Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare la società italiana, i soggetti economici e sociali e le istituzioni allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Progetti e iniziative per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie dal mondo ASviS

Alleanza

Rinnovare la scuola educando al pensiero critico e all’incertezza del futuro

Nuove competenze e modelli da sperimentare, ma anche centralità della comunità educante: questi i temi al centro dell’evento ASviS-Sport e Salute del Festival. Premiati i vincitori di dei concorsi “Facciamo 17 Goal” e “Scuola attiva”.  22/5/24

Riforma costituzionale art. 9 e 41 applicabile solo coinvolgendo la società

All’evento ASviS-Ecco nel Festival sono state discusse le implicazioni giuridiche, politiche e sociali della modifica alla Carta. Presentati anche i primi risultati della ricerca su clima e Costituzione.  22/5/24

Cambia il mondo del lavoro, ma non la normativa: i ritardi su salute e sicurezza

Mancata applicazione delle regole, formazioni non veritiere, assenza di una cultura sostanziale della prevenzione: le criticità emerse all’evento ASviS sul Goal 8 nel Festival. Uil: “Siamo purtroppo all’anno zero”.  22/5/24

Superare stigmi e assistenzialismo per valorizzare le persone con disabilità

Rischio di povertà, disoccupazione e difficoltà ad accedere alle cure tra le discriminazioni subite. Necessari servizi di prossimità, comunicazione corretta e cultura dell’inclusione, secondo l’evento ASviS sul Goal 3 nel Festival.  21/5/24

Senza monitoraggio dei dati, parità di genere nel Pnrr resta questione di principio

Occupazione femminile, lavori di cura, materie Stem: questi alcuni dei temi al centro dell’evento ASviS sul Goal 5 al Festival. Mancano però le valutazioni d’impatto delle politiche pubbliche: “Pnrr classico caso di gender data gap”. 21/5/24

Mobilità sostenibile: imprese nella direzione giusta, ma “silenzio dalla politica”

Dall’evento ASviS sul Goal 9, il punto sulla situazione italiana rispetto a trasporto terrestre, intermodalità e decarbonizzazione. Premiati i vincitori del concorso di Trenitalia “Consapevolmente in viaggio”.  21/5/24

Dal ripristino della natura ai contratti climatici: le città si mobilitano

Nonostante lo stop all’iter della Nature restoration law, il recupero degli ambienti naturali rimane centrale per la resilienza delle metropoli. Il dibattito tra stakeholder e amministrazioni locali in un evento ASviS al Festival.  21/5/24

Buone pratiche dai territori, ma contro le disparità serve una politica nazionale

Dal recupero del parco abbandonato al centro di Caserta alle lavatrici donate alla Caritas, fino al trasporto pubblico gratis di Todi. La cronaca dell’evento sulle buone pratiche e sul Rapporto sui territori dell’ASviS.  20/5/24

Aderenti

Itinerari Previdenziali: cresce impegno investitori istituzionali verso sostenibilità

Il 53% dei soggetti nazionali adotta politiche di investimento Esg e Sri. Prevale l'accento sull'ambiente, con il Goal 13 dell’Agenda 2030 al primo posto. La volontà di contribuire allo sviluppo sostenibile (82%) guida le politiche.  9/5/24

Aziende: la metà dell’innovazione sostenibile arriva dalle idee della leadership

L’83,7% delle aziende italiane, secondo uno studio di Sustainability makers e Impronta etica, adotta obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale chiari e sfidanti, ma solo una parte di esse alloca un budget specifico ai progetti di innovazione sostenibile. 8/4/24

Conciliare lavoro e vita familiare è veramente possibile?

