Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare la società italiana, i soggetti economici e sociali e le istituzioni allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Progetti e iniziative per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie dal mondo ASviS

Alleanza

Earth Day 2024: oltre 600 eventi in tutta Italia per l’unico Pianeta che abbiamo

Il Villaggio per la Terra, la maratona multimediale #OnePeopleOnePlanet e l’evento AWorld le principali manifestazioni per celebrare la Giornata mondiale. All’Auditorium di Roma i laboratori ASviS per bambini sull’impronta ecologica. [VIDEO11/4/24

Europa 2030: speciale elezioni, su Radio Radicale la nuova rubrica dell’ASviS

Un ciclo di interviste per conoscere la visione dei partiti sul futuro dell'Ue e presentare le proposte politiche dell’Alleanza: dalla governance alla transizione ecologica, dalle politiche migratorie a salute e istruzione. Conduce Elis Viettone.

Al via la campagna del Festival 2024: è il momento di aprire gli occhi!

Dall'ottava edizione del Festival un invito ad aprire gli occhi e ad agire guardando al futuro. Vantaggi speciali per chi partecipa alla manifestazione, candidando un evento entro il 19 aprile.  10/4/24

In Friuli Venezia Giulia la prima edizione del Premio regionale sostenibilità

Un premio e un concorso per diffondere la cultura della sostenibilità nel territorio e tra le imprese, la prima edizione si è conclusa in Friuli pochi giorni fa. Premiato Andrea Segrè e il liceo “A. Einstein” di Cervignano.  5/4/24

ASviS firma il Manifesto “Giovani, pace e sicurezza”

Organizzazioni giovanili e società civile hanno sottoscritto insieme un documento volto a promuovere pace e collaborazione multilaterale. Il testo è stato lanciato in occasione del Martin Luther King’s day. 5/4/24

Metti in agenda gli appuntamenti ASviS dell'ottava edizione del Festival!

Anche quest'anno, oltre alle centinaia di iniziative organizzate dalla società civile, la grande manifestazione sulla sostenibilità sarà arricchita da eventi organizzati direttamente dall’Alleanza e dai suoi Aderenti. Ecco tutte le tappe. 4/4/24 

Real Deal: partecipa all’assemblea deliberativa ASviS, disegniamo le politiche insieme!

Al via la Call to action per selezionare 100 cittadini che svilupperanno proposte e raccomandazioni per il governo italiano nell’ambito del Green Deal. Prorogate le iscrizioni fino al 5 aprile. La presentazione dei risultati al Festival di maggio.  18/3/24

Al via il corso di formazione per docenti Mim-ASviS

Un ciclo di incontri per esplorare le tematiche connesse ai cinque pilastri dell'Agenda 2030 (Persone, Pianeta, Prosperità, Pace, Partnership) fornendo strumenti per costruire futuri sostenibili.  15/3/24

Aderenti

Aziende: la metà dell’innovazione sostenibile arriva dalle idee della leadership

L’83,7% delle aziende italiane, secondo uno studio di Sustainability makers e Impronta etica, adotta obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale chiari e sfidanti, ma solo una parte di esse alloca un budget specifico ai progetti di innovazione sostenibile. 8/4/24

Conciliare lavoro e vita familiare è veramente possibile?

Secondo una ricerca di Fondazione Crc e Percorsi di secondo welfare, Italia prima in Ue su spesa pubblica per gli anziani, ma 27esima per le famiglie. Congedo di paternità e asili nido arrancano. Le best practice guidano il cambiamento.  3/4/24

Italia Generativa: diventare adulti in Italia è più complicato che altrove

Inverno demografico, sistema formativo spesso inadeguato, difficoltà di accesso al mondo del lavoro e instabilità economica. L’Italia è in ritardo rispetto ai processi di modernizzazione che in altri Paesi hanno dimostrato di funzionare.  20/3/24

La generazione futura: impegno crescente per innovazione, inclusione sociale e ambiente

Positivo il bilancio del Social innovation campus 2024: raddoppiano i partecipanti e l’86% sono studenti, ricercatori e giovani imprenditori. Una community sempre più ampia con programmi diversificati e coinvolgenti. Ecco i premiati.  14/3/24

Premio Abi-FEduF-Fiaba “Finanza per il sociale”: vince “Il reddito negato alle donne”

Maccario e Santonocito si aggiudicano la settima edizione del concorso per giornalisti e praticanti. La cerimonia il 6 marzo a Milano, assegnate anche tre menzioni speciali dalla giuria.  7/3/24

Rapporto Pendolaria 2024: che fatica spostarsi in treno in Italia

Convogli vecchi, ritardi, tratte ferroviarie chiuse. E un divario evidente tra Nord e Sud: nel Mezzogiorno quattro tra le dodici peggiori linee ferroviarie. Non mancano però le buone notizie. Legambiente: recuperare risorse da sussidi ai fossili.  6/3/24

