Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Rubrica: Europa e Agenda 2030

La rubrica, con pubblicazioni settimanali in uscita tutti i martedì, fa il punto sulle politiche europee rispetto all’attuazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni unite. Obiettivo dell'iniziativa, a cura di Luigi Di Marco (Segretariato ASviS), è quello di contribuire a informare e accelerare il dibattito nazionale e locale per il conseguimento dei 17 Goal, attraverso le novità e gli stimoli espressi dalle nostre istituzioni europee.

Lunedì 21 Novembre 2022

Ricostruire la fiducia: l’Ue e i risultati della Cop 27 e del G20

Settimana 14-20 novembre. Ue alla Conferenza sul clima: valutazioni positive sul finanziamento per perdite e danni, ma disappunto per mancanza di nuovi impegni per la mitigazione. L’Unione al G20 di Bali: i risultati.

Guarda la rassegna dal 14 al 20 novembre

Martedì 15 Novembre 2022

Per una governance macro-economica dell’Ue a prova di futuro

Settimana 7-13 novembre. Orientamenti sulla riforma della governance macro-economica dell’Unione: integrare la riduzione progressiva del debito con provvedimenti e investimenti per transizioni verde, digitale e resilienza sociale.

Guarda la rassegna dal 7 al 13 novembre

Martedì 08 Novembre 2022

L’Ue alla Cop 27 in Egitto: limitare il riscaldamento del pianeta a 1,5ºC

Settimana 31.10-6.11. La posizione dell’Unione europea alla Conferenza sul clima conferma la determinazione al rispetto dell’Accordo di Parigi. Relazione del Jrc sugli incendi boschivi 2021: l’Italia è il Paese più colpito.

Guarda la rassegna dal 31 ottobre al 6 novembre

Mercoledì 02 Novembre 2022

Abbattere l’inquinamento per il bene della salute e dell’economia

Settimana 23-30 ottobre. Proposta di nuove norme contro l’inquinamento dell’aria e dell’acqua. Eurobarometro sulla qualità atmosferica. Posizioni del Consiglio Ue in vista delle conferenze Onu su clima e biodiversità.

Guarda la rassegna dal 24 al 30 ottobre

Martedì 25 Ottobre 2022

Dall’emergenza energetica alla Cop 27 sul clima: nuove proposte

Settimana 17-23 ottobre. Commissione: le proposte per contenere il prezzo del gas e il piano d’azione per la digitalizzazione del sistema energetico. Parlamento: raccomandazioni in vista della Cop 27 per il clima in Egitto. 

Guarda la rassegna dal 17 al 23 ottobre

Martedì 18 Ottobre 2022

Rapporto 2022 sullo stato delle regioni e delle città nell’Ue

Settimana 10-16 ottobre. Il Comitato delle regioni ha pubblicato analisi e raccomandazioni per le politiche Ue: crisi energetica, cambiamenti climatici, transizione giusta, politiche di coesione, transizione digitale, salute.

Guarda la rassegna dal 10 al 16 ottobre

Martedì 11 Ottobre 2022

Iran, Etiopia, Myanmar, Haiti, Ucraina: crisi dei diritti umani nel mondo

Settimana 3-9/10. Conflitti e violazioni di diritti umani nelle risoluzioni del Parlamento: assassinio di Masha Amini, guerra nel Tigray, escalation della guerra in Ucraina. Incontro di Praga dei capi di Stato e di governo.

Guarda la rassegna dal 3 al 9 ottobre

Martedì 04 Ottobre 2022

Energia elettrica e fonti fossili: tetto ai ricavi e contributo di solidarietà

Settimana 26/9-2/10: nuove sanzioni alla Russia e disconoscimento validità dei referendum in Ucraina. Nuovo regolamento per la riduzione dei consumi di energia elettrica, misure per ridurre extra-profitti e costo dell’energia.

Guarda la rassegna dal 26/9 al 2/10

Martedì 27 Settembre 2022

Come affrontare la povertà energetica e rafforzare la resilienza dell’Ue

Settimana 19-25/9: il Cese esprime pareri sul RePowerEu, povertà energetica e implicazioni geopolitiche della transizione. L’Ue all’assemblea generale dell’Onu, vertice sulla sicurezza alimentare, Cop 15 sulla biodiversità.

Guarda la rassegna dal 19 al 25 settembre

Leggi anche

Aderenti