Secondo una ricerca di Fondazione Crc e Percorsi di secondo welfare, Italia prima in Ue su spesa pubblica per gli anziani, ma 27esima per le famiglie. Congedo di paternità e asili nido arrancano. Le best practice guidano il cambiamento.  3/4/24

Italia Generativa: diventare adulti in Italia è più complicato che altrove

Inverno demografico, sistema formativo spesso inadeguato, difficoltà di accesso al mondo del lavoro e instabilità economica. L’Italia è in ritardo rispetto ai processi di modernizzazione che in altri Paesi hanno dimostrato di funzionare.  20/3/24

“Urgente un Patto per la salute e la sicurezza sul lavoro”

È l’appello lanciato da Cgil e Uil a governo, istituzioni ed enti, contenente le linee guida per la stipula del Patto. In via preliminare, sollecitano una Strategia nazionale di prevenzione e protezione che definisca obiettivi e interventi da realizzare, in coerenza con quella dell’Ue, e il coinvolgimento “sostanziale e non esclusivamente informativo delle parti sociali”.  11/4/24

Imprese: questionario Oibr su tecnologia e informazioni di sostenibilità

Fino al 15 aprile è attivo il questionario realizzato da un gruppo di lavoro dell’Organismo italiano di business reporting (Oibr) e rivolto alle imprese. L’obiettivo è elaborare delle linee guida e buone pratiche per la selezione e l’utilizzo delle tecnologie più adeguate per le diverse fasi del processo di rendicontazione della sostenibilità, in linea con la direttiva Ue “Csrd”.    9/4/24

Per un mondo più pulito e sano, “No plastic challenge”

Promuovere buone pratiche quotidiane per ridurre emissioni e plastica: è l’obiettivo della sfida ambientale rivolta alla cittadinanza e al mondo produttivo dalla piattaforma a cura di Ambiente Mare Italia, Sos LOGistica e dipartimento di Psicologia dell’Università Bicocca, con il sostegno di Fondazione Cariplo. L’iniziativa è attiva online fino al 22 aprile.  2/4/24

“Porte aperte”: valorizzare gli oratori per sostenere i giovani

Favorire percorsi educativi, di crescita e benessere delle giovani generazioni attraverso alleanze tra gli oratori, risorsa storicamente strategica delle comunità, e le altre realtà del territorio. È l’obiettivo del bando promosso da Fondazione Cariplo con Fondazione P. Vismara e le 16 Fondazioni di Comunità, aperto alla candidatura di progetti di partenariati fino al 7 giugno.  29/3/24

Transizione digitale, il bando “Evoluzioni” per le organizzazioni

Le realtà dell’economia sociale e del Terzo settore, che operano nei territori di Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Lombardia, hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi al bando promosso da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo, con l’obiettivo di favorire strategie di transizione digitale rafforzando cultura e competenze.  29/3/24

Archivio notizie dal mondo ASviS

mercoledì 20 novembre 2019

Da Cipe a Cipess, il nuovo traguardo per lo sviluppo sostenibile in Italia

Accolta finalmente la proposta dell’ASviS di trasformare il nome del Comitato interministeriale affinché gli investimenti pubblici vengano decisi in base ai criteri di sostenibilità. Giovannini esprime grande soddisfazione. 20/11/19

martedì 19 novembre 2019

Convegno ASviS – Ecomondo sulla comunicazione della sostenibilità: le relazioni

L’incontro alla fiera di Rimini si è articolato in due tavole rotonde, sulla comunicazione della sostenibilità all’opinione pubblica e sul ruolo delle imprese. Le slide di Pagnoncelli, Speroni, Caputi e Lo Iacono. [VIDEO] 19/11/2019

lunedì 18 novembre 2019

Alta sostenibilità: esiste una formula perfetta per la produttività del lavoro?

Sempre più aziende nel mondo sperimentano nuovi modelli organizzativi. Su Radio Radicale, Valeria Manieri ed Elis Viettone ne dibattono con Pier Luigi Dal Pino, Microsoft, e Luciano Forlani, ASviS. 18/11/19

martedì 12 novembre 2019

La cultura della sostenibilità e le arti performative: al via Performing+

Riparte il progetto dedicato agli enti dello spettacolo dal vivo per l'implementazione dei 17 SDGs: bisogna creare terreno fertile per trasformare l’attuale modello culturale, ma come narrare la necessità del cambiamento? 12/11/2019

lunedì 11 novembre 2019

Ad Alta sostenibilità la strategia per l'educazione finanziaria: italiani carenti

