Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Lorenzo Scheggi Merlini

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie

Unisustainathon: vince il team MiBhack20 con un’App sulla ristorazione sostenibile

“Green advisor” si aggiudica il contest internazionale dell'ASviS, della Rus e del Commissariato generale per la partecipazione italiana a Expo 2020 Dubai. L’App indirizza le persone verso scelte meno impattanti in campo alimentare. 19/10/20

Mangiare in maniera sostenibile: come scegliere il ristorante giusto? Grazie all’App "Green advisor", realizzata dal team MiBhack20, composto da studenti dell’Università Bicocca e dall’Università degli Studi di Milano. Un’idea in grado di creare un vero e proprio network digitale tra consumatori, attività di ristorazione e università che hanno a cuore un’alimentazione rispettosa dell’ambiente, meritevole del primo premio assegnato da "Unisustainathon: sustainability as an opportunity. Universities for Expo 2020 Dubai", il contest internazionale organizzato dall'ASviS e dalla Rus (rete delle Università per lo sviluppo sostenibile) in partnership con il Commissariato generale per la partecipazione italiana a Expo 2020 Dubai. La maratona digitale “Unisustainathon” si è tenuta dal tre al cinque ottobre, ed è stata organizzata dalla Rus, dall’ASviS e dal Commissariato generale dell’Italia per Expo 2020 Dubai, nell’ambito del “one year to go” a Expo 2020 Dubai e del Festival dello sviluppo sostenibile.

Alla sfida hanno partecipato oltre 200 studenti e studentesse universitari di tutto il mondo, che con le loro idee hanno mostrato come le Università possono essere attori fondamentali per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030.

Il progetto Green advisor, che punta ad accrescere la consapevolezza tra i consumatori dell’importanza di una dieta orientata alla conservazione del capitale naturale, sarà ora candidato al contest “Rus challenge on 2030 Agenda”, organizzato dalla Rus. Obiettivo è selezionare un’idea progettuale alla quale dare visibilità durante Expo 2020 Dubai.

Sebastian Brocco, Anna Rita Ferrantino, Francesco Paladini, Michele Pasta, Annarita Vallese dell’Università di Milano Bicocca e Anita Meraviglia dell’Università degli Studi di Milano, sono questi i nomi dei ragazzi di MiBhack20, che ora riceveranno un voucher per seguire un corso certificato della “SDG academy”.

 

Guarda la classifica dei primi 10 progetti che hanno partecipato a Unisustainathon

Scarica il comunicato stampa sull’evento

Rivedi l’evento del Festival dello sviluppo sostenibile Unisustainathon

 

di Ivan Manzo

 

Lunedì 19 Ottobre 2020

Aderenti