Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Best practice sul Goal 11

Il mio Capitale Verde

di Veronica Polin, Università degli Studi di Verona
31 ottobre 2019

Ogni forma di capitale richiede tempo e pazienza per dare i propri frutti. L’Università, considerata la sua missione, è “esperta” nel formare il capitale umano delle giovani generazioni, nell’educare all’attesa e al valore della conoscenza. Questi aspetti rappresentano le premesse del progetto “Il mio Capitale Verde: investire in conoscenza e nell’ambiente”, promosso dalla Commissione Sostenibilità di Ateneo dell’Università di Verona in collaborazione con il Comune di Verona.

Il progetto, che si è concretizzato con la stipula di un patto di sussidiarietà della durata di cinque anni, si propone di sensibilizzare le giovani generazioni e l’intera cittadinanza circa l’importanza di valorizzare e di curare il Capitale Verde delle città, "prezioso" bene comune urbano, promuovendo la conoscenza e sviluppando azioni e strumenti per una tutela sostenibile e partecipata del patrimonio arboreo.

Il progetto si propone due principali azioni: la prima consiste nell’individuare aree della città, di proprietà del Comune, dove piantare, ogni anno, nuovi alberi, che cresceranno insieme al percorso di studi delle matricole. I primi semi di Capitale Verde - 12 Ginko Biloba - uno per ogni Dipartimento dell’Università di Verona, sono stati messi a dimora nel 2018 in zona universitaria e simboleggiano le colonne portanti della ricerca e della didattica. A novembre 2019 si metteranno a dimora altri settanta alberi, pari al numero di corsi di laurea triennale e magistrale attivati dall’Ateneo. Per questa seconda piantumazione, la scelta della specie è avvenuta in modo partecipato attraverso un sondaggio ‘Vota il tuo albero’ cui hanno partecipato oltre mille persone tra studenti e dipendenti dell’Università.

La seconda azione è invece finalizzata allo sviluppo di un capitale digitale – una App – che, attraverso la condivisione delle competenze delle due istituzioni coinvolte, consenta un agevole accesso alla conoscenza delle caratteristiche del patrimonio arboreo urbano (quantità, tipologia, stato di conservazione, ecc.) e promuova innovative, stimolanti e divertenti iniziative di educazione ambientale. Secondo lo spirito del progetto, l’App, disponibile da fine giugno 2019, rappresenta lo strumento per stimolare, attraverso specifiche call to green action, un censimento partecipato e collettivo del Capitale Verde di Verona, e per coinvolgere i cittadini in un interessante esperimento di citizen science.

 

Per maggiori informazioni si può consultare:

Accordo tra Università di Verona e Comune di Verona

Il materiale relativo agli eventi già realizzati nell'ambito del progetto:

1) marzo 2018: 1° Piantumazione alberi

https://www.youtube.com/watch?v=woiBXnY1D48

http://www.univrmagazine.it/2018/03/21/al-via-il-nuovo-progetto-di-cittadinanza-attiva-tra-comune-e-universita/

http://www.univrmagazine.it/2018/03/12/dodici-alberi-dodici-dipartimenti/

 

2) novembre 2018: avvio attività per implementare la app.

https://www.univr.it/it/iniziative/-/evento/8181

http://www.univrmagazine.it/2018/11/26/quanto-capitale-verde-contiamolo-insieme/

 

3) giugno-luglio 2019: lancio dell’App e prima azione di censimento partecipato.

http://www.univrmagazine.it/2019/06/10/call-for-green-action-conosci-il-patrimonio-arboreo-della-tua-citta/

http://www.univrmagazine.it/2019/07/25/disponibile-la-app-il-mio-capitale-verde-2/

         

4) ottobre 2019: avvio sondaggio per la scelta della specie di albero per la seconda piantumazione

http://www.univrmagazine.it/2019/09/30/scegli-e-vota-il-tuo-albero/

Giovedì 31 Ottobre 2019

Aderenti