per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

CITTÀ E COMUNITÀ SOSTENIBILI

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

Circa 3,5 miliardi di persone vivono in città, numero destinato a lievitare a cinque miliardi nel 2030. La situazione italiana risulta peggiore di quella del 2010 ma dal 2015 si segnala una ripresa dovuta al miglioramento della quota di rifiuti urbani conferiti in discarica sul totale della raccolta (dal 56,80% del 2006 al 23,40% del 2017). In calo la concentrazione di PM2.5 e PM10 nelle aree urbane, che si riduce rispettivamente del 37% e del 25% rispetto al 2006. Cresce invece l’indice di abusivismo edilizio.

Gruppo di lavoro

I Gruppi di lavoro (Gdl) dell'Alleanza nascono per mettere a confronto le opinioni di esperti su temi specifici al fine di elaborare proposte comuni e favorire lo scambio delle migliori pratiche per far progredire l’Italia sul sentiero della sostenibilità. I Gdl forniscono importanti contributi per il monitoraggio degli SDGs, l'elaborazione di politiche di sviluppo sostenibile, la produzione di documenti dell’Alleanza e l'organizzazione di eventi nel Festival dello Sviluppo Sostenibile. Ciascun gruppo di lavoro prevede: una o più Coordinatrici o Coordinatori, ovvero rappresentanti di organizzazioni aderenti all’ASviS, che guidano le attività del Gruppo grazie alla loro esperienza e competenza rispetto ai temi trattati nel Gdl; due o più Referenti del Segretariato ASviS che affiancano e supportano i Coordinatori, assicurando la coerenza tra le attività del gruppo e la strategia generale dell’ASviS.

Composizione del gruppo di lavoro 11

Il Gruppo di lavoro è costituito da esperti degli Aderenti ASviS, ecco l'elenco delle organizzazioni partecipanti.

Position paper Goal 11 - "Qualità dell'aria"

Il Position Paper del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 11 offre analisi e proposte sul tema dell’inquinamento atmosferico nel nostro Paese, uno dei principali fattori di rischio ambientale per la salute.

Position paper Goal 11 - "Infrastrutture verdi urbane e periurbane"

Il Position Paper del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 11 fa il punto sui provvedimenti presi a livello nazionale ed europeo in materia di verde urbano e avanza alcune proposte per una pianificazione attenta per il reperimento e la manutenzione delle infrastrutture green.

Position paper Goal 11 - "La City logistic"

Il Position paper del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 11 analizza il rapporto tra l’aumento degli acquisti di merci online e la trasformazione della loro circolazione nei conglomerati urbani. Le proposte di policy da applicare.

Position paper Goal 11 - “Le aree interne e la montagna per lo sviluppo sostenibile”

Il Position paper del Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 11 definisce la via per la sostenibilità dei territori. È necessaria un’Agenda per lo sviluppo sostenibile per le aree interne e la montagna elaborata dal Cipess.

Agenda 2.0 per lo sviluppo sostenibile della Città metropolitana di Bologna

Il documento, elaborato con il supporto tecnico scientifico di ASviS, Urban@it e Università di Bologna e coordinato dalla CM di Bologna, costituisce una prima attuazione pratica di modello di Agende territoriali sostenibili.

Agenda urbana per lo sviluppo sostenibile - primo Report di aggiornamento - 2019

Il gruppo di lavoro sul Goal 11 dell’ASviS e Urban@it hanno elaborato il primo Report di aggiornamento sulla situazione delle maggiori aree urbane italiane riguardo a 17 Obiettivi prioritari, unitamente ad alcune buone pratiche per rendere le città più sostenibili.

Le best practices sul Goal 11

Progetti sulla mobilità sostenibile e la resilienza urbana, piattaforme per ottimizzare i processi di pianificazione e gestione territoriale e per la cura del verde urbano, documenti sulla sostenibilità del sistema alimentare e per la salvaguardia del diritto all'acqua. Ecco le buone pratiche per rendere città e comunità sostenibili.

Agenda urbana per lo sviluppo sostenibile - 2018

Il documento, pubblicato dal Gruppo di lavoro sul Goal 11 dell'ASviS e da Urban@it, propone un programma basato sugli SDGs, adotta gli indicatori Eurostat sul grado di urbanizzazione e analizza la correlazione tra i 17 Obiettivi Onu e i 12 temi prioritari dell’Agenda urbana per l’Ue.

Contattaci!

Vuoi avere maggiori informazioni sulle attività del Gruppo, proporre collaborazioni, segnalare documenti e proposte attinenti ai temi dell'Obiettivo 11? Scrivi ora ai referenti del Gruppo!

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale