’è tempo fino al 14 ottobre per accedere al bando “Welfare in ageing: potenziare la capacità delle comunità di rispondere ai bisogni degli anziani e delle loro famiglie”. L’iniziativa è finalizzata al sostegno di progetti che mirino a connettere e rafforzare i servizi a supporto degli anziani e delle loro famiglie, sulla base delle necessità del contesto territoriale di riferimento.

Attivismo: nasce il podcast di Cittadinanzattiva

“La sicurezza a scuola” è il titolo della prima puntata del podcast realizzato da Cittadinanzattiva, disponibile sul sito dell’associazione e sulle principali piattaforme digitali. Con questa iniziativa Cittadinanzattiva intende affrontare le tematiche al centro delle sue attività, dai diritti alla partecipazione dei cittadini al potere civico.

4 passi per una mobilità più sostenibile

Trasporto pubblico, mobilità in condivisione, comportamenti ecologici alla guida e partecipazione civica sono i temi della guida online “4 passi verso una mobilità (più) sostenibile” di Cittadinanzattiva. L’obiettivo è promuovere una nuova cultura della mobilità urbana. La guida fa parte del progetto “Re-user: usa meglio, consuma meno” sostenuto dal ministero dello Sviluppo economico.

Ultimi giorni per partecipare al bando “Cresco award città sostenibili”

Promosso da Fondazione Sodalitas in collaborazione con Anci, il bando è rivolto ai Comuni italiani che abbiano realizzato progetti centrati sugli SDGs dell’Agenda 2030. La finalità del concorso è premiare l’impegno delle amministrazioni nel realizzare lo sviluppo sostenibile dei territori. Candidature entro il 4 ottobre.

Mobilità elettrica: in Italia vendite in calo rispetto agli altri Paesi Ue

Da un’indagine di Motus-E emerge che ad agosto 2022 l’Italia registra un calo di immatricolazioni di auto completamente elettriche (Bev) e ibride (Phev) rispetto all’agosto 2021. Dati in crescita in Francia, Germania e Olanda. Inoltre, permane il divario tra Nord e Sud della penisola: il Nord-est è in testa con il 34% di vendite, Sud e isole rispettivamente con il 7% e il 4%.

Gen-C: la call per giovani changemaker

Fino al 7 novembre è possibile candidarsi alla call per la selezione di 50 giovani che hanno sviluppato progetti sulle transizioni digitale, ecologica e verso l’autonomia con un impatto positivo sulla comunità. L’iniziativa è una partnership tra Agenzia nazionale giovani e Ashoka Italia con Fondazione Unipolis tra i partner strategici.

Comete civiche: Prioritalia premia i vincitori

È stato assegnato presso la biblioteca del Senato e al Festival dell’economia civile il premio “Comete civiche – Le buone pratiche che lasciano il segno”, lanciato da Fondazione Prioritalia con l’associazione Quinto ampliamento e patrocinato dall’ASviS. L’Albero delle Identità, Il Filo che unisce, ZeroPerCento le tre esperienze vincitrici.

U-report: le priorità dei giovani per le elezioni 2022

Sono disponibili sulla piattaforma partecipata U-report Italia, realizzata con il supporto di Unicef, i risultati del sondaggio condotto tra i giovani sulle prossime elezioni. Il 36% dei rispondenti ha dichiarato di essersi informato sui programmi dei partiti, ma di aver fatto fatica a trovare informazioni chiare e con un linguaggio mirato ai giovani.

Piano investimenti Mims: 280 miliardi di euro in dieci anni

In occasione della Settimana europea della mobilità, il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha illustrato il piano di lungo periodo per il rinnovamento del sistema di trasporto del Paese, programmato con risorse europee e nazionali. In linea con l’Ue, il Mims mira a migliorare le connessioni tra e nei territori, aumentare la sicurezza e ridurre le disuguaglianze.

Appunti di vista: documentario corale su salute mentale

In occasione del Lunatico Festival è stato proiettato, al parco Basaglia di Gorizia, il documentario “Appunti di vista”, che racconta la quotidianità di persone affette da disturbi mentali. Il documentario è nato dal progetto Piccolo cinema onirico nell’ambito di Welfare di prossimità, l’iniziativa promossa da Fondazione Ebbène.

Mobilità sostenibile: a Roma parte Strade future

Dal 16 settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità, l’associazione Ar2gether presenta a Roma “Strade future”, un progetto itinerante di arte contemporanea, che mira a favorire momenti e spazi di riflessione sulla relazione sostenibile tra società e ambiente urbano. Eventi, talk e una mostra fotografica animeranno l’iniziativa.

Neutralità climatica: protocollo d’intesa tra Mims e nove città italiane

Firmato un accordo di collaborazione tra il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili e i sindaci delle nove città italiane selezionate dall’Ue nell’ambito della missione “Climate neutral&smart cities”, che punta ad azzerare le emissioni di gas serra entro il 2030. L’intesa prevede l’avvio di progetti specifici, anche attirando fondi privati, per conseguire la missione.

Via libera al Comitato per la sicurezza stradale

Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, ha firmato il decreto che istituisce e rende operativo il Comitato per l’indirizzo e il coordinamento delle attività finalizzate ad aumentare la sicurezza stradale e a ridurre l’incidentalità, nei termini previsti dal Piano nazionale per la sicurezza stradale 2030. Il Comitato coadiuverà il Mims attraverso il coinvolgimento di vari livelli di governo.

Attivo bando per comunità energetiche al Sud

Fino al 21 settembre è possibile inviare proposte di progetti, a impatto sociale ed economico, per la prima fase di selezione del bando promosso da Fondazione Con il Sud, finalizzato alla nascita di comunità energetiche e sociali nelle regioni meridionali.

Il Manifesto d’Assisi: “economia a misura d’uomo”

Prosegue su Symbola.net la raccolta firme per l’appello promosso da realtà sociali ed economiche del Paese, sulla scia dell’enciclica “Laudato Sì” di Papa Francesco. “Affrontare con coraggio la crisi climatica rappresenta una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro”.

Giovani e società civile: organizzazioni “più forti che mai”

Problemi economici e di salute mentale, sfide sociali, ma anche una significativa resilienza durante la pandemia. Sono le questioni al centro dell’ultimo “Rapporto sullo stato della società civile giovanile: youth power in pandemic”, coordinato dall’organizzazione Restless development con il contributo di oltre 800 realtà di 87 Paesi.

Banca d’Italia: pubblicato Rapporto ambientale 2022

La Banca d’Italia ha reso noto i dati sull’impatto delle proprie attività sull’ambiente. Nel 2021 le emissioni totali di gas serra sono rimaste sostanzialmente stabili rispetto all’anno precedente e inferiori ai livelli pre-pandemia. Il Rapporto illustra le iniziative di politica ambientale in merito, tra l’altro, all’uso sostenibile delle risorse energetiche e naturali e alla gestione dei rifiuti.

Al via il master che forma i manager del Terzo settore

Fino al 3 ottobre è possibile iscriversi al master in Gestione di imprese sociali organizzato da Euricse e Università di Trento. Il corso, che si svolgerà in presenza, intende fornire le competenze utili nelle realtà professionali che operano nello sviluppo socioeconomico dei territori. Previste borse di studio per gli stage.

Corso Focsiv sull'ecologia intregrale

Fino al 30 settembre sono aperte le iscrizioni al “Corso nazionale di formazione per comunità e parrocchie verso l’ecologia integrale” promosso da Caritas Italia, Focsiv e Fondazione Lanza, in collaborazione con l’ASviS. Il corso, che si terrà online, è rivolto a operatori sociali, associazioni e diocesi che desiderino apprendere pratiche e politiche sui temi chiave dello sviluppo sostenibile di comunità e territori.

Settimana di educazione alla sostenibilità 2022: al via le candidature

Sono aperte fino al 14 novembre le candidature da parte di enti e organizzazioni per aderire alla Settimana di educazione alla sostenibilità 2022, promossa dal Cnesa2030 sotto l’egida della Commissione nazionale italiana per l’Unesco. L’iniziativa si terrà dal 21 al 27 novembre sul tema “Autonomia energetica e alimentare, una strada per la pace e la giustizia climatica”. L'ASviS fa parte del comitato scientifico dell'iniziativa.

Corso Arco: realizzare l’Agenda 2030 su misura dei territori

Aperte fino al 14 settembre le iscrizioni al corso di formazione sul Geographic information system (Gis), organizzato da Arco di Pin Scrl, Università di Firenze, in collaborazione con l’ASviS. Il Gis è uno strumento di analisi dei territori indispensabile alle Pubbliche amministrazioni e a ogni figura coinvolta nella progettazione di politiche locali sostenibili e centrate sulle specificità dei luoghi. 

Tutela delle “alte terre”: il racconto di “Un mAb in Paradiso”

Scoperta del territorio con modalità di didattica digitale, osservazione degli scenari montani, valorizzazione dei borghi. È positivo il bilancio del progetto “Un Mab in Paradiso”, che ha coinvolto in estate 13 scuole secondarie del Paese. L’iniziativa, promossa presso il Parco del Gran Paradiso dal liceo Crespi di Busto Arsizio e dall’Istituto 25 Aprile di Faccio di Cuorgnè, è parte del progetto formativo N@T Natural and Artistic Treasures – Heritages of the Highlands, patrocinato dall’ASviS.

Pubblicato il Rapporto Bes 2022 di Roma Capitale

L’Ufficio di statistica di Roma Capitale ha diffuso il quinto rapporto sugli indicatori di Benessere equo e sostenibile, aggiornati per la maggior parte al 2020, offrendo il quadro della Capitale rispetto al contesto regionale e nazionale. Gli indicatori, che tengono conto degli SDGs dell’Onu, fanno riferimento a 12 ambiti tra cui salute, istruzione e formazione, ambiente, politica e istituzioni.

Progetto Appennino: aperta la call per i territori dell’edizione 2023

Fino al 28 ottobre è possibile candidarsi alla call per la ricerca dei due territori che ospiteranno l’edizione 2023 del Progetto Appennino della Fondazione Garrone, da tempo promotrice di un originale modello di rilancio delle aree montane in chiave sostenibile. L’iniziativa è rivolta a imprese giovani o consolidate, sia pubbliche che private.

Emilia-Romagna: aperta la consultazione per la Strategia Agenda 2030

Sarà attiva fino al 30 settembre la piattaforma PartecipAzioni che ha avviato, lo scorso 22 giugno, la consultazione finalizzata all’ascolto di opinioni e al confronto tra tutte le realtà coinvolte nell’attuazione della Strategia Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile della regione Emilia-Romagna.

Un master interateneo per affrontare le sfide del futuro

Aperte fino al 14 novembre le iscrizioni al master “Saperi in transizione. Strumenti e pratiche per una cittadinanza ecologica e globale” promosso dalle Università di Verona, Parma, Trento e dal laboratorio di ricerca interuniversitario TiILT. Il corso mira a formare esperti capaci di guidare realtà e istituzioni nella realizzazione di interventi e percorsi nella prospettiva della sostenibilità.

“Comete civiche-Look up”: 12 progetti verso la finale

Con l’annuncio dei 12 progetti finalisti si è conclusa la prima fase di “Comete civiche-Look up”, la call for practices promossa da Fondazione Prioritalia con Il Quinto Ampliamento e in partnership con l’ASviS, per valorizzare le buone pratiche di civismo in ambito ambientale, sociale e culturale. Il 16 settembre saranno proclamati i tre progetti vincitori con un evento in Senato.

I racconti del Savio: alla scoperta dei borghi emiliani

Sei video con protagonisti abitanti e realtà imprenditoriali dei comuni della Valle del Savio, in Emilia-Romagna, per creare partecipazione sociale e raccontare modelli di business con impatto sociale sulle aree interne: è il progetto “I racconti del Savio” che l’impresa “Viola Capotosti” realizzerà entro il 2022, nell’ambito del bando emesso dall’Unione dei comuni della Valle del Savio per le iniziative promozionali del territorio.

Forum Lrg: azioni locali e regionali cruciali per gli SDGs

Nel corso del Quinto forum dei governi locali e regionali (Lrg) sull’attuazione dell’Agenda 2030, riunitosi a luglio a New York, i partecipanti hanno evidenziato il ruolo chiave degli enti locali nella gestione delle crisi globali. É stata sottolineata l’importanza di agire sui Goal 4 (Istruzione di qualità), 5 (Parità di genere), 14 (Vita sott’acqua), 15 (Vita sulla terra) e 17 (Partnership per gli obiettivi).

Nasce l’Osservatorio nazionale sulle politiche abitative e di rigenerazione urbana

Promuovere la centralità del pubblico nelle politiche per la casa, ricostruire e ricompattare le filiere istituzionali. Sono le linee guida del documento del neo-nato Osservatorio nazionale sulle politiche abitative e di rigenerazione urbana, promosso dal Forum DD e presentato il 14 luglio al Cnel alla presenza del ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini.

Bando per corso sperimentale giovani pastori

Fino al 15 luglio è possibile candidarsi al corso gratuito “Formazione e accompagnamento giovani pastori” nell’ambito della Scuola nazionale di pastorizia, promossa da Rete rurale nazionale e Riabitare l’Italia con il contributo della Fondazione Cariplo. Il percorso, che avrà una durata di 120 ore, intende fornire competenze in pastorizia e pratiche agricole sostenibili.

I principi dell’Ocse sulle politiche urbane

Circa il 55% della popolazione mondiale vive nelle città ed è previsto un aumento del 68% entro il 2050: la crescente urbanizzazione, dice l’Ocse, richiede politiche capaci di far leva sul potere trasformativo delle città.  Sul sito dell’organizzazione sono stati sviluppati i principi che possono guidare i decisori politici nell’attuazione di politiche urbane efficaci e a lungo termine.

Su Innesti n.8 storie di sostenibilità e connessioni

“Too good to go”, l’app contro lo spreco di cibo, e poi il teatro ai tempi della transizione ecologica e lo chef che fa la spesa in Amazzonia. Queste sono alcune delle storie narrate nel nuovo numero del magazine “Innesti, storie di sostenibilità” dedicato al tema delle connessioni declinato nei suoi molteplici aspetti tra natura e ambiente, cibo e dintorni, stili di vita e cultura urbana.

G7: 600 miliardi di dollari per infrastrutture nei Paesi in via di sviluppo

I leader del G7 riunitisi dal 26 al 28 giugno a Elmau in Germania si sono impegnati a raccogliere fino a 600 miliardi di dollari in investimenti pubblici e privati per finanziare infrastrutture sostenibili nei Paesi in via di sviluppo e, secondo il giudizio dei principali analisti internazionali, costruire un’alternativa sostenibile all’iniziativa Belt and Road cinese.

O.R.A: positivo il bilancio dopo quattro anni di attività

Nato per promuovere la cultura della mobilità sostenibile tra studentesse e studenti di 14 Città metropolitane, il progetto di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva si è chiuso a giugno con la pubblicazione dei risultati. Secondo il report, nel 2022 i partecipanti sono più consapevoli del valore della mobilità sostenibile e dei suoi impatti positivi nella lotta ai cambiamenti climatici e più attenti ai rischi sulla strada.

Impact Lab: call per giovani attivisti del territorio

Fino al 3 luglio è possibile candidarsi al progetto Impact Lab, tre giorni di attività e laboratori rivolti agli attivisti territoriali under 35, con l’obiettivo di valorizzare l’impatto delle iniziative giovanili e presentare soluzioni alle istituzioni. A Impact Lab collabora Waves, nell’ambito dell’edizione 2022 dell’Anti social social park che si terrà a Volterra dal 4 al 6 agosto. 

Symbola: lo sviluppo locale in 44 buone pratiche

L’uso della tecnologia è il fattore abilitante delle comunità sostenibili. È quanto rileva il rapporto “Soluzioni e tecnologie per i piccoli comuni e le aree montane” realizzato da Fondazione Symbola, Fondazione Hubruzzo e Carsa nell’ambito dell’Osservatorio Officina Italia. Il documento evidenzia il ruolo delle comunità locali nel rilancio del Paese attraverso le buone pratiche in 11 ambiti tra cui l’agroalimentare, l’energia, la mobilità e la formazione. 

Protocollo d’intesa Mims-Mur

Il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini e la ministra dell’Università e della ricerca Maria Cristina Messa hanno firmato un protocollo che prevede una cooperazione congiunta in ricerca e formazione universitaria e professionale per favorire la transizione del comparto della mobilità e delle infrastrutture. L’accordo prevede, tra l’altro, lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative per abbattere le emissioni inquinanti della mobilità urbana.

Roma: obiettivo impatto zero con l’Ufficio per il clima

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha annunciato l’istituzione dell’Ufficio speciale per il clima, che sarà guidato da Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente. La nuova struttura mira a sostenere il percorso verso la neutralità climatica della Capitale entro il decennio. Roma è tra le 100 città europee selezionate per una missione Ue che nel 2022-2023 riceverà un finanziamento di 360 milioni nell’ambito di Horizone Europe.

Icos: al via la call for abstract per la conferenza nazionale

È aperta la call for abstract per la conferenza nazionale di Icos Italia “Obiettivo carbon neutrality: ruolo, stato e prospettive delle osservazioni ambientali”, organizzata il 27 e 28 settembre a Roma, presso la sede del Cnr. Gli abstract, da presentare entro il 22 luglio, possono riguardare, tra l’altro, sfide e opportunità per il monitoraggio a lungo termine dei gas serra e il ruolo delle infrastrutture di ricerca per raggiungere gli obiettivi di neutralità carbonica.

Al via la Call for proposals per il programma Life 2021-2027

Il 17 maggio la Commissione europea ha lanciato l’invito a presentare proposte per le diverse tipologie di azioni ammissibili e topics dei 4 sottoprogrammi ricompresi nei settori “Ambiente” e “Azione per il Clima” nell’ambito del programma europeo Life 2021-2027, per il finanziamento di progetti innovativi che favoriscano la transizione verso un’economia sostenibile. 

“Comete civiche – Look up”: Prioritalia per le pratiche di civismo

Il progetto “Comete civiche – Look up” ideato da Fondazione Prioritalia in collaborazione con l’associazione Quinto Ampliamento e con il patrocinio di ASviS, mira a promuovere pratiche trasformative ad alto impatto civico, per costruire percorsi di transizione verso uno sviluppo equo, sostenibile e inclusivo del Paese. Le candidature sono aperte fino al 18 giugno. 

Approvata la legge sui prodotti alimentari a filiera corta

È stata approvata in via definitiva l’11 maggio dalla Camera la legge che regola la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli e alimentari a chilometro zero e di quelli provenienti da filiera corta. Il provvedimento incentiva il consumo di alimenti prodotti entro un raggio di 70 km e quelli con un unico intermediario tra produttore e consumatore.

Smarter Italy: parte il primo bando dedicato alla mobilità sostenibile

Nell’ambito del programma di sperimentazione “Smarter Italy”, Mise, Miur e Agenzia per l’Italia digitale hanno lanciato il bando da 8,5 milioni di euro per progetti che sviluppino una piattaforma innovativa per migliorare la sostenibilità delle città e dei borghi italiani. Possono partecipare imprese, startup, università ed enti del Terzo settore presentando il proprio progetto entro il 30 giugno.

Mims: presentato il Rapporto sulla mobilità locale sostenibile

Aumento di almeno 10 punti percentuali dei sistemi di mobilità sostenibile e calo del tasso di motorizzazione, riduzione della congestione nelle principali aree urbane. Sono alcuni degli obiettivi strategici indicati nel rapporto “Verso un nuovo modello di mobilità locale sostenibile” presentato l’11 maggio dal Mims. “E’ necessario stimolare l’uso del trasporto pubblico, ancora molto basso”, ha detto il ministro Enrico Giovannini.

In Italia cresce la qualità energetica degli immobili

Secondo un’analisi condotta da Enea, I-Com e Fiaip, è emerso che, nonostante la pandemia, nel 2021 è aumentato il numero degli immobili ristrutturati compravenduti in classi più performanti. Il dato, rileva l’indagine, dimostra un’attenzione crescente alla qualità energetica degli edifici.

Gbc Italia Masterclass 2022, l’evento nazionale sul Green building

Torna l’evento annuale di alta formazione organizzato dal Green building council Italia: due giornate – 19 e 20 maggio – dedicate ai professionisti dell’edilizia green, che si terranno in presenza presso il Palazzo Taverna a Roma e online. La masterclass propone speakers nazionali e internazionali, per illustrare le opportunità offerte dal mercato dell’edilizia sostenibile oltre i confini del nostro Paese.

Water divide: in italia i gestori più virtuosi concentrati al Nord

Arera ha pubblicato la prima analisi della qualità tecnica del servizio idrico in Italia, basata su sei parametri riferiti alle annualità 2018 e 2019. Le graduatorie hanno evidenziato un profondo divario nel Paese: i 66 gestori più virtuosi si trovano prevalentemente al Nord, seguiti dal Centro con 18 podi, mentre solo tre posizioni sono occupate da gestioni collocate nell'area geografica Sud e Isole.

Patrimonio culturale: cambiamenti climatici minacciano oltre 30% siti naturali

Un sito naturale su tre e uno su sei del patrimonio culturale sono attualmente minacciati dai cambiamenti climatici. È l’allarme lanciato dall'Unesco, in occasione della Giornata internazionale dei monumenti e dei siti celebrata lo scorso 18 aprile. Incendi, inondazioni e tempeste i fenomeni più devastanti.

Cipess: i nuovi provvedimenti

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, presieduto dalla ministra per gli Affari regionali e le autonomie Gelmini con la presenza del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Tabacci, segretario del Cipess, ha approvato il 14 aprile una serie di provvedimenti su coesione territoriale, infrastrutture, turismo e salute. Tra questi, la modifica del piano finanziario del Piano sviluppo e coesione del Mise e il Piano nazionale sicurezza stradale 2030.

Mise-Pnrr: 300 milioni di euro per la mobilità elettrica

Dal 26 aprile sono aperte le domande per gli incentivi concessi alle imprese che presenteranno programmi di investimenti finalizzati alla produzione di autobus elettrici. È quanto stabilisce un decreto del ministero dello Sviluppo economico. In gara 300 milioni di euro grazie al Pnrr. Come sottolinea il ministro Giancarlo Giorgetti, “è obiettivo del Mise sostenere tutti gli attori della filiera”.

T&E: no al nuovo piano incentivi auto annunciato da Giorgetti

La federazione europea Transport & Environment ha chiesto al ministro dello Sviluppo economico di abbandonare il piano di incentivi auto che dovrebbe essere convertito in legge nei prossimi giorni e riguarderà il periodo 2022-2024. Secondo T&E, il provvedimento “farà dell’Italia l’unico tra i principali Stati membri in Europa ad incentivare l’acquisto di motori a combustione”.

Pac: #CambiamoAgricoltura presenta il proprio Manifesto

In occasione dell’avvio dei lavori per la definizione del Piano nazionale strategico (Pns) che dovrà delineare l’agricoltura del Paese dal 2022, la coalizione #CambiamoAgricoltura, in rappresentanza di un ampio partenariato economico e sociale, ha presentato il proprio Manifesto, che riporta i principi fondanti del Pns: sostegno all’agricoltura biologica, salvaguardia della biodiversità, attenzione per il benessere animale.

Un giardino per celebrare la presidenza italiana del G20

Alla presenza della sindaca di Roma, Virginia Raggi, e del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è stato presentato il G20 Green Garden, il giardino realizzato dalla Fao per celebrare la presidenza italiana del G20 e sottolineare l’impegno comune per un futuro più verde, equo e sicuro per tutti. L’installazione è stata situata nella cornice del parco della Caffarella, parte del celebre parco dell’Appia Antica.

Cep: per emissioni zero al 2050 generazione di rinnovabili va quintuplicata

È stata pubblicata dal Centres for european policy network (Cep) un’analisi incentrata sulle proposte della Commissione europea sul tema dell’energia rinnovabile offshore. I ricercatori avvertono che la generazione di energie rinnovabili, come l’eolica e quelle del moto ondoso delle maree, deve essere quintuplicata entro il 2030 per raggiungere emissioni zero al 2050.

Al via il premio Innovatori responsabili

Regione Emilia-Romagna indice il premio Innovatori responsabili, per valorizzare le migliori iniziative coerenti con i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030. L’edizione di quest’anno è focalizzata sui traguardi del Patto per il lavoro e per il clima, sottoscritto nel dicembre 2020, e sulla strategia regionale 2030, realizzata con la collaborazione dell’ASviS. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata per le ore 13.00 del 30 settembre.

Pandora rivista: leggere e capire il Pnrr

È disponibile il nuovo numero di Pandora rivista “Next generation Eu. Leggere il Pnrr”, che ospita la prospettiva delle istituzioni, con i contributi dei ministri Giovannini, Bianchi, Messa e Orlando, e i punti di vista delle reti della società civile. Luigi Di Marco, membro del segretariato ASviS, ha scritto un articolo dal titolo “Pnrr e sviluppo sostenibile”.

Filantropia: investire sul nesso tra clima e immigrazione

“On the frontlines of the climate emergency: where immigrants meet climate change” è un nuovo rapporto commissionato da Unbound philantropy, con l’obiettivo di stimolare investimenti filantropici per affrontare il legame tra i cambiamenti climatici e i diritti degli immigrati costruendo così un ecosistema collaborativo.

La piattaforma G20 su città intermedie e SDGs

La presidenza italiana del G20 ha lanciato il “Platform on SDGs localisation and intermediary cities” (G20 Plic), spazio collaborativo con l’obiettivo di aiutare le città di medie dimensioni, la cui attrattività è cresciuta anche a seguito dello smartworking imposto dalla pandemia, ad affrontare i cambiamenti climatici e a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

Qual è lo stato dell’economia globale?

Il report “The rise of the global balance sheet: how productively are we using our wealth?” della società McKinsey fornisce uno sguardo approfondito sull’economia mondiale dopo due decenni di turbolenze finanziarie, corollate con la pandemia. Il patrimonio netto globale è triplicato dal 2000.

1Planet4All, una call for proposals su Agenda 2030

Fondazione Cesvi lancia “Un Pianeta per tutti”, la call for proposals per finanziare progetti di sensibilizzazione sul cambiamento climatico. Il bando è dedicato agli enti del Terzo settore interessati a promuovere attività di educazione sul cambiamento climatico, si rivolge soprattutto a giovani di età compresa tra i 15 e i 35 anni e si inserisce nel progetto europeo 1Planet4All. Le iscrizioni scadono il prossimo 30 giugno.

Il Mims pubblica un bilancio dei primi sei mesi

Investimenti, messa in sicurezza delle infrastrutture, disegno e attuazione del Pnrr, sostenibilità al centro delle nuove infrastrutture e della mobilità, gestione delle criticità, innovazione organizzativa. Sono le direttrici sulle quali si è concentrata l’azione del Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) Enrico Giovannini, che ha diffuso un bilancio dei primi sei mesi di attività.

Pnrr: 66,4 miliardi per la rigenerazione dei territori

Il dato arriva da una elaborazione Openpolis sul recente decreto del ministero dell’Interno in materia di contribuiti ai comuni da destinare a investimenti in progetti di rigenerazione urbana per gli anni 2021-2026. La fondazione sottolinea la necessità di sostenere le aree più in difficoltà per colmare il divario non solo tra Nord e Sud, ma anche tra i centri urbani e le zone periferiche.

73 storie per parlare con le bambine e i bambini di Agenda 2030

Il progetto Nati per leggere Campania ha messo a disposizione una bibliografia di testi per i più giovani su temi quali povertà, salute, istruzione e uguaglianza, pace e giustizia, città sostenibili, clima e biodiversità, per sensibilizzare fin dalla più tenera età sull’importanza del cambiamento verso un mondo più sostenibile.

Un viaggio alla scoperta dei Comuni italiani sostenibili

Al via “Comuni sostenibili on the road”, l’iniziativa di Rete dei comuni sostenibili, Ali, Leganet e Città del Bio con il supporto di Enel, per raccontare le buone pratiche in tema di sostenibilità ambientale, economica e sociale dei comuni italiani. Dopo la tappa pilota nel Comune di Grottammare, si parte il 20 e 21 marzo con Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze.

Emissioni auto: gli europei chiedono regole più severe

Secondo un sondaggio di YouGov commissionato da Transport & Environment, la maggior parte dei cittadini europei – tra cui l’89% degli italiani – sostiene che siano necessarie regole più stringenti sui limiti legali delle emissioni di auto a diesel e benzina che saranno vendute dopo il 2025.

Fondazione Èbbene: online il bando di prossimità

Dal 1 marzo e per i successivi trenta giorni è attivo il bando della Fondazione Èbbene per sostenere progetti che mettono al centro l’accompagnamento delle famiglie più fragili e la rigenerazione dei territori, per costruire insieme “un’Italia che si accenda di prossimità”. Possono candidarsi organizzazioni del Terzo settore che vogliano attivare processi di welfare aziendale.

Napoli foresight center: un progetto per il futuro della città

Il Napoli foresight center è il progetto dell’Italian institute for the future, finanziato per 120mila euro nell’ambito del bando “I quartieri dell’innovazione” del Comune di Napoli. L’iniziativa, che sarà presentata a marzo, ha lo scopo di trasformare l’area di San Giovanni a Teduccio in un hub sperimentale, per favorire il trasferimento tecnologico in uno scambio tra business, università e società civile.

New York per l’Agenda 2030

Partendo dall’esempio fornito da New York, The brookings institution ha pubblicato un decalogo che, prendendo spunto dal Voluntary local review voluto dall’amministrazione della città, offre gli strumenti per dare valore e amplificare gli SDGs. Il lavoro, intitolato “How to align city strategies with the SDGs”, identifica i passaggi seguiti dai funzionari newyorkesi per mappare le attività della città offrendo loro una programmazione per realizzare i 17 Goal.

Gbc Italia awards: aperte le candidature

Gbc Italia lancia il premio speciale riservato ai soci dell'associazione: Gbc Italia leadership awards 2021. Le categorie su cui concorreranno i progetti sono: Leadership in design & performance; Leadership d’impresa e sostenibilità (riservato ai soci) e Leadership in green building nel settore pubblico - Premio Mario Zoccatelli. I tre vincitori (uno per categoria) riceveranno il riconoscimento di eccellenza

Percorsi di secondo welfare: pubblicato il rapporto “Smart workers e smart working places”

Il documento si è posto l'obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere gli esercizi pubblici - come bar e caffetterie - sul lavoro agile e sulla creazione di spazi in grado di accogliere gli smart worker.

Per la cultura 2021: attivo il bando di Fondazione Cariplo

Scade il 20 dicembre la presentazione delle domande per il bando “Per la cultura 2021”, che ha l’obiettivo di valorizzare il contributo della cultura al benessere e allo sviluppo locale, promuovendo nuove forme di partecipazione, per ripensare l’offerta culturale in un’ottica sostenibile. Possono accedere al bando organizzazioni non profit di natura privata che si occupino di gestione di attività e beni culturali.

