Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare la società italiana, i soggetti economici e sociali e le istituzioni allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Progetti e iniziative per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie dal mondo ASviS

Alleanza

Rinnovare la scuola educando al pensiero critico e all’incertezza del futuro

Nuove competenze e modelli da sperimentare, ma anche centralità della comunità educante: questi i temi al centro dell’evento ASviS-Sport e Salute del Festival. Premiati i vincitori di dei concorsi “Facciamo 17 Goal” e “Scuola attiva”.  22/5/24

Riforma costituzionale art. 9 e 41 applicabile solo coinvolgendo la società

All’evento ASviS-Ecco nel Festival sono state discusse le implicazioni giuridiche, politiche e sociali della modifica alla Carta. Presentati anche i primi risultati della ricerca su clima e Costituzione.  22/5/24

Cambia il mondo del lavoro, ma non la normativa: i ritardi su salute e sicurezza

Mancata applicazione delle regole, formazioni non veritiere, assenza di una cultura sostanziale della prevenzione: le criticità emerse all’evento ASviS sul Goal 8 nel Festival. Uil: “Siamo purtroppo all’anno zero”.  22/5/24

Superare stigmi e assistenzialismo per valorizzare le persone con disabilità

Rischio di povertà, disoccupazione e difficoltà ad accedere alle cure tra le discriminazioni subite. Necessari servizi di prossimità, comunicazione corretta e cultura dell’inclusione, secondo l’evento ASviS sul Goal 3 nel Festival.  21/5/24

Senza monitoraggio dei dati, parità di genere nel Pnrr resta questione di principio

Occupazione femminile, lavori di cura, materie Stem: questi alcuni dei temi al centro dell’evento ASviS sul Goal 5 al Festival. Mancano però le valutazioni d’impatto delle politiche pubbliche: “Pnrr classico caso di gender data gap”. 21/5/24

Mobilità sostenibile: imprese nella direzione giusta, ma “silenzio dalla politica”

Dall’evento ASviS sul Goal 9, il punto sulla situazione italiana rispetto a trasporto terrestre, intermodalità e decarbonizzazione. Premiati i vincitori del concorso di Trenitalia “Consapevolmente in viaggio”.  21/5/24

Dal ripristino della natura ai contratti climatici: le città si mobilitano

Nonostante lo stop all’iter della Nature restoration law, il recupero degli ambienti naturali rimane centrale per la resilienza delle metropoli. Il dibattito tra stakeholder e amministrazioni locali in un evento ASviS al Festival.  21/5/24

Buone pratiche dai territori, ma contro le disparità serve una politica nazionale

Dal recupero del parco abbandonato al centro di Caserta alle lavatrici donate alla Caritas, fino al trasporto pubblico gratis di Todi. La cronaca dell’evento sulle buone pratiche e sul Rapporto sui territori dell’ASviS.  20/5/24

Aderenti

Itinerari Previdenziali: cresce impegno investitori istituzionali verso sostenibilità

Il 53% dei soggetti nazionali adotta politiche di investimento Esg e Sri. Prevale l'accento sull'ambiente, con il Goal 13 dell’Agenda 2030 al primo posto. La volontà di contribuire allo sviluppo sostenibile (82%) guida le politiche.  9/5/24

Aziende: la metà dell’innovazione sostenibile arriva dalle idee della leadership

L’83,7% delle aziende italiane, secondo uno studio di Sustainability makers e Impronta etica, adotta obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale chiari e sfidanti, ma solo una parte di esse alloca un budget specifico ai progetti di innovazione sostenibile. 8/4/24

Conciliare lavoro e vita familiare è veramente possibile?

