Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare la società italiana, i soggetti economici e sociali e le istituzioni allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Progetti e iniziative per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Autrici e autori

De Tommasi

Andrea De Tommasi

Ha conseguito la laurea specialistica in Scienze della Comunicazione alla Sapienza Università di Roma. È giornalista pubblicista dal 2009. Ha lavorato per l’emittente televisiva Canale Dieci come inviato e poi come caporedattore, occupandosi di cronaca, politica e questioni sociali. Ha realizzato inchieste per Gold Tv. Ha collaborato con varie testate, tra cui Il giornale della previdenza dei medici, organo ufficiale dell’Enpam, e Classe medica, realizzando articoli e interviste su argomenti legati alla salute e alla ricerca. Per l’osservatorio Ossigeno per l’informazione ha scritto di libertà di stampa in Italia, documentando intimidazioni e minacce nei confronti degli operatori dei media. Attualmente fa parte della redazione dell’ASviS, in qualità di vice-responsabile, e di Futura network.


Termina il Festival, “un patrimonio di partecipazione democratica da valorizzare”

Giovani e democrazia, il manifesto ASviS per l’Europa, l’Onu e il paradosso del comma 22, il terzo rischio sul clima, decentralizzazione dell’AI: risultati e proposte dall’evento di chiusura del Festival dello Sviluppo Sostenibile.  24/5/24

Nel Paese forte spinta a costruire nuove filiere industriali legate alla transizione

Dall’evento ASviS a Bologna su imprese e territori è emerso come l’Italia abbia risorse, infrastrutture e tecnologie per fare il salto verso un modello pienamente sostenibile: ora bisogna vincere le paure e fare sistema.  20/5/24

Da Ivrea l’invito a una transizione “a tutto campo”, valorizzando il ruolo delle imprese

Il Festival apre nella storica sede Olivetti con le proposte del mondo imprenditoriale, il dibattito giovanile e la presentazione del “Rapporto di Primavera” sugli scenari al 2030 e al 2050, che evidenzia i vantaggi di politiche coraggiose. 8/5/24

Presentato in conferenza stampa il Festival, occasione di dibattito per il futuro

Il programma dell’ottava edizione, le pubblicazioni e tutte le novità illustrate nella sede di Rai Radio. Giovannini: “Gli oltre mille eventi testimoniano che il Paese vuole andare nella direzione della sostenibilità”.  3/5/24

“Ascoltare la scienza”: appello contro la disinformazione elettorale

I presidenti di eminenti associazioni scientifiche avvertono i politici: “Le attività umane hanno inequivocabilmente causato il riscaldamento globale, negare la conoscenza scientifica ci espone a rischi gravi ed evitabili”.  19/4/24

FOCUS. La crescita dell’economia circolare non basta per fronteggiare l’impiego di risorse

L’umanità utilizza cento miliardi di tonnellate all’anno di materiali, tre volte il quantitativo di cinquant’anni fa, con prospettive di ulteriore crescita. La risposta nelle tre R: riuso, riciclo, riduzione dei consumi. [Da FUTURAnetwork.eu4/4/24

Diritti umani e ambiente: il segnale dell’Europa può innescare una spirale positiva

Il via libera alla direttiva sulla responsabilità delle aziende ribadisce un principio: il profitto non può calpestare salute e lavoro. Come renderlo concreto è un tema su cui l’ASviS si confronta da tempo. Ora nessun passo indietro. 

Premio Abi-FEduF-Fiaba “Finanza per il sociale”: vince “Il reddito negato alle donne”

Maccario e Santonocito si aggiudicano la settima edizione del concorso per giornalisti e praticanti. La cerimonia il 6 marzo a Milano, assegnate anche tre menzioni speciali dalla giuria.  7/3/24

FOCUS. Entreremo tutti nel Metaverso, ma non prima della fine del decennio

I progetti di esperienza immersiva e realtà virtuale sono sempre più avanzati, ma servono grandi passi avanti sulla convergenza delle piattaforme e lo sviluppo dei device. Il ruolo decisivo dei gemelli digitali.  [Da FUTURAnetwork.eu1/3/24

ASviS Live Costituzione: dare ai giovani formazione, fiducia e responsabilità

Valore delle nuove generazioni non riconosciuto, gli effetti raccontati nel Policy brief presentato all’evento. Pisani (Cng): abbassare età minima per elezione. Ministro Abodi: c’è sfiducia nella politica, dobbiamo mostrarci affidabili. [VIDEO] 23/2/24

FOCUS. Contro il consumo dei suoli una legge in Italia e nuovi modelli produttivi

Nel nostro Paese vengono consumati oltre due metri quadrati di suolo al secondo e diminuisce quello fertile. Le buone pratiche di agroforestazione e agricoltura rigenerativa.  [Da FUTURAnetwork.eu15/1/24

Accelerazione e futuro passano dalla capacità di connettere i territori

Presentato al Cnel il Rapporto ASviS su enti territoriali e Agenda 2030: ritardi e disuguaglianze, buone pratiche e proposte. Fitto: avanti su riforma politiche coesione. Brunetta: corpi intermedi fondamentali per transizioni. 14/12/23

FOCUS. Libri ed e-book sono destinati a coesistere ma si diversificherà l’approccio alla lettura

La carta mantiene la centralità, ma web ed e-commerce influenzano la promozione. Il ruolo dei social, con TikTok a dettare i tempi, e i libri scritti dall’intelligenza artificiale. [Da FUTURAnetwork.eu] 1/12/23

ASviS live: “Trasformare i sussidi ai fossili in fiscalità positiva per le imprese”

Legge di bilancio, l’Alleanza ha presentato la sua analisi: misure temporanee e non orientate alla transizione ecologica. Viceministro Leo: sui Sad agiremo gradualmente. Critiche dalle opposizioni su lavoro e sanità. [VIDEO22/11/23

Evento Arca-ASviS: no a passi indietro su transizione sistemi finanziari

Cresce l’interesse degli investitori nei confronti della sostenibilità, ma servono metriche più solide. Panfili (Bankitalia): “La parola chiave è rendicontazione”.  21/11/23

ASviS live: “Piano accelerazione sviluppo sostenibile sia pronto entro marzo”

La necessità per l’Italia di recuperare il terreno perduto e la coerenza delle politiche tra i temi all’evento dell’Alleanza su Istituzioni e Rapporto 2023. Proposte su educazione civica, diritto di voto e Servizio civile universale. [VIDEO14/11/23

Pubblicato il testo della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile

Il Mase ha diffuso il documento aggiornato che individua i traguardi strategici per integrare pienamente la sostenibilità in tutte le politiche pubbliche. Due le principali novità: i “valori obiettivo” e 55 indicatori specifici. [VIDEO] 9/11/23

Lo sviluppo sostenibile richiede un’idea coerente di welfare universale

Nel suo Rapporto annuale l’ASviS afferma la necessità di cambiare rotta per affrontare i crescenti squilibri del Paese e rispettare gli impegni internazionali già assunti. Gli interventi all’evento di presentazione. [VIDEO] 20/10/23

Ripensare le periferie partendo dalla vita delle persone

La crisi delle banlieue francesi deve far riflettere anche noi. Troppi cittadini si sentono emarginati. I disagi e i malesseri sociali sono moltiplicati. ASviS: serve un grande progetto nazionale di rigenerazione urbana.

di Andrea De Tommasi

Aderenti