Comunità intraprendenti: la ricerca Euricse sulla resilienza dei territori

La ricerca ha avuto come focus l’individuazione in Italia di esperienze di auto-organizzazione che abbiano le caratteristiche di “comunità intraprendenti” (come imprese di comunità, comunità energetiche, food coop, empori solidali, portinerie di quartiere), per comprenderne le strutture e favorirne la diffusione.

Più sai, più sei

Il webinar “Più sai più sei” ha svelato le sfide per l’uguaglianza e la sostenibilità nell’accesso ai servizi pubblici locali, digitali e alla sicurezza alimentare. L’evento, promosso da Cittadinanzattiva, Confconsumatori e Movimento consumatori, ha visto la partecipazione del portavoce dell’ASviS, Enrico Giovannini.

Al via Street art for Rights per lo sviluppo sostenibile

Il progetto è nato con l’intento di portare l’arte nei quartieri con contesti difficili della periferia di Roma attraverso opere d’arte muraria che mettano in luce tematiche sociali e problematiche culturali. L’evento si è aperto il 18 marzo 2021 con una tavola rotonda online dal tema "Street Art for Rights per la sostenibilità", organizzata in collaborazione con l'ASviS, e proseguirà fino al 28 marzo. Leggi anche l'articolo su Ansa2030.it.

Pnrr: approvate in Cdm le riforme del contratto di programma Mims-Rfi

Via libera dal Cdm all’accelerazione per l’approvazione del contratto di programma quinquennale tra il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili e Rete ferroviaria italiana. “Con l’approvazione di questi provvedimenti, il Mims completa il quadro delle riforme previste tra gli obiettivi del Pnrr di quest’anno e anticipa anche alcuni target previsti per il 2022”, spiega il ministro Enrico Giovannini.

Roma: primo Consiglio del cibo

Si è svolta il 23 febbraio in Campidoglio la prima seduta del Consiglio del cibo di Roma Capitale. Il sindaco Roberto Gualtieri ha sottolineato l’importanza di realizzare “un’ambiziosa food policy” che metta al centro le persone e l’ambiente, per contrastare lo spreco alimentare e promuovere una più giusta ridistribuzione del cibo in un’ottica green.

Wwf: sfruttare gli spazi esterni della scuola come opportunità per gli studenti

Nel contesto di incertezza dovuta al Covid, sfruttare i giardini e i cortili degli istituti garantirebbe a studenti e corpo docenti maggiore sicurezza per via dall’area aperta. Durante i mesi del lockdown circa il 90% degli studenti di tutto il mondo non è andato a scuola.

Onu: proposte per spazi pubblici e benessere psicosociale di giovani e donne

Aperto il bando per il Gender and youth promotion initiative (Gypi) 2021, la call for proposals lanciata dal Fondo delle Nazioni unite per la costruzione della pace (Pbf). Le proposte potranno giungere sia da organizzazioni della società civile che da agenzie. I progetti non potranno superare il budget di 1,5 milioni di dollari e dovranno essere presentati entro il prossimo 18 giugno 2021.

Il bando Aics: 20 milioni di euro per l’educazione alla cittadinanza globale

Pubblicato il bando Aics per il finanziamento di iniziative di educazione alla cittadinanza globale. Stanziati 20 milioni di euro per enti locali e società civile. I progetti dovranno contribuire al rafforzamento della conoscenza dell’Agenda 2030, promuovere azioni volte alla salvaguardia dell’ambiente e contrastare fenomeni di intolleranza e discriminazione sociale.

Air tree: un software per migliorare l’aria attraverso il verde urbano

Il programma, realizzato da Crea, permette di definire tipologia e quantità di inquinanti atmosferici assorbiti da ciascuna specie vegetale. “Si tratta di un modello complesso in grado di riprodurre i processi di scambio di energia, acqua e carbonio tra suolo, piante e atmosfera”.

Snpa: quindicesimo rapporto “Qualità dell’ambiente urbano”

L’edizione di quest’anno ha introdotto una serie di indicatori di qualità ambientale per 124 città tra le più popolose in Italia, comprese le 14 Città metropolitane. Il Rapporto ha integrato, inoltre, tematiche di grande rilievo ambientale con dati sui rifiuti urbani, la qualità dell’aria, i consumi idrici, la qualità dei corpi fluviali e lacustri.

Response: come mitigare il cambiamento climatico

Come affrontare i cambiamenti climatici? Gli esperti che lavorano con il progetto europeo Response hanno selezionato 160 iniziative e buone pratiche già sperimentate in altre realtà per preparare le comunità e i territori a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. L’idea è quella di proporre un menù di azioni agli amministratori delle località costiere. La piattaforma offre anche la possibilità di arricchire le proposte con nuovi progetti.

Grandi aziende chiede lo stop dei motori a combustione nel 2035

Ventisette grandi aziende europee, tra cui Coca-Cola European Partners, Ikea Retail, Sky, Uber, Volvo, Enel X e Novamont e sei associazioni dei comparti automotive, energia, sanità e finanza hanno sottoscritto un appello congiunto rivolto alle istituzioni europee e ai governi per chiedere il divieto di vendita di auto alimentate da motori a combustione interna, tra cui le ibride, non più tardi del 2035. 

Aiccre: online SDG Portal for Italy

Il portale, prodotto da Aiccre nell’agreement di Platforma con la Commissione europea, è il primo sito in grado di fornire lo stato dell’arte sullo sviluppo sostenibile urbano.

Kiss Misano: il Gran premio di MotoGp all’insegna della sostenibilità

Ha inizio l’edizione straordinaria di Keep it shiny and sustainable (Kiss), l’iniziativa volta a rendere più sostenibile il Gran premio San Marino e il Gran premio dell’Emilia-Romagna, le due tappe straordinarie del campionato mondiale di MotoGp.

Fondazione Marco Vigorelli: pubblicato il nuovo Quaderno

Si intitola “Comunità che conciliano” il nuovo volume della collana di Quaderni della Fondazione Marco Vigorelli (Fmv). La pubblicazione vuole approfondire i diversi ambiti della corporate family responsibility, raccogliendo il know-how della Fondazione e le riflessioni dei principali esperti di settore. I Quaderni analizzano le crisi e gli sviluppi, i mutamenti e le trasformazioni della società contemporanea e il loro impatto sulla vita delle famiglie.

Legambiente: città più green, la pandemia accelera la svolta

“Ecosistema urbano”, indagine condotta da Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia, ha certificato le performances dei centri urbani italiani: in base ai dati 2019, aria più pulita, meno rifiuti e più differenziata. Il virus spinge la mobilità alternativa e una rigenerazione dei territori.

Call per il convegno Aiquav 2020/21

Il tema selezionato per la call di quest’anno è: “Qualità della vita: ripartire dai territori”, e in continuità con le scorse edizioni è prevista la possibilità di inviare sia contributi brevi di massimo sette pagine (scadenza 17 gennaio) oppure abstract della presentazione (scadenza 28 febbraio).

Rapporto Ispra: il consumo di suolo rischia di costarci caro

È un costo complessivo compreso tra gli 81 e i 99 miliardi di euro, in pratica la metà del Piano nazionale di ripresa e resilienza, quello che l’Italia potrebbe essere costretta a sostenere a causa della perdita dei servizi ecosistemici dovuta al consumo di suolo tra il 2012 e il 2030. Se la velocità di copertura artificiale rimanesse quella di due metri quadrati al secondo registrata nel 2020, i danni costerebbero cari e non solo in termini economici.

Cciced: a Pechino la riunione annuale su sostenibilità e sviluppo

La riunione, dal titolo “Per la natura e l’umanità: costruire una comunità insieme”, ha coinvolto esperti di tutto il mondo e ha affrontato un’agenda ambiziosa. Il tema della riduzione delle emissioni di carbonio è stato esaminato sotto diversi aspetti, dall’impatto nelle aree urbane, alle tecnologie green, al ruolo degli oceani.

Pubblicata la pagina monografica di Sna dedicata alla mobilità sostenibile

La Pagina, la prima di una nuova serie del Catalogo pubblicato dalla Scuola nazionale dell’amministrazione, propone una lettura ragionata del tema in termini di qualità della vita, innovazione urbana e competitività dei sistemi produttivi.

Aiquav: qualità della vita, ripartiamo dai territori

Aperta la call per il VII Convegno nazionale dell'Associazione italiana per gli studi sulla qualità della vita. L’obiettivo è discutere di come il recupero di benessere possa e debba ripartire dai territori, perché sono proprio le istituzioni territoriali a cui i cittadini si rivolgono in prima istanza per molti dei propri bisogni. 

Gli ex sindaci lanciano un appello per la ripartenza

Impostare la ripartenza partendo dalle città. Questo l’appello preparato e firmato da 33 ex sindaci. Il messaggio è rivolto ai primi cittadini italiani: in questa fase, si legge nel testo, sono necessarie risorse, competenze e volontà di innovazione affinché le città mantengano il loro ruolo storico di guida nella transizione. 

Innovation Village Award, 178 progetti per la terza edizione

Sono 178 i progetti in lizza per Innovation Village Award 2021, il premio annuale che valorizza le innovazioni realizzate nei territori. Il premio istituito e sostenuto da Knowledge for Business, ASviS, Enea si avvale della collaborazione delle sette università campane ed è dedicato a quei progetti che possano apportare un contributo per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibili fissati dall'Agenda 2030 dell’Onu.

Forum salviamo il paesaggio: rigenerazione urbana non separabile dall'arresto del consumo di suolo

Il Forum, formato da una rete nazionale di oltre mille organizzazioni e decine di migliaia di singoli aderenti, sta seguendo “con crescente disagio” l’iter in commissione Ambiente del testo unificato in materia di rigenerazione urbana e ora proposto dai correlatori agli emendamenti di tutti i commissari. A preoccupare il Forum le ambiguità sull’arresto del consumo di suolo.

Presentazione del bando Assimoco: “ideeRete”

Il concorso è nato per sostenere lo sviluppo di progetti atti a rigenerare comunità e territori a fronte dall'emergenza Covid, attivando capacità imprenditoriali per favorire la ripartenza e mitigare le conseguenze economiche, sociali e ambientali della pandemia.

Qualità della vita 2020: Bologna in cima alla classifica

Giunta alla 31esima edizione, l’indagine realizzata dal Sole 24 ore fotografa anche gli effetti della pandemia sul benessere nei territori: penalizzate sono soprattutto le città d’arte e il Nord. Bologna è la città dove si vive meglio, seguita da Bolzano e Trento, mentre Caltanissetta, Siracusa e Crotone fanno registrare i risultati più bassi. 

Il Covid accelera la digitalizzazione delle grandi città

Presentato a Forum Pa Città il rapporto “ICity Rank 2020” di Fpa, che restituisce la fotografia sullo stato di digitalizzazione dei 107 capoluoghi di provincia italiani. Il Paese appare spaccato a metà: Firenze si classifica come città più digitale d’Italia, seguita da Bologna, Milano e Roma Capitale, mentre Nuoro, Enna, Chieti e Agrigento registrano i risultati peggiori.

Unece: il primo summit dei sindaci su pandemia e cambiamento climatico

La Commissione economica per l'Europa delle Nazioni unite (Unece) ha convocato il primo forum dei sindaci per discutere gli aspetti economici delle risposte locali alla pandemia, nonché le iniziative a livello comunale per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile, condividendo progetti urbani sostenibili per il futuro.

Al via progetto Belt, aderisce anche la Città metropolitana di Bologna

Partner del progetto europeo Horizon 2020 Belt, la Città metropolitana di Bologna ha reso disponibili due white paper per le centrali di acquisto pubbliche e private. Lo scopo dell’iniziativa: favorire e rendere più semplice la transizione ecologica che dal 1 settembre 2021 porterà una nuova etichettatura delle sorgenti luminose avviata dall’Unione europea la scorsa primavera. 

Germania, sentenza Corte: non sufficienti i target attuali sull’inquinamento

In una sentenza definita “epocale” da diversi analisti, la Corte costituzionale tedesca ha dichiarato insufficienti i target fissati dalla legge per la protezione del clima in Germania, obbligando il legislatore a rivedere entro la fine dell'anno gli obiettivi sulla riduzione delle emissioni di gas al 2030. L’attuale normativa, hanno spiegato i giudici, rischia di imporre un onere eccessivo sulle giovani generazioni. 

