Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

L'Asvis produce ogni anno un Rapporto sullo Sviluppo Sostenibile, un report sulla legge di bilancio ed altre pubblicazioni rilevanti.

Il Rapporto ASviS rappresenta la pubblicazione principale dell’Alleanza per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile in Italia. 

Contatti: Responsabile Comunicazione - Claudia Caputi

Notizie sull'Alleanza

Oltre 200 eventi nel Festival, ultimi giorni per proporre nuove iniziative

Al via il 22 settembre, il Festival dello Sviluppo Sostenibile ha già un ricco palinsesto. E mentre sulle reti Rai e Sky va in onda lo spot ufficiale, i confini geografici del Festival si ampliano. 10/09/20

Il cartellone degli eventi

Le iniziative che animeranno l'edizione 2020 del Festival dello Sviluppo Sostenibile (22 settembre – 8 ottobre) sono ogni giorno di più, a testimonianza dell'impegno della società civile per contribuire a portare l'Italia su un sentiero di sostenibilità, verso il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 dell’Onu.

Il palinsesto, in continuo aggiornamento, prevede mostre, workshop, tavole rotonde, conferenze, spettacoli e tanto altro grazie a università, imprese, enti del Terzo settore, associazioni e cittadini, da Nord a Sud del Paese, che hanno aderito con entusiasmo, proponendo la propria iniziativa, in presenza o online. È possibile partecipare attivamente al Festival candidando l’evento tramite l’apposito modulo entro il 18 settembre, nonché aderendo alla call to action lanciata dall’ASviS sui social con gli hashtag #ORADIAGIRE#FestivalSviluppoSostenibile. Durante il Festival le iniziative in cartellone saranno raccontate anche attraverso il Tg quotidiano: cronache, interviste, reportage e tanti approfondimenti che accompagneranno la manifestazione giorno dopo giorno.

La campagna di comunicazione

È ufficialmente partita la campagna di comunicazione multimediale del Festival, con il lancio dello spot ufficiale che andrà in onda sulle reti Rai fino al 20 settembre. Realizzato in collaborazione con il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio, lo spot sarà trasmesso anche sui canali Sky dal 9 al 26 settembre.

Grazie alla collaborazione di Assaeroporti (l’Associazione italiana gestori aeroporti), la campagna verrà diffusa anche negli aeroporti italiani aderenti all'iniziativa dal 14 al 27 settembre (si tratta degli aeroporti di Bergamo, Bologna, Cagliari, Milano Linate, Milano Malpensa, Palermo, Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Torino e Venezia) e viaggerà anche sui monitor dei treni Frecciarossa e Frecciargento, grazie alla collaborazione con Ferrovie dello Stato e Trenitalia.

Il Festival a livello globale

Per l’edizione 2020, il Festival allarga i suoi confini grazie alla collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale (Maeci), per diffondere i messaggi della manifestazione a livello globale, all’interno delle sedi diplomatiche italiane e degli istituti di cultura all'estero, grazie anche agli spot di 30” del Festival in inglese e francese, da diffondere su tutti i canali. Una collaborazione che permette di mostrare al mondo l'impegno dell'Italia per il raggiungimento degli SDGs e le tante buone pratiche disponibili.

Il cartellone del Festival si sta già arricchendo delle prime proposte da sedi diplomatiche italiane in numerosi Paesi, e altre sono attese nei prossimi giorni, con l'obiettivo di coinvolgere tutti i continenti, rendendo il Festival un'iniziativa globale.

Scopri anche i programmi dei principali eventi del Festival

 

 

Giovedì 10 Settembre 2020

Aderenti