Secondo una ricerca di Fondazione Crc e Percorsi di secondo welfare, Italia prima in Ue su spesa pubblica per gli anziani, ma 27esima per le famiglie. Congedo di paternità e asili nido arrancano. Le best practice guidano il cambiamento.  3/4/24

Italia Generativa: diventare adulti in Italia è più complicato che altrove

Inverno demografico, sistema formativo spesso inadeguato, difficoltà di accesso al mondo del lavoro e instabilità economica. L’Italia è in ritardo rispetto ai processi di modernizzazione che in altri Paesi hanno dimostrato di funzionare.  20/3/24

“Urgente un Patto per la salute e la sicurezza sul lavoro”

È l’appello lanciato da Cgil e Uil a governo, istituzioni ed enti, contenente le linee guida per la stipula del Patto. In via preliminare, sollecitano una Strategia nazionale di prevenzione e protezione che definisca obiettivi e interventi da realizzare, in coerenza con quella dell’Ue, e il coinvolgimento “sostanziale e non esclusivamente informativo delle parti sociali”.  11/4/24

Imprese: questionario Oibr su tecnologia e informazioni di sostenibilità

Fino al 15 aprile è attivo il questionario realizzato da un gruppo di lavoro dell’Organismo italiano di business reporting (Oibr) e rivolto alle imprese. L’obiettivo è elaborare delle linee guida e buone pratiche per la selezione e l’utilizzo delle tecnologie più adeguate per le diverse fasi del processo di rendicontazione della sostenibilità, in linea con la direttiva Ue “Csrd”.    9/4/24

Per un mondo più pulito e sano, “No plastic challenge”

Promuovere buone pratiche quotidiane per ridurre emissioni e plastica: è l’obiettivo della sfida ambientale rivolta alla cittadinanza e al mondo produttivo dalla piattaforma a cura di Ambiente Mare Italia, Sos LOGistica e dipartimento di Psicologia dell’Università Bicocca, con il sostegno di Fondazione Cariplo. L’iniziativa è attiva online fino al 22 aprile.  2/4/24

“Porte aperte”: valorizzare gli oratori per sostenere i giovani

Favorire percorsi educativi, di crescita e benessere delle giovani generazioni attraverso alleanze tra gli oratori, risorsa storicamente strategica delle comunità, e le altre realtà del territorio. È l’obiettivo del bando promosso da Fondazione Cariplo con Fondazione P. Vismara e le 16 Fondazioni di Comunità, aperto alla candidatura di progetti di partenariati fino al 7 giugno.  29/3/24

Transizione digitale, il bando “Evoluzioni” per le organizzazioni

Le realtà dell’economia sociale e del Terzo settore, che operano nei territori di Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Lombardia, hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi al bando promosso da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo, con l’obiettivo di favorire strategie di transizione digitale rafforzando cultura e competenze.  29/3/24

Archivio notizie dal mondo ASviS

sabato 14 aprile 2018

Online la sesta lezione del corso in sviluppo sostenibile: politiche sociali

Nell’ambito del corso a cura dell’ASviS che si è svolto alla Luiss, Linda Laura Sabbadini analizza le politiche sociali per lo sviluppo sostenibile e le iniziative per affrontare le disuguaglianze di genere.

martedì 10 aprile 2018

Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018: evento di apertura

Si apre il Festival con l'evento promosso da ASviS "Italia 2030 - Innovare, riqualificare, investire, trasformare: dieci anni per realizzare un’Italia sostenibile" che avrà luogo il 22 maggio all'Auditorium del Maxxi di Roma.

giovedì 29 marzo 2018

Online la quarta lezione del corso universitario in sviluppo sostenibile dell’ASviS

Nell’ambito del corso che si è svolto alla Luiss, Toni Federico della Fondazione per lo sviluppo sostenibile espone quali politiche sono necessarie per rispettare gli accordi di Parigi.

mercoledì 21 marzo 2018

Online la terza lezione del corso universitario in sviluppo sostenibile dell’ASviS

Nell’ambito del corso che si è svolto presso la Luiss, l’economista Aldo Ravazzi Douvan del ministero dell’Ambiente espone le politiche ambientali, europee e nazionali per rispettare gli impegni dell’Agenda 2030.

