Sviluppo sostenibile
Lo sviluppo che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri.

L'Agenda 2030 dell'Onu per lo sviluppo sostenibile
Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un piano di azione globale per le persone, il Pianeta e la prosperità.

Goal e Target: obiettivi e traguardi per il 2030
Ecco l'elenco dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs) e dei 169 Target che li sostanziano, approvati dalle Nazioni Unite per i prossimi 15 anni.

Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Nata il 3 febbraio del 2016 per far crescere la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitare la società italiana, i soggetti economici e sociali e le istituzioni allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Progetti e iniziative per orientare verso uno sviluppo sostenibile

Contatti: Responsabile Rapporti con i media - Niccolò Gori Sassoli.
Scopri di più sull'ASviS per l'Agenda 2030

The Italian Alliance for Sustainable Development (ASviS), that brings together almost 300 member organizations among the civil society, aims to raise the awareness of the Italian society, economic stakeholders and institutions about the importance of the 2030 Agenda for Sustainable Development, and to mobilize them in order to pursue the Sustainable Development Goals (SDGs).
 

Notizie dal mondo ASviS

Alleanza

“Europa: l’unica soluzione è un’etica comune”. Dialogo tra Prodi, Giovannini, Zuppi

Usciamo da questa legislatura con una frammentazione a rischio esplosione. Dal confronto ospitato dal Festival emerge un’Ue in balia delle decisioni prese dagli altri Stati. “Dobbiamo andare verso un’Europa federale”.  17/5/24

Disinformazione climatica è la punta dell’iceberg di enormi interessi economici

Auto elettriche, rinnovabili, lavoro sotto attacco da parte delle lobby fossili per passare dall’azione all’inazione. Frassoni: imprese green devono investire, “altrimenti ci asfaltano”. L’evento ASviS sui Goal 7 e 13 al Festival.  17/5/25

Complessità, disinformazione e polarizzazione: pericoloso scambiare dato e opinioni

Sovrabbondanza di contenuti e algoritmi minano il rapporto scienza-politica e alimentano divisioni che portano a una comunicazione fatta di slogan. La cronaca dell’evento del Gdl ASviS sui Goal 6-14-15 sull’appello della scienza.  17/5/25

La transizione climatica conviene, ma come sostenerla? L’evento ASviS-Ecco

Un fondo clima-energia simile al Next generation Eu dopo il 2026 e una riforma dell’architettura finanziaria tra le riflessioni sugli investimenti all’evento nel Festival. Gentiloni sulla transizione: non buttiamo via la leadership. 17/5/24

Concorso Mim-ASviS: i vincitori della quinta edizione

La promozione di una cultura della sostenibilità passa per le scuole di ogni ordine e grado, coinvolti migliaia di studenti sui temi dell’Agenda 2030. La cerimonia al Festival dello Sviluppo Sostenibile, insieme a tante altre.  17/5/24

Scopri il Corso e-learning “Azienda 2030" versione 2.0

L'iniziativa didattica, realizzata dall'ASviS con il contributo di A2A, ha l’obiettivo di approfondire la trasformazione del modello di business delle aziende. Nella sua nuova versione, il corso dà maggior rilievo alle opportunità offerte dagli sviluppi della normativa europea. 16/5/24

Attraverso la cultura possiamo costruire una nuova visione di futuro

Dagli eventi del Festival sulle iniziative culturali, riflessioni e buone pratiche sul ruolo nella creazione di conoscenza partecipata per orientare gli sguardi. Presentato il Position paper ASviS sulle organizzazione culturali.  15/5/24

Premio Giusta transizione: la tecnologia MoReTec vince la quinta edizione

Assegnato il riconoscimento a un’innovazione della società Lyondell Basell introdotta in Italia per la circolarità della plastica. Quattro segnalazioni per attività formative, commerciali e culturali. E anche a un coraggioso ciclista. 15/5/24

Aderenti

Itinerari Previdenziali: cresce impegno investitori istituzionali verso sostenibilità

Il 53% dei soggetti nazionali adotta politiche di investimento Esg e Sri. Prevale l'accento sull'ambiente, con il Goal 13 dell’Agenda 2030 al primo posto. La volontà di contribuire allo sviluppo sostenibile (82%) guida le politiche.  9/5/24

Aziende: la metà dell’innovazione sostenibile arriva dalle idee della leadership

L’83,7% delle aziende italiane, secondo uno studio di Sustainability makers e Impronta etica, adotta obiettivi di sostenibilità ambientale e sociale chiari e sfidanti, ma solo una parte di esse alloca un budget specifico ai progetti di innovazione sostenibile. 8/4/24

Conciliare lavoro e vita familiare è veramente possibile?

