per dare un futuro alla vita   
e valore al futuro

CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

A livello globale, il Material footprint, che indica i flussi di risorse minerali e organiche che sono state rimosse dall’ambiente per produrre un bene, è passato dai 48,5 miliardi di tonnellate del 2000 a 69,3 miliardi di tonnellate nel 2010. In Italia aumentano riciclo e raccolta differenziata e diminuisce il consumo di energia e materia, ma bisogna lavorare di più sulla dimensione sociale.

GUARDA IL VIDEO DI MEDIAMO.NET SUL GOAL 12 "CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI" NEL PROGETTO "E TU COSA FAI?"

L’Italia e il Goal 12: accelerare la transizione all’economia circolare

Più recupero e meno consumo di materia, ma occorre innovare i modelli di produzione, incoraggiare le aziende a misurare l’impatto socio-ambientale dei propri prodotti e sensibilizzare al consumo consapevole. [VIDEO] 11/10/2019

L’impatto della crisi sullo sviluppo sostenibile nell’analisi dell’ASviS

Documento dell’Alleanza sulle conseguenze della pandemia. Giovannini: “Le norme in discussione valutino sempre gli effetti perché nessuno sia lasciato indietro”. Una proposta di policy con il Forum diseguaglianze. 30/3/20

Nuova intervista di "Oltre la crisi" con Leonardo Becchetti, co-fondatore di NeXt - Nuova economia per tutti e Giulio Lo Iacono, responsabile attività trasversali di ASviS. Conduce Elis Viettone, segretariato ASviS.

Nuova intervista del ciclo "Oltre la crisi" con Cesare Avenia, Presidente Fondazione Ericsson, e Massimo Angelini, Gruppo di lavoro ASviS sul Goal 9 dell’Agenda 2030: Imprese, innovazioni e infrastrutture. Conduce Elis Viettone. 5/5/20

#AlleanzaAgisce: in Italia scarsa educazione finanziaria, ecco come migliorare

Un libro di fiabe per bambini, webinar gratuiti e il digitale al centro delle strategie che mirano ad accrescere le competenze che la scuola offre. I progetti di Ja Italia, Feduf e del Forum per la finanza sostenibile. 6/5/20

Il Consiglio europeo definisce i criteri per gli investimenti sostenibili

L’organo supremo dell’Unione ha adottato un regolamento che introduce un sistema di classificazione. Aiuterà gli investitori a distinguere ciò che è effettivamente “green” ed entrerà in vigore dopo l’approvazione del Parlamento Ue. 17/4/20

Economia circolare, Eea: l’Europa ha bisogno di monitoraggio e obiettivi solidi

Le politiche in materia di efficienza di risorse, fornitura di materie prime e circolarità devono sostenersi a vicenda, afferma l’European environment agency, che esorta i Paesi a uno sforzo congiunto. 7/4/20

Edilizia, il manifesto di Gbc Italia: settore a emissioni zero entro il 2050

L’associazione lancia il suo piano verso un modello di sviluppo sostenibile. Riqualificazione degli edifici, fonti rinnovabili, riciclo dei materiali. Una trasformazione del patrimonio in linea con l’ambiente. 31/3/20

Rendicontazione non finanziaria delle imprese europee: mancano dati concreti

Esperti di finanza e società civile chiedono una revisione della Direttiva europea sull’informazione non finanziaria: le rendicontazioni di sostenibilità aziendale sono aumentate, ma risultano incomplete, non trasparenti e non comparabili. 17/3/20

Verso un’economia circolare, arriva il piano d’azione della Commissione europea

Bruxelles adotta il nuovo programma per la crescita sostenibile. Misure per il riciclo dei prodotti, coinvolti settori strategici. Intanto gli scienziati lanciano l’allarme: inadeguate finora le politiche Ue sulla plastica. 16/3/20 

La spesa pubblica: le buone pratiche per lo sviluppo sostenibile

Un saggio di The economist intelligence unit (Eiu) riflette su come orientare la politica fiscale degli Stati verso il raggiungimento degli SDGs. I passi da fare sulla strada dell’innovazione. 10/3/20

L'iniziativa "Tree cities of the world" a cura della FAO ha stilato la classifica delle città che possiedono più alberi su suolo urbano. Tra le 59 "Tree cities" rientrano Milano, Mantova e Torino. 12/2/20

Rifiuti, l’Italia verso il recupero dell’83% di imballaggi

Le previsioni per il 2020 del Conai segnalano un aumento dell’immesso al consumo di imballaggi, che raggiunge i 13,6 milioni di tonnellate, ma anche una parallela crescita del riciclo. Raggiunti cinque dei sei obiettivi Ue al 2025. 3/2/20

Edilizia: bene l’Europa sui rifiuti ma serve più impegno per l’economia circolare

Sugli scarti da costruzione e demolizione molti Paesi in linea con gli obiettivi 2020. Necessario però migliorare la qualità del riciclo e ridurre la pericolosità dei materiali. La fotografia del settore nell’ultimo rapporto Eea. 28/1/20

Saturdays for Future: i risultati dell’iniziativa dedicata al consumo responsabile

Si è svolta la seconda mobilitazione nazionale per una produzione e un consumo responsabili promossa dall’ASviS. Decine gli eventi per migliorare le abitudini di spesa e non solo. Visita saturdaysforfuture.it e scopri le iniziative. 3/12/19

Ogni secondo buttiamo via un camion di vestiti, l'85% degli abiti prodotti finisce in discarica e solo l'1% viene riciclato. Giorgio Armani ha presentato la sua "capsule collection R-EA" e lancia il messaggio “I’m saying yes to recycling”. I passi avanti compiuti dall'alta moda.15/1/20

Nazioni unite: al via la “Decade of action” per l’attuazione dell’Agenda 2030

Revisione degli impegni nazionali, strategie comunicative efficienti, quadri di finanziamento efficaci. Questi alcuni degli strumenti per accelerare il raggiungimento degli SDGs. [VIDEO] 22/1/20

Aderenti

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS
Via Farini 17, 00185 Roma C.F. 97893090585 P.IVA 14610671001

Licenza Creative Commons
This work is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale