Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare la società italiana, i soggetti economici e sociali e le istituzioni allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Progetti e iniziative per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie dal mondo ASviS

Alleanza

L’ASviS in audizione alla Camera: Giovannini commenta il Decreto Salva Casa

Bene l’attenzione alle tematiche affrontate nel Ddl, ma il Testo unico dell’edilizia va riformulato in un’ottica organica e con una visione integrata, finalizzata a perseguire gli obiettivi della transizione ecologica. 18/6/24

ASviS insieme a “Io, Chiara e il green” su Rai Isoradio per diffondere la cultura della sostenibilità

Tanti i temi discussi su Rai IsoRadio: crisi climatica, transizione energetica, One health, disuguaglianze e territori. Riascolta gli interventi degli esperti e delle esperte dell’Alleanza dal sito di Rai play sound.  14/6/24

Come rendere la prossima legislatura europea sostenibile? Le sette proposte ASviS

L’Unione per realizzare l’Agenda 2030 deve perseguire una giusta transizione, attuare il Pilastro europeo dei diritti sociali e rafforzare la democrazia. Il video di Enrico Giovannini sul manifesto ASviS e una sintesi delle azioni.  31/5/24

Costruire una politica di complementarità tra risorse pubbliche e private

Sanità, scuola, povertà. L’evento ASviS sui Goal 1-10 ha affrontato la questione dei servizi pubblici essenziali e della loro fornitura a livello territoriale, considerando le disparità regionali e le mancanze delle amministrazioni. 28/5/24

Le Agende del Mezzogiorno: nuovi paradigmi per un futuro sostenibile

Per superare le disuguaglianze territoriali occorre rompere con gli errori del passato, servono un’efficace organizzazione multilivello e una rivoluzione cognitiva. L’evento ASviS nel Festival dedicato al Goal 11 e al Sud Italia. 27/5/24

L’Euyo e BigMama chiudono il Festival con il Concerto per un’Europa sostenibile

Tra le performance della European union youth orchestra e della rapper, l’Auditorium Parco della Musica ha annunciato che diventerà “Casa della sostenibilità”. Gli interventi dei relatori. 27/5/24

L’agroalimentare punta sull’innovazione, ma la politica deve tenere il passo

L’evento ASviS sul Goal 2 nel Festival rivela un’economia in fermento, con alcune problematiche: reddito agricolo, carenza idrica e nanotecnologie tra i temi dibattuti. Centrale il ruolo dell’educazione al cibo: bisogna cominciare dalle scuole primarie. 27/5/24

L’autonomia differenziata rischia di aggravare i divari di apprendimento

Per una scuola davvero equa servono più infrastrutture, più formazione per i docenti, ma anche fare rete a livello locale. Le riflessioni all’evento ASviS sul Goal 4 nel Festival, che ha approfondito le implicazioni del ddl.  27/5/24

Aderenti

Sussidi dannosi per l'ambiente, Wwf: quando i Paesi spendono male i soldi Ue

Gli Stati membri destinano quasi il 60% dei fondi della Politica agricola comune a operazioni distruttive per l’ambiente. Il rinnovo del Parlamento europeo, dice l’organizzazione, rappresenta “l’opportunità per correggere questi errori nei criteri di spesa”. 30/5/24

Itinerari Previdenziali: cresce impegno investitori istituzionali verso sostenibilità

Il 53% dei soggetti nazionali adotta politiche di investimento Esg e Sri. Prevale l'accento sull'ambiente, con il Goal 13 dell’Agenda 2030 al primo posto. La volontà di contribuire allo sviluppo sostenibile (82%) guida le politiche.  9/5/24

Aziende: la metà dell’innovazione sostenibile arriva dalle idee della leadership

L’83,7% delle aziende italiane, secondo uno studio di Sustainability makers e Impronta etica, adotta obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale chiari e sfidanti, ma solo una parte di esse alloca un budget specifico ai progetti di innovazione sostenibile. 8/4/24

Conciliare lavoro e vita familiare è veramente possibile?

Secondo una ricerca di Fondazione Crc e Percorsi di secondo welfare, Italia prima in Ue su spesa pubblica per gli anziani, ma 27esima per le famiglie. Congedo di paternità e asili nido arrancano. Le best practice guidano il cambiamento.  3/4/24

Giovani e ambiente: prima edizione del progetto “Ritmo dei Passi”

Il percorso a piedi, di 23 tappe, sul Sentiero Italia, in Friuli Venezia Giulia, sarà scandito da attività di volontariato e di educazione ambientale, con focus sulle criticità dei territori montani, in linea con l'Agenda 2030 dell'Onu. Il progetto, patrocinato dall’ASviS, è co-promosso da Agesci, Cai e CSVnet.  21/6/24

Crisi climatica, Wwf: “Il Mar Mediterraneo sempre più bollente”

Nel suo report “Il respiro degli oceani” il Wwf illustra i segnali tangibili dei cambiamenti climatici nel Mediterraneo attraverso sei casi-studio, tra cui l’aumento delle specie aliene invasive e la mortalità di massa della Pinna nobilis. Il documento delinea diverse soluzioni per invertire la rotta, a partire dall’abbattimento delle emissioni climalteranti e la protezione efficace dello spazio marino.  13/6/24

Benessere ambientale e sociale: torna il bando “Re-azioni”

La Fondazione Compagnia di San Paolo ha lanciato la seconda edizione del bando rivolto agli enti privati (singoli o in partenariato) che mira a promuovere progetti di tutela ambientale con la partecipazione attiva della società civile. Le iniziative potranno agire su diverse aree, come la mobilità, i sistemi alimentari, gli stili di vita sostenibili. Candidature entro il 25 luglio. 10/6/24

