Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Composizione del Gruppo di lavoro 9

Referenti

Alessandro Ciancio, Stefano Furlan, Chiara Giovenzana

Coordinatrici e coordinatori

Cesare Avenia e Antonio Sfameli (Fondazione Lars Magnus Ericsson)

Organizzazioni partecipanti

Aias - Associazione italiana ambiente e sicurezza

L'Associazione italiana ambiente e sicurezza fonda la sua missione nella diffusione e nella radicazione della cultura della sicurezza in tutti i luoghi di lavoro e di vita per una prevenzione efficace. È la più importante associazione tecnico scientifica italiana che si occupa di sicurezza, salute ed ambiente. È presente, inoltre, su tutto il territorio nazionale con 20 sedi regionali ed oltre 100 sedi provinciali; si avvale della competenza di un Comitato tecnico scientifico che sviluppa documenti tecnici e di indirizzo associativo.

Aib - Associazione italiana biblioteche

Nata nel 1930, Aib è la più importante associazione professionale italiana attiva nel settore delle biblioteche. Si fonda sull’impegno volontario degli associati, autofinanziandosi con le quote d’iscrizione, i corsi professionali, la vendita delle pubblicazioni. Aib rappresenta l’Italia nelle principali organizzazioni internazionali del settore e agisce in stretto collegamento con le altre associazioni italiane e straniere e con l’Unione europea, anche attraverso la partecipazione a progetti comunitari.

Ance - Associazione nazionale costruttori edili

L’Ance - Associazione nazionale dei costruttori edili - rappresenta dal 1946 l’industria italiana delle costruzioni, con l’obiettivo di promuoverne e diffonderne i valori imprenditoriali e del lavoro, concorrendo al perseguimento degli interessi generali del Paese. L’Associazione, cui aderiscono migliaia di imprese private, specializzate in opere pubbliche, edilizia abitativa, commerciale e industriale, tutela ambientale, promozione edilizia e lavorazioni specialistiche, vanta una struttura diffusa capillarmente su tutto il territorio nazionale ed è articolata in 89 associazioni territoriali e 20 organismi regionali. A livello internazionale l'Ance è presente stabilmente a Bruxelles e aderisce alle più importanti federazioni internazionali delle costruzioni.

Apco - Associazione professionale italiana consulenti di management

Associazione professionale italiana consulenti di management (Apco) è riconosciuta dalla Legge n. 4/2014 che norma le associazioni professionali non ordinistiche e inserita nell'apposito elenco del MiSE quale associazione abilitata al rilascio delle attestazioni di qualificazione professionale.

Associazione veneta per lo sviluppo sostenibile - AsVeSS

L’Associazione veneta per lo sviluppo sostenibile, AsVeSS, apartitica e senza scopo di lucro, intende promuovere la cultura e la pratica della sostenibilità dello sviluppo, integrando le dimensioni ambientali, economiche e sociali. Assume come riferimento i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030, focalizzando l’attenzione sul Veneto, misurandone progressi e ritardi e proponendo soluzioni che sollecitino le istituzioni territoriali e regionali ad attuare politiche per la sostenibilità. Si rivolge alle persone e alle numerose associazioni economiche, sociali, ambientali, culturali, del volontariato che condividano la necessità di impegnarsi per lo sviluppo sostenibile.

Cai - Club alpino italiano

Costituito il 23 ottobre 1863 a Torino, il Club alpino italiano è una libera associazione nazionale che ha per iscopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale.

Cisl - Confederazione italiana sindacati lavoratori

La Cisl è un sindacato non dipendente da alcun potere politico, istituzionale, economico, ideologico, che tale intende rimanere e fa affidamento esclusivo sulle proprie risorse. La sua ragion d'essere prioritaria è la difesa e l'avanzamento del lavoro, come leva di promozione umana e civile: lavoro salvaguardato nella sua dignità, nelle sue condizioni salariali, normative, professionali; lavoro buono e duraturo, che sia per tutti veicolo di benessere e di cittadinanza. La Cisl è impegnata oggi in un grande cambiamento organizzativo per riavvicinare il sindacato ai posti di lavoro, più vicino alle esigenze dei lavoratori, attraverso una valorizzazione del ruolo di migliaia di delegati e rappresentanti sindacali di base. Per la Cisl rimane centrale l'attività di contrattazione nazionale e di secondo livello, la contrattazione sociale nei territori grazie alla partecipazione diretta dei lavoratori.

Cna – Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa

Cna – Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa – è una organizzazione di oltre 670mila associati: imprenditori, imprese, professionisti, pensionati, connessi a una rete di ben 1250 nodi territoriali. Una organizzazione strutturata e diffusa capillarmente il cui obiettivo, da settanta anni, è dare valore al capitalismo molecolare e alla piccola e media impresa, proponendosi come partner per lo sviluppo e promuovendo il progresso economico e sociale.

Federconsumatori Aps

Federconsumatori Aps è un'Associazione di promozione sociale che ha come obiettivi primari l'informazione e la tutela dei consumatori e degli utenti. È l'Associazione dei consumatori più rappresentativa sul territorio nazionale. Da 30 anni tutela, assiste, informa e promuove campagne a favore dei cittadini.

Federmanager

Con circa 180mila dirigenti, quadri apicali e alte professionalità, in servizio e in pensione, Federmanager è l’associazione maggiormente rappresentativa nel mondo del management italiano. L’organizzazione cura gli aspetti contrattuali, istituzionali e professionali dei manager del settore industria e dei servizi. Tra gli obiettivi, l’affermazione del ruolo del manager quale protagonista dell’innovazione e, in particolare, dello sviluppo sostenibile del Paese. A tal fine promuove il percorso di certificazione delle competenze BeManager destinato alla figura del “manager per la sostenibilità” e offre un modello di relazioni industriali ricco di servizi di welfare che contribuisce al benessere individuale e collettivo.

Federterziario

Federterziario è un organismo datoriale apartitico e senza fine di lucro che opera da oltre 25 anni al fianco di Piccole e medie imprese del settore del terziario, dei servizi, della piccola impresa industriale, commerciale, agricola e delle libere professioni e del lavoro autonomo in generale, grazie alle sue sedi dislocate su tutto il territorio nazionale. La Confederazione ha sottoscritto, partecipando attivamente alla fase di concertazione, CC.CC.NN.LL. nei più diversi settori produttivi, tutti caratterizzati da tre principi fondamentali: flessibilità, bilateralità, innovazione e formazione. Federterziario negli anni ha costituito vari enti bilaterali e federazioni di categoria per cercare di rispondere alle specifiche esigenze dei settori che rappresentano e per completare il quadro degli strumenti competitivi da fornire ai propri iscritti. 

Fondazione Asphi onlus

La Fondazione Asphi onlus si occupa da quasi 40 anni di promuovere l’inclusione delle persone con disabilità in tutti i contesti di vita attraverso l’uso delle tecnologie digitali. I principali ambiti di intervento sono: scuola, lavoro, fragilità/anziani, trasformazione digitale del terzo settore, accessibilità informatica, ricerca, diffusione e sensibilizzazione.

Fondazione universitaria Ceis-economia-Tor Vergata

La Fondazione universitaria Ceis – economia – Tor Vergata, nasce su iniziativa dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata per: promuovere lo svolgimento di programmi di ricerca nei settori dell’economia e dello sviluppo, secondo il criterio dell’interdisciplinarietà; promuovere la formazione continua nei settori di competenza; sostenere iniziative di raccordo fra università, istituzioni ed imprese, sui temi dell’economia, della finanza, dell’innovazione, del trasferimento tecnologico e del sostegno all’imprenditorialità nel quadro della terza missione; supportare la pubblica amministrazione nei processi innovativi e di cambiamento.

Gbc - Green building council Italia

Associazione autonoma, apolitica, senza fini di lucro che opera a livello nazionale per la trasformazione del mercato dell'edilizia promuovendo la progettazione, costruzione e gestione degli edifici sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale, economico e della salute.

Impronta etica

Impronta etica è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2001 per la promozione e lo sviluppo della responsabilità sociale d’impresa. L’associazione mira a favorire in Italia e in Europa processi orientati alla sostenibilità, fungendo da stimolo per le imprese associate a tradurre la propria tensione all’innovazione verso esperienze di leadership di competitività sostenibile. Obiettivo primario è mettere in rete i soci fra loro e con analoghe istituzioni nazionali, farli partecipare attivamente ai network internazionali che trattano di sostenibilità e Rsi.

Ispra - Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale

Ispra è un ente pubblico di ricerca, parte del Sistema nazionale per la protezione ambientale - Snpa. Svolge attività conoscitiva, di controllo, monitoraggio, valutazione, prevenzione, ispezione, raccolta e organizzazione dei dati, consulenza tecnica e scientifica, nonché di informazione, educazione e formazione per tutte le tematiche ambientali, come acque interne e marino-costiere, agenti fisici, atmosfera e clima, biodiversità, rifiuti, suolo e territorio. Partecipa a numerosi progetti e reti nazionali e internazionali e supporta l'attuazione di accordi ambientali multilaterali attraverso il supporto tecnico-scientifico in svariati campi tra cui cambiamenti climatici, biodiversità, desertificazione, risorse idriche e ambiente marino.

Motus-e

Motus-e rappresenta operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico, tutti soggetti che condividono l’obiettivo di sviluppare capillarmente nel nostro Paese la mobilità elettrica attraverso il dialogo con le istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione. L’associazione è stata fondata a maggio 2018 e ad oggi conta tra i propri associati costruttori di auto, utilities, fornitori di infrastrutture elettriche e di ricarica, filiera delle batterie, compagnie assicurative, società di consulenza e think tank e società di noleggio e sharing.

Planet life economy foundation

Planet life economy foundation - onlus è una libera fondazione senza scopo di lucro che, dal 2003, si occupa di dare concretezza ai principi della sostenibilità al fine di includerli nelle dinamiche gestionali d'impresa, facendo attenzione alle reali aspettative dei cittadini/consumatori.

Roma Capitale

Roma Capitale rappresenta la comunità di donne e uomini che vivono sul suo territorio, ne cura gli interessi, ne promuove il progresso, si impegna a tutelare i diritti individuali sanciti dalla costituzione. Impronta l'esercizio delle sue funzioni al divieto di forme di discriminazione. Rappresenta i valori storici, culturali e civici dell'unità nazionale. Concorre alla tutela del patrimonio storico, artistico, monumentale e ambientale del suo territorio. Promuove la pacifica convivenza tra popoli.

Rus - Rete delle università per lo sviluppo sostenibile

La Rus - Rete delle università per lo sviluppo sostenibile, promossa dalla Crui - Conferenza dei rettori delle università Italiane da luglio 2015, è la prima esperienza italiana di coordinamento e condivisione tra tutti gli atenei impegnati sui temi della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale.

Stati generali dell’innovazione

Gli Stati generali dell’innovazione sono nati per iniziativa di associazioni, movimenti, aziende e cittadini con l’obiettivo di: costruire un punto di riferimento sul fronte dell’innovazione, in modo da favorire la sinergia delle singole iniziative e massimizzare l’efficacia delle proposte; definire un percorso per organizzare “dal basso” e sul territorio gli Stati generali dell’innovazione attraverso studi, pubblicazioni, seminari; elaborare, aggiornare e promuovere, attraverso un processo inclusivo, un programma per “l’innovazione nel governo dell’Italia.

Aderenti