lunedì 19 marzo 2018

Dibattito su "L'utopia sostenibile"
alla Casa editrice Laterza - I 2 VIDEO

Gli interventi di Giuseppe Laterza, Romano Prodi, Carlo Calenda ed Enrico Giovannini e a seguire i contributi qualificati che hanno fornito numerosi spunti di riflessione su nuove modalità di azione politica per affrontare il futuro.

mercoledì 14 marzo 2018

Città: ASviS e Urban@it pubblicano l’Agenda urbana per lo sviluppo sostenibile

Il documento propone un programma basato sugli SDGs, adotta gli indicatori Eurostat sul grado di urbanizzazione e analizza la correlazione tra i 17 Obiettivi Onu e i 12 temi prioritari dell’Agenda urbana per l’Ue.

mercoledì 14 marzo 2018

Educazione allo sviluppo sostenibile: nuove iniziative per i cittadini del futuro

di Martina Alemanno e Giulio Lo Iacono, Segretariato ASviS
L’educazione appare un fattore sempre più cruciale per l’attuazione dell’Agenda 2030 ed è per questo che l’Alleanza sta realizzando numerose attività in quest’ambito. Ecco i traguardi raggiunti e i progetti che verranno realizzati.

mercoledì 14 marzo 2018

Editoriale: Il ruolo insostituibile della società civile di fronte all’incertezza della politica

di Enrico Giovannini, portavoce dell'ASviS
Gran parte delle forze politiche ha risposto positivamente all’Appello dell’ASviS. Da qui e dalle proposte del nostro ultimo Rapporto si può partire per mettere l’Italia su un percorso di sviluppo sostenibile.

venerdì 2 marzo 2018

Raggiunti nuovi traguardi per l’educazione allo sviluppo sostenibile nelle scuole

Dalla diffusione del corso e-learning dell’ASviS sull’Agenda 2030 sulla piattaforma Indire per i docenti neoassunti, al progetto Sudego e il Concorso Youth in Action sui temi degli SDGs. Ecco come la sostenibilità arriva nella formazione scolastica.

martedì 27 febbraio 2018

Concluso il confronto tra l’ASviS e i partiti per una legislatura sostenibile

Il portavoce dell’ASviS Giovannini ha concluso il suo giro di incontri con i leader dei partiti e dei movimenti politici per illustrare le proposte dell’ASviS e chiedere l’adesione all’Appello presentato dall’Alleanza per una legislatura sostenibile.

martedì 27 febbraio 2018

L’adesione di partiti e movimenti all’appello ASviS per una legislatura sostenibile

Giovannini, dopo l’incontro con i leader: “Partiti e movimenti politici confermano l’inserimento nei programmi dei temi fondamentali dell’Agenda 2030 e l’impegno a raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile”.

lunedì 26 febbraio 2018

Conclusi i confronti ASviS–partiti nella rubrica Alta Sostenibilità di Radio radicale

Dieci incontri settimanali riascoltabili in podcast hanno messo a confronto i rappresentanti dell’Alleanza con i movimenti politici impegnati nelle prossime elezioni sui temi dello sviluppo sostenibile.

mercoledì 21 febbraio 2018

Gli indicatori compositi dell’ASviS sugli Obiettivi dell’Agenda 2030

L’Italia resta in una condizione di non sostenibilità, come dimostra l’analisi contenuta nel database dell’Alleanza. Scopri le aree in cui si sono registrati progressi e quelle in cui il Paese ha fatto passi indietro e scarica le Flashcard.

martedì 13 febbraio 2018

Raccontaci sui social il tuo impegno per raggiungere gli SDGs

Carica un video o una foto su Facebook o Twitter per raccontare cosa fai per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile.

mercoledì 7 febbraio 2018

Le università insieme per la prima volta per educare allo sviluppo sostenibile

Avviato il Gruppo di lavoro della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile sull’educazione alla sostenibilità. Condivise buone pratiche tra gli atenei e individuate iniziative per sensibilizzare i giovani. Giovannini coordinerà i lavori.

Aderenti