Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Lorenzo Scheggi Merlini

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie sull'Alleanza

ASviS Live, un evento per riflettere sul nuovo Pnrr alla luce dell’Agenda 2030

Il 27 maggio l’Alleanza presenterà l’analisi aggiornata del Piano nazionale di ripresa e resilienza e stimolerà il dibattito sull’attuale modello di sviluppo. Interverranno, tra gli altri, Carfagna, Dadone, Giovannini, Prodi. 13/05/21

SEGUI LA DIRETTA DELL'EVENTO

Sarà presentato giovedì 27 maggio alle 15.00, nel corso del primo evento “ASviS Live” dedicato all’avvicinamento alla quinta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, il nuovo documento di riflessione redatto dall’ASviS sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), a un mese dalla sua presentazione alle Camere da parte del Presidente del Consiglio. L’analisi, redatta grazie al contributo degli oltre 800 esperti della rete degli Aderenti all’Alleanza, è stata condotta attraverso la lente dell’Agenda 2030.

Come indicato nel Rapporto presentato il 9 marzo scorso, l’ASviS ritiene che il Pnrr sia lo strumento migliore per portare il Paese su un sentiero di sviluppo sostenibile nei tempi e nei modi delineati dall’Agenda 2030 e che la sua implementazione rappresenti un’opportunità unica che l’Italia deve sfruttare al meglio. L’evento sarà l’occasione per presentare le considerazioni aggiornate dell’Alleanza e per illustrare gli impegni di esponenti chiave del Governo che avranno un ruolo centrale piano nell’implementazione del Piano.

Inoltre, la crisi pandemica ha evidenziato sempre di più l’esigenza di riflettere sugli scenari futuri in un’ottica di lungo periodo che vada oltre l’orizzonte del Pnrr e della stessa Agenda 2030 e che includa il ripensamento di alcuni fondamenti dell’attuale modello socio-economico, per contribuire a progettare un nuovo modello di sviluppo. Il secondo panel, sviluppato a cura di FUTURAnetwork, verterà proprio su quali siano gli strumenti per trasformare l’attuale modello di sviluppo.

Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sui canali dell’Alleanza: asvis.it, festivalsvilupposostenibile.it, pagina Facebook, canale YouTube, su ansa.it, pagina Facebook Ansa e su e su radioradicale.it.  

L'ASviS seguirà il dibattito con live tweeting dalla pagina Twitter @ASviSItalia e con l'hashtag #ASviSLive. 

 

Programma

 

 

Leggi il comunicato stampa 

Guarda la presentazione di Stefanini

Giovedì 13 Maggio 2021

Aderenti