per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

IMPRESE, INNOVAZIONE E INFRASTRUTTURE

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

A livello globale crescono le imprese dei settori ad alta e media tecnologia, che rappresentano il 45% del valore totale della produzione. In Italia migliorano gli indicatori relativi alla diffusione della banda larga, all’utilizzo di internet, al tasso di ricercatori e alla quota di merci trasportate su ferrovia.

Notizie

Parte il corso on-line dell’ASviS per orientare le aziende verso la sostenibilità

In partnership con Ubi Banca, la nuova piattaforma e-learning intende guidare le imprese attraverso le opportunità economiche dello sviluppo sostenibile. Il corso, suddiviso in quattro moduli, è gratuito fino al 15 ottobre. 17/9/20

Guidare il mondo della produzione e della finanza nel processo di trasformazione dei modelli di business, fornendo esempi sulle pratiche di maggiore successo. Questo l’obiettivo dell’iniziativa congiunta dell’ASviS e di Ubi Banca che ha portato alla creazione di uno speciale corso di e-learning rivolto a aziende e a imprenditori, ma anche ai lavoratori e a tutti i giovani che si affacciano al mondo del lavoro, per illustrare le nuove occasioni e le diverse forme di business offerte dalla diffusione dei valori e delle pratiche dello sviluppo sostenibile.

Presentato il 17 settembre alle ore 10.00 in occasione della conferenza stampa di lancio del quarto Festival dello Sviluppo Sostenibile dell’ASviS, il corso “Azienda 2030 - Le opportunità dello sviluppo sostenibile” evidenzia il ruolo centrale che il mondo delle aziende e della finanza è chiamato a ricoprire per orientare con urgenza il sistema produttivo verso modelli di sviluppo inclusivi e sostenibili.

Mancano infatti solo dieci anni alla scadenza degli Obiettivi di sviluppo sostenibile posti dall’Agenda 2030, ed è solo cambiando la cultura aziendale, i metodi di produzione, riducendo le emissioni e usando con maggiore efficacia le risorse produttive, introducendo nuovi prodotti riciclabili e con meno imballaggi e adottando nuovi sistemi di gestione aziendale che i Paesi possono garantire un futuro prospero e rispettoso dell’ambiente e delle prossime generazioni.

Anche la finanza gioca un ruolo chiave in questa strategia, con la sua capacità di indirizzare risorse verso le attività più innovative e rispettose dell’ambiente. Per questo motivo i contenuti e le finalità del corso saranno approfonditi il 28 settembre durante una apposita sessione all’interno dell’evento nazionale del Festival dedicato alla finanza sostenibile.

Il corso sarà disponibile gratuitamente sul sito dell’ASviS nell’apposita pagina dedicata all’e-learning per tutta la durata del Festival, fino al 15 ottobre e ad esaurimento della disponibilità. Successivamente, sarà a pagamento sul sito dell’Alleanza e verrà fornito alle organizzazioni interessate a pubblicarlo sui propri siti di e-learning.

Il corso dura circa tre ore ed è composto da quattro moduli distinti. Dopo una breve introduzione con un video-messaggio del portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini, il primo modulo fornisce una visione d’insieme dello sviluppo sostenibile e ne ripercorre brevemente la storia. Spiega perché è importante e urgente avviare un processo di trasformazione verso modelli di sviluppo sostenibile. Il secondo modulo illustra i nuovi modelli di business e di economia circolare e mostra le opportunità economiche che ne derivano. Spiega anche perché un’impresa dovrebbe avviare un processo di trasformazione e cosa rischia chi non lo fa. Il terzo modulo contiene le indicazioni su come avviare il cambiamento e riporta diversi esempi di buone pratiche e di imprese virtuose. Infine, l’ultimo modulo è dedicato alla finanza e descrive gli strumenti finanziari a disposizione delle imprese che vogliono innovare il proprio modello di business nella direzione indicata dall’Agenda 2030. Alla fine di ogni modulo il corso propone un test di cinque domande per aiutare l’utente a verificare la propria comprensione dei messaggi più importanti. Inoltre, al completamento del corso, viene rilasciato un attestato di partecipazione.

“Azienda 2030” rientra nel percorso di formazione e-learning dell’ASviS, volto a promuovere una educazione allo sviluppo sostenibile rivolta a tutte le componenti della società, avviato con il corso “L’Agenda 2030 e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile”.

Scarica la presentazione 

ACCEDI AL CORSO “AZIENDA 2030”

 

 

di William Valentini

Giovedì 17 Settembre 2020

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale