Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

FUTURAnetwork

Le molteplici crisi che viviamo hanno cambiato il modo in cui governi, imprese, opinione pubblica guardano al futuro. Da questa diversa percezione discende la necessità di fare oggi le scelte indispensabili per tutelare il domani di tutti noi, dei nostri figli e nipoti affrontando i temi della sostenibilità nelle loro implicazioni sociali, ambientali, economiche e di governance politica a tutti i livelli. Ben consapevoli della complessità delle scelte e dei mutamenti che possono comportare nel nostro modo di vivere, ma sempre attenti alla necessità di promuovere il benessere collettivo, senza che “nessuno resti indietro”.

Proprio per orientare le scelte di oggi verso un futuro sostenibile dobbiamo mutare prospettiva e adottare una visione sistemica anche nel definire politiche e strategie settoriali, guardando oltre il breve termine. Il progetto FUTURAnetwork.eu nasce da questa esigenza, su iniziativa dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), da un'idea di Enrico Giovannini, già portavoce dell’Alleanza.

La scelta del nome sta a rappresentare sia la molteplicità dei futuri possibili (“futura”, plurale della parola latina “futurum”), sia l’intenzione di valorizzare in modo non episodico le tante esperienze e competenze esistenti, anche nel nostro Paese. Per questo, FUTURAnetwork è realizzato in collaborazione con enti e associazioni che riuniscono studiosi di futuro, con reti di ricercatori ed esperti delle diverse materie, con il supporto della Fondazione Unipolis e di altri partner.

FUTURAnetwork si propone attraverso i suoi articoli di stimolare la discussione. Ogni settimana pubblica un Focus su un tema controverso che riguarda il futuro, presentando anche argomentazioni contrapposte. In nessun modo le tesi pubblicate su FUTURAnetwork impegnano la responsabilità dei partner di questa iniziativa, né possono essere considerate come posizioni ufficiali dell’ASviS, se non nelle citazioni espressamente attribuite ai suoi esponenti.

FUTURAnetwork è un sito aggiornato quotidianamente che presenta studi, contributi video, interviste, segnalazioni di materiali importanti focalizzati sulla necessità, a partire dalla cronaca, di esplorare i possibili scenari e decidere oggi quale futuro vogliamo scegliere tra i tanti possibili. L’iniziativa è aperta anche al contributo di imprese e associazioni che potrebbero beneficiare di visibilità e di uno spazio per presentare le proprie analisi, esprimere opinioni, partecipare ai dibattiti.

 

Responsabile del progetto
Donato Speroni

Comitato scientifico
Marcella MallenPierluigi StefaniniMara Di BerardoGiulio Lo IaconoMonica Maggioni, Maria Luisa ParmigianiRoberto PauraRoberto PoliAlessandro RosinaChiara SaracenoEnrico Sassoon.

Redazione 
Donato Speroni (responsabile), Andrea De Tommasi (vice), Flavia BelladonnaEzio ChiodiniGiuliana CocciaFlavio NataleFausto SacchelliMilos SkakalLorenzo Scheggi.
VideoElis ViettoneFrancesca Spinozzi

Responsabile comunicazione
Niccolò Gori Sassoli 

 

Aderenti