L'Italia è penultima nel G20 per competenze finanziarie. Una corretta informazione farebbe da volano agli investimenti sostenibili. Da Radio Radicale, Manieri e Viettone, ospiti Parmigiani (Unipol), Basso (Mef), e Linciano (Consob). 11/11/19

lunedì 4 novembre 2019

Ad Alta sostenibilità rifiuti, mobilità e reti idriche: dalle città parte la svolta

Nella rubrica su Radio Radicale a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone, ospiti Salvatore Margiotta, sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, Mirko Laurenti, Legambiente, e Walter Vitali, direttore Urban@it e coordinatore GdL 11. 04/11/19

giovedì 31 ottobre 2019

Giornata del risparmio, solo 30% degli italiani ha conoscenze finanziarie di base

Nel dibattito “Educazione finanziaria e finanza sostenibile: investire nel futuro”, organizzato dal Mef e ASviS, innovazione tecnologica e competenze come nuove leve per investimenti sostenibili e crescita del Paese. [VIDEO] 31/10/19

martedì 29 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 17: serve un maggiore impegno nella coerenza delle politiche

Aps in diminuzione e ritardi nell’attuazione delle leggi sulla cooperazione allo sviluppo. Necessario garantire la piena operatività della Riforma del Terzo Settore e disciplinare il Commercio equo e solidale. [VIDEO] 29/10/2019

lunedì 28 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 15: estremamente negativa la gestione degli ecosistemi

Rapporto ASviS: nessuna misura di rilievo a tutela della biodiversità nell’ultimo anno, approvare subito la legge sul consumo di suolo e ridisegnare il sistema fiscale per salvaguardare Capitale naturale e Servizi ecosistemici. [VIDEO] 28/10/2019

lunedì 28 ottobre 2019

Alta sostenibilità: donne da maggioranza nascosta a forza economica del Paese

Su Radio radicale nella rubrica di Valeria Manieri ed Elis Viettone, il divario di genere dalla salute all'istruzione al lavoro. Interventi di Pier Paolo Baretta (Mef), Emma Bonino (+Europa) e Elsa Fornero (Università di Torino) 28/10/19

venerdì 25 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 14: dal 2015 il benessere di mari e oceani è in serio pericolo

Cresce il sovrasfruttamento degli stock ittici, che raggiunge l’83% rispetto a una media europea del 42%. Attuata la “Strategia plastica” per disinquinare i mari. ASviS: ora attuare le misure della Strategia per l’ambiente marino.[VIDEO] 25/10/19

giovedì 24 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 6: aumenta l’inefficienza della rete idrica

Sempre più famiglie lamentano irregolarità nell’erogazione dell’acqua. Rapporto ASviS: recuperare gli ecosistemi degradati, recepire il Referendum del 2011 per l’acqua pubblica come bene comune, stop a plastica monouso. [VIDEO] 24/10/2019

mercoledì 23 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 4: dispersione scolastica e disuguaglianze in aumento

Cresce il numero di early leavers e i profondi divari territoriali si stanno rafforzando. Rapporto ASviS: bisogna indagarne le cause e continuare la diffusione dell’educazione alla sostenibilità e alla cittadinanza globale. [VIDEO] 23/10/2019

martedì 22 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 3: necessario monitorare i livelli di equità nella sanità

Diminuiscono le morti sotto i cinque anni, ma occorre ridurre la mortalità prematura per malattie croniche non trasmissibili, gli incidenti stradali e l’obesità. Insufficienti le risorse per la sanità pubblica. [VIDEO] 22/10/2019

lunedì 21 ottobre 2019

Ad Alta sostenibilità su Radio Radicale, Legge di bilancio e lotta alla povertà

Nella rubrica di ASviS a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone, il programma economico del governo. Interventi di Virginio Carnevali (Transparency International Italia), Cecilia Guerra (sottosegretario al Mef) e Andrea Bonicatti (ASviS). 21/10/19

Aderenti