Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

I nostri Progetti per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Editoriali

Venerdì 25 Novembre 2022

Cop 27: senza il rapido taglio delle emissioni i danni da pagare saranno inestimabili

La creazione di un fondo per finanziare i danni subiti dai Paesi vulnerabili è un accordo storico, ma il summit egiziano complica il processo di riduzione dei gas serra e non mette in agenda la fine dell’era fossile.

di Ivan Manzo

Venerdì 18 Novembre 2022

La resilienza, per gestire l’incertezza in un mondo di otto miliardi di persone

L’umanità non morirà di fame, se saprà distribuire il cibo che è in grado di produrre, ma questo non autorizza un falso ottimismo. Dobbiamo fare scelte difficili, impossibili senza condivisione. Verso nuove forme di democrazia?  

di Donato Speroni

Venerdì 11 Novembre 2022

Il nostro destino è indissolubilmente legato a quello dei Paesi più poveri

Dalle migliaia di minori che le famiglie africane spingono a emigrare, ai confronti di Sharm el-sheikh sui finanziamenti climatici, il Sud del mondo cerca una prospettiva sostenibile. E noi non gliela stiamo dando.

di Donato Speroni

Venerdì 04 Novembre 2022

In questo mare tempestoso, i valori dell’Agenda 2030 sono la nostra scialuppa

La situazione mondiale è peggiorata nei sette anni dalla firma del documento Onu e anche le previsioni per il futuro volgono al peggio. In attesa che la tecnologia ci regali soluzioni miracolose, dobbiamo contare sulle persone.

di Donato Speroni

Venerdì 28 Ottobre 2022

Il messaggio che ci viene dal grande successo del nostro Festival

Migliaia di esperienze sul territorio, ma anche convegni nazionali e rapporti per riflettere sul futuro. La sesta edizione del Festival dello sviluppo sostenibile ha testimoniato una diffusa voglia di partecipazione.

di Giulio Lo Iacono, Coordinatore operativo ASviS

Venerdì 21 Ottobre 2022

Bugie e omissioni ingannano la gente e nascondono le sfide della sostenibilità

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile è stato una poderosa dimostrazione di forza della società civile e ha offerto un bagno di realtà. L’ASviS lavorerà su dati e scenari confrontandosi con il nuovo governo, come ha fatto coi precedenti.

di Donato Speroni

Venerdì 14 Ottobre 2022

La politica dice “largo ai giovani”, ma rischiamo di perdere una generazione

Il “conflitto generazionale” tende a sostituire la “lotta di classe”. I partiti avanzano proposte e iniziative che però non vanno al cuore del problema: cultura e soluzioni per quella maggioranza di giovani che non crede nel futuro.

di Donato Speroni

Venerdì 07 Ottobre 2022

Le imprese per un mondo sostenibile e gli stereotipi da smantellare

In un clima di generale preoccupazione per le tante crisi aperte, l’avvio del Festival ha testimoniato la capacità di visione di molti soggetti che operano sul mercato e che sono più avanti di certi politici che dicono di rappresentarli.

di Donato Speroni 

Venerdì 30 Settembre 2022

Papa Francesco ci invita a fare una rivoluzione pacifica. Ma che significa?

Non c’è sostenibilità senza un profondo rinnovamento, che però non può distruggere il sistema attuale. I temi sollevati da Bergoglio sono una sfida ineludibile anche per il prossimo governo. Dal Festival le proposte dell’ASviS.  

di Donato Speroni

Aderenti