Istruzione e lavoro al centro nel rapporto Bes di Roma

La crisi dovuta al Covid ha messo a dura prova il benessere dei cittadini e delle cittadine italiane. Per cogliere tempestivamente i nuovi bisogni scatenati dalla crisi sanitaria, il Comune di Roma ha anticipato la pubblicazione del Quarto rapporto sul Benessere equo e sostenibile /Bes) a Roma, 2021. Il rapporto confronta i 122 indicatori con l'andamento regionale, nazionale e in numerosi casi con quello degli altri grandi comuni italiani.

Pollini nell’aria: più alta la concentrazione nel centro e nord Italia

La tendenza delle concentrazioni in aria dei pollini allergenici, legata alla gestione del verde e alla rapida urbanizzazione, rende urgente approfondire le sinergie tra esposizione ai pollini e inquinanti atmosferici. Ispra e altre agenzie ambientali mettono a disposizione sul sito POLLnet i dati raccolti nel 2021. Alti livelli di concentrazione pollinica nelle regioni del centro e nord Italia.

Legambiente e Kyoto club: 12 proposte per la green mobility

Per le associazioni “la mobilità elettrica, condivisa, ciclopedonale e multimodale è l’unica possibilità per tornare a muoverci più liberi e sicuri dopo la crisi Covid-19, così come per il rilancio industriale del Paese”.

Un Habitat: presentata la versione illustrata della nuova Agenda urbana

Un manuale illustrato sulla nuova Agenda urbana presenta le proposte per le città sotto forma di diagrammi e illustrazioni, evidenziando connessioni e correlazioni. La pubblicazione di Un Habitat espone anche il concetto di "sostenibilità spaziale" come una quarta dimensione che si basa sulla sostenibilità sociale, economica e ambientale.

Al via l’iniziativa Hera “Eco alberi”

Con l’iniziativa Eco Alberi, Hera ha aderito al progetto della Regione Emilia-Romagna “Mettiamo radici per il futuro”, che prevede la messa a dimora di 4,5 milioni di alberi.  Il contributo di Hera riguarda la cura di 10mila alberi, con l’obiettivo di migliorare il clima e favorire la rigenerazione urbana delle città.

Il programma educativo di sCOOLFOOD nelle scuole

Nuova edizione di sCOOLFOOD “Per un futuro di tutto rispetto”, il programma educativo che nasce dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e vede l’ASviS come partner progettuale, per promuovere comportamenti orientati alla sostenibilità e l’educazione alla cittadinanza globale tra gli studenti delle scuole primarie del primo ciclo, attraverso gli SDGs dell’Agenda 2030.

Rete educAzioni: “Nel Pnrr c’è un’attenzione sull’educazione ma alcune criticità vanno corrette”

Servizi educativi per la prima infanzia, lotta alla dispersione scolastica e alla povertà educativa, edilizia scolastica: secondo la rete educAzioni sono necessari alcuni chiarimenti e correzioni nel Pnrr per garantire efficacia delle azioni e un futuro alle prossime generazioni. Il nostro Paese, infatti, sconta già un forte ritardo in termini di finanziamento della scuola. 

Chi spende meglio tra le città italiane

“Le amministrazioni avranno un ruolo chiave per l’attuazione dei progetti di investimento del Pnrr”: in questo senso, assume ancora più valore l’analisi di Fondazione Etica sulla capacità di spendere bene i fondi. Novara, Lucca, Sassari, Udine e Pistoia le migliori, deludono Siena e Aosta, scrive il Corriere della Sera.

Rifiuti urbani: l’Italia ancora lontana dai nuovi standard europei

Nonostante la crescita del 3,1% della quota di rifiuti riciclati, il nostro Paese è ancora distante dalle nuove normative europee, spiega Ispra nel nuovo Rapporto rifiuti urbani 2020. Tra i dati emersi, Treviso si conferma la città più attenta alla raccolta differenziata, mentre nel Meridione la quota di rifiuti raccolti supera il 50%. 

Urban nature, la campagna Wwf sulla natura in città

Il tema dell’edizione di quest’anno è stato duplice: da un lato sottolineare l’importanza delle nature-based solutions in ambito urbano, dall’altro sostenere il progetto “Aule natura”, che mira a sfruttare gli spazi esterni degli istituti scolastici, per sviluppare una didattica innovativa e a contatto con l’ambiente.

Nasce l’Agenda italiana della disabilità

La prima Agenda italiana della disabilità, promossa da Fondazione Crt e Consulta per le persone in difficoltà, è stata lanciata online il 3 dicembre, in occasione della Giornata internazionale della disabilità, con l’obiettivo di proporre delle azioni concrete per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità, anche alla luce delle nuove esigenze nate con la pandemia.

Aperta la 27esima Assemblea nazionale dell’Anci

“L’Italia al passo dei sindaci”: a questo tema viene dedicata l’Assemblea annuale dell’Associazione nazionale comuni italiani (17-19 novembre), che propone tavole rotonde, confronti e dibattiti tra sindaci e amministratori.

L’edilizia vive giovane: il concorso di Formedil Lombardia

Gli studenti lombardi degli istituti professionali e delle scuole secondarie superiori sono chiamati da Formedil Lombardia a partecipare al concorso creativo “L’edilizia vive giovane”, patrocinato dall’ASviS. L’obiettivo è educare le nuove generazioni al tema della sostenibilità, e stimolare nei giovani la riflessione sul ruolo del settore delle costruzioni nel conseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni unite.

Sostenibilità e cultura: aperte le iscrizioni per Ideathon "Culture City Hub”

Al via Ideathon "Culture City Hub”, una maratona di idee organizzata da Palazzo Ducale di Genova e Forevergreen. L’evento rivolto a imprese e startup, oltre che a operatori culturali e giovani, sarà concentrato sui temi della sostenibilità e della cultura. Entro il 5 maggio è possibile iscriversi al concorso in maniera gratuita e partecipare a un ciclo di incontri propedeutici alla sfida.

Social ed eventi per lo sviluppo sostenibile nelle scuole

Partito il 24 maggio il progetto “Walk the global walk”, promosso da Regione Toscana, Oxfam Italia, insieme ad altri partner europei. L’iniziativa, che coinvolge circa 3500 studenti in due settimane di eventi social, ha l’obiettivo di diffondere i temi della sostenibilità e gli SDGs (in particolare 11, 13 e 16) avrà come punto di riferimento l’Agenda 2030, attivando i più giovani nella creazione di un futuro sostenibile.

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale