Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Composizione del Gruppo di lavoro 5

Referenti

 Elisabetta Cammarota

Coordinatrici e coordinatori

Rosanna Oliva de Conciliis (Rete per la parità), Dora Iacobelli (LegaCoop),
Liliana Ocmin (Cisl)

Organizzazioni partecipanti

Acli - Associazioni cristiane lavoratori italiani

Le Acli (Associazioni cristiane dei lavoratori italiani) nascono nel corso di quattro incontri che si tengono a Roma dal 14 giugno al 5 luglio del 1944, e si fondano sul Messaggio Evangelico e sull'insegnamento della Chiesa la loro azione per la promozione dei lavoratori e operano per una società in cui sia assicurato, secondo democrazia e giustizia, lo sviluppo integrale di ogni persona.

Adoc – Associazione per la difesa e l’orientamento dei consumatori

L’Associazione per la difesa e l’orientamento dei consumatori (Adoc) assiste i consumatori con operatori volontari esperti sui diritti del consumatore, abilitati anche alle procedure di conciliazione e arbitrato. Dalle telecomunicazioni all’energetico, dai trasporti all’economia, dal bancario e finanziario fino al sociale l’Adoc interviene ogni giorno per difendere i diritti dei consumatori. Si batte per uno sviluppo sostenibile e responsabile della società, anche dal punto di vista consumerista.

Aias - Associazione italiana ambiente e sicurezza

L'Associazione italiana ambiente e sicurezza fonda la sua missione nella diffusione e nella radicazione della cultura della sicurezza in tutti i luoghi di lavoro e di vita per una prevenzione efficace. È la più importante associazione tecnico scientifica italiana che si occupa di sicurezza, salute ed ambiente. È presente, inoltre, su tutto il territorio nazionale con 20 sedi regionali ed oltre 100 sedi provinciali; si avvale della competenza di un Comitato tecnico scientifico che sviluppa documenti tecnici e di indirizzo associativo.

Aidos - Associazione italiana donne per lo sviluppo

Aidos – Associazione italiana donne per lo sviluppo è un’organizzazione non governativa che dal 1981 lavora per i diritti, la dignità e il benessere di donne e ragazze. Da sempre opera in diversi Paesi come Africa, Medio Oriente, Asia, America Latina, in collaborazione con una o più organizzazioni locali, di donne ma non solo; in Italia e in Europa svolge attività di advocacy, formazione e informazione per promuovere e tutelare i diritti delle donne.

Aiquav – Associazione italiana per gli studi sulla qualità della vita

Aiquav – Associazione italiana per gli studi sulla qualità della vita nasce a Firenze il 22 dicembre 2010, frutto delle reti consolidate sia a livello internazionale che nazionale. L’associazione intende costituire un punto di riferimento per tutti coloro che nel nostro Paese, ma non solo, conducono riflessioni teoriche e ricerche empiriche sul tema della qualità della vita; tema sempre più cruciale in una società contemporanea fortemente caratterizzata da squilibri sociali, effetti ambientali negativi, contraddizioni legate allo sviluppo economico.

Amref health Africa - Italia

Amref è la più grande organizzazione sanitaria africana, senza fini di lucro, che opera nel continente dal 1957. Da sempre, per Amref, la salute nasce all’interno delle comunità, protagonista nella promozione della propria salute. Amref lavora per il rafforzamento del personale sanitario competente all’interno di sistemi sanitari equi. Da 60 anni Amref promuove progetti di salute nelle aree più isolate dell'Africa, attualmente opera in 26 Paesi con 172 progetti, raggiungendo ogni anno circa 10 milioni di beneficiari.

Cai - Club alpino italiano

Costituito il 23 ottobre 1863 a Torino, il Club alpino italiano è una libera associazione nazionale che ha per iscopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale.

Cgil - Confederazione generale italiana del lavoro

La Confederazione generale italiana del lavoro è un’associazione di rappresentanza dei lavoratori e del lavoro. È la più antica organizzazione sindacale italiana ed è anche quella maggiormente rappresentativa, con i suoi oltre cinque milioni di iscritti, tra lavoratori, pensionati e giovani che entrano nel mondo del lavoro; la sua storia è profondamente intrecciata alla storia del Paese. La Cgil svolge un importante ruolo di protezione del lavoro da un’azione del mercato incondizionato e illimitato. Lo fa attraverso l’opera incessante di costruzione e ricostruzione della solidarietà nel lavoro e tra i lavoratori, attraverso la pratica quotidiana di impegno concreto nella rappresentanza e nella contrattazione. Quando è nata nel 1906 – ma le prime Camere del lavoro risalgono al 1891 – aveva 200mila aderenti. Da allora ha mantenuto la doppia struttura: verticale, costituita dalle Federazioni di categoria, e orizzontale, attraverso le Camere del lavoro.

Confartigianato

Confartigianato imprese vuole essere il riferimento delle imprese e degli imprenditori che si riconoscono nel “fare impresa” incentrato sulla persona dell’imprenditore, sulle sue capacità professionali e gestionali, sulla sua assunzione in proprio della parte principale del lavoro e della stessa conduzione strategica e finanziaria dell’attività. Confartigianato imprese valorizza questa forma di impresa portatrice di valori peculiari ricchi di contenuti intellettuali, creativi ed estetici che definiscono il “valore artigiano”. Questi sono principi fondamentali che riconoscono nella persona il centro del processo di sviluppo economico. Confartigianato imprese è al fianco di tutti coloro che hanno una passione, che credono in loro stessi e nelle proprie capacità e vogliono mettersi alla prova. Confartigianato imprese tutela e promuove la storia manifatturiera del nostro Paese, l’orgoglio, l’abilità, la competenza degli artigiani e dei piccoli imprenditori che lavorano e danno lavoro nel nostro Paese. Confartigianato imprese difende l’eccellenza del ‘ben fatto’ in Italia. Circa 700mila imprenditori sono associati al Sistema Confartigianato, che è composto da 109 associazioni territoriali, 21 federazioni delle regioni e delle province autonome, 12 federazioni di categoria, 44 associazioni di mestiere, 1.215 sedi locali in tutta Italia con circa 10.700 addetti.

Confcooperative - Confederazione cooperative italiane

La Confederazione delle cooperative italiane (Confcooperative) è la principale organizzazione di rappresentanza, assistenza, tutela e vigilanza del movimento cooperativo italiano e delle imprese sociali, senza fini di lucro, riconosciuta giuridicamente ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs.C.P.S.14 dicembre 1947, n. 1577. Essa ispira la sua azione ai principi e alla tradizione sociale cristiana ed è aperta a quanti pongono a fondamento della vita associativa i valori di solidarietà economica e sociale, di libertà e di partecipazione.

Conferenza delle regioni e delle province autonome

La Conferenza delle regioni e delle province autonome è un organismo di coordinamento politico fra i Presidenti delle giunte regionali e delle province autonome. Gli obiettivi della Conferenza sono quelli legati alle necessità di momenti e sedi di coordinamento con riferimento ad analoghe esperienze straniere, con lo sguardo rivolto soprattutto ai sistemi dei paesi federali.

Earth day Italia

Earth day Italia è una “piattaforma permanente di comunicazione per l’ambiente” che opera tutto l’anno per promuovere una nuova coscienza ambientale e nuovi modelli di sviluppo, amici dell’uomo e della Terra, e per favorire il dialogo e la progettualità tra i tanti soggetti che, a vario titolo, si occupano della salvaguardia del Pianeta.

Edge

Nata nel 2012, Edge è un’associazione di promozione sociale, senza scopo di lucro, che riunisce persone di rilievo della business community Lgbti+ italiana (sigla che richiama sinteticamente le persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, intersessuali e le altre minoranze legate all’identità sessuale) e i loro alleati – in particolare imprenditrici, imprenditori, manager, professioniste e professionisti. Edge considera lo scambio umano, esperienziale e professionale tra i soci una delle sue finalità principali. A questo scopo l’associazione promuove l’organizzazione di momenti di socialità alternati a iniziative di formazione e lavoro su progetti con obiettivi concreti e condivisi.