Fondazione Visentini: l’Indice di vicinanza della salute mai così basso dal 2010

I nuovi dati dell’Osservatorio rilevano che l’Italia sta ancora scontando l’impatto sanitario e sociale della pandemia. A peggiorare il quadro, crisi climatica e ambientale e poca digital health.  29/2/24

Sostenibilità sociale d’impresa: la priorità è il benessere dei dipendenti

Le aziende, consapevoli del ruolo cruciale che possono svolgere, sanno di dover fare di più sulle sfide sociali. Inadeguato l’impegno sulla parità di genere. I temi prioritari nei risultati dell’indagine di Fondazione Sodalitas.  28/2/24

“Urgente un Patto per la salute e la sicurezza sul lavoro”

È l’appello lanciato da Cgil e Uil a governo, istituzioni ed enti, contenente le linee guida per la stipula del Patto. In via preliminare, sollecitano una Strategia nazionale di prevenzione e protezione che definisca obiettivi e interventi da realizzare, in coerenza con quella dell’Ue, e il coinvolgimento “sostanziale e non esclusivamente informativo delle parti sociali”.  11/4/24

Imprese: questionario Oibr su tecnologia e informazioni di sostenibilità

Fino al 15 aprile è attivo il questionario realizzato da un gruppo di lavoro dell’Organismo italiano di business reporting (Oibr) e rivolto alle imprese. L’obiettivo è elaborare delle linee guida e buone pratiche per la selezione e l’utilizzo delle tecnologie più adeguate per le diverse fasi del processo di rendicontazione della sostenibilità, in linea con la direttiva Ue “Csrd”.    9/4/24

Per un mondo più pulito e sano, “No plastic challenge”

Promuovere buone pratiche quotidiane per ridurre emissioni e plastica: è l’obiettivo della sfida ambientale rivolta alla cittadinanza e al mondo produttivo dalla piattaforma a cura di Ambiente Mare Italia, Sos LOGistica e dipartimento di Psicologia dell’Università Bicocca, con il sostegno di Fondazione Cariplo. L’iniziativa è attiva online fino al 22 aprile.  2/4/24

“Porte aperte”: valorizzare gli oratori per sostenere i giovani

Favorire percorsi educativi, di crescita e benessere delle giovani generazioni attraverso alleanze tra gli oratori, risorsa storicamente strategica delle comunità, e le altre realtà del territorio. È l’obiettivo del bando promosso da Fondazione Cariplo con Fondazione P. Vismara e le 16 Fondazioni di Comunità, aperto alla candidatura di progetti di partenariati fino al 7 giugno.  29/3/24

Transizione digitale, il bando “Evoluzioni” per le organizzazioni

Le realtà dell’economia sociale e del Terzo settore, che operano nei territori di Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Lombardia, hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi al bando promosso da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo, con l’obiettivo di favorire strategie di transizione digitale rafforzando cultura e competenze.  29/3/24

L’attivismo civico contro la crisi climatica nel podcast di Cittadinanzattiva

Nella terza puntata del secondo podcast dell’associazione, Francesca Moccia e Salvatore Zuccarello esplorano il ruolo cruciale dei cittadini nella gestione dei cambiamenti climatici attraverso il racconto di esperienze concrete, realizzate a livello europeo e locale. Ospite in studio Raniero Maggini, responsabile Politiche ambiente e territorio di Cittadinanzattiva.  26/2/24

Enti e Terzo settore, ultimi giorni per candidarsi ai bandi Cariplo

Fino al 29 febbraio Fondazione Cariplo accoglie proposte per il bando Bei luoghi dedicato alla rigenerazione urbana basata sulla cultura e candidature alla seconda edizione del programma “Riprogettiamo il futuro”, che mira a sostenere lo sviluppo organizzativo delle realtà no profit aumentandone l’efficacia dell’operato a beneficio delle comunità.  21/2/24

Archivio notizie dal mondo ASviS

giovedì 15 febbraio 2024

M’illumino di meno 2024: stili di vita sostenibili oltre i confini

Ecco le 40 iniziative degli Aderenti e Alleati dell’ASviS, con un contributo importante della Rus, in occasione della campagna di Rai Radio2 e della Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.  15/2/24

lunedì 12 febbraio 2024

Legambiente: “misure di riduzione dell’inquinamento inesistenti o troppo lente”

Lotta allo smog ancora in salita: se fossimo nel 2030, sarebbe fuorilegge l’84% di città italiane per il PM2.5, il 69% per PM10 e il 50% per NO2. Rapporto Mal’aria 2024: agire su mobilità, riscaldamento e agricoltura.  [VIDEO12/2/24 

venerdì 9 febbraio 2024

ASviS Live, Giovannini: è ora di “cambiare i meccanismi contabili e decisionali”

Le scelte che ricadono sul benessere collettivo dipendono anche da un processo di rendicontazione che oggi non è sostenibile, ma su cui l’Europa si sta impegnando. La cronaca del seminario ASviS-Roma Tre sulla tassonomia.  9/2/24

giovedì 8 febbraio 2024

Dal Policy brief ASviS nove raccomandazioni sulla rendicontazione di sostenibilità

Recepire velocemente la nuova direttiva, partecipare ai processi di definizione degli standard, sostenere le imprese nella transizione informativa: queste alcune delle proposte del documento che fa il punto sulla rivoluzione in atto.  8/2/24

mercoledì 7 febbraio 2024

Aperte le candidature per il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024

Torna, dal 7 al 23 maggio, la più grande manifestazione italiana per lo sviluppo sostenibile. Anche quest'anno sarà un festival itinerante, che coinvolgerà l’Italia da Nord a Sud, con nuove tappe tutte da scoprire. 7/2/24

mercoledì 7 febbraio 2024

Corruption Perceptions Index 2023: Italia stabile e lontana dai principali Paesi Ue

Secondo l’Indice di Transparency International l’80% della popolazione mondiale vive in nazioni con punteggi inferiori alla media. Per il sesto anno consecutivo la Danimarca è in testa alla classifica, ultima la Somalia.  7/2/24

venerdì 2 febbraio 2024

Al via il “Museo dei futuri” su Radio3 Scienza, prima puntata a tema antropocene

Oggetti, soluzioni e visioni per un domani sostenibile al centro del programma di Rai Radio3, in onda dal 2 febbraio, in collaborazione con ASviS. Giovannini: “Un modo per ragionare di futuro e metterlo al centro del dibattito del Paese”.  2/2/24

giovedì 25 gennaio 2024

Torna la Scuola per lo sviluppo sostenibile per Regioni e Province autonome

Trasferire agli enti locali un approccio sistemico e interdisciplinare per tradurre in politiche territoriali l’Agenda 2030, in coerenza con le esigenze della Pa: questo l’obiettivo del corso ASviS in partenza il 25 gennaio.  25/1/24

venerdì 19 gennaio 2024

L'8 febbraio il seminario ASviS su tassonomia e rendicontazione di sostenibilità

Un confronto tra gli attori del sistema economico e finanziario per capire quali saranno le implicazioni della nuova tassonomia europea sul contesto italiano e la presentazione del nuovo policy brief ASviS sul reporting. 19/1/24

mercoledì 17 gennaio 2024

Circa un terzo degli italiani ha rinunciato ad acquistare casa o cambiare lavoro

Rapporto Coop 2023: in un Paese in pausa, minacciato da conflitti mondiali, cambiamenti climatici e instabilità economica, il nuovo anno sarà all’insegna di serenità e accettazione. Ma si abbandonano progetti futuri e speranza. 17/1/24

giovedì 11 gennaio 2024

Edilizia sostenibile: necessaria per quasi otto persone intervistate su dieci

L’indagine commissionata da Green building Italia mostra che in Italia due terzi dei proprietari di immobili prevedono di adeguarsi alla normativa Ue sull’adeguamento al risparmio energetico entro il 2035.  [VIDEO]  11/1/24

lunedì 8 gennaio 2024

Eco Media 2023: tra i temi green spiccano la crisi climatica e quella ambientale

Nelle fonti di informazione italiane domina il cluster “crisi”, seguono energia, economia e biodiversità. Gli argomenti meno trattati quelli legati ai trasporti. “Alluvioni” è la parola che compare più di frequente.  8/1/24

mercoledì 3 gennaio 2024

Come vanno raccolta, gestione e riciclo dei rifiuti urbani in Italia e in Europa?

In calo la produzione di rifiuti urbani nel nostro Paese, mentre cresce la raccolta differenziata attestandosi al 65,2% nel 2022. L’organico la frazione più raccolta, il 57% la quota di rifiuti avviata a operazioni di riciclo. 3/1/24

giovedì 28 dicembre 2023

Famiglie con disabilità: la rete informale compensa l’assenza delle istituzioni

In Italia 2,3 milioni di famiglie hanno almeno una persona con limitazioni gravi. Un’analisi di Cbm rivela il forte legame tra disabilità e povertà e offre spunti per promuovere inclusione e diritti negati.  28/12/23

giovedì 21 dicembre 2023

Rischio idrogeologico in Italia, senza prevenzione costi triplicati in 13 anni

Sismi, alluvioni, dissesto: nel tempo i costi dell’inazione sono aumentati, come dimostrano i dati Ance-Cresme. Piani di adattamento climatico e soluzioni basate sulla natura possono aiutare le città a prepararsi al futuro. 21/12/23

Aderenti