Archivio notizie dal mondo ASviS

martedì 26 ottobre 2021

L’Italia e il Goal 13: serve un Piano per l’adattamento ai cambiamenti climatici

Per il 2020, i dati dimostrano un miglioramento a livello nazionale, legato però alla chiusura delle attività produttive. Importante aggiornare il Pniec, eliminare i sussidi alle fonti fossili, introdurre misure di carbon pricing. 26/10/21

lunedì 25 ottobre 2021

L’Italia e il Goal 7: bisogna accelerare la transizione verso le rinnovabili

Il Paese non è al passo con gli ambiziosi obiettivi europei sulla neutralità climatica, dice il Rapporto ASviS. Le proposte su povertà energetica, elettrificazione di trasporti e industria, efficientamento del patrimonio edilizio. 25/10/21

venerdì 22 ottobre 2021

17 storie per il 2030: al via la terza serie di podcast sullo sviluppo sostenibile

La terza fase del contest promosso da Podcastory e Fondazione Unipolis, patrocinato dall'ASviS, sarà dedicata al tema “Educazione, lavoro e innovazione”, sui Goal 4, 8, 9 e 12. Scadenza per l’invio dei racconti: 12 dicembre.  22/10/21

venerdì 22 ottobre 2021

Scuola ASviS-Comune di Milano sul benessere delle città: al via la 3° edizione

25 partecipanti, diverse professionalità, un unico obiettivo: acquisire gli strumenti necessari per ripensare e progettare il ruolo delle città nel futuro, in un’ottica di sviluppo sostenibile.  22/10/21

giovedì 21 ottobre 2021

Innovation Village Award 2021: al primo posto il cestino intelligente “Nando”

11 premi e 7 menzioni speciali per le innovazioni italiane selezionate alla terza edizione del premio sull’Innovazione sostenibile e l’economia circolare, promosso da Innovation Village, ASviS ed Enea.  21/10/21

mercoledì 20 ottobre 2021

Sviluppo rigenerativo e benessere umano: insieme per la salute del futuro

Rafforzare la salute delle comunità, agire sulle disuguaglianze inasprite dalla pandemia, promuovere la salute e intervenire a livello globale: queste le principali proposte emerse nell’evento nazionale dell’ASviS sul Goal 3. 20/10/21

lunedì 18 ottobre 2021

Il premio “Giusta transizione” alla Cooperativa Ruah di Bergamo

Il riconoscimento a una attività di riciclo che si svolge in ambiente multiculturale. Segnalate anche una iniziativa per scuole plastic free, un progetto di sostenibilità per Assisi e il lavoro di un ricercatore.  18/10/21

sabato 16 ottobre 2021

Strategie regionali e aree interne per la sostenibilità: a che punto siamo?

Illustrato il percorso dei territori verso le Strategie di sviluppo sostenibile. Serve una forte collaborazione tra aree urbane, interne e montane. Il resoconto delle due sessioni dell’evento nazionale del Festival sul Goal 11. 15/10/21

venerdì 15 ottobre 2021

Chiude il Festival 2021: i risultati e gli esempi di sostenibilità nel quotidiano

Nell’evento finale, esperienze di innovazione nel campo della moda, della tecnologia, del cibo e dell’intrattenimento. Il saluto di Papa Francesco e gli interventi, tra gli altri, di Franceschini, Spadoni e Tabacci.  15/10/21

venerdì 15 ottobre 2021

Come migliorare le misure dello sviluppo sostenibile nei territori

È necessario disporre di più dati articolati per regioni e città per valutare gli obiettivi predisposti a livello nazionale e sovranazionale, promuovendo un dialogo con le realtà locali. Le indicazioni emerse dall’incontro promosso dal Gruppo di lavoro Indicatori con l’Istat. 14/10/21

giovedì 14 ottobre 2021

L’Europa come casa comune dei diritti e della cittadinanza

L’evento nazionale dedicato al Goal 16 si è incentrato sui temi dell’inclusione e della responsabilità della società civile, due concetti che devo avere un ruolo chiave nella promozione di istituzioni giuste e accessibili a tutti. 14/10/21

martedì 12 ottobre 2021

Evento nazionale Futura network: una nuova alleanza tra i giovani e gli anziani

Il dibattito ha mostrato la necessità di occuparsi in modo integrato del tema dell’inclusione sociale in un Paese che invecchia e fa sempre meno figli. La visione della Chiesa e il nodo della sostenibilità previdenziale.  12/10/21

lunedì 11 ottobre 2021

Mapathon: le Università si mettono a servizio della cooperazione internazionale

100 partecipanti di 16 atenei italiani insieme per mappare zone svantaggiate e fornire dati utili alle missioni Unesco in Madagascar. Ecco come le università possono giocare un ruolo fondamentale nella cooperazione allo sviluppo. 11/10/21

lunedì 11 ottobre 2021

Goal 12: serve superare la logica del solo profitto e sensibilizzare i cittadini

All’evento nazionale si è riflettuto sulla necessità di maggiore trasparenza informativa e sinergia produttori-consumatori. Gli strumenti legislativi ci sono, ma vanno rinforzati e accompagnati da scelte d’acquisto più consapevoli. 11/10/21

lunedì 11 ottobre 2021

Strategie d’impresa e normative europee all’insegna della sostenibilità

Sinergia pubblico-privato, investimenti green, reporting non finanziario, tassonomia europea: all’evento su finanza e imprese del Festival, una panoramica degli strumenti finanziari a disposizione per uscire dalla crisi. 9/10/21

Aderenti