Federmanager

Con circa 180mila dirigenti, quadri apicali e alte professionalità, in servizio e in pensione, Federmanager è l’associazione maggiormente rappresentativa nel mondo del management italiano. L’organizzazione cura gli aspetti contrattuali, istituzionali e professionali dei manager del settore industria e dei servizi. Tra gli obiettivi, l’affermazione del ruolo del manager quale protagonista dell’innovazione e, in particolare, dello sviluppo sostenibile del Paese. A tal fine promuove il percorso di certificazione delle competenze BeManager destinato alla figura del “manager per la sostenibilità” e offre un modello di relazioni industriali ricco di servizi di welfare che contribuisce al benessere individuale e collettivo.

Federterziario

Federterziario è un organismo datoriale apartitico e senza fine di lucro che opera da oltre 25 anni al fianco di Piccole e medie imprese del settore del terziario, dei servizi, della piccola impresa industriale, commerciale, agricola e delle libere professioni e del lavoro autonomo in generale, grazie alle sue sedi dislocate su tutto il territorio nazionale. La Confederazione ha sottoscritto, partecipando attivamente alla fase di concertazione, CC.CC.NN.LL. nei più diversi settori produttivi, tutti caratterizzati da tre principi fondamentali: flessibilità, bilateralità, innovazione e formazione. Federterziario negli anni ha costituito vari enti bilaterali e federazioni di categoria per cercare di rispondere alle specifiche esigenze dei settori che rappresentano e per completare il quadro degli strumenti competitivi da fornire ai propri iscritti. 

Fish onlus - Federazione italiana per il superamento dell'handicap

La Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish) è una organizzazione ombrello cui aderiscono alcune tra le più rappresentative associazioni impegnate, a livello nazionale e locale, in politiche mirate all’inclusione sociale delle persone con differenti disabilità.

Fnism - Federazione nazionale insegnanti

La Fnism, Federazione nazionale insegnanti - ente terzo settore, fondata nel 1901 è un’associazione di promozione sociale del personale della scuola e dell’università. Esercita attività di interesse generale. Alcune sue finalità sono orientate a: valorizzare la scuola pubblica; favorire la realizzazione del diritto allo studio; promuovere, elaborare, attuare iniziative e progetti di formazione e di aggiornamento culturale e professionale del personale scolastico; potenziare la dimensione europea; potenziare la formazione universitaria, post-universitaria e la ricerca scientifica. L’Associazione ha il suo organo ufficiale di stampa ne “L’Eco della scuola nuova”.

Fondazione Ecosistemi

La Fondazione Ecosistemi è un’organizzazione specializzata in strategie, programmi, azioni e strumenti per lo sviluppo sostenibile, leader nel Gpp e negli acquisti verdi, che nasce dall’esperienza dell’omonima società di consulenza ambientale, operativa dal 1998 al 2014.

Fondazione Ey Italia onlus

Nel 2012 nasce la Fondazione Ey Italia onlus, un organismo autonomo la cui missione è promuovere – anche grazie alla collaborazione con il network Ey - un cambiamento sostenibile in ambito sociale ed economico, attraverso la realizzazione di progetti di valore riconosciuto in contesti di bisogno, rivolti in particolare a giovani in situazioni di disagio (art. 5 dello statuto). Fondazione Ey Italia onlus mette i propri talenti a disposizione di chi oggi è giovane e in difficoltà per contribuire a costruire un futuro responsabile e sostenibile per tutti, lavorando in fattiva collaborazione con quanti, quotidianamente, prestano la loro intelligenza e le loro risorse a favore di persone che altrimenti non potrebbero esprimere il proprio talento.

Fondazione Gramsci onlus

La Fondazione Antonio Gramsci (ridenominata Istituto Gramsci nel 1954) nasce con il proposito di raccogliere la documentazione relativa all’opera e al pensiero di Antonio Gramsci e di dare impulso alle ricerche sulla storia del movimento operaio italiano e internazionale.

