Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

L'Asvis produce ogni anno un Rapporto sullo Sviluppo Sostenibile, un report sulla legge di bilancio ed altre pubblicazioni rilevanti.

Il Rapporto ASviS rappresenta la pubblicazione principale dell’Alleanza per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile in Italia. 

Contatti: Responsabile Comunicazione - Claudia Caputi

In costruzione

Flash news

Wwf: no alla certificazione della pesca del tonno rosso.

Il Marine stewardship council (Msc) ha recentemente accordato la certificazione di sostenibilità all’attività di pesca del tonno rosso, nonostante riconosca che per tornare ai corretti livelli dello stock sarà necessario un minimo di cinque anni. Il Wwf si oppone a questa certificazione, “consapevole che in questo modo si impedirà il recupero di uno dei più preziosi stock ittici al mondo”.

Conad: mai come oggi necessario circuito virtuoso per sviluppo del Paese.

Conad, arcipelago di reti produttive radicate nei territori che porta avanti una filosofia incentrata su sostenibilità economica, ambientale e sociale, ha pubblicato il Rapporto annuale 2019, dove combina le attività della rete con dati su fenomeni globali come povertà, malnutrizione, cambiamento climatico. 

Premio "Pa sostenibile e resiliente": scadenza al 15 settembre

Il Premio, promosso da Forum PA e ASviS all’interno del percorso #road2forumpa2020, nasce per individuare e promuovere i migliori progetti e prodotti che, attraverso l’innovazione, possono aiutare le amministrazioni a rispondere e adattarsi alle emergenze. 

Openpolis: fondi italiani per l'aiuto pubblico allo sviluppo in discesa nell'ultimo biennio

Nel documento “L’Italia e i fondi destinati all’aiuto pubblico allo sviluppo” l'agenzia di ricerca evidenzia come i miglioramenti a livello nazionale siano stati trainati da una componente che solo formalmente può essere messa in relazione alla cooperazione, quella dei rifugiati in Italia.

Ocse: accordo sulla metodologia per la riduzione del debito

I membri del Comitato di aiuto allo sviluppo (Dac) dell'Ocse, composto da 29 Paesi donatori e dall'Unione europea, hanno concordato un metodo per segnalare la riduzione del debito come aiuto pubblico allo sviluppo (Aps). L'accordo segue le richieste dei Paesi in via di sviluppo e della società civile di ampliare gli sforzi internazionali in questo senso.

Crea: il 10% delle donne in gravidanza in tutto il mondo soffre di problemi psichici

Pubblicato lo studio del Centro di ricerca alimenti e nutrizione (Crea) sul forte impatto delle condizioni mentali delle donne, aggravate dall'emergenza Covid-19, sulla fertilità e l’andamento della gravidanza.

Online il “Rapporto sull’Attività 2019 fondazione Sodalitas”

Il documento raccoglie le azioni realizzate e i risultati raggiunti da fondazione Sodalitas nello scorso anno, per contribuire a un nuovo modello di sviluppo sostenibile e favorire l’alleanza tra impresa e società.

Pubblicata la “Carta di Venezia climate change”

Questo paper rappresenta la posizione dell’Ordine e del Collegio degli ingegneri di Venezia sul tema del cambiamento climatico, “un processo in atto da tempo e chiaramente originato dalle attività umane e dallo sfruttamento delle risorse naturali del Pianeta oltre i limiti della sostenibilità”.

Aperte le iscrizioni al Master di 2o livello in Sustainable development jobs

La scadenza per l’iscrizione al master, promosso dall’università degli Studi di Milano-Bicocca e da fondazione G. Feltrinelli in collaborazione con ASviS e Politecnico di Milano, Unimi e università di Pavia, è prevista per l’11 settembre.

Aderenti