Secondo una ricerca di Fondazione Crc e Percorsi di secondo welfare, Italia prima in Ue su spesa pubblica per gli anziani, ma 27esima per le famiglie. Congedo di paternità e asili nido arrancano. Le best practice guidano il cambiamento.  3/4/24

Italia Generativa: diventare adulti in Italia è più complicato che altrove

Inverno demografico, sistema formativo spesso inadeguato, difficoltà di accesso al mondo del lavoro e instabilità economica. L’Italia è in ritardo rispetto ai processi di modernizzazione che in altri Paesi hanno dimostrato di funzionare.  20/3/24

“Urgente un Patto per la salute e la sicurezza sul lavoro”

È l’appello lanciato da Cgil e Uil a governo, istituzioni ed enti, contenente le linee guida per la stipula del Patto. In via preliminare, sollecitano una Strategia nazionale di prevenzione e protezione che definisca obiettivi e interventi da realizzare, in coerenza con quella dell’Ue, e il coinvolgimento “sostanziale e non esclusivamente informativo delle parti sociali”.  11/4/24

Imprese: questionario Oibr su tecnologia e informazioni di sostenibilità

Fino al 15 aprile è attivo il questionario realizzato da un gruppo di lavoro dell’Organismo italiano di business reporting (Oibr) e rivolto alle imprese. L’obiettivo è elaborare delle linee guida e buone pratiche per la selezione e l’utilizzo delle tecnologie più adeguate per le diverse fasi del processo di rendicontazione della sostenibilità, in linea con la direttiva Ue “Csrd”.    9/4/24

Per un mondo più pulito e sano, “No plastic challenge”

Promuovere buone pratiche quotidiane per ridurre emissioni e plastica: è l’obiettivo della sfida ambientale rivolta alla cittadinanza e al mondo produttivo dalla piattaforma a cura di Ambiente Mare Italia, Sos LOGistica e dipartimento di Psicologia dell’Università Bicocca, con il sostegno di Fondazione Cariplo. L’iniziativa è attiva online fino al 22 aprile.  2/4/24

“Porte aperte”: valorizzare gli oratori per sostenere i giovani

Favorire percorsi educativi, di crescita e benessere delle giovani generazioni attraverso alleanze tra gli oratori, risorsa storicamente strategica delle comunità, e le altre realtà del territorio. È l’obiettivo del bando promosso da Fondazione Cariplo con Fondazione P. Vismara e le 16 Fondazioni di Comunità, aperto alla candidatura di progetti di partenariati fino al 7 giugno.  29/3/24

Transizione digitale, il bando “Evoluzioni” per le organizzazioni

Le realtà dell’economia sociale e del Terzo settore, che operano nei territori di Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Lombardia, hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi al bando promosso da Fondazione Cariplo e Fondazione Compagnia di San Paolo, con l’obiettivo di favorire strategie di transizione digitale rafforzando cultura e competenze.  29/3/24

Archivio notizie dal mondo ASviS

lunedì 21 ottobre 2019

Ad Alta sostenibilità su Radio Radicale, Legge di bilancio e lotta alla povertà

Nella rubrica di ASviS a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone, il programma economico del governo. Interventi di Virginio Carnevali (Transparency International Italia), Cecilia Guerra (sottosegretario al Mef) e Andrea Bonicatti (ASviS). 21/10/19

lunedì 21 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 2: agricoltura, migliore produttività, ma scarsa innovazione

Nuove misure per la valorizzazione del territorio e l’imprenditorialità agricola, ma manca una strategia sulla sostenibilità ambientale del settore. Rapporto ASviS: innovare i modelli produttivi ispirandosi all’economia circolare. [VIDEO] 21/10/2019

venerdì 18 ottobre 2019

L'Italia e il Goal 10: ancora profonde le diseguaglianze territoriali

Mezzogiorno lontano dalla media italiana per disuguaglianza di reddito e rischio di povertà. L’ASviS propone una riforma fiscale che riequilibri il carico delle imposte e la definizione di politiche di sviluppo rivolte ai luoghi.[VIDEO] 18/10/2019

giovedì 17 ottobre 2019

QUESTA SETTIMANA: Gli errori del passato non devono diventare un alibi

Le vicende del Decreto clima dimostrano quanto è difficile incidere sulle strutture e toccare gli interessi. Intanto vengono alla luce le responsabilità dei grandi petrolieri; che sono gravi, ma non alleggeriscono i nostri compiti. 17/10/2019

giovedì 17 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 5: progressi sull’occupazione, ma la parità è ancora lontana

Migliora la partecipazione femminile agli organi decisionali, ma persistono ampi divari retributivi di genere. Rapporto ASviS 2019: favorire l’accesso delle donne al lavoro e rafforzare i Centri Antiviolenza. 17/10/2019

mercoledì 16 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 1: povertà in aumento, il Sud e i giovani i più penalizzati

Nel Mezzogiorno quasi la metà della popolazione è a rischio di povertà o esclusione sociale. Rapporto ASviS: affiancare al Reddito di Cittadinanza misure sociali e occupazionali e avviare una politica di supporto alle famiglie. [VIDEO] 16/10/2019

mercoledì 16 ottobre 2019

Il decreto-legge sul clima ad Alta sostenibilità

Nella rubrica di ASviS su Radio radicale a cura di Valeria Manieri ed Elis Viettone, il provvedimento approvato il 10 ottobre. Interventi di Luigi Ferrata (ASviS), Rossella Muroni (commissione Ambiente alla Camera) e Antonello Pasini (Cnr). 14/10/2019

martedì 15 ottobre 2019

Lo sviluppo sostenibile per ridurre la fuga di competenze all’estero

Avviato il progetto di Fondirigenti per formare i giovani leader di domani e far scoprire come applicare le competenze acquisite in Italia. Il corso sullo sviluppo sostenibile per i futuri imprenditori è stato tenuto dall’ASviS. 15/10/2019

martedì 15 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 16: carceri sovraffollate e procedimenti civili troppo lunghi

Peggioramenti su giustizia e istituzioni solide, passi indietro nel Nord e nel Centro Italia. L’ASviS propone una riforma funzionale e gestionale del sistema giudiziario italiano e un rafforzamento della cultura della legalità. [VIDEO] 15/10/2019

venerdì 11 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 12: accelerare la transizione all’economia circolare

Più recupero e meno consumo di materia, ma occorre innovare i modelli di produzione, incoraggiare le aziende a misurare l’impatto socio-ambientale dei propri prodotti e sensibilizzare al consumo consapevole. [VIDEO] 11/10/2019

giovedì 10 ottobre 2019

L'Italia e il Goal 9: progressi su innovazione e infrastrutture, indietro il Sud

Segnali di miglioramento, ma continua a mancare una politica industriale coerente e impegnata nella realizzazione dell’Agenda 2030. L’ASviS chiede di promuovere interventi integrati e di lungo periodo sulle infrastrutture digitali. 10/10/2019

mercoledì 9 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 8: disoccupazione troppo alta, specie tra i giovani e al Sud

In Italia il numero di giovani che non studiano e non lavorano è il più alto tra tutti i Paesi Ue. Rapporto ASviS: serve una task force trasversale e interministeriale per definire un piano nazionale per l’occupazione giovanile. [VIDEO] 9/10/2019

martedì 8 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 13: per il clima servono cambiamenti senza precedenti

Paese al crocevia. Mentre l’Europa approva tagli alle emissioni del 55%, l’Italia deve riattivare il Piano di adattamento e implementare la green economy. La transizione pone problemi sociali importanti e non deve gravare sui più deboli. 8/10/2019

lunedì 7 ottobre 2019

Alta sostenibilità: l’Italia non ha rispettato l’impegno dell’Agenda 2030 sui Neet

Nella puntata della rubrica ASviS su Radio radicale, a cura di Manieri e Speroni, si è discusso di come “ridurre drasticamente” i giovani che non studiano e non lavorano. Interventi di De Pasquale, Di Piazza e Molina. 7/10/2019

lunedì 7 ottobre 2019

L’Italia e il Goal 7: rinnovabili in aumento, via il carbone entro il 2025

Incentivi all’energia pulita, mobilità elettrica, revisione del Piano energia e clima: questi gli strumenti per uno sviluppo energetico sostenibile. Sussidi dannosi all’ambiente e carbon pricing tra i problemi da affrontare. 7/10/19

Aderenti