Fondazione Sodalitas

Fondazione Sodalitas è l’organizzazione di riferimento in Italia per la sostenibilità d’impresa. Vi aderiscono oltre 100 imprese leader nel mercato italiano, che rappresentano la punta più avanzata della business community per impegno sostenibile. Fondazione Sodalitas è partner per l’Italia di Csr Europe, il network promosso dalla Commissione europea per attuare l’Agenda Ue in materia di sostenibilità.

Fondazione Terre des hommes Italia

Terre des hommes è ogni giorno in prima linea per proteggere i bambini dalla violenza, dall’abuso e dallo sfruttamento e per assicurare a ogni bambino scuola, educazione informale, cure mediche e cibo senza alcuna discriminazione di carattere religioso, etnico, politico o di genere. Opera in Italia e in altri 20 Paesi in Africa, Asia, America Latina e Medio Oriente.

Fondazione Unipolis

Unipolis è la fondazione d’impresa del gruppo Unipol, del quale costituisce uno degli strumenti più rilevanti per la realizzazione di iniziative di responsabilità sociale e civile, nel quadro della più complessiva strategia di sostenibilità. In linea con questa scelta di lungo periodo, la Fondazione persegue obiettivi di crescita culturale, sociale e civile delle persone e della comunità, con una particolare attenzione alle nuove generazioni. Cultura, ricerca, sicurezza e legalità, solidarietà rappresentano gli ambiti fondamentali di intervento, sia attraverso progetti diretti e in partnership con altri soggetti attivi nella comunità che mediante l’erogazione di risorse economiche per interventi sociali.

Fondazione Èbbene

Èbbene è una fondazione nazionale di prossimità che si occupa d’interventi rivolti alle Comunità locali con un’attenzione alle istanze delle persone fragili. Attraverso i propri centri e luoghi di prossimità opera un sistema di welfare generativo applicando il principio di economia circolare alle persone,  ritenendo che anche gli ultimi, coloro i quali vengono considerati scarti, sono invece portatori di un valore capace di cambiare la propria vita e influire sulle comunità generando nuova umanità. ​ Questo approccio che  mette al centro l’uomo e la famiglia, si fonda sulle “4A”: accoglienza, ascolto, accompagnamento, autonomia. Èbbene è un modello di fondazione di comunità su scala nazionale, dove il termine comunità è declinato al plurale.

Fuori quota

Fuori quota è un organismo no profit che riunisce donne board members di società quotate, sia consigliere indipendenti che amministratori esecutivi, e donne in posizione apicali di impresa e di istituzioni, che si impegnano ad azioni proattive per l'empowerment del talento femminile e il superamento dell'iniquità della disparità di genere.

Global thinking foundation

Global thinking foundation (Glt) nasce con la missione di promuovere l’alfabetizzazione finanziaria, rivolgendosi a studenti, investitori e risparmiatori. Collaborando con fondazioni, associazioni, istituzioni finanziarie e governative, la Fondazione volge il suo sguardo a diverse iniziative nazionali e internazionali, promuovendo borse di studio e master per studenti meritevoli meno abbienti nel campo dell’economia e finanza e realizzando progetti didattici dedicati alle politiche di genere e agli adulti. Glt foundation ricopre una posizione in prima linea tra i promotori della financial literacy a livello Ocse e Fmi, partecipando regolarmente agli annual meetings come delegato Cso per l’Agenda SDG2030 (Sustainable development goals).

Iai - Istituto affari internazionali

Lo Iai, associazione culturale senza fini di lucro fondata l'11 ottobre del 1965 su iniziativa di Altiero Spinelli, mira a promuovere la conoscenza dei problemi internazionali nei campi della politica estera, dell'economia e della sicurezza attraverso ricerche, conferenze, pubblicazioni e formazione. Tali attività sono realizzate da uno staff scientifico composto da 30 ricercatori, inclusi responsabili di programma o di progetto, e sono condotte in collaborazioni spesso pluriennali con istituti di altri Paesi, anche attraverso diverse reti internazionali di centri-studio alle quali lo Iai partecipa. Negli ultimi anni l'Istituto ha mantenuto un ritmo di produzione di 40/45 progetti di ricerca l'anno, un terzo dei quali finanziati dall’Unione europea, e 90 convegni l'anno, in Italia e all'estero. Inoltre l'Istituto, grazie alla realizzazione di vari programmi di tirocinio e di borse di studio, è divenuto centro di formazione e addestramento di giovani nel campo degli studi internazionalistici.

Legacoop - Lega nazionale delle cooperative e mutue

Per conseguire i propri obiettivi Legacoop sviluppa servizi e progetti per le imprese cooperative e per promuove la cultura cooperativa, affermandone i valori e sostenendo con la propria azione di rappresentanza il ruolo economico, sociale e civile e la capacità di rispondere ai bisogni delle persone.

Omep Italia - Comitato italiano dell'Organizzazione mondiale per l'educazione prescolare

Omep è la più antica e la più grande organizzazione internazionale - non governativa e senza fini di lucro - che, dal 1948, si occupa di tutti gli aspetti relativi all’educazione prescolare. Essa difende e promuove, in tutto il mondo, il diritto dei bambini a un’educazione e a una cura di qualità dalla nascita sino agli otto anni di età (Early childhood education and care – Ecec). Omep è attualmente presente con Comitati nazionali in oltre 70 Paesi del mondo e ha uno statuto consultivo speciale presso l’Onu e l’Unesco. Questo costituisce una via importante per la promozione dell’educazione dei bambini, dei loro diritti e del loro benessere. L’Organizzazione può, infatti, contribuire a influenzare il processo decisionale ai massimi livelli e collaborare con soggetti influenti sia all’interno che al di fuori del principale centro decisionale sulla tematica dell’educazione prescolare. Omep è uno dei due punti focali internazionali della Consulta collettiva delle ong per quanto riguarda il movimento “Educazione per tutti” (Education for all – Efa) dell’Unesco: come impegno globale per fornire un’istruzione di base di qualità per tutti i bambini, i giovani e gli adulti. È anche partner dell’Unesco per la tematica “Educazione e cura dell’infanzia” e ha ottenuto uno status consultivo speciale presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni unite.

Planet life economy foundation

Planet life economy foundation - onlus è una libera fondazione senza scopo di lucro che, dal 2003, si occupa di dare concretezza ai principi della sostenibilità al fine di includerli nelle dinamiche gestionali d'impresa, facendo attenzione alle reali aspettative dei cittadini/consumatori.

Rete per la parità - associazione di promozione sociale

Fondata nel 2010, dopo il cinquantenario della sentenza della Corte Costituzionale n. 33 del 1960, che eliminò le principali discriminazioni contro le donne nelle carriere pubbliche. Con associazioni, enti, università e un proprio Comitato scientifico, si adopera per l’uguaglianza formale e sostanziale tra donna e uomo, per riflettere sul difficile cammino delle donne italiane e del mondo, per sviluppare la consapevolezza sulla situazione attuale e sulle prospettive future, per nuovi strumenti di diffusione della cultura di genere e di sostegno alle scelte professionali e alle carriere, per combattere la violenza sulle donne, per sventare il pericolo di un ritorno al passato.

Rus - Rete delle università per lo sviluppo sostenibile

La Rus - Rete delle università per lo sviluppo sostenibile, promossa dalla Crui - Conferenza dei rettori delle università Italiane da luglio 2015, è la prima esperienza italiana di coordinamento e condivisione tra tutti gli atenei impegnati sui temi della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale.

Valore D

Valore D è la prima associazione di imprese in Italia – 200 ad oggi, per un totale di più di due milioni di dipendenti e un giro d’affari aggregato di oltre 500 miliardi di euro – che da dieci anni si impegna per l’equilibrio di genere e per una cultura inclusiva nelle organizzazioni e nel nostro Paese.

WeWorld

WeWorld promuove e difende i diritti di bambini/e adolescenti e donne; li aiuta in modo concreto prevenendo e contrastando le peggiori forme di esclusione (educativa, economica, sociale,…). Opera in Italia ed in vari Paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina per favorire l’educazione primaria, prevenire la violenza contro bambini/e adolescenti e donne, sostenere il loro empowerment con progetti in ambito sanitario, educativo, economico e